Page 54

materiali e tecnologie Michel Kreuger Nasce dalla mente di Michel Kreuger, un nuovo concept abitativo ispirato all’idea di casa galleggiante che tanto sta appassionando l’architettura olandese. In team con l’architetto Anne Holtrop e Patrick Blanc, Kreuger ha dato vita a “Green Floating”, una casa anfibia dotata di un’anima in Rexwall (polistirene espanso) e pareti costituite di piante e fiori, installate anche indoor. Il polistirene espanso è uno dei materiali di scarto più problematici sul nostro pianeta: in media ci vogliono fino a 90 anni perché una semplice scatola per hamburger si decomponga. I pannelli Rexwall, sintetizzati a partire da contenitori alimentari o materiale di imballaggio, costituiscono in tal senso un’ottima soluzione per lo smaltimento di questo tipo di rifiuti. Inoltre sono in grado di assicurare un alto isolamento termico e resistenza al congelamento. Alle pareti verdi il compito di contribuire alla riduzione del flusso termico e produrre ossigeno per compensare le emissioni di CO2 prodotte dalla fabbricazione della casa. Inoltre sottraggono dall’aria le particelle di smog che, decomposte lentamente e mineralizzate, divengono poi assorbite come fertilizzante per le piante stesse. Infine, attraverso una pompa di calore, le radiazioni solare e le acque circostanti sarebbero sfruttate per mantenere l’approvvigionamento energetico in qualsiasi tempo condizione climatica o stagione.

54

Casainmente living way n.06 luglio-agosto  

Casainmente living way n.06 luglio-agosto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you