Page 84

culture

INTERVISTA ANTONELLO COLONNA

I

a cura di: Daniele Degli Agli, Luca Albino, Jacopo Lancioni, Gianmarco Iannilli, Federica Scalona, Marta Sugamele, Silvia Villacorta

l food è ormai quotidianamente esaltato nei programmi televisivi, nelle riviste, nei giornali e anche sul web e abbiamo cominciato a riconoscere l’innovazione e l’estro creativo che l’arte culinaria merita. Alcuni chef sono considerati grandi star e come tali hanno bisogno di un équipe alla loro altezza con cui confrontarsi ogni giorno. La creatività è frutto di un continuo scambio di idee che portano alla realizzazione finale di un piatto, proprio come succede per le grandi opere. In questa intervista, la creatività culinaria incontra la tradizione nella cucina di uno degli chef più importanti d’Italia. Antonello Colonna ci presenta la sua professione e ci spiega come il suo team creativo riesca a essere tra i più innovativi della scena romana. La sua straordinaria passione per questa arte ci contagia e ci porta ad “ascoltare” il gusto dei suoi piatti prelibati. La sua squadra (o meglio la sua orchestra, come lui la definisce per spiegarci come sia importante l’armonia in un team) è un ottimo esempio di “Comunità Creativa”. Uno staff affiatato guidato dallo stesso Colonna che attraverso la sua supervisione ne riconosce e ne valorizza lo spirito collaborativo.

Profile for Queimada - Brand Care

Brand Care magazine 009  

Creative communities, food blogging, writers, open source, creative commons, open data... Governare ciò che apparentemente è ingovernabile....

Brand Care magazine 009  

Creative communities, food blogging, writers, open source, creative commons, open data... Governare ciò che apparentemente è ingovernabile....

Advertisement