Issuu on Google+

CENTENARIO DELL'INAUGURAZIONE DELLA LINEA FERROVIARIA ROCCHETTE-ASIAGO 1910-2010 A Piovene Rocchette (VI) presso la biblioteca comunale si è svolta dal 31 marzo all'11 aprile 2010 una mostra di opere del noto pittore Gerry Lunardi di Asiago , intitolata "Tutti i colori del trenino". All'interno della stessa esposizione si è festeggiato il centenario dell'inaugurazione della linea ferroviaria Rocchette-Asiago , da un'idea geniale ,nel 1882, dell'industriale tessile e Senatore Alessandro Rossi per collegare Rocchette ad Asiago , portata a termine dai tre figli di Alessandro Rossi, Francesco, Giovanni e Gaetano . In questa occasione il C.A.B.B.I. ha contribuito reperendo , e mettendo in mostra, una foto antica del 1890 che ritrae Alessandro Rossi con una bambina tra le braccia e ai suoi piedi un Bovaro del Bernese .


Si immagina che Alessandro Rossi, durante una delle sue tante occasioni di viaggio e tra questa la Svizzera, rimase talmente colpito da questo cane da portarselo nel suo Paese, l'Italia. Allora questo cane non era ancora conosciuto e veniva chiamato con il nome di "Dürrbächler" . Successivamente gli fu dato il nome di "Berner Sennenhude" , cioè Bovaro del Bernese, in occasione della fondazione del Club Svizzero di Dürrbach (KBS) che avvenne il 15 novembre 1907 e, a partire da questa data, questo cane cominciò ad affermarsi . La comune passione per il Bernese è stata la ragione che ha creato questo singolare abbinamento . All' inaugurazione , con la sala affollata , hanno partecipato alcuni membri del C.A.B.B.I. che hanno potuto scattare delle foto assieme ad un discendende della famiglia Rossi , il dr. Carlo Rossi, che ringraziamo per la sua gentile disponibilità e per aver giudicato favorevolmente la nostra presenza a questo evento.


UN BOVARO BERNESE DEL'800