Page 1

Siamo su internet all’indirizzo www.informatorepopolare.it

PERIODICO D’INFORMAZIONE POLITICA, CRONACA, CULTURA E SPORT DELL’ISOLA DI CAPRI ANNO XVII N.19 del 20 maggio 2018


Mica ci fa piacere. Mica siamo contenti. Ci aspettavamo critiche e bocciature per molte delle tesi e delle posizioni espresse in questa pagina. Invece contestazioni nessuna, commenti negativi nessuno. Critiche e censure praticamente inesistenti. Solo sul “numero chiuso” abbiamo registrato qualche voce critica, di cui abbiamo pubblicato la lunga lettera del prof. Fronzoni della cui buona fede non dubitiamo. Questa precisazione si rende necessaria perché i contrari al “numero chiuso” sono da ricercare nei soggetti che traggono vantaggi e ricavi dalle attività legate al turismo di massa, che sta ammazzando tutte le altre forme di turismo da quello congressuale a quello balneare, da quello dello shopping griffato a quello nautico del Porto Turistico. Ormai tornare indietro sembra impresa ardua, se non impossibile. Come scrivevamo settimana scorsa, per limitare gli sbarchi il rimedio c’è ed è quello di applicare un congruo distacco tra ogni arrivo e ogni partenza nel Porto di Capri. Se gli organi preposti al controllo e alla sicurezza nel Porto di Capri applicassero queste norme, peraltro codificate, si avrebbe la drastica riduzione degli sbarchi tra le ore 09:00 e le ore 12:00 del 50%. Siamo sicuri che tutti i capresi vogliano questa limitazione? L’economia dell’Isola può riposizionarsi diversamente con una tale

La pagina di Catilina sottrazione di turisti mordi e fuggi, visto che fuggire non è possibile grazie al traffico caotico, mentre mordere è possibile visto che qualcuno delle migliaia di turisti giornalieri almeno un panino, un trancio di pizza o un gelato da passeggio lo consumano. Anche sulla funicolare per Anacapri, sull’ “aborto” di Terna, su via Krupp abbiamo registrato commenti e prese di posizione e questo ovviamente non ci dispiace, perché vuol dire che non ci sono argomenti per contestare il vostro Catilina. Ai tredici lettori di questa pagina, silenziosi ma altrettanto critici, non si accompagnano le proposte o le soluzioni alternative sui temi affrontati. Il silenzio però sembra essere una caratteristica diffusa a Capri, comprese le Amministrazioni di Capri e Anacapri con i rispettivi Sindaci. Infatti. Lavori e destinazione ex Mercatino comunale: non pervenuto. Destinazione e utilizzo complesso scolastico Marina Grande: non pervenuto. Affidamento e riapertura via Krupp: non pervenuto. Risarcimento danni e restituzione suoli assegnati a Terna: non pervenuto. Demolizione “caccaviello” del dissalatore: non pervenuto. Completamento Palazzetto dello sport e costruzione piscina pubblica: non pervenuto. Ci fermiamo qui per non impegnare ulteriormente lo spazio di questa pagina.

2

La delusione che si ricava per tutto quanto sopra è notevole e ci costringe ad un giudizio estremamente negativo per la classe politica attualmente al potere sull’Isola. Maggioranza Consiliare, con Giunta e Sindaco a Capri scontano un ulteriore peccato originale e cioè la dipendenza dagli impiegati e funzionari comunali. La mancanza di autorità e di prestigio è tale da indurre i cittadini ad escludere Sindaco e Assessori da possibili interlocutori per qualsiasi pratica che li possa riguardare. Prendiamo ad esempio il tema della rateazione dei tributi comunali, che secondo il regolamento in vigore prevede la condizione di una fideiussione di cui appunto le aziende chiedono la eliminazione. Il Consiglio Comunale non ha trovato un assessore, un consigliere e tantomeno il Sindaco disposto a sostenere e votare questa modifica perché …. non condiviso dagli uffici. Siamo messi male, molto male. Non so come la pensano i miei tredici lettori, ma la bocciatura è inevitabile e ci tremano i polsi al solo pensare alla prossima scadenza elettorale. Avremmo voluto dare un voto di sufficienza ma, come abbiamo visto, non è possibile. Ci preoccupa ora prevedere il futuro con segnali che non ci dicono nulla di buono.

Catilina


Tra un anno Capri tornerà al voto: i possibili Aria di Capri scenari e le variabili

Tra un anno l’isola sarà chiamata alle urne per l’elezione diretta dei sindaci e il rinnovo dei Consigli Comunali di Capri e Anacapri. Mancano 365 giorni circa, infatti, alla scadenza del mandato delle due amministrazioni in carica. E’ ancora prematuro avere certezze ma è possibile cominciare a ipotizzare eventuali scenari e schieramenti in campo. Per ora, a meno di sorprese, l’unica certezza dovrebbe essere l’uscita di scena dalla vita politica di Gianni De Martino. L’attuale primo cittadino di Capri ha più volte detto, sia durante l’ultima campagna elettorale sia nel corso dell’attività amministrativa, che il suo mandato sarebbe durato solo un quinquennio. Non sappiamo se De Martino confermerà questa scelta o se avrà un ripensamento. E’ appeso alle decisioni di Gianni, inevitabilmente, il futuro politico della Primavera. Se infatti l’attuale sindaco confermasse il ritiro quasi probabilmente il gruppo di maggioranza sarebbe destinato a sciogliersi o comunque i componenti potrebbero dar vita ad altre aperture politiche. Un’alleanza tra quel che resta della Primavera e Marino Lembo in ottica anti-Ciro Lembo? Nulla si può escludere, anche se attualmente le posizioni restano molto distanti tra il capogruppo dell’opposizione e il gruppo di maggioranza. Ciro Lembo, dal canto suo, è già in pista e, forte anche della riabilitazione giudiziaria avuta a seguito dell’assoluzione dall’accusa di abuso d’ufficio nel processo per la vicenda dei giri dell’isola, si sente già in campagna elettorale promettendo mare e monti a tutti e presentandosi quasi

come il “nuovo” dimenticando di aver amministrato Capri per decenni. Per ora una campagna in solitaria, contro tutti, contro l’attuale sindaco, contro l’attuale amministrazione, contro il sindaco di Anacapri Franco Cerrotta che secondo qualcuno alla fine potrebbe decidere di candidarsi a Capri. Al di là dei nomi e delle persone, il tema principale su cui verterà la campagna elettorale sarà inevitabilmente la funicolare o metropolitana per Anacapri: la maggioranza a favore, l’opposizione spaccata, Ciro Lembo fortemente critico. Potrebbe essere proprio il megaprogetto della funicolare a “convincere” Cerrotta a gettarsi nella mischia a Capri. E Costantino Federico? Un suo ritorno viene “sollecitato” e auspicato da più parti; per ora il diretto interessato resta alla finestra in attesa di comunicare le sue intenzioni. Manca ancora tempo, staremo a vedere.

Nuova seduta del Consiglio Comunale di Capri

Si terrà lunedì 28 maggio, con inizio alle 9.30, la prossima seduta del Consiglio Comunale di Capri. Si tratta di un Consiglio quasi esclusivamente tecnico relativo a scadenze e adempimenti di bilancio. Sono sei gli argomenti all'ordine del giorno. Si inizia con gli adempimenti preliminari con approvazione dei verbali delle sedute precedenti e la discussione di eventuali interrogazioni e mozioni. Quindi, il riconoscimento di

3

un debito fuori bilancio, il mandato al sindaco per l'approvazione dei bilanci della Capri Servizi e del Porto Turistico, l'esame e l'approvazione del rendiconto della gestione per il 2017. Continuano ad essere invece rinviati argomenti che interessano gli aspetti economici, sociali e organizzativi delle famiglie e delle attività imprenditoriali. Non viene portata all’ordine del giorno la modifica del regolamento delle entrate tributarie che dovrebbe prevedere uno snellimento delle procedure per le rateizzazioni dei debiti nei confronti del Comune: dopo innumerevoli slittamenti, l’argomento si è per ora arenato in commissione statuto e regolamenti in attesa di una sintesi tra la proposta presentata dall’opposizione e quella avanzata dalla maggioranza. Da anni non vengono rinnovate le commissioni edilizie e anche questo argomento è scomparso dagli ordini del giorno. Uguale discorso per la ludopatia, fenomeno in forte crescita, che sta creando un “massacro” tra le famiglie alle prese con malattia da gioco e relativi debiti: da mesi, dopo un iniziale rinvio, si attende la presentazione con successiva approvazione di provvedimenti o iniziative finalizzate a limitare o comunque regolamentare la presenza delle slot machine sul territorio.


* In casi eccezionali è possibile richiedere un supporto psicologico qualificato direttamente a casa propria.

-

-

-

Odontoiatria terapeutica (trattamento e prevenzione delle carie) Odontoiatria chirurgica (estrazione del dente, impianto dentale, trattamento della cisti dentale) Odontoiatria ortopedica (protesi con ceramiche metalliche, ceramiche, protesi su impianti) Odontoiatria estetica (restauro, sbiancamento, decorazione) Endodonzia (trattamento canalare) Parodontologia Ortodonzia (sistemi di staffe, ecc) Anestesia Diagnostica Odontoiatria infantile e altri servizi odontoiatrici

Tutti i lavori sono garantiti La maggior parte dei servizi dentistici è eseguita entro 24 ore

Dopo le procedure, puoi soggiornare in uno dei numerosi hotel o goderti la bellezza della città di Cernigiv Per spostarsi in tutto il paese, visite alla clinica e l’hotel, vi offriamo autista e interprete, che conosce le lingue italiana, ucraina e russa Al termine del trattamento, il nostro autista vi riporterà all’aeroporto e potrai ritornare a casa felice con un nuovo sorriso TUTTO IN MASSIMA SICUREZZA E SERIETA’

+393313580103 +393343903222

dentistiucraina@gmail.com

Le due cliniche si trovano a Cernigiv in Ucraina dove ci sono dentisti professionisti altamente qualificati noti per l’alto livello dei servizi dentistici a prezzi accessibili


6 Campo San Costanzo, assegnati i lavori per il terreno Aria di Capri di gioco in erba sintetica

Al via tra pochi giorni i lavori di sistemazione del campo di calcio San Costanzo con realizzazione del terreno di gioco in erba sintetica. La gara per l’affidamento dei lavori, bandita dal Comune di Capri, è stata vinta dall’impresa Limonta Sport SpA di Erba (Como) per l’importo di 461.697,40 euro, al netto del ribasso offerto del 2,999% oltre a 1.335,50 euro per oneri per la sicurezza. I lavori sono stati affidati in via d’urgenza in modo che possano essere ultimati entro il mese di agosto e consentire l’uso dell’impianto sportivo nell’imminenza dell’inizio delle attività sportive già a fine estate. La direzione dei lavori sarà curata dall’architetto Fusco Vitaliano. *** ANNUNCI IMMOBILIARI info@pipoloimmobiliarecapri.it - Cell. 328.4205196 LOCALE COMMERCIALE - MARINA GRANDE Vendesi locale commerciale situato nel cuore di Marina Grande. L' immobile di 35 mq circa, ideale per qualsiasi tipo di attività commerciale, si presenta in buono stato manutentivo e gode di una buona visibilità in quanto è situato in una zona di passaggio con un intenso flusso pedonale.

Rif. 1212a Via Ignazio Cerio - CAPRI. Villa Bifamiliare situata in una delle zone più prestigiose dell’isola, a pochi passi dalla celebre Via Camerelle con le sue prestigiose boutique e nei pressi del Grand Hotel Quisisana. La proprietà attualmente è divisa in due unità immobiliari. Il primo appartamento è composto da ingresso, soggiorno, disimpegno, camera da letto, cucina tinello, bagno, terrazzo e cantina. Il secondo appartamento invece ospita: soggiorno, cucina, due bagni, camera da letto matrimoniale, cameretta, cantina e terrazzo. La superficie interna complessiva è di 130 mq con una superficie esterna di 60 mq.

Rif. 1262a Via Fenicia – MARINA GRANDE. Appartamento situato in Via Fenicia con una superficie di circa 100 mq. La proprietà è composta da: tre vani, cucina, bagno e ampio terrazzo da cui si

gode di un’incantevole vista sul mare e sul golfo di Napoli. L’immobile necessita di interventi di ristrutturazione.

Rif.1225a Via Marucella – MARINA GRANDE. In posizione panoramica, a dieci minuti dalla celebre Piazzetta proponiamo in vendita appartamento con una superficie utile interna di 100 mq circa. La proprietà ha un ingresso indipendente dove trova collocazione un ampio terrazzo con alberi di limone. Da una scala si accede poi al primo piano dove si sviluppa la casa. L’immobile è attualmente diviso in due appartamenti, di cui uno è composto da un ampio soggiorno - cucina con affaccio sul balcone da cui si può godere di una straordinaria vista sul Golfo di Napoli, bagno e un’ampia camera da letto matrimoniale con bagno en-suite. L’altro appartamento invece è composto da una cucina abitabile, camera da letto e bagno. Le grandi altezze e le vetrate conferiscono a tutti gli ambienti una grande luminosità. Completa la proprietà un terreno di circa 230 mq

Rif. 1280 Via Cesina – CAPRI. Appartamento di 60 mq circa con ingresso indipendente, in un contesto di assoluta tranquillità. La proprietà è composta da soggiorno, cucina, disimpegno, camera da letto matrimoniale, due camere da letto singole, due bagni e ampio terrazzo panoramico.

contesto tranquillo e signorile, distante 15 minuti dalla famosissima Piazzetta. La proprietà presenta una superficie utile interna di 70 mq ed è composta da ingresso, una cucina abitabile, un’ampia camera da letto, due bagni e un luminoso soggiorno da cui si accede ad un terrazzo porticato con una vista sul mare da togliere il fiato. La proprietà dispone inoltre di un ampio terrazzo di 40 mq circa e giardino distribuito su più livelli.

Rif.1221a Via Matermania - CAPRI Grazioso appartamento situato a Via Matermania, zona tranquilla e silenziosa distante 15 minuti circa dalla rinomata Piazzetta. La proprietà è distribuita su due livelli per una superficie complessiva di circa 130 mq. Il primo livello è costituito da ampia cucina attrezzata con forno a legna, salotto, bagno di servizio, ripostiglio e terrazzo a livello di circa 50 mq. Il secondo livello invece è composto da ampia camera da letto matrimoniale con camino e balcone, tre camere da letto matrimoniali di cui una con bagno en-suite, bagno. Richiesta: 800.000 euro

Rif.1319 Via G. Orlandi – ANACAPRI. Appartamento situato nel pieno centro di Anacapri, in posizione strategica e ben servita. L’immobile, collocato all’ultimo piano di un signorile edificiopresenta una superficie coperta di 100 mq così distribuiti: soggiorno, cucina, 2 camere da letto matrimoniali, 1 Rif.1297 Via Cesina. – CAPRI. Appartamento sito al camera da letto singola, 2 bagni, terrazzino di 26 mq piano terra di una palazzina di tre livelli. La proprie- circa collocato all’ingresso della proprietà e ampio tà di 60 mq circa, completamente da ristrutturare, è terrazzo di 50 mq per trascorrere piacevoli momenti composta da soggiorno, cucina, due camere da letto, di relax in famiglia. La proprietà, recentemente bagno, disimpegno, ripostiglio e terrazzo a livello e ristrutturata, è dotata di ogni comfort e presenta giardino per una superficie di 100 mq circa. materiali e finiture di pregio.

Rif. 1203a Via Tiberio – CAPRI. Appartamento situato in Via Tiberio, distante 15 minuti dal centro. La proprietà, inserita in contesto tranquillo e ricco di vegetazione presenta una superficie di 60 mq circa così distribuiti: salotto con ampie vetrate da cui si può ammirare di un magnifico panorama, camera da pranzo, cucina, ampia camera da letto matrimoniale, bagno, terrazzo a livello e giardino di 100 mq. L’appartamento gode di una bellissima vista sul mare. Da ristrutturare.

Rif. 1205a. Via Tamborio – CAPRI. Grazioso appartamento situato nella bellissima Via Tamborio, in un

Rif. 1362 Via Carlo Ferraro – ANACAPRI. Appartamento di 55 mq composto da soggiorno cucina, 2 camere da letto, 2 bagni, deposito e piccolo terrazzino. La proprietà è in ottime condizioni Rif.1324 Via tr Lo Pozzo – ANACAPRI. Appartamento con ingresso indipendente situato in Via Trav. Lo Pozzo. La proprietà presenta una superficie di 60 mq così distribuiti: soggiorno, cucina, 2 camere da letto matrimoniali,bagno, cantina, piccolo giardino e posto per il motorino. Completa la proprietà un ampio terrazzo di 40 mq. L’immobile necessita interventi di ristrutturazione


San Costanzo torna in 10 processione in centro, ultimo Cronaca atto dei festeggiamenti prevede invece domenica 20 maggio alle 11.45, in piazza Umberto I, l'intervento della banda musicale Burgstall di Postal-Merano davanti alla lapide dei caduti e al blocco di ghiaccio che sarà portato dalle montagne dell'Alto Adige Sud Tirol, con la celebrazione della memoria della fine della Prima Guerra Mondiale che consente a tutti, adulti, giovani, fanciulli, di pregare per la pace e la giustizia contro ogni guerra e discriminazione. La stessa banda terrà uno spettacolo musicale in Piazzetta nella serata del 20 maggio, a partire dalle 21.30, che chiuderà i festeggiamenti di San Costanzo.

San Costanzo ritorna in “paese”. Domenica 20 maggio alle 18.30 partirà dalla chiesa di Marina Grande la processione in risalita verso la piazza della statua con l’immagine del santo patrono di Capri. A conclusione, alle 20.30, sarà celebrata la santa messa nella chiesa ex cattedrale di Santo Stefano con benedizione e bacio della reliquia di San Costanzo. Il programma civile dei festeggiamenti, organizzato dal comitato,

Un ricordo delle persone defunte

Si è spenta serenamente nel Signore Immacolata Vinaccia (vedova Certo). I funerali sono stati celebrati nella chiesa parrocchiale Santa Sofia di Anacapri. Ai parenti giungano le nostre condoglianze. Costantino e la redazione dell’Informatore Popolare sono vicini all’architetto Mario Cacciapuoti, funzionario dell’Ufficio Tecnico del Comune di Capri, per il grave lutto che lo ha colpito con la scomparsa della cara mamma Santa D’Aponte.

E’ venuta a mancare all’affetto dei suoi cari all’età di 88 anni Aurora Aprea. Alle figlie Luciana, Michela e Franca, ai generi, ai fratelli, alla sorella e a tutti i nipoti le condoglianze di Costantino e della redazione del nostro giornale. Il rito funebre si è tenuto venerdì a Calci (Pisa) dove la signora viveva da alcuni anni. Una messa di suffragio sarà celebrata a Capri.


Tabelle rovinate e ormai “datate”: incuria e degrado Cronaca all’ingresso della Certosa Un piccolo esempio dell’incuria e del degrado a Capri. Le due tabelle in maiolica ritratte risultano sbrecciate e rovinate. Una si riferisce alla biblioteca comunale, l’altra addirittura a un istituto scolastico ormai da tempo non più in attività. Le foto infatti inducono ad una domanda: il Liceo Publio Virgilio Marone non è andato via dalla Certosa e soprattutto non ha cambiato nome già da molti anni? Si richiede almeno un po’ di attenzione agli amministratori.

11

Aereo scomparso dopo aver sorvolato Capri: due morti, i resti trovati nel salernitano

Capri, Punta Campanella, Costiera Amalfitana, costa del Cilento, Golfo di Policastro, fino in Basilicata e in Calabria. Sono le vastissime zone in cui per giorni sono andate avanti, con tutti i mezzi dello Stato disponibili, le ricerche di un aereo ultraleggero con due persone, partito da Sabaudia e diretto a Nicotera in Calabria, scomparso nel pomeriggio di domenica 13 maggio. Ultima cella telefonica agganciata quella di Capri quando da bordo è stata scattata una foto con lo sfondo dei Faraglioni inviata, tramite messaggistica, ai familiari. Poco dopo la realizzazione di questa foto il nulla. Quindi, la conferma della terribile ipotesi: l’aereo è precipitato in mare per un guasto. Dove è accaduto l’incidente è ancora impossibile stabilirlo con certezza, sicuramente nel tratto di mare che va da Capri al Cilento. I primi resti sono stati ritrovati giovedì pomeriggio lungo la costa della provincia di Salerno, a poca distanza da Acciaroli. Le ricerche, con aerei, elicotteri e motovedette, si sono concentrate su tratti di costa e specchi acquei estesissimi, partendo da Capri e Punta Campanella dove è stata impegnata anche la Guardia Costiera di Capri, fino ad arrivare in Calabria. Giorni e giorni di ricerche fino purtroppo al rinvenimento dei primi resti del velivolo precipitato in mare. Continuano le ricerche dei corpi.


Torna ad Anacapri l’appuntamento Eventi a Capri con le Notti Bianche

Anche quest'anno, a conclusione del Pon “Oltre l'Isola”, l'Istituto Comprensivo Vincenzo Gemito di Anacapri propone le "Notti Bianche" che si terranno dal 22 al 27 maggio prossimi. Le serate saranno occasione per presentare alle famiglie, a tutta la popolazione e agli ospiti dell'Isola, il lavoro svolto durante l'anno scolastico che sta per concludersi, nelle varie sezioni del progetto, e vedrà coinvolti tutti i gradi d'istruzione, dai bambini della Scuola dell'infanzia agli alunni della secondaria di primo grado, in un "percorso culturale" molto vario, dai 3 ai 14 anni. Si comincerà con l'esibizione dell'orchestra degli alunni ed ex alunni della Gemito ad apertura delle serate il 22 maggio presso il Museo di Villa San Michele, proseguirà con tre serate di folklore, teatro, musica e arte attra-

verso il centro storico di Anacapri, per concludersi il 27 maggio in Piazza San Nicola con l'esibizione del gruppo "Riciclando con i suoni". Maggiori dettagli nel programma che pubblichiamo in questa pagina: in particolare, per il percorso teatrale "A spasso con Dante", che si svolgerà in due spettacoli il 25 maggio nella Villa San Michele, segnaliamo che è indispensabile la prenotazione. Anche quest'anno tutti sono invitati a godere insieme, con entusiasmo e partecipazione, il frutto di un lavoro impegnativo e costante che hanno affrontato gli alunni, i docenti e tutti i collaboratori scolastici, che con un grande impegno sinergico rendono ogni anno possibile questo momento di grande emozione.

12

Regate veliche: la “carica” dei mille a Capri per la Rolex Sailing Week

Armatori ed equipaggi provenienti da ogni parte del mondo, più di mille persone, hanno partecipato alle regate organizzate dal Circolo del Remo e della Vela Italia, dallo Yacht Club Italiano e dallo Yacht Club Capri nel Golfo di Napoli e nelle acque di Capri. Termina oggi, con le premiazioni in Piazzetta, la Rolex Capri Sailing Week, la bellissima regata targata Rolex che ha visto in acqua anche gli straordinari Maxi. A fare gli onori di casa sulle banchine del porto turistico il presidente dello Yacht Club Capri Marino Lembo insieme a soci e consiglieri del sodalizio. Tra i tanti stand puntuale anche quest’anno l’angolo della Nastro Azzurro con la presenza fissa del cav. Tullio Vacca.


Estate ricca di eventi per l’artista caprese Eventi a Capri Sonia Vinaccia Continua la lunga scia positiva per Sonia Vinaccia. Dopo essere stata protagonista di ben tre candidature, "Premio galleria Keller Zurich", "Premio internazionale stampa estera" e "Premio Europeo" alla Biennale di San Leucio (sito Unesco), l'artista caprese si appresta ad affrontare un'estate ricca di eventi. La sua ricerca artistica la porta a creare una nuova serie di opere che presenterà in occasione della Biennale del Tirreno che vedrà come tema espositivo “L’amore e la solidarietà”.

13

Una sua opera verrà battuta all'asta per il progetto “30 ore per la vita” che vede come storica fondatrice e testimonial Lorella Cuccarini. Seguirà poi l'importante appuntamento con la Biennale di Salerno dove per l'occasione la stessa curatrice ha selezionato due opere che meritano la presentazione all'evento. Sonia Vinaccia gode di un'ottima critica che le attribuisce una grande preparazione tecnica unita ad una forte capacità comunicativa, connubio perfetto per essere un artista completo.


Annunci

VENDITE IMMOBILIARI CAPRI vendesi immobile 44 mq categoria A/3 classe 4, vani 3.5 + 2 terrazzi + 41 mq di cantina-deposito come pertinenza + giardino; nonchè appartamento completamente ristrutturato di 36 mq categoria A/3, classe 3, vani 4, in Belvedere Cesina, zona Sopramonte, con vista Marina Grande e Golfo di Napoli. Tel. 347.5150041 carcinmine@hotmail.com CAPRI Via Marucella 20 vendesi locale uso deposito 60 mq più cisterna ingresso indipendente. Tel. 329.6236616

CAPRI Via provinciale Marina Grande, vendesi appartamento panoramico di 90 mq composto da ingresso, salotto/pranzo, cucina, 2 camere da letto e bagno, più una meravigliosa veranda e un terrazzo panoramici, discrete condizioni, libero. Tel. 328.7491287

CAPRI Vendesi luminosissimo appartamento in via Cesina 12 di di 65 mq + 20 mq di terrazzo coperto. Euro 480mila trattabili. Tel. 338.7722907 ANACAPRI Località Linaro vendesi terreno mq 868 con allaccio idrico. Offerta interessante. Tel. 338.9730186

Gli annunci vengono pubblicati a pagamento: il costo di ogni annuncio è 14 2 euro a uscita per un minimo di 5 pubblicazioni consecutive (10 euro a “pacchetto”). Il pagamento va fatto all’atto della consegna dell’annuncio, che è possibile dal lunedì al giovedì, dalle ore 10 alle ore 12, presso la redazione in via Li Campi 19 a Capri. NAPOLI Vendesi Via Chiaia grazioso appartamento di 80 mq, ristrutturato con ottime rifiniture, composto da 3 vani +2 wc + cucinotto + soppalco. Climatizzatore e riscaldamento autonomo. 310.000 €. Tel. 329.6415514

ABRUZZO Località Castel di Sangro, vendesi villetta a schiera su due piani luminosissimo con ampi terrazzi e 2 posti macchina. Tel. 328.6468607 ROMA Zona Piazza dei Navigatori, vendesi appartamento piano terra 70mq con terrazzo 50mq, finemente ristrutturato. Tel. 338.2526227 MOLISE Vendesi casa centro storico Campitello Matese (San Massimo). Piano terra: ingresso, cucina, soggiorno, caminetto, ripostiglio e bagno. Piano superiore: tre camere da letto, corridoio, bagno e balaconata. Tel. 360.436183 - 081.8371132

FITTI NAPOLI Adiacenze Corso Umberto fittasi a studenti/studentesse appartamento al quarto piano composto da due camere, un bagno più ingresso/camera pranzo ed angolo cottura, nuovo ristrutturato in palazzo ristrutturato. Tel. 333.2414055 - 338.4799200

NAPOLI Studente universitario del terzo anno ANACAPRI Località Mulino a Vento vendesi terre- cerco stanza singola in zona centro storico preferibilmente Mezzocannone Decumani etc. Tel. no circa 380 mq. Tel. 339.3566959 - 338.4119738 320.9351140 ANACAPRI Vendesi grazioso appartamento in buone condizioni sito nel pieno centro di Anacapri CAPRI Fittasi Capri centro a 100 mt dalla piazzetta locale commerciale di circa 60 mq con due nel cuore del centro storico, adiacente alla piazza principale e ai maggiori negozi e servizi così dispo- ambienti e servizio. Uso ufficio/studio o altra attività. Tel. 349.8227213 - 338.4082367 sto: 68 mq interni, 40 mq di terrazza, 2 servizi completi di box doccia, soggiorno con angolo cottuLAVORO ra, soppalco disposto a cameretta, ampia camera da letto con bagno in camera, ampio terrazzo, otti- Cerco aiutante per B&B ANACAPRI. Tel. 338.2936231 mo come investimento per locazione estiva o casa vacanza. Al momento la casa garantisce già un introito mensile poichè fittata. Massima disponibili- Pittore edile (singolo), con esperienza pluriennale, tà per visite ed informazioni. Possibilità di contrat- offresi per eseguire piccoli lavori. Prezzi modici. Tel. 334.7717921 tare sul prezzo. Tel. 333.8768884

Giardiniere tuttofare cerca lavoro presso ville o abitazioni. Esperto di lavori giardinaggio, lavori agricoli, zappature di terreno a mano, sistemazione e piantagione orti. Tel. 338.6446660 Michele

Falegname con esperienza pluriennale offresi per sostituzioni top cucine/elettrodomestici, manutenzione porte interne/armadi, cambio serrature e realizzazione di tutto ciò che è in legno. Tel. 339.8530974 Cerco lavoro come cuoco o secondo cuoco ventennale esperienza. Tel. 320.6057220

Cerco lavoro come assistenza persona anziana autosufficiente, badante oppure come baby-sitter. Dalle 13 in poi. Tel. 340.4734811

Cerco lavoro, per stagione estiva 2018, presso hotel ristoranti come autista aiuto-cameriere cameriere lavapiatti facchino e tuttofare. Lingua inglese scolastica. Preferibilmente vitto e alloggio. Tel. 349.1020212 Srilankese cerca lavoro sull’isola di Capri come badante. Tel. 333.8359197

Donna cerca lavoro sull’isola come custode in villa. Tel. 347.7641826

Si impartiscono lezioni private materie letterarie e lingua e letteratura inglese. Tel. 347.1270303

Cerco lavoro come badante o pulizia casa. Tel. 320.6057220

Il Museo Axel Munthe / Villa San Michele in Anacapri ricerca un addetto alla bigliettazione. Il candidato/a dovrà possedere una buona conoscenza dell’inglese, conoscenze informatiche e capacità relazionali. Si richiede disponibilità immediata e obbligo di residenza sull’ isola. Saranno valutate positivamente la conoscenza di ulteriori lingue e pregresse esperienze nel settore. Si prega di inviare il CV a kristina.kappelin@sanmichele.org e administration@sanmichele.org


Cultura

A cura dell’Associazione di varia umanità Nel 1834 furono pubblicate l’opera intitolata “Ricerche topografiche ed archeologiche dell’isola di Capri da servire di guida ai viaggiatori” e l’opera intitolata “Ricerche storiche sull’isola di Capri colle notizie più rilevanti sulla vicina regione del cratere” (dove per regione del cratere si intendono le terre vicino al Vesuvio). Di entrambe le opere era autore il napoletano Rosario Mangoni che, nello scriverle, si era giovato della grande biblioteca di libri e di manoscritti di Giuseppe Feola, del quale era parente. Nato a Napoli nel 1748 e qui scomparso il 25 novembre del 1842, a novantaquattro anni, Giuseppe Feola era stato Sindaco di Capri ed ispettore onorario ai monumenti archeologici, aveva molte proprietà nell’isola tra le quali Monte San Michele ed era prozio di Ignazio Cerio.

LA PRIMA OPERA

Il volume sulle ricerche topografiche ed archeologiche dell’isola di Capri, stampato dalla tipografia napoletana di Gennaro Palma, è composto da 276 pagine. E’ costituito da venti capitoli e contiene una carta topografica pieghevole dell’isola con gli antichi nomi dei luoghi, delle punte, delle cale e delle insenature.

Le prime due fondamentali opere sull’Isola di Capri Dopo la prima ebbe varie edizioni che rivelano il successo che l’opera ha avuto. Per molti anni è stata una fondamentale fonte per studiosi dell’isola di Capri. LA SECONDA OPERA

Stampato dallo stesso Gennaro Palma, “Ricerche storiche sull’isola di Capri colle notizie più rilevanti sulla vicina regione del cratere” è composto da 532 pagine, oltre alle otto della prefazione. Quantunque non abbia avuto il successo della precedente, è stata ritenuta la miglior storia dell’isola almeno fino al 1938. Nel 1983 è stata ristampata a Bologna in edizione anastatica. L’opera è suddivisa in due parti. La prima comprende quattro libri con ventotto capitoli; la seconda tre libri con venticinque capitoli. La prima parte riguarda la storia antica fino alle divisioni dell’Impero Romano. La seconda parte la storia dell’isola da questa divisione fino alla pubblicazione dell’opera. Di notevole importanza, per il tempo in cui fu pubblicata, è il libro settimo che appartiene alla seconda parte ed è dedicato alla storia religiosa dell’isola, che inizia dai tempi remotissimi. Il settimo degli otto capitoli di questo libro è dedicato alle chiese dell’isola. L’ottavo tratta la storia religiosa dell’isola dalla fondazione della Diocesi, avvenuta nel 987, alla sua soppressione, avvenuta nel 1818. Nella conclusione di questo

15

capitolo e dell’intera opera, Rosario Mangoni scrive che, dopo la soppressione della Diocesi, l’isola e la chiesa caprese giacevano in “un malvagio stato”. La chiesa aveva perduto, ogni “lustro ed ogni splendore”, ed aveva poche rendite che bastavano appena per il suo sostentamento. Termina auspicando un intervento del re di Napoli per la prosperità della popolazione dell’isola e per un rifiorire della sua chiesa. Raffaele Vacca L’INFORMATORE POPOLARE Periodico d’informazione politica, cronaca, cultura e sport dell’isola di Capri Direttore: Manfredi Pagano Società editrice TPS S.R.L. Reg. Tribunale di Napoli Nr 5283 del 18/02/2002 Redazione Via Li Campi, 19 80073 Capri (Na) Tel. 081.8383111 Fax 081.8370421 Sito internet: www.caprinews.it www.informatorepopolare.it Per scrivere alla redazione redazione@caprinews.it Per la pubblicità Mediacapri S.R.L. Tel. 081.8383111 Stampa Rotostampa - Lioni (Av) (Si comunica che foto e documenti consegnati in redazione non saranno restituiti)


Informatore Popolare 19 - 2018  

Numero 19 del 20 maggio 2018

Informatore Popolare 19 - 2018  

Numero 19 del 20 maggio 2018

Advertisement