Page 1

Resoconto per immagini della maratona riminese.

Buongiorno a tutti. Più che da leggere, questo nuovo numero de IL BOLLETTINO DI AMYS è soprattutto da vedere. Con la sequenza di foto che presentiamo vogliamo raccontare quattro giorni intensissimi che ci hanno visto protagonisti a RiminiComix. Vogliamo ringraziare tutti gli amici che sono venuti a trovarci e che, come sempre, ci hanno riempito di affetto e di complimenti. Da parte nostra ci impegneremo ad essere sempre più pre-

SOMMARIO:

senti e a stupirvi con nuove ed entusia-

RIMINICOMIX 2013 : la fotoconaca

1

LE ASTE DI AMYS

4

I CATALOGHI DI AMYS

4

PARLIAMO DI NOI

4

smanti iniziative. Il mitico Jinx

Lo stand di AMys

I fedeli aiutanti: Melissa e Paolo


PAGINA 2

Un sognante Alfredo Castelli e un disinvolto Lucio Filippucci a tavola durante il pranzo del 2° DO.MY.NE. DIE al ristorante “Da Ugo” di Rimini. Buona cucina, ottima compagnia, tanti amici.

Il nostro ringraziamento più sincero va ad Alfredo Castelli, che per l’ennesima volta si è dimostrato disponibile verso l’Associazione e i suoi Soci. Ci ha intrattenuto a tavola parlando di mille cose e raccontandoci un sacco di aneddoti, e ci ha fatto visita allo stand per una sessione affollatissima di autografi. E grazie anche al mitico Lucio FilipLe varie fasi della realizzazione di un simpatico sketch realizzato a tavola da Lucio Filippucci.

pucci, che per AMys si è rituffato nelle atmosfere mysteriane, ormai da troppo tempo abbandonate. Alfredo intento a lottare con la sua mano che vuole a tutti i costi affondare in un succulento piatto di tortellini. Chi avrà avuto la meglio?

Non dimentichiamo neanche i due disegnatori Stefano Babini e Gianni Sedioli, due autentiche sorprese!

Rilassati e sorridenti dopo un pranzo luculliano, due colonne di AMys: Fabio e Melissa (che è molto, ma molto, meglio…)


PAGINA 3

CASTELLI DI CARTA: L’intramontabile cavallo di battaglia AMys!

GET A LIFE!: calorosa accoglienza del pubblico ed entusiasta critica da parte degli addetti ai lavori.

Alfredo Castelli sfoglia interessato il numero zero di GET A LIFE!, la prima “Fan-Fiction” realizzata su Martin Mystère. L’autore ha scritto la prefazione al fumetto e si è detto entusiasta del progetto, spronandoci a pubblicare quanto prima un numero uno che raccolga almeno 4 storie di quelle già apparse in rete.

“L’erede designato di Hugo Pratt”: così viene definito il disegnatore Stefano Babini. E dopo aver visto il disegno realizzato appositamente per AMys, non possiamo che confermare tale appellativo. Praticamente andate a ruba le stampe distribuite gratuitamente in occasione della sua sessione di firme allo stand. Ci auguriamo di riaverlo presto ospite.

RITRATTI DI FAMIGLIA: quasi esaurita la prima edizione.

Grande affluenza di pubblico anche per la sessione di firme con Gianni Sedioli, arrivato allo stand AMys in compagnia di un altro grande amico dell’Associazione: Moreno Burattini. Il pubblico in fila ha gradito molto il teamup tra il BVZM e lo Spirito con la Scure realizzato dal disegnatore ravennate.


PAGINA 4

Una nuova grande iniziativa.

Ebbene si: dopo le aste di Ebay arrivano le aste di AMys! A partire dal mese di settembre l’Associazione metterà in vendita al miglior offerente alcuni pezzi unici provenienti dal proprio archivio. Le aste saranno riservate ai soli iscritti, che avranno la possibilità di accaparrarsi alcune rarità di Martin Mystère. Gli eroi Bonelli per AIDO. Nell'ambito della campagna di Pubblicità Progresso "Tu puoi dare la vita", Martin Mystère è stato scelto come testimonial per invitare i cittadini a compiere una scelta di altruismo e di civiltà. Per maggiori informazioni potete consultare i siti: www.aido.it e www.doniamo.org

Cominceremo con un foglio completo dei famosi francobolli francesi del BVZM, realizzati da Alfredo Castelli e mai messi in commercio. I proventi delle aste serviranno ad AMys per autofinanziarsi e per poter produrre quel materiale che tanto gradite. Restate sintonizzati! Realizzati in formato digitale i cataloghi delle Lito, delle Card e delle Cartoline.

Per venire incontro ai desideri e alle

produzione del materiale realizzato a

esigenze dei tanti nuovi iscritti, che co-

partire dal 2003, con disponibilità e

noscono poco del passato di AMys e

prezzi. I cataloghi sono in formato pdf e

non riescono a venirci a trovare alle

possono essere richiesti all’indirizzo:

fiere alle quali partecipiamo, abbiamo

ass.cult.amys@gmail.com.

realizzato in formato digitale i cataloghi

Per raccogliere le ormai numerose Lito

delle Litografie, delle Card e delle Car-

AMys sta pensando di realizzare un

toline. Ognuno di essi riporta l’intera

contenitore...Ops!...forse non dovevo dirlo...

La copertina del prossimo numero della serie regolare di Martin Mystère in edicola a partire dal 10 Agosto, che vede il ritorno ai disegni del grande Giancarlo Alessandrini. Alfredo ci ha promesso che nell’editoriale di apertura apparirà anche AMys con GET A LIFE!

Il punto sull’Associazione.

Il 31 luglio AMys ha accolto il Soco nr.

solo in parte a sopperire al mancato

180. Un numero decisamente rilevante

rinnovo di circa 100(!!!) vecchi Soci,

per una piccola realtà come la nostra.

che non hanno più voluto contribuire

Soltanto nei primi sette mesi del 2013

alla crescita di AMys. Questo ci dispia-

l’Associazione ha avuto 32 nuove iscri-

ce molto perché proprio nel momento

zioni. Un successo che non si ripeteva

di

dall’anno di nascita, il 2003. La nota do-

dell’Associazione ci è venuto a mancare

lente è che questi nuovi iscritti vanno

un sostegno importante.

massimo

splendore

Il bollettino di amys nr 2 - Agosto 2013  
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you