Page 1

12-05-2017 BULGARIA-TURCHIA Ekaterina Zakarieva: l’Ambasciatore turco “misuri le parole” e non danneggi i rapporti In un’intervista alla tv Nova il Ministro degli Esteri Ekaterina Zakarieva, ha invitato l’Ambasciatore della Turchia a Sofia Süleyman Gökce a “misurare le sue parole” perché “quando non sono ponderate, danneggiano i rapporti tra i due Paesi”. Il Ministro ha spiegato che Sofia vorrebbe mantenere “rapporti amichevoli e di buon vicinato con tutti i Paesi limitrofi”, compresa la Turchia. Ekaterina Zakarieva non ha voluto precisare a quali parole di Göke si riferisse. Il 26 aprile scorso in un’intervista alla stessa emittente televisiva il diplomatico aveva dichiarato che “il potere politico in Bulgaria dovrebbe cambiare il suo modo di parlare nei confronti della Turchia” e che sarebbero “una follia” le asserzioni secondo cui “la Turchia si intromette negli affari interni e rappresenta una minaccia alla sicurezza nazionale della Bulgaria”. Gökce aveva inoltre accusato lo Stato bulgaro di non aver espulso nemmeno uno degli appartenenti al Pkk che sono residenti in Bulgaria e che sono ritenuti dei terroristi dal governo turco. INTERVISTA Krassimir Karakachanov: è necessario il dialogo con la Russia di fronte alla minaccia del terrorismo L’Unione Europea, la NATO e la Russia hanno problemi comuni, derivanti dal terrorismo e dal radicalismo islamico, e possono collaborare per risolverli. Lo ha dichiarato il Ministro della Difesa e Vicepremier Krassimir Karakachanov in un’intervista all’agenzia d’informazione russa TASS. “Il mondo ha di fronte delle gravi minacce legate al terrorismo e al radicalismo islamico. Dal mio punto di vista, l’UE, la NATO e la Russia hanno problemi comuni. Prima si trova un linguaggio comune, più velocemente si troverà una soluzione”, ha spiegato il Ministro. Karakachanov ha poi rilevato che l’Europa, la Bulgaria e la Russia fanno parte della stessa civiltà cristiana, “che oggi è messa a dura prova”. Secondo il Ministro, esponente del fronte nazionalista Patrioti uniti, la Bulgaria e la Russia hanno molto in comune nell’ambito della cultura, della lingua e della storia nazionale, e le relazioni bilaterali fra Mosca e Sofia dovrebbero svilupparsi pacificamente. INFRASTRUTTURE Le concessioni nei trasporti sono una priorità, secondo Ivaylo Moskovski L’utilizzo di concessioni come mezzo per lo sviluppo del sistema dei trasporti in Bulgaria è una delle priorità del Governo. Lo ha dichiarato il Ministro dei Trasporti Ivaylo Moskovski. Il rappresentante dell’esecutivo ha spiegato che la gestione delle infrastrutture di trasporto statali da parte degli investitori privati rappresenta il migliore approccio per sviluppare il settore a livello nazionale.


ECONOMIA Possibili investimenti per 560 milioni di euro con il Piano Juncker La Bulgaria prevede di attrarre quest’anno investimenti pari a circa 560 milioni di euro sotto il Piano Juncker. Lo ha dichiarato il Ministro delle Finanze Vladislav Goranov il quale ha spiegato che le compagnie bulgare non hanno pienamente beneficiato delle opportunità offerte dal Piano Juncker per gli investimenti. Commentando le previsioni di crescita economica rese note dalla Commissione UE, Goranov ha affermato che la Bulgaria potrebbe superare le stime di incremento del Prodotto Interno Lordo (PIL) del 3 per cento. Secondo il Premier Boyko Borissov la crescita economica della Bulgaria nel 2018 potrebbe arrivare addirittura al 4,5 per cento. GIUSTIZIA È pronta la bozza della nuova legge sul riciclaggio del denaro L’Agenzia per la Sicurezza Nazionale (DANS) e il Ministero dell’Interno hanno proposto una nuova legge contro il riciclaggio di denaro. Rispetto al testo della legge adesso in vigore in Bulgaria sul riciclaggio di denaro, che contiene 24 articoli, la nuova norma ne prevede 125. La bozza che sarà presentata punta ad allineare la legislazione con le direttive dell’Unione Europea in materia di riciclaggio finanziario, sequestri e confische contro i gruppi criminali e terroristici.

News ccib 12 05 2017  

News ccib 12 05 2017

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you