Issuu on Google+

Al Sig.

SINDACO Piazza Marconi, 10 31030 Borso del Grappa (TV)

Gruppo Consiliare

Oggetto: Emendamento alla mozione del 23 aprile 2010 Art 55 Regolamento del Consiglio Comunale.

• • •

Visto il parere espresso dal Responsabile dell’Ufficio Urbanistica che ritiene illegittima la nostra mozione. Considerato che le motivazioni edotte corrispondono per noi ad una interpretazione errata delle normative e di ciò che normativa non è. Visto altresì che, con l’intervento dell’ufficio urbanistico e legale della Provincia di Treviso è stato invece possibile sospendere l’efficacia delle D.I.A. In assenzadi un piano energetico regionale e la conseguente mancanza di norme in materia.

Per il principio di tutela ambientale chiediamo all’Amministrazione Comunale:

di modificare con il supporto di un legale esperto in materia, il regolamento edilizio e le relative norme di attuazione affinché nell’intero territorio comunale sia ammessa l’installazione di impianti alimentati da biomasse rientranti esclusivamente nella cosiddetta filiera corta così come definita dal Decreto Interministeriale (Min Agricoltura e Sviluppo Economico) pubblicato in Gazzetta Ufficiale in data 5 maggio 2010, di coinvolgere con urgenza la Regione Veneto, e per conoscenza la Provincia di Treviso, al fine di risolvere al più presto, mediante gli strumenti normativi adeguati, le problematiche inerenti la mozione, giustificando l’urgenza con il fatto che sia il vigente Piano Territoriale Regionale di Coordinamento (PTRC) che il Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale (PTCP) prevedono per l’Area Pedemontana Veneta uno sviluppo di turismo di qualità che non è compatibile con impianti previsti dalla quattro D.I.A. presentate. Distinti saluti  il Gruppo Consiliare BORSO VIVA Ivano Zordan. Sebastiano Favero. Flavio Dall’Agnol. Borso del Grappa, 05 maggio 2010 Lista Civica Borso Viva Via Don G. Guerra, 41­31030 Borso del Grappa (TV) Tel 0423.910545 348.7934479 E­mail borsoviva@libero.it


Emendamento biomasse