Issuu on Google+

3D HOME

Avvertenze e Installazione Manuale d’uso 1


3D HOME

INDICE DEL MANUALE 1. Prefazione 2. Avvertenze di sicurezza 3. Introduzione 3.1 Cos’è 3DHOME 3.2 Contenuti della confezione 3.3 Descizione ed installazione 3.4 Connessione 3.5 Prima accensione e sintonia dei canali 4. Telecomando 4.1 Componenti opzionali 5. Interfaccia utente 5.1 TV 5.1.1 Le funzioni TV 5.1.1.1 Time-Shift 5.1.1.2 Opzioni del Menù 5.1.1.2.1 3D Menù 5.2 Video Registratore 5.2.1 Registra 5.2.2 Programma 5.3 Mediateca 5.3.1 Musica 5.3.2 Registrazioni 5.3.2.1 Registrazione Real-Time 5.3.3 Video 5.3.4 Immagini 5.4 Navigazione Web 5.5 Impostazioni 5.5.1 Lingua 5.5.2 Audio 5.5.3 Video 5.5.4 Data 5.5.5 Canali TV 5.5.5.1 Scansione Canali TV con 3D Home terrestre 5.5.5.2 Scansione Canali TV con 3D Home satellitare 5.5.5.3 Scansione in corso 5.5.6 Rete 5.5.6 Aggiornamento 5.5.7 Ripristino 6. SPECIFICHE TECNICHE 7. CLAUSOLE DI GARANZIA

8. NOTE Sim2 Multimedia - Versione 2.0 luglio 2011

3

4 4 4 7 7 7 8 9 10 10 11 12 16 16 16 16 16 16 17 20 21 23 24 24 24 25 28 28 28 29 30 31 32 32

32

35 36 38


3D HOME

1. Prefazione Informazioni su questo manuale

Questo manuale è stato sviluppato per l’uso di 3D Home. Le informazioni contenute sono state controllate accuratamente; tuttavia non c’è garanzia della correttezza dei contenuti. Tutte le informazioni contenute in questo documento sono soggette a modifiche senza preavviso.

Diritti d’autore

Copyright 2010 Questo documento contiene informazioni di proprietà intellettuale protette dalle leggi sui diritti d’autore. Tutti i diritti sono riservati. Nessuna parte di questo manuale può essere riprodotta tramite qualsiasi mezzo meccanico, elettronico, o altri mezzi, in qualsiasi forma senza previa autorizzazione del produttore.

Marchi

Tutti i marchi ed i marchi registrati sono proprietà riconosciuta dei rispettivi proprietari.

2. Avvertenze di sicurezza Il simbolo del fulmine, all’interno di un triangolo equilatero, è inteso per avvisare l’utente della presenza di “tensioni pericolose” non isolate all’interno del prodotto, che possono essere di potenza tale da costituire un pericolo di scariche elettriche per le persone.

!

l punto esclamativo, all’interno di un triangolo equilatero, è inteso per avvisare l’utente della presenza di importanti istruzioni operative e di manutenzione (riparazioni) nella documentazione che accompagna l’attrezzatura.

Avviso:

per ridurre il rischio d’incendi e di scosse elettriche non esporre questa attrezzatura a pioggia o condensa. Non aprire la copertura. Rivolgersi esclusivamente a personale qualificato per le riparazioni.

Alimentazione • •

Il sistema 3D Home deve essere alimentato esclusivamente attraverso l’alimentatore fornito in dotazione. L’alimentatore va collegato esclusivamente ad una presa di corrente da 220 4


3D HOME

• •

Volt ~, 50Hz. Non rimuovere il coperchio del ricevitore. La rimozione non autorizzata del coperchio farà decadere immediatamente la garanzia!

Cavo di alimentazione • •

Prima di installare l’apparecchio controllare l’integrità del cavo di alimentazione,. In caso il cavo risultasse danneggiato, non collegare il dispositivo e rivolgersi al centro assistenza. Installare il cavo di alimentazione in modo da non causarne lo schiacciamento con oggetti collocati sopra o accanto ad esso. Evitare inoltre di posizionarlo vicino a zone di passaggio dove possa essere accidentalmente calpestato, strappato o comunque danneggiato. In caso di danneggiamento del cavo, scollegare con attenzione il ricevitore dalla presa di alimentazione e rivolgersi esclusivamente a personale specializzato o al centro assistenza per la riparazione.

Liquidi • • •

Tenere il prodotto lontano da qualsiasi tipo di liquido. Non collocare sull’apparecchio oggetti contenenti liquidi come vasi, umidificatori ecc. Esso non deve essere installato in luoghi in cui possa venire a contatto con spruzzi o schizzi di liquidi o in ambienti con alto tasso di umidità dove possano formarsi condense. Nel caso in cui il ricevitore venga accidentalmente in contatto con liquidi, togliere immediatamente la spina dalla presa di corrente. NON TOCCARE il dispositivo con le mani prima che sia stato scollegato.

Pulizia • •

Prima di procedere ad operazioni di pulizia, staccate il dispositivo dalla presa di corrente. Per pulire l’esterno del ricevitore, usare un panno morbido e asciutto o leggermente inumidito d’acqua. Evitare l’uso di prodotti chimici o solventi.

Ventilazione •

Assicurarsi che nel luogo di installazione dell’apparecchio ci sia una buona circolazione d’aria, per consentire una sufficiente dissipazione del calore ed 5


3D HOME

• • •

evitare surriscaldamenti. Per consentire una ventilazione adeguata, è opportuno predisporre una distanza minima di 10 cm da entrambi i lati ed una distanza di 15 cm sopra il dispositivo. Le fessure per la ventilazione devono essere libere, non ostruite dalla presenza di oggetti tipo giornali, tovaglie, stoffe da arredamento, ecc. Evitate di installare il ricevitore vicino a fonti di calore (termosifoni, stufe, ecc) o sopra ad altre apparecchiature che producono calore (videoregistratori, lettori DVD, ecc).

Attenzione • • • •

Tenere il prodotto fuori dalla portata dei bambini. I sacchetti di plastica degli imballaggi possono essere pericolosi. Per evitare soffocamenti, tenere i sacchetti lontani dalla portata dei bambini. L’apparecchio deve essere posto su una base solida e sicura. Collegare il ricevitore alla presa di corrente solo dopo aver completato l’installazione.

Leggere con attenzione il manuale operativo prima di usare il decoder. Per facilitare la denuncia di smarrimento o furto del proiettore, annotare il numero di serie che si trova sulla parte inferiore del ricevitore 3D Home. Prima di riciclare l’imballaggio, accertarsi di avere controllato accuratamente i contenuti della confezione usando l’elenco della sezione “Contenuti della confezione”.

Spiegazione dei simboli Smaltimento: Non usare il sistema di raccolti di rifiuti urbani per smaltire le attrezzature elettriche ed elettroniche.Utilizzare un centro di raccolta autorizzato a gestire rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche. Questo prodotto è realizzato in ottemperanza alle direttive EMI 2004/108/EC ed alle Direttive sulle apparecchiature a bassa tensione 2006/95/EC.

6


3D HOME

3. Introduzione 3.1 Cos’è 3DHOME

3DHOME è un sistema di nuova generazione che raggruppa in un solo apparecchio tutti i dispositivi normalmente utilizzati ad uso domestico per la visione, registrazione e archiviazione dei contenuti Multimediali. Infatti integra nello stesso box la possibilità di ricevere la televisione (digitale terrestre); un video registratore digitale per catturare le immagini che sono trasmesse; una mediateca flessibile per la visualizzazione di filmati, foto e musica, da dispositivi USB esterni, un completo, ma semplice strumento di accesso ad Internet, per navigare su WEB ma anche per “sintonizzare” le radio e le TV via Internet. Si tratta di una soluzione all’avanguardia per l’integrazione di servizi multimediali con un alto grado di usabilità da parte dell’utente. Si propone, inoltre, come strumento per favorire la convergenza tra applicazioni per l’intrattenimento e per la comunicazione.

3.2 Contenuti della confezione

Aprire la confezione ed assicurarsi che nella confezione ci siano i seguenti elementi: Scatola accessori con: Manuale d’uso L’alimentatore esterno

Telecomando Batterie “AAA” Cavo d’alimentazione

3.3 Descrizione ed installazione

La parte anteriore del prodotto si compone delle seguenti parti:

1 2 3 7


3D HOME

1. Tasto di Accensione con LED indicatore di accensione; 1. Ricevitore del telecomendo; 2. Sportello apribile con accesso alle porte USB frontali per la lettura di foto, audio e video nei formati supportati;

Avvertenze • •

Compatibile con dispositivi di memoria USB formattati con file system FAT e NTFS. Non può essere garantita la piena compatibilità con tutti i dispositivi di memoria USB presenti sul mercato.

La parte posteriore del prodotto 3D HOME si compone delle seguenti parti:

2 1 1. 2. 3. 4. 5. 6. 7. 8. 9.

3

4

5

6

7

8

9

Connettore per l’alimentatore esterno in dotazione Connettori per una tastiera ed un mouse esterni Una serie di porte USB Connettore LAN Connettore per l’uscita audio analogica Connettore DVI Digital Output Connettore VGA Connettore RF per l’antenna

Gli altri connettori eventualmente presenti sono di servizio, non sono rivolti all’utente e non vanno utilizzati. La parte posteriore del prodotto 3D HOME SAT si compone delle seguenti parti:

2 1

3

4

5 8

6

7

8

10

9


3D HOME

1. Connettore per l’alimentatore esterno in dotazione 2. Connettori per una tastiera ed un mouse esterni 3. Una serie di porte USB 4. Connettore LAN 5. Connettore per l’uscita audio analogica 6. Connettore DVI 7. Digital Output 8. Connettore VGA 9. Connettore LNB IN per la connessione alla parabola 10. Connettore LNB OUT per la connessione loop-through ad altro decoder

3.4 Connessione Attenzione

E’ buona regola effettuare le connessioni del dispositivo con il TV e l’antenna prima di collegarlo all’alimentazione. Con il ricevitore in tensione è possibile infatti che, durante l’inserimento dei connettori, si creino differenze di potenziale elettrico in grado di generare correnti che possono danneggiare gli apparati. Le connessioni essenziali sono indicate in figura:

2 1

• • • • •

3

4

7

9

(3D-HOME) L’antenna terrestre va collegata al connettore RF-IN (9) (3D-HOME-SAT) L’antenna parabolica satellitare va collegata al connettore LNB-IN (9) Il TV va collegato al connettore Digital OUT (7), provvisto di supporto sia per il Video che per l’Audio eventualmente vanno collegate le altre periferiche Connettere l’’eventuale connessione della rete LAN (4) Connettere le periferiche di massa USB contenenti i files audio e video ai 9


3D HOME

• •

connettori (3) Connettere l’eventuale tastiera e mouse (2) Infine connettere l’alimentatore esterno attraverso l’opportuno connettore (1)

A questo punto la presa di corrente dell’alimentatore puo’ essere inserita e si puo accendere il dispositivo premendo il tasto di accensione ed attendendo l’esecuzione dello startup.

Attenzione

Per collegare il TV al decoder , utilizzare un cavo di tipo HDMI.

3.5 Prima accensione e sintonia dei canali Alla prima accensione seguire le seguenti istruzioni:

1. Leggere le istruzioni relative all’uso del telecomando (pag. 10) ed alla interfaccia utente (pag11) 2. Selezionare la voce “Impostazioni” dal menu principale (5.4 a pag 28); 3. Selezionare la voce “Canali TV” (5.4.3 a pag 29); 4. Selezionare la voce “Modifica canali”; 5. Selezionare “Scansione completa” e poi il tasto “Avanti” 6. Effettuata la scansione viene visualizzata la lista dei canali; 7. selezionandoli è possibile cancellarli o modificare la loro localizzazione;

10


3D HOME

4. telecomando POWER

mute

Power abc

def

1

2

3

ghi

jkl

mno

4

5

6

pqrs

tuv

wxyz

7

8

9

tasti numerici

TV/Radio

0

menù volume -

Text vol-

tasti di navigazione e conferma

canale -

vol+

volume +

OK

ch-

ch+ Exit

canale + tasto di Escape tasti interattivi

rec play

i

informazioni stop

EPG

rewind

EPG

pause

forward

4.1 Componenti opzionali

Le seguenti componenti di 3DHOME sono da considerarsi opzionali e la loro effettiva presenza dipende dalla versione e dalle caratteristiche presenti sul sistema: • •

Tastiera e mouse USB (comprese quelle senza filo); Adattatore WiFi (compatibili con sistemi Linux, Ubuntu 10.04)

NOTA: nel caso in cui non si colleghi una tastiera, 3DHOME mette a disposizione, quando è necessario inserire del testo, una “tastiera virtuale” che può essere una tastiera virtuale, attivabile attraverso il tasto OK del telecomando.

11


3D HOME

5. interfaccia utente

L’interfaccia utente si compone di una gerarchia di menu a video suddivisi per categorie logiche. In ogni menu, le varie voci possono avere due funzioni: aprire un sottomenu o avviare un’applicazione. Queste ultime sono riconoscibili perché sulla destra dello schermo un’icona che identifica la particolare funzione.

compare

Le voci di un menu possono essere scorse usando i tasti di navigazione su e giù; si può accedere ai sottomenu e tornare al menu di livello superiore con i tasti DX (o OK) e SX (o tasto Exit), dei tasti di navigazione. L’avvio dell’applicazione desiderata è resa possibile grazie al tasto DX o OK, mentre per uscire e tornare ai menu occorre usare il tasto Exit. La gerarchia dei menu può essere riassunta come indicato in figura che fornisce una prima cognizione dei servizi offerti da 3DHOME. 3D HOME LINGUA

TV VIDEO

REGISTRA

AUDIO

PROGRAMMAZIONE

VIDEO

MEDIATEC

MUSICA

NAVIGAZIONE

REGISTRAZIONI

DATA

IMPOSTAZIONI

VIDEO

CANALI TV

IMMAGINI

RETE AGGIORNAMENTO

All’accensione del 3DHOME compare a video il menu principale. Tale menu comprende le principali funzioni offerte all’utente di 3DHOME: contenuti live, contenuti presenti in locale e servizi Internet. In particolare, nell’immagine è selezionata la voce “Mediateca”.

12


3D HOME

All’accensione del 3DHOME compare a video il menù principale. Tale menù comprende le principali funzioni offerte all’utente di 3DHOME: contenuti live, contenuti presenti in locale e servizi Internet. In particolare, nell’immagine è selezionata la voce Mediateca.

5.1 TV

La sezione TV è dedicata ai contenuti live. Essa abilita alla visione dei canali televisivi.

5.1.1 Le funzioni TV É possibile cambiare canale da telecomando in quattro modi: • • • • •

usando i tasti numerici; usando le frecce di navigazione SU e GIU’; usando i tasti CH- e CH+; usando il tasto “i” (informazioni), che consente di identificare immediatamente i canali. Il tasto va impiegato in associazione alle frecce di navigazione SU e GIU’. Il riquadro con le specifiche dei canali scompare premendo il tasto Exit; usando il tasto EPG (Electronic Program Guide), che consente di visualizzare la lista dei canali programmati con la relativa ora di trasmissione, nonché quelli in onda. Per sintonizzarsi su uno di questi, basta evidenziarlo e premere il tasto OK.

È possibile regolare il volume con gli appositi tasti del telecomando descritto in figura al punto 4. Il tasto Mute consente di abilitare/disabilitare l’audio. 13


3D HOME

5.1.1.1 Time-Shift La TV di 3DHOME offre alcune funzioni assolutamente innovative legate alla visione e memorizzazione su disco rigido del programma visualizzato. Tali funzioni, di norma indicate come Time-Shift, sono attivabili con i tasti di riproduzione del telecomando. Funzioni specifiche di Time-Shift: •

• • • • • •

Pausa: si tratta di una funzione particolarmente utile quando è necessario sospendere la visione di un programma per un intervallo di tempo fino ad oltre un’ora. Premendo il tasto Pausa l’immagine si arresta, ma 3DHOME continuerà la memorizzazione su disco del programma, la cui visione potrà in seguito essere ripresa a partire dal momento in cui è stata interrotta. Avanzamento veloce: premendo il tasto Forward è possibile accelerare la riproduzione della porzione di programma memorizzata. Ogni pressione del tasto aumenta la velocità di avanzamento fino a un massimo di 180X. Rewind veloce: premendo il tasto Rewind è possibile arretrare nella porzione di programma memorizzata. Ogni pressione del tasto aumenta la velocità di riavvolgimento fino ad un massimo di 180X. Salta indietro: premendo il tasto freccia a sinistra è possibile saltare indietro di 10 minuti. Salta avanti: premendo il tasto freccia a destra è possibile saltare avanti di 10 minuti. Riproduci: premendo il tasto Play si riavvia la visione a velocità normale dal punto in cui la visione è stata sospesa. Registra: durante la visione della TV è offerta la possibilità di registrare il programma corrente. La registrazione si attiva e disattiva con il tasto REC.

Nei casi di avanzamento veloce e salta avanti, se si oltrepassa la porzione di programma memorizzata, viene ripristinata automaticamente la visione della TV Real-Time. Quando si attiva una qualsiasi delle suddette funzioni compare in basso al centro dello schermo un riquadro che evidenzia la funzione in uso e che indica i secondi di ritardo che si accumulano rispetto alla TV Real-Time. Tutte le funzionalità sopraelencate restano a disposizione dell’utente anche in caso di riproduzione dei video contenuti all’interno della Mediateca.

5.1.1.2 Opzioni del Menù Durante la visione, premendo il tasto Menù si abilita una lista di opzioni che compare 14


3D HOME

in alto a sinistra sullo schermo. Quando vengono evidenziate, le palette delle varie voci possono scoprire una freccia a destra: essa indica la presenza di un sottomenù, da aprirsi con la freccia DX di navigazione.

Opzioni del Menù: • Guida Programmi: presenta la lista dei canali e, se disponibile, il relativo orario di messa in onda. Selezionando un determinato programma è possibile pianificarne la registrazione. • Aspetto: permette all’utente di scegliere il formato dello schermo che desidera. • 3D Menu: raffigura il menù per la visualizzazione del 3D. • Compressione temporale: consente di cambiare la velocità di visione dei programmi. Tutte le funzionalità sopraelencate restano a disposizione dell’utente anche in caso di riproduzione dei video contenuti all’interno della Mediateca.

15


3D HOME

Paletta di menù: aspetto

Paletta di menù: compressione temporale

5.1.1.2.1 3D Menù

Questa opzione consente di attivare o disabilitare la visione in 3D. Le sue modalità sono articolate: •

Automatico: permette di abilitare/disabilitare il riconoscimento automatico della segnalazione 3D, se presente;

3D Manual: permette all’utente di attivare manualmente la modalità in 3D, in base al formato 3D (i formati supportati sono Side By Side, Top Bottom, Tile Format e Tile Format2);

D Vision: permette di visualizzare il filmato in 3D in modalità 2D, nel caso in cui l’utente non sia interessato alla visione in 3D. La funzione chiede di precisare il formato 3D di origine;

Disabilitato: permette di disabilitare completamente la visualizzazione 3D. Tale modalità può risultare utile nel caso in cui l’utente preferisca usare le funzionalità 3D del televisore.

16


3D HOME

5.2 Video registratore

Il Video registratore consente di pianificare le registrazioni e di controllare la lista delle registrazioni programmate.

5.2.1 Registra

L’opzione Registra permette di impostare manualmente la registrazione. La sezione presenta la seguente schermata:

17


3D HOME

La Programmazione Manuale delle registrazioni si imposta compilando i vari campi della schermata. Per passare da un campo all’altro si utilizzano le frecce di navigazione SU e GIU’. Per definire il contenuto di un campo si utilizzano le frecce di navigazione DX e SX. Il titolo (opzionale) può essere inserito da tastiera, se collegata, o attraverso una tastiera virtuale (attivabile con il tasto OK del telecomando). Premere il bottone Avanti per passare alla finestra successiva. Si accede, così, al sottomenù riportato di seguito, che riepiloga le istruzioni di registrazione e che permette di scegliere se eseguire la registrazione o meno e, in caso di scelta affermativa, di stabilire le modalità di registrazione del programma. Le varie voci del sottomenù si possono selezionare con le frecce di navigazione SU e GIU’ e aggiornare con le frecce di navigazione DX e SX.

La registrazione può essere classificata come occasionale (Solo questo episodio), oppure programmata con frequenza giornaliera (Ogni giorno in questo blocco orario) o settimanale (Ogni settimana in questo blocco orario). Dopo aver impostato la frequenza della registrazione ed eventualmente variato l’opzione, confermare la scelta selezionando il bottone Salva del menù e premendo il pulsante OK. Dopo aver salvato, l’utente torna Programmazione.

direttamente alla schermata Registra e

18


3D HOME

5.2.2 Programmazione

L’opzione Programmazione permette di controllare le registrazioni già impostate e di intervenire su eventuali conflitti dovuti a una concomitanza di orario. Di qui si accede alla schermata Registrazioni Programmate.

Le registrazioni programmate sono riportate in un riquadro, in cui, per ogni registrazione, sono evidenziati (da sinistra verso destra) la data, l’ora di inizio, il canale televisivo e il titolo. Quando due registrazioni coincidono in termini di data e orario si genera un messaggio di conflitto, indicato con l’allerta Conflitti oggi. La registrazione che viene considerata come conflittuale, e che dunque in quanto tale non verrà registrata, è quella con minore priorità. Sarà contrassegnata da una C nell’ultima colonna di destra (anche sulla finestra riepilogativa, contenente i dettagli del programma, sarà comunque indicato chiaramente che la registrazione non sarà effettuata). Per annullare la registrazione, selezionarla e premere il tasto Giallo del telecomando: si accederà a una schermata che permetterà di eliminarla e di tornare al menù precedente.

19


3D HOME

5.3 MEDIATECA

La terza voce del menu principale, definita Mediateca, identifica l’opzione che permette di accedere ai contenuti audio e video registrati o caricati attraverso dispositivi USB esterni.

5.3.1 Musica

Accedendo alla sezione musica si entra nella seguente schermata:

20


3D HOME

La finestra si apre con l’indicazione dell’ultimo brano ascoltato - che ha memorizzato e di cui ripropone l’ascolto - ma rimanda a tutta la Group View dei brani a disposizione, classificati per autore. La lista degli artisti è ulteriormente accorpata in ordine alfabetico. Una volta selezionato un brano, si preme il pulsante OK per avviarne l’esecuzione. Premendo invece sul telecomando il tasto 1 (Shuffle), si possono ascoltare altre canzoni dell’album di appartenenza del brano (opzione Album) oppure, sempre agendo sul tasto 1 del telecomando, si possono scegliere altre composizioni dello stesso autore (Artist), o in modalità casuale (Rand), in ordine sequenziale (None) o in una successione “intelligente” (Smart), basata su criteri di notorietà, attualità, lunghezza dei brani. Col tasto 2 del telecomando si manda in esecuzione continua il brano appena ascoltato (Track) o tutti (All), oppure si opta per un solo, ma completo, riascolto dell’album (None).

5.3.2 Registrazioni

Avviando la funzione Registrazioni si accede alla schermata Guarda Registrazione:

La finestra presenta la Group View dei programmi registrati e disponibili per la visione. Sulla colonna di sinistra compaiono i titoli dei programmi presi distintamente

21


3D HOME

e anche i nomi delle cartelle contenenti più programmi della medesima serie. Sulla colonna di destra si elencano i programmi di ciascuna cartella o si ripete il titolo della singola registrazione. Con le frecce del telecomando si scorrono le diverse voci sino alla selezione desiderata. Con il tasto OK si dà il via alla visione. Premendo invece il tasto menù del telecomando sulla registrazione selezionata si apre la finestra Opzioni registrazione, caratterizzata da quattro palette: • • • •

Guarda: consente di dare avvio alla visione del programma; Opzioni programmazione: consente di modificare la pianificazione delle registrazioni; Elimina: consente di cancellare il filmato; Copia: consente di copiare il filmato su una chiavetta USB.

5.3.2.1 Registrazione Real-Time

Durante la visione della TV, l’utente può avviare una registrazione premendo il tasto Rec del telecomando. Si tratta di registrazione in modalità Real-Time, funzione che permette di memorizzare su disco un programma televisivo mentre è in corso la sua visualizzazione. La registrazione avviata può essere bloccata sempre premendo il tasto Rec. Il comando di registrazione resta innestato anche quando si esca dalla visualizzazione TV, a meno che questa non sia stata preventivamente bloccata. 22


3D HOME

Qualora si intenda ritornare a guardare il TV, si può accedere solo al programma in fase di registrazione. Diversamente si deve annullare l’operazione. L’utente viene comunque avvisato con il messaggio “Registrazione in corso. Per cambiare canale è necessario fermare la registrazione”. Le registrazioni Real-Time entrano di default nel Group View previsto nella schermata Guarda Registrazione e il loro titolo coincide con il nome del programma. Nel caso in cui quest’ultimo non sia riconosciuto, compare in rubrica la stringa “NO_TITLE”.

5.3.3 Video

La sezione Video dà accesso alla schermata Home Video:

La finestra presenta la lista dei filmati e delle cartelle di filmati di provenienza esterna, che vengono visualizzati con un Thumbnail (se disponibile, oppure, in sua mancanza con un ?) e individuati col nome dato al file. Con le frecce si scorre tra le icone. Per vedere il filmato basta selezionarlo e premere OK. Per eliminare o copiare il file su chiavetta USB, bisogna selezionarlo e aprire sullo schermo, con il tasto Menù del telecomando, un apposito Menù Video.

5.3.4 Immagini

La sezione Immagini dà accesso alla schermata Home Galleria. La finestra presenta l’archivio delle fotografie e delle cartelle di fotografie che vengono individuate col nome dato al file o al gruppo di file e visualizzate con un’anteprima 23


3D HOME

della stessa fotografia. Con le frecce si scorre tra le immagini o tra le loro cartelle. Per aprirle a pagina intera basta selezionarle e premere il tasto OK. Premendo invece il tasto Menù, con l’immagine selezionata, si apre la finestra Opzioni Galleria, che consente di vedere la Galleria fotografica dell’archivio, secondo diverse modalità.

• • •

Slideshow: offre una carrellata sistematica, organizzata per ordine alfabetico, di tutte le immagini presenti; Casuale: presenta le immagini in successione casuale; Menù File: conduce alla finestra Opzioni File, che permette di cancellare la foto o la cartella corrente oppure di copiarle su una chiavetta USB.

24


3D HOME

5.4 NAVIGAZIONE WEB

La quarta voce del menu principale permette di aprire il browser Firefox (per interagirvi sono ovviamente necessari una connessione Internet e il collegamento di una tastiera e di un mouse al 3DHOME).

5.5 IMPOSTAZIONI

La quinta voce del menu principale consente di accedere alla sezione di configurazione del 3DHOME, in cui è possibile modificare le impostazioni generali.

5.5.1 Lingua

Questa sezione apre la schermata Localizzazione, che permette di impostare la lingua: Italiano o English.

25


3D HOME

5.5.2 Audio

Questa sezione permette di scegliere tra l’uscita analogica dell’audio e quella digitale.

5.5.3 Video

Questa sezione consente di scegliere il dispositivo video a cui il 3DHOME si connette - monitor 3D o 2D - oppure di inserire la modalità Automatica, che lascia al 3DHOME stesso il compito di riconoscere l’apparecchio e di conformarvi i parametri appropriati.

5.5.4 Data

La sezione apre la pagina Imposta la data, che consente appunto di impostare la data e l’ora esatta. Per inserire data, ora e minuti agire negli appositi campi con le frecce del telecomando.

5.5.5 Canali TV

Questa sezione consente di gestire la sintonizzazione dei canali della TV terrestre e satellitare. Apre la pagina Editor Nome Canale, che presenta la schermata dei canali individuati.

Ai canali si può dare anche un ordine diverso da quello standard. Basta selezionare il canale prescelto e poi, tenendo premuto il tasto OK, trascinarlo nella posizione voluta. Premendo il tasto Giallo del telecomando, il canale può anche essere cancellato. 26


3D HOME

A fondo pagina compare il bottone Scansione Canali, che si raggiunge con l’ausilio delle frecce laterali del telecomando. Una volta premuto, il bottone offre la preliminare possibilità di cancellare i canali televisivi eventualmente già selezionati. La funzione è utile quando si vogliano riprogrammare i canali. In ogni caso da qui si accede alla finestra Selezionare la Scansione, che proporrà passaggi diversi a seconda del box 3DHOME in possesso: terrestre o satellitare.

5.5.5.1 Scansione Canali TV con 3DHOME terrestre

Nel caso di 3DHOME terrestre, la finestra Selezionare la Scansione presenta una doppia opzione di scansione: Scansione Automatica oppure Manuale. La Scansione Automatica, che è completa, è consigliata quando si tratti di impostare per la prima volta l’apparecchio.

Nella Scansione Manuale l’utente può aggiornare la lista dei canali in base alle frequenze preferite, che vanno di volta in volta precisamente indicate.

27


3D HOME

Una volta scelta la modalità più indicata, si innesca il processo premendo il bottone Avvia Scansione.

5.5.5.2 Scansione Canali TV con 3DHOME satellitare

Nel caso di scansione nel 3DHOME satellitare, la finestra Selezionare la Scansione presenta tre campi: Scansione, Satellite, Diseq Port. Per evidenziarli bisogna agire con le frecce verticali del telecomando, mentre per la selezione dei diversi valori occorre agire con le frecce orizzontali. La Scansione presenta due modalità: in automatico o manuale. La Scansione Automatica è consigliata per l’utente meno esperto. Una volta impostata, chiede di scegliere il Satellite tra quelli presenti di default nell’apposito campo: Astra 13° Est e Hotbird 19,2° Est.

28


3D HOME

La voce Diseq Port si riferisce al congegno di raccordo tra le diverse parabole satellitari eventualmente installate (fino a quattro) e che consente di volta in volta di impostarne una e di escludere le altre. Nella Scansione automatica il campo Diseq Port chiede di indicare, con un numero, la porta che riceve il satellite selezionato (per esempio, 1 per Astra e 2 per Hotbird). Per far comparire i diversi valori basta agire sulle frecce orizzontali del telecomando (ordine crescente per la destra e decrescente per la sinistra). Una volta completati i campi con le informazioni desiderate, si Avvia la Scansione evidenziando l’apposito bottone e poi premendo il pulsante Ok del telecomando. La Scansione Manuale è consigliata all’utente avanzato. Fatta la scelta, compaiono altri cinque campi da riempire: Frequenza, Polarizzazione, Symbol Rate, Estendi ricerca, Diseq Port.

29


3D HOME

I tre parametri relativi a Frequenza, Polarizzazione e Symbol Rate debbono essere indicati dall’utente, che si procura le informazioni da sé, con ricerche mirate su appositi siti internet. La Frequenza va espressa in kHz. Per inserire la corretta stringa di numeri è sufficiente agire con la tastiera numerica del telecomando. In caso di digitazioni errate, premere il pulsante OK del telecomando: sul video comparirà una tastiera alfanumerica che consentirà di cancellare inserimenti errati (tasto Back) e di sostituirli con i numeri corretti, confermando poi il tutto con il tasto invio. Per muoversi all’interno della tastiera servirsi indifferentemente delle frecce verticali e orizzontali del telecomando. La Polarizzazione può essere orizzontale o verticale. All’utente è chiesto di selezionare il corretto orientamento, così come desunto dalle ricerche su Internet. Il campo Symbol Rate (detto anche baud rate o tasso di simbolo) chiede di inserire la velocità corretta: si giunge alla cifra voluta agendo a più riprese sulle frecce orizzontali (ordine crescente a destra e decrescente a sinistra, con passi di incremento/decremento preimpostati). La funzione Estendi ricerca consente, volendo, di ampliare la ricerca di frequenze gestite dal broadcaster nel fascio del medesimo satellite, aggiungendo così nuovi canali al bouquet composto dall’utente. Va sempre indicata una tra le due alternative: Sì oppure No. 30


3D HOME

Nella Scansione manuale il campo Diseq Port chiede di indicare il numero della porta a cui appartiene la Frequenza voluta (informazione acquisita in fase di installazione del Satellite). Per selezionare il corretto valore, agire con le frecce orizzontali del telecomando (numeri crescenti a destra, decrescenti a sinistra). Per dare corso alla Scansione, basta evidenziare il bottone Avvia Scansione e poi confermare con il pulsante OK del telecomando.

5.5.5.3 Scansione in corso

La finestra Scansione in corso lavora in automatico, senza necessità di interventi esterni. Per arrestare l’operazione, scendere, con le frecce verticali del telecomando, sulla barra Arresta scansione e premere il pulsante OK.

5.5.6 Rete

Questa sezione consente di configurare le impostazioni di rete di 3DHOME. Accedendovi viene visualizzata la schermata seguente:

L’utente può scegliere tra Rete Fissa e Rete Senza Fili (nel caso sia stato installato l’apposito adattatore USB opzionale, che non è dato in dotazione). Una volta effettuata la scelta – rete fissa o senza fili - sullo stesso pulsante di sottomenù comparirà, accanto alla modalità selezionata, il memo Attiva. All’opposto, accanto all’opzione scartata ci sarà l’indicazione Disattivata. Selezionando la rete fissa si entra nella schermata Configurazione di Rete.

31


3D HOME

Il dispositivo consente di scegliere tra configurazione automatica in DHCP o manuale; in caso di configurazione manuale si possono modificare i dettagli relativi all’indirizzo IP e alla rete. Un messaggio di avviso indica se il cavo di rete non è collegato. Una volta completata la compilazione dei campi, premere sul bottone Salva. Verificare quindi i valori degli indirizzi e uscire dalla configurazione con il tasto Exit. Selezionando la rete senza fili si accede alla schermata Configurazione di Rete Senza Fili. Qualora nessuna interfaccia senza fili venga rilevata, comparirà l’apposito messaggio di avviso. Una volta inserito il necessario dispositivo di collegamento, comparirà invece la schermata con i campi da riempire.

32


3D HOME

All’utente è chiesto di indicare Nome Rete, Codifica - cioé il tipo di chiave di protezione WEP o WPA -, oppure accettare la modalità aperta (Open), data in automatico. Da precisare infine la Chiave, cioè la chiave di protezione della rete. I campi Indirizzo di rete, Maschera, Gateway, DNS primario e DNS secondario risultano eventualmente compilabili solo quando sia stata disattivata la funzione di Configurazione automatica (DHCP). Per effettuare gli inserimenti, selezionare via via i campi. Poi renderli modificabili premendo il tasto OK del telecomando, operazione con la quale compare la tastiera virtuale. Il pulsante Salva sulla schermata conferma gli inserimenti. Premere invece il tasto Exit per uscire senza salvare.

5.5.7 Aggiornamento

Questa sezione ti permette di aggiornare il software del box 3DHOME. Apre la pagina Aggiornamento.

L’utente seleziona la sorgente dell’aggiornamento: • •

Network, cioé via rete, con procedimento automatico; USB, cioè attraverso chiavetta, con gli aggiornamenti scaricati dall’area riservata del sito www.3dt.it. 33


3D HOME

5.5.7.1 Ripristino

Questa procedura permette all’utente di tornare ad una delle configurazione che precede gli aggiornamenti. NOTA: per eseguire tale procedura è necessario collegare una tastiera a 3DHOME. Per eseguire la procedura di ripristino seguire le istruzioni riportate in seguito: • • • •

Collegare una tastiera; Spegnere 3DHOME; Accendere 3DHOME e premere uno dei due tasti SHIFT (Il tasto SHIFT è quello usato normalmente per le maiuscole) Apparirà la seguente schermata

A questo punto sono necessari due passaggi: • •

Selezionare la voce Start Recovery Confermare il ripristino.

34

della tastiera.


3D HOME

Apparirà la seguente schermata:

Anche qui si apre una doppia opzione: • •

Scegliere se riportare 3DHOME alla configurazione originale di fabbrica o se ripristinare un salvataggio effettuato durante i precedenti aggiornamenti. Nel caso in cui l’utente scelga il ripristino delle impostazioni di fabbrica all’utente viene chiesta conferma per cancellare le vecchie registrazioni relative ai programmi TV.

35


3D HOME

Nel caso in cui, invece, l’utente scelga il ripristino di una precedente configurazione, sul Menu di destra appare l’elenco dei salvataggi disponibili; selezionare con le freccette e confermare con la barra spaziatrice.

Attendere il completamento delle operazioni di ripristino (possono richiedere diversi minuti). Raggiunta la conclusione, il sistema verrà riavviato automaticamente.

36


3D HOME

6. Specifiche tecniche Alimentazione

200-240V~ 50Hz

Consumo

Modo attivo: 72W Modo stand-by: 1W

Dimensioni

390 mm (W) x 68 mm (H) x 348 mm (D)

Temperature di funzionamento

5°C – 32 °C

Umidità

5%-65%

Frequenza in ingresso (3D HOME Terrestre)

147÷230 MHz (VHF) / 470÷862 MHz (UHF)

Larghezza di banda di canale (3D HOME Terrestre)

6 / 7 / 8 MHz

ANTENNA IN (3D HOME Terrestre)

Antenna input, 75 ohms

Funzioni di sintonia (3D HOME Terrestre)

Gestione LCN Sintonizzazione automatica dei canali

Frequenza in ingresso (3D HOME-SAT)

950-2150 MHz

ANTENNA IN (3D HOME SAT)

Connettore F, 75 ohms

Funzioni di sintonia (3D HOME SAT)

Sintonizzazione automatica dei canali

Decodifica

Decodifica formati Mpeg2 SD e H.264 fino al livello 4.2 incluso (1080p50) Decodifica formati audio Mpeg1 layer 2 e AAC

Televideo

(ETSI EN 300 472)

Sottotitoli ( ETSI EN 300 706)

( ETSI EN 300 706)

GUI

bilingue (italiano/inglese)

Rapporto di formato video

Riconoscimento automatico del formato (473, 16/9, 16/10…) e commutazione automatica del formato in uscita

Formati 3D

Gestione del 3D Tile Format

Formati di uscita video:

Formati 2D: 1080p@50Hz Formati 3D: 1080p (Frame packed – Side by side – Top Bottom)

Uscita Audio Digitale Coassiale

Audio/ stereo su HDMI

Recording

Dimensione totale dell’HD registrabile : 450GB

Mediateca

video, foto, musica

IPTV

TV e Radio IP

Browser e news feed reader

37


3D HOME

Time stretching Porta dati seriale RS232 Porta USB

Frontale - USB 2.0 - 5V, 500mA MAX Memoria USB massimo 1TB

Lettura file multimediali via USB

Foto .JPG, Musica .MP3, video SD HD MPEG2 - H264

Registrazione via USB

Da sintonizzatore TV interno, in formato .MPG originale. PossibilitĂ  di visualizzare un canale differente da quello registrato.

Aggiornamento software

Via USB o LAN

38


3D HOME

Il SW di 3D Home costituisce l’evoluzione del progetto di ricerca Omegabox basato su sistema operativo Linux e sviluppato da CSP Innovazione nelle ICT s.c.a r.l. Torino. Il codice sorgente del software sviluppato è a disposizione di tutti gli interessati, previa richiesta scritta da indirizzare al CSP. Maggiori informazioni su Omegabox sono disponibili su www.csp.it

7. CLausole di garanzia 1. L’apparecchio è garantito per un periodo di 24 mesi dalla data di acquisto o di installazione che viene comprovata da un documento di consegna, rilasciato dal rivenditore, o da altro documento provante che riporti il nominativo del rivenditore e la data in cui è stata effettuata la vendita. La garanzia è valida solo in Italia. 1. Per garanzia si intende la sostituzione o riparazione gratuita delle parti componenti l’apparecchio riconosciute difettose all’origine per vizi di fabbricazione. 2. Non sono coperte dalla garanzia tutte le parti che dovessero risultare difettose a causa di danni causati dal trasporto, di negligenza o trascuratezza nell’uso di errata installazione o manutenzione operata da personale non autorizzato, dall’uso dell’apparecchio in modo improprio o comunque diverso da quello per il quale l’apparecchio è stato costruito, ovvero, infine, di circostanze che, comunque, non possano farsi risalire a difetti di fabbricazione dell’apparecchio. Restano in ogni caso esclusi dalla garanzia i particolari asportabili e gli eventuali accessori, se non si dimostri che si tratta di vizio di fabbricazione. 3. Sono altresì esclusi dalle prestazioni in garanzia gli interventi tecnici inerenti l’installazione e/o il collaudo dell’apparecchio, oltre alle parti soggette a normale usura. 4. La garanzia è riconosciuta purché l’installazione consenta la normale accessibilità dell’apparecchio. 5. Per installazioni particolari (soffitto, pareti, ecc.) il recupero e il posizionamento ad altezza d’uomo dell’apparecchio sono a carico dell’utente. 6. La Casa Costruttrice declina ogni responsabilità per eventuali danni che possono derivare, direttamente o indirettamente, a persone, animali domestici o cose in conseguenza della mancata osservanza di tutte le prescrizioni indicate 39


3D HOME

nel libretto istruzioni, specialmente per le avvertenze in tema di installazione, uso e manutenzione dell’apparecchio. Resta inteso che la Casa Costruttrice non si ritiene responsabile per danni diretti e/o indiretti causati o conseguenti al mancato utilizzo dell’apparecchio. 7. Per gli apparecchi per i quali è richiesto e/o previsto l’intervento a domicilio, I’utente e tenuto a corrispondere il contributo fisso per spese di trasferimento a domicilio in vigore alla data dell’intervento. Qualora l’apparecchio venisse riparato presso uno dei Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati dalla Casa Costruttrice, le spese ed i rischi del trasporto relativi saranno a carico dell’utente. 8. Trascorsi 24 mesi dalla data di acquisto, I’apparecchio non è più coperto da garanzia e l’assistenza verrà prestata addebitando le parti sostituite, le spese di manodopera e di trasporto del personale e dei materiali, secondo le tariffe vigenti in possesso del personale dei Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati dalla Casa Costruttrice. In caso di intervento da effettuarsi presso uno dei Centri di Assistenza Tecnica Autorizzati dalla Casa Costruttrice, I’apparecchio dovrà esservi recapitato a spese ed a rischio dell’utente. 9. Questa è l’unica garanzia valida; nessuno è autorizzato, ad esclusione della Casa Costruttrice, ad estendere o modificare i termini della stessa o ancora a rilasciarne altre scritte verbali. è in ogni caso esclusa la sostituzione dell’apparecchio nonché il prolungamento della garanzia a seguito di intervenuto guasto.

40


3D HOME

8. NOTE

41


3D HOME

42



3DHOME_Manual