Issuu on Google+

8-13 settembre

P

Dossier

stampa

rimo salone nautico in acqua d’Europa, il Festival International de la Plaisance di Cannes è anche uno dei più imponenti. Per la sua 33a edizione, quest’evento unico propone al pubblico la scoperta in anteprima dei gioielli più belli del mare. Proprietari e acquirenti internazionali si ritrovano in un ambiente magico dove accanto alle unità nuove del Vieux Port si affiancano quelle usate del Port Pierre Canto, per il piacere estremo degli appassionati. Tale evento straordinario si svolge a Cannes, luogo prediletto dove il glamour e il lusso si danno appuntamento dall’8 al 13 settembre!

Il Festival

Vieux Port

Port Pierre Canto

Presentazione & numeri chiave della 33a edizione

Gli spazi & Gli espositori

I broker di tutto il mondo

Espace Riviera

Tendenze

I partner

Spazio all’Arte del Vivere

Dell’industria nautica francese

Pianta

Foto

Da una parte all’altra della croisette

Dossier pratico & contatti #01


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Una 33a edizione sotto il segno

del rinnovamento Novità del 2010! Creazione di uno spazio tutto nuovo per i “tender di lusso”, situato all’entrata principale del salone, dove saranno presentati diversi modelli di imbarcazioni di alta qualità, design e lusso che sino a questa edizione non disponevano di uno “scrigno” specifico. Saranno presenti su questo spazio: Imago Yachts, Neptys.

•

I

grandi nomi della nautica internazionale raddoppiano il loro dinamismo e ingegno al fine di modulare la loro offerta rispetto all’attuale situazione mondiale. Se è vero che per tutta la stagione 2008/2009 il mondo della nautica e della grande nautica è stato fortemente colpito dal peggioramento della congiuntura economica, sembra ormai giunto il momento di una leggera ripresa, sostenuta dal mai sopito interesse degli appassionati della nautica. Non vi è alcun dubbio che, a partire dall’8 settembre, le novità e le anteprime mondiali saranno presenti all’appuntamento presso il porto di Cannes. Ricerca di prestazioni ed innovazione: le parole chiave del settore Già nel 2009, nel momento di maggiore crisi, i cantieri francesi ed internazionali avevano dato prova di capacità d’innovazione e di grande energia per affrontare il capovolgimento del mercato. Nel 2010 tale preoccupazione rimane più che mai attuale ed è ispiratrice di risultati a diversi livelli: nuove carene, design ricercati e una qualità del servizio sempre più impeccabile, etc. Inoltre, poiché non potrebbero sussistere attività nautiche senza l’attenzione all’ambiente, la considerazione ambientale si pone ormai come uno dei catalizzatori del mercato: nuove motorizzazioni, motori ibridi, pannelli solari, illuminazioni a led… Accanto alle imbarcazioni etichettate “Bateau bleu” conformi alla legge

Uno spazio “performance” dedicato alle barche veloci come, Nor-tech, CRW Design, Goldfish Boat, sarà ubicato di fronte alla Traversante, dal lato del quai Max Laubeuf comprendendo spazi a terra e in acqua. Tali “day boats” molto rapide hanno attualmente il vento in poppa degli appassionati di nautica alla ricerca di sensazioni forti.

•

dell’acqua, numerose saranno le imbarcazioni con attrezzature attente al rispetto dell’ambiente. Una vetrina unica della grande nautica a livello mondiale Grazie ad un’offerta particolarmente ricca e ad una clientela ricercata, Cannes beneficia di una notorietà che ormai supera le frontiere europee. Con il 60% di espositori stranieri, provenienti da 25 paesi, il Festival de la Plaisance di Cannes si conferma come un appuntamento di natura decisamente internazionale.

.../...

#02


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Una 33a edizione sotto il segno

del rinnovamento

Se i paesi europei sono ancora i più rappresentati, ritrovare ancora una volta sui pontili Azimut Benetti, grazie ai cantieri francesi, italiani, inglesi, spagnoli Bénéteau, CRN, Ferretti Group, Jeanneau, Peri o tedeschi, Eric de Saintdo, Yachts, Pershing, Princess, Riva, Commissario generale del Rodriguez Group, Sanlorenzo, salone, si rallegra del numero Sunseeker, Heesen Yachts, L’edizione 2010 sempre più alto di espositori Wally ecc. , simboli del savoirprovenienti da Stati Uniti, faire d’eccezione. Potranno in cifre… Russia, Emirati Arabi, Asia e parimenti scoprire dei “nuovi • Circa 57.000 visitatori, di cui anche dall’emergente Turchia arrivati”, il cantiere Monte il 50% stranieri che propone imbarcazioni Carlo Yachts, che lancerà il • 500 imbarcazioni in acqua di costruzione e rifiniture di suo primissimo yacht, il MCY (Vieux Port e Port Canto) altissimo livello. Secondo Eric 76, in esclusiva mondiale di cui 87% stranieri de Saintdo, “il Festival de la a Cannes, l’8  Settembre, • 139 novità Plaisance di Cannes costituisce Feadship Holland BV, • 169 imbarcazioni di oltre 20 metri • 4  00 espositori di 34 paesi un luogo di affari eccezionale Hargrave Custom Yachts, • 80 000 mq di superficie netta per i grandi attori della Leopard Yachts… espositiva nautica internazionale: molti di loro ammette di riuscire La 33a edizione del Festival effettivamente a riempire il riproporrà naturalmente bollettino degli ordini!” le maggiori caratteristiche che ne hanno Una carta vincente che permette al salone di decretato il successo negli anni, ovvero un’offerta beneficiare di un tasso di presenza che, a 4 mesi particolarmente esaustiva di piccoli e grandi unità, dalla sua apertura, raggiunge già l’80% nonostante imbarcazioni a vela e a motore, di cui il 95% sarà il contesto internazionale ancora incerto. presentato in acqua, consentendone le prove in mare. I grandi attori della nautica mondiale restano fedeli all’appuntamento Si noti inoltre che nel 2010 i grandi velieri e catamarani di Cannes avranno un posto d’onore visto il numero di unità presentate in significativo aumento. I grandi nomi della nautica internazionale hanno già risposto all’appello. I visitatori potranno quindi

#03


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Vieux Port gli spazi & gli espositori di servizi, dotazioni di sicurezza, abbigliamento, stampa…)

C

> Espace Multicoques Unità dai 10 ai 31 metri. Un complesso inedito di catamarani a vela e a motore.

on oltre 470 imbarcazioni nuove esposte in acqua, il Vieux Port possiede > Quai Saint-Pierre – Allée du Poussiat l’arte e la maniera di presentare, Unità dai 10 ai 26.31 metri. in anteprima, le più belle novità dei grandi In acqua, un’ampia gamma di cantieri internazionali in un grandi velieri e d’imbarcazioni a ambiente sontuoso. La qualità e motore (tradizionali, open, fly…). A lo spessore del Festival si vedono In acqua: terra, l’elettronica e l’informatica, 470 imbarcazioni iscritte in acqua, con un’offerta mista le dotazioni per i velieri, i motoristi, 139 novità presentate in d’imbarcazioni a motore e a le compagnie assicurative e le “anteprima” vela da 10 a 50 metri e a terra, società di finanziamento, ... con la presenza di numerosi A terra: 80 unità inferiori espositori dedicati ai servizi e > Quai Max Laubeuf a 10 mètres agli equipaggiamenti sempre più Unità dai 10 ai 22 metri ricercati per le imbarcazion. Gli yacht più grandi: In acqua, velieri e imbarcazioni a Cmb yatcilik San ve Tic Ltd, motore. A terra, natanti di meno di 46 mètres > Jetées Albert Edouard – 10 metri tra cui i semi-rigidi esposti Extension Super Yachts – sulla nuova estensione della Traversante banchina e i fabbricanti di Unità dai 15 ai 46 metri. dotazioni specializzati nell’universo della vela. In acqua, i più grandi cantieri internazionali, gli indispensabili dello yachting di lusso. A terra, i più Ripartizione dimensioni delle imbarcazioni 2010 importanti attori nel settore degli equipaggiamenti 10-12 metri 92 unità (motori, eliche e propulsori...), delle assicurazioni, 12-15 metri 116 unità dei finanziamenti, della stampa… 15-18 metri 70 unità 18-22 metri 63 unità > Pantiero – Gare maritime 22-25 metri 31 unità Unità dai 10 ai 37 metri. 25-30 metri 29 unità In acqua, imbarcazioni a motore di gamma, ma 30-35 metri 16 unità di dimensioni più ridotte. Un’offerta composta da 35 metri e oltre 16 unità imbarcazioni open, sport, fly e pesca-crociera. A Catamarani 37 unità terra, le attività legate alla nautica (fissaggio opera morta, pittura, motoristi, porti e marine, società

#04


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Vieux Port gli spazi & gli espositori

Imbarcazioni a motore Multiscafo AB Yachts, Absolute, Aicon Yachts, Apreamare, AB Marine, Atelier Phisa, Alliaura Marine, Catlante Arcadia, Atlantis, Azimut, Beneteau, Benetti, Catamarans, Chantier Catana, Cnb – Lagoon, Canados, Cantieri Di Baia, Cerri Cantieri Navali, Fountaine Pajot Catamarans, Nautitech Couach, Cranchi, CRN, Custom Line, Dominator, Catamarans, Outremer Yachting, Sunreef Yachts, Drettmann, Fairline, Falcon Yachts, Feadship Swiss Catamaran Concept… Holland BV, Ferretti, Fiart Mare, Grand Banks, IMG Boats, Itama, I nuovi cantieri del 2010 Jeanneau, Kelt, Marquis Yachts, Ambercat, Alia Yachts, Alphena Menorquin, Mochi Craft, Monte Yachts, Bering Yachts, Boston Whaler, I più noti Carlo Yachts, Moonen Shipyards Bv, Cantiere del Pardo – Grand Soleil, cantieri Morgan Yachts, Mulder Shipyard, Cmb Yatcilik San Ve Tic, Deal Marine, al mondo, Nimbus Boats, Numarine, Otam, Feadship Holland BV, Goldfish Boat, Peri Yachts, Permare, Pershing, Hargrave Custom Yachts, H2X, fedeli Princess, Rhea Marine, Riva, Hunton Powerboats, Imago Yachts, al Festival Riviera, Rodriguez Group, Rodman IMG Boats, Leopard Yachts, Logos Polyships Sav, Sanlorenzo, Sealine, Marine, Majesty, Monte Carlo Yachts Sessa Marine, Sunseeker, Tamsen SpA, Mulder Shipyards, Najad, Neel Yachts, Uniesse Marine, Vicem Trimarans, Neptys, Rio Yachts, Rose Yachts, Wally, Westport, Windy, … Island, Spire Boat, XL Catamarans, X Yachts France… Imbarcazioni a vela Bavaia, Bénéteau, Chantiers Amel, Chantiers Jeanneau, CNB, CNB – Superyacht, Dehler, Dufour Yachts, Grand Soleil, Hanse Yachts, Hunter, Latitude 46, Oyster Marine, Wauquiez, X-Yachts…

#05


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Port Pierre Canto i broker di tutto il mondo

D

al 2006, il Port Pierre Canto accoglie presso i suoi pontili i migliori attori del mercato delle imbarcazioni usate. Yacht dai 22 ai 50 metri presentati al Port Pierre Canto da broker europei e americani, completando in tal modo l’offerta del Festival, già molto ricca. È l’occasione di scoprire un vasto panorama degli yacht più belli al mondo. In acqua, 30 yacht usati.

Gli espositori ANCASTA INTERNATIONAL BOAT SALES • BERNARD GALLAY YACHT BROKERAGE • BLUE WATER FRANCE • BOAT INTERNATIONAL MEDIA • CAMPER & NICHOLSONS INTERNATIONAL • CHINA YACHTING • HORIZON ADVERTISING LIMITED • CIRCLE LUXURY MAGAZINE • LEADER INTERSERVICE SRL • COCOON-IN – EUPHOSENCIA • DELIUS KLASING VERLAG / BOOTE EXCLUSIV • DOMINION MARINE CORPORATE SERVICES LIMITED • EDIZIONI CONDE’NAST SPA • ENJOY YACHTING • GASPARD YACHTS • INTERNATIONAL YACHT COLLECTION • LE MARIN • INFOMER • MER & PORT SAINT TROPER INTERNATIONAL • MEDIA PRESSE EUROPE • MOTOR BOAT AND YACHTING • IPC MEDIA • MOTOR BOAT MEDIA LLC • NAUTICA EDITRICE SRL • NAUTISME ROMAND • EDITIONS PREMIERS REGARDS SA • OCEAN INDEPENDENCE • OCEANSTYLE YACHTING LTD • PANGA YACHTING LTD • POWER AND MOTORYACHT • RIVIERA MAGAZINE • EURO EDITIONS SUD • RODRIGUEZ GROUP • SKIPPERS VOILES ET OCEAN • SPEED AND PLEASURE MAGAZINE • SUPERYACHT OWNERS GUIDE • TROPICAL LIVING MAGAZINE • KINNAREE MEDIA MARKETING • ULTIMATE BOATING AND LIFESTYLE MAGAZINE • UN AMOUR DE BONBON • VAN DAM NORDIA SHIPYARD • I broker VIVRE SAINT-TROPEZ MAGAZINE • PALM BEACH EVENTS • YACHT & SAIL • DIGICAST • • • • SPA YACHT ADDICT YACHTING CONCEPT YACHTING MAGAZINE BONNIER riuniti per CORPORATION • YACHTING PAGES • YACHTING PARTNERS INTERNATIONAL • offrire YACHTING SUD • BELGIAN YACHTING PRESS SPRL • YACHTS INTERNATIONAL I nuovi arrivati Enjoy Yachting, International Yacht Collection, Ocean Independence, Van Dam Nordia Shipyard, Yacht Addict, Yachting Partners International.

lo spettacolo più bello

#06


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Espace Riviera L’eccellenza della Nautica Maggiore

U

n luogo magico per i più attraenti marchi al mondo. Dal sogno alla realtà, dalla tradizione alla modernità, dall’estrema raffinatezza all’innovazione più specializzata, i marchi più celebri offrono tutto l’inedito dandosi appuntamento all’Espace Riviera.

 Società di servizi: finanziamenti, assicurazioni, stampa, istituzioni, … • Tender e battelli di servizio per yacht • Turismo e marine •

66 espositori • Gli indispensabili: Alumarine, Azimut Benetti Spa, Azur Helicoptere, Blancpain, Façonnable, Ferretti Yachts, Jaguar France, Mulder Shipyard, Musto, Ocea, Outer reef Yachts INC, Rodriguez Group, Universal Décoration, Van Peteghem Lauriot Prevost, Williams Performance Tenders.

Raffi natezza, innovazione, qualità e design L’arte del vivere a bordo non smette di evolvere per soddisfare le esigenze dei proprietari. Con sempre maggior eleganza e ricerca nello sviluppo del design a bordo, innovazioni costanti soprattutto in L’eccellenza termini di coscienza dell’ambiente, nell’Espace Riviera gli espositori della presentano tutto il loro knowhow. Espositori in diffe renti settori  Arredamento d’interni: immagine, suono e domotica, mobilio, arte culinaria, tessile, cucine, servizi igienici, accessori per decorazioni e fitness • Architetti e designer • Cantieri Nautica Maggiore • Equipaggiamenti e tecnologie

Nautica Maggiore

 I nuovi arrivati: Acqua Marcia Servizi Immobiliari, Crown Pavilions, Intelimarine, La Maison du Cristal, Ludovica Mascheroni, Mulder Shipyard. •

#07


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Tendenze dell’industria nautica francese

L

eader mondiali nella produzione d’imbarcazioni a vela e gommoni, al 4° posto nella produzione di barche a motore, le industrie nautiche francesi, a partire dalla fine del 2008, portano avanti una strategia efficace diretta a consentire loro di adattarsi alla nuova situazione economica, mantenendo allo stesso tempo le loro posizioni dominanti.

L’attenzione per l’ambiente è al centro dello sviluppo dell’industria nautica Senza un ambiente naturale tutelato, la nautica non potrebbe esistere. Attualmente, circa l’80% dell’inquinamento dei mari è dovuto ad attività umane e terrestri. La nautica, di per sé, genera meno dell’1% dell’inquinamento marino globale. Ciononostante, a dispetto di tale impatto risibile, da diversi anni l’industria nautica francese ha integrato un’attenzione per l’ambiente nelle proprie modalità di sviluppo, al fine di ridurlo al minimo possibile. Per far ciò, ha stabilito tre assi di lavoro in relazione al mezzo industriale e al ciclo produttivo, all’utilizzo dell’imbarcazione e alle sue specificità, così come alla fine del ciclo di vita dell’imbarcazione.

A monte, migliorare il ciclo produttivo Se è vero che oggi la costruzione d’imbarcazioni da diporto offre un’ampia scelta di materiali e L’industria nautica francese nel 2009 metodologie diretti a produrre imbarcazioni Nel periodo in esame, l’insieme degli attori della durature, resistenti e nautica francese ha mostrato autonome, sono allo studio un forte dinamismo in vista della lavori diretti a limitare gli impatti conquista di nuovi sbocchi La filiera nautica del materiale composito, il commerciali. Nel 2009, ciò si francese nel 2009: cui utilizzo è predominante. tradotto nella presentazione di i numeri chiave Così, in termini di processi un numero di novità record, in • Oltre 5.000 imprese produttivi, al fine di ridurre tutti i segmenti (imbarcazioni, • Oltre 40.500 dipendenti le emissioni nell’atmosfera, si attrezzature, motorizzazioni), • 30 categorie d’imprese (porti, sta attualmente studiando movimento che continua costruttori, motoristi, produttori il passaggio verso nuove anche nel 2010. di attrezzature, noleggiatori, tecnologie di produzione commercio e manutenzione, prive di emissioni, quali le Altro segnale di tale dinamismo attività sportive (sport di velocità produzioni a stampo chiuso o è il mantenimento di un livello e all’aria aperta, servizi…) per infusione. Parallelamente, estremamente importante di • Un fatturato totale che si attesta iniziamo ad osservare partecipazione delle imprese intorno ai 4 miliardi di euro l’apparizione di materie prime ai più importanti saloni più rispettose dell’ambiente, nautici, sia in Francia che sia che si tratti di materiali nel mondo intero. L’industria compositi, tinture o rivestimenti. Infine, si è inoltre nautica francese si è particolarmente impegnata iniziato a riflettere in modo approfondito sul a mantenere la propria posizione a livello riciclaggio dei poliesteri. internazionale rafforzando la sua presenza grazie a un accordo di collaborazione con UBIFRANCE. .../...

#08


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Tendenze dell’industria nautica francese Il Programma Bateau bleu

Federazione delle industrie nautiche Premio Bateau bleu Il concorso, creato nel 2005, ha lo scopo di sostenere e incoraggiare la ricerca e lo sviluppo su prodotti, sistemi e progetti adattati alla nautica diretti ad una maggiore tutela

• 

Per quanto concerne la fase dell’utilizzo, concepire imbarcazioni a basso impatto ambientale Da diversi anni sono stati realizzati importanti progressi nella motorizzazione, se si considera che in dieci anni le emissioni di gas sono state ridotte del 30% e che in termini di rumore, tutte le imbarcazioni da diporto prodotte in Europa sono molto al di sotto dei limiti sonori stabiliti dalla regolamentazione comunitaria. Ciononostante, i professionisti della propulsione continuano a lavorare sulle nuove generazioni di motori con emissioni di gas ancora più ridotte. Parallelamente, risulta ormai essenziale l’installazione di contenitori di stoccaggio o di sistemi per il trattamento delle acque nere sulle imbarcazioni. I professionisti sono così spinti a aderire al Programma Bateau bleu. All’origine del programma, la Federazione delle industrie nautiche lavora altresì al fine di sensibilizzare gli appassionati della nautica, incoraggiandoli in particolare a tenere un comportamento adeguato ed ecologicamente responsabile, ovverosia utilizzando esclusivamente detergenti e prodotti per l’igiene rispettosi dell’ambiente, aderendo alla raccolta dei rifiuti differenziata, evitando di navigare a velocità inutilmente eccessive, ecc. Fine ciclo La questione della sorte delle imbarcazioni fuori uso è oggetto di analisi dal 2002. I lavori condotti hanno portato nel 2009 alla creazione dell’Associazione per la nautica eco-responsabile (APER). Tale associazione organizza e opera per la realizzazione della filiera francese di smontaggio e riciclaggio delle imbarcazioni da diporto fuori uso (BPHU) e, per

dell’ambiente marino. Tema del Premio Bateau bleu 2010: “La produzione e la gestione dell’energia a bordo” Tema del Premio Bateau bleu 2011: “I sistemi di propulsione puliti & economi” • Etichetta Bateau bleu L’etichetta è attribuita ad imbarcazioni dotate di sistemi che consentono una gestione efficace delle acque nere e di ogni altra dotazione che consente di evitare sversamenti al momento del rifornimento di carburante, così come alle corrispondenti dotazioni. Ad oggi sono state etichettate. 7000 imbarcazioni.

estensione, di altre filiere di rifiuti legati all’insieme delle attività nautiche. Il suo ruolo è inoltre studiare il reale filone dell’imbarcazione alla fine del suo ciclo di vita e fornire ai proprietari d’imbarcazioni fuori uso delle risposte appropriate e rispettose dell’ambiente. Nell’arco di 18 mesi, sino ad oggi sono state smantellate oltre 120 imbarcazioni. PER SA PERN E DI PIÚ: Fédération des industries nautiques Port de Javel Haut – 75015 Paris www.industriesnautiques.fr Nathalie Bigaignon bigaignon@fin.fr – T. +33 (0)1 44.37.01.41

#09


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

I partner

Blancpain associa – per il sesto anno consecutivo – il suo nome al Festival Internazionale della Plaisance a Cannes. L’unione del più antico marchio orologiero al mondo e questo assodato salone d’affari celebra l’arte di vivere condivisa con i naviganti di diletto. Blancpain si felicita di rinnovare il suo impegno nell’universo nautico in occasione di questa 33ma edizione “cannoise”.

Nell’universo del lusso, che sia nell’ambito della nautica o in quello delle automobili, all’origine di opere straordinarie ritroviamo le stesse equipe d’ingegneri e artigiani ricercati. In questa partnership che lega Jaguar al Festival International de la Plaisance di Cannes si tratta proprio di questo: mettere in valore l’arte piu’ raffinata unita all’ingegneria piu’ avanzata.

Relais & Châteaux è una collezione esclusiva di 480 hotel di charme e ristoranti gastronomici nel mondo, 37 dei quali nelle regioni della Provenza, Costa Azzurra e Corsica. Quale che sia la vostra destinazione, Relais & Châteaux mette insieme le più belle tappe del miglior percorso alla scoperta di ogni territorio con una sola ambizione, farvi vivere un’esperienza indimenticabile.

Nella continuità della politica di sviluppo sostenibile del marchio, Façonnable consolida la sua posizione e immagine nel mercato della nautica sottoscrivendo un partenariato ufficiale con il Festival International de la Plaisance di Cannes. L’autenticità, l’istinto ed il talento sono i valori tipici di FAÇONN ABLE e continuano a rappresentare la firma dell’»eleganza moderna» attraverso il mondo. Alle sue collezioni di prêt-à-porter per l’uomo, FAÇONN ABLE ha aggiunto la linea Donna, vero e proprio invito al benessere, tra lusso e voluttà.

Immaginata e concepita da Keith MUSTO, campione della classe Flying Dutchman alle olimpiadi del 1964, la linea di abbigliamento MUSTO gode oggi di una fama internazionale, con una vasta gamma di capi sportswear performanti per la vela, dalle gare oceaniche al mondo degli yacht di lusso. MUSTO sceglie oggi di vestire l’equipe del Festival International de la Plaisance di Cannes, diventando quindi partner della manifestazione. Indossare i capi MUSTO in città significa ormai portare l’eleganza dell’universo della nautica.

.../...

#10


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

I partner

Schweppes afferma la sua volontà di associarsi a partenariati chic, eleganti e lussuosi partecipando al Festival International de la Plaisance di Cannes. Durante la manifestazione, i visitatori potranno gustare i nuovi sapori di Schweppes Agrum e Lemon, nonché il classico Indian Tonic, passeggiando davanti ai sontuosi yacht del Salone.

Design, estetica e innovazione: questi sono i valori che Dyson condivide con il Festival Internazionale di Cannes. In un contesto nautico, vi invitiamo quest’anno a scoprire l’esperienza AirbladeTM presso il molo Max Laubeuf, così come il nostro aspirapolvere compatto e il nostro ultimo prodotto, il MultiplierTM Air, nella zona della Riviera. Partner per la solidarietà

La Maison du Chocolat ha il piacere di essere partner quest’anno, del Festival Internazionale de la plaisance di Cannes. Grande artigiano parigino diventato cioccolataio internazionale di lusso, La Maison du Chocolat perpetua i grandi classici e firma creazioni effimere, per il vostro più grande piacere.

Lenôtre è ambasciatore della gastronomia francese nel mondo. Pasticciere, rosticciere, cioccolatiere, confettiere, organizzatore di ricevimenti, restauratore. Lenôtre è partner dei grandi avvenimenti internazionali come il Festival Internazionale della Piacenza di Cannes

Il “Festival International de la Plaisance” ha deciso di riservare uno spazio speciale alla Fondazione Theodora “clown per i nostri bambini in ospedale” e alla sua rete di associazioni e fondazioni. La Fondazione Theodora con la sua rete è presente in 120 ospedali. I 163 Dottor Sogni fanno circa 259.000 visite all’anno nei reparti pediatrici. Fornitori Ufficiali

#11


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

Pianta

da una parte all’altra della croisette

Vieux Port

Port Pierre Canto

B

Vieux Port 2

CROISETTE

3

ENTRÉE / SORTIE Entrata / uscita

Espace Riviera

1 ENTRÉE / SORTIE Entrata / uscita

Laubeuf

Parchetti Vieux Port 1 Max Laubeuf 2 Pantiero 3 Palais des Festivals

Liaison Collegamento Navettes maritimes Navette marittime

Port Pierre Canto A Espace Brokerage

ENTRÉE / SORTIE

Entrata / uscita

Parchetti Port Pierre Canto A Croisette (Entrée du Port) B Palais Stéphanie

#12


Dossier stampa 2010

Festival international de la plaisance de cannes

Ritorno al sommario

dossier pratico & contatti Dossier pratico Luogo Vieux Port de Cannes et Port Pierre Canto Date 8 – 13 settembre 2010 Organizzazione Il Festival International de la Plaisance di Cannes, proprietà della Federazione delle industrie nautiche, è organizzato da Reed Exhibitions France con la collaborazione del Consiglio Generale delle Alpi Marittime, della Camera di Commercio e Industria di Nizza Costa Azzurra e del Comune di Cannes. Presidente del Festival Annette Roux

Orari dalle 10.00 alle 19.00 tutti i giorni eccetto notturna il Venerdì 10 – chiusura alle ore 22.00 Lunedì 13 – chiusura alle ore 18.00 Prezzi 15 euros 13 euros in pre-iscrizione via internet Gratuito per i minori di 12 anni Collegamenti marittimi con il Port Pierre Canto inclusi

Commissario Generale Eric de Saintdo

Entrate Espace Riviera, Parcheggio del Quai Max Laubeuf e Port Pierre Canto

Federazione delle industrie nautiche Presidente Jean-François Fountaine Amministratore Delegato Generale Philippe Fourrier

Strutture alberghiere Reed MIDEM / Patricia FERAUD-OGERA mail: hotel.plaisance@reedmidem.com T. +33(0)1 41 90 49 22 F. +33 (0)1 41 90 46 43

Reed Expositions France Presidente Direttore Generale Louis Algoud Direttore Generale, polo cultura, sport & tempo libero Jean-Daniel Compain

In aereo Aeroporto Internazione di Nizza, Costa Azzurra 30 minuti di autostrada Sconti su www.airfranceklm-globalmeetings.com con il codice: 09728AF, dal 03/09/2010 al 18/09/2010

Servizio stampa Agathe Schrameck / agence olivia payerne 1 boulevard Jean Jaurès 92100 Boulogne Billancourt T. +33 1 46 04 08 62 contact@agence-op.fr

In treno Stazione SNCF di Cannes Pre-iscrizione Professionisti: www.passportnautic.com Internet: www.salonnautiquecannes.com Mail: plaisance@reedexpo.fr

Tutte le informazioni pratiche su www.salonnautiquecannes.com

#13


Dossier stampa Cannes 2010