Issuu on Google+

SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI

Prof. Alfonso Di Carlo Ordinario Università di Roma Tor Vergata

Roma, 4 novembre 2013


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI l. 12 novembre 2011, n. 183 È consentita la costituzione di società per l’esercizio di attività professionali (modifiche) l. 24 marzo 2012, n. 27 regolamento, decreto 8 febbraio 2013 n. 34 società di persone, di capitali o cooperative


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI atto costitutivo a) attività professionale svolta dai soci

b) soci abilitati alla professione

c) incarico professionale alla società

c-bis) stipula polizza di assicurazione

d) modalità di esclusione dalla società


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI

denominazione (ragione) sociale (stp) partecipazione in una sola stp osservanza del codice deontologico dell’ordine

SOCIETÀ MULTIDISCIPLINARI stp che esercitano più attività professionali


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI

abrogata la L. 23 novembre 1939, n. 1815

(disciplina l’esercizio delle professioni in forma associata)

Le associazioni professionali che non si adeguano alla modificata normativa rimangono in vita con il vecchio assetto


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI L’esercizio in via esclusiva dell’attività professionale da parte dei soci La norma intende salvaguardare la personalità delle prestazioni professionali, rimarcando che il soggetto tenuto allo svolgimento delle prestazioni professionali è il socio


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI Informazioni al cliente (paziente) sull’incarico conferito alla stp • svolto da professionista scelto dal cliente • svolto da professionista socio con requisiti • situazioni di conflitto di interesse Elenco professionisti Impegno scritto


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI • Il socio può avvalersi di collaboratori • In casi particolari di sostituti • Il cliente (paziente) informato per iscritto può dissentire


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI partecipazione al capitale I soci delle STP devono essere soggetti abilitati soggetti non professionisti - per prestazioni tecniche (ausiliarie) - o per finalità di investimento Professionisti almeno 2/3 di numero e di capitale


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI La società ha per oggetto in via esclusiva l’attività professionale, svolta dai soci No esercizio attività commerciali l’esecuzione dell’incarico professionale è conferito alla società, ma eseguito solo dai soci in possesso dei requisiti per l’esercizio della prestazione professionale richiesta Conferimento attività nelle stp


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI CONFERIMENTO Extra-reddito Relazioni con la clientela (core deposits) Avviamento (rainmarker)


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI Modalità di esclusione dalla società del socio che sia stato cancellato dal rispettivo albo con provvedimento definitivo Evitare che il professionista non più abilitato sia messo in condizione di continuare l’esercizio della sua attività dietro lo schermo della società


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI Responsabilità avvocati

società di revisione

responsabilità contrattuale della stp nei confronti del cliente (paziente) per inadempimento del socio


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI Polizza assicurativa Generale obbligo di copertura assicurativa per lo svolgimento di attività professionale tutti (singoli e società) stp contrae polizza anche a copertura del socio professionista (ausiliari) Non vi è obbligo per il professionista (salvo attività esterna alla stp)


SOCIETA’ TRA PROFESSIONISTI La partecipazione a una società è incompatibile con la partecipazione ad altra società tra professionisti Regolamentare le condizioni di svolgimento dell’attività svolta in proprio


Problemi aperti I soci non professionisti

La legge inglese prevede che la presenza di un socio non professionista presupponga un’autorizzazione dell’organismo di controllo sulla base di una valutazione dell’idoneità del soggetto a essere parte di una società professionale


Problemi aperti I soci non professionisti studio medico partecipato da una impresa farmaceutica studio legale partecipato da una banca studio notarile partecipato da capitali di dubbia provenienza studio di architettura partecipato da un’impresa di costruzioni


Problemi aperti La scelta del tipo La società a responsabilità limitata la responsabilità professionale è attribuita alla società stp che fanno dell’organizzazione una loro caratteristica competitiva e dall’altro i singoli professionisti che si indirizzano verso incarichi professionali con più spiccate caratteristiche di fiducia personale


Problemi aperti Amministrazione Se la relazione professionale con il cliente rimane nelle mani del professionista la gestione si ridurrà soltanto all’amministrazione dei costi con un impatto significativo in termini organizzativi


Problemi aperti Amministrazione i rapporti con la clientela sono nella titolarità della società, che ne è responsabile in termini di rischio, è impensabile immaginare che l’organo di gestione rimanga estraneo alla conduzione e assunzione delle scelte più delicate


Aspetti fiscali delle STP Disegno di legge governativo Attribuisce esplicitamente alle stp il medesimo trattamento fiscale delle associazioni tra professionisti qualificazione del reddito come reddito di lavoro autonomo e di attribuzione dello stesso per trasparenza ai soci


Aspetti fiscali delle STP Disegno di legge governativo

Indipendentemente dalla forma giuridica l’utile attribuito per trasparenza ai soci sarebbe classificato come reddito di lavoro autonomo


Aspetti fiscali delle STP Disegno di legge governativo IRAP Verifica in capo alla stp della sussistenza del dispositivo impositivo L’esercizio abituale di una attività autonomamente organizzata diretta alla produzione e allo scambio di beni ovvero alla prestazione di servizi L’attività esercitata dalle società e dagli enti, compresi gli organi e le amministrazioni dello Stato, costituisce in ogni caso presupposto di imposta


Aspetti fiscali delle STP Disegno di legge governativo IRAP Verifica in concreto dell’assenza di autonoma organizzazione anche per le stp in analogia con quanto ormai riconosciuto dalla giurisprudenza di legittimità con riferimento alle associazioni tra professionisti

L’agenzia delle entrate sembra sostenere l’assoggettamento generalizzato a IRAP delle associazioni professionali


Aspetti fiscali delle STP Disegno di legge governativo REGIME PREVIDENZIALE APPLICABILE ALLA STP Il contributo soggettivo previsto dalle Casse di previdenza delle singole categorie professionali è dovuto in relazione al solo reddito professionale netto prodotto nell’anno da ciascun socio professionista


Alfonso Di Carlo