Issuu on Google+

274

new edition

n.

new edition

marina ministro del calcio

e molte altre assurdita’ nell’articolo

il direttore

davide illuminati

“totoministeri:

cosa sarebbe stato se..” il vicedirettore

paolo battaglia altri articoli

all’interno: buon divertimento! la nuova redazione il nuovo consiglio top 11

11/2010

trovi tutto su www.comunedeigiovani.org

Ministero del Giornale


SOMMARIO SOMMARIO

attenzione! Leggere attentamente il foglio illustrativo!

1. “E’ tempo di ricominciare” di Giulia Lancerin pagina 3

2.” Nuova redazione” di Jacopo Bertoncello pagine 4 e 5

3. “Il nuovo consiglio” di Arianna Cortese pagina 6

4. “Il Totoministeri, come sarebbe stato se...” di Domizana Battaggia pagina 7

5. “La pioggia” di Francesco Baggio pagina 8

6. “Uomini vs donne” di Serena Tescari e Andrea Marin pagina 9

7. “Top 11” di Nicola Angelini pagine 10 e 11

Pensavate di esservi liberati dello strillone? Avreste voluto deminticarlo? Mi dispiace annunciarvi che siamo tornati (con qualche ritardo) più carichi che mai!! Potete provare a barricarvi in casa, potete a cambiare nome all’anagrafe e cambiare stato, potete scappare sulla luna, ma quest’anno nessuno riuscirà a sfuggire alle nostre insidiose interviste, i redattori sono già appostati nelle zone strategiche: dietro gli angoli delle strade che attraversate, sotto il manto erboso del vostro giardino, sotto i vostri letti; sentitevi osservati perché lo siete..nessuna Quest’ anno non saranno solamente le interviste taglienti e calibrate a valorizzare il nostro bisettimanale ,infatti ad esse verranno aggiunti articoli stravaganti, le tanto attese rubriche sportive, test che metteranno alla prova la vostra pazzia o il vostro ingegno e soprattutto vogliamo farvi ridere, darvi l’occasione di poter staccare dalla frenesia e dalla routine della vita, vogliamo vedere il sorriso nei vostri occhi e soprattutto vogliamo sentire il suono delle vostre risate. Si insomma tutto questo per dirvi: “ BUONA LETTURA!” del Direttore, Davide Illuminati

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

2


E’ TEMPO DI RICOMINCIARE

Carissimi lettori de Lo strillone, eccoci ancora qui dopo le vacanze estive pronti per una nuova annata, carichi di entusiasmo e decisi, come sempre, a segnalare tutti gli avvenimenti e le storie che accadono nel cdg. Ma prima andiamo a vedere cosa ha combinato la gente di santacroce durante questa fantastica estate 2010. Partiamo con il super torneo delle compagnie che, come ogni anno, ha visto scontrarsi la compagnia 86-87 contro quella dei 93!! E bisogna ammettere che non c’è stato alcun dubbio sull’assegnazione del “premio compagnia”, infatti i Gianni&friends hanno addirittura utilizzato come mascotte un maiale, Gianni, comprato e cresciuto per l’occasione. Il povero animale è stato poi ridotto a porchetta e ha fatto da protagonista ad un banchetto a cui hanno partecipato tutti! Ma questo non è l’unico evento insolito accaduto! Infatti quest’estate il nostro caro Ale Maso ha lasciato il calcio, sport che praticava da quando era bambino, per dedicarsi alla pallavolo! Ma non è tutto! La compagnia dei 93 ne ha combinata un’altra delle sue; sono andati in centro, di notte, per fare una

partita di calcio in piazza e poi essere cacciati dalla polizia! Il fatto non ci sorprende poi tanto perché sappiamo tutti che cosa sono in grado di fare! Ma oltre ad alcune stravaganze, i ragazzi del cdg sono anche seri e organizzati. Infatti abbiamo visto molti giovani impegnarsi in attività quali la festa del Divin a Pove e la marcia biancoverde.Inoltre in estate un po’ avanzata siamo stati informati che la famiglia Alessio si è allargata ancora, facendo spazio ad una nuova coinquilina,Giulia e sappiamo che ha anche cambiato sede proprio per riuscire a contenere tutti i membri della famiglia! Ci è giunta notizia che per le strade di Bassano si aggira un nuovo laureato:complimenti Tobia Fietta!!Ma in questi mesi caldi sono successe tantissime altre cose,e per motivi di spazio, non possiamo parlarvene, ora però, con l’inizio della scuola e di tutte le attività siamo ripartiti in quarta anche noi de Lo strillone, pronti a tenervi informati su tutti i gossip e i fatti che avvengono a santa croce! Quindi state in allerta!!! di Giulia Lancerin

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

3


NUOVA Salve a tutti! Eccoci di nuovo qua per un altro nuovo anno di Strillone! Si riparte alla grande con l’annata 2010-2011, che porterà nuovissimi personaggi nel nostro ambiente cidigino. Noi redattori non siamo da meno, e vi presentiamo una redazione tutta nuova, che porrà in una nuova luce ciò che è il Comune dei Giovani dentro un bisettimanale in carta stampata. Pronti a ripartire, carichi come molle, ecco a voi i supereroi che dimostreranno tutte le loro doti segrete. Ne vedremo delle belle! Come un Maestro Sprinter, il direttore che è stato scelto quest’anno avrà il compito di allenare delle piccole tartarughine mutanti per la maggior parte alle prime armi con la macchina da scrivere. Forte di pluriennali esperienze come redattore, è pronto ora a debuttare. Ecco a voi Davide Illuminati.

nello Strillone, discendente da una famiglia che si è già fatta un nome, punta con il suo diretto superiore e i loro seguaci a dare un drastico cambiamento al nostro famoso giornaletto. Stiamo parlando di

Paolo Battaglia. Passando a ciò che sono le menti vere e proprie del nuovo Strillone, vi presentiamo i personaggi di spicco, le persone che dopo una lunga selezione sono stati scelti per le loro particolari doti la nuova Redazione, una Redazione giovane, in ormai veterani dello Strillone. Tra i nuovissimi vi presentiamo un portiere d’eccezione, che d’ora in avanti si destreggerà anche con la penna. Ci è stato anche detto che sarà il responsabile del rifornimento dei prodotti enogastronomici per tutte le cene dell’anno, e se ne contano già una trentina in programma. Insomma un bon elemento su cui contare nelle cene e per un giornalismo giovane e brillante. Signore e signori, è qui per noi Francesco Baggio. Proseguendo con la lista dei redattori ancora freschi freschi troviamo tre giovani ragazze, che hanno iniziato con qualche punto di domanda, non sapendo proprio come affrontare la carica che hanno deciso di coprire. La loro forza sta però nella voglia che ci stanno mettendo per imparare tutti i segreti dai più vecchiotti del gruppo, e sembra che

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

4


REDAZIONE funzioni, perché l’energia non manca!La prima della lista, classe ’97, vanta spudoratamente la sua Primina, e le altre due, classe ‘96, hanno messo da subito a disposizione la loro casa per tutte le cene in programma per l’annata.Le nuove promesse al femminile, eccole, Serena Tescari, Alice Gastaldello, e Andrea Marin!Passiamo ora a quelli che sono un po’ gli accaniti frequentatori del Gabinetto culturale degli Strillonari.Grande sportivo, di professione calciatore, con una scuola di formazione ovviamente santacrocese, quest’anno è arruolato anche come redattore speciale, e col tempo noterete anche in quale tipo di articoli si destreggia particolarmente bene.Abbiamo il piacere di presentare Nicola Angelini.Quest’anno, per lui il terzo, continua a collaborare come fedele giornalista, anche se non promette di essere sempre puntuale con la consegna, con probabili, successive, e pesanti offese da parte suoi superiori. Fonti esterne lo dichiarano un valido elemento per trainare le matricole del nuovo anno.Sperando che sia vero, accogliamo per l’ennesima volta Jacopo Bertoncello. In contrapposizione con il già citato Nicola, la redazione vanta anche di una Mecenate della pallavolo. Giovane e matura, possiede altre esperienze in svariati ministeri. Ci si aspettano

articoli molto accattivanti. Una donna su cui contare: Domiziana Battaggia.Signori siamo ormai redattrici!La prima, che dopo una sua dichiarazione, ha deciso di continuare l’esperienza che aveva sua già elevata dote giornalistica, non soddisfatta del lavoro svolto l’anno precedente.Si dice pronta a ricoprire un ruolo decisivo per il giornale. Risalutiamo Arianna Cortese.La seconda è un’altra delle veterane dello Strillone, che quest’anno sarà costretta a fare da redattrice ombra, a causa dei suoi numerosi impegni. Assieme a Domiziana fungeranno da pilastri per ottenere buoni esiti. Ecco che vi presentiamo la bella Giulia Lancerin. Signori si è conclusa l’ennesima presentazione dell’ennesima nuova redazione.Aspettatevi però il meglio quest’anno, perché la forza di volontà è tanta, e le persone con voglia fare bene non mancano! Alla prossima! di Jacopo Bertoncello

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

5


IL NUOVO CONSIGLIO Cari lettori, vi siamo mancati?! A distanza di mesi, siamo tornati, più esplosivi che mai! Come molti di voi sapranno, agli inizi di settembre è stato scelto il nuovo consiglio del CdG. Probabilmente molti si saranno dilettati a provare ad indovinare quale sarebbe stata la disposizione dei nuovi ministri, e magari qualcuno ci ha anche azzeccato! La nuova squadra è sempre capitanata dal Super Pomo! Alcuni dei ministri sono stati rieletti per dirigere lo stesso ministero. Eh già, la pallavolo non riesce proprio a separarsi dal fantastico sorriso e dal carattere esplosivo di Nicola Cerantola, infatti per lui è il terzo anno da ministro della Pallavolo. Ma non è l’unico, anche Francesca Meneghetti, veterana del CdG è stata rieletta come ministro degli Esteri, e l’ex sindaco Enrico Fietta, sempre comandante dei Momenti Formativi. Inoltre quest’anno abbiamo dei giovanissssimi ministri, che hanno già dimostrato di avere una gran voglia di fare. Cominciamo dalla nuova promessa della storia del giornalismo, che appunto è diventato ministro del Giornale: Nicolò Bertoncello, il quale ha preso il posto del simpaticissimo Matteo Bozzetto, chiamato a dirigere un ministero altrettanto divertente, quello della Festa, ceduto a sua volta da Andrea Amelotti, che ci mette l’anima (credetemi!) in ogni cosa che fa; per quest’anno quindi si è ritrovato ministro del Calcio. Questo, come tutti ricorderete, era appartenuto a Luca Torresan, novello sposo di Anna Toldo! Anche lei ex ministro, della Preghiera, a cui è succeduta la frizzante ed accanita amante del gossip, si avete capito bene, è lei, Chiara Fietta. Marco e Tobia Fietta, quest’anno hanno lasciato il posto, il primo a Michela Meneghetti, alle prese con il ministero del Campeggio, l’altro ad un grande asso nella manica del CdG, Fabio Battaglia, per Marcia e Gite. Lui l’anno scorso era incaricato a dirigere il ministero delle Strutture, che quest’anno è capitato a Marco Ferronato, (c’è qualcuno che lo chiama così?!) Tomba! E con la fama del casinista per eccellenza, ad Andrea Cerantola è stato assegnato quello

delle Attività Ricreative, prendendo il posto della Maddy Marin. Come ministro del Teatro abbiamo Brenno Bonamigo, anche lui giovane promessa, del teatro appunto! E per la prima volta ministro c’è anche Marina Bizzotto, sempre disponibile e pronta a tutto, a lei è capitato il ministero della Cultura! Francesca Maso, ministro della Musica, succeduta alla dolcissima Chiara Berna, che a sua volta ha preso il posto di Riki Maso, per quanto riguarda le Finanze. perchè quest’anno c’è una sorprendente novità! L’introduzione di un nuovo ministero, quello della Comunicazione! E chi mai poteva essere il più indicato a portarlo avanti, qualcuno che superi con il sorriso ostacolo... l’avrete sicuramente indovinato. Vi do un indizio, il nome inizia per G e il cognome per B. E’ lui, un nome una garanzia, il nostro straordinario Giovanni Battaglia! Non mi resta che augurare un buon lavoro ed un anno pieno di sorprese a squadra, coordinata da un altrettanto speciale sindaco! di Arianna Cortese

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

6


ilcometotoministeri sarebbe stato se... Un altro anno è cominciato, le menti sono cariche, la voglia di far bene è tanta, le idee sono esplosive. Le aspettative saranno soddisfatte? Siamo sicuri di si!

Novità di quest’anno proposta dal sito il TOTOMINISTERI: da sempre un po’ tutti si interrogano sui vari abbinamenti,e abbiamo voluto creare uno spazio apposito dove tutti gli iscritti al sito (E se non lo sei cosa stai aspettando?!? www.comunedeigiovani.org) possono esprimere il proprio parere e discutere liberamente. Dai risultati sono emerse anche cose alquanto curiose e ipotesi non poco affascinanti, chi vorrebbe Brenno agli “istanti” formativi,qualche temerario che appiopperebbe alla Marina Bizzotto il rude e fangoso ministero del calcio o ancora, le eresie di Giò Battaglia alla preghiera. Cominciamo con l’ immaginare cosa ne sarebbe stato dei momenti formativi in mano ad un certo Brenno Bonamigo, si probabilmente si sarebbero

DISTRUTTIVI!!Gli avvisi che precedono i nostri momenti formativi e che solitamente ci informano di messe,cori,canti e gite varie sarebbero forse orari di apertura/chiusura di Nardini o Leone! Per quanto riguarda il ministero del calcio invece, provate ad immaginarvi una donna che si dedica a questo sport, non ci riuscite?! Be è comprensibile: va bene che la Marina è capace di tutto,ma per sua natura rimane pur sempre donna e sappiamo tutti cosa nasce dall’unione tra donne e calcio! Giovanni Battaglia ministro della preghiera forse avrebbe mutato i giorni da leone in sere da leone ,serate devastanti in cui le preghiere si dicono prima di partire da casa,con la speranza di tornare tutti interi!! Insomma queste cose sarebbero potute succedere facendo degli abbinamenti stravaganti ministriministeri, ma la realtà è un’altra e sicuramente ci riserva sorprese ancora più strabilianti che non possiamo nemmeno immaginare! di Domiziana Battaggia

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

7


lA PIOGGIA

Pioggia, fango, strade allagate, persone che perdono tutto e sono costrette a vivere in strada... non stiamo parlando dei bagni degli spogliatoi degli impianti sportivi del Santa Croce e nemmeno della pulizia del bagno in casa NORRIS (che di morti ne ha fatti 100.000, in più ha estinto 2 specie di pinguini e ha sfollato la città sotterranea delle talpe), ma stiamo parlando dell’alluvione in Veneto, che ha colpito circa 121 comuni con 3000 persone sfollate e tragicamente 3 morti. “Il Veneto in ginocchio” dicono i giornali, ma secondo me è solo invidia perché ci siamo fatti (dopo circa 20 anni) 2 giorni di vacanza. Ma hanno ragione sul fatto che circa 3000 persone hanno perso tutto. Dicono che la pioggia sia la “plin plin” degli angeli, ma almeno potevano evitare una pisciata collettiva! Se devono

fare a gara di chi la fa più lunga, che la facciano sull’oceano o sui divani dei vicini, ma non cosi da noi! A tutti dispiace per questa situazione, e se c’è qualcuno che dice “gli sta bene a questi Veneti” o “je sta’ bè a sti du cujoni”, lo preghiamo di passare per la segreteria in “Via dalle Balle” numero 007 per un trattamento low cost. Per fortuna che non è arrivata anche da noi, sennò poi Mario sarebbe diventato matto a risistemare il campo. Possiamo solo augurare ai nostri carissimi vicini un in “bocca al gatto” di Chuck Norris”. di Francesco Baggio

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

8


UOMINI VS DONNE

Questo è un articolo che vuole testare la preparazione di donne e uomini su argomenti tipicamente affrontati nel sesso opposto.Abbiamo preso due rappresentati per gli uomini : Beppe (Fabio Battaglia) e Amelotti ; e due per le donne: Giulia Fietta e Anna Beraldin.Prevedibilmente Amelotti e Beppe sono stati trovati in campo a S.Croce. Alla prima (semplice) domanda “In che anno è stato fondato il Cdg?” i due Cidigini non avrebbero dovuto aver problemi a rispondere velocemente ma così è stato solo per il ministro del Calcio che ha con facilità detto “1962” . Beppe dopo qualche istante ha deciso di ricorrere alla matematica: “L’anno prossimo è il 50esimo quindi 1951, no no 1952! “. Passando alla seconda prima volta lo strillone?” Ame ha fatto scena muta e Beppe ha deciso di ricorrere alla matematica una seconda volta: “Saranno passati 18 anni: 1985!”. Le domande seguenti sono state “Qual è la differenza tra collant e pantacollant?” Ame un pantacollant le braghe attaccate alle calze!” e Beppe un po’ imbarazzato :”I collant sono collant, i pantacollant sono collant e anche pantaloni, ma:Cosa sono i collant?” . Un’altra domanda apparentemente facile è stata:”Chi è il compagno di Belen ora?”: Ame ironicamente ha detto:” Ho addirittura perso il conto ma l’ultimo era MAURO Corona” ; Beppe invece ha correttamente risposto:

“Corona (Fabrizio)” . Ho chiesto qualcosa anche sul make-up :”Che differenza c’è tra rimmel e mascara? A cosa servono?” Ame ha risposto :”Il rimmel è qualcosa per gli occhi e serve a rendere più bella una ragazza!O per mettere in risalto le ciglia” Beppe invece si è direttamente astenuto. Ho concluso chiedendo secondo loro quali sono gli argomenti affrontati tra donne e la risposta è stata:” Spettegolano di Gossip, Sparlano di tutti e parlano di Telenovela” . Alle due rappresentanti donne ho fatto prima la stessa domanda “In che anno è stato fondato il Cdg?” nella quale sono andate in crisi tutte e due: Anna ha avuto un’ottima collaboratrice che l’ha salvata da parecchie Chiara Bernardi! Invece Giulia ha fatto lo stesso ragionamento di Beppe e dopo qualche istante mi ha risposto “1945”. Alla domanda sullo strillone neanche loro hanno saputo rispondere: Anna ha puntato su “2000” e Giulia è passata da “1970” a “1999”. Una domanda è stata: “Con che moto correrà Rossi l’anno prossimo?” Anna incerta ha risposto correttamente “Ducati” e Giulia ha detto “Con una moto Rossa, o Gialla!?”. Restando in tema ho chiesto :”Con che moto corre Dovizioso Anna l’ho trovata abbastanza preparata infatti ha risposto quasi correttamente” Honda credo, boh magari è quarto!” (in realtà è quinto) e Giulia invece ha detto:” Qui il problema è sapere chi è DOVIZIOSO!” Passando dalla Moto Gp al Calcio non hanno saputo rispondere né Anna né Giulia alla domanda :”Chi sarà il commissario tecnico Anna ha pensato a “Maradona” e Giulia ha sdrammatizzato dicendo :”Io!Che domande!” ma in realtà sarà “Batista”. Sull’ultima domanda : “Di cosa parlano più spesso gli uomini?” le ho trovate preparate infatti hanno risposto correttamente: “Calcio, Macchine e Donne”. Abbiamo quindi capito che la matematica non è il punto forte né di Beppe né della Giulia. I cidigini li abbiamo trovati abbastanza impreparati! Bisognerebbe interessarsi di più allo sport Giulia! Beppe si è capito che con la moda non vai d’accordo! di Serena Tescari e Andrea Marin

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

9


TOP 11

Salve a tutti! Da quest’anno, con l’inizio della nuova annata dello Strillone, ci sarà una nuovissima ed eccezionale rubrica per gli appassionati del grande calcio scritta dal sottoscritto!Questa rubrica, dal nome TOP 11, inserisce nel nostro amato giornalino, una pseudo-formazione delle migliori performance dei campioni di Santa Croce! Ma eccovi subito gli 11 di queste ultime 2 settimane! 1. Nicola Cerantola: grande prestazione quella del numero 1 della prima squadra che consente ai biancoverdi di aggiudicarsi i 3 punti parando alla grande un rigore!

coronata da una grande doppietta che ha permesso alla prima squadra di dilagare nella lunga trasferta fatta domenica! 6. Paride “Smile” Romanin: man of the match delle ultime due partite che hanno permesso la vittoria agli allievi ottenendo così la cena da mister Bertuzzo! 10. Michele “Pegola” Alberton: grandissimo gol nel tesissimo derby che spegne le ultime speranze dei cugini! 5. : no comment. La perfetta parabola (fatta oltretutto con il piede destro!)che toglie la ragnatela nel sette nella partita contro il Marchesane, spiega tutto. Un capolavoro.

2. Alberto “Pesse” Facchin: la prestazione di degli juniores dice tutto! 3. Alberto “Mina” Minato: anche per lui un grande doppietta qualche settimana fa in una campo PESANTE! (citazione di Ceci) purtroppo però i due gol non sono bastati per i 3 punti.. 4. Alberto Lazzaro: autoritario capitano che si fa rispettare da avversari temibili e soprattutto montanari nell’ultima partita giocata in casa dalla prima!

8. Alex Poliziotti: dopo la doppietta nel derby con la Polisportiva, si ripete con un’altra nell’ultima partita! 7 : autore che ha portato alla vittoria gli allievi nell’ultima trasferta! 9. Ivano Mosele: anche per lui grande doppietta nell’ultima lunga trasferta della prima squadra! Da sottolineare anche però le sue precisissime

di Nicola Angelini 11. Paolo “Pegola” Alberton: grande partita,

pag.

N°274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

10


top 11 mosele polizzotti

8

9

koffi

7

m. alberton

10

mariotto

p.alberton

5

11

romanin

6

lazzaro

4

facchin

2

minato

3

cerantola

1

pag.

N째274 - MESE DI NOVEMBRE Ministero del Giornale www.comunedeigiovani.org

11


Strillone 274