Page 33

no lavorare in squadra. Personalmente odio la parola precarietà e sono una delle poche sostenitrici della mobilità. Non crede che la flessibilità del lavoro possa aiutare la società e le persone a diventare più consapevoli delle proprie capacità? Può essere questo un modello per accrescere le competenze dei lavoratori? Certamente, il modello americano del lavoro, che prevede massima flessibilità e mobilità, presenta dei lati interessanti, soprattutto però in un contesto in cui sia facile ricollocarsi; il nostro sistema, più protetto, è d’altronde più vicino alle tradizionali rigidità del mercato del lavoro italiano. Probabilmente, “virtus in medio stat”. Secondo lei, in Italia riusciremo prima o poi ad abolire il famoso orario di lavoro 8 ore più pausa pranzo? Siamo pronti a comprendere che per lavorare meglio forse ci vuole anche un’indipendenza da questo punto di vista? Ma sai, perlomeno nelle aziende mie clienti, e certamente in tutte le aziende della moda, questo modello “nine to five” è davvero superato da tempo, gli orari di lavoro non sono proprio quelli impiegatizi classici. Lavorare nella moda. Com’è? È sicuramente molto interessante, e anche molto sfidante: si lavora davvero molto, e con ritmi sempre più veloci. Non è certo un modo di lavorare “di tutto riposo”. Il sistema è veloce, si sfornano continuamente collezioni, precollezioni, bisogna essere creativi, rapidi, efficienti: è un sistema dove non ci si può mai permettere di fermarsi, di sedersi sugli allori. É, comunque, affascinante. Quali sono le figure più ricercate? In questi ultimi anni, cerchiamo spesso figure che coniughino capacità manageriali e sensibilità per il prodotto: merchandiser di collezione, visual merchandiser, figure commerciali, figure di prodotto. Sono sempre di più le scuole che nascono ogni anno: scuole per stilisti, modellisti, comunicatori della moda, creatori di eventi, art director e qua-

31

Brek Magazine 5  

Brek Magazine numero 5 IL LAVORO MOBILITA L'UOMO Anno I numero 5 - marzo / aprile 2009

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you