Page 11

Natale di solidarietà con il mercatino benefico Cronaca a favore dell’Anffas

Natale all'insegna della solidarietà. E' in corso a Capri in via Roma, al ristorante Al Caprì, il mercatino di beneficenza a favore dell'Anffas. Il mercatino sarà aperto fino a domenica 18 dicembre dalle 10 alle 18.30. Il ricavato della vendita sarà interamente devoluto all'Anffas.

noscere che vento tira, le nuvole in che direzione camminano e siamo a dicembre . La coda d'autunno ha deciso di graziarci, il mare borbotta ma il cielo è limpido contrariamente al solito l'aria frizzantina e il raggio tiepido asciugano lenzuola e ossa. La colonia insediatasi a Marina Piccola di questo periodo, cresce ogni giorno di più, s' è sparAnnuale “Concerto sa la voce che volendo si può fare degli Auguri” a cura il bagno, a proprio rischio, s'intende, in prossimità dei faraglioni. di Fidapa e Lions Appena si riemerge, come tante Giovedi 22 dicembre, alle ore 19, Veneri (?) presso la Chiesa di S. Stefano si dalle acque, svolgerà il consueto “Concerto un operaziodegli Auguri” organizzato ormai da ne semplice molti anni, in occasione dell’avvicome il camcinarsi delle festività natalizie, bio del costudalla Fidapa Sezione Isola di me può risulCapri e dal Lions Club Capri. tare difficile, L’evento si avvale del patrocinio visto che la morale della Città di Capri e sarà temperatura realizzato anche grazie alla dispocorporea nibilità della Parrocchia S. Stefano, assomiglia a nella persona del Parroco Rev. Don quella di un Carmine del Gaudio. ghiacciolo Il concerto, diretto dal maestro non si riesce Stefano Giordano, vedrà la parteci- a proferir pazione della Ensemble vocale parola, prima Chroma on stage e di Lorenzo di riprenderti Bortone alle percussioni. ce ne vuole quasi non ti Il racconto ricordi chi sei, ma in di Maria Astarita: fondo, anche Dicembre stavolta ti è Costume da bagno, cappello, crema andata bene. proteggente,panino con melanzane E allora è sott'olio, bottiglietta d'acqua: il cor- tutto un '' redo estivo. A prima mattina ti alzi altro che con quell'intento, come il fumatore palestra, la cellulite spasi fuma la prima sigaretta, il tuo pensiero, ormai mare-dipendente, è risce e l'interse esce il sole o no, ormai sai rico- no coscia è

11

tonificato a costo zero " , in fondo è quasi una tortura affrontare spavaldi i flutti mentre si accende l'albero di Natale in piazzetta. L'altra parte del mondo, la maggioranza, ti studia come un insetto al microscopio, cerca di capire, indirettamente s'interroga sul mistero del bagno invernale, quello che muove le endorfine del cervello, che ti regala brivido , vigore e un momento di spensierato incontro con la natura... una delle più ambite. Maria Astarita

Informatore Popolare 41 - 2016  

Numero 41 del 18 dicembre 2016

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you