Issuu on Google+

COLLANA Luigi Campagner

FIABE PER PENSARE Contributo in chiave psicologica sull’ascolto e il racconto delle fiabe Biancaneve, Cappuccetto Rosso, Il Gatto con gli Stivali: in questo libro vengono ri-lette queste e altre fiabe. Ma soprattutto viene riletta la fiaba come modalità di rapporto, al centro del quale c’è un invito al pensiero. Non un pensiero infantile, ma un pensiero che “dà da pensare”, cioè che mette al lavoro l’adulto che narra e il bambino che ascolta. È appunto un atto di stima nei confronti del bambino-soggetto un marcare le distanze da una teoria – diffusa e ampliamente declinata nella prassi – che vede il bambino esclusivamente come oggetto di tutela, titolare al più di bisogni e non di desideri, e comunque esautorato delle sue facoltà di giudizio. La fiaba diventa così un ponte tra l’adulto e il bambino: il bambino di cui l’adulto si occupa prendendosi cura di lui e anche il bambino che lo stesso adulto è stato. Con la prefazione di Pietro R. Cavalleri. 978-88-9022480-1-6 – pagine 115 – € 10.00

Carlo Arrigone

PENSO, DUNQUE SANO Commento psicoanalitico al film Kirikù e la strega Karabà Con un articolo del regista Michel Ocelot e la prefazione di Raffaella Colombo, il testo esamina il suggestivo lungome traggio animato Kirikù e la strega Karabà. I temi della nascita, della cura, dell'autonomia, dell'invidia, dell'amore, del rapporto tra uomo e donna sono abilmente ricapitolati da Carlo Arrigone secondo un originale orientamento psicoanalitico che individua la normalità del bambino nel pensiero di una norma di soddisfazione, costituitasi in lui nei primi tempi della sua infanzia. 978-88-902480-7-8 – pagine 84 – € 10.00 Luigi Campagner

L’AVVENTURA DI ESSERE DONNA Appunti di cinema e psicoanalisi «Il tema della donna non è un tema femminile. È il tema della sovranità, ovvero il tema del soggetto in quanto tale. Questo piccolo libro è dedicato allo svolgimento di questo pensiero». Il testo, preceduto dall'introduzione di Glauco M. Genga, propone un’elaborazione del tema con numerosi riferimenti al pensiero di J. Lacan e S. Freud, nell'originale

approccio alla psicoanalisi di Studium Cartello, associazione psicoanalitica di Milano presieduta da Giacomo B. Contri. Nell’ambito delle conferenze, rivolte ad un pubblico non specialista, sono stati mostrati e commentati brani di film le cui tracce esplicative sono raccolte in appendice. 88-902480-0-9 – pagine 77 – € 10.00 Carlo Arrigone e Luigi Campagner

LA SCUOLA DEI TALENTI Pensiero, ascolto, compito, tempo, corpo (Nuova Edizione) «I cinque talenti descritti – dovrei dire raccontati, per la ricchezza di esempi e di storia che ha il testo – sono da considerare come membra di un corpo. Lo sguardo degli Autori punta a dispiegare l'essere prima che a spiegare il funzionamento di aspetti umani. Per questo a me sembra che il talento da cogliere in questo volume sia l'essere uomo, soggetto e destino di ogni talento» (da “Un testo che interroga” di Rosario Mazzeo). Rivisto ed ampliato dal nuovo capitolo dedicato al corpo, arricchito da un buon apparato di note e da una bibliografia essenziale, il testo propone i seminari tematici dedicati dagli Autori, con successo di pubblico e di lettori, alla scuola primaria e ai suoi temi fondamentali. La nuova edizione comprende anche i due articoli di Rosario Mazzeo, “Un testo che interroga”, e Alfeo Foletto, “Per una scuola dei talenti”. 978-88-9022480-6-1 – pagine 156 - € 13.00

Luigi Campagner

Luigi Campagner

CHILD LIKE! La competenza del bambino e i suoi aiuti

EDUCARE Una passione per la riuscita

«Bambino ascoltato mezzo salvato» è uno pensieri forti che caratterizzano la stima per l’esperienza del bambino tra i tre e i cinque anni che il libro di Luigi Campagner documenta nelle numerose situazioni della vita quotidiana: nelle istituzioni della prima infanzia e in famiglia famiglia. 88-8434-315-1 – pagine 76 – € 6.80

Il testo è il frutto di un intenso e articolato dialogo dell'Autore, formato alla psicoanalisi, con i protagonisti adulti, insegnanti e genitori, della scuola primaria. «Il lavoro di Luigi Campagner, stimola il lettore ad una competenza psicologica, che scaturisce dalla passione per un sapere che comprende il quotidiano e le relazioni come oggetti privilegiati del conoscere» (dalla introduzione di Pierluigi Triulzio, psicoterapeuta infantile, psicoanalista). 88-902480-8-4 – pagine 77 – € 8.00

Laura Laera e Marinella Sciumè

NUOVI SCENARI PER AFFIDO E ADOZIONE A Laura Laera, per lungo tempo Giudice del Tribunale per i Minorenni di Milano, e Marinella Sciumè, psicoterapeuta e già Giudice Onorario dello stesso Tribunale, abbiamo affidato il compito di fare il punto sullo scenario attuale, le criticità e le nuove prospettive degli istituti dell'affido e dell'adozione. Nel testo – strumento per gli operatori del settore, le famiglie affidatarie e le comunità – vengono anche riproposti, per la loro attinenza al tema, gli articoli di Maria Pia Marchesi, “L'affido e l'adozione: cambiamenti legislativi, criticità e prospettive”, e di Pietro R. Cavalleri, “Un solo parto, molte nascite”. 978-88-9022480-2-3 – pagine 107 - € 10.00

Luigi Campagner

È UNA QUESTIONE DI SODDISFAZIONE Genitori in dialogo (Nuova Edizione) Le conversazioni dell’Autore con genitori di bambini da zero a tre anni confluiscono nel testo di Luigi Campagner. Ricco di esempi e pregevole per la sua fruibilità, il libro invita a riappropriarsi della competenza che è propria di ciascun genitore, in quanto non solo titolare del rapporto con il figlio, ma figlio egli stesso. 88-843-314-3 – pagine 80 – € 7.20

Pietro R. Cavalleri, Giampaolo Folcio, Pia Marchesi, Silvia Selva e Angelo Villa A cura di Carlo Arrigone e Luigi Campagner

PENSIERO E NORMA Atti psicologici come atti giuridici Il testo accosta grandi temi come la tutela del minore, il maltrattamento e il suo trattamento, l'affido e l'adozione, per individuare il continuo intreccio tra legge dello Stato, legge del soggetto, psicologia e pensiero psicologico di ciascuno. 88-8434-316-X – pagine 91 – € 7.20 Eugenio Calvi Giovanni Callegari Luigi Campagner Massimo Centini Elvira Ripamonti Francesco Sirchia A cura di Luigi Campagner

QUANDO IL FIGLIO è MINACCIATO Maltrattamento e tutela I contributi proposti analizzano, in modo specialistico ma organico, il tema della violenza domestica sotto l’aspetto filosofico, psicologico, sociale, giuridico. Completa la pubblicazione una rilettura, anche statistica, dell’esperienza dei centri Artemisia, da anni impegnati nell’ambito della tutela del minore. 00-0000-000-X – pagine 00 – € 0.00


COLLANA

L’editrice Odon è nata su impulso di Luigi Campagner e Carlo Arrigone – professionisti della cura psicoanalitica e della formazione – nell’ambito delle attività che l’omonima associazione culturale svolge dal 2005.

Luigi Campagner

Agnese Signorelli

ARTEMISIA La passione per la riuscita Agnese Signorelli (psicologa e psicoanalista) presenta la figura di Artemisia Gentileschi: tra le più importante figure femminili della storia dell'arte, sicuramente la più importante del suo tempo. Il brillante e godibile saggio di Agnese Signorelli compone abilmente il racconto appassionante della storia la famosa pittrice di scuola caravaggesca, le tappe artistiche, le opere fondamentali e la sua interpretazione psicologica. Oggetto di stupro, la giovane Artemisia non si arrende abbandonandosi alla condizione di vittima, ma promuove il suo talento, la sua persona e i suoi rapporti, fino a spiccare clamorosamente nel panorama pittorico del 1600 e a suscitare ancora oggi l’ammirazione per la sua riuscita di artista e di donna. 978-88-906357-0-0 – pagine 127 – € 11.90

CASO EICHMANN BANALITÀ DEL MALE? Il pensiero di uno psicoanalista a cinquant’anni dal processo Nel 50° del famoso processo di Gerusalemme al criminale nazista Adolf Eichmann, Luigi Campagner ne rivisita il caso storico e personale alla luce dei testi di Hannah Arent e di un originale approccio psicoanalitico. Orfano di madre, in conflitto con il padre, studente in difficoltà, indeciso nella professione e negli affetti, facile ai condizionamenti sociali, il piccolo burocrate e grande criminale Adolf Eichman emerge dalla ricostruzione dell’autore come un “banale caso” di nevrosi. Storia di un giovane uomo afflitto da comuni difficoltà, che dopo alcuni onesti – ma infruttuosi – tentativi di soluzione, abdica ad ogni desiderio di riuscita, consegnandosi totalmente e irrimediabilmente ad una forma di perversione socialmente accettata. L’attualità della tentazione perversa nell’odierna civiltà é un ulteriore motivo di interesse per il lavoro di Luigi Campagner. L’introduzione è dello psicoanalista Giacomo B. Contri. 978-88-906357-1-7 – pagine 93 – € 9.90

Via Pergolesi, 11 20124 Milano Tel. 02 45471898 Fax 02 45471170 segreteria@odon.it

odon.it I libri di odon sono disponibili presso le migliori librerie

Odon promuove e coordina attività editoriali, culturali, di ricerca, comunicazione e formazione sui temi della psicopatologia, della tutela, del disagio, del maltrattamento e dell’educazione per promuovere la normalità del soggetto, proposta e presentata come ri-appropriazione della buona norma o norma di beneficio. Le collane di odon sono diretta da Luigi Campagner e Carlo Arrigone

Le pubblicazioni di odon sostengono i centri

artemisia

www.centriartemisia.org

www.kiriku.org

PUBBLICAZIONI


Catalogoodon