Page 1

13-03-2017 ELEZIONI PARLAMENTARI Ognian Ghergikov: la compravendita di voti è una prassi inaccettabile La compravendita dei voti è una prassi inaccettabile per un Paese Europeo. Lo ha dichiarato il Premier ad interim, Ognian Ghergikov, parlando alla stampa. Il Premier ha assicurato che tutte le autorità del Paese sono mobilizzate nella lotta a questo “brutto fenomeno”, in particolare dopo che sono giunte indiscrezioni circa attività di compravendita di voti nel Nordovest e nel Sudest della Bulgaria. La preparazione delle elezioni parlamentari del 26 marzo, tuttavia, “procede al meglio”, ha detto Ghergikov. “Questa è una delle mie priorità. I Ministri dell’Interno e della Difesa stanno facendo un ottimo lavoro”, ha concluso il premier. UE-CANADA Rumen Radev: non sono mai stato favorevole al CETA Il Presidente Rumen Radev ha dichiarato di non essere mai stato favorevole all'Accordo Economico e Commerciale Globale (CETA) tra l’Unione Europea e il Canada, approvato lo scorso febbraio. “In qualità di Presidente e garante della Costituzione porterò la questione davanti alla Corte Costituzionale, in quanto l'applicazione del trattato richiede emendamenti dal punto di vista legale e la Corte dovrà pronunciarsi sulla loro conformità, ha detto il Capo dello Stato. D’ora in poi il CETA è nelle mani del Parlamento bulgaro, che dovrà votare per la ratifica del trattato”. Lo scorso 15 febbraio il parlamento europeo ha votato in favore dell'accordo UE-Canada, che semplificherà gli scambi commerciali tra le parti attraverso l'eliminazione di gran parte delle tariffe doganali. INFRASTRUTTURE La compagnia cinese CRRC investirà 300 milioni di euro nelle Ferrovie nazionali bulgare La compagnia cinese China Railway Rolling Stock Corp (CRRC) investirà 300 milioni di euro per il progetto di partnership strategica con la società delle Ferrovie Nazionali Bulgare (BDZ). Lo ha reso noto il Ministero dei Trasporti di Sofia. Un totale di 130 milioni di euro saranno impiegati per rifinanziare il debito della BDZ, mentre i restanti 170 milioni saranno destinati all’acquisto di nuovi vagoni elettrici e diesel. La CRRC, uno dei leader mondiali nella produzione di materiale rotabile, ha inoltre proposto di ammodernare il parco treni della BDZ, laddove si renda necessario un lavoro urgente. Il piano di investimenti della CRRC prevede iniziative per la cooperazione strategica, compresi servizi di alta tecnologia, finanziamento e formazione. Il prossimo passo della trattativa fra il Governo di Sofia e la compagnia cinese sarà la costituzione di un gruppo di lavoro con rappresentanti del Ministero dei Trasporti, della Compagnia Ferroviaria Bulgara (BDZ), della CRRC e delle istituzioni finanziarie di Pechino.


KEVR Posticipata la decisione sull’aumento dei prezzi del servizio idrico a Sofia La Commissione Regolatoria per l’Energia e l’Acqua (KEVR) ha deciso di posticipare la decisione in merito all’aumento dei prezzi delle forniture idriche per la città di Sofia. Si tratta della seconda occasione in cui l’Authority rimanda la decisione in merito, che dovrebbe comportare un incremento delle tariffe idriche nella capitale del 18 per cento. Si pensava che l’Authority avrebbe adottato il piano finanziario proposto dall’operatore Sofiyska Voda per il 2017-2021, in cui era inizialmente previsto un incremento dei prezzi del 32 per cento, poi ridotto. ALIMENTARE Stop alla doppia qualità dei prodotti La Commissione Europea si è impegnata ad affrontare con le diverse parti della filiera alimentare il problema della "doppia qualità" dei prodotti venduti in Europa. Secondo Ungheria, Slovacchia e altri Stati, tra cui Bulgaria, Repubblica Ceca, Romania, Polonia e Grecia, i grandi marchi dell'industria alimentare commercializzano gli stessi prodotti in tutta Europa, ma vendono ai cittadini dei Paesi con reddito procapite inferiore ingredienti e composti di qualità più bassa. La Commissione Europea ha deciso di affrontare il tema "della doppia qualità dei prodotti alimentari nel mercato interno nel Forum di alto livello per un migliore funzionamento della filiera alimentare", che riunisce rappresentanti di tutte le componenti produttive e dei Paesi Membri.

News ccib 13 03 2017  

News ccib 13 03 2017

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you