Issuu on Google+

Comunicato stampa

Erminia De Luca @ Siniscalco Arte

Incontri Imprevisti (ovvero, metti una sera d'estate) Milano, Via Friuli 34 24 Giugno - 1 Luglio 2009

Con Erminia De Luca, Siniscalco Arte prosegue il ciclo di esposizioni Incontri Imprevisti (ovvero, metti una sera d'estate). Con cadenza settimanale, la galleria ospita due artisti contemporanei che si confrontano con le opere di maestri dell'arte grafica, creando assonanze o contrapposizioni, richiami o contrasti. Una possibilità per avvicinare e confrontare modalità espressive ed estetiche diverse, per rompere pigrizie mentali, cambiare opinioni (o essere riconfermati nelle proprie). Assieme ad Erminia de Luca esporrà Michele Lombardelli. Siniscalco Arte affiancherà i due artisti con opere di: Odilon Redon, Georges Rouault, Christian Schad. SINICALCO ARTE è su Internet all’indirizzo www.siniscalcoarte.com Erminia De Luca è su Internet all’indirizzo www.erminiadeluca.it

INFO SINISCALCO ARTE Telefono: +39.02.55199958

E-mail: p.siniscalco@siniscalcoarte.com ORARI

Inaugurazione 24 Giugno ore 19.00 Apertura: dal Martedì al Sabato 10.00-13.00 e 15.30-19.30, chiuso la Domenica e il Lunedì.

Contatti stampa dell’artista: Benedetta Mucchi - info@erminiadeluca.it

BOOM – Management & Promotion Via Fogazzaro, 37 – 20135 MILANO e-mail: boom@fastwebnet.it


BIOGRAFIA Erminia De Luca è nata nel 1968 a San Giovanni Rotondo (Foggia). Autodidatta, tra il 1994 ed il 1999 lavora in Puglia e a Roma centrando la sua ricerca su tematiche che spaziano dalla natura morta di fiori all’autoritratto, in particolare attraverso l’uso del negativo o di trattamenti speciali in fase di stampa. Durante questo periodo collabora con il Centro Culturale il Fotogramma di Roma e viene selezionata per la IV edizione del premio Sebastiano Oschman Gradenigo; espone, per Istruzione e Cultura - Città di Taranto, al Castello Aragonese e anche al Palazzo Ducale di Martina Franca. Il primo ciclo di lavoro si conclude con la partecipazione alla Biennale dei giovani artisti dell’Europa e del Mediterraneo a Il Mattatoio a Roma. Dal 1999 si trasferisce a Milano e si sposta “fuori dal sé” trovando nel paesaggio naturale la sua nuova tematica. I soggetti di questa seconda fase di lavoro stanno in bilico con la leggerezza e la quasi-astrazione che le forme finiscono con l’assumere. Nel 2003 il critico Elio Grazioli la invita con un progetto speciale alla manifestazione Arte all’Arte 2003 (Associazione Arte Continua, San Gimignano). Le immagini, in formato di video, restano parte della collezione permanente del Museo della Mezzadria di Buonconvento - Siena. Nel 2005 l’incontro con la critica Paola Barbara Sega porta l’artista alla galleria Il Diaframma di Milano dove presenta la personale 25 ASA. Tra il 2005 e il 2006 realizza l’immagine Gaia per la copertina di “Parametro”, rivista internazionale di architettura e urbanistica, e sette immagini per il libro Architetture invisibili, dell’architetto sensoriale Anna Barbara, pubblicato dalla casa editrice Skira. Nel 2007 partecipa alla collettiva Lattuada’s Photographers organizzata da Lattuada Studio a Milano ed espone il lavoro Cantici al Sottopasso della Stua del Centro Nazionale di Fotografia del Comune di Padova curato da Enrico Gusella. Nel 2009 partecipa alla manifestazione Fotografia Europea, curata da Elio Grazioli, con una personale dal titolo In Perpetuo. In questa occasione Antonio Prete scrive per lei il testo che accompagna le immagini sul catalogo. Attualmente vive e lavora a Milano.

BOOM – Management & Promotion Via Fogazzaro, 37 – 20135 MILANO e-mail: boom@fastwebnet.it


Erminia De Luca - Comunicato stampa - 2009