Page 19

materiali e tecnologie

in questo caso è liberato per il riciclaggio. Pertanto, si possono considerare le nostre moderne città come “miniere urbane”. L’alluminio si trova in elementi come superfici esterne, contatori, elettrodomestici od elettronici. E globalmente si stima che gli edifici possano contenere circa 400 milioni di tonnellate di alluminio, che possono essere estratti e riutilizzati in futuro dalle generazioni successive. Dall’alluminio secondario si possono ottenere prodotti della stessa eccellente qualità del primario, e tra i due prodotti non esisterà alcuna differenza. In più, è richiesto solo il 5% dell’energia originariamente utilizzata per l’estrazione e la lavorazione di alluminio dalla bauxite. L’utilizzo di alluminio nelle applicazioni edili è in costante crescita. E questo perché l’alluminio ha una serie di qualità difficilmente eguagliabili: Ha design flessibile. I profili in alluminio sono disponibili in diverse forme, colori e finiture. L’utilizzo di un materiale leggero come l’alluminio per la costruzione di facciate consente la realizzazione di una struttura portante più leggera: ne risulta un notevole risparmio nei costi, sia in termini di costruzione, che di manutenzione. Lo spazio interno del padiglione cileno della Biennale di Architettura di Santiago del Cile, progettata dallo studio Assadi & Pulido Architects, gode di luce e ventilazione naturale, nonché di una libera visuale tra interno ed esterno, ottenuta con la creazione di un’innovativa facciata realizzata con un particolare tessuto in alluminio.

19

Casainmente living way n.06 luglio-agosto  

Casainmente living way n.06 luglio-agosto

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you