Issuu on Google+

#73/febbraio/010

il cacofonico n.73 - Febbraio ‘10 - mensile Aut. Trib. di Ravenna n. 1217 del 17/10/2003 - Poste Italiane spa sped. in abbonamento postale 70% - DCB Ravenna

il cacofonico piccolo generatore di stimoli...

www.cacoweb.eu

CACO-NIGHT sab 6 marzo area sismica

ÂŽ


Caco/info chi, dove e per cui... PRODUZIONE CACOFONICA

sede operativa via Andrelini 23••FORLI’••47100 sede fiscale via Testi 6••FAENZA (RA)••48028 punto d’appoggio c/o MEPHISTO c.so Baccarini 22/b••FAENZA

www.cacoweb.eu ••• info@cacoweb.com cell/SMS: 339 89 27 207 ••• Skype: denosky facebook: ilcacofonico ••• myspace.com/cacofonico A cura di: Marco De Nobili & Paolo Mazzolani Direttore Responsabile: Stefania Mazzotti Grazie a: Chicca, Tragic o’Hara, Russ del Rio, La Lupa, Kekko, Max, la vale, Luce, Zone Killer, Giulia, Colette, Paga, Vasu, Corrado, Laura, Jackie, Vitty, Stefania, Alex Monogawa, Andrea Spada, Bianca, Ilaria, Francesco e Marco Musumeci. Progetto Grafico: Francesco Minotti - Comunicazione Stampa: Tipografia FANTI - IMOLA Distribuzione: PRODUZIONE CACOFONICA

è possibile scaricare il cacofonico in PDF da:

www.cacoweb.eu

vai su www.cacoweb.eu e iscriviti per ricevere le nostre news!

la poltrona di caky “Preferirei perdermi con gli altri che salvarmi sola” frase detta da Irena interpretata da Ingrid Bergman film “Europa 51” di Roberto Rossellini


DJ SET VEN 05 FEB FATTORI.MAYO VEN 12 FEB MAYO.EBREO.STE VEN 19 FEB PERY.MAYO VEN 26 FEB MEO.MAYO VEN 05 MAR FATTORI.MAYO VEN 12 MAR MAYO.PERY VEN 19 MAR EBREO.MAYO VEN 26 MAR MEO.MAYO VEN 02 APR STEFAN EGGER.MAYO DOM 04 APR AFROPASQUA

SAB 06 FEB DUFRESNE + AMIA VENERA LANDSCAPE + THE SECRET + Heirophant + Novel of Sin

SAB 13 FEB VISION DIVINE SAB 20 FEB EMILIE AUTUMN SAB 27 FEB WAR FROM A HARLOTS MOUTH

+ Arsonists Get All The Girls + Guest

SAB 06 MARTHE SUN (ex SUNEATSHOURS) + Nadàr Solo SAB 13 MAR GLI ATROCI VEN 19 MAR OBITUARY + Persefone SAB 20 MAR SUPERSUCKERS + Showstripsilence VEN 26 MAR KATATONIA SAB 27 MAR SUFFOCATION + Annotations of an Autopsy + Nervecell

SAB 3 APR (HED)P.E. + Threat Signal SAB 10 APR GEM BOY & CRISTINA D’AVENA

VEN 29 GEN VOICES FROM BEYOND SAB 30 GEN CLAMS VEN 05 FEB ALCOVA SAB 06 FEB EXESS VEN 12 FEB ADD WITH CARRY

SAB 13 FEB GRAN TURISMO VEN 19 FEB WITHERING DAWN SAB 20 FEB MACOLA & VIBRAONDA VEN 26 FEB FUNKY’S MONKEY SAB 27 FEB GTO

APERTO DAL MARTEDI AL SABATO VIA MAZZINI 180 CESENATICO VICINO AI CAMPEGGI


Il poeriale l’editoriale in poesia di Marco Pascià

Trema la terra nell’isola caraibica ma gli aiuti sono lenti come una cagata stitica Haiti crolla e non ha acqua Santo Domingo resiste e con champagne s’annacqua. Il Papa in Sinagoga ricorda i bei tempi in cui la Germania faceva scempi Con tono tedesco rende il posto sempre più fresco. La Juve sempre più in crisi non ha mai visto tempi così lisi

Per riprendersi dovrebbe colorarsi un pelo triste vedersi sempre così in bianco e nero. Del Bono si dimette perchè l’amante ha usato un bancomat istituzionale Giusto e ci mancherebbe, e non è per calcare sempre nello stesso canale ma Berlusca allora cosa dovrebbe fare uccidersi per via anale?

Caco/artista copertina del mese

Caterina Giugliano - in arte KAT nasce ad Eboli il 24 gennaio 1976.

Appassionata di musica, fotografia, teatro, scultura, la sua forma di elaborazione mentale le fornisce il taglio personalissimo con cui crea. Collabora a progetti grafici con musicisti e scrittori: altri interpreti di quella visione chic e positivista, ma anche provocatoriamente intelligente e originale che determina fondamentalmente il suo stile. Il suo stile è teso all’avanguardismo, contaminato, fortemente comunicativo. La sua visione estetica ruota a 360 gradi, ed è impregnata dell’empirismo vissuto con apertura e chiarezza. Esporrà dal 14 al 20 marzo 2010 nell’ambito dell’Evento Dolce Vita d’Artista II edizione a Battipaglia (SA) e prossimamente anche in Emilia Romagna. Per ulteriori info visita il suo blog : www.katcollageart.blogspot.com

Studio di registrazione & Service Audio

••A Sorrivoli (10 min da Cesena)•• Tel.339.1184835 www.capannonerecords.com •• capannone@francescominotti.com


GIOVEDI KOJAK INGRESSO LIBERO ALLE RAGAZZE E UNIVERSITARI ENTRO LE ORE 00,30

11 febbraio giovedi grasso di carnevale!

INGRESSO LIBERO ENTRO LE ORE 24 VIA STAGGI 4 INFO 335.7578006.009

PORTOFUORI RAVENNA


mostre

...l’arte nei punti caco

DAVIDE BABBI pittura dal 12 febbraio inaugurazione mart. 12 febbraio h.19 CAFFE’ ZAMPANO’••CESENA••82 ••••••••••••••••••••••••••••• FIORI CONTEMPORANEI collettiva di artisti romagnoli febbraio DON ABBONDIO••FORLI’••61 ••••••••••••••••••••••••••••• MONICA ZANI pittura/illustrazione mostra in corso www.monicazani.com BARAKA••LUGO••17 ••••••••••••••••••••••••••••• LUANA BERTI “Automatismi” pittura dal 6 febbraio inaugurazione sab 6 febbraio h. 19 www.myspace.com/luanaberti NONPLUSULTRA••LUGO••15

LUCA SCARPELLINI-usedesign pezzi unici di design febbraio www.usedesign.it ROSSINI CAFE’••FAENZA••41 ••••••••••••••••••••••••••••• FEDERICA BUBANI arte&raku mostra in corso www.bubaniarteeraku.it LA BAITA••FAENZA••27 ••••••••••••••••••••••••••••• RAFFAELLA DI VAIO “Fuori dal Coro” illustrazioni fino a domenica 28 febbraio inaugurazione sabato 6 febbraio h 18 http://nuke.raffaelladivaio.com AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 ••••••••••••••••••••••••••••• DAVIDE REVIATI “Morti di sonno” mostra di tavole originali e disegni fino a venerdì 26 febbraio TEATRO RASI••RAVENNA•• www.ravennateatro.com/nobodaddy


Appuntamenti/fissi sera dopo sera....

° ° lunedì

GARA DI BECCACINO--dalle h.21.00--BAR MAXIMILLIAN--faenza 24 TORNEO DI MAH-JONGG--dalle 20--BAR CENTRALE--solarolo-RA 43 KARAOKE--serata di canto--OST.POMPEO--imola 7

° ° martedì CALCIO--la partita su sky--NOTTETEMPO--faenza 33 ADERENZE IMPROVVISE--djset:leccio+video mapping:sofine--MOQUETTE--forlì 62 MARTEDI’ ROCK--rock, rock’a billy, hard rock--LATO B--forlì 62 HAPPY HOUR--dalle 18.30 alle 21.30 con dj set e stuzzicherie--CIRCOLO VALVERDE--forlì 67 HAPPY HOUR--Happy hours(2 beck’s 5euro)+aperitivo culturale europeo--BAN SABAII--forlì 66 MELOARRANGIO--il concerto del martedì--IL MELARANCIO--ravenna 48 TORNEO WII--torneo del famoso gioco con cena a 8 euro--VINVITA--ravenna 44

° ° mercoledì GARA DI MAH-JONGG--alla faentina dalle h.21.00--BAR MAXIMILLIAN--faenza 24 CALCIO--la partita su sky--NOTTETEMPO--faenza 33 JAZZ LIVE--la serata cult del jazz--ZINGARO’--faenza 34 IL CENACOLO--Cene a tema sfiziose e sempre diverse--BAN SABAII--forlì 66 MERCOLEDI LIVE--il concerto del diagonal--DIAGONAL--forlì 60 KUBRIK ON TOUR--l’onda electro--MOQUETTE--forlì 62 SERATA UNIVERSITARIA--in coll. con ass. ud--LATO B--forlì 62 MELOAROKKO--dj set con Alice--IL MELARANCIO--ravenna 48 GORDON--fino alle 23 due pinte di Gordon 5 a euro 8--MAC GOWAN--ravenna 47 CENA--cena a tema a menù fisso 15 euro--VINVITA--ravenna 44 MENU’ DEGUSTAZIONE--a base di pesce e carne--NONPLUSULTRA--lugo14

° ° giovedì GARA DI BRISCOLA--dalle h.21.00--BAR MAXIMILLIAN--faenza 24 THE GAME--i giochi del nottetempo--NOTTETEMPO--faenza 33 ONE NIGHT PARTY--heavy rotation djs rock/electro/reggae-2 beck’s 5 eu//2 assenzi 5eu--BAN SABAII--forlì 66 APERITIVO ERASMUS--in coll. con ass. universitaria koinè--MOQUETTE--forlì 62 ANNI 80--rock anni 80--LATO B--forlì 62 ON THE AIR--trasmissione radiofonica dal vivo con Vinile Dj--IL MELARANCIO--ravenna 48 BIRRA--fino alle 24 sconto di 1 euro su una birra a rotazione--MAC GOWAN--ravenna 47 OTTANTA & ROCK--sotto revival e sopra rock--KOJAK--porto fuori (RA) A CENA CON LE CARTE--cene a tema con tornei di carte--OST.POMPEO--imola7


Appuntamenti/fissi sera dopo sera....

° ° venerdì

DEGUSTAZIONI--degustazione di vini della nostra terra--CAFFE’ DELLA LOGGIA--brisighella 40 L’APERITIVO DELL’OSTERIA--un aperitivo un pò fuori dalle righe--L’OSTERIA DELLA LUNA--brisighella 42 THE LIVE--concerti di gruppi locali--NOTTETEMPO--faenza 33 SQUARCIAGOLA--il Karaoke: bere, mangiare e...cantare--IN&OUT STEAKHOUSE--faenza 36 DISCO BLOOD BATH--dead dj set by Daniele Tigli--AUTOCORRIERE--faenza 25 JAZZ AL SAX--concerto jazz h.21.30--SAX PUB--lugo 20 BIG BABOL--bolle e bollicine all’aperitivo--BIGBARGELATERIA--forlì 64 ELETTRO SETS--dj set electro--MOQUETTE--forlì 62 PUNK--punk’n’roll--LATO B--forlì 62 TAGLIATELLA A MEZZANOTTE--tagliatelle fatte in casa dalla mezzanotte--LE OMBRE--forlì 69 PRE-DISCO--cocktails e pub pre - disco // colazioni dopo-disco--BAN SABAII--forlì 66 DR.WHY--il gioco a quiz di gruppo con cena--SANMARINO CAFE’--casalborsetti (RA) 56 DR.WHY--il gioco a quiz di gruppo--POZA RICA--porto fuori (RA) 59 CONCERTO--concerto con menù fisso a 15 euro--VINVITA--ravenna 44 AFROREVOLUTION--i migliori djs afro del momento+sala goa--ROCK PLANET--pinarella DE SET--concerto+dj set rock n roll 360°--SIDRO CLUB--cesena 87 AFRO-BRASIL--dj set a rotazione--OST.POMPEO--imola7 APERITIVO IN MUSICA--dj set dalle 18.30 alle 21.30--PAO PAT BAR--imola 11 LAB TEATRALE PER BAMBINI-- dalle 17 alle 18.30 rivolto ai bambini delle scuole elementari--TILT--imola 10

° ° sabato L’APERITIVO DELL’OSTERIA--un aperitivo un pò fuori dalle righe--L’OSTERIA DELLA LUNA--brisighella 42 SABATO SISMICO--musica e performance di qualità--AREA SISMICA--forlì ROCK SETS--dj set indie rock--MOQUETTE--forlì 62 ELECTRO--electro funk--LATO B--forlì 62 L’APERITIVO--buffet ricco e prodotti di qualità--BIGBARGELATERIA--forlì 64 PRE-DISCO--cocktails e pub pre - disco // colazioni dopo-disco--BAN SABAII--forlì 66 ROCK NIGHT--concerto e pista di rock.power rock.metal--ROCK PLANET--pinarella LIVE--concerto+dj set rock n roll 360°--SIDRO CLUB--cesena 87 KARAOKE--con Matteo--POZA RICA--porto fuori (RA)59 AFRO & HOUSE--sotto afro e sopra house--KOJAK--porto fuori (RA) INDIE ELECTRO SESSIONS--concerto e dj set indie--BRONSON--madonna dell’albero (RA)

° ° domenica GARA DI MAH-JONGG--Mah-Jongg a tre--BAR MAXIMILLIAN--faenza 24 L’APERITIVO DELL’OSTERIA--un aperitivo un pò fuori dalle righe--L’OSTERIA DELLA LUNA--brisighella 42 CALCIO--la partita su sky--NOTTETEMPO--faenza 33 SCAGLIE--film particolari h.21.30--CLANDESTINO--faenza SUNDAZE--dalle 18,30 aperitivo con DJ Lorenzo Ghetti--AUTOCORRIERE--faenza 25 SPOT ROCK--L’aperitivo fuori dal centro dalle 18.00 alle 20.30--FUORI CENTRO--faenza 28 BELO POMERIJO--cioccolateria,fondute(100 gusti diversi)//sala tè,infusi e tisane--BAN SABAII--forlì 66 CINEMOQUETTE--cicli dedicati ad un regista a cura di Forcine--MOQUETTE--forlì 62 L’APERITIVO--buffet ricco e prodotti di qualità--BIGBARGELATERIA--forlì 64 L’APERITIVO--dalle 18 con stuzzicherie--CIRCOLO VALVERDE--forlì 67 POMERIGISSIMO--il pomeriggio musicale--OST.POMPEO--imola7 COLAZIONE A BUFFET--parti bene la domenica--VINVITA--ravenna 44


Chesuggerimenti CACO fare cacofonici... CONCERTO

Sabato 6 Febbraio ore 22.30 OTOMO YOSHIHIDE  (J - RC - SGP - KR) “F.E.N. - Far East Network” AREA SISMICA•• RAVALDINO IN MONTE (FC) Otomo Yoshihide: chitarra, elettroniche Yuen Chee Wai: piano, laptop Ryu Hankil: orologi Yan Jun: voce, laptop

Tanto per non girarci intorno, diciamo subito che Area Sismica è sempre stata innamorata di Otomo Yoshihide. Questo per non dare troppo l’idea di voler essere obbiettivi.. Dobbiamo però oggettivamente inchinarci di fronte alla traiettoria intrapresa da uno dei musicisti più avventurosi della musica attuale. Dai Dragon Blue ai Ground Zero, dagli I.S.O. alla Otomo Yoshihide New Jazz Quintet, questo straordinario artista ha mescolato, fuso, sovrapposto le certezze musicali che pensavamo come acquisite.. FEN è un progetto dove si riappropria del suo linguaggio originale, dopo essersi dedicato alla sua formazione jazz per

lungo tempo. Insieme ai suoi compagni di avventura orientali torna sui luoghi del delitto, in una sinfonia di feed back nella quale appare chiaro quanto la sua esperienza “jazzistica” abbia inciso anche nell’ambito musicale degli esordi. A 10 anni di distanza dal suo ultimo, sconvolgente, concerto per Area Sismica, Otomo inaugura il Festival del Ventennale quasi fosse un regalo che riusciamo a farci per le occasioni importanti. E speriamo di non dover aspettare il trentennale (tocchiamoci) per poterlo avere di nuovo tra noi…

CONCERTO

Sabato 13 febbraio h. 21.30

JEWELS FOR A CARIBOU (ITA) AI GIARDINI cafè••IMOLA••13

Un pio ubriacone si lagna con due angeli che gli pisciano in testa al banco di un bar. Un amante rimasto a bocca asciutta invita quella che era la sua donna alla Casa del Taglialegna, dove ognuno trova un nuovo amore, no, un nuovo amante. Un altro, moribondo e autorecluso e solo col suo gatto, si arrovella sulla donna che ha perso, fuggita con l’amico e la sua


Porsche. L’amico d’infanzia del pedofilo, invece, torna a incontrarlo dopo tanti anni, gli fa la ramanzina, sogna di scuoiarlo, rasoio alla mano, ma - cristo – quello muore per conto suo. Cose che non si possono dimenticare. Marchi indelebili. Nessun falò di campagna: semmai incendi interiori e smog metropolitano. Nessun deserto: semmai disillusa arsura del cuore. Tempeste di polvere? Sparatorie? Pittoresche storiacce da cronaca nera? Ma valà. Non trovi nè questi nè altri cliché da due soldi nell’immaginario così apparentemente western dei Jewels for a Caribou. Che finalmente compilano il loro primo album vero e proprio. The Land of Nasty Toys è uno di quei dischi che, come dicono gli addetti ai lavori, trasuda ‘verità’. Dieci ballate e canzoni che spaziano dallo slowfolk al rock più trattenuto, compresso, che esplode a denti stretti. Coloriture mariachi e perfino mediorientali emergono di quando in quando a distorcere le coordinate di gusto e di senso: perchè gli States dei Jewels for a Caribou sono un’immensa provincia che deborda nel ricordo, nelle suggestioni accumulate nei secoli, arrostite nel rogo delle velleità. Suoni da un confine (sterminato) che sembra non aver mai avuto un suono proprio e quindi lo implora di volta in volta all’alt_folker del momento, non importa se credibile o meno secondo i parametri italiani: concetti provinciali (quelli

sì) come la Credibilità svaporano a contatto con il Pathos, la Profondità, la Catarsi, e ci sono musicisti seminomadi della Bible Belt che giurano “wow, such a deep feeling, questi Jewels for a Caribou hanno testi un po’ esotici ma checazzo, ad ascoltarli ti s’alza d’un palmo la cotenna”.

PARTY

Venerdì 26 febbraio h.22 ROCKANASTRO KOJAK••PORTO FUORI (RA)

La festa più scatenata e rocckettara del mese.

ore 22.30 live Johnny e Mongo ore 23.30

A side Dj Rone la migliore musica rock degli ultimi trent’anni B side Demon Kidz (indie,electro) + special guest Dj Paci Accedi all’evento entro le 24.oo parteciperai all’estrazione di un superpremio offerto da limboazul.


LA CACO AGENDA...

testi di Andrea Marchi e Gianluigi Giorgetti disegni di Alan d’Amico

Agenda febbraio Lunedì 1

h. 21.00 film DOMANI TORNO A CASA di Paolo Santolini e Fabrizio Lazzaretti Domani torno a casa, vuole raccontare senza pietismi e luoghi comuni l’attività di Emergency. Presente in sala il regista Paolo Santolini. CINEMA SAFFI••FORLI’••0543.84070

martedì 2

h. 21.30 live CSA “TALENT ONLY”2010 Leo Serasini (Bo) + Guernica (Av) Il Centro Sviluppo Artisti è stato concepito dal Network Internazionale Music Academy per soddisfare la richiesta, da parte degli Artisti, di creare maggiori opportunità e contatti con l’industria musicale.

Clerici Vagantes musici giocolieri e giullari per acquistare i fumetti dei Clerici Vagantes: Pan Distribuzione, 059 382111 www.spettacoliatuttotondo.it

N.B. I numeri in blu corrispondono ai punti/caco in fondo al Cacofonico Stiamo lavorando costantemente per riempire il gap esistente tra le strutture didattiche nazionali e l’industria musicale; grazie a ciò stiamo diventando un punto di riferimento nella ricerca dei talenti. Il C.S.A. si propone di stimolare una cultura positiva della creatività e della competizione all’interno delle proprie Accademie; un continuo flusso di notizie, storie di successo, pubbliche relazioni. Con l’affermazione del C.S.A. è nostra intenzione alzare il livello qualitativo generale e portare il C.S.A. ai successi dei propri partner internazionali. “Talent Only-Vol.I” è la prima compilation di Artisti Emergenti CSA uscita per Nott Records e distribuita internazionalmente in digitale sui maggiori portale (ITunes, Nokia, Napster, etc..). BAR WOLF••BOLOGNA••2


E caco lunéri

La Luna 06 febbraio 14 febbraio 22 febbraio 28 febbraio

h. 00.49 Ultimo quarto h. 3.51 Luna Nuova h. 1.42 Primo quarto h. 17.38 Luna piena

Oroscopo

Ariete: tanto affetto e poco affettato. Toro: mangiate opportunità a colazione e aspirine prima di dormire. Gemelli: non vi succede un cazzo. Cancro: attenzione agli infami e sorridete alle scoperte. Leone: riscuotete i meriti e gli affetti. Vergine: ignorate le minchiate e sempre in forma. Bilancia: pensate prima di agire o agite dopo esservi agitati. Scorpione: riconciliazioni e sblocchi. Sagittario: mandate affanculo il partner e lavorate. Capricorno: guardati attorno coglione. Acquario: non fate altre minchiate. Pesci: non fate cazzate solo per non annoiarvi. live TIRA & MOLLY (ITA) IL MELARANCIO••RAVENNA••48

mercoledì 3

h. 20.00 enogastro IL CENACOLO Piatto misto cinese Piatto del giorno+calice di vino o birra O ACQUA+pane ai cereali, servizio e coperto = 10€. BAN SABAII••FORLI’••66 h. 21.30 live ELISABETTA ANTONINI – UN MINUTO DOPO Atmosfere rarefatte e malinconiche si alternano a momenti ironici e spensierati. Tanghi, ritmi popolari, musica colta ed antica in una sorta di impressionismo sonoro. ZINGARO’••FAENZA••35

a cura di Marco Dox

febbraio 2010

News

• Fissazione al 27 febbraio 2010 del termine per le iscrizioni relative all’anno scolastico 2010-2011; • i film in uscita: Paranormal Activity; An Education; Il concerto; Lourdes; Scusa ma ti voglio sposare; Amabili resti; La bocca del lupo; Maga Martina e il libro magico del draghetto; The Wolfman; Che fine hanno fatto i Morgan?; Il figlio più piccolo; Il richiamo della foresta 3D; Il mi$$ionario; Invictus; Codice Genesi ; Donne senza uomini; Nord; Genitori & Figli - Agitare bene prima dell’uso; • Sospensione delle rate del mutuo da Febbraio 2010; • “M’illumino di meno”: il 12 Febbraio 2010 la Giornata del Risparmio Energetico

live GLI AVVOLTOI (ITA) Il gruppo più importante del movimento neo-beat di fine anni ’80 torna con un album per festeggiare i 25 anni di carriera!Brani nuovi e vecchi successi con ospiti ed amici illustri. NERO SU BIANCO••CESENA••83 h. 22.00 live RYAT (USA) Il “remix” ha a che fare con un certo tipo di polifonia, è il mettere assieme ritmi diversi, sincronizzarli, tagliarli, incollarli e farne un collage. E’ questa la vera “macchina astratta”. Queste parole di dj Spooky centrano bene la questione sonora di Ryat, giovanissima multistrumentista e producer da Philadelphia che, tra l’altro, nel 2008 è stata scelta dal famoso software Reason come collaudatrice e testimonial. Nelle performance live, che vanno collocate da qualche parte tra Bjork, Agf e Portishead, è accompagnata da Tim Conley (collaboratore di Flaming Lips e Mike Watt). So fresh! DIAGONAL LOFT CLUB••FORLI’••60


>

Dillo alla vale ris-posta-scemi-seria Cara Vale, ti volevo chiedere una cosa. Ma tu sei felice? G. Ciao G., non sono propriamente felice, ma nemmeno eccessivamente triste. Diciamo che sono diversamente felice. Cara Vale, la rubrica si chiama “dillo alla Vale” e quindi te lo voglio dire anche io. Io sono stanco di questa vita di merda che non ci riserva mai una sorpresa, mai niente di nuovo, ma una emozione. Sono stanco di non sapere quello che farò domani, se avrò voglia di studiare ancora o se forse dovrei andare a lavorare. Non so nemmeno se la storia con la tipa funzionerà, e se ad esem-

lavalev@hotmail.it

Agenda febbraio giovedì 4

pio domani avrò ancora voglia di uscirci o se preferirò stare con i miei amici. Non so cosa chiedere a questa vita, non so cosa aspettarmi non so nemmeno cosa mi metterò stasera per uscire. Tanto chi se ne frega si fan sempre le solite cose. Cosa devo fare? Sbr Caro Sbr, era ora uno sfogo in piena regola, tutti a chiedere tutti a sapere. Cosa vuoi che ti dica io: o inizi a sapere quello che vuoi o continui a prendere quello che viene. E smetti di romper il cazzo! Cara Vale, complimenti per il libro!!! Faccene un altro!!! Ma il tuo vero lavoro qual è? Angelica >>

www.valentinaversari.it

h. 21.00 cine 24 HOUR PARTY PEOPLE di Michael Winterbottom 24 HOUR PARTY PEOPLE è l’entusiasmante e commovente storia dell’incredibile parabola della leggendaria etichetta Factory Records di Manchester, responsabile della nascita, tra gli altri, dei Joy Division, New Order, Happy Mondays e del leggendario club Haçienda. Introduzione di Luigi Bertaccini - intervento musicale di Demetrio Castellucci (Black Fanfare). Al termine della proiezione nel foyer del cinema Eliseo Aftermovie dj set Toffolomuzik: “Manchester, an ideal for living” CINEMA ELISEO••CESENA••348.0107848

party FESTA DELLA MADONNA 2 Beck ‘ s 5€ // 2 Assenzi 5€. BAN SABAII••FORLI’••66

venerdì 5

h. 21.30 live MIMMO TURONE TRIO (ITA) Mimmo Turone - Piano; Max Turone - Contrabbasso; Vittorio Sicbaldi - Batteria. SAX PUB••LUGO••20 h. 22.00 live CRIMINAL JOKERS (PISA) Giovanissimi, furiosi, instancabili, mai sazi di esibirsi dal vivo sui palchi come per la strada, in mezzo alle >>


>> Cara Angelica,

grazie per i complimenti, ora, adesso, dammi un attimo che ne faccio un altro!! Circa il mio lavoro mi verrebbe un simpatico “checazzotenefrega!”, ma poi penso che il lettore ha sempre ragione, e riflettendo credo che scriver cazzate sia l’unica occupazione che riesce a dare pace ad un’anima agitata come la mia. Mappoi faccio anche un po’ la grafica pubblicitaria e a tratti la ragioniera. Ciao Vale, ho scoperto che il mio moroso mi fa le corna. A dire il vero ha confessato

>> piazze o sotto la pioggia, in Italia come all’estero con l’obbiettivo prezioso di far conoscere la loro musica al mondo intero.Questi sono i Criminal Jokers! OFFICINA 49••CESENA••348.0107848

sabato 6

h. 15.30 sport RUGBY: IRLANDA-ITALIA a seguire INGHILTERRA-GALLES MAC GOWAN••RAVENNA••47 h. 18.00 arte”Fuori dal Coro” di Raffaella Di Vaio Esposizione delle sue illustrazioni. Fino al 28 febbraio. (vedi mostre)

come un cane, pentito. Adesso cosa faccio? Lo perdono? Riuscirò a dimenticare poi dopo? S. Ciao S., che domanda difficile che mi fai, sono impreparata, anzi no. Ti cito qualcuno di molto più grande di me del quale condivido appieno la pensata, sperando sia per te utile e illuminante. “perdonare e dimenticare vuol dire gettare dalla finestra una preziosa esperienza già fatta” Arthur Schopenhauer

live DOWN UPON ALL Trio latin jazz. AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 h. 21.00 live PANDA BLUFF di Panda Project Spettacolo-laboratorio. Per chi il teatro lo vuole solo guardare, per chi lo vorrebbe fare, e per chi lo fa ma non riesce ad arricchircisi. VALTORTO••FORNACE ZARATTINI (RA)••347.0743593 h. 22.00 live THEE HATCHETS (CESENA) The Hatchets sono band specializzata in rock’n’roll >>


Caco/humor basso umorismo rinfrescante

Agenda febbraio >> usato e rhythm’n’blues di seconda mano, assolutamente derivativi e “privi del minimo talento”, eseguono con approssimazione cover di Bo Diddley, The Just Brothers e Roger and the Gypsies affiancate ad originali che assomigliano a brani di Bo Diddley, The Just Brothers e Roger and the Gypsies. Provano poco e all’incirca una volta ogni tre anni lo fanno dal vivo. OFFICINA 49••CESENA••348.0107848

moda OLA HONEY E REMO CABARETTISTA Sfilata di biancheria intima e lotteria sexy. SANMARINO CAFE’•• CASALBORSETTI (RA)••56 live PSYCHO SURFERS (ITA) surf rock n roll SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87

h. 22.30 live LATO OSCURO DELLA COSTA presentazione cd omaggio donna entro mezzanotte Il Lato Oscuro della Costa nasce ufficialmente nel 2003 unendo le cinque punte di diamante della scena hip hop romagnola : Polly, Penombra, Moder e Tesuan ai microfoni e Nada alle musiche.La grande e particolare ricerca musicale diventata col tempo fine, potente e sempre più convincente e l’affinità raggiunta dai membri della band è palpabile nel nuovo singolo dal titolo “MUNCH”, disponibile da ora sullo space ed in tiratura limitata su CD e VINILE. BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141


dementa

a cura di Marcos Denobles

SGARBIX

Il bambolotto a forma di Sgarbi che si incazza se lo insulti o gli dici parolacce.

di Marcos Denobles live OTOMO YOSHIHIDE (J - RC - SGP - KR) “F.E.N. - Far East Network” Tanto per non girarci intorno, diciamo subito che Area Sismica è sempre stata innamorata di Otomo Yoshihide. Questo per non dare troppo l’idea di voler essere obbiettivi.. Dobbiamo però oggettivamente inchinarci di fronte alla traiettoria intrapresa da uno dei musicisti più avventurosi della musica attuale.Dai Dragon Blue ai Ground Zero, dagli I.S.O. alla Otomo Yoshihide New Jazz Quintet, questo straordinario artista ha mescolato, fuso, sovrapposto le certezze musicali che pensavamo come acquisite..FEN è un progetto dove si riappropria del suo linguaggio originale, dopo essersi dedicato alla sua formazione jazz per lungo tempo. Insieme ai suoi compagni di avventura orientali torna sui luoghi del delitto, in una sinfonia di feed back nella quale

appare chiaro quanto la sua esperienza “jazzistica” abbia inciso anche nell’ambito musicale degli esordi. AREA SISMICA••RAVALDINO IN MONTE(FC)••346.4104884

live THE SHOES (FC) Rock psicadelico anni 70. live LAYSER GAYSER (BO) Post-rock scanzonato alla hives. CIRCOLO VALVERDE••FORLI’••67 h. 23.30 live DUFRESNE+AMIA VENERA+LANDSCAPE+THE SECRET+HEIROPHANT+NOVEL OF SIN ROCK PLANET•• PINARELLA DI CERVIA••www.rockplanet.it


Caco/humor Caco /humor

rinfrescante

le barze L’ARCA DI NOÈ Durante il diluvio universale, l’Arca cominciò a beccheggiare paurosamente, tanto che Noè si precipitò sottocoperta per vedere cosa stesse succedendo. Rimase sorpreso, notando che tutti gli animali si stavano accoppiando. Allora andò su tutte le furie e gridò: Fermatevi! Io vi ho salvato la vita ed é così che mi ripagate? Affondando l’arca? Tutti gli animali gli obbedirono, ma poi, una volta calmatosi, Noè si rese conto che questo problema andava razionalizzato. Dopo aver riflettuto e trovata la soluzione, tornò sottocoperta e si rivolse ancora agli animali: Non posso obbligarvi a sopprimere i vostri istinti primari. Ho deciso che darò ad ogni coppia una tessera personalizzata, nella quale sarà riportato il giorno e l’ora in cui

potrete fare l’amore. E così fece, e in effetti il problema si risolse brillantemente. Dopo qualche giorno, lo scimpanzé cominciò a molestare la sua compagna dicendole ripetutamente: Preparati, perché mercoledì prossimo alle sedici soffrirai! E così proseguì per diversi giorni, finché la sua compagna, fortemente irritata, si rivolse a Noè: Ascolti, Noè: lo scimpanzé mi sta molestando. Da giorni non fa che ripetermi di prepararmi, perché mercoledì alle sedici soffrirò. Io lo so cosa accadrà quel giorno, però non può andare a gridarlo ai quattro venti. Cosa diranno le mie amiche? Allora Noè mandò a chiamare lo scimpanzé e gli chiese: Ascolta, scimpanzé, perché molesti così la tua compagna? E soprattutto, perché mai dovrebbe soffrire mercoledì alle sedici? Vede, signor Noè... il fatto è che purtroppo ho perso la mia tessera giocando a poker con l’elefante!!!

Agenda febbraio domenica 7

h. 21.00 film NODO ALLA GOLA di Alfred Hitchcock Due giovani ricchi e omosessuali strangolano un amico, così per provare, e ne nascondono il cadavere in una cassapanca intorno alla quale organizzano un piccolo party, invitando i parenti dell’ucciso, ma anche un loro professore. È famoso per il suo virtuosismo tecnico: fu girato in piani-sequenza di 10 minuti l’uno in modo che sembri costituito da una sola inquadratura. 1° film a colori di A. Hitchcock, per la 1ª volta anche produttore. Ingresso riservato soci forcine. MOQUETTE••FORLI’••62

h. 21.30 film THE LIMITS OF CONTROL di Jim Jarmush “Un esperimento di cinema straordinario, opulente e ascetico, semplice e filosofico, laconico e elegiaco, una meditazione dell’estremo oriente con elementi western e road movie. E’ come se Wong Kar-Wai si fosse messo assieme a Aki Kaurismaki con padrini Orson Welles e Wim Wenders padrini” (C. Tillman). Jim Jarmush torna sulle orme del suo Ghost Dog e dichiara “abbiamo provato a realizzare un film che sembrasse un sogno, ed a tante persone piace così. In molti cercano nei miei film qualcosa che in realtà non c’è. Io parlo attraverso i miei lavori, non mi pare giusto spiegarli, né mi faccio condizionare da ciò che gli altri si aspettano da me, anzi leggo sempre prima le critiche nega- >>


vignette

dal web...

>> tive perché mi interessa prima di tutto la percezione

che hanno dei miei film chi è molto lontano dalla mia sensibilità”. SCAGLIE c/o CLANDESTINO••FAENZA•• 0546.681327 h. 22.00 live THE SADE - OJM SIDE PROJECT (ITA) MC5 rock n roll attitude SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87

lunedì 8

h. 18.30 inaugurazione ZAMPABIO Inauguraione del primo negozio di prodotti per cani e gatti biologico in zona. ZAMPABIO••FORLI’••78

h. 19.30 enogastro I VINI DI VILLA PETRIOLO (TOSCANA) E TENUTA DI FESSINA M(SICILIA) Silvia Maestrelli e Federico Curtaz (agronomo di fama internazionale) ci presentano le loro due aziende: Villa Petriolo che l’anno scorso ha ricevuto il premio dell’Espresso per il Chianti dell’Anno e Tenuta di Fessina che al primo anno di produzione ha ottenuto i Tre Bicchieri del Gambero Rosso con il Musmeci 2007 nerello mascalese prodotto sull’Etna. Degustazione e cena. Per info 339-7038538 NOE’••FAENZA••38


satiri/caco

a cura di Marcos Denobles

di Marcos Denobles

dal Web

Agenda febbraio martedì 9

h. 21.30 live TRIBUTE TO NIRVANA (ITA) IL MELARANCIO••RAVENNA••48

mercoledì 10

h. 20.00 enogastro IL CENACOLO Germoglia la salute (Vivo) Piatto del giorno+calice di vino o birra O ACQUA+pane ai cereali, servizio e coperto = 10€. BAN SABAII••FORLI’••66

h. 21.00 libri “ALTROVE” di Matteo Zambrini Presentazione del libro. Presenterà la serata Cristina Laghi - letture di Vanni Cristofori. A cura di: Libera Accademia degli Evasi di Faenza. AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 party REMEMBER CORVO PUB dj set metal-power rock + dj jack allestimenti e ambiente a tema 2 Beck ‘ s 5€ // 2 Assenzi 5€. BAN SABAII••FORLI’••66


Cine/forum/colo

riflessi sul grande scherno...

AVATAMARR Il film più costoso della storia del cinema vede un mediocre fotografo, poi diventato re del gossip, cadere in disgrazia e quindi cercare di far parlare di sé in tutte le maniere. L’occasione gli viene data da una nuova trasmissione che spedisce pseudo-celebrità non più su un’isola, ma nello spazio a cercare nuovi mondi. Lo scopo apparente è quello di aprire una nuova strada al reality, ma in verità oltre all’audience si cerca anche di cavarseli dalle palle per sempre. La missione inizialmente ha successo, perché il Tamarro, nome in codice ATO, che sta sulla carta per abbronzATO - tatuATO - palestrATO, ma in verità l’acronimo di Attrezzo Televisamente Obsoleto, come il personaggio di Space Oddity si perde h. 21.30 live JAM SESSION ISTITUTO MALERBI DI LUGO ZINGARO’••FAENZA••35 h. 22.00 live REAL ESTATE (USA) UNICA DATA IN ITALIA Prima volta in Italia per questa band indie pop del New Jersey che nell’ultimo anno è divenuta beniamina di Pitchfork e del pubblico grazie ai concerti tenuti all’ultimo CMJ di New York. Il loro primo album omonimo esce su Woodsist ed si muove sui toni morbidi di un pop trasognato e i caldi abbracci delle vecchie radio anni 60. live A CLASSIC EDUCATION (ITA) Gli Education si lasciano andare a quello che sanno

satiri/caco nelle profondità dell’universo. Infilandosi in un buco nero, molto diverso da quelli conosciuti fino quel momento, precipita sul pianeta Panettonia e per lui è la fine. Trovandosi in un mondo dove per guadagnarsi il pane si è costretti a lavorare e per interagire con gli altri bisogna utilizzare un linguaggio corretto, il nostro Tamarro si sente soffocare e passa tutto il giorno a cantare “Extraterrestre” di Finardi. Un giorno però l’intervento di Zeus, la Fata Turchina ed un Ministro degli Esteri capace (tutti e tre personaggi di fantasia) commossi da tante lacrime, lo riporta sull’amata Terra. Gran finale con il nostro libero di scorazzare con un Suv contromano, mentre lancia mutande sporche da annusare alle fans adoranti.

Russ del Rio fare meglio e lo fanno bene. Pop visionario e vagamente orchestrale di chiara impostazione canadese, suonato con una padronanza e una prospettiva artistica che colpisce. Ottimi brani, insomma, con “Best Regards” che si candida a sostituire nelle corde vocali dei fan l’ormai epico ritornello di “Stay, Son”. (da rockit). DIAGONAL LOFT CLUB••FORLI’••60

giovedì 11

h. 21.00 cine LEONARD COHEN: I’M YOUR MAN LIAN LUNSON Leonard Cohen: musicista scrittore, poeta, autore di colonne sonore, eclettico personaggio che ha fatto della ricerca spirituale un leit-motiv creativo, fino a dedicarsi alla meditazione buddista. È il tuffo nel percorso di una generazione (Cohen è nato nel 1934) >>


Caco/riosity curiosità da soddisfare AVATAR - AIDA: DUE FILM E TANTE ANALOGIE Il nuovo film di Cameron, un film 3D, presenta analogie sorprendenti con una pellicola italiana del 2001 e ispirata a Giuseppe Verdi: “Aida degli alberi”. Ecco i confronti:

AIDA

AVATAR

Agenda febbraio >> tra poesia e canzone alternativa, alcolismo, ricerca

della spiritualità e maturità ben vissuta attraverso una serie di interviste intimiste, intense e allo stesso tempo ironiche dello stesso Cohen, una carrellata di sue fotografie e un’intensa raccolta delle sue poesie e del suo lavoro artistico. Introduzione di Luigi Bertaccini - intervento musicale di Dany Greggio. Al termine della proiezione nel foyer del cinema Eliseo Aftermovie dj Antonio Fabbri “21 September: the Partisan” CINEMA ELISEO••CESENA••348.0107848 party GIOVEDÌ GRASSO IN MASCHERA SANMARINO CAFE’•• CASALBORSETTI (RA)••56

h. 22.00 party GIOVEDI’ GRASSO DI CARNEVALE! Ingresso libero alle ragazze e universitari entro le 00.30. KOJAK••PORTO FUORI (RA)•• www.rockplanet.it

venerdì 12

h. 19.00 arte DAVIDE BABBI Inaugurazione della mostra di Davide Babbi. CAFFE’ ZAMPANO’••CESENA••82


h. 20.45 cabaret RITA PELUSIO IN: SUONATA All’interno di BAGNARA COMICA 2010 rassegna di teatro comico. Col patrocinio del Comune di Bagnara di Romagna, Unione di Comuni della Bassa Romagna, Provincia di Ravenna. Sala Polivalente, Largo della Libertà••BAGNARA (RA)••347.4338558 h. 20.00 teatro RADIO ZOLFO Nobotalk a cura di Altre Velocità e Fanny & Alexander con Franco Quadri, conduce Lorenzo Donati h. 21 INVISIBILMENTE di Menoventi Acuto, grottesco e dotato di grazia, il giovane gruppo si cala con questo spiazzante spettacolo nel gioco

dell’assurdo.Due malcapitati devono affrontare uno strano scherzo del destino, e i sotterfugi per girare a loro favore la situazionesi rivelano tutti vani, l’unica cosa che resta loro da fare è nascondersi sotto gli occhi di tutti. h. 22.30 MALACORTE di ZOEteatro Sfruttando le sonorità arcaiche e comiche del dialetto umbro questi attori-autori trasportano la scena fuori da untempo e da uno spazio definiti, un non-luogo, visto come un regno in malora, dove prendono forma ombre tra lorooniricamente connesse. TEATRO RASI••RAVENNA••0544.36239 h. 21.30 live BLUES GRAVITY (ITA) Marco Betti - Armonica & Voce; Marco Vienna -

>>


Caco/mmunity cacofonici allo sbaraglio Cacometro

misuratore sociale pressapochista... se vuoi rispondere al caco-metro iscriviti alla newsletter su www.cacoweb.eu

Attualità: qualche settimana fa il Papa ha incontrato la comunità ebraica di Roma. Il suo accento tedesco avrà stonato nella Sinagoga? 1.COSA ti ha dato fastidio, di apparentemente insignificante, in una tua vicenda personale? ** ••Mentre lavoro, concentrata in quello che faccio, la mia collega mi interrompe continuamente senza badare se sono molto concentrata o meno. Trovo questa una grande mancanza di capacità collaborativa;

••Che la gente si facesse gli affari miei per dirmi che non era niente quando, per me, invece, era una cosa molto importante; ••io non sopporto le persone che cantano le canzoni in inglese senza sapere le parole. Si, è stupido, ma io non le sopporto, anzi le ODIOOO!!!; ••Che agli esami universitari, aperto il mio libretto, come prima domanda mi chiedessero: _Perchè è nata a San Marino?--- Ma i ca... vostri mai????; ••passare sempre per un’ubriacona,non sono sempre sbronza...hic!; ••che purtroppo la gente non ha più il senso umano della vita; ••quest’anno la befana a casa mia è venuta il 10 ... e non s’è neanche giustificata del ritardo. Piadina Donna romagnola devota a San Daniele e a San Giovese.

Agenda febbraio >> Chitarra; Mauro Mussoni - Contrabbasso; Daniele Marzi - Batteria. SAX PUB••LUGO••20

live JACK & JADER (RAVENNA) Non solo reggae. CAFFE’ DELLA LOGGIA••BRISIGHELLA••40 h. 22.30 live FU MANCHU + HERBA MATE La storica band californiana Fu Manchu, che contribuì agli albori degli anni ’90 a definire il genere ‘’stoner rock’’, è uscita con il secondo album su Century Media, Signs Of Infinite Power, uscito in ottobre del 2009.

Musica densa e coinvolgente senza troppi fronzoli, suonata con l’attitudine punk che ha sempre contraddistinto il gruppo. In questa nuova uscita, Fu Manchu si dilettano con hard rock, psichedelica e riff graffianti che toccano i limiti dell’overdrive. BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141

sabato 13

h. 21.00 live JEWELS FOR A CARIBOU (ITA) Non stupirebbe se, brancolando a notte fonda nel deserto di Gila, ci si imbattesse in un avventuriero solitario che fischietta le loro melodie davanti al languore di un falò. Alberto canta cavernoso: strapazza le corde


Carnevale... 2.Se ogni scherzo vale che scherzo ti piacerebbe fare? ••Fissare una riunione con i grandi capi e poi... tirare il bidone... come fanno loro puntualmente!; ••orrei dire scherzando alla persona che amo quello che provo... Così potrei dirle che era uno scherzo e potremmo continuare ad essere amiche...; ••mi piacerebbe proprio realizzare uno di quegli scherzi da ufficio che si vedono su internet, tipo avvolgere di cellophan o di carta stagnola tutti gli oggetti che sono in una stanza.. magari l’ufficio di uno di quei professori rompicoglioni!!!! ; ••un gavettone di merda si può?; ••costringere le forze dell’ordine(di ogni tipo) a vestirsi da clown; Chelsea Figlia di Bill Clinton allenata da Ancelotti.

••quello degli alieni di Orson Welles, ma con gli alieni veri;

••Inviare un pacco con una scultura di una mano col dito medio alzato alle mie ultime ex-colleghe di lavoro.

luceartworks.blogspot.com

vai su http://sveltopedia.com e scrivi una voce

vocali e ne cava rombi che scuotono le ossa. Le mani di Marcello suonano di tutto, suonerebbero anche cime di vascelli fantasma. Tanta tecnica, una cappa di suono che annuncia tempesta e poche, pochissime chiacchiere. L’equipaggio ha recentemente accolto il Demiurgo dei Lilli Burlero alla seconda chitarra, e l’incubo si è fatto plurale. (vedi cheCACOfare) AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 h. 22.00 live STONER FEST PATER NEMBROT-MIDRASY-MAYA MOUNTAINS Serata per gli amanti dei suoni desertici, dove fuzz e big muff regnano sovrani. CIRCOLO VALVERDE••FORLI’••67

Bruciare le tappe Attività delinquenziale dolosa di chi ha in odio le donne di bassa statura.

dj DJ JUMPY Da studio Delta con Belen e la danza del ventre. SANMARINO CAFE’•• CASALBORSETTI (RA)••56 live VIC DU MONTE’ S PERSONA NON GRATA (USA) + special guest desert blues e a seguire GO DOWN PARTY - DJ SET BY LU “LUCHINO” SILVER (Small Jackets) SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87 h. 22.30 party GITANOS… La Cooperativa Equamente presenta: GITANOS… Festa a tema con videoproiezioni, musica e degustazi- >>


Caco -frase 3.Scrivi la frase più buffa/strana/divertente che hai sentito lo scorso mese! (da un amico/a, alla radio, in tv...)** ••Mio figlio(31 mesi) a suo padre: “Babbo il bacio te lo lancio, perchè hai la barba!”; ••Diamine, ridammi il cacofonico! E pensare che vengo a scuola solo per poterlo leggere in pace...; ••”Il codice fiscale serve a far funzionare meglio il fisco;il codice postale serve a far funzionare meglio le poste....Tu studia il codice penale che non si sa mai!”; ••Vuoi sapere il tuo futuro? Con Sofia vai sul sicuro! (il mio slogan da cartomante); ••facendo un cruciverba...”formaggio francese”...radicchio???; ••cosa ci fa un sassofono in un freezer??? ........ e giazzz!; ••A: scusa, mi faresti una firma contro la droga? B: no no, io sono a favore.

vai su http://sveltopedia.com e scrivi una voce

Aliquota La parte del bottino riservata al capo dei quaranta ladroni.

Peripatetici Alberi da frutto ancora più tristi dei salici piangenti.

Agenda febbraio >> one etnica 22,00 introduzione al cinema di Kusturica e all’importanza del ballo nei suoi film con Michelangelo Pasini 22,30 performance di musica e danze balcaniche A seguire dj Paolet Ingresso in costume gitano! AREA SISMICA••RAVALDINO IN MONTE(FC)••346.4104884

h. 23.00 enogastro SAN VALENTINO... PER PRIMO!!! Brucia tutti sul tempo! Dalle 23, due menù (carne & pesce) per festeggiare il tuo S.Valentino allo scoccare della mezzanotte!! IN&OUT••FAENZA••37

live CYMBALS EAT GUITARS (USA) Band di New York composta da Joseph Ferocious (voce, chitarra), Neil Berenholz (basso, voce), Daniel Baer (tastiere), e Matthew Miller (batteria, percussioni). BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141

h. 23.30 live VISION DIVINE ROCK PLANET••PINARELLA DI CERVIA••www.rockplanet.it


il Caco -quesito

Quesiti insignificanti in attesa di risposte inquietanti

rispondere a info@cacoweb.com entro il 20 febbraio cosa vedi in questa figura?

cosa sta indicando l'albero?

domenica 14

h. 09.00 fiera COMMERCIANTI PER UN GIORNO Hobbystica, rigatteria, mercatino dell’usato. FORLI’FIERA••FORLI’••www.romagnafiere.it h. 15.30 sport RUGBY: ITALIA-INGHILTERRA MAC GOWAN••RAVENNA••47 h. 19.00 enogastro 2 CUORI AL BAN SABAII Cena romantica a lume di candela: antipasto+primo+se condo+bottiglia vino (per 2 persone)+caffè,amaro,pane, coperto= 25 euro a persona. Solo su prenotazione. BAN SABAII••FORLI’••66

h. 20.00 enogastro LA SERATA DEGLI INNAMORATI Menù alla carta. IN&OUT••FAENZA••37 h. 21.00 live DENTE (ITA) concerto di san valentino Il nuovo fenomeno del panorama cantautorale italiano, Giuseppe Peveri alias Dente, nasce a Fidenza, in provincia di Parma, nel 1976. Il suo nuovo album, L’amore non è bello, 13 tracce che confermano le straordinarie potenzialità del nostro cantautore e che sono pronte a ribadire il favore di audience e addetti ai lavori. TEATRO RASI••RAVENNA••333.2097141


Clickaco

clikkati col caco

“Siamo ELEN A, GIOVAN NA & IL CACO su l dromedario in giro per l’Erg Ch ebbi Marocco”.

opera house theater. sydney. ciao giovanni

aragua o in Nic egro. Il cac N o t al Ga insieme o c r a M

Agenda febbraio

Olanda: W OSORIO! Meg - Ro’ - Fu

invia il tuo scatto col caco a info@cacoweb.com

film DELITTO PER DELITTO di Alfred Hitchcock Sul treno Washington-New York un campione di tennis riceve da uno sconosciuto una folle proposta: io ti ammazzo la moglie che non vuol concederti il divorzio e, in cambio, tu mi uccidi il padre. Non lo prende sul serio, e fa male. Tratto da un bel romanzo (1950) di Patricia Highsmith e sceneggiato da Raymond Chandler. Poco plausibile la storia, ma che importa? È un Hitchcock d’annata, ricco di sequenze memorabili per invenzioni visive, ritmo, suspense, coloritura dei personaggi. R. Walker sopra tutti. Ingresso riservato soci forcine. MOQUETTE••FORLI’••62

h. 21.30 film I VISITATORI di Elia Kazan Kazan anticipa il cinema contemporaneo raccontando di un reduce dal Vietnam (interpretazione d’esordio di James Woods) che vive in una villa isolata del New England con il suocero, la moglie e un figlio. Ad inizio film la famigliola riceve la visita inattesa di due ex commilitoni, che scopriamo essere stati da lui denunciati in Vietnam per lo stupro di una sedicenne vietnamita, poi uccisa. Straordinaria riflessione sul potere della guerra di distruggere gli esseri umani sopravvissuti, girata a basso costo in super 16 mm e con una tecnica sperimentale. Non dimentichiamoci che i reduci dal Vietnam suicidatisi sono attualmente di più dei caduti in guerra. Notevoli anche le interpretazioni degli attori,

>>


Caco-click

scatti rubati alla realtà

A Firenze

Anonimo

Anonimo invia il tuo scatto rubato a info@cacoweb.com

>> che rendono bene la complessità delle psicologie e la

notevole ambiguità insita nei rapporti umani. Scritto dal figlio di Elia, Chris Kazan. SCAGLIE c/o CLANDESTINO••FAENZA•• 0546.681327

Lunedì 15

h. 21.00 film IL VIAGGIO DI JEANNE di Anna Novian Una ventata d’aria fresca, un umorismo sottile e un approccio lieve ai confronti generazionali nell’opera prima della francese Anna Novion, applaudita lo scorso anno alla Settimana della Critica di Cannes. CINEMA SAFFI••FORLI’••0543.84070

martedì 16

h. 19.00 ape L’EUROPEO APERITIVO BLU aperitivo culturale dalle 19.00 Conferenza: - Ambiente. Esperienze e potenzialità dell’Eco-Building Buffet gratuito caldo e freddo drink blu 4€ //analcolico blu 3€ // 2 beck’s 5€. BAN SABAII••FORLI’••66 h. 20.00 enogastro IL CENACOLO Affettati vegetali (Mopur.net) Piatto del giorno+calice di vino o birra O ACQUA+pane ai cereali, servizio e coperto = 10€. BAN SABAII••FORLI’••66


>>

Ca/

fumetti o fumatti?

a cura di Stefania Caputo

Braccio di Culo

Agenda febbraio party MARTEDI’ GRASSO IN MASCHERA SANMARINO CAFE’••CASALBORSETTI (RA)••56 h. 21.30 live GIO’ DE LUIGI (ITA) IL MELARANCIO••RAVENNA••48 h. 22.00 party CARNEVALE UNIVERSITARIO Festa orgnanizzata dalle cinque Associazioni Studentesche Universitarie di Cesena (Analysis, A.ST.I.CE., MyS.T.A. SPAZI e S.P.R.I.Te rispettivamente delle Facoltà di Psicologia, Ingegneria, Agraria, Architettura ed Informatica) e la coop. Cyber 2000 VIDIA CLUB••S.VITTORE-CESENA

mercoledì 17

h. 21.30 live ALESSIA OBINO 5TH (ITA) Sonorità brasiliane dove libertà ed ispirazione volano sull’onda di ogni singolo strumento. ZINGARO’••FAENZA••35 h. 22.00 live DON FERNANDO (AUS) Prendiamo una chitarra con la fascia bassa, gli elementi pesanti di stoner rock, mettiamoli in accordo con un orecchio fine e avremo gli Australiani Don Fernando che ci dimostrano che la musica heavy può essere combinata con una sensibilità pop per creare qualcosa di unico ed emozionante. Con le recensioni dei live show che li desc- >>


Emanuele Tenderini Braccio di Culo

Nasce a Venezia nell’ormai lontanissimo 1977. Fin da piccolo fa un sacco di cose. Mangia, dorme, studia, gioca con i Lego, con i Master, con i Transformer, guarda alla tv i cartoni animati, “Grosso guaio a china town”, “Highlander”, “i Goonies”, “Giochi Stellari”, “Barbarian Brothers” e un sacco di altri film. Attualmente vive , disegna e colora nella sua Serenissima città natìa. Continua a guardare film, ma i Lego costano troppo e i Master non sono più quelli di una volta.

>> rivono come “esplosivi, coinvolgenti e stimolanti”arrivano per la prima volta in Europa per presentarci il loro album”The Banquet of...” SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87

giovedì 18

h. 20.00 teatro MOTEL Faccende Personali di gruppo nanou + TERRESTRE di Simona Bertozzi Concentrato sull’evocazione di figure e antri psichici, il gruppo nanou fa della scena un ambiente dove tutto sembraessere già finito, un deserto popolato da segreti e apparizioni. E Simona Bertozzi affina una rigorosa accordatura delcorpo per comporre una partitura di passaggio tra l’oblio e la memoria di sé. Un dittico dedicato ai più ricercati lin-guaggi della danza contemporanea a cura di Associazione Cantieri e realizzato in collaborazione con la

Il personaggio Braccio di Culo riscontra un grande successo Molti altri autori ne hanno dato una loro divertente interpretazione, tra cui lo sceneggiatore Alex Crippa http://bracciodiculo.blogspot.com/ http://www.tenderini.com/ http://alexcrip.blogspot.com Testi: Alex Crippa – Disegni; Emanuele Tenderini

FondazioneRavenna Manifestazioni. TEATRO RASI••RAVENNA••0544.36239

h. 21.00 dj TRIBAL evening dj Vision (Reggae sound) 2 Beck ‘ s 5€ // 2 Assenzi 5€. BAN SABAII••FORLI’••66 h. 22.00 live GLORYTELLERS (USA) out-folk/rock DIAGONAL LOFT CLUB••FORLI’••60 h. 22.30 live THE OLDSEED (CAN) Cantautore folk canadese. CIRCOLO VALVERDE••FORLI’••67


Teencaco caco

a cura di Ilaria Stefani

SCENE QUEEN: Per essere belle Bisogna apparire

Riconoscere una ‘Regina della Scena’ non è difficile. Questa sottospecie femminile derivata principalmente dall' Emo si evidenzia le criniere cotonate e le extencion, tinte dei più svariati colori, basta che siano innaturali (fucsia, azzurro, bianco). Credono probabilmente di trovarsi in mezzo alla savana, per questo amano indossare capi dalle stoffe zebrate e leopardate. La vera Scene Queen non esce mai senza accessori che pesino almeno due etti, carrellate di trucco fosforescente e una coroncina nei capelli. Altra caratteristica principale di questo genere di ragazze è la pelle bianca luminescente, dovuta al rifiuto totale dei raggi ultravioletti e all'assorbimento delle onde dello schermo del computer. Photoshop è infatti il loro migliore amico

e le loro fotografie dalle angolature aeree primeggiano su MySpace. Obiettivo principale: raggiungere il più alto numero di amici in questi social network, in modo da poter vincere una fantastica collana di Hello Kitty. Attenzione però alla specie delle Kannibal: pare amino il macabro e il sangue. Senza trascurare i diamanti, ovvio.

TEENABOLARIO

Scialla:

Aggettivo che significa tranquillo, rilassato, positivo. Attestate le espressioni: ‘essere in sciallo’, ‘fare le cose con sciallanza’, ‘stai scialla!’ (sinonimo di stai tranzollo, stai sereno). Termine nato da poco, molto amato dai giovani in generale, in particolare gli amanti dei reality show.

Agenda febbraio venerdì 19

h. 21.00 live ULVER (NRW) SOLD OUT!!! All’interno della rassegna Trasmission 3. Gli Ulver (“lupi” in norvegese) sono un gruppo musicale norvegese, considerati una delle band più influenti nel campo del black metal[1] scandinavo. Hanno saputo sempre rinnovarsi e rimanere dinamici, diventando un pilastro prima del black metal più classico, poi di quello più avanguardista, fino a cambiare totalmente genere, passando per folk, ambient, elettronica e trip hop fino ad arrivare all’art rock. TEATRO RASI••RAVENNA••333.2097141

h. 21.30 live ALE SCALA SPECIAL QUARTET (ITA) Alessandro Scala - Sax; Leo Carboni - Tromba; Emiliano Pintori - Hammond; Max Dall’Omo - Batteria. SAX PUB••LUGO••20 h. 22.30 live LLROY (BO) Post-punk di scuola Amphetamine Records Reptile. live CERVO (BO) Noise-punk dalla nuova scena bolognese. CIRCOLO VALVERDE••FORLI’••67


Caco/ateo

a cura di Marco Balcanico

IL CROCIFISSO, UN SIMBOLO DI MORTE di Marco Musumeci

In risposta alla sentenza in difesa della laicità, emanata lo scorso novembre dalla Corte europea dei diritti dell’uomo di Strasburgo, il segretario del Partito Democratico Pierluigi Bersani ha affermato che “un’antica tradizione come il crocifisso non può essere offensiva per nessuno”. Durante un suo discorso tenuto in Parlamento, il senatore leghista Giuseppe Leoni ha definito il crocifisso “icona dell’amore”. A Casteldelci, un piccolo comune di circa cinquecento abitanti in provincia di Rimini, il sindaco leghista Mario Fortini, tramite l’ordinanza liberticida n°4 del 16 novembre 2009, ha imposto persino ai gestori dei pubblici esercizi (oltre alle scuole pubbliche e private) l’affissione del crocifisso, pena una multa di 500 euro, per “difendere i valori civili e culturali dello Stato italiano”. Bersani, Leone e Fortini, assieme a tanti altri politici italiani, fingono di ignorare che, in 2000 anni di storia, la Chiesa cattolica è stata complice e, molto spesso, direttamente responsabile del massacro di milioni di esseri umani. Nel nome di Cristo, La Chiesa ha

perseguitato in varie parti del mondo popoli, comunità, organizzazioni e singoli individui colpevoli di non condividerne le dottrine o di non sottomettersi al suo potere. Perciò, il crocifisso appeso alle pareti degli ambienti pubblici rappresenta un’offesa nei riguardi di tutti coloro che hanno alle spalle secoli di persecuzioni: i non credenti, gli intellettuali “eretici” come Andrea Relencini, luterano strangolato ed arso vivo a Lugo nel 1581, le persone che vivono liberamente la propria sessualità senza i sensi di colpa imposti dalla Bibbia, le confessioni cristiane non cattoliche, gli ebrei, i musulmani e i popoli indios vittime dei conquistadores cattolici. La politica italiana continua ad essere ossequiosa nei confronti del Vaticano, senza tener conto che il secolo scorso la Chiesa ha appoggiato i fascismi europei, rendendosi complice dell’Olocausto: l’arcivescovo di Zagabria, monsignor Stepinac, collaborò con la dittatura ustascia. Il Vaticano ha anche sostenuto i regimi militari latinoamericani, emarginando l’opposizione cattolica di quegli Stati. Inoltre, preti ruandesi hanno preso parte al genocidio nel loro Paese. La storia dimostra che “l’icona dell’amore” alla base dei “valori civili e culturali dello Stato italiano” è in realtà il simbolo più lugubre mai inventato dall’umanità.

Agenda febbraio sabato 20

h. 21.00 party HAPPY BIRTHDAY CHECCO Pippo e Devis dj AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 h. 21.30 live DANIELLA FIRPO (BRAZILIAN JAZZ) Guest: CLAUDIA MACORI TEATRO COMUNALE••PREDAPPIO (FC)••339.7097952 live TITTA (ITA) Musica demenziale. SANMARINO CAFE’•• CASALBORSETTI (RA)••56

h. 22.00 live EXPERIMENTAL TROPIC BLUES BAND (BELGIO) Con una lunga serie di live in tutto il Nord Europa, The Experimental Tropic Blues Band si sono guadagnati la reputazione di una delle più eccitanti live band del Belgio, con set a base di rock’n’roll incendiario e piccante. Boogie Snake, Dirty Wolf e Devil d’Inferno (questi i nomi “di battaglia” dei tre. OFFICINA 49••CESENA••348.0107848 live CHESTERPOLIO (ITA) + LUTE (ITA) Io eviterei di parlare a vanvera. Anche perchè queste band la voce non ce l’hanno. Hanno però spirito e passione, pura essenza musicale >>


Caco/grilli

perchè i grilli s’incazzano

FATTI SENTIRE! Sono passati cinque anni da quel Novembre del 2005, quando cominciò quest’avventura. La nostra avventura. Quella del Meetup “Amici di Beppe Grillo Faenza”. Un’esperienza splendida, piena, ricca, formativa. Anche e soprattutto a livello umano. Si è creato un gruppo affiatato, unito, motivato. Meetup significa proprio questo: Incontrarsi. Il nostro principale obiettivo, infatti, oltre a fare informazione e promuovere lo scambio di pensieri, idee ed opinioni, è stato quello di far incontrare e riunire le persone che vogliono darsi da fare, che hanno ancora la capacità di indignarsi, che hanno menti pensanti e soffrono l’appiattimento umano e culturale dei nostri tempi. Questo ha dato il là alla nascita di un Movimento fatto da un gruppo di persone, ma soprattutto di amici, che con passione, forza di volontà e sano entusiasmo ha cercato e cerca di affermare le

proprie idee promuovendo modelli e stili di vita alternativi, spesso contrapposti a quelli imperanti. Ora, crediamo sia giusto compiere un’altro e più importante passo. Per continuare a dare il nostro contributo per una città ed un paese migliori. Ci piacerebbe riportare il cittadino e la persona al centro di tutto. Informare, risvegliare le coscienze assopite, dare risposte ai bisogni della gente, rivendicare le nostre libertà, i nostri diritti e doveri. Per un mondo più pulito e sostenibile, per la giustizia, per la pace. Per questi motivi scegliamo di compiere questo cambiamento di prospettiva, per portare avanti le nostre idee ed i nostri valori nelle sedi decisionali. Rileviamo, come le battaglie portate avanti sino ad ora, stiano divenendo elementi culturali dei programmi politici in città. Questo da un lato ci conforta, poiché significa che il lavoro fatto sino ad ora ha portato qualche frutto, dall’altro ci pone il dovere di vigilare affinchè esse non divengano solo parole al vento da campagna elettorale, ma impegni precisi da rispettare.

Agenda febbraio >> che li unisce. Se ti fai coinvolgere gli errori non li senti,

vedi grinta. Chesterpolio è direzione e percezione del poco tradotto in molto. Si presentano con un nuovo acquisto. Sono in 3 pure i Lute, che viaggiano sul ritmo... attento a non perdere gli occhiali... per non perderli di vista... DIAGONAL LOFT CLUB••FORLI’••60 live COLLETTIVO GINSBERG (ITA) Testi inquieti e colmi di una disincantata speranza Tom Waits e Nick Cave sono dei veri punti di riferimento ai quali la band rimane ben attaccata, per affetto, per devozione o “solo” per amore. A seguire musica a rotazione. MAGAZZINO PARALLELO••CESENA••349.2202612

party NIRVANA DAY nel giorno di nascita di Kurt Cobain - VIDEOSTORIA By Luigi Bertaccini & N. . Fetish tribute to NIRVANA SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87 h. 22.30 live JOELLE LEANDRE (F) Unica. Se si dovesse condensare Joelle Leandre in una parola sarebbe troppo facile. Contrabbassista eccezionale sotto ogni punto di vista, da quello esecutivo, compositivo, improvvisativo, è uno spettacolo solo guardarla, mentre cinge il suo strumento lasciando trasparire il suo approccio personalissimo, la sua personalità carismatica, la sua fisicità, la sua intensa sensibilità. AREA SISMICA••RAVALDINO IN MONTE(FC)••346.4104884


Per fare questo serve una lista civica? Siamo sicuri di Sì.

Esso si può riassumere in Otto obiettivi interdipendenti:

Una lista realmente civica, sganciata da ideologie ed interessi economici e di partito, può rappresentare un’alternativa efficace all’attuale sistema partitico. Essa serve a dare voce (non a caso “Fatti Sentire”) ai cittadini riconoscendogli il diritto di partecipare alle scelte del governo della città nelle fasi decisionali.

Rivalutare, Ricontestualizzare, Ristrutturare, Rilocalizzare, Ridistribuire, Ridurre, Riutilizzare, Riciclare.

Occorre che i cittadini si occupino di politica, poiché comunque la politica si occupa di loro. La tutela ambientale, il suo rispetto, dovrebbero essere ai primi posti fra i criteri con cui operare le scelte politiche ed economiche della società. Che lo stato di salute del nostro pianeta sia costantemente minacciato è sotto gli occhi di tutti, non solo degli scienziati. Per ripristinarlo è necessario cambiare un pò le proprie abitudini.

Tutto ciò può portare, nel tempo, a risultati molto positivi: serenità, convivialità, sostenibilità, pace.

Perchè non provare? E perchè non insieme a noi? Fatti Sentire!!!!

Lista Civica Fatti Sentire www.faenzafattisentire.it

La società che ci piace presuppone, come primo passo, una diminuzione degli effetti negativi legati alla crescita fine a sé stessa, il riattivarsi del senso di appartenenza sociale alla comunità e, successivamente, l’attivazione dei circoli virtuosi legati a stili di vita più sobri e consapevoli.

info@faenzafattisentire.it

Sappiamo quanto sia difficile, eppure riteniamo che tale processo sia, non solo necessario, ma anche più divertente ed intelligente; come ben spiega nel suo progetto delle 8 “R” l’economista francese Serge Latouche.

www.meetup.com/grilliincazzatifaenza/it

live THE VEILS I Veils nascono nel 2001, quando Finn Andrews incontra a Londra Ben Woollacott(batteria), Adam Kinsella (basso) e Oliver Drake (chitarra). Il rock della band è sempre oscuro, intimista, di classe, con lampi di rabbia e genio che poche altre band possono permettersi. TEATRO RASI••RAVENNA••333.2097141 h. 23.30 live EMILIE AUTUMN ROCK PLANET••PINARELLA DI CERVIA••www.rockplanet.it

Grilli Incazzati Amici Beppe Grillo Meetup Faenza

meetup.faenza@gmail.com

domenica 21

h. 21.00 film IL DELITTO PERFETTO di A. Hitchcock Si può compiere un delitto senza lasciare traccia? La domanda non ha realisticamente una risposta poiché un’impronta, un oggetto spostato, un evento non previsto, sono sempre in agguato. Alfred Hitchcock realizza, ispirandosi a un adattamento teatrale, un altro dei suoi capolavori, e alla stregua di Nodo allo gola, fa svolgere l’azione all’interno di una stanza, dove convivono bene e male. Ingresso riservato soci forcine. MOQUETTE••FORLI’••62 h. 21.30 film LA MARCHESA VON O. di E. Rohmer Il primo film di Rohmer di ambientazione storica, vinci- >>

>>


Caco/attuality

Cac-ho-detto

...frasi “fatte” dello scorso mese

a cura di Marco Balcanico

- “In 30 anni sono stato con più di 12.300 donne” Warren Beatty - “Penso che servano altre pressioni sulle banche per convincerle a prestare soldi alle piccole imprese e difendere i proprietari di case”. Ben Bernanke (Presidente della Fed) - “Spero di sopravvivere come sindaco di Roma, la prova che sto affrontando e’ difficile ed entusiasmante e io sono concentrato su quello che faccio ora, non penso al futuro. Non mi pongo quindi il problema della successione a Gianfranco Fini”. Gianni Alemanno - “Sono molto vicino ad abbandonare Obama che sembra determinato a confermare tutti i dubbi che io e altri nutrivamo sulla sua capacità a lottare per gli ideali dei suoi sostenitori”. Paul Krugman (Nobel per l’economia) - “Il crollo è stato evitato, grazie ai provvedimenti finanziari presi in Italia e nel resto del mondo. Però c’é una crisi d’investimenti, di costi e di domanda, per cui non credo che ne siamo fuori: in val Padana tutti i giorni si chiude una fabbrica. Penso che, quindi, sarà ancora lunga, ci vorrà un anno, forse un anno e mezzo”. Bernardo Caprotti (il numero uno di Esselunga)

Agenda febbraio >> tore del premio della giuria al festival di Cannes, è un

affascinante ritratto della condizione femminile nel passato, tra violenza e amore, psicologia e pragmatismo, tratto da una novella del 1808 di Heinrich von Kleist. La vicenda si svolge alla fine del diciottesimo secolo, nel pieno delle guerre napoleoniche, in una città dell’Italia settentrionale assaltata dalle truppe russe. La storia della marchesa e della sua gravidanza inconsapevole, “come la vergine Maria”, diventa il pretesto per sferrare una forte critica ai valori della società borghese, al trionfo delle apparenze e all’ipocrisia del moralismo. Buono il cast, che comprende anche Peter Lühr (il padre), Edda Seippel (la madre) e Otto Sander (il fratello: quest’ultimo avrebbe poi recitato con Bruno Ganz anche ne “Il cielo sopra Berlino”), tutti di estrazione teatrale (tratta da tomobiki.blogspot). SCAGLIE c/o CLANDESTINO••FAENZA•• 0546.681327

h. 22.00 live MAYA MOUNTAIN (ITA) psichedelia / stoner / alternative SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87

lunedì 22

h. 19.30 enogastro I VINI BIANCHI Corso aperto a tutti coloro che piace il vino a prescindere del loro grado di conoscenza in materia. Quattro appuntamenti con prima una parte teorica e poi degustazione alla cieca di 5 vini a cura di Andrea Spada . Gli altri appuntamenti nel mese di marzo. Si può partecipare anche a lezioni singole. NOE’••FAENZA••38


“I giovani dovrebbero uscire di casa a 18 anni per legge e lo stato dovrebbe dare 500 euro al mese ai giovani togliendoli alle pensioni degli anziani”. Renato Brunetta - “I radicali mi hanno chiesto di candidarmi come nome di prestigio nelle liste Bonino-Pannella. Ho accettato. Mi presentero��� nel Lazio e nel Veneto”. Tinto Brass

martedì 23

Vanni Cristofori. Interventi musicali a cura della Libera Accademia degli Evasi. AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13

mercoledì 24

h. 21.30 live THREE LOWER COLOURS (ITA) Progetto sperimentale di jazz elettronico che attraversa i generi più esotici. Un’esplosione di energia, tra inventiva e ricerca. ZINGARO’••FAENZA••35

h. 21.30 live OMAGGIO A STEVE RAY VAUGHEN (ITA) IL MELARANCIO••RAVENNA••48 h. 20.00 enogastro IL CENACOLO Grigliata mista veg. (Fry’s) Piatto del giorno+calice di vino o birra O ACQUA+pane ai cereali, servizio e coperto = 10€. BAN SABAII••FORLI’••66 h. 21.00 libri “LASCIAMI LIBERE LE MANI” Serata sulla poesia erotica a cura di Rosarita Berardi e

h. 22.00 live LIKE A STUNTMAN (D) experimental/avant-pop DIAGONAL LOFT CLUB••FORLI’••60


edi/Caco/la stampa rassegnata... HAITI. UN TERREMOTO ARTIFICIALE PROVOCATO DAGLI USA ? Secondo Russia Today, il presidente del Venezuela, Hugo Chávez Frías, ha dichiarato che è possibile che gli Stati Uniti abbiano provocato la serie di terremoti, della scorsa settimana, nei Caraibi, tra cui quello che ha colpito Haiti.  Secondo ViveTv, è l’esercito russo che ha parlato di questa possibilità. In ogni caso, Venezuela, Bolivia e Nicaragua hanno chiesto la convocazione urgente del Consiglio di sicurezza.  La commissione dovrebbe esaminare queste accuse, e l’invasione “umanitaria” di Haiti da parte delle truppe statunitensi. Stranamente, la fonte TV venezuelana indica come fonte delle sue accuse l’esercito russo, mentre la televisione russa indica come origine delle stesse accuse il presidente Chavez. Una relazione della Flotta russa del Nord rivelerebbe che il terremoto che ha devastato Haiti è inequivocabilmente “il risultato di un test, da parte della U.

Agenda febbraio live STEFANO FARISELLI TRIO (ITA) Jazz/funk/EasyListening SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87

giovedì 25

h. 20.00 enogastro PROPOSTE VOL.2 Lo chef Luca Merendi si conferma e si ripresenta... a distanza di un anno. IN&OUT••FAENZA••37 h. 21.00 dj KUBRICK ON TOUR 2010 acrobot(elektro vinyl set)+markone+carol+Visual performance  by fabar vj

S. Navy, della sua arma sismica”. La Flotta del Nord osserva i movimenti e le attività navali degli americani nei Caraibi, dal 2008 quando gli Stati Uniti hanno annunciato la loro intenzione di ricostruire la Quarta Flotta che fu sciolta nel 1950. La Russia aveva reagito un anno più tardi, riprendendo nella regione le esercitazioni della sua flotta, di cui fa parte l’incrociatore atomico lancia-missili Pietro il Grande; esercitazioni sospese dopo la fine della Guerra Fredda. Dalla fine degli anni ‘70, gli Stati Uniti hanno enormemente migliorato la ricerca sulle armi sismiche. Secondo questo rapporto russo, al giorno d’oggi gli USA utilizzano generatori di impulsi, al plasma e a risonanza, in tandem con bombe Shockwave (a onde di choc)[1] Il rapporto mette a confronto due esperimenti condotti dalla U.S. Navy la settimana scorsa: un terremoto di magnitudo 6,5 vicino alla città di Eureka, California, che non ha fatto vittime, e il terremoto dei Caraibi che ha fatto almeno 140 000 morti. Come spiega il rapporto, è molto probabile che la U.S. Navy fosse pienamente consapevole dei danni che questa esperienza poteva provocare ad Haiti. Per questo, la U.S. Navy aveva inviato in anticipo sull’Isola una postazione al comando del generale P.K. Keen, comandante in seconda del SouthCom (Southern Command), per sorvegliare le possibili operazioni di soccorso. Per quanto riguarda l’obiettivo finale di questi esperi-

2 assenzi 5€ // 2 Beck ‘ s 5€. BAN SABAII••FORLI’••66 h. 22.30 live TITO AND TARANTULA I Tito & Tarantula sono un gruppo di nicchia, noto soprattutto tra i cultori dei film di Tarantino e Rodriguez, e tra gli appassionati di quello specifico genere di rock (chiamiamolo tex/mex rock). BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141

venerdì 26

h. 10.00 fiera NATURALEXPO Fiera della saluta e del benessere. FORLI’FIERA••FORLI’••www.romagnafiere.it


menti, dice il rapporto, si trattava della pianificazione della distruzione dell’Iran per mezzo di una serie di terremoti al fine di neutralizzare l’attuale governo islamico. Secondo il rapporto, il sistema sperimentale degli Stati Uniti Haarp (High Frequency Active Auroral Research Program) permetterebbe inoltre di creare delle anomalie climatiche al fine di provocare inondazioni, siccità e uragani [2] Secondo un precedente rapporto, i dati disponibili coincidono con quelli del terremoto di magnitudo 7,8 sulla scala Richter che si è verificato nel Sichuan (Cina), il 12 maggio 2008, provocato ugualmente dalle onde elettromagnetiche di HAARP. Sono state osservate delle correlazioni tra l’attività sismica e la ionosfera di HAARP: 1. I terremoti in cui la profondità è linearmente identica nella stessa faglia, sono provocati da una proiezione lineare di frequenze indotte. 2. Dei satelliti coordinati fra loro consentono di generare delle proiezioni, concentrate, di frequenze in punti specifici (detti Seahorse). 3. Un diagramma mostra che i terremoti considerati artificiali si propagano linearmente alla stessa profondità: Località Data Profondità Venezuela 08 gennaio 2010 10 km Honduras 11 gennaio 2010 10 km Haiti 12 gennaio 2010 10 km Anche le repliche sono state osservate a circa 10 km di profondità.

h. 20.45 cabaret Atuttotondo Spettacoli in: La Profezia di Nostradamus All’interno di BAGNARA COMICA 2010 rassegna di teatro comico. Col patrocinio del Comune di Bagnara di Romagna, Unione di Comuni della Bassa Romagna, Provincia di Ravenna. Sala Polivalente, Largo della Libertà••BAGNARA (RA)••347.4338558 h. 21.00 live IDA E VOLTA …andata e ritorno Attraverso le correnti dell’Atlantico. Navigando, cantando, sognando, raccontando…e…ritornando. Siamo migranti, come uno stormo di uccelli dalle ali grandi,

Dopo il terremoto, il Pentagono ha annunciato che la nave ospedale USNS Comfort, ancorata a Baltimora, ha ordinato al suo equipaggio l’imbarco e ha fatto rotta verso Haiti, anche se ci vogliono alcuni giorni per raggiungere la meta. L’ammiraglio Mike Mullen, capo di stato maggiore, ha detto che le Forze Armate degli Stati Uniti stava preparando un’emergenza per questa calamità. Il generale Douglas Fraser, comandante in capo del SouthCom, ha dichiarato che alcune navi della Guardia Costiera e della Navy sono stati inviate sul posto, nonostante avessero del materiale e degli elicotteri in numero limitato. La portaerei USS Carl Vinson è partita da Norfolk (Virginia), con una dotazione completa di aerei ed elicotteri. E ‘arrivata ad Haiti il pomeriggio del 14 gennaio, ha detto Fraser. Ulteriori gruppi di elicotteri si aggiungeranno al Carl Vinson, ha continuato. L’Agenzia degli Stati Uniti per lo Sviluppo Internazionale (USAID), era già sul posto ad Haiti prima del terremoto. Il presidente Obama è stato informato del terremoto alle 17 e 52 del 12 gennaio, e ha ordinato l’invio dei soccorsi per il personale della sua ambasciata e gli aiuti necessari alla popolazione. Secondo il rapporto russo, il Dipartimento di Stato, l’USAID e il SouthCom hanno iniziato l’invasione umanitaria impiegando 10 000 soldati e mercenari, al posto dell’ONU, per il controllo del territorio di Haiti dopo il “devastante terremoto sperimentale”. FONTE: VOLTAIRENET.ORG

come marinai guidati dalle stelle… Un viaggio contemporaneo attraverso le voci e i suoni della musica Brasiliana e Portoghese. AI GIARDINI underfloor••IMOLA••13 sport RUGBY: GALLES-FRANCIA MAC GOWAN••RAVENNA••47 h. 21.30 live VALENTINA MONTI QUARTET (ITA) Valentina Monti - Voce; Alessandro Altarocca - Piano; Roberto Bartoli - Contrabbasso; Filippo Mignatti Batteria. SAX PUB••LUGO••20


>

Caco/news RICERCATI ARRESTATI UNA FINTA LOTTERIA

CON

Se credevate che lo spam avesse ormai insegnato a tutti che, quando si riceve una lettera che comunica la vittoria ad una lotteria cui non si è partecipato, si tratta di un inganno, vi sbagliavate. La polizia tailandese ha arrestato 14 ricercati, che si sono presentati a ritirare il premio di una finta lotteria. La polizia ha inviato una serie di lettere alle ultime residenze note di alcuni ricercati, informandoli che avevano vinto premi in denaro o televisori, grazie ad una lotteria che aveva estratto a sorte i loro numeri di telefono o i loro numeri di previdenza sociale. 14 dei ricercati si sono effettivamente recati a ritirare il premio, finendo così nelle mani degli agenti. La polizia spiega che probabilmente, poiché alcuni di questi erano ricercati da molto tempo, si erano ormai convinti che la polizia

Agenda febbraio live FABIO QUARTET (Faenza) Suoni sudamericani e sensazioni brasiliane. CAFFE’ DELLA LOGGIA••BRISIGHELLA••40 teatro CONCERTO DELLA FINE DEL MONDO Manifesto per un anticanzoniere di Sonia Bergamasco, Rodolfo Rossi Uno spericolato cortocircuito drammaturgico e musicale composto da Poesie della fine del mondodi AntonioDelfini, dinamitardo scrittore modenese, e da brani di Vladimir Majakovskij e di Amelia Rosselli. Percussioni e voces’intonano per operare un’anatomia dell’amore irriducibile. h. 22.30 FUORI DAI CARDINI

avesse rinunciato a cercarli. Ma un portavoce della polizia ha anche aggiunto “non pensavamo che avremmo davvero catturato qualcuno in questo modo”. Yahoo! News 13 gennaio 2010

DONNA FINISCE IN OSPEDALE DOPO AVER TENTATO DI FARE SESSO CON UNA PIGNA Una donna serba, Mirjana Gavaric, è finita in ospedale, vicino a Belgrado, in seguito al tentativo di utilizzare una pigna per masturbarsi. Quando la donna ha tentato di estrarre la pigna dalla vagina, la pigna è rimasta dolorsamente incastrata all’interno, con un “effetto amo”, e la donna non ha potuto fare altro che farsi portare in ospedale per ricorrere all’aiuto dei dottori, che hanno dovuto effettuare un complicato intervento chirurgico per estrarre la pigna. La donna, di cui non è stata resa nota l’età, è stata descritta dai medici come “molto sola”. The Sun 19 gennaio 2010

luceartworks.blogspot.com

Incontro con le compagnie conduce Gerardo Guccini TEATRO RASI••RAVENNA••0544.36239 h. 22.00 party Rock a nastro ore 22.oo opening ore 22.30 live Johnny e Mongo ore 23.30 A side Dj Rone la migliore musica rock degli ultimi trent’anni. B side Demon Kidz (indie,electro) special guest Dj Paci Accedi all’evento entro le 24.oo parteciperai all’estrazione di un superpremio offerto da limboazul. KOJAK••PORTO FUORI (RA)


sabato 27

h. 10.00 fiera NATURALEXPO Fiera della saluta e del benessere. FORLI’FIERA••FORLI’••www.romagnafiere.it h. 14.30 sport RUGBY: ITALIA-SCOZIA a seguire INGHILTERRA-IRLANDA MAC GOWAN••RAVENNA••47 h. 21.30 teatro PETER PAN E I BAMBINI PERDUTI Da James M.Barrie - Regia Stefano Naldi Sia il primo autore, Barrie, che i conseguenti rilettoriautori, si trovano come anche in questo caso di Naldi

a fronteggiarsi consapevolmente o meno con la legge del caos che il folletto bambino mai cresciuto suscita e crea attorno a se, partendo dallo storico ed eterno fraintendimento generalizzante per il quale si crede Peter un piccolo ragazzetto mentre in realtà si ha a che fare con un bimbo di sei-otto anni e le violente emozioni che riesce ad emettere un esserino di quell’età. Naldi questa volta non riscrive il testo stravolgendolo come sua abitudine, a parte eliminare il marginale ruolo della governante e spostare una scena iniziale in altro punto, ma con forte istinto creativo naturale e probabilmente senza nessuna volontà di consapevolezza psicoanalitica rapportata a quanto sta mettendo in scena, sceglie interpreti giovani ma adulti, consapevoli oramai della propria sessualità in evidenza anche dai fisici mostrati da costumi infantili e bambineschi che a coprire corpi adulti creano ben altro risultato, e questo >>


>

Caco/segnali caco segnaletiche musica

E’ NELL’ARIA

A causa della rottura del lettore musicale sulla mia Maybach, mi è toccato ascoltare per qualche tempo la programmazione radiofonica nazionale. Il più delle volte sarebbe stato preferibile star a sentire il motore od il rumore del traffico, ma ora qui non voglio rimarcare la scadente qualità delle conduzioni, bensì pormi una domanda semplice ed anche antica: perché, pur nell’ottica della commercialità più pura, si trasmettono sempre le stesse quattro canzoni? E’ chiaro che non si ha la pretesa (da sempre imputata agli intellettuali) di voler ascoltare Ligeti in pieno pomeriggio o i Burzum quando si sta intingendo il cornetto nel caffellatte la mattina, ma spaziare con intelligenza nel campo dell’orecchiabile. Già è dura sopportare per ore le urla belluine di 105 (le stesse da 20 anni…) od i discorsi sssimpatici di PannoLinus accompagnato da Savino, l’unico comico della storia che pur non facendo ridere ha fatto carriera; sentire quindi sei volte nella stessa mattina canzonette sia buone (Jay-Z) che pessime (Mika) non aiuta la psiche. Nell’ancor più ristretto campo dei personaggi femminili l’etere è ad appannaggio di nullità come Lady Gaga (meglio Caga…) che alle prossime Olimpiadi avremo già rimosso, o voci anche belle come Giusy, se

Agenda febbraio >>

perché la legge del caos parte proprio dal sesso, quello acerbo vissuto e non capito di bimbi, che come accade a chiunque a quella età diviene solo energia ormonale per fingersi un pirata e saltare con gli amici da un ramo ad un altro di un albero senza pensare al fatto di poter rompersi il collo… Eccezion fatta per ….Wendy e Capitan Uncino. VECCHIA STAZIONE••FORLI’••339.7097952 h. 22.00 live BOTANICA feat BRIAN VIGLIONE FROM DRESDEN DOLLS (USA) BOTANICA è un’incredibile combo newyorkese in bilico fra Tom Waits e Lou Reed e che dondola tra il croon di

non la rovinano, vedi la brutta cover di uno dei brani più brutti di Gaetano; così potrei suggerire qualche lavoretto che collocato in una scaletta naz-pop non creerebbe turbamenti nemmeno alla Binetti. Ad esempio il nuovo album di Dame Shirley Bassey “The performance” (Polydor) è un capolavoro di equilibrio classico che può mettere d’accordo casalinghe e giovani incazzati, ottimo soprattutto nei lunghi periodi trascorsi in fila in auto. Charlotte Gainsbourg (“IRM” Because/ Warner) è una donna che nonostante la pesantezza del cognome, fornisce una prova di leggerezza pop, dove canzone d’autore ed elettronica si fondono per ottenere qualcosa che in Francia definirebbero “charmante”. Infine vorrei segnalare un’artista italiana con tutte le lettere maiuscole che solo in un povero paese come il nostro è considerata di nicchia: Cecilia Chailly. Un’altra con il cognome pesantissimo, al pari dello strumento che si porta appresso, l’arpa, che però nelle sue mani diventa acqua di fonte e cristallo puro e ve ne accorgerete ascoltando “Istanti” (Terzosuono) dove le tracce d’avanguardia vanno a braccetto con l’easy-listening. So già che non ascolterete nessuna di queste magnifiche artiste sui nostri gloriosi network, ma non ve la prendete, tanto, come i dinosauri e le case discografiche, sono destinati ad estinguersi.

tragicohara@libero.it http://tragicohara.blogspot.com

Leonard Cohen e il sensualismo di Brian Ferry. I loro show sono carnali e viscerali comandati alla perfezione da Paul Wallfisch leader della band e navigato musicista che abbiamo già visto con Firewater, Love and Rockets, Gene Loves Jezebel, Friends of Dean Martinez. OFFICINA 49••CESENA••348.0107848 live THE BARBACANS (ITA) + PARTY ROCK N ROLL garage SIDRO CLUB••SAVIGNANO (FC)••87


DVD

SUPERMAN VUOLE UCCIDERE JESSIE

di Vaclav Vorlicek (1966 CEC 79’)

Deliziosa commistione tra cinema e fumetto, intrisa di frizzante leggerezza e sagace umorismo, sorprendentemente proveniente dalla Cecoslovacchia comunista degli anni Sessanta. Un film che ha gettato le basi per creare un linguaggio combinato tra cinema e comics ed ha influenzato molto cinema degli anni a venire, sia per quanto riguarda gli adattamenti cinematografici di strisce a fumetti (Batman, Superman, Wonder Woman...), sia quel filone soft-erotico fantascientifico che origina da Barbarella. Nella pellicola una scienziata ha scoperto il modo di analizzare i sogni tramite un complesso macchinario di sua invenzione (visualizzandoli addirittura su monitor) e ha anche creato un siero che dovrebbe permettere di rimuovere dai sogni stessi tutti gli elementi che possono essere considerati scomodi o moralmente inaccettabili. Il siero ha però l’indesiderato effetto collaterale di materializzare tali imbarazzanti elementi nella vita reale. Il marito, anche lui scienziato, è invece alla ricerca di un’invenzione che lo renda celebre e, leggendo una striscia di fumetti, si appassiona all’idea di poter creare degli utilissimi guanti anti-gravitazionali. L’influenza dei fumetti, specie della protagonista Jessie, turba i sogni dell’uomo e gli esperimenti della moglie (fatti a sua insaputa) porteranno alla comparsa nel mondo reale dei tre protagonisti della striscia: l’eroina Jessie, una bionda mozzafiato dalle cosce lunghissime che gira seminuda scatenando il panico intor-

h. 22.30 live ROB MAZUREK QUINTETT (USA) Massimo esponente della scena musicale di Chicago, Mazurek è un poliedrico trombettista jazz, compositore e artista multimediale. E’ attivo sulla scena del jazz e dell’improvvisazione fin dalla metà degli anni 90, e ha contribuito a rivitalizzare la scena americana, gettando un ponte vitale tra la generazione dell’ AACM e quella più giovane, vicina al post-rock e alla musica elettronica, soprattutto grazie ai suoi Chicago Underground, Exploding Star Orchestra e Sao Paulo Underground. AREA SISMICA••RAVALDINO IN MONTE(FC)••346.4104884 live IL TEATRO DEGLI ORRORI + BOLOGNA VIOLENTA

no a sé (interpretata da una splendida Olga Schoberova); un muscoloso Superman che grugnisce e distrugge tutto quello che gli si para davanti (ma suona magnificamente Mozart al pianoforte) e un sadico cowboy che ha il vizio di fare ostaggi e rubare i biberon ai bambini (!). La continua battaglia, fatta di fantasiosi inseguimenti e botte da orbi, tra Jessie e i due bruti fornirà il pretesto per un’interminabile serie di surreali gags molto divertenti, spesso realmente girate tra le strade di Praga in mezzo a passanti inconsapevoli e montate servendosi delle tecniche del cinema muto. Tra lo scienziato e Jessie nascerà una relazione esplosiva e condita di un erotismo degno dei fumetti di Eric Stanton. Il film si fa notare anche per le accattivanti scenografie pop, per l’azzeccata colonna sonora jazzata e per la geniale trovata che fa sì che i personaggi materializzati comunichino attraverso le tipiche nuvolette dei comics. Il regista poi, sotto l’apparenza leggera e sbarazzina, prende ironicamente di mira la psicanalisi, la censura e l’ossessione del controllo tipica dei regimi, affermando con vigore l’importanza della libertà della fantasia e del sogno e propugnando l’immaginazione al potere. Per la versione italiana del film vennero girate appositamente alcune sequenze (con castelli, scheletri e ragnatele, in cui alcune giovani vengono tenute legate e torturate dai due bruti), che sembrano fuoriuscite da Spider Baby e sono dotate di un tocco di erotismo gotico degno di Jess Franco. L’edizione italiana aveva anche un diverso finale, molto più piccante, ma meno poetico rispetto alla versione originale. Sequenza scult: la seriosa analisi da parte dell’intellighenzia scientifica del surreale sogno di una mucca. Il film fa parte del cofanetto Stelle Rosse 2 edito dalla Noshame, in cui è insieme ad altre due perle sconosciute: Icaro XB1 e Fine agosto all’hotel Ozon. Da non perdere.

Zonekiller (www.scaglie.blogspot.com) Il Teatro degli Orrori è un gruppo alternative rock nato nel 2005. Il nome della band si ispira al teatro delle crudeltà di Antonin Artaud. Consigliata la prevendita. BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141 live MR.BIZZARRO AND THE HIGHWAY EXPERIENCE (VN) + LOCAL GUEST Stoner-rock dalle chiare influenze Q.O.T.S.aggianti. Da non perdere. CIRCOLO VALVERDE••FORLI’••67 h. 23.30 live WAR FROM A HARLOTS MOUTH +ARSONISTS GET ALL THE GIRLS + GUEST ROCK PLANET••PINARELLA DI CERVIA••www.rockplanet.it


Caco/segnali caco segnaletiche LIBRO

IL RIPOSO DELLA POLPETTA E ALTRE STORIE INTORNO AL CIBO editori Laterza

di Massimo Montanari “Le pratiche di cucina non solo costituiscono un decisivo tassello del patrimonio culturale di una società, ma in molti casi rivelano meccanismi fondamentali del nostro agire materiale e intellettuale. La cucina può così essere assunta come metafora della vita, a meno che non ammettiamo che la vita stessa sia metafora della cucina”. Perché il pane è un simbolo di civiltà? Cosa può insegnarci la pasta sul rapporto tra forma e sostanza? Ricercare la ricetta perfetta è ideologicamente corretto? Perché al barbecue cucinano sempre i maschi? I piccoli gesti della vita quotidiana hanno un senso quasi mai banale. Scorrendo queste pagine si scopre come quasi tutti gli alimenti che normalmente prepariamo nelle nostre cucine hanno una storia da raccontarci, ma che spesso ignoriamo. Potrete sco-

prire perché è stato inventato l’abbinamento prosciutto e melone: nasce nel medioevo a causa dei principi ippocratici e galenici in voga al tempo per cui i cibi freddi ed umidi come la frutta si credeva fossero pericolosi per la salute, e quindi andavano bilanciati da cibi caldi e secchi. Il melone umido e fresco per eccellenza ritenuto pericolosissimo per la salute (gli è stato imputato anche la morte di un Papa) veniva quindi accompagnato dal prosciutto, cibo caldo e non umido. Per lo stesso motivo nascono altri abbinamenti golosi e classici quali pere e formaggio. Tutto spiegato uno stile scorrevole e godibile il libro sviluppa, tra curiosità golose, una interessante riflessione su come il cibo abbia un piano non secondario nella storia dell’uomo e di come rispechia, ed a volte anche influenza, la società. La carne cibo di aristocratici: si suddivide, si taglia a pezzi creando inevitabilmente delle disparità; mentre la minestra cibo democratico dei ceti poveri: si condivide . esso. Dopo la lettura di questo libro il cibo non vi apparirà più lo stesso. Sicuramente avrete un occhio di riguardo in più nel preparare, abbinare e condividere ciò che ogni giorno ci nutre. Laura Pellanda

Agenda febbraio domenica 28

h. 10.00 fiera NATURALEXPO Fiera della saluta e del benessere. FORLI’FIERA••FORLI’••www.romagnafiere.it h. 16.00 teatro PETER PAN E I BAMBINI PERDUTI Da James M.Barrie - Regia Stefano Naldi Sia il primo autore, Barrie, che i conseguenti rilettori-autori, si trovano come anche in questo caso di Naldi a fronteggiarsi consapevolmente o meno con la legge del caos che il folletto bambino mai cresciuto suscita e crea attorno a se, partendo dallo storico ed eterno fraintendimento generalizzante per il quale si crede Peter un piccolo ragazzetto mentre in realtà si ha a che fare con un bimbo di sei-otto anni e le violente

emozioni che riesce ad emettere un esserino di quell’età. Naldi questa volta non riscrive il testo stravolgendolo come sua abitudine, a parte eliminare il marginale ruolo della governante e spostare una scena iniziale in altro punto, ma con forte istinto creativo naturale e probabilmente senza nessuna volontà di consapevolezza psicoanalitica rapportata a quanto sta mettendo in scena, sceglie interpreti giovani ma adulti, consapevoli oramai della propria sessualità in evidenza anche dai fisici mostrati da costumi infantili e bambineschi che a coprire corpi adulti creano ben altro risultato, e questo perché la legge del caos parte proprio dal sesso, quello acerbo vissuto e non capito di bimbi, che come accade a chiunque a quella età diviene solo energia ormonale per fingersi un pirata e saltare con gli amici da un ramo ad un altro di un albero senza pensare al fatto di poter rompersi il collo… Eccezion fatta per ….Wendy e Capitan Uncino.

VECCHIA STAZIONE••FORLI’••339.7097952


VINO

REMEL 2007 AZ. CA’ DI SOPRA

PIATTO

Secondo anno di produzione e seconda grande prova per il Remel 2007 dei fratelli Montanari produttori in quel di Marzeno nelle prime colline faentine. Infatti dopo un buonissimo 2006 (annata di esordio) ecco una bella conferma con uno dei vini rossi romagnoli più buoni e originali dell’anno. Dotato di grande materia estrattiva, quasi carnoso al palato, con un richiamo minerale e di idrocarburo che lo rende un vino sì potente ma anche dinamico e articolato. Composto da uva sangiovese, merlot e cabernet sauvignon è già in beva ma evolverà tranquillamente per altri 6-8 anni. Prezzo indicativo a ristorante 20,00€ a bottiglia, mai così ben spesi! Basti pensare che in degustazione cieca ha ridimensionato tanti “Supertuscan” di blasone e proposti a cifre esorbitanti. I fratelli Montanari producono anche un altro vino: il Crepe Sangiovese IGT prodotto in acciao di buona beva ma non banale e di gran rapporto qualità-prezzo.

Andrea Spada - Noè vino&cucina Faenza

STRACOTTO DI MANZO AL SANGIOVESE E PURE’ DI SEDANO E RAPA

Il principio dello stracotto è cuocere un alimento e contemporaneamente nutrirlo con un sugo. Non è solo il tipo di cottura che determina la realizzazione finale, ma anche ciò che si mette nella pentola: olio, vino, aromi, erbe. Ingredienti per 8 persone: - campanello di manzo 1,5 kg. - 1 porro - 1 cipolla - 1 carota - 1 costa di sedano - allora - timo - 3 lt. di sangiovese - 1 kg. di sedano e rapa preparazione: Per lo stracotto farcire il campanello con porro, sedano e carota. Legarlo con lo spago da cucina. Cuocere uniformemente a fuoco vivace in padella. Trasferire la carne con tutte le verdure in un tegame, aggiungere le spezie e coprire il tutto con il sangiovese. Lasciare sobbollire per circa 4 ore. Ritirare il petto di carne e con la pellicola dargli una forma cilindrica. Filtrare il liquido di cottura con etamina, condire e ritirare fino a giusta consistenza. Per il puè pulire e tagliare a piccoli pezzi il sedano-rapa. Condire con sale e pepe. Cuocere al vapore per circa 10 min. Frullare con aggiunta di olio extra-vergine di oliva e mezzo bicchiere di acqua di cottura. Finitura e presentazione Porzionte lo stracotto e rigenerare al vapore. Disporgli accanto una quenelle di pure di sedano-rapa. Salsare lo stracotto.

Simone - Don Abbondio - Forlì

h. 21.00 film LA CONGIURA DEGLI INNOCENTI di Alfred Hitchcock

Un bambino scopre in un bosco il cadavere di un uomo che sarà sotterrato e dissotterrato quattro volte da quattro adulti con la coscienza sporca. Nella cornice dei paesaggi autunnali del New England la più deliziosa delle commedie nere di A. Hitchcock che si diverte a sovvertire il comportamento logico dei personaggi. Un grottesco diluito in un bicchiere di allegro cinismo. Da un romanzo di Jack Trevor. Straordinario esordio di S. MacLaine. Ingresso riservato soci forcine.

MOQUETTE••FORLI’••62

h. 21.30 film Gummo di Harmony Korine

Gus Van Sant così presenta il film d’esordio dell’enfant terrible Harmony Korine: “Storia corrosiva, personaggi geniali, struttura vincente, soavemente molesto l’epilogo, farsesco il soggetto, ribelle di natura, schietto di cuore, ispirato e con una

punta di disprezzo, Gummo attraversa lo schermo come l’ala grottesca di un pollo fritto”. Cattivo e allucinato cult movie, pressoché privo di qualsiasi traccia narrativa, il film raccoglie il quotidiano di una cittadina dell’Idaho sconvolta dal tornado Gummo, ma è un America mostruosa quella che ci viene presentata: “l’America è anche questa remota e violenta provincia di cui sono stato testimone oculare, dove può uccedere che I giovani percuotano I gatti. Io registro, faccio puzzle, non do giudizi e messaggi” afferma Korine. Black Metal in colonna sonora.

SCAGLIE c/o CLANDESTINO••FAENZA•• 0546.681327

lunedì 1 marzo

h. 22.30 live PONTIAC + WHITE HILLS BRONSON••MADONNA DELL’ALBERO(RA)••333.2097141


punti caco/bologna /bologna & Co./imola

1

2

3

4

5

6

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


7

imola/punti caco

8

9

10

3

11

12

13

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


14

punti caco/lugo

15

16

17

18

19

20 spazio disponibile


21

punti caco/faenza

22

23

24

25

26

28

27

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


29

faenza/punti caco

30

32

31

33

35

34

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


36

punti caco/faenza & Co. 37

39

38

41

40

42

43

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


44

ravenna /punti caco

45

spazio disponibile

46

47

48

49

50

51 spazio disponibile

spazio disponibile

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


52

punti caco/ravenna & Co.

53

spazio disponibile

54

55

56

57

58

59

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


punti caco/forlĂŹ 60

61

62

63

64

65

66

67

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


forlĂŹ /punti caco 68

69

70

71

72

73

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


74

punti caco/forli’ & Co.

75

76

77

78

79

80

81 spazio disponibile

www.cacoweb.eu/puntocaco.html


82 82

cesena/punti caco

84

83

85

87

86

88

89 spazio disponibile

www.cacoweb.eu/puntocaco.html



il cacofonico #73