Page 1

14-06-2017 BULGARIA-TURCHIA Sofia è impegnata a migliorare i rapporti tra Ankara e Bruxelles Sofia si impegnerà attivamente per il ripristino di una buona atmosfera nei rapporti tra UE e Turchia. Lo ha dichiarato il Premier Boyko Borissov, in visita ad Ankara, nel corso dei colloqui con il Presidente della Turchia, Recep Tayyip Erdoan, e il Premier Binali Yildirim. "Non dobbiamo dimenticare che la Turchia è il nostro partner sul fianco orientale della NATO", ha aggiunto Borissov. I suoi interlocutori hanno rilevato la necessità di cooperare per migliorare i rapporti tra Turchia e Bulgaria, rilevando che Sofia ha dimostrato grande amicizia nei confronti di Ankara, dando sostegno al governo turco in seguito al tentato colpo di stato dell'anno scorso. Binali Yildirim, a margine dei colloqui, ha ricordato che Bruxelles non ha ancora messo in atto il suo impegno di abolire i visti per i cittadini turchi che viaggiano nell'UE dopo che Ankara si è impegnata a fermare ai sui confini la pressione migratoria dal Medio Oriente verso l'Europa occidentale. FINANZE PUBBLICHE I socialisti preparano un ricorso alla Corte Costituzionale contro le modalità del finanziamento locale Il Partito Socialista Bulgaro (BSP) presenterà un reclamo alla Corte Costituzionale per far annullare alcune modalità per i finanziamenti locali. I socialisti accusano il partito conservatore di governo GERB di destinare i fondi pubblici principalmente alle municipalità guidate dai propri rappresentanti. Il BSP richiede l’annullamento di una normativa che concede il finanziamento statale alle municipalità tramite decreto governativo e non attraverso la legge di bilancio. “Crediamo si tratti di una pratica estremamente nociva, e il GERB sta distribuendo finanziamenti in maniera sbagliata”, ha affermato Kornelya Ninova, leader del BSP. MIGRAZIONE La Bulgaria ha accolto quarantasette migranti in base alle quote UE La Bulgaria ha accolto fino all'inizio di giugno 47 migranti ricollocati in base alle quote dell’UE. È quanto risulta dai dati pubblicati dalla Commissione Europea. Tutti i profughi in questione sono arrivati dalla Grecia. Sofia si è impegnata ad accogliere dalla Grecia 831 profughi. Finora 570 profughi hanno chiesto di trasferirsi dalla Grecia in Bulgaria. L’impegno di Sofia, inoltre, e di ospitare 471 migranti provenienti dall’Italia. Sono 140 i migranti che hanno espresso la volontà di trasferirsi dall’Italia in Bulgaria. La Bulgaria accoglierà, infine, 50 rifugiati siriani provenienti dalla Turchia.

News ccib 14 06 2017  

News ccib 14 06 2017

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you