Page 23

la resa finale è unica. Davide ha avuto l’astuzia di comprendere e brevettare un metodo unico per appiattire la latta, unirla ad una fascia metallica, rivestirla in tessuto e renderla un’opera d’arte, un pezzo di design e un semplice accessorio da indossare anche tutti i giorni. A Milano, ormai da anni, la Cralatta (così Davide ha chiamato la sua particolare creazione) è presente tra artisti, designer, cantanti ed è spesso protagonista di eventi e iniziative. Ovviamente io non potevo esimermi dal farmene fare una ad hoc per me. Così ho incontrato Davide e da qui inizia il suo racconto. Com’è nata l’idea della Cravatta di Latta? Per caso, per gioco o per passione? L'idea nasce dalla mia passione per la moda, per i colori e dalla mia vasta collezione di barattoli e scatole di latta (liquori, sigari e biscotti). Il metallo è di solito considerato un materiale rigido e freddo, in questa maniera invece lo trasformo e lo modello in modo da farlo divenire un nuovo oggetto a cavallo tra moda, arte e design ricco di colore e calore. La cralatta. Un accessorio di moda creato da un designer industriale. Come ci si sente ad entrare di prepotenza in questo mondo magico della moda? Mi piace molto unire più mondi da cui sono attratto ed incuriosito, "invadendo" spazi a me sconosciuti, rendendo il tutto più ludico e spensierato; quindi perchè non ironizzare sull'accessorio più amato/odiato non solo dagli uomini, togliendo la difficoltà di fare il nodo ma mantenendo la bellezza e la vistosità dell'oggetto!? Raccontaci come nasce una cralatta. Sarò conciso. Creatività: 100% Ingredienti: metallo, tessuto, colla, raso, automatici, forbici e pazienza q.b.

Tempo e composizione: alcune ore per stamparla, piegarla e confezionarla. Soddisfazione garantita e visibilità assicurata per chi lo desidera. Qual è l’idea base che ha portato alla nascita del progetto Tin Plate e quindi, in seguito, allo sviluppo della cralatta? Tin Plate è il logo registrato e depositato che significa "latta piatta" e che comprende vari oggetti e realizzazioni in metallo fra cui la Cralatta. Sto realizzando anche altre opere come il papillon e il gilet. Durante questi anni di attività hai avuto a che fare con molti personaggi noti. Com’è stato vedere le proprie creazioni indossate da artisti, attori, cantanti e personaggi internazionali? Non posso nascondere il piacere di aver avuto l'occasione di entrare in contatto con il loro mondo, e l'orgoglio nel constatare che le mie creazioni siano piaciute e che continuino a riscuotere successo anche tra i nuovi personaggi e non solo. Tra i tanti so che anche Morgan ha una delle tue cralatte. Cosa pensi dello scandalo che lo sta vedendo protagonista in questi giorni? Non mi occupo della vita privata dei Vip e della loro salute, ma non sono un sostenitore dei “paradisi artificiali”. Quanto è stato importante il caso nella tua vita? Ti capita mai di pensare che magari se non ci fossero state delle circostanze tu non saresti mai arrivato dove sei? Sin da bambino sono stato molto creativo e curioso, sono una persona positiva ed ottimista e man mano che maturo come artista si manifesta sempre di più la mia fantasia, attirando l'attenzione su di me (legge dell'attrazione). Dove si possono trovare le tue cralatte? Se qualcuno volesse farsene realizzare una, cosa dovrebbe fare?

21

Dal mio sito cralatte.it potrete trovare tutte le info, le mail per contattarmi e fare richieste personalizzate. Prima di essere designer sei stato artista. L’arte è sempre stata la tua prima passione. Nell’ultimo periodo ha ritrovato la passione per i bassorilievi... Il piacere di scolpire il legno è una passione che non ho mai perso, partecipando periodicamente a mostre ed eventi con le mie sculture. Cosa vede Davide nel suo futuro? La mia intenzione è di poter portare le mie cralatte anche nei musei come oggetti da collezione (limited edition) e poter così far indossare le più grandi tele ad un pubblico amante dell'arte. Inoltre continuerò a partecipare ad eventi utilizzando le mie creazioni a fini benefici. Andreina Serena Romano

Brek Magazine n.10  

Brek Magazine n.10

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you