Page 1

RIVISTA PERIODICA ANNO I NUMERO 1 FEBBRAIO 2021

TRAUM/A/FEST - FUMETTI DI CONTRABBANDO GROTTA ROSSA SPAZIO PUBBLICO AUTOGESTITO

IL MONDO DOPO LA FINE DEL MONDO

#01 ART THERAPY GODERE OPERAIO PORNOFUMETTI UNDERGROUND ABBATTIAMO IL PATRIARCATO ENZA Q.


Direttore superresponsabile Grotta Rossa: Kage Scarpetta Capo dei Giardini Traum/a/Fest: Francesco Gualdi Progetto grafico, impaginazione e copertina: Francesco x Kage Controcopertina: Officina Infernale Hanno collaborato a questo numero: Kage Scarpetta, Francesco Gualdi, Yuri San, Raymond Solfanelli, Enza Q., Paola Calcagno, Papo, Claudia Gallo, Paolo Rossi, Margherita Sordini, Yuri Tosi, MORO, Louseen Smith, Davide Passoni, Samuele Canestrari, Marco Taddei, Laura Nomisake, Officina Infernale. Illustrazioni sulle cartoline di: Marlen McKey, Jessica Astio, Lucia Tonni, Kage Scarpetta, Luna Beccari, Oscar Carrube, Yuri San, Raymond Solfanelli, Francesco Gualdi, Bale, Burla, Alessia Elettra Campana. Con la benedizione di: Stefano Tamburini, Vincenzo Sparagna, Roy Lichtenstein, Andy Warhol, Ettore Sottsass, Fernanda Pivano, Carla Nespolo, il Comandante Diavolo, Maria Schneider, NazÄąm Hikmet, il Maodadaismo. Distribuzione in preorder da: grottarossa.bigcartel.com Ritiro in loco presso: Grotta Rossa Spazio Pubblico Autogestito - via della Lontra, 40 - 47923 Rimini (RN) Per donazioni: paypal.me/csagrottarossa Social media: @csagrottarossa @traumafestrimini Per info e contatti: burrorivista@gmail.com


Who is Burro? di Francesco Gualdi e Kage Scarpetta

4

La fine del mondo di Raymond Solfanelli

7

Il coronavirus è peggio della guerra di Paolo Rossi

10

Il mio anno in Sri Lanka di Margherita Sordini

12

Per aspera ad astra a cura di Claudia Gallo

14

Letture young per guardare lontano a cura di Valeria Primavera

16

Xennial Tunnel a cura di Reic

17

Queerness a cura di Collettivo X

19

Let’s get tattooed a cura di Yuri San

22

Rosso di sera a cura di Enza Q.

26

Rete F.I.K.A. a cura di Francesco Gualdi

28

Stigma di Francesco Gualdi e Kage Scarpetta

32

Viaggio nella galassia del sesso underground - parte I 34 a cura di Francesco Gualdi Godere Operaio a cura di Papo

38

SOS.Pensa ha bisogno del tuo SOS.Tegno di Grotta Rossa

39

Il battesimo del porco di Samuele Canestrari e Marco Taddei

40

Senza repliche di Davide Passoni

45

La settimana fumettistica

50


Illustrazione di Yuri Tosi


C

ollettivə X è l’evoluzione della precedente esperienza di Coming Out Rimini, collettivo lgbtqia+ contro ogni tipo di discriminazione nato nel 2015 nello spazio sociale di Grotta Rossa S.P.A . Pensato per non parlare solamente di tematiche a noi vicine e cercare di sensibilizzare attraverso la chiave artistica che ci accumunava, C.O. è presto diventato anche promotore di serate ed eventi in un percorso che, con l’arrivo del pride in riviera, desse informazione, contenuti ed accendesse dibattiti. Forte è stata la collaborazione con altre associazioni locali e fuori provincia; una rete vista come miglioramento reciproco. Pensarsi in continua evoluzione e transizione ci ha permesso di voler cercare le parole e riconoscerci per ciò che vogliamo essere ora: trans-femministə intersezionali. Riteniamo che il personale è politico. Ora sappiamo che un focus sui soli orientamenti e generi sia limitante; come è limitante pensarlo come cardine di una lotta continua che accomuni noi e la visione di un mondo giusto per tuttə. Siamo (anche) ciò che eravamo, ma soprattutto ciò che abbiamo deciso di essere. Firmato, Coll. X Nelle righe che seguono conoscerete Queerness, la rubrica a puntate che parla di affari queer. In questa primo incontro abbiamo incontrato i collettivi locali che si impegnano a scardinare la cosiddetta visione patriarcale della nostra società.

Chi sono e cosa rappresentano? Quali sono i loro obiettivi e le azioni

proposte sul territorio? Cosa manca alla nostra società affinché la “visione comune“ diventi maggiormente condivisa da una pluralità più ampia, se non addirittura dalla totalità?

PINKABBESTIA Noi ci chiamiamo “Pinkabbestia collettivo artistico femminile”, un nome che racchiude già quello che facciamo: satira sociale sulle questioni di genere. Siamo un gruppo che varia a seconda dell’evento pensato, possiamo essere tre o quindici e siamo tutt* volontar*; il collettivo è aperto a chiunque senza discriminazioni di nessun tipo. Negli ultimi anni, dopo un flash mob e uno spettacolo teatrale, ci stiamo dedicando a serate talk show dal vivo, abbiamo trattato temi come mestruazioni, femminismo intersezionale, sex work, patriarcato, razzismo, assistenza sessuale per persone con disabilità, donne e scienza, libri, musica, fotografia e anche di cose che non hanno un nome e che non si possono scrivere, ma che si possono vivere nell’imprevedibilità delle variabili impazzite che lanciamo durante le serate. Per ora ci piacerebbe riprendere i nostri incontri, che cerchiamo di fare in spazi lontani dagli argomenti che trattiamo; siamo stat* in un ristorante cinese o al dopolavoro ferroviario e ci piacerebbe invadere spazi pubblici o inusuali, ma aspetteremo di poterlo fare in momenti meno pandemici visto che amiamo gli assembramenti. A Rimini gli spazi dove esprimere


Profile for burrorivista

Burro #01 - preview  

Una preview mash-up di alcune pagine di Burro #01, la nuova rivista periodica e autoprodotta nata dalla collaborazione tra GROTTA ROSSA Spaz...

Burro #01 - preview  

Una preview mash-up di alcune pagine di Burro #01, la nuova rivista periodica e autoprodotta nata dalla collaborazione tra GROTTA ROSSA Spaz...

Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded