Page 1

# 12 DIEGO FLACCADORI

CAMPIONATO NAZIONALE DI PALLACANESTRO - DNA ADECCO SILVER

DOMENICA 29 DICEMBRE 2013 - ORE 18:00 - 14A GIORNATA - PALAFACCHETTI DI TREVIGLIO


LA BLU BASKET pag. 2

ASSIST

29 dicembre 2013

www.blubasket.it

In alto, da sinistra: Alessandri, Flaccadori, Lorenzetti, Kyzlink, Spatti, De Paoli, Rossi, Ihedioha, Silva, Krstovic´, Carnovali, Marino; in basso, da sinistra: Bonardi, Zambelli, Vertemati, Tusa, Guzzetti.

N° GIOCATORE

NATO

ALTEZZA RUOLO

N° GIOCATORE

NATO

ALTEZZA RUOLO

4 Filippo ALESSANDRI

25.01.1989

190 cm play/guardia

11 Tommaso MARINO

05.02.1986

192 cm

5 Tommaso CARNOVALI 6 Bojan KRSTOVIC´ (SER)

12.02.1993

197 cm guardia/ala

12 Diego FLACCADORI

05.04.1996

194 cm play/guardia

01.11.1980

198 cm guardia/ala

13 Alessandro SPATTI

23.03.1995

203 cm ala/centro

7 Tomás KYZLINK (CZE)

18.06.1993

195 cm

guardia

14 Ludovico DE PAOLI

03.10.1992

207 cm

8 Bruno SILVA

16.07.1996

195 cm

guardia

15 Francesco IHEDIOHA

04.12.1986

196 cm ala/centro

9 Antonio LORENZETTI

30.06.1995

195 cm

guardia

17 Emanuele ROSSI

09.11.1982

206 cm

STAFF TECNICO - STAFF MEDICO - STAFF OPERATIVO

STAFF SOCIETARIO

Allenatore:

Adriano VERTEMATI

Presidente:

Gianfranco TESTA

Assistente:

Mauro ZAMBELLI

Vicepresidente:

Paolo LUINETTI

Assistente:

Alessandro TUSA

Dirigente Responsabile:

Guido POZZI

Trainer:

Sergio BONARDI

Consiglieri:

Paolo ANDREINI

Medico:

Roberto GATTI

Giovanni BRUNO

Preparatore Atletico:

Sebastian GUZZETTI

Olivo FOGLIENI

General Manager:

Euclide INSOGNA

Massimo GRITTI

Direttore Sportivo:

Massimo GRITTI

Euclide INSOGNA

Team Manager:

Moreno RESTORI

Pier Vincenzo MAZZA

Segretario:

Silvano VALERI

Guido POZZI

Addetto stampa:

Rossella PRANDINA

Angelo SOLIVERI

play

centro centro


GLI AVVERSARI 29 dicembre 2013

ASSIST

d

BASKET RECANATI

7 - Marco GNACCARINI (1981 - 182 cm - play) È il metronomo di Recanati, della quale detta i tempi in regia; giovanili Pesaro, ha calcato poi i parquet di Virtus Pesaro, Fabriano, Montecchio, Senigallia e Roseto: un vero ed instancabile cursore, abile nel pick-and-roll è, inoltre, un difensore a tutto campo (5,5 punti con il 39% al tiro e 2,2 assist).

20 - Rey PULLAZI (1993 - 203 cm - ala/centro) Giovane in prestito dalla Virtus Roma, via Eurobasket, si è messo in evidenza in DNC con la seconda squadra capitolina; nel 2011/12 viene nominato miglior giocatore delle Finali Nazionali Under 19 prima di trasferirsi a Scauri (DNB): in stagione 2,5 punti e 1,8 rimbalzi, soprattutto offensivi.

8 - Attilio PIERINI (1981 - 201 cm - ala/centro) Confermato per l’undicesimo anno consecutivo, è il capitano e leader gialloblù, bandiera, anima e cuore leopardiano: atleta dal fisico statuario, è stato insignito della carica di Cittadino benemerito di Recanati; ha sfondato il muro dei 4.000 punti, con oltre 100 presenze in DNA (9,7 punti e 4,8 rimbalzi).

22 - Daman STARRING (1988 - 191 cm - guardia) Mancino in uscita da Irvine University, ha fatto molto bene nella NCAA, dove ha giocato 36 gare, realizzando 12,9 punti di media; mentalità da duro, ottimo difensore, veloce in contropiede, ha punti nelle mani e lo dimostra con queste cifre: 13,0 punti col 46% da due, 31% da tre, 71% da uno e 3,2 rimbalzi.

9 - Andrea GURINI (1994 - 190 cm - guardia/ala) Prodotto del vivaio locale, ha disputato lo scorso anno con la consorella Pallacanestro Recanati (DNC girone D): finora solo 3 minuti di utilizzo.

33 - Lorenzo TORTÙ (1993 - 200 cm - ala) Giovane ala classe ’93, scuola Scavolini Pesaro, proveniente dalla Pisaurum Pesaro (DNC)

13-MatteoFANTINELLI(1993-195cm-play/guardia) Di scuola felsinea, regista ex Mantova, dalle grandi doti atletiche; quest’anno sta mettendo a referto 10,8 punti, 2,8 assist, 4,3 rimbalzi a partita con il 61% da due; particolarmente temibile nell’uno-contro-uno. .

34 - Ryan David PETTINELLA (1984 - 206 cm - centro) Nato a Rochester (USA) proviene dall’Islanda e da precedenti esperienze a Veroli e Montegranaro; centro di gravità permanente, gioca da oriundo: è un energico guerriero, ama il basket fisico, lotta su ogni pallone, tenace difensore, grande presenza nel pitturato anche in fase offensiva (11,2 punti e 8,1 rimbalzi).

14 - Sean Tavon MOSLEY (1989 - 192 cm - guardia) Statunitense proveniente dal Kolobrzeg Kotwica (Polonia) dove il coloured, quinto miglior realizzatore in campionato, è giunto da Baltimora: tiratore mortifero, primo passo in uno-contro-uno inarrestabile, viaggia su medie eccellenti: 20,4 punti col 50% da due, 31% da tre, 82% nei liberi e 6,9 rimbalzi.

Altri giocatori in roster: 4 - Matteo CINGOLANI (1994 - 197 cm - ala/centro) 6 - Davide RAPONI (1997 - 190 cm - guardia) 11 - Matteo LARIZZA (1996 - 182 cm - play/guardia) 15 - Marco FLAMINI (1994 - 170 cm - play/guardia)

18 - Fabio STEFANINI (1993 - 197 cm - ala) Altra conferma, ala di belle speranze, dotata di ottimo tiro e atletismo: pesarese doc, ha mosso i primi passi nella Scavolini Pesaro (dove ha disputato le giovanili, contribuendo al titolo italiano Under 17), per passare a Venezia e Senigallia; in stagione 0,8 punti col 60% da due nei 5’ di media in campo.

pag. 3

STAFF TECNICO E MEDICO Allenatore: Vice Allenatore: Medico: Preparatore Atletico: Fisioterapista:

Massimo BERNARDI Alessandro POZZETTI Daniele MASSACCESI Mario MATRICARDI Marino PELUSI

ARBITRI

PREZZI DEI BIGLIETTI PER IL CAMPIONATO 2013/14

Enrico BARTOLI di Trieste

Tribuna Numerata € 12,00 / Ridotto € 3,00*

Federico BRINDISI di Torino

Distinti € 10,00 / Ridotto € 2,00 *

Vito Modesto STOPPA di Polignano a Mare (BA)

Gradinata € 8,00 / Ridotto € 1,00* (*ragazzi dai 12 ai 18 anni e over 65)

i

o

g

g

i


L’OPINIONE pag. 4

di Gabriele Colombo

ASSIST

29 dicembre 2013

UN DEBITO DI... AFFETTO

Siamo sinceri, anche perché di solito alla fine Potremmo fermarci qui. Ma dobbiamo parlare d’anno si tracciano i bilanci ed i resoconti con di basket e se era inevitabile aspettarsi la vittoun pizzico in più di coscienza. Il regalo più bello ria in quel di Bari, successo che, come aveva che la Blu Basket potesse ricevere quest’anno, è promesso il “Gladiatore”, è stato ottenuto senstato quello di incontrare la Famiglia Repici ed za patemi d’animo, aggredendo la preda sin il Gruppo Remer. da subito, consentiteci una considerazione sulla Questo lo diciamo, non tanto per l’importante quarta sconfitta casalinga. Il ragionamento è ed indispensabile supporto economico, quanto semplice. Da queste colonne abbiamo sempre invece per l’affettuoso ed unico supporto “moapprezzato, ed a volte esaltato, le doti caratterale” che l’azienda, condotta da Antonio e riali che crediamo (fermamente) essere proprie Nancy Repici, stanno del team caro al Presifornendo. All’indomani dente Testa. E quindi, al della deludente ed indi là della sconfitta spiegabile, per certi contro Roseto, l’amaversi, débâcle casalinrezza è stata riservata ga contro Roseto, di cui interamente alle modacertamente i lettori di lità con le quali essa è Assist, ai quali facciamaturata. mo gli auguri di buon Crediamo che la Squaanno, hanno un indeledra ora sia in debito. bile ricordo, si è tenuta Con se stessa in primo presso la location opeluogo, perché la luce si rativa della Remer la può anche spegnere, festa degli auguri. ma è necessario moOspiti della Famiglia strare che si è in grado Repici e dei loro colladi riparare il guasto. Si boratori sono stati tutti dice che in una stagioi componenti della ne la giornata storta Squadra e della società può capitare, vero, ma Blu Basket. Sì, avete inmai deve esserci però teso bene: anche i coll’arrendevolezza o l’inlaboratori aziendali capacità di reagire. Poi hanno festeggiato con i il debito va saldato con loro “titolari”, e questi il pubblico ed i tifosi ultimi erano impegnati che, anche nel momena mescere bevande alle to di massima difficoltà, gentili signore, o a insi sono fatti sentire tratrattenere i commensali scinati dai Rangers, con canti di Natale ben ammutolendosi poi tutauguranti. Un’atmosfeti al crescere delle prora unica - di certo non porzioni della sconfitta. diffusa nelle aziende Forse un piccolo debito del nostro territorio - e Rossi e compagni devosoprattutto gestita con no saldarlo anche verso Tomás Kyzlink familiarità e semplicità. la società, anche se dal In una parola sola “con affetto”, perché il loro Presidente Testa fino all’ultimo dei collaboratostile è questo. Ed è stato anche detto: “Non ri, viene riconosciuta alla Squadra un’etica del possiamo fare altro che volervi bene”, sono stalavoro inappuntabile. te le parole di Nancy Repici rivolte ai giocatori e Ed allora Ragazzi: fatevi sotto, riparate i vostri ad un piacevolmente sorpreso Adriano Verte“debiti”, e contro Recanati fateci rivedere di che mati che ha apprezzato enormemente, insieme pasta siete fatti. Noi rimaniamo del parere che al Capitano Lele Rossi, le attenzioni con le quasiamo una Squadra che può ambire a compeli, pur dopo la “figuraccia” contro Roseto, lo tere per la testa del Campionato: c’è tutto il sponsor (inteso come la Famiglia Remer...), ha 2014 per provare a farlo insieme. cercato di risollevare il morale. Buon 2014 Remer, Buon Anno Ragazzi!


IL CAMPIONATO 29 dicembre 2013

ASSIST

pag. 5

DNA Adecco Silver

CON CORATO SI CHIUDE IL GIRONE DI ANDATA Pos. Squadra

Coach Adriano Vertemati con Tommaso Carnovali

Risultati - 12a Giornata (15/12) Ferrara - Casalpusterlengo 73-66

Matera - Chieti 71-64

Firenze - Reggio Calabria 69-63

Omegna - Corato 100-74

Lucca - Agrigento 89-78

Ravenna - Bari 88-64

Mantova - Recanati 82-86

Remer Treviglio - Roseto d.A. 65-84

Punti Gare Vinte Perse

1. Mobyt Ferrara

20

13 10

3

2. Moncada Agrigento

16

13

8

5

2. Bawer Matera

16

13

8

5

2. Assigeco Casalpusterlengo

16

13

8

5

2. Acmar Ravenna

16

13

8

5

6. Paffoni Omegna

14

13

7

6

6. Arcanthea Lucca

14

13

7

6

6. Torrevento Corato

14

13

7

6

6. Proger Chieti

14

13

7

6

10. Remer Treviglio

12

13

6

7

10. Modus FM Roseto degli Abruzzi

12

13

6

7

10. Dinamica Mantova

12

13

6

7

13. Enegan Firenze

10

13

5

8

13. Basket Recanati

10

13

5

8

13. Viola Reggio Calabria

10

13

5

8

16. Liomatic Group Bari

2

13

1 12

1a classificata = playoff Lega A, 2a/9a classificate = playoff Gold, 14a/16a = DNB

Risultati - 13a Giornata (22/12) Agrigento - Omegna 91-90

Corato - Lucca 78-72

Bari - Remer Treviglio 64-72

Recanati - Ferrara 55-58

Casalpusterlengo - Firenze 57-47

Reggio Calabria - Ravenna 70-62

Chieti - Mantova 51-72

Roseto d.A. - Matera 73-96

Turno Odierno - 14a Giornata (29/12) Ferrara - Bari

Matera - Agrigento

Firenze - Roseto d.A.

Omegna - Casalpusterlengo (28/12)

Lucca - Chieti

Ravenna - Corato

Mantova - Reggio Calabria

Remer Treviglio - Recanati

Prossimo Turno - 15a Giornata (05/01) Agrigento - Mantova

Corato - Remer Treviglio

Bari - Lucca

Recanati - Ravenna

Casalpusterlengo - Matera

Reggio Calabria - Omegna

Chieti - Firenze

Roseto d.A. - Ferrara

Francesco “Ike� Ihedioha


LE GIOVANILI pag. 6

ASSIST

BluOrobica & SBT

DNG, SECONDI A FINE GIRONE DI ANDATA

C Regionale - Girone A - 13a Giornata

29 dicembre 2013

DNG - Girone B - 11a Giornata

R.B. Recuperi - Romano Lombardo 74-66 R.B. Recuperi: Donadoni 19, Perego, Lorenzetti 11, Savoldelli 11, Bassi 16, Santinelli, Tonini, Silva 16, Bertocchi, Turelli 1. All. Zambelli. Romano: Pirotta, Armanni, Bellazzi 5, Barcella 2, Duiella 6, Gualandris 6, Ciaccio, Costella, Cozzi 18, Prandelli 16, Gritti 7, Scaravaggi 6. All. Carelli. Arbitri: Mariotto e Molteni. Parziali: 15-17, 15-20; 20-12, 24-17.

Matteo Santinelli

Matteo Turelli

U17 Elite - Girone U16 ELITE - 11a Giornata

Despar 4 Torri Ferrara - Blu Orobica 57- 71 Ferrara: Greguoldo, Demartini 6, Pozzessere 9, Guma, Bertocco 6, Magni 18, Gaspari 3, Marchetti 12, Marzola 3, Manfredini, Baraldi. All. Tarquini. Blu Orobica: DessĂŹ, Perego 1, Lorenzetti 10, Bassi 12, Santinelli 10, Flaccadori 13, Spatti 9, Nani 2, Silva 10, Turelli 4. All. Zambelli-Dominelli. Arbitri: Zavatta e Resca. Parziali: 16-17, 20-16; 14-22, 7-16.

U14 Elite - Girone ECCELLENZA - 11a Giornata

Blu Orobica - Seriana Bk Nembro 71-70 Blu Orobica: Oliva 2, Epis, Brembilla 3, Bassani 5, Delli Paoli 9, Foresti 10, Macario 3, Patroni 21, Zanotti, Mezzanotte 18, Gerardi ne. All.Braga-Ubbiali. Nembro: Suagher ne, Curnis, Vanotti 10, Signori 15, Biondi, Rovetta 9, Carrara, Belotti, Cortinovis 30, Barzasi, Gualini 6, Bonazzi. All. Boselli-Angeretti. Arbitri: Panades e Frigeni. Parziali: 26-22, 15-14; 19-12, 11-22.

Simone Doneda

Andrea Foresti

Vismara Milano - Blu Orobica 31-68 Milano: Gabanelli 2, Garach 5, Serbolisca, Guerci 11, Tonioni, Meleri, Azzinaro 6, Cavalieri, Bagnoli 1, Lettica 6, Di Puglia, Maschio. All Maiocchi. Blu Orobica: Andreini 6, Zanellato 4, Della Torre 2, Cioli 7, Capelli 14, Nani 10, Resmini 2, Bosatelli 7, Dalmagioni 6, Doneda 10, Alari. All. Mostosi. Arbitri: Mariottini e Ferri. Parziali: 13-17, 11-12; 5-10, 2-29.


BLU & DINTORNI 29 dicembre 2013

ASSIST

TRIS DI CONVOCAZIONI IN NAZIONALE

pag. 7

News & Eventi LA REMER BLU BASKET TREVIGLIO IN TV • ORA BASKET a cura di Paolo Taddeo con immagini della gara di campionato e interviste su BergamoTV (canale 17 digitale terrestre) lunedì alle 22:30 con replica venerdì alle 23:45 • REMER A CANESTRO trasmissione integrale della gara di campionato su BG24 (canale 198 digitale terrestre) mercoledì alle 21:30

Diego Flaccadori (Nazionale Under 18)

Nicola Savoldelli (Nazionale Under 18)

Nicholas Dessì (Nazionale Under 16)

La “Famiglia Blu”, Blu Basket e Blu Orobica, festeggia nel periodo natalizio ben tre convocazioni in Nazionale da parte di altrettanti suoi giocatori. Diego Flaccadori (1996), subito dopo la trasferta del campionato DNA di Bari, si è aggregato alla Nazionale Under 18 per il Raduno Collegiale di Roma (19-22 dicembre) con altri quindici atleti agli ordini di coach Andrea Capobianco. Un secondo raduno collegiale Under 18, con lo stesso allenatore Capobianco, è in programma la settimana successiva, dal 27 al 30 dicembre, sempre a Roma, con Nicola Savoldelli (1997) tra i sedici convocati. Ultimo, ma solo per età anagrafica, Nicholas Dessì (1998), convocato da Antonio Bocchini per il raduno di Roma dell’Under 16 dal 27 al 30 dicembre, riservato anche questo a sedici atleti nati nel 1998. Grandi Ragazzi! Il feeling tra il Blu e l’Azzurro continua...

2° MEMORIAL “RAFFA MARTINI”

LA REMER BLU BASKET TREVIGLIO SUI SOCIAL @Blubasket_T

Anche io tifo BLUBASKET TREVIGLIO!!!!!

13

/1 4

Tre giorni di manifestazione (venerdì 27, sabato 28 e domenica 29 dicembre), otto impianti in tutta la provincia (Palazzetto di Brembate Sopra, Palestra di Azzano San Paolo, Palestra di Martinengo, Palestra Gatti di Treviglio, Palestra Santuario di Bergamo, Palestra di Torre Boldone, Palestra Pesenti di Bergamo e PalaNorda di Bergamo), sedici squadre suddivise in quattro gironi (A: Brembate Sopra, Lussana Bergamo, Excelsior Bergamo, Basket Seriana; B: Usa Divertibasket, Osio Sotto, Virtus Gorle, Palaval; C: Pall. Martinengo, Torre Boldone, Basket Caravaggio, Pall. Pedrengo; D: SBT Treviglio, Cologno al Serio, Basket Verdello, Brembadda), quarantotto partite e oltre duecento atleti in campo: questi sono alcuni dei numeri messi in gioco dall’Associazione Raffa Per Sempre, per la disputa del 2° Memorial Raffa Martini, evento di grandissima partecipazione riservato alla Categoria Esordienti (atleti delle annate 2002 e 2003) per ricordare il carissimo Raffaele. Informazioni, notizie, foto, comunicati, risultati ed aggiornamenti su www.raffapersempre.it.

 goldenclub@blubasket.it  www.blubasket.it 

Organo Ufficiale Blu Basket 1971 Via del Bosco, 24 - c.p. 119 - 24047 Treviglio (BG) Tel. 0363.47235 - Fax 0363.303656 - www.blubasket.it responsabile: Rossella Prandina addettostampa@blubasket.it collaboratore: Gabriele Colombo foto: Maurizia Boffelli, Stefano Rivoltella, Danilo Scaccabarossi stampa: Tipografia San Nicolò


L ’ I N I Z I AT I V A pag. 8

ASSIST

29 dicembre 2013

la sottoscrizione

PARTE LA CACCIA AL BIGLIETTO VINCENTE

D o m e n i ca 29 dicembre parte la Sottoscrizione a premi 2013/2014 a cura della Blu Basket. In occasione di ogni gara casalinga della Remer, presso l’apposito stand all’ingresso del PalaFacchetti (ma anche tramite diversi altri canali di distribuzione) sarà possibile acquistare i biglietti che daranno diritto a partecipare all’estrazione di dieci premi messi in palio con il contributo di Sponsor e Aziende che hanno deciso di aderire al progetto. Gli appassionati e i tifosi più intraprendenti potranno partecipare ancor più attivamente all’iniziativa: potranno infatti richiedere uno o più blocchetti direttamente all’incaricato (Guido Pozzi) o in sede (tel. 0363.47235 o info@blubasket.it) da vendere a parenti, amici, colleghi di lavoro, ecc.

GLI AUGURI DI PRESIDENTE E COACH L’edizione di fine anno di Assist induce piacevolmente agli auguri di Buon Anno da parte mia e di tutta la Società. Auguri al nostro staff, alla squadra, agli sportivi, a tutti i nostri sostenitori, ai soci del Golden Club e ai Rangers che, come noi, fanno dello sport la loro passione. Concedetemi un augurio particolare alla Remer ed ai nostri preziosissimi Sponsor, tutti, veri componenti della nostra grande famiglia che prestano il loro nome a supporto del nostro progetto sportivo. Buon anno anche a giornalisti e media che seguono e documentano le nostre gesta in giro per l’Italia. L’Augurio è che, per tutti, sia un 2014 ricco di soddisfazioni sportive, prosperità professionali e serenità famigliare. Buon anno!

Colgo l’occasione che mi dà Assist per rivolgere a tutti i lettori i miei personali Auguri per l’anno nuovo. Insieme agli auguri, il ringraziamento per il sostegno che date alla squadra e per la vostra assidua presenza sulle tribune del PalaFacchetti. Quella della Blu Basket è una grande famiglia in cui tutti portano il loro determinante contributo: dai soci, agli sponsor, al Golden Club, ai dipendenti, passando per lo staff e i giocatori, fino ad arrivare a voi sostenitori che siete la nostra risorsa più preziosa. L’auspicio per il 2014 è di regalarvi sempre p i ù e m oz i o n i e g i o i e sportive, nella speranza di avervi sempre al nostro fianco. Auguri!

Gianfranco Testa Presidente Blu Basket 1971

Adriano Vertemati Coach Remer Treviglio

Assistrecanati  
Advertisement