Page 1

15.07.2015 BNB Il Parlamento ha eletto Dimitar Radev a nuovo Governatore della Banca Centrale Il Parlamento ha eletto Dimitar Radev a nuovo Governatore della Banca Nazionale Bulgara (BNB). Radev era il candidato del partito leader della maggioranza, GERB. A favore di Radev hanno votato 130 deputati, 16 si sono espressi in maniera contraria, mentre 34 si sono astenuti. A favore di Radev hanno votato 81 parlamentari del GERB, sette del Movimento per i Diritti e le Libertà (Dps, all’opposizione), 22 del Blocco riformista (partner della coalizione di Governo), due del Partito Socialista Bulgaro (BSP, all’opposizione), sei parlamentari dell’Alternativa per la rinascita bulgara (ABV, che sostiene il Governo), quattro parlamentari del fronte Patriottico (che sostiene il Governo) e 12 del Centro Democratico Bulgaro (all’opposizione). EUROSTAT A maggio aumenta la produzione industriale in Croazia, Bulgaria e Slovenia A maggio su base mensile la produzione industriale ha fatto registrare degli aumenti del 2,6% in Croazia (il più sensibile dell'UE), dello 0,7% in Slovenia e dello 0,4% in Bulgaria, mentre in Grecia c'è stato un calo del 5,1% e in Romania dello 0,1%. È quanto emerge dai dati pubblicati dall’Eurostat, l’ufficio statistico comunitario, che in media ha registrato una diminuzione dello 0,3% nell’intera UE e dello 0,4% nell’Eurozona. Rispetto al maggio 2014 si sono registrati degli incrementi del 5,1% in Slovenia, del 4,4% in Croazia, del 3,9% in Bulgaria e del 2,0% in Romania, mentre in Grecia c'è stato un calo dello 4,4%. Nell’intera UE si è registrato un aumento del 2,0% e nell’eurozona dell'1,6%. ECONOMIA Continua la deflazione dall’inizio dell’anno L’indice del prezzo ai consumi in Bulgaria nel mese di giugno è pari al 99,1%, rispetto al maggio 2015, in altre parole l’inflazione mensile è negativa ed è pari a -0,9%. Dall’inizio dell’anno il tasso d’inflazione arriva a -0,2%, mentre l’inflazione annuale, giugno 2014 – giugno 2015, è di 0,4% DEMOGRAFIA La popolazione nei villaggi bulgari diminuisce sempre di più 180 dei 5127 villaggi in Bulgaria sono rimasti spopolati. In un quarto dei villaggi, prevalentemente nella Bulgaria Nord occidentale, la popolazione sta gradualmente diminuendo. Lo ha comunicato l’Associazione Bulgara dei Founded in 2003 and acknowledged by Italian Government in law no.518/70 Member of the Association of Italian Chambers of Commerce Abroad Bul. Knyaghinya Maria Luisa, 2, Business Center TZUM, fl.5 – Sofia 1000 – Bulgaria Tel: +359 2 8463280/1–Fax: +359 2 9440869 info@camcomit.bg –www.camcomit.bg


centri abitati rurali, la quale si aspetta che il nuovo programma operativo UE per lo “Sviluppo delle zone rurali” stimolerà gli investimenti nelle regioni Nord occidentali.

Founded in 2003 and acknowledged by Italian Government in law no.518/70 Member of the Association of Italian Chambers of Commerce Abroad Bul. Knyaghinya Maria Luisa, 2, Business Center TZUM, fl.5 – Sofia 1000 – Bulgaria Tel: +359 2 8463280/1–Fax: +359 2 9440869 info@camcomit.bg –www.camcomit.bg

News ccib 15 07 2015  

News ccib 15 07 2015

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you