Page 1

www.birraceca.it www.facebook.com/BirraCeca www.birracecashop.it

PROBLEMI DERIVANTI DA DISFUNZIONI DELL'IMPIANTO DI SPILLATURA PROBLEMI RILEVATI

LA BEVANDA FUORIESCE CON TROPPA SCHIUMA

LA BEVANDA FUORIESCE A COLPI DI SCHIUMA LA BEVANDA ESCE TROPPO FREDDA

LA BEVANDA ESCE TROPPO CALDA

PROBABILI CAUSE

INTERVENTO SUGGERITO

1) impianto sporco 2) pressione gas insufficiente

1) avvisare il tecnico per lavaggio urgente 2) in questo caso il vino e le bibite escono a colpi, la birra esce a colpi di schiuma con bolle e pori molto grossi - ripristinare la corretta contropressione 3) in questo caso tutte le bevande escono molto veloci e fanno schiuma molto densa con bolle e pori piccoli e fitti - nulla da fare: sostituire il fusto - i fusti devono essere stoccati in un locale alla temperatura costante (ideale tra i 15 ed i 20°C) e disposti su una pedana di legno per isolarli dal pavimento - se la temperatura è superiore ai 30°C o inferiore ai 10°C non possiamo garantire un buon risultato - la pressione di esercizio deve essere controllata costantemente (varia tra estate ed inverno)

3) bevanda sovrassatura di gas

4) fusto bevanda troppo 4) sostituire il fusto vecchio 5) tubazioni bevanda piegate 5) verificare la linea bevanda 6) riduttore di pressione in 6) avvisare il tecnico avaria 7) bevanda troppo calda 7) consultare il paragrafo relativo 1) innesto sul fusto non ben 1) verificare il corretto inserimento dell’innesto inserito 2) guarnizione usurata 2) controllare se ci sono perdite sull’innesto, bagnare le guarnizioni e riprovare a reinserire l’innesto sul fusto 3) linea bevanda a contatto 3) verificare il percorso della linea bevanda con fonti di calore 1) temperatura del locale di 1) disporre i fusti su una pedana di legno, stoccaggio troppo fredda se possibile alzare la temperatura del locale (15/20 °C) 2) serpentina troppo lunga 2) avvisare il tecnico per sostituzione 1) temperatura del locale di 1) cambiare locale o diminuire la temperatura del locale stoccaggio troppo alta 2) impianto non adeguato ai 2) sostituire l'impianto con un altro più potente consumi 3) termostato su posizione “inverno” o regolato su alta 3) verificare il termostato: deve essere su posizione “estate” oppure regolato su temperatura più bassa temperatura 4) può mancare l’acqua nella 4) controllare il livello ed eventualmente aggiungere acqua vasca 5) pitone vuoto di acqua 5) controllare la linea pitone (entrata e uscita acqua) fredda 6) per altre cause derivanti dal gruppo frigo consultare la pagina “Problemi derivanti da guasti al gruppo frigorifero”

1


www.birraceca.it www.facebook.com/BirraCeca www.birracecashop.it

LA BEVANDA HA SAPORE SCADENTE

LA BEVANDA FUORIESCE CON POCA SCHIUMA (BIRRA PIATTA) LA BEVANDA ESCE LIMPIDA MA CREA MOLTA SCHIUMA NEL BICCHIERE RAPIDA PERDITA DI SCHIUMA ESAURIMENTO TROPPO RAPIDO DELLA BOMBOLA GAS

LA BEVANDA NON FUORIESCE DAL RUBINETTO

LA BEVANDA ESCE TROPPO LENTAMENTE

1) impianto sporco 2) fusto bevanda troppo vecchio 1) temperatura bevanda troppo fredda 2) fusto avariato 3) bombola gas vuota o chiusa 4) riduttore gas in avaria o tarato male 5) scarso consumo 1) bicchiere troppo caldo 2) tecnica di spillatura incorretta 1) bicchieri sporchi o lavati con detersivi non idonei 2) scarso consumo (fusto vecchio) 1) bombola gas non ben collegata 2) perdita sul circuito gas 1) prodotto gelato nella serpentina 2) innesto sul fusto disinserito 3) bombola gas vuota o valvola del gas chiusa 4) tubazione bevanda piegata 5) tubazione bevanda ostruita 6) compensatore rubinetto chiuso o ostruito 7) sfera della valvola di non ritorno dell’innesto fusto bloccata 1) tubazione bevanda piegata 2) tubazione bevanda ostruita 3) perdita sull’innesto del fusto 4) pressione gas insufficiente 5) compensatore rubinetto chiuso o ostruito

1) avvisare il tecnico per lavaggio urgente, se dopo il lavaggio il problema persiste, sostituire la serpentina, il rubinetto e gli innesti (infezione linea-bevanda) 2) il fusto (in particolare di birra) non può restare più di una settimana aperto 1) cambiare locale di stoccaggio o alzare la temperatura 2) cambiare fusto 3) verificare la bombola gas 4) ripristinare la corretta pressione di esercizio o, se guasto, avvisare il tecnico 5) ritirare impianto (meglio le bottiglie) 1) bagnare i bicchieri prima di spillare 2) imparare a spillare 1) lavare i bicchieri con detersivo appropriato 2) ritirare impianto 1) usare sempre una guarnizione nuova ad ogni cambio di bombola; dopo il montaggio, aprire la bombola mettendo in pressione il circuito, poi richiuderla e controllare eventuali perdite sul manometro, se tutto ok aprire completamente la valvola della bombola 2) chiudere la bombola ed avvisare il tecnico 1) controllare il termostato, eventualmente sostituire l’acqua nella vasca scongelando il ghiaccio 2) controllare il corretto inserimento dell’innesto 3) controllare il manometro di alta pressione e il manometro di bassa pressione (eventualmente sostituire la bombola e ripristinare la corretta pressione di esercizio) 4) verificare percorso tubazione 5) avvertire il tecnico (può accadere nel caso di tubazioni molto sporche) 6) controllare se il compensatore è aperto, eventualmente smontarlo e pulirlo con acqua 7) smontare e lavare l’innesto con acqua oppure sbloccare la valvola 1) verificare percorso tubazione 2) avvertire il tecnico per lavaggio urgente 3) verificare il corretto inserimento dell’innesto sul fusto e controllare le guarnizioni (eventuali perdite) 4) ripristinare la corretta contropressione 5) controllare se il compensatore è aperto, eventualmente smontarlo e pulirlo con acqua

2


www.birraceca.it www.facebook.com/BirraCeca www.birracecashop.it

PROBLEMI DERIVANTI DA GUASTI AL GRUPPO FRIGORIFERO PROBLEMI RILEVATI

PROBABILI CAUSE

LA MACCHINA NON FUNZIONA

1) mancanza di tensione

INTERVENTO SUGGERITO 1a) verificare l’impianto elettrico di alimentazione

1) gruppo frigo scarico di gas

1b) verificare che il termostato non sia sulla posizione di stop 1) avvertire il tecnico

2) la ventola del condensatore è guasta

2) avvertire il tecnico

3) il motorino agitatore è fermo

3) verificare i collegamenti elettrici

4) il condensatore è sporco

4) pulire il condensatore con aria compressa o con spazzola

5) il termostato è in avaria

5) avvertire il tecnico

6) manca acqua nella vasca

6) aggiungere acqua fino al livello di troppo pieno

IL MOTORINO AGITATORE (O LA POMPA DI RICIRCOLO) FANNO RUMORE

1) cuscinetti a sfera in avaria

1) avvertire il tecnico (non è un intervento urgente)

IL GRUPPO FRIGO NON SI FERMA MAI E GELA LA BEVANDA

1) termostato in avaria

1) avvertire il tecnico (si può provvisoriamente aggiungere acqua calda per scongelare il ghiaccio, scollegare il gruppo frigo ma collegando il motorino agitatore direttamente alla presa di corrente)

LA MACCHINA FUNZIONA MA NON RAFFREDDA

Cell. 333 2261908

BIRRACECA di Dagmar Poddana Via Dei Caduti, 29 - 10040 Givoletto (TO) Fax 011 9947733 www.birraceca.it e-mail: info@birraceca.it

3

Problemi e soluzioni, impianto di spillatura  

Problemi e soluzioni impianto di spillatura

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you