Page 1


DANIELA FOLCO Anteprima di:

SCRIVERE STORIE BREVI

Come Realizzare il Sogno di Diventare un Esperto Narratore per Tablet, Smartphone, iPad 2 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


Titolo “SCRIVERE STORIE BREVI”

Autore Daniela Folco

Editore Bruno Editore

Sito internet http://www.brunoeditore.it

ATTENZIONE: questo ebook contiene i dati criptati al fine di un riconoscimento in caso di pirateria. Tutti i diritti sono riservati a norma di legge. Nessuna parte di questo libro può essere riprodotta con alcun mezzo senza l’autorizzazione scritta dell’Autore e dell’Editore. È espressamente vietato trasmettere ad altri il presente libro, né in formato cartaceo né elettronico, né per denaro né a titolo gratuito. Le strategie riportate in questo libro sono frutto di anni di studi e specializzazioni, quindi non è garantito il raggiungimento dei medesimi risultati di crescita personale o professionale. Il lettore si assume piena responsabilità delle proprie scelte, consapevole dei rischi connessi a qualsiasi forma di esercizio. Il libro ha esclusivamente scopo formativo e non sostituisce alcun tipo di trattamento medico o psicologico. Se sospetti o sei a conoscenza di avere dei problemi o disturbi fisici o psicologici dovrai affidarti a un appropriato trattamento medico.

3 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


Sommario

Introduzione Capitolo 1: Come raccogliere la sfida Capitolo 2: Come distinguere una storia breve Capitolo 3: Come imparare dai grandi Capitolo 4: Come rivedere e correggere Conclusione Bibliografia

4 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


Introduzione

Navigo spesso su Internet. E spesso mi imbatto in siti di aspiranti scrittori. Trovo un po’ di tutto: racconti horror, fantasy, love story, tante storie scritte da bambini e ragazzi. Non sempre riesco a leggerli fino in fondo. Perché? Perché mancano di tecniche narrative. Non stanno in piedi. Il più delle volte si tratta di semplici esposizioni.

Per farvi un esempio, ricorro alla fiaba Pierino e il lupo del compositore russo Sergej Prokof’ev. Ascoltando il brano, veniamo trasportati in un mondo ricco di dettagli. Sentiamo la voce allegra di Pierino, il soffio del vento; ci sembra di vedere gli alberi, un’anatra, un uccellino e un gatto. Poi, ecco la minaccia: il passo furtivo del lupo. Insomma, musica e parole rendono bene un universo magico.

Un pessimo narratore riassumerebbe la vicenda così: «Pierino disobbedisce al nonno, incontra un’anatra, un uccellino e un gatto. Ma, all’improvviso, arriva un lupo. Infine il coraggioso Pierino 5 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


cattura il lupo e lo consegna ai cacciatori». Che sciagura! Una storia ricca di particolari e significati profondi viene distrutta con una fredda esposizione.

Scrivere storie brevi è, allora, un corso indirizzato a voi, scrittori in erba, allo scopo di fornirvi gli strumenti giusti. Imparerete a uscire dalla piattezza delle esposizioni. Non solo i vostri racconti si arricchiranno di dialoghi efficaci, ma acquisiranno anche il giusto sviluppo e la profondità di visione che fanno di una storia breve un capolavoro in miniatura.

Se siete insegnanti, aiuterete bambini e ragazzi a scrivere sul computer le loro storie usando le tecniche più efficaci. Ma anche chi si vuole lanciare sul fiorente mercato del racconto può trarre da questo corso utili insegnamenti. O almeno non si farà cestinare alla prima pagina. E pubblicherà sulle varie piattaforme di selfpublishing un prodotto eccellente.

A tutti, comunque, voglio dare un consiglio: lavorate con passione! È la passione che fa di noi ciò che siamo. Soprattutto se siamo scrittori. Lo scrittore vede, sente la realtà con occhi diversi. Diviene una creatura sensibile, gentile. E questa è davvero una 6 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


grande ricompensa.

7 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


CAPITOLO 1: Come raccogliere la sfida

Per mettersi a scrivere storie brevi ci vuole molto entusiasmo. Gli ostacoli sono tanti. Raccogliere la sfida e affrontarli richiede tattiche particolari:  conoscenza dell’ambito in cui si opera;  acquisizione dei mezzi per operare al meglio.

L’universo delle storie brevi Per i narratori di racconti, le probabilità di successo sono molte. Ora vi spiego perché, mostrandovi il panorama dei recenti strumenti elettronici in commercio. Infatti, sono questi i mezzi che utilizzerete per veicolare le vostre storie a un pubblico folto. Il fiorente mercato di nuovi dispositivi elettronici non conosce sosta. È in atto una rivoluzione che ci porta in un futuro meraviglioso. Prima c’erano i computer, poi sono arrivati i tablet.

Cosa sono i tablet? Cito da Wikipedia: «Il tablet PC (letteralmente tavoletta) è un computer portatile che, grazie alla presenza di uno 8 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


o più digitalizzatori, permette all’utente di interfacciarsi con il sistema direttamente sullo schermo mediante una penna e, in particolari modelli, anche con le dita. Il tablet PC è di fatto un normale Personal Computer portatile con capacità di input diverse».

Lo smartphone Un altro dispositivo assai utile per uno scrittore di storie brevi è questo telefonino di ultima generazione. Di nuovo ricorro a Wikipedia per una presentazione puntuale: «Uno smartphone – o, in italiano, telefonino intelligente, cellulare intelligente, telefonino multimediale – è un dispositivo mobile che abbina le funzionalità di un telefono cellulare a quelle di gestione dei dati personali. La caratteristica più interessante degli smartphone è la possibilità di installarvi ulteriori applicazioni (App), che aggiungono nuove funzionalità».

Perché lo smartphone è importante per un narratore? Perché già si vedono, in metropolitana, in treno o in aereo, persone che leggono racconti sul proprio cellulare. Si notano e si noteranno sempre di più, perché ridurre il tempo sprecato in un’attesa è un’esperienza talmente positiva da spingere tantissime persone a 9 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


provarla.

L’iPad «L’iPad è un tablet di seconda generazione, presentato da Apple il 27 gennaio 2010. È un dispositivo multi touch, con uno schermo da 9,7 pollici, retroilluminazione a LED, in grado di riprodurre contenuti multimediali e con la possibilità di accedere a Internet. […] Nel 2012 viene rilasciata anche in Italia la 3° generazione di iPad, ufficialmente dal 23 marzo. […] La Apple ha aggiornato per la seconda volta l’iPad con una 4° generazione, disponibile dal 2 novembre 2012. In seguito viene introdotto […] anche un nuovo iPad, in una versione ridotta, denominato “iPad mini”» (fonte: Wikipedia).

L’iPad è davvero una finestra magica. Leggere ebook diviene molto più veloce che leggere il cartaceo. E soprattutto meno stancante per gli occhi, grazie alle nuove tecniche di impaginazione. Almeno, queste sono le mie impressioni.

10 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook


DANIELA FOLCO Anteprima di:

SCRIVERE STORIE BREVI

Come Realizzare il Sogno di Diventare un Esperto Narratore per Tablet, Smartphone, iPad 11 Tutti i Diritti Riservati – Vietata qualsiasi duplicazione del presente ebook

Scrivere storie brevi  

Anteprima ebook

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you