Page 1


Vado da mamma e le chiedo di aiutarmi a fare una torta di compleanno per Giulia. Lei mette tutti gli ingredienti sul tavolo. In una grande ciotola, mescolo con entusiasmo la farina, lo zucchero, il latte e poi aggiungo tante cose buone perchĂŠ sia la migliore torta del mondo.

16


17


Dopo venti minuti, la cucina sembra un campo di battaglia. La farina è arrivata fino in fondo al tostapane. La pasta cola dal soffitto e mamma mi costringe a fare le grandi pulizie‌ 18


Per fortuna, mentre strofino, lavo e lucido mi viene un’altra idea per il regalo della mia amica Giulia.

19


Mi precipito nella rimessa di papĂ . Armato di martello, cacciavite, sega e tavole di tutte le dimensioni, decido di costruire una bellissima libreria dove Giulia potrĂ  sistemare i suoi libri.

20


21


Ma BANG! BANG! BANG! Mi prendo a martellate sulle dita. AHI! 22


Mi sbuccio le ginocchia con il cacciavite. Ahi! Ahi!

Mi graffio la mano con la sega. Ahi! Ahi! Ahi!

23


Che sorpresa Andrea!  

Alcune pagine del libro "Che sorpresa Andrea!" di Gilles Tibo e Bruno St-Aubin, Editrice Il Castoro 2011

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you