Page 1

Con il sostegno di:

Nuovo Liceo Artistico di Milano

Cooperativa Sociale delle Arti


Carmelo Violi

IN-URBAN Opere pittoriche 2003-2012


IN-URBAN In-urban mostra cio' che di fatto c'e' -nella città' (-in' preposizione), cio' che non le e' proprio e forse sarebbe meglio non ci fosse (-in' negazione come in -in-urbàno') e cio' che, bene o male, nella città non c'era, ma ci sta entrando (come in -in-urbazione'). Certo e' che la città si espande inglobando senza preoccupazioni deontologiche cio' che le sta attorno e portando a stretto contatto il vecchio e il nuovo, il ricco e il povero; alcune zone si degradano, altre si riqualificano, alcune cambiano funzione e attirano nuove professioni, contribuendo spesso al depauperamento demografico e culturale delle campagne. Si espande, ma i suoi spazi all'interno non diventano piu' larghi e ci si chiede quali vantaggi vi siano per i cittadini, quali possibilità abbiano di vivere la città come protagonisti, come quegli -animali politici/urbani' che i greci identificavano con gli uomini liberi, cioe' con gli uomini tout court. In molte di queste opere, gli uomini non ci sono o scompaiono per la loro insignificanza di fronte ad architetture imponenti e razionali, tanto razionali da suggerire in certi casi la forma di un tempio greco, senza dio e senza offerte… Giulio Agostini


Nelle città dall’altro il tessuto colore/luce Molti dei lavori presenti nel catalogo nascono come suggerimento per alcune grandi tele che ho realizzato in una mostra itinerante dal titolo “In-urban” sul tema della città e dell’urbanizzazione. Nelle pitture di piccolo formato ho potuto tradurre più rapidamente quelle che erano le immagini della memoria, fra città che ho visitato in questi anni e altre che ho semplicemente immaginato. In questi dipinti, la metropoli è un mosaico di case e di colori, uno scenario denso e caotico dove l’orizzonte molto alto toglie spazio al cielo che riveste una minima parte della superficie dipinta. Non ci sono riferimenti chiari a località geografiche esistenti, tuttavia, questi agglomerati urbani rimandano lo spettatore ad un’associazione di luoghi già visti. Le architetture si appropriano del paesaggio e si uniscono una all’altra mettendo in luce una trama variegata. In alcuni di questi dipinti, le forme degli edifici perdono la loro consistenza e si dissolvono in lontananza. Le ricercate macchie e i segni ricorrenti dettano una visione d’insieme organizzata secondo un ordine atmosferico. Accade talvolta che nella profondità di campo, che il mio processo pittorico diviene gestuale e ripetuto alimentato da un automatismo segnico. Carmelo Violi


1 – In-Urban, 2007, acrilico e collage su tavola cm 30


5 – Viva la scultura, 2007, acrilico e collage su tavola cm 30x28


6 e 7 – Studi sulla città , 2006, acrilico su tavola cm 18x10


9 – Città mediterranea/studio2, 2007, olio su tela cm 70x50


10 – Trittico/particolare centrale, 2006, acrilico su tavola


11 – Trittico/studi sulla città, 2006, acrilico su tavola cm 15x10–18x10–10x18


12 – In-Urban, 2007, acrilico e collage su tavola cm 40x35


13 – In-Urban, 2007, acrilico su tavola cm 30x20


14 – In-Urban, 2007, acrilico e collage su tavola cm 60x60


15 – In-Urban, 2007, acrilico e collage su tela cm 90x100


16 – In-Urban, 2007, olio su tela cm 100x140


17 – Paesaggio, 2007, acrilico su tavola cm 34x35


21 – Paesaggio dalla finestra, 2003, acrilico e pastelli ad olio su carta cm 20x30


24 – Paesaggio calabro, 2011, acrilico su tavola cm 70x70


25 – Studi sulla città , 2008, china e tempera su carta da pacco cm 50x70


33 – Paesaggio, 2009, penna e grafite su carta cm 30x40


36 – Dal tram 23, 2007, penna bic su carta cm 21x25


37,28 e 29 – Pulman di linea, 2006, acrilico su tavola cm 14x60


Biografia artistica Carmelo Violi nasce a Reggio Calabria nel 1979. Da sempre vive a Milano dove si è formato artisticamente frequentando il Liceo Artistico di Brera e l’Accademia di Belle Arti di Brera (sezione pittura). Durante la sua formazione artistica è seguito nel laboratorio del padre scultore, e svolge un’importante tirocinio presso lo studio del maestro Luigi Teruggi ed in seguito è assistente presso l’atelier del suo docente di Brera, il pittore Saverio Terruso. Nel 2004 consegue l’abilitazione per l’insegnamento delle discipline pittoriche presso l’Università degli studi di Milano. Attualmente è docente di discipline pittoriche e pittura murale presso l’Istituto d’Arte R.Steiner. Dal 2010 è fondatore del Nuovo Liceo Artistico di Milano che ha sede in Via Venini 78. Fa parte del Collettivo Artistico Figurazione Indipendente. Attività espositiva 1998- “Arte per la riforma” curata da Grazia Varisco con presentazione di E.Tadini Sala Napoleonica di Brera. 1999- Collettiva al “Centro Culturale Bertolt Brecht” a cura di Cinzia Bossi, Milano. / “2° Biennale di Pittura, Lions International”, Villa San Carlo Borromeo di Senago (Mi). 2000- “Arte sacra contemporanea” Tempio della Vittoria, Reggio Calabria. / “Collettiva di artisti italiani” Galleria Des Migros Kulturburo di Zurigo. / “Attravesto Milano, sette giovani artisti si confrontano con la città” X-Tra Limmathaus, Zurigo. / “Arte figurativa italiana, Formen, Farben, Emotionen” Dynamogalerie, Zurigo. / “5° Selezione di giovani artisti Menotrenta” Spazio Hajech, Milano. 2001- “Salon I” Museo della Permanente di Milano, (premio della giuria). / “5° Premio Ricas” di Arese, (segnalato). / Concorso “Think Finance, l’Arte di una brain company” catalogo a cura di Dario Trento. / Rassegna “Senza cornice” Albano Sant’Alessandro Bergamo. 2002- “Saranno famosi” presentazione di F.De Filippi, asta di giovani artisti


Galleria Ta Matete di Art’è, Milano. / “L’Arte per l’Admo” Asta di artisti italiani Città di Loano, Savona. 2003- “Start, Ausstellungsreihe Junger Kunstlerinnen aus italien” presentazione a cura di Elena Pontiggia, Kulturzentrum Alte Kaserne, Winterthur (ZH). / Collettiva, Spazio OZ Corso Como, Milano./ “Dentro, fuori” Terza rassegna d’arte contemporanea Bovarchè, testo a cura di Lucio Barbera. Bova (RC) / “Prima edizione premio Helios Art Award” Museo della Scienza e della Tecnica, Milano. 2004- Collettiva “Meridiani d’oriente” testo a cura di Gabriele Perretta, Palazzo Mesiani comune di Bova (Rc). 2005- “Frammenti” collettiva alla Rote Fabrick di Zurigo. / Daegu-Milano Fine Arts Exhibition, Daegu Culture and Arts Center (Corea del sud). / Finalista al premio “Pavia, la giovane arte europea” a cura di Rossana Bossaglia, Castello Visconteo, Pavia. / Progetto internazionale di mail-art, Lido di Jesolo (Venezia). / VI edizione "Rassegna giovani artisti menotrenta" Città di Savigliano (Cuneo), Museo Civico A.Olmo. / Premio Celeste per la pittura figurativa italiana, artista selezionato al catalgo a cura di Gianluca Marziani, S.Giminiano (Siena). / Collettiva "Arte viaggiante" 63 artisti con opere per viaggiare Torre Medievale Colnago Milano. / Finalista alla "X Rassegna nazionale d'arte contemporanea Saturarte", Palazzo Stella, Genova. / “Brera e Lazzate insieme per la Cambogia”, asta di artisti italiani, Casa A.Volta, Lazzate (MI). / "Collettiva 30x30". Piscina Comunale Milano. 2006- Centenario della C.G.L "I colori del lavoro, 200 artisti per 100 anni." Palazzo del Governo di Siracusa. / 1° Mostra d'arte contemporanea "Sei volti, sei artisti" Biblioteca civica Pantigliate (Mi). / Collettiva a cura dell’Associazione culturale “La regina di quadri” Modica (RG). / Collettiva, Castello Costa Del Carretto, Comune di Garlenda (SV). / Biennale del disarmo a Milano, Galleria di Arte Cultura, via Ciovasso (Mi). / “Collettiva 30x30” Piscina Comunale Milano giugno. / Collettiva spazio Durchblick via Padova 70 Milano. / “Artisti contemporanei, mostra per la solidarietà” a cura della Federazione Associazioni Sarde in Italia Spazio Lattuada Milano. / “Collettiva 30x30” Piscina Comunale Milano, dicembre. 2007- “Trecendo Artisti a Palazzo” collettiva presso le sale di Palazzo Arese Borromeo, collezione privata World Museum Cesano Maderno (Mi). /


“Figurativi” Galleria Station 21, Zurigo. / Mostra a cura dell’Associazione Anassilaos, Teatro Comunale Francesco Cilea, Reggio Calabria. / Collettiva sala mostre ex Palace Hotel, Comune di Spotorno (SV). / “Fuoco” Collettiva in collaborazione con l’Associazione R.Aiolfi presso la Facoltà di Architettura di Genova. 2007- “Figurativi” Galleria Station 21, Zurigo catalogo a cura del centro di cultura italiana a Zurigo. / Collettiva Nazionale d’Arte Moderna presso il Museo Archeologico di Vaste (Lecce). / “Macchine da scrivere” personale presso lo spazio d’Arte Piscina Comunale, Milano a cura di Giulio Agostini. / “Ricomposti capovolgimenti” doppia personale, spazio Durchblick Milano a cura di Maria Mesh / Conferito il “Premio Anassilaos per le arti visive” Città di Reggio Calabria. / “In-Urban”, mostra d’arte contemporanea presso l’Ex Fabbrica Montecatini, Romano di Lombardia (BG). A cura di Lorenzo Manenti e Giulio Agostini / Collettiva “Arte viaggiante” seconda edizione Spazio ArtLine di Milano. / Invito alla 44° Mostra Nazionale di Pittura Contemporanea Città di Santhià. / Finalista al Premio Banca Profilo d’Arte, mostra itinerante, Museo della Permanente di Milano, Palazzo Poncarali di Brescia, Torino Galleria San Federico, Ferrara Palazzo Nagliati, Reggio Emilia Palazzo Sacrati, Roma sede di Banca Profilo, a cura di Milena Gamba / In-URBAN#3 Mostra itinerante, Centro Commerciale Bennet, Romano di Lombardia. 2008- “Reggio Art, artisti reggini a Villa Genoese Zerbi” Collettiva presso Villa Zerbi di Reggio Calabria / Finalista al Premio Carlo Dalla Zorza Galleria Ponte Rosso di Milano A cura di Nanda Consonni. 2009- Triennale d’Arte Figurativa E.Redaelli, a cura di Luciano Caramel, Musei Civici di Villa Mirabello Varese. / Collettiva, Mille Artisti a Palazzo collezione World Museum Cesano Maderno (Mi) / Collettiva Galleria Art Space Salò (BS) / Collettiva “Cartacanta, opere su carta” Galleria Ex-Macelleria Pontremoli (MS) / Personale “Microcosmi domestici” AiChiosi Pontremoli(MS) 2010- Collettiva di Figurazione Indipendente “Indagini sul presente” a cura di Elisa Genna, Spazio espositivo Prima Materia,Milano. / Collettiva di Figurazione Indipendente “Indagini sul presente” a cura di Elisa Genna, Spazio espositivo Piscina Comunale, Milano. / Collettiva “Animali urbani” Galleria Exmacelleria Pontremoli (MS). 2011- Collettiva “Come together!” Spazio espositivo Piscina Comunale, Milano. /Collettiva opere finaliste al “Premio Europeo di Incisione Totò Bonanno”,


Galleria il Corridoio, Palermo. / “Paolo Barrile & Adriano Pasquali con Carmelo Violi & Adriano Moneghetti” Opere a quattro mani. Spazio mostre, Bibioteca Valvassoni Peroni, Milano. / Open Studio Figurazione Indipendente, presso l’Associazione Arti Girovaghe, Milano / “Carmelo Violi- Microcosmi domestici” Personale Emporio Bio, Pontremoli MS / Collettiva presso la Galleria Arte in Luna, Sarzana / “Macchine da scrivere, caratteri mobili” esposizione, Museo della Stampa “Jacopo da Fivizzano. A cura di Giovanni Bonoldi, Fivizzano (MS)” / 2011-“Seveso Art Fair 000.1#” Ex Fabbrica Schwarzenbach,Seveso. / Opere in permanenza presso la Galleria Open Art, Milano / “NLA Open”, personale presso l’aula mostre del Nuovo Liceo Artistico di Milano / “Non rompete le scatole” collettiva spazio b-art contemporary, Seveso.

mail- carmelo1979@libero.it info : www.carmelovioliart.altervista.org www.carmeloviolinfo.alterivista.org


Carmelo Violi - In Urban  

Catalogo delle opere

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you