Page 1

RE: cento rifermenti x cento libri x cento mondi possibili Marina Paul:marinapaul@libero.it A: sm fs centoxcentoxcento@ymail.com

Web Immagini Maps News Gmail Altro

Google|il favoloso mondo di amelie|cerca| cerca: nel Web|pagine in Italiano|pagine provenienti da: Italia

Risultati di ricerca YouTube - Il Favoloso mondo di Amelie - scena del mercato Ho estrapolato questo fantastico momento del film in cui ... 1 min 28 sec Classificato con 4,9 su 5,0 www.youtube.com/watch?v=WdQp08J8hLY YouTube - Colonna sonora de “Il Favoloso Mondo Di Amélie” Bravissima pianista ci delizia suonando la colonna sonora ... 2 min Classificato con 4,8 su 5,0 www.youtube.com/watch?v=e074wTC3Ejo Trailer Il favoloso mondo di Amelie Trailer del film Il favoloso mondo di Amelie (2001) un film ... www.mymovies.it/trailer/?id=33747 oOOo.Il Favoloso Mondo di Amélie.oOOo Benvenuti,≈ Presentazioni,≈ Annunci e Comunicazioni da e per il forum,Il favoloso mondo di


un esempio di mondo parallelo (in un certo senso) forse sarebbe meglio dire surreale. il favoloso mondo di amelie. Re: cento rifermenti x cento libri x cento mondi possibili Marina Paul <marinapaul@libero.it> A:centoxcentoxcento <centoxcentoxcento@ymail.com>


Web Immagini Maps News Gmail Altro

Google|il favoloso mondo di amelie|cerca| cerca: nel Web|pagine in Italiano|pagine provenienti da: Italia

Risultati di ricerca YouTube - Il Favoloso mondo di Amelie - scena del mercato Ho estrapolato questo fantastico momento del film in cui ... 1 min 28 sec Classificato con 4,9 su 5,0 www.youtube.com/watch?v=WdQp08J8hLY YouTube - Colonna sonora de “Il Favoloso Mondo Di Amélie” Bravissima pianista ci delizia suonando la colonna sonora ... 2 min Classificato con 4,8 su 5,0 www.youtube.com/watch?v=e074wTC3Ejo Trailer Il favoloso mondo di Amelie Trailer del film Il favoloso mondo di Amelie (2001) un film ... www.mymovies.it/trailer/?id=33747 oOOo.Il Favoloso Mondo di Amélie.oOOo Benvenuti,≈ Presentazioni,≈ Annunci e Comunicazioni da e per il forum,Il favoloso mondo di Amélie,≈ Il Film,≈ Immagini,Altro. amelie.forumcommunity.net/ - 78k - Copia cache


Fabuleux destin d’Amélie Poulain, Le (2001) [ Traduci questa pagina ] Directed by Jean-Pierre Jeunet. With Audrey Tautou, Mathieu Kassovitz, Rufus. Amelie, an innocent and naive girl in Paris, with her own sense of justice, ... www.imdb.com/title/tt0211915/ - 61k - Copia cache - Pagine simili Il Favoloso Mondo Di Amelie 2002 iTALiAN DvDRip seSe-C AmC avi ... Download Videos Movies Il Favoloso Mondo Di Amelie 2002 iTALiAN DvDRip seSe-C AmC avi torrent torrent at TorentBar.com - the best Bit Torrents search engine ... www.torrentbar.com/.../Il%20Favoloso%20Mondo% 20Di%20A... - 16k - Copia cache - Pagine simili Il favoloso mondo di Amélie on Flickr - Photo Sharing! - [ Traduci questa pagina ] Il favoloso mondo di Amélie by lavalen. “Mia piccola Amélie, lei non ha le ossa di vetro. Lei può scontrarsi con la vita. Se lei si lascia scappare questa ... www.flickr.com/photos/tina_volvera/1450731450/ - 73k - Copia cache - Pagine simili Il Favoloso Mondo di Amelie - Soundtrack by giroz : Music ... - [ Traduci questa pagina ] Il Favoloso Mondo di Amelie - Soundtrack by giroz. torrent. To start this P2P download, you have


to install a BitTorrent client like Vuze. Mininova toolbar ... www.mininova.org/tor/206985 - 13k - Copia cache - Pagine simili Il Favoloso Mondo Di AmèLie Ppt - SlideShare - [ Traduci questa pagina ] Il Favoloso Mondo di Amèlie... Audrey Tautou. ... Il Favoloso Mondo Di AmèLie Ppt. from guestbbc881, 6 months ago Add as contact ... www.slideshare.net/guestbbc881/il-favolosomondo-di-amlie-ppt/ - 60k - Copia cache - Pagine simili il favoloso mondo di amelie torrents search - [ Traduci questa pagina ] il-favoloso-mondo-di-amelie torrent search results. Bittorrent downloads listed here. Download your favorite torrents at Torrent Reactor. www.torrentreactor.net/find/il-favoloso-mondodi-amelie - 61k - Copia cache - Pagine simili


Make a donation to Wikipedia and give the gift of knowledge!

article|discussion|edit this page|history

Il favoloso mondo di Amélie From Wikipedia, the free encyclopedia

Il favoloso mondo di Amélie è un film commediaromantico di produzione franco-tedesca scritto e diretto da Jean-Pierre Jeunet ed interpretato da Audrey Tautou e Mathieu Kassovitz. Il film venne distribuito nelle sale cinematografiche francesi il 25 giugno 2001 e arrivò in quelle italiane il 25 gennaio dell’anno successivo. Trama A Parigi la giovane Amélie (Audrey Tautou) lavora come cameriera in un caffè di Montmartre, il cafè des Deux Moulins, e vede la propria vita trascorrere serena, tra una visita all’anziano padre e alcuni piacevoli passatempi (la Crème brûlée, far rimbalzare i sassi sul Canal Saint-Martin, ecc.) che sostituiscono la mancanza di un fidanzato di cui Amélie fondamentalmente non sente bisogno. Il giorno della morte della principessa Diana Spencer ritrova per caso una scatoletta dietro una piastrella di un muro del suo appartamento. Con grande stupore la apre e vede che contiene dei piccoli ricordi e giocattoli, quindi molto probabilmente si tratta di una scatoletta nascosta decenni prima da un bambino che abitava nel suo appartamento.


Amélie cerca di informarsi presso tutte le persone del vicinato per cercare di scoprire a chi fosse appartenuta la scatola, e dopo lunghe ricerche riesce ad ottenere il nome che le serve: Dominique Bredotou. Amélie rintraccia gli abitanti di Parigi che portano questo nome, ma non riesce a trovare il possessore della scatoletta; quando decide di rinunciare interviene in suo soccorso L’uomo di vetro. L’uomo di vetro è un vicino di casa di Amélie, di professione fa il pittore e si autoattribuisce questo soprannome in quanto per via di una malattia le sue ossa tendono a frantumarsi con una facilità anormale, per questo non esce quasi mai di casa e tutto nella sua casa è imbottito per evitare urti. L’uomo di vetro indirizza Amélie dalla persona giusta, in quanto l’uomo che cerca non è Dominique Bredotou bensì Dominique Bretodou. Amélie riesce con uno stratagemma a riconsegnare la scatoletta all’uomo senza farsi scoprire, rincontra per caso Dominique in un bar che le racconta cosa gli è accaduto, le racconta inoltre di avere una figlia con cui non parla da anni e un nipote che non ha mai visto, e che dopo gli avvenimenti di oggi si sente talmente felice da provare a ricucire i rapporti. Amélie rimane talmente colpita dalla reazione di gioia che Bretodou ha avuto nel ritrovare la scatoletta della sua infanzia da decidere, dopo una notte insonne, di dedicare il suo tempo a “rimettere a posto le cose” che non vanno nelle vite di chi le sta vicino.


Al padre, oramai quasi impazzito, fa credere che il suo amato gnomo da giardino se la stia spassando girando il mondo in vacanza con l’aiuto di una amica hostess. Ad una donna che ha perso il marito in guerra riesce a scrivere una lettera utilizzando pezzi di vecchie lettere scritte dal marito “rimontate” in un collage in modo da sembrare una lettera originale andata perduta per anni, dando l’illusione all’anziana signora che prima di morire il marito abbia disperatamente cercato di mettersi in contatto con lei. Organizza dei pesanti scherzi ad un crudele fruttivendolo che tormenta costantemente il suo garzone, riuscendo in questo modo a farsi apprezzare dagli altri clienti. Riesce a far innamorare una sua collega rassegnata ad una vita da single con un geloso e ossessivo frequentatore del bar. Nel frattempo ritrova un album di fototessere di proprietà di Nino (Mathieu Kassovitz), un commesso di un sexy shop che ha l’hobby di collezionare fototessere buttate per terra dai rispettivi proprietari, di cui Amélie si innamora perdutamente. Nel cercare di restituire l’album all’amato Nino Amélie è impegnata a risolvere Il mistero delle fototessere, ovvero un uomo che sistematicamente si scatta delle fototessere nella stazione dei treni per poi gettarle per terra.


Un messaggio in videocassetta dell’Uomo di vetro le sarà essenziale per unirsi a Nino, di cui è perdutamente innamorata. Alla fine di tutto riuscirà ad essere felice, ha aiutato i suoi cari e ha trovato l’amore. Produzione Cast Il regista ha ammesso di aver inizialmente scritto il film per poter dare la parte della protagonista all’attrice inglese Emily Watson, infatti nello script originario Amélie era una ragazza di origine inglese. Tuttavia l’attrice ebbe diversi problemi a recitare in lingua francese, e Jeunet cominciò ad essere dubbioso sulla sua scelta. Anche la Watson non era sicura di quello che faceva, per questo quando Robert Altman le propose di girare Gosford Park accettò di buon grado lasciando perdere il film di Jeunet. Il regista francese riscrisse la parte per un’attrice francese per non avere più problemi simili, e dopo una audizione andata a buon fine diede il ruolo alla giovane e talentuosa Audrey Tautou. Riprese Il Cafè Deux Mulin Tutte le scene in studio vennero girate ai Coloneum Studio di Colonia, in Germania. Tutte le scene in esterno sono state girate in Francia, quasi tutte a Parigi; l’unica eccezione sono le sequenze ambientate nella casa del padre


di Amélie che furono girate in un piccolo paese di nome Eaubonne nel dipartimento di Val-d’Oise, a pochi chilometri dalla capitale francese. Le stazioni ferroviarie parigine che compaiono nel film e che sono state utilizzate come set per le riprese sono in realtà tre diverse: la Gare de Paris Lyon, la Gare de Paris Est e la Gare de Paris Nord. Jeunet preferì non realizzare il locale dove lavora la protagonista in studio, scelse infatti di chiedere ai proprietari di un vero caffè il permesso per girare. Rimase colpito dal Cafè des Deux Moulin e andò personalmente a chiedere il permesso per ambientare il suo film, lo scelse come teatro per le riprese. Il locale in quel periodo era in una difficile situazione finanziaria, ma dopo l’uscita del film fu preso di mira da masse di residenti e turisti fan del film, e si salvò dalla chiusura. Quindi il locale esiste veramente e si trova nel quartiere parigino di Pigalle al numero 15 di rue Lepic nel 18esimo arrondissement Metro Abbesses o Blanche. Nei pressi del cafè si trova anche la drogheria di Colignon (rue des trois frères), anch’essa una vera attività commerciale che gode tuttora del successo del film. Scelte estetiche Il film è caratterizzato da un uso continuo ed insolito degli effetti speciali di tipo CGI, infatti Jeunet non usa queste tecniche per mettere in scena situazioni verosimili ma difficili da realizzare (esplosioni vistose o scene di battaglie apocalittiche) bensì per realizzare sequenze di


pura fantasia della protagonista, ad esempio in più occasioni nel film Jeunet usa questi effetti per far prendere vita agli oggetti più impensabili nelle abitazioni dei protagonisti (lampade, quadri e fototessere) o per riprendere la visione soggettiva della protagonista (nuvole a forma di conigli). Inoltre usa questi effetti in modo molto suggestivo per esprimere le sensazioni dei protagonisti (Amélie che letteralmente si scioglie quando vede il suo amato uscire dal suo bar). La fotografia del film è curata da Bruno Delbonnel ed è stata giudicata unanimamente come di ottima qualità e risoluzione (al punto da aver ricevuto dei premi e diverse nomination), inoltre è composta quasi esclusivamente da colori “pastello” giovanili e intensi che trasmettono un senso di allegria e contribuiscono a rendere ancora di più l’aspetto fiabesco e a tratti irreale della vicenda. Il montaggio usato si potrebbe definire “misto” in quanto utilizza diverse tecniche e diverse scelte stilistiche. Per la maggior parte del film lo spettatore ha a che fare con un montaggio tranquillo e quasi impalpabile, a voler ulteriormente ribadire l’aspetto infantile che il regista ha cercato di dare al film. Sono presenti diverse sequenze in cui il regista fa uso di un montaggio fortemente accelerato per motivazioni che possono variare dall’ironia (quando Amélie si domanda quante persone fanno l’amore nel momento in cui lei pensa) all’esigenza scenica di mostrare l’infanzia


di Amélie in pochi attimi e nel modo più completo possibile; non mancano anche le motivazioni artistiche, ad esempio quando Amélie aiuta il vecchio cieco egli rimane stupito e confuso dalla gentilezza della ragazza e per trasmettere lo stato di confusione e frenesia dell’anziano signore il regista sceglie di usare nuovamente un montaggio frenetico. Il regista usa spesso anche la tecnica di accelerare la velocità delle immagini per trasmettere la sensazione di un tempo lungo che passa rapidamente mentre la protagonista è al lavoro su qualcosa a cui tiene particolarmente, come ad esempio la lavorazione della lettera per l’anziana donna. Collegamenti con altre opere Nel film si trovano, sotto forma di citazione, alcuni omaggi a François Truffaut. La prima, esplicita, è a Jules e Jim, film visto da Amélie. La voce narrante presente nella prima parte del film riprende ironicamente quella utilizzata in Jules e Jim. La seconda è più nascosta: una foto strappata e poi ricomposta segna anche il destino del protagonista de L’amore fugge. Altre citazione sono:


Una citazione da Ladri di Biciclette quando il protagonista incrocia un gruppo di giovani sacerdoti in uscita dalla stazione. La strategia che Amélie adotta per incontrare Nino ricalca quella seguita da Roberta Glass (Rosanna Arquette) in Cercasi Susan disperatamente di Susan Seidelman. Colonna sonora Per approfondire, vedi la voce Il favoloso mondo di Amélie (colonna sonora). Yann Tiersen, autore della colonna sonora originale. La colonna sonora è stata composta da Yann Tiersen ed è stata pubblicata su CD ottenendo un grande successo di vendite internazionale. In Canada vinse il disco di platino nel 2005. 1. J’y Suis Jamais Alle 2. Les Jours Tristes 3. La Valse D’Amelie 4. L’Apres Midi 5. La Noyee 6. L’Autre Valse D’Amelie 7. Guilty 8. A Quai 9. Le Moulin 10. Pas Si Simple 11. La Valse D’Amelie 12. La Valse Des Vieux Os 13. La Dispute


14. 15. 16. 17. 18. 19. 20. 21.

Si tu n’étais pas là Soir De Fete La Redecouverte Sur Le Fil Le Banquet La Valse D’Amelie La Valse Des Monstres Comptine d’un autre ete

Accoglienza In Europa il film ebbe un successo straordinario, in Francia uscì il 25 aprile 2001 attirando nelle sale cinematografiche oltre 8.000.000 di spettatori per un incasso totale superiore ai 40.000.000 € (a fronte di un budget di 11.400.000 €) battendo la concorrenza dei kolossal americani e diventando il film più visto dell’anno. In Italia il film debuttò il 25 gennaio 2002 incassò oltre 8.000.000 € classificandosi tra le prime venti posizioni della classifica annuale di incassi. In tutti i paesi europei il successo fu più o meno vistoso (7.800.000 € in Spagna e oltre 4.000.000 £ nel Regno Unito), fuori dai confini nazionali il successo maggiore si ebbe in Germania, con oltre 3.000.000 di spettatori e circa 18.000.000 di incasso. Il film venne proiettato anche in 303 schermi negli USA[5] ed ebbe un buon successo incassando 33.201.661 $, riscuotendo comunque un grandissimo successo da parte della critica e diventando il quinto film straniero più visto negli USA. Complessivamente il film ha incassato 173.921.954


$ in tutto il mondo diventando il 24esimo film più visto nel mondo in tutto l’anno solare 2001 (il primo tra i film non di produzione USA). Premi e riconoscimenti Il film ha ricevuto una considerevole quantità di premi e nomination nei vari festival internazionali del cinema. Al Festival Internazionale del cinema di Karlovy Vary del 2001 Vinse il Grand Prix - Crystal Globe. È al 42esimo posto della lista Top 250 di IMDB,[9] la lista stilata dalla media dei voti degli utenti del sito, ha una media voti di 8,6. Nomination La pellicola ha collezionato anche cinque nomination ai Premi Oscar 2002, tuttavia non ne vinse nessuno: Oscar al miglior film straniero Oscar alla migliore sceneggiatura originale a JeanPierre Jeunet e Guillaume Laurant Oscar alla migliore fotografia a Bruno Delbonnel Oscar per la migliore scenografia a Aline Bonetto e Marie-Laure Valla Oscar al miglior sonoro a Vincent Arnardi, Guillaume Leriche e Jean Umansky. Sempre nel 2002 entrò nella terna finalista del David di Donatello per il premio come miglior film straniero, ma anche qui non vinse.


http://www.youtube.com/watch?v=aip3836VtZ0

You Tube Home|Videos|Channels|Community|le faboulouse destine d’amelie|Search

“le faboulouse destine d’amelie” video results 1-9 of about 9


torrent. To start this P2P download, you have to install a BitTorrent client like Vuze. Mininova toolbar ... www.mininova.org/tor/206985 - 13k - Copia cache - Pagine simili Il Favoloso Mondo Di AmèLie Ppt - SlideShare - [ Traduci questa pagina ] Il Favoloso Mondo di Amèlie... Audrey Tautou. ... Il Favoloso Mondo Di AmèLie Ppt. from guestbbc881, 6 months ago Add as contact ... www.slideshare.net/guestbbc881/il-favolosomondo-di-amlie-ppt/ - 60k - Copia cache - Pagine simili il favoloso mondo di amelie torrents search - [ Traduci questa pagina ] il-favoloso-mondo-di-amelie torrent search results. Bittorrent downloads listed here. Download your favorite torrents at Torrent Reactor. www.torrentreactor.net/find/il-favoloso-mondodi-amelie - 61k - Copia cache - Pagine simili

Il favoloso mondo di Amelie  

il favoloso mondo di amelie

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you