Page 30

Professione fantasia La natura oggi ci sembra distante dal mondo del design: oggetti creati attraverso lo studio di processi di sintesi chimica, materiali plastici e strutture industriali sembrano comunicarci che oggi siamo lontani dalla materia “classica”. Eppure la Natura, anche se non appare più sotto i suoi aspetti tradizionali, come nei sogni ritorna attraverso il Simbolo, la Forma o la Celebrazione di sé.

30

Her e Him sono forse le opere più vicine, tra quelle che vediamo in questo numero, all’immagine naturale. Due sedute in polietilene (polimero commerciale di struttura semplice ed utilizzo comune) realizzate mediante stampaggio rotazionale. Raffigurano due gambe, due fianchi, due natiche per ognuna. Un esemplare maschile, uno femminile. Realizzate originariamente in due prototipi in gesso, la loro forma è stata riprodotta industrialmente mediante un processo che permette di produrre corpi cavi in un solo pezzo senza necessità di saldature. Ed ecco come il nudo, elemento classico per eccellenza nella storia dell’arte, e il gesso, materiale di grande tradizione decorativa, si sono piegati al processo di riproduzione tecnologica. Eppure queste due figure anonime non dimenticano la loro provenienza: novelli Adamo ed Eva, ripropongono attorno a noi la bellezza alchemica dell’ermafrodito, del principio maschile e quello femminile nell’universo.

Casainmente living way n.06 luglio-agosto  

Casainmente living way n.06 luglio-agosto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you