Page 14

di Alessandra Colucci

“Il Brand è un insieme di percezioni nella mente dei consumatori” - Colin Bates Mi pare ci sia parecchia confusione riguardo cosa corrisponda concettualmente alla parola Brand. Innanzitutto, dunque, mi propongo di fare chiarezza fugando i dubbi creati da alcuni luoghi comuni rispetto a tale argomento: il concetto di brand non corrisponde a quello di logo o di prodotto, né descrive la campagna pubblicitaria o la scenografia del punto vendita a questi legate. Questi sono solo dei mezzi attraverso cui l’azienda interagisce con il mondo esterno, con le persone. L’espressione visiva di una marca (in inglese brand) può essere un nome, un simbolo, un disegno, o una combinazione di tali elementi (marchio), con cui si identificano prodotti o servizi di uno o più venditori al fine di differenziarli da altri offerti dalla concorrenza. La marca, però, non corrisponde solo alla sua dimensione Il brand non è un logo

Ph. by Mingo.nl - Flickr

il brand non è la scenografia del punto vendita

EVOLUZIONI DI BRAND E DI MARKETING

14

grafica, ma è una variabile multidimensionale che contiene anche la storia dell’impresa, l’esperienza di consumo maturata dal proprio target, il livello di notorietà dei prodotti/servizi, le aspettative dei potenziali acquirenti... Il brand, attraverso le iniziative di comunicazione orientate a creare un efficace posizionamento nel mercato, svolge una funzione di raccordo tra i produttori e i consumatori in un contesto in cui le caratteristiche immateriali e valoriali di aziende e prodotti diventano strumenti di orientamento. La marca si caratterizza quindi per le sue qualità dinamiche (dato che i consumatori sperimentano diverse modalità dell’agire di consumo) e per la sua natura contrattuale. Sostanzialmente l’immagine di marca coincide con il vissuto dell’azienda e dei suoi prodotti/servizi nel mondo del consumo, in definitiva con l’esperienza che il consumatore si costruisce attraverso le proprie abitudini di acquisto, esperienza legata tanto ai valori razionali (es. economicità, funzionalità, praticità, tecnologia, rapporto qualità/prezzo...) quanto a quelli emotivi (es. simpatia, prestigio, innovazione...).

Profile for Queimada - Brand Care

Brand Care magazine 002  

Brand Care magazine è la nuova rivista di marketing, creatività, comunicazione, tecnologie, business, culture e formazione edita dalla socie...

Brand Care magazine 002  

Brand Care magazine è la nuova rivista di marketing, creatività, comunicazione, tecnologie, business, culture e formazione edita dalla socie...

Advertisement