Issuu on Google+

RE: design is dead Claudio Farina <lab@faltwerksalon.it> A:100x100x100@yahoo.com Web Immagini Maps News Gmail Altro

Google|Il coraggio del pettirosso|cerca| cerca: nel Web|pagine in Italiano|pagine provenienti da: Italia

Il coraggio del Pettirosso - Maurizio Maggiani - Recensione - [ Translate this page ] Il coraggio del Pettirosso, di Maurizio Maggiani, è per i lettori che amano i romanzi che si svolgono su piÚ piani. www.italialibri.net/opere/coraggiodelpettirosso. html - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso - Google Books Result by Maurizio Maggiani - 1995 - 316 pages books.google.co.uk/books?isbn=8807014858... Il coraggio del pettirosso - Maggiani Maurizio - Libro - IBS - [ Translate this page ] Libro di Maggiani Maurizio,Il coraggio del pettirosso,Feltrinelli. www.ibs.it/code/9788807814228/.../coraggiodel-pettirosso - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso by Maurizio Maggiani - 1997 - 322 pages books.google.co.uk - About this book - More book results 


Ho trovato un libro che da tempo ormai, seppur con ritmo discontinuo, rimbalza nei miei pensieri: Maurizio Maggiani: Il coraggio del pettirosso. Inno alla forza irresistibile, anche se ingenua, dellâ&#x20AC;&#x2122;utopia, calato in luoghi che ho avuto la fortuna di conoscere.

RE: design is dead Claudio Farina <lab@faltwerksalon.it> com>A:100x100x100@yahoo.com


Web Immagini Maps News Gmail Altro

Google|Il coraggio del pettirosso |cerca| cerca: nel Web|pagine in Italiano|pagine provenienti da: Italia

Il coraggio del Pettirosso - Maurizio Maggiani - Recensione - [ Translate this page ] Il coraggio del Pettirosso, di Maurizio Maggiani, è per i lettori che amano i romanzi che si svolgono su più piani. www.italialibri.net/opere/coraggiodelpettirosso. html - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso - Google Books Result by Maurizio Maggiani - 1995 - 316 pages books.google.co.uk/books?isbn=8807014858... Il coraggio del pettirosso - Maggiani Maurizio - Libro - IBS - [ Translate this page ] Libro di Maggiani Maurizio,Il coraggio del pettirosso,Feltrinelli. www.ibs.it/code/9788807814228/.../coraggiodel-pettirosso - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso by Maurizio Maggiani - 1997 - 322 pages books.google.co.uk - About this book - More book results » Il coraggio del pettirosso - aNobii IL CORAGGIO DEL PETTIROSSO reviews from read-


ers. Also includes book price, book ratings, book discussions, book forums, book cover, book publication details ... www.anobii.com/.../Il_coraggio_del_pettirosso/ .../01cf949616120fb96a/ - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso by Maurizio Maggiani | LibraryThing All about Il coraggio del pettirosso by Maurizio Maggiani. LibraryThing is a cataloging and social networking site for booklovers. www.librarything.com/work/2689857 - Cached - Similar IL CORAGGIO DEL PETTIROSSO - [ Translate this page ] “Quello del pettirosso è un coraggio umile e testardo come il coraggio di chi dall’incendio della Storia si leva leggero col suo sogno di libertà intatto”. ... www.elitis.splinder.com/ - Cached - Similar TecaLibri: Maurizio Maggiani: Il coraggio del pettirosso - [ Translate this page ] Maurizio Maggiani: Il coraggio del pettirosso [www.tecalibri.it] www.tecalibri.info/M/MAGGIANI_coraggio.htm - Cached - Similar Giangiacomo Feltrinelli Editore - Libri/DVD - Il coraggio del ... - [ Translate this page ]


Quello del pettirosso è un coraggio umile e testardo come il coraggio di chi ... Romanzo di romanzi, saga, cantare, Il coraggio del pettirosso è l’omaggio ... www.feltrinellieditore.it/SchedaLibro?id_volume=673905 - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso | World Literature Today | Find ... Il coraggio del pettirosso from World Literature Today provided by Find Articles at BNET. findarticles.com/p/articles/mi_hb5270/is.../ ai_n28671720/ - Cached - Similar Il Coraggio Del Pettirosso By Maurizio Maggiani On Schoenhofs.com ... Il Coraggio Del Pettirosso By Maurizio Maggiani On Schoenhofs.com Foreign Books ISBN ... Il Coraggio Del Pettirosso. Maurizio Maggiani. 316 pages. ... www.schoenhofs.com/Il_Coraggio_Del_Pettirosso.../8807814226.htm - Cached - Similar Maurizio Maggiani - Wikipedia - [ Translate this page ] Con Il Coraggio del pettirosso (1995) ha poi vinto il Premio Viareggio e il Premio Campiello; con La Regina disadorna (1998) ha vinto il Premio Alassio e ... it.wikipedia.org/wiki/Maurizio_Maggiani - Cached - Similar Il Coraggio Del Pettirosso (Open Library) Il Coraggio Del Pettirosso. by Maurizio Maggiani


Make a donation to Wikipedia and give the gift of knowledge!

article|discussion|edit this page|history

Maurizio Maggiani From Wikipedia, the free encyclopedia

Maurizio Maggiani (Castelnuovo Magra, 1951) è un giornalista e scrittore italiano. Biografia Nato in una famiglia di modeste condizioni, dopo aver svolto decine di professioni (è stato anche impiegato e costruttore di pompe idrauliche) è approdato alla letteratura. Nel 1987 ha vinto il Premio “Inedito - L’Espresso” con il racconto Prontuario per la donna senza cuore. Con Il Coraggio del pettirosso (1995) ha poi vinto il Premio Viareggio e il Premio Campiello; con La Regina disadorna (1998) ha vinto il Premio Alassio e nel 1999 il Premio Stresa di narrativa e il Premio Letterario Chianti[1]. Nel 2005 ha vinto, con il romanzo Il viaggiatore notturno, i premi Premio Ernest Hemingway e Premio Parco della Maiella e il Premio Strega. Come giornalista e commentatore cura una ru-


brica all’interno del quotidiano genovese Il secolo XIX e scrive per La Stampa. Per la sua casa editrice Feltrinelli pubblica dei podcast sotto il titolo Il viaggiatore zoppo. Nel 2008 ha pubblicato il cd Storia della meraviglia, con Gian Piero Alloisio, tratto dallo spettacolo teatrale rappresentato dai due nella stagione precedente. Bibliografia - Vi ho già tutti sognato una volta, 1990. - Felice alla guerra, 1992. - Il coraggio del pettirosso, 1995.anteprima libro - Màuri, màuri, 1996. - La regina disadorna, 1998.anteprima libro - Un contadino in mezzo al mare. Viaggio a piedi lungo le rive da Castelnuovo a Framura, 2000. - È stata una vertigine, 2003. - Il viaggiatore notturno, 2005.anteprima libro - Mi sono perso a Genova - Una guida, 2007.


Aiuta la conoscenza libera e Wikiquote con l’associazione Wikimedia Italia

articolo|discussione|modifica questa pagina|storia

Maurizio Maggiani Da Wikiquote, aforismi e citazioni in libertà.

Maurizio Maggiani (1951 – vivente), scrittore italiano. - Presuntuoso, ecco cosa sono diventato, inorgoglito da tutte quelle letture, dalla frequentazione delle biblioteche e dei loro clienti rammolliti. Ci si monta la testa con le parole scritte, ti sembrano chissà che cosa. (da Il coraggio del pettirosso) Il viaggiatore notturno Incipit Ascoltate, è ancora il tramonto sul colle dell’Assekrem. Giallo, ocra, azzurro, oltremare, carminio. Cielo, terra, montagne e valli. Tutto. Ma giù nelle gole c’è già il crepuscolo e la notte. Rosa, terra bruciata, viola, nero. Il nulla laggiù. L’aria è così limpida che l’increspatura dell’ultimo orizzonte potrebbe essere all’altro capo del mondo. Se la Terra fosse piatta. E il fondo della valle su cui sta poggiando la roccia dell’Assekrem, il centro della Terra. Se il cuore della Terra fosse


freddo come i crepacci a quest’ora della sera. [Maurizio Maggiani, Il viaggiatore notturno, Giangiacomo Feltrinelli Editore] Citazioni - Cerchi chi devi cercare, incontri chi devi incontrare. Sono sempre i piedi che Dio muove per primi. - Esistere è la mia preghiera, come esisto è come prego. - La cosa che più conta di un viaggio è non smettere di viaggiare. - Non cedere alla tentazione di fermarsi è ciò che dà senso all’andare, ciò che lo rende veramente utile e veramente bello. Agli occhi di Dio, agli occhi dell’Universo, agli occhi di chi incontri nel cammino. - Non tutto ciò che esiste è reale. - Se un uomo crede in modo sufficientemente fervido, agli occhi di chi lo guarda diventa irreale. e più tenacemente crede, più ciò in cui crede diventa irreale quanto lui. Dice che tutto ciò è bellezza. Dice che questa è l’utile bellezza dell’uomo e del suo credo agli occhi di Dio e dell’Universo. - Sto imparando che non serve sempre saper vedere una ragione, che si può essere nudi e scalzi i qualsiasi ragione e non per questo essere meno


veri di un fuoco acceso nella notte. Incipit di alcune opere È stata una vertigine Un uomo ha nel cuore una canzone d’amore. Quell’uomo va in giro con la sua canzone notte e giorno, e lui e lei sono una cosa sola, come lo può essere una coppia di cocorite nella gabbia sul poggiolo, un vagabondo e i suoi fagotti per strada. La canzone è ormai vecchia come l’uomo, così che tutti e due vanno ormai per i cinquanta. In marcia stretti l’uno all’altra, come stretti per la vita sono due esseri che crescono assieme. [Maurizio Maggiani, È stata una vertigine, Giangiacomo Feltrinelli Editore]

Il coraggio del pettirosso Mi chiamo Saverio e racconto questa storia perché è così che vuole il dottor Modrian. Difficile capire se è roba interessante, difficile anche supporre se quello che scrivo uscirà prima o poi di qui; per questo mi rivolgerò a una seconda persona plurale alquanto improbabile. Dirò: “adesso state a sentire questa” oppure voi vi starete chiedendo...” e intanto sarò intimamente


preso dal dubbio che non ci sarà nessun voi. Dire così mi aiuta, ecco tutto; mi fa compagnia, e dio sa se ne ho bisogno. Del resto è un atteggiamento a cui sono già per certi versi abituato. [Maurizio Maggiani, Il coraggio del pettirosso, Giangiacomo Feltrinelli Editore]


http://www.lankelot.eu/index.php/2008/05/18/ maggiani-maurizio-il-coraggio-del-pettirosso/ Maggiani Maurizio - Il coraggio del pettirosso AngelaMigliore “Avere troppa memoria non fa star bene nessuno. Si diventa malinconici. E si diventa vecchi troppo presto. Lì per lì può sembrare che i ricordi servano a qualcosa, ma non è vero. In definitiva fanno solo danni. Ti consumano dal di dentro, come la silicosi dei picchettini del porto. Ti sembra di star bene fino a che una mattina ti alzi e ti accorgi di non avere più neanche un tocchetto di polmone: dentro sei tutto una polvere di pietra.” Maggiani costruisce un romanzo di romanzi in cui il passato e il presente si fondono confondendosi. Sovrappone infinite storie, una babele di vicende in bilico tra realtà e finzione, tutte facce di un unico prisma capace di regalare le più svariate rifrazioni. Saverio è il nodo. È lo sguardo rivolto all’indietro; è il filo che attraversa il tempo remoto ricongiungendolo all’oggi. È la memoria in cerca di radici. Ingenuo e sfrontato come un’utopia. Perché “quello del pettirosso è un coraggio umile e testardo come il coraggio di chi dall’incendio della Storia si leva leggero col suo sogno di libertà intatto”. E allora l’embolia da risalita che costringe a letto il protagonista, sembra una metafora nella metafora, la dimensione onirica via privilegiata verso


il suo porto sepolto, con la Remingtonterapia che appare in tutta la sua evidenza di riuscito espediente letterario. Il dottor Modrian fa l’eco al dottor S. de La coscienza di Zeno, il diario su prescrizione medica serve da cornice. Dentro: Alessandria d’Egitto e il paesello arroccato tra le Alpi Apuane; Ungaretti e l’anarchia; Pascal e il tribunale dell’Inquisizione; il fascismo e la Controriforma, il terrorismo israelo-palestinese e l’amore, in un libro denso che passeggia nei secoli incurante di confini e distanze. Il ritmo della narrazione conosce la lentezza del deserto e l’impeto delle onde. La scrittura diventa voce: racconta. Il passato leggendario e quello storico, la vita e i sogni. Ad offrire l’innesco è lo strapiombo di Saverio a seguito della morte accidentale del padre, il suo smarrimento confuso davanti alle liriche di Ungaretti che questi conservava fra le proprie cose. Quelle pagine ingiallite su cui campeggiava la dedica di Mussolini al poeta, diventano un’ossessione che insinua il dubbio e la necessità di capire. Ed è percorso a ritroso sulle orme del genitore rifugiatosi ad Alessandria, dopo essere stato tirato giù dalle montagne della resistenza italiana nel 1945. Rifa il cammino dell’esule in direzione opposta e contraria. Dall’approdo alla meta. In mezzo Roma e tutta una serie di coincidenze che portano all’incontro con un Ungaretti ormai vecchio, vicino alla fine dei suoi giorni, in tempo però a


lasciargli un dono in grado di far sì che il ritorno sia solo una ripartenza. Alle poesie si aggiunge un foglio su cui sono vergate le varie voci che costituiscono la lista delle spese per il rogo di Pascal. Quel pezzo di carta domanda una storia, domanda la soluzione di un enigma che Saverio non riesce a comprendere, ma non può ignorare. Il mosaico si compone di nuovi tasselli, e tuttavia l’immagine si complica, il disorientamento aumenta. La ricerca passa per un viaggiare figurato: lo studio. Maggiani, sotto la guida del colto Azena, ci porta tra gli antichi tomi del monastero di Abu Makar. L’atmosfera e l’argomento stesso delle intense letture di Saverio, non possono non richiamare i dotti paragrafi de Il nome della rosa, in cui Eco fa sfoggio di ampie dissertazioni sull’eresia e sulle torture ad opera dei discepoli di Torquemada. Le pagine si riempiono di interrogativi, cui il giovane orfano tenta di rispondere attraverso la menzogna dello scrivere. “Rinasce dai suoi sogni, in virtù dell’abulia che lo comprime in una stanzetta d’ospedale, romanziere.” Poi cantastorie, inchiodato al tavolo del “caffè dei compagni”, sbronzo e stanco eppure guida. Perché quella gente ha bisogno del battesimo delle sue parole. Perché quella gente aspetta da anni di appartenere, se non ad una terra, ad una comune origine. In quest’ottica risulta quantomeno suggestivo il parallelismo di Fatiah tra romanziere ed anarchico. Lì dove leggiamo: “un romanziere non riesce a fare domande a quello che scrive, lui aspetta


solo risposte; la sua è una vita più semplice di quella di un rivoluzionario. Penso che tu debba stanare l’anarchia da dove l’hanno cacciata i tuoi vecchi compatrioti e diventare un buon anarchico. Potresti esserlo davvero, perché non sei tu che devi farle le domande, è lei che le fa a te. E l’anarchia non smette mai di chiedere. (…) Così potrai scrivere per rispondere a ogni cosa, per vivere, capisci?” Saverio dà le sue risposte. Prova a guarire vivendo. “Scrive nell’ultimo tentativo di salvarsi la pelle” e al contempo ridisegna i contorni della memoria dei compagni del Diwan. Dà loro un libro che possa in qualche modo costituirsi patria. Perché “la verità è che il mondo incomincia dove uno si mette con l’anima”. Ennesimo testo matrioska di Maggiani, bravo a gestire una narrazione che si diverte a saltare nella Storia e dentro le storie, altalenando tra prima e terza persona e dilatando all’inverosimile la dimensione spazio-temporale. “Il coraggio del pettirosso” è un omaggio alla bellezza del raccontare che attraversa due continenti, lambisce più generi letterari passando dal diario al mito, dal romanzo alla poesia e spazia dalla morte alla vita, dal padre annegato alla rotondità del ventre di Fatiah in una struttura che cerca la simmetria della circolarità, rimarcando l’immenso potere della parola.


http://www.lafeltrinelli.it/products/9788807814228.html Il coraggio del pettirosso Maurizio Maggiani Prezzo online:€ 7,50 Accumuli: € 0,20 Listino: € 7,50 Editore: Feltrinelli Collana: Universale economica Anno: 1997 Pagine: 320 Lingua: Italiano EAN: 9788807814228 Spedizione in: 1 giorno lavorativo Quantità: -+ Aggiungi al carrello + Salva nella Wish List + Salva nello Scaffale + Segnala ad un amico


> Saverio, di famiglia anarchica, alla morte del padre parte per un viaggio iniziatico che lo conduce alla ricerca delle sue radici identitarie. Parole chiave laFeltrinelli: libertà,anarchia Genere: letteratura italiana la Feltrinelli: - Raccomandazioni - Quarta di copertina - La nostra opinione Chi ha comprato questo ha comprato anche: La regina dei castelli di carta Stieg Larsson € 21,50€ 17,20-20% Il giorno prima della felicità Erri De Luca € 13,00€ 11,05-15% Uomini che odiano le donne Stieg Larsson € 21,50€ 17,20-20% La ragazza che giocava con il fuoco Stieg Larsson € 21,50€ 17,20-20%


Quello del pettirosso è un coraggio umile e testardo come il coraggio di chi ... Romanzo di romanzi, saga, cantare, Il coraggio del pettirosso è l’omaggio ... www.feltrinellieditore.it/SchedaLibro?id_volume=673905 - Cached - Similar Il coraggio del pettirosso | World Literature Today | Find ... Il coraggio del pettirosso from World Literature Today provided by Find Articles at BNET. findarticles.com/p/articles/mi_hb5270/is.../ ai_n28671720/ - Cached - Similar Il Coraggio Del Pettirosso By Maurizio Maggiani On Schoenhofs.com ... Il Coraggio Del Pettirosso By Maurizio Maggiani On Schoenhofs.com Foreign Books ISBN ... Il Coraggio Del Pettirosso. Maurizio Maggiani. 316 pages. ... www.schoenhofs.com/Il_Coraggio_Del_Pettirosso.../8807814226.htm - Cached - Similar Maurizio Maggiani - Wikipedia - [ Translate this page ] Con Il Coraggio del pettirosso (1995) ha poi vinto il Premio Viareggio e il Premio Campiello; con La Regina disadorna (1998) ha vinto il Premio Alassio e ... it.wikipedia.org/wiki/Maurizio_Maggiani - Cached - Similar Il Coraggio Del Pettirosso (Open Library) Il Coraggio Del Pettirosso. by Maurizio Maggiani


Il coraggio del pettirosso