Page 1

H16...quali prospettive per la Medicina Generale? Vittorio Boscherini Convegno Quadri 25 – 27 aprile 2013


H 16 Perché: Fra qualche anno non ci saranno più medici a rapporto orario: problemi Il sistema non si può più permettere sovrapposizioni d’intervento Hanno deciso di tagliare le piante organiche almeno il 30% ( Enpam, Massa s.) Hanno deciso di inglobare la c.a. nel 118 La medicina generale ( ex attività primaria) ha necessità di essere affiancata da medici a rapporto orario nei team assistenziali per la cronicità Problemi di genere


Come nasce la Guardia Medica • • • • •

Squilibrio fra domanda ed offerta di Medici Nasce finanziata dalla MG, è parte della MG Rappresenta un’area di parcheggio Opportunità perse Strumentalizzazione da parte pubblica


Dl 7/12/93 N.517 • "1-bis. Le unita' sanitarie locali e le aziende ospedaliere, in deroga a quanto previsto dal comma 1, utilizzano, ad esaurimento, nell'ambito del numero delle ore di incarico svolte alla data di entrata in vigore del decreto legislativo 7 dicembre 1993, n. 517, i medici addetti alla stessa data alle attivita' di guardia medica e di medicina dei servizi.


517 • ) concordare, unitamente anche alle organizzazioni sindacali delle categorie di guardia medica e dei medici di medicina dei servizi, i compiti e le prestazioni da assicurare in base ad un compenso capitario per assistito definendo gli ambiti rimessi ad accordi di livello regionale, i quali dovranno prevedere le specificita' di settori aventi caratteristiche particolari e garantire la continuita' assistenziale per l'intero arco della giornata e per tutti i giorni della settimana, anche attraverso forme graduali di associazionismo medico


Conferenza Stato Regioni 11/11


TAGLI PIANTE ORGANICHE • • • •

Lombardia LIGURIA VENETO TOSCANA ?


DA AIR TOSCANO • I medici di MG a rapporto orario passeranno progressivamente a 38 ore settimanali, rispettando il monte orario complessivo definito dal precedente AIR della continuità assistenziale. 31/12/2008


Lettera regione toscana ai DG • • • • • • • • • • •

"' . REGIONE TOSCANA Giunta Regionale Prot. N. AOO-GRT/11302/Q.80.40.10 Direzione Generale "Diritti di cittadinanza e coesione sociale" Il Direttore Generale Data 14. gennaio 2013 Ai Direttori Generali delle Aziende USL della Toscana LORO SEDI

• • •

Oggetto: DGRT 1231/2012 Accordo 'Integrativo Regionale Medicina Generale. Si inoltra la presente in riferimento all'Accordo di cui all'oggetto, e nello specifico al monte ore totale mensile relativo al Servizio di continuità assistenziale, per specificare quanto segue. Anche in ragione della giornata di lavoro tenutasi presso Villa Fabbricotti il giorno 9 gennaio u.s., si invitano le SS.VV. a voler confermare in via transitoria (in conformità a quanto previsto dall'Accordo integrativo approvato con delibera G.R. n. 1231/2012) l'orario di attività della continuità assistenziale previsto dal previgente Accordo integrativo, subordinando eventuali modifiche ad un confronto di fattibilità con questa Direzione Generale.

• • • • • • • • • • •

Cordiali saluti www.regione.toscana.it www.rete.toscana.it Edoardo Majno 50139 Firenze, Via T. Alderotti, 26/n Tel. 055/4383267- Fax 055 4383426


Legge Balduzzi Ruolo unico AFT compiti

In medicina generale c.a. diagnosi e cura prevenzione


H16 Sperimentazione Orario 8-24 di norma 2 turni di 8 0re, 8-16 16-24 Progressivamente a 38 ore non si esce a 650 scelte Fanno parte della AFT e in caso di carenza acquisiscono scelte Cure intermedie, assistenza agli oncologici, ai terminali, urgenze di comunitĂ , fanno parte dei team assistenziali sulle cronicitĂ  Comunque dovranno fare compiti aggiuntivi sostituendosi alle proiezioni di servizi ospedalieri sul territorio e mai effettuare compiti che sono di competenza del rapporto Fiduciario come le Adi e le adp


Conferenza Stato regioni 7/2/13 • Riguardo alle fascie orarie di presenza dei MCA si ritiene opportuno considerare anche differenziazioni di orari di servizio che consentano una maggiore copertura del territorio in orario diurno giornaliero e una più ridotta presenza nell’orario notturno avanzato (24-8) anche in funzione della necessaria integrazione con le forme d’associazione dei MMG.

Vittorio Boscherini  

H16...quali prospettive per la Medicina Generale?

Advertisement