__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

tutto port

ANNO 2010 Numero 8 - GiovedĂŹ 25/11/2010 - Autorizzazione Tribunale di Mantova numero 9/2007 - Registro pubblicazioni periodici


l’Editoriale di

Elia

Botturi

direttore di TuttoSport Castiglione

GRAZIE A MISTER D’INNOCENZI, “UN SIGNORE DEL CALCIO” gliatoio sostituendo mister Giuseppe D’Innocenzi con il tecnico Roberto Crotti. Una scelta dolorosa, come l’ha definita lo stesso patron, Rossano Zilia, anche per le implicazioni personali che ha toccato. Giuseppe D’Innocenzi, oltre ad aver avuto il merito di portare il Castiglione fino alla semifinale di Coppa Italia e, soprattutto, di aver condotto la squadra di calcio della città aloisiana alla serie D, dopo un entusiasmante percorso di play-off, ha sempre avuto un rapporto umano molto forte. Con la società ed i suoi dirigenti e con tutti i giocatori che in questi anni sono passati da Castiglione delle Stiviere. Il saluto a D’Innocenzi è stato all’insegna della stima e della gratitudine. “Un signore del calcio”, ha commentato Rossano Zilia. Nel periodo della sua guida dello staff tecnico la compagine aloisiana ha vissuto una crescita anche organizzativa, per esempio con la nascita di una tifoseria vera e propria. I Bulldogs non a caso hanno saluto l’allenatore uscente con un bello striscione, che condividiamo appieno: “D’Innocenzi uno di noi. Grazie mister”. A Roberto Crotti, invece, nuovo arrivato allo Sterilgarda Castiglione, i complimenti per i primi risultati estremamente positivi e per l’impronta caratteriale che sembra avere già dato alla squadra. Ed un grosso in bocca al lupo per la prosecuzione del campionato. La strada è ancora lunga, ma ci sono tutti i presupposti per togliersi delle belle soddisfazioni.

L’ a v v e n i m e n to di maggiore rilievo che si è verificato nelle scorse settimane in casa dell’Fc Sterilgarda Castiglione è stato senza alcun dubbio il cambio di allenatore. I vertici del club rossoblu, dopo una serie di risultati negativi, hanno infatti deciso di imprimere una scossa allo spoL’EX Mister Giuseppe D’Innocenzi

PASINATO & BESCHI Snc Viale S. Longhi, 39/41 - 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 639364 - Fax 0376 944490 - pasinatobeschisnc@virgilio.it

Gobbi Sergio IDRAULICO

Via F.lli Lodrini, 18 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 630431

2


FC STERILGARDA CASTIGLIONE - Serie D Il punto di novembre dello Sterilgarda Castiglione Resta il grigio in cielo, ma cambia il colore in campo: dopo l’ottobre nero, un novembre in tinte rossoblu! Avevamo salutato il mese di ottobre con l’amaro in bocca e tanto grigio in cielo. I risultati in campo non venivano e la classifica iniziava a spaventare i più. Poi, il cambio al vertice tecnico con l’arrivo di Roberto Crotti al posto di mister Giuseppe D’Innocenzi: nove punti in tre partite, frutto di due successi interni con Cantù (1-0) e Voghera (3-0) e della roboante vittoria esterna in terra veronese (1-4 con il Castelnuovo Sandrà, condita dagli errori/orrori avversari). Le vittorie al Lusetti, invece, sono state frutto soprattutto di una ritrovata compattezza difensiva, con la perfetta coppia centrale Ragnoli – Ferretti, coadiuvata da Morandi e da “bomber” Ruffini ai lati (autore, quest’ultimo, del gol vittoria

con il Cantù e del raddoppio contro il Voghera, importantissimo sull’economia del match) e da saracinesca-Iali tra i pali. Di un centrocampo maschio ed aggressivo, con Sandrini e Bellomi di nuovo “a regime” e le sempre attente e puntuali presenze dei subentranti (Coccia e Dibelli, su tutti). Inoltre, anche la doppia coppia del gol Pace – Girometta s’è saputa ritrovare a pieno ritmo: tutto loro il poker con il Castelnuovo (una doppietta a testa), con Girometta puntuale nel timbrare il cartellino anche con il Voghera, chiudendo il match con il gol del tre a zero. Sotto un cielo grigio e di pioggia, oramai costante delle domeniche rossoblu, va verso l’archiviazione un mese totalmente positivo che ha visto l’undici di mister Crotti risalire la classifica, portandosi in una comoda posizio-

FC STERILGARDA CASTIGLIONE - SERIE D 2010/2011

3

ne centrale, equidistante dal vertice e dal basso. Un campionato equilibratissimo, questo girone B, dove anche la corazzata biancorossa mantovana trova puntualmente sorprese e difficoltà e dove ogni domenica, alla fine delle partite, si trovano risultati a sorpresa ed una classifica sempre più compatta e corta: per darci un’idea di questo equilibrio, sono soltanto nove i punti che separano la terza posizione dall’ultimo. Come dire, con tre vittorie di fila si può legittimamente sognare, così come tre risultati negativi aprono subito il baratro dell’inferno. La squadra, come precedentemente accennato, ha saputo ritrovare, per volontà propria e merito del mister, una compattezza di gioco e di “cattiveria” che sta rendendo la vita difficile ad ogni avversario dello Sterilgarda Castiglione. Una squadra che non tira mai indietro la gamba e non butta via nessun pallone, pur dimostrando una concretezza di gioco che non lascia spazio all’immaginazione: una fitta rete di muscoli e corpo che sta ingabbiando gli avversari e rimettendo le ali a tutta la squadra. I gol sono venuti anche dalla difesa, con Ruffini e Ragnoli, e questo è un segnale importante di sicurezza ed intercambiabilità di ruolo che può fare dello Sterilgarda Castiglione una delle protagoniste, in positivo, di questa affascinante stagione di Lega Nazionale Dilettanti. Restate “collegati”, sarà una stagione emozionate e vibrante.


CLASSIFICHE CAMPIONATO INTERREGIONALE SERIE D - LE PARTITE DI DICEMBRE 2010 DATA 05/12/2010 08/12/2010 12/12/2010 19/12/2010

ORE 14,30 14,30 14,30 14,30

SOCIETA’ OSPITANTE FC STERILGARDA CASTIGLIONE FC STERILGARDA CASTIGLIONE CASTELLANA CASTELGOFFREDO FC STERILGARDA CASTIGLIONE

SERIE D – GIRONE B SQUADRA MANTOVA LEGNAGO COLOGNESE DARFO BOARIO PONTISOLA CASTELLANA CANTU’ VOGHERA STERILGARDA CASTIGLIONE ALZANO INSUBRIA CASTELNUOVOSANDRA’ OLGINATESE VILLAFRANCA VIRTUS VECOMP TRENTO CARATESE SOLBIATESE

GIOVANISSIMI REGIONALI P. 26 21 20 19 19 18 17 17 16 16 14 14 14 14 14 11 11 11

G. V. Pa. Pe Gf Gs 12 7 5 0 21 11 12 6 3 3 27 21 12 5 5 2 18 17 12 5 4 3 18 14 12 5 4 3 17 15 12 5 3 4 12 13 12 4 5 3 14 10 12 4 5 3 20 20 12 4 4 4 17 14 12 4 4 4 20 19 12 4 2 6 14 18 12 4 2 6 18 20 12 4 2 6 10 14 12 3 5 4 16 16 12 3 5 4 7 9 12 3 2 7 12 21 12 3 2 7 20 20 12 3 2 7 9 18

SQUADRA SPORTED MARIS CELLATICA VEROLESE RIGAMONTI GIOV.CMM GONZAGA STERILGARDA CASTIGLIONE CARAVAGGESE RUDIANESE CASTELLEONE ALBACREMA SORESINESE BORGOVILLA LEONCELLI

P. 24 22 19 18 16 16 14 13 11 10 9 6 6 5

SQUADRA TORRAZZO CASTELLANA FERALPI SALO’ GONZAGA DESENZANO LEONCELLI STERILGARDA CASTIGLIONE SPORTED MARIS SANT’EGIDIO

G. V. Pa. Pe Gf Gs 10 7 3 0 17 7 10 6 4 0 29 10 10 6 1 3 16 9 10 5 3 2 18 12 10 4 4 2 19 14 10 4 4 2 19 15 10 4 2 4 18 16 10 3 4 3 7 6 10 3 2 5 9 15 10 2 4 4 18 25 10 2 3 5 13 16 10 1 3 6 11 23 10 1 3 6 7 18 10 1 2 7 5 20

P. 25 22 19 18 16 13 13 12 12 12 11 9 8 4

G. V. Pa. Pe Gf Gs 10 8 1 1 30 9 10 6 3 1 16 9 10 6 2 2 19 8 10 6 2 2 16 8 10 6 1 3 17 14 9 4 3 2 16 13 9 4 2 3 16 12 9 2 5 2 10 9 10 1 6 3 13 17 9 2 2 5 12 13 10 2 2 6 10 24 10 2 2 6 11 16 10 1 2 7 15 33 10 1 1 8 12 30

P. G. V. Pa. Pe Gf Gs 16 7 5 1 1 23 16 15 6 5 0 1 17 5 15 6 5 0 1 19 6 10 8 3 1 4 13 14 10 7 3 1 3 11 11 8 6 2 2 2 8 8 5 7 1 2 4 7 19 4 6 1 1 4 10 12 2 7 0 2 5 4 21

GIOVANISSIMI INTERPROVINCIALI SQUADRA RIGAMONTI DESENZANO SALO’ PAVONIANA CURTATONE STERILGARDA CASTIGLIONE MONTICHIARI SPORTED MARIS NAVECORTINE TORRAZZO GIOV.CMM GAVARDO LONATO S.MICHELE

ALLIEVI REGIONALI FASCIA B SQUADRA COLOGNESE GRASSOBBIO GRUMELLESE SAN PAOLO SERIATE CASTELLUCCHIO CASTREZZATO STERILGARDA CASTIGLIONE CELLATICA VALLECAMONICA REZZATO SANT’EGIDIO PORTO FRANCIACORTA

P. 25 21 20 20 19 15 14 11 9 8 8 8 5 4

ALLIEVI INTERPROVINCIALI

JUNIORES NAZIONALE - GIRONE D SQUADRA SAN PAOLO VILLAFRANCA MANTOVA MONTECCHIO LEGNAGO STERILGARDA CASTIGLIONE ROVIGO VIRTUS VECOMP ESTE CARPENEDOLO CASTELNUOVOSANDRA’ TRENTO CASTELLANA VEROLESE

SOCIETA’ OSPITATA CALCIO COLOGNESE VILLAFRANCA VERONESE FC STERILGARDA CASTIGLIONE INSUBRIA ASD

G. V. Pa. Pe Gf Gs 10 8 1 1 47 17 10 7 1 2 19 8 10 6 1 3 21 14 10 6 0 4 21 13 10 5 1 4 19 11 10 3 4 3 15 14 10 4 1 5 14 23 10 3 3 4 15 19 9 3 3 3 15 15 9 4 0 5 24 18 10 3 2 5 17 29 10 3 0 7 9 22 10 2 2 6 10 33 10 1 1 8 12 28

P. 28 22 20 20 15 14 14 13 11 8 8 7 7 4

G. V. Pa. Pe Gf Gs 10 9 1 0 44 7 9 7 1 1 31 9 10 5 5 0 22 11 9 6 2 1 30 8 10 5 0 5 21 20 10 4 3 3 29 14 10 4 2 4 16 15 10 4 1 5 17 24 9 3 2 4 9 14 10 3 0 7 10 20 10 2 2 6 12 24 9 2 1 6 10 32 10 2 1 7 8 30 10 1 1 8 16 47

ROTTAMI SM s.n.c. RACCOLTA, SELEZIONE E COMMERCIO DI ROTTAMI METALLICI Di Scalari Carlo e Mattinzoli Luca Via Umberto I°, 81 - 46046 Medole (MN) Tel. 335 5947849 - 333 2342316 4


CHIACCHIERE OVALI: QUANDO SUL PALLONE CI SI SIEDE a cura di Ernesto Valerio addetto stampa Fc Sterilgarda Castiglione

Nuovo inizio, ripartenza, rinascita: il calcio, “Araba Fenice” della vita L’Araba fenice, o più semplicemente Fenice, era un uccello mitologico noto per la capacità di rinascere dalle proprie ceneri dopo la morte, all’infinito. Furono gli antichi egizi i primi a parlarne, inserendo questo mitico animale in storie e leggende. Un uccello sacro splendido anche nell’aspetto: le fattezze di un’aquila reale, con un bellissimo piumaggio rosso e blu (come i colori del Castiglione!), ali e collo dorati ed un elegantissimo becco lungo ed affusolato che accompagna due lunghe piume (una rosa ed una azzurra) che scendono dal capo. Eleganza, dunque, e capacità di tornare alla vita … da se stessi. Di fatti nel corso dei secoli, la leggendaria capacità di questo uccello è diventata il simbolo delle rinascite: umane, sociali, personali … e sì, anche sportive. “Sei rinato dalle tue ceneri”, sentiamo spesso dire a sintesi di una ritrovata vittoria o, appunto, di una rinascita. Il calcio è uno degli argomenti ideali per utilizzare questa

metafora, in quanto sono più che numerose le occasioni in cui una squadra, un giocatore, una società, si ritrovano a rinascere dalle ceneri e a (ri)tornare ad antichi, o nuovi, splendori. Questo, poi, ad ogni età e in ogni categoria. Lo Sterilgarda Castiglione ad esempio sta sperimentando, sulle proprie piume (per restare in metafora), questa esperienza, ritrovandosi dopo un periodo buio a risalire la china facendosi forza proprio dalle ceneri: l’utilizzo della propria “materia” (le ceneri) conferma come sia proprio da se stessi, dalle proprie forze interne, che bisogna ripartire e rinascere dopo un periodo di insuccessi e sconfitte. Ciò che, in queste pagine, abbiamo spesso sostenuto: le forze ci sono, le volontà anche, le capacità soprattutto. Ed è da tutte queste positività che si può, e deve, ripartire. Sempre. Come dicevamo, è tutto il mondo dello sport che “vive” di questa metafora. Spesso, alla rinascita è però associato anche un cambiamento: nel calcio, lo vediamo sotto forma della sostituzione dell’allenatore. Anche qui, lo Sterilgarda ha vissuto recentemente questa esperienza, trovando simbolicamente e concretamente in un uomo nuovo, come Roberto Crotti, l’elemento scatenante della rinascita. Sì dunque le forze interne e le capacità intrinseche della squadra e dei singoli elementi, ma anche la necessità che sia una nuova “forza”, esterna, a dare il via al “percorso nuovo”. Anche qui, gli esempi li possiamo trovare in tutte le serie, da quelle maggiori a quelle più basse, giovanili comprese: basti pensare alla Roma di Ranieri, rinata dalle ceneri di una squadra logorata nella testa attraverso le mani di un allenatore pacato e costruttore come l’ex di Chelsea e Juventus; o la Lazio di Reja, passata dall’abisso della zona retrocessione ai vertici del campionato attuale, in meno di un anno di gestione e cambiando soltanto uno/due undicesimi della squadra titolare. O ancora, per guardare alla nostra categoria, la lenta ma costante risalita dell’Alzanocene, per gran parte uguale alla squadra vittoriosa della scorsa stagione, con le ceneri “plasmate” dal nuovo mister Sgrò. Insomma, il calcio come microcosmo della vita: una lente di ingrandimento su un mondo fatto di sconfitte e vittorie, di cadute e risalite, di fermate e ripartenze. Di cenere e di nuove forze, appunto, senza dimenticare che la Fenice, per spiccare il volo, ha bisogno di un obiettivo: senza un cielo dove volare, non può esserci rinascita. Buon “nuovo inizio” a tutti e forza Castiglione!

Roberto Crotti - Nuovo Mister Fc Sterilgarda Castiglione

M O BI LI FI CI O

CASA MIA

di Esposito Maria

Via Pergolesi - 46043 Castiglione delle Stiviere (Mn)

ARREDAMENTI A PARTIRE DA € 4.000 Cucine, camere, camerette, bagno, arredo bagno, piastrelle, basculanti Per info 329 1151885 - Tel/Fax 0376 1961058 5


PALLAVOLO CASTIGLIONE, LA PRIMA SQUADRA MASCHILE APPRODATA NEL CAMPIONATO DI SERIE “C” La Pallavolo Castiglione si appresta dopo più di vent’anni (ai tempi era Collegio Ferrari) a disputare nuovamente un’impegnativa stagione agonistica di serie C, il campionato regionale per eccellenza, che vedrà la formazione aloisiana confrontarsi con formazioni presenti da anni nel circuito lombardo. La splendida stagione conclusasi la scorsa primavera ha visto i ragazzi di Angelo Ferrari (attualmente responsabile del settore giovanile) salire direttamente dalla serie D nell’attuale campionato. Molte le novità a partire dal settore tecnico: Ivan Dall’Aglio, in passato promettente “palleggiatore” delle varie nazionali giovanili poi trasformatosi in “opposto” per almeno una decina di campionati di serie C e B2, è il nuovo allenatore del Castiglione che, con la collaborazione preziosa di Enzo Valdo (tecnico affermato di formazioni di serie A1 e A2 del recente passato) sta amalgamando una squadra che unisce l’esperienza di alcuni elementi all’esuberanza atletica di altri. Una squadra, insomma, allestita per raggiungere l’obbiettivo di una salvezza senza patemi che per una neopromossa (per alcuni ragazzi è il primo torneo di serie C) equivale a vincere un campionato. Non inganni la partenza ad handicap dei castiglionesi che hanno centrato una sola vittoria su quattro turni giocati, racimolando meno punti di quanti ne abbiano in realtà meritati: subito si sono trovati ad affrontare fuori casa formazioni come il Bresso e il Lucernate, le quali occupano attualmente la parte alta della classifica grazie a una maggiore esperienza in un campionato che onorano da parecchie stagioni. Inoltre, solo la

mancanza di cinismo in fase di contrattacco ha fatto sì che il Casalmaggiore portasse via bottino pieno dalla palestra delle scuole del Belvedere in una partita che ha visto il Castiglione sempre avanti nei parziali. La svolta doveva avvenire e infatti sabato scorso contro un’altra milanese, il Vittorio Veneto, sono arrivati i primi tre punti in poco più di un’ora di gioco: un 3-0 fantastico sia nel gioco che nei parziali (25-18/2520/25-14). L’ottima prestazione ha dato ai ragazzi morale e consapevolezza dei mezzi tecnici di cui dispongono. Il gruppo è giovane e coeso, la vittoria appena conquistata sarà trampolino di sicure ottime prestazioni future. (gdd)

6


LA ROSA ATLETI Nome

ARICI LEONARDO (Capitano) TONONI DARIO FAVA MATTEO BATTINI DAVIDE ROMANELLI MARCO INDIANI MATTIA VERITÀ PAOLO CAIOLA MATTEO CASTRINI NICOLA GARZETTI GIANLUCA MUTTI ANTONELLO MUTTI NICOLA MASSIMO FERRI

Data di nascita Statura

22.03.76 23.06.88 11.09.91 25.04.86 04.02.82 23.11.84 09.05.90 27.09.92 07.04.81 28.02.90 13.10.88 11.07.82 03.07.74

Ruolo

1.83 banda 1.87 banda 1.85  banda 1.88  banda 1.93 centrale 1.96 centrale 1.95  centrale 2.00  centrale 1.84  opposto 1.86  opposto 1.88 palleggiatore 1.80 palleggiatore 1.86 libero

CSI Open Maschi 2009/2010

Presidente

GIANCARLO DAL MOLIN Dirigente Amministrativo

ALESSANDRO NOVELLINI Fisioterapista

LEONARDO ARICI Dirigente Accompagnatore

GIOVANNI DEL DUCA

Seconda divisione femmine 2009/2010

“DIVERSAMENTE ABILI E ARTI MARZIALI”

Con l’handicap, nonostante l’handicap, oltre l’handicap… si può Sabato 27 novembre a cura di assessorato allo Sport e AKS Karate Assessorato allo Sport del Comune di Castiglione delle Stiviere, assieme a AKS Associazione karate shotokan, propone una giornata di studio dal titolo “Diversamente abili e arti marziali” che si terrà sabato 27 novembre. L’appuntamento sarà articolato in un convegno in programma al mattino, dalle ore 10.00 alle 12.00, presso la sala conferenze della biblioteca comunale, a palazzo Pastore (via Ascoli, 31) e in dimostrazioni pratiche previste presso la palestra comunale del plesso scolastico del Belvedere, dalle ore 14.30 alle 15.30. “Con l’handicap, nonostante l’handicap, oltre l’handicap… si può”, è il nome del progetto che il sodalizio di karate porta avanti con questa interessante iniziativa. “Le numerose esperienze realizzate in questi anni dalla nostra associazione sportiva confermano l’importanza dell’esercizio dello sport anche per le persone disabili - spiegano dall’AKS di Castiglione delle Stiviere -. Infatti nei loro confronti si riscontra una valorizzazione attraverso i seguenti elementi: sentirsi protagonista; desiderio di migliorarsi prendendo coscienza dei propri limiti; conoscere se stesso e la propria corporeità; sentirsi vincente, migliorando la propria autostima. C’è inoltre una valorizzazione dell’individuo nel contesto della società arrivando a vivere lo spirito del gruppo; superare l’egocentrismo; rispettare le regole del gruppo; condividere i sentimenti e le emozioni della squadra; sperimentare, durante le trasferte, momenti di vita lontano da casa”. L’accesso alla giornata di studio è libero e gratuito. Per avere maggiori informazioni rivolgersi all’assessorato allo Sport del Comune di Castiglione: 0376-679306; sport@comune.castiglione.mn.it (e.b.)

CONCESSIONARIO OFFICINA RIPARAZIONI E VENDITA MOTO di Mergoni Dario

Via Mazzini, 15 - Castiglione delle Stiviere (Mn) - Tel/Fax 0376 636014 7


SETTORE GIOVANILE

Franco Daolio - Allenatore Esordienti B

Fc Sterilgarda Castiglione - Mini Pulcini A stagione 2010/2011

Fc Sterilgarda Castiglione - Esordienti B stagione 2010/2011

Concessionaria Renault

REN CAR

Castiglione delle Stiviere via La Casina, 2 - tel. 0376 638263 Casalmaggiore (CR) - tel. 0375 43179 Cremona - tel. 0372 39111

MAN SOCKS ITALIA Srl

Via Mazzini, 105 - Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 639889 - Fax 0376 632600 www.mansocks.it - e-mail: info@mansocks.it

CASTIONI FRATELLI Tinteggiature MANIGLIE E ACCESSORI DI SICUREZZA PER IL BAGNO Via Maestri del Lavoro, 8 - Castiglione d/S. (MN) Tel. 0376 671780 - Fax 0376 671286 info@goman.it - www.goman.it

Specializzato in:

• Stucchi Veneziani • Marmorino • Spatolati

Via Selva 1/a Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 671811 Cell. 338 6734183

8

Ubicazione Esercizio - Sede Legale Via T. Tasso, 5 Tel. e Fax 0376.639262 - 0376.631970 Magazzino: Tel. 0376.945281 46043 CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN) E-mail: maghellaeveronesi@retescania.it ufficio.maghellaeveronesi@retescania.it


SETTORE GIOVANILE IL PUNTO SULLA JUNIORES NAZIONALE

Romano Segna Preparatore portieri Settore Giovanile

Prosegue la buona stagione della Juniores Nazionale, nonostante il k.o. di sabato a Padova (2 a 1). La squadra di mister Bruno Carminati continua a veleggiare nelle acque dell’alta classifica, giocando un ottimo calcio e proponendo tanti nuovi giovani volti (anche questo mese ve ne presentiamo tre, nella rubrica “Giovani Profili”). Da segnalare anche l’importante contributo che sta dando Gianluca Pavese alla “causa” in

veste di fuori quota, in attesa di essere atleticamente pronto per la prima squadra: la sua esperienza in campo è uno stimolo in più per i ragazzi, a fare bene e a maturare giorno dopo giorno. Da segnalarsi, in questo ultimo mese, la bella vittoria con il Castelnuovo Sandrà (3 a 2), l’avversario che meglio ha figurato per gioco e possesso palla al Cardone, e l’acceso derby con il Carpendolo, terminato in pareggio (3-3) dopo novanta minuti a dir poco intensi e vibranti. L’invito è per tutti: ogni quindici giorni, di sabato, alle 14.30 allo stadio Cardone, per un’ora e mezza di buon calcio e tanto sportivo divertimento.

Renault Traffic Passenger Un nuovo grande mezzo per il trasporto e la sicurezza dei nostri giovani Stadio S. Pietro Allenamento portieri

Fc Sterilgarda Castiglione - Allievi Interprovinciali 2010/2011

Ditta specializzata in: GEOTERMIA, SOLARE TERMICO E FOTOVOLTAICO, PANNELLI RADIANTI, CONDIZIONAMENTO E IMPIANTI IDROTERMOSANITARI.

di BATTAGLIA S.R.L. Via Toscanini n.72 - 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 630262 - Fax 0376 1960432 - e-mail: ticsnc77@libero.it

EDICOLA - CARTOLERIA

Prato Verde di Ambrosi Andrea

Tel./Fax 0376 639493

9

Vendita: • Tutto l’occorrente per la scuola • Articoli da regalo • Bomboniere (su ordinazione) • Libri di testo e narrativa • Rivendita APAM • Ricariche telefoniche • Pagamento bollettini postali • Vendita di biglietti concerti ed eventi sportivi • Giocattoli


Vi aspettiamo al Ce Moda maglia di Piazza Gloria

Erboristeria

D.G.

Abbigliamento donna e uomo

Salute e bellezza - Prodotti dieta zona

Gaudì - Dennyrose - Marella - Cristina Gavioli

Tel. 338.4745433

Tel. 0376 670650

TABACCHERIA

Interrompi lo stress giornaliero …rilassa la tua mente da

VIZI E SFIZI

Tania hair-fashion

RICEVITORIA - LOTTO E SUPERENALOTTO

ALL’ESTERNO

T

Lasciati coccolare e consigliare sulle nuove acconciature, tagli e colori… Tania hair fashion ti aspetta

24 ore

10


entro Benaco

109 Via Mazzini lle Stiviere e d e n o li ig t Cas

Profumerie

Centro del Profumo

Vasto assortimento di profumeria e cosmesi grandi firme Sconti dal 10% al 50% tutto l’anno …ampia scelta di articoli regalo, bigiotteria e accessori…

Lenti a contatto di tutti i tipi

Centro comm. Benaco e Centro comm. Cavour Castiglione delle Stiviere

Mrg

di Carpen Morena & c snc

Biancheria e merceria per la tua casa Propone la nuova collezione Blumarine, Malo, Fazzini e Lane-Cotoni e tanti articoli per il ricamo

XTREME FASHION KIDS ABBIGLIAMENTO BAMBINI 0-16 ANNI VASTO ASSORTIMENTO NEONATO/A

ARRIVI SETTIMANALI

RAMS23 - FRUTTA - FRAGOLITA - TANDEM - HELLOKITTY - DODIPETTO - SLOGAN Orologi: Breil Tissot Casio Fossil Cronostar Armani Hello Kitty

Ritiriamo la tua vecchia pelliccia Ti scontiamo 1/5 sulla nuova

Gioelleria Argenteria Bomboniere Articoli regalo Cambio pile Riparazioni

SNACK BAR GREY ROSY

Gioielleria De Gennaro C.C. Benaco - Via Mazzini - Castiglione d/S (Mn) C.C. Laghi - Via Battisti - Castiglione d/S (Mn)

Via Mazzini, 109 - Castiglione delle Stiviere (Mn)

dì a Sabato Aperto da Marte alle ore 20:30 dalle ore 18:30

mando al n°

Ordinate subito chia

0376 636345 11


La parola a… MASSIMO ALQUATI CAPO OSSERVATORI

Massimo Alquati è una delle figure più “silenziose” ma importanti dello Sterilgarda Castiglione. Nato a Desenzano del Garda, classe 1970, rappresentante commerciale per una delle principali ditte gardesane e tifoso del Milan, Alquati è dallo scorso anno l’Osservatore della società rossoblu. Quando e come è stato il tuo arrivo nella società castiglionese? “Sono arrivato a Castiglione lo scorso anno, dopo una bellissima avventura quadriennale al Feralpi, prima Lonato e poi Salò. E come fatto con la società bresciana, anche qui a Castiglione sono arrivato nell’anno della promozione: una fortunata conferma, devo dire! In qualità di Osservatore, ero una figura nuova per la società aloisiana, ma in poco tempo so di essermi ritagliato la stima, e soprattutto la fiducia, di tutti i dirigenti e degli operatori tecnici. In particolar modo, mi sono sentito importante nei play off dello scorso anno dove preparammo le partite, anche con le mie osservazioni, in maniera a dir poco perfetta. Ed il risultato finale è sotto gli occhi di tutti!” Spiegaci qual è il tuo ruolo, nel dettaglio. “Il mio lavoro per lo Sterilgarda Castiglione consta di due principali occupazioni: una per l’allenatore ed una per la dirigenza. Per il primo, osservo le squadre avversarie almeno una settimana prima del match in cui verranno affrontate dai rossoblu ed attraverso un preciso schema di informazioni, cerco di aiutare il mister nella preparazione della gara: prevedo, solitamente, un’analisi tattica generale degli avversari, una per ogni singolo ruolo, un focus sugli schemi principali di gioco ed una mia valutazione finale, complessiva su uomini e gruppo. Per la dirigenza, inve-

ce, mi occupo principalmente di segnalare giocatori che reputo potenzialmente validi ed opportuni per la causa: questa è una occupazione che, diversamente dalla preparazione del match attraverso lo studio dell’avversario, riguarda il futuro e la pianificazione dato che le segnalazioni interessano poi gli eventuali tesseramenti per l’anno successivo. Quindi, per sintetizzare, diciamo che guardo tanto al presente quanto al futuro, all’interno della società”. Un giudizio su questo campionato di serie D? “Seguo questo campionato da diverso tempo e devo dire che quello di quest’anno è decisamente equilibrato. Questo non deriva secondo me da un abbassamento qualitativo generale di giocatori e squadre, quanto piuttosto da un livellamento delle potenzialità strutturali ed economiche che ha portato, eccezion fatta per qualche mosca bianca come il Mantova, ad avere un gruppone di squadre racchiuse in pochissimi punti. Ogni domenica, non a caso, vediamo e troviamo delle sorprese”. Sempre sull’attuale campionato di D, quali squadre ti sono maggiormente piaciute? “Sicuramente il Mantova, anche se è un po’ scontato. E poi il Voghera, squadra che merita una particolare citazione per gioco ed intensità: secondo me alla fine lotterà per una posizione di vertice. Poi, nonostante la classifica deficitaria, faccio un personale plauso alla Solbiatese che gioca veramente un buon calcio e meriterebbe qualche punto in più per quello che fa vedere la domenica. Mi ha divertito anche il Legnago, finora, che segna molto e ha un gioco spregiudicato. Per ultima, la Colognese che merita la posizione che occupa anche per ciò che esprime calcisticamente”.

Maltini geom. Dionigio e Renato s.n.c.

Via Maestri del Lavoro, 5 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. +39 0376 638585 Fax +39 0376 940392 www.bettari-serramenti.it info@bettari-serramenti.it

Sede: SOLFERINO (MN) - Via Pellegrine, n.c.m.

Tel. e Fax 0376 854043 Qualificazione SOA - Categoria: OG 06 N.5285/10/00 Associata ANIPA Associazione Nazionale Imprese Pozzi Acqua

Ristorante Colazioni Bar Vinoteca / Aperitivi Musica dal vivo Serate a tema Via Donatori del Sangue, II - Centro Mazzini Castiglione delle Stiviere (Mn) Tel. 0376 670322 - plaza-cafe@live.it Open 7.00 - 24.00

12


Castiglione delle Stiviere Località Belvedere - Monterosso

VENDONSI Costruendi appartamenti indipendenti. Varie metrature - Finiture di pregio

Residenza “FLAMINIA” PREVISTA CONSEGNA APRILE 2012

13


CAMPIONATI CSI Proseguono i campionati C.S.I. della zona benacense delle nostre tre squadre, dove, come sempre, i nostri alternano prestazioni molto buone ad alcuni passaggi a vuoto, soprattutto per quanto riguarda le due squadre maggiori. Partiamo proprio dalle due squadre Open. La squadra Junior dopo una bella vittoria contro il Lonato per 4-3 (doppietta di Gatti, reti di Bortolotti e Gambini) sembrava finalmente avviata sulla giusta strada ed invece sono arrivate due sconfitte inattese con Centenaro e Ponte S. Marco, squadre ampiamente alla portata dei nostri ragazzi. Da qui per fortuna i giocatori di mister Bignotti hanno saputo reagire fornendo una splendida prestazione a Campagna di Lonato, andando a vincere addirittura per 6-4 mantenendo sempre il comando delle operazioni su uno dei campi più ostici del girone, dimostrando così che CALCIO 7 JUNIORES BENACENSE SQUADRA GSO CASTELLO CASTIGLIONE ASD SAN GIACOMO SCO LONATO USO COLOMBARE AMICI DEL CALCIO CASTELGOFFREDO USO VIRTUS S.FAUSTINO US CIGOLESE GSI CALCINATELLO CSI ORATORIO CALCINATO GS CENTENARO

P. G. V. Pa. Pe Gf Gs 16 6 5 1 0 50 11 16 6 5 1 0 36 18 15 6 5 0 1 36 23 9 7 3 0 4 25 29 7 6 2 1 3 26 27 6 6 2 0 4 23 27 6 6 2 0 4 18 40 4 6 1 1 4 24 40 4 6 1 1 4 22 39 4 5 1 1 3 20 26

CALCIO 7 OPEN MASCHILE BENACENSE GIRONE A SQUADRA GS LUGANA A G.S.LONATO 2 SGM BON JOUR CAFFE’ G.S.CENTENARO CROC CAMPAGNA CSI ORATORIO CALCINATO A G.S.S.MARTINO B GSO PADENGHE GSO CASTELLO JUNIOR USO PONTE S.MARCO CS CARZAGO NEW TEAM PUEGNAGO

gli automatismi in campo cominciano a funzionare. Poche note positive per la squadra Senior. Due pesanti sconfitte con Puegnago e Campagna che, anche se venute contro la seconda e la terza in classifica, non possono che far suonare l’allarme di massima attenzione. Tra queste due debacles la vittoria contro il fanalino di coda Esenta per 7-3 con tripletta di Lucchini, doppietta di Vanoni (al battesimo del gol) e reti di Sarzi ed Ardesi. Ora massima concentrazione, rimboccarsi le maniche e sotto con le prossime partite. Tutto bene invece per i ragazzi più giovani della Juniores. Ancora una larga vittoria contro il Colombare e un pareggio contro il San Giacomo di Brescia, un punto che non deve demoralizzare i nostri ragazzi perchè ottenuto sul terreno di gioco di quella che sarà la loro rivale per la vittoria del campionato; finora la squadra juniores sta facendo faville e questa partita deve ancor di più renderla sicura del suo ottimo valore. Forza ragazzi Forza G.S.O. Castello!!! Michael Missora Juniores Open a 7

CALCIO 7 OPEN MASCHILE BENACENSE GIRONE B

P. G. V. Pa. Pe Gf Gs 19 8 6 1 1 34 20 16 8 5 1 2 32 19 16 8 5 1 2 29 23 14 7 4 2 1 20 18 13 8 4 1 3 27 24 13 8 4 1 3 27 25 12 8 3 3 2 22 16 11 8 3 2 3 24 32 9 8 3 0 5 32 32 5 7 1 2 4 30 29 4 8 1 1 6 18 35 1 8 0 1 7 17 39

SQUADRA CSI ORATORIO CALCINATO B CROC CAMPAGNA CUBIK CARTOL.MARIAPIA PUEGNAGO AUTOTECNICA LONATO 2 GS LUGANA B USO DUOMO DESENZANO G.S. S.ANGELA MERICI DESENZANO GS S.MARTINO A GSO CASTELLO SENIOR FURIOS CAFFE’ PORTESE ARR.ARMANDO PANEGALLI ESENTA

14

P. G. V. Pa. Pe Gf Gs 18 8 5 3 0 34 20 17 8 5 2 1 37 19 15 6 4 1 1 31 16 14 9 4 2 3 25 26 11 6 3 2 1 34 18 11 6 3 2 1 20 10 8 7 2 2 3 14 32 7 7 2 1 4 18 26 6 7 2 0 5 22 29 4 7 1 1 5 17 36 0 7 0 0 7 12 32


Mister Paolo Puccio con il Geom. Rossano Zilia

Abbiamo incontrato sugli spalti, nella fortunata trasferta a Domegliara contro il Castelnuovo Sandrà, mister Paolo Puccio, ex allenatore dell’undici rossoblu, mai dimenticato da tifosi e dirigenti alosiani. Mister Puccio, come ha visto il Castiglione e questa “nuova” serie D? “E’ la seconda partita che vedo del Castiglione, dopo il bel pareggio con il Mantova ad inizio stagione. In entrambe le occasioni una bella partita ed una bella squadra. Sto vedendo comunque tante gare di questa categoria, non solo in questo girone, e devo ammettere però di aver avuto modo di riscontare, come nel match odierno ad opera dei difensori del Castelnuovo Sandrà una serie di ingenuità a livello difensivo, costante oramai di domenica in domenica. Credo sia lo scotto da pagare per la politica, comunque intelligente, del numero vincolante di giovani e giovanissimi in campo. Se non si agisce correttamente e con costanza a

Castiglione Calcio 1984/1985

livello di squadre giovanili, si corre il rischio di compromettere non solo una partita ma l’intera stagione, oltre che di bruciare un giovane calciatore. Devo ammettere che nei miei ultimi lavori, sempre a livello di settore giovanile, avevo realizzato percorsi con i miei calciatori a tal punto da vedere praticamente eliminati questo tipo di svarioni: questo, a testimoniare che con un

lavoro lungo e preparato si possono ottenere ottimi risultati”. Lei, a Castiglione, è sempre ricordato ed amato. “Ho lasciato credo un buon ricordo a Castiglione, e lo conservo anche io. Una esperienza bella e formativa per entrambe le parti. Auguro infatti, alla compagine rossoblu, anche per quest’anno una stagione ricca di soddisfazioni e successi”.

22/10/2010 rimpatriata dirigenti e atleti Serie D 1984/1985 INGROSSO CARTA GS

di Gasparetti Serafino & C. snc

Via Artigiani, 5 25030 TORBIATO DI ADRO (BS) Tel. 030 7450855 Fax 030 7453035 E-Mail: info@gscarta.it

25010 Acquafredda (Bs) ITALY - Via Castel Goffredo, 18 Tel. 0039/030 996.70.05 r.a. - Fax 0039/030 996.70.73 www.violacalzificio.it

15


Giovani profili Stefano TONOLINI Giocatore dal sapore “classico” Stefano Tonolini è nato a Desenzano del Garda il 1 dicembre 1993. Giocatore di piede destro, è alto 1,71 m per un peso di 64 kg. Frequenta il liceo classico a Castiglione delle Stiviere ed è tifoso juventino. “E’ dall’anno dei Giovanissimi che gioco qui a Castiglione. Sono felice di aver realizzato un percorso così lungo e soddisfacente con questi colori, fino ad arrivare agli Juniores nazionali. Il salto, dal campionato Allievi Regionali, si è sentito fortemente, sia a livello di squadra che personale. Ma, anche se ci troviamo in fase di assestamento, sono convinto che il gruppo stia facendo benissimo. La cosa più stimolante è il confrontarsi, settimanalmente, con pari età di squadre che operano a livello professionistico. Il gruppo è veramente ottimo, siamo tutti motivatissimi e speriamo di realizzare un’intera annata positiva come questo inizio stagione. Obiettivo personale? Beh, certamente giocare il più possibile e provare, con impegno e dedizione, a ritagliarmi un posto importante tra i titolari”.

Stefano AJAO Velocità e concretezza al servizio della squadra Stefano Ajao è nato a Desenzano del Garda il 15 agosto 1993. Attaccante, è alto 1,75 m per un peso di 73 kg. Calcia con il piede destro. Attualmente frequenta l’istituto per Geometra a Mantova. È tifoso juventino. “Sono arrivato in questa società per la prima volta quattro anni fa, prima di fare altre esperienze a Brescia e Montichiari. Sono tornato quest’anno, pronto ad affrontare l’avventura della Juniores nazionale, campionato che gioco per la prima volta. Credo che uno dei maggiori stimoli di questo torneo stia nella presenza dei fuori quota che, tutte le settimane, ci troviamo come avversari o in squadra. La loro presenza secondo me è occasione e stimolo per tutti noi a migliorare ed impegnarci, senza contare il fatto che il loro apporto a favore o contro ci aiuta anche a crescere come uomini e calciatori. Il mio obiettivo personale? Non lo nascondo, è poter arrivare ad allenarmi e magari giocare con la prima squadra. Per fare questo, so di dovermi impegnare al massimo per cercare di scendere in campo il più possibile. Concludo sottolineando la bellezza di questo gruppo, forte ed unito: credo che la dimostrazione stia nel fatto che ci troviamo spesso a recuperare, e vincere, le partite in corsa”.

Bimuri calor Vendita e assistenza stufe a pellet e riscaldamento Prodotti di qualità e garanzia Via Cavour, 117 - 46043 Castiglione delle Stiviere (Mn) Tel. 0376 638305 - E-mail: info@bimuricalor.191.it 16

Matteo RIVALDI A testa alta a difesa della squadra Matto Rivaldi è nato a Brescia il 23 marzo 1993. Alto ben 1,80 m per un peso di 75 kg, calcia con il piede destro. Frequenta la Ragioneria a Montichiari e tifa Juventus. “Mi trovo a difendere questi colori da oramai tre anni, con una breve pausa a Carpenedolo. È la mia prima esperienza in un campionato complesso e difficile come quello della Juniores nazionale: un torneo diverso da ogni mia precedente esperienza, e decisamente il migliore che io abbia mai avuto modo di giocare. Il gruppo è veramente bello, ogni singolo compagno facilita questo cammino: siamo uniti verso l’importante obiettivo di ben figurare da qui a fine stagione, come del resto già stiamo facendo in questa fase iniziale. Il Castiglione è una compagine che si potrà togliere delle importanti soddisfazioni, ne sono convinto. Il mio obiettivo personale è continuare a giocare bene e tanto, e spero realmente di farlo con questa maglia a lungo”.


CORSA CAMPESTRE: AL GONZAGA VA IL “CHALLENGE” MASCHILE Il 17 novembre, in un’inaspettata quanto gradita giornata di sole, si è svolta presso il Parco Pastore “La campestre del Gonzaga” Memorial Agricola-Grazioli, gara valida per accreditarsi il Challenge messo in palio dal 2003 dall’Istituto Capirola di Leno e che passa di mano di anno in anno tra le scuole partecipanti che abbiano la migliore squadra femminile e maschile. Si sono affrontate le scuole secondarie superiori del territorio ITIS Cerebotani Lonato, “Don Milani” Montichiari, ITC “Capirola” Leno e Ghedi, “Pascal-Don Mazzolari” Manerbio e Verolanuova e “Gonzaga” Castiglione delle Stiviere. Le femmine hanno corso una distanza di 1500 mt, mentre i maschi hanno affrontato i 2000 mt. in un percorso vario e piuttosto impegnativo messo a punto dai Podisti castiglionesi che, come sempre, al termine delle gare, hanno offerto ristoro ai giovani atleti con the caldo e dolci. Alla presenza dei genitori dei ragazzi a cui la gara è stata dedicata e del Dirigente Scolastico Quadrani, l’Istituto Gonzaga si è aggiudicato il Trofeo maschile mentre quello femminile è andato al Capirola Leno. Classifica per scuole Femmine: 1° Ghedi-Leno, 2° Gonzaga

Castiglione, 3° Montichiari, 4° Manerbio-Verolanuova. Maschi: 1° Gonzaga Castiglione, 2° Lonato, 3° LenoGhedi, 4° Montichiari e 5° Manerbio-Verolanuova. La nutrita rappresentativa castiglionese, composta dai primi dieci per categoria piazzatisi nel corso della gara di istituto disputatasi pochi giorni prima è la seguente: per la categoria ALLIEVI Melzani 2CI, Rakic 1 AR, Bignotti 2 BR,Valente 2 AN, Braga 2 CI, Caiola 2 CI, Teti 5 A ginnasio, Bignotti 3 AN, Xompero 2 AN e Agosti 1 SA; per la categoria JUNIORES MASCHI Maknaoui 3 AN,Chiarini 4BR, Bugnotto 5 B, Coghi 4 B, Zani 5 B, Tonolini 2A classico, Bignotti 4 BR, Seciu 3 BR, Maffucci 4 B, Begnis 3A classico; per la categoria ALLIEVE Belmoujoud 2BR, Bassi 2CI, Cancedda 1AN, Ciccarelli 1SA, Pastelli 4° ginnasio, Franchi 1SU, Buffoli 2CI, Seidu 1AL, Crestani 1SU,Castioni 3BR; per la categoria JUNIORES FEMMINE Yussuf 3AN, Zanoni 2A classico, Morandi 2° classico, Chitò 4BR, Beschi 2A classico, Ullah 4AR, Treccani 4B, Caiola 4 BR, Ariano e Beschi 5B. Ora la stessa squadra affronterà il prossimo 9 dicembre la fase provinciale di corsa camALLIEVE da sx: Bassi, Belmoujoud, Cancedda pestre a Mantova. IL TORNEO DI CALCIO A CINQUE Il torneo dell’istituto è giunto ormai alle fasi finali: nei prossimi giorni si svolgeranno le finali del torneo riservato al biennio dove 2CI, 2AR, 1AR, 1/2 AL daranno battaglia; subito dopo sarà la volta del triennio con 5BN, 4BR, 4AR e 2A classico. L’esito di entrambi i tornei è molto incerto, ma crediamo che tutte le squadre affronteranno l’appuntamento all’insegna del fairplay accettando con sportività il verdetto del campo. Subito dopo partiranno gli allenamenti in vista della formazione della squadra che rappresenterà l’Istituto nelle gare provinciali. Dal 25 novembre tutti i giovedì ore 14.00 in palestra calcio femminile e dal 30 novembre corso di step tutti i martedì ore 14.30.

squadra vincitrice del challenge

ALLIEVI da sx: Valente, Rakic, Melzani, Bignotti, Braga, Caiola

REBOS OLEODINAMICA S.r.l.

PAIND SRL - Società di Partecipazione Industriale

Via Botteghino, c.m. Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 631073 - Fax 0376 1685158 E-mail: info@rebosoleodinamica.com

Via Dei Prà , 1/b - Castiglione delle Stiviere (Mn) Tel. 0376 944457 - Fax 0376 1685159 0376 1685157 www.paind.it - E-mail: info@paind.it

17


LA PAROLA SI AI TIFO

Antonio GUGOLE

Graziano TEDOLDI

“Personalmente vedo la squadra molto bene, nonostante le difficoltà dello scorso mese culminate con il cambio di allenatore. La reazione dei giocatori l’abbiamo vista, e c’è credo ora una mentalità matura. Sono convinto, e lo dico da questa estate, che il Castiglione abbia una rosa veramente forte, tra le prime cinque di questo campionato, spero pertanto che i risultati finali lo confermino. Poi, vedo quest’anno uno stadio bellissimo, con più persone, più entusiasmo, più colore. Credo che abbia operato benissimo anche il Comune dando allo Sterilgarda Castiglione uno stadio che poche squadre di serie D possono vantare. A livello di tifo, sono felice dell’ormai consolidato apporto dei Bulldogs che hanno aggiunto quel mix di colore e passione che poche volte vediamo in altre realtà. Tutti elementi che ci hanno fatto crescere e fanno ben sperare per il futuro”.

“Rispetto alle prime partite, dove si cercava un gioco poi non sempre arrivato, per sfortuna e per meriti altrui, adesso vedo una mentalità diversa, cambiata. Si vede che Crotti, che reputo essere un ottimo allenatore, è riuscito a dare subito una personale impronta, muscolosa, al centrocampo e ha saputo blindare la difesa. È un campionato livellato, a parte il Mantova che fa praticamente stagione a sé, e sono convinto che lo Sterilgarda Castiglione potrà dire la sua fino alla fine. Sono molto fiducioso, sia nel breve periodo che per tutta l’intera stagione. Sono poi personalmente felice di vedere uno stadio così bello quest’anno, credo che la società sia sulla strada giusta e la stia percorrendo bene. Si vede una impronta di calcio professionistico, a livello dirigenziale e sugli spalti con un nuovo e caloroso tifo. È tutto così invitante che è piacevole passare la domenica allo stadio”.

E OZION P R O M PP E T I TA = 3€ AL KG HI 3 ) 4 PAG L A V I CAPI ESTIVI (SOLO

18


TOYOTA LAND CRUISER

AUDI A3 SB AUDI A3 SB 1.6 TDI Navigatore MMI, Bluetooth, Fari xeno, cerchi in lega, PDC posteriore, sedili riscaldati € 25.500,00

TOYOTA LAND CRUISER 3.0 Interni in pelle, cambio automatico, tetto apribile, sensori parcheggio posteriori, cerchi in lega, garanzia fino a 5 anni € 26.000,00

AUDI A4 ALLROAD

MERCEDES CLS

AUDI A4 ALLROAD TD 170CV Anno 2010, Fari Xeno, Interni in pelle, Navigatore, Bluetooth, PDC posteriore, Vetri oscurati € 44.900,00

MERCEDES CLS 320 CDI Anno 2007, versione Sport, IVA esposta Disponibile anche nera € 26.900,00

AUDI Q7

MERCEDES B MERCEDES B 180 CDI Sport Pacchetto sportivo, cerchi in lega 17’’, lunotto termico, diesel, cambio manuale € 24.500,00

AUDI Q7 3.0 TDI Pelle nera, Bluetooth, Navigatore, tetto panorama, telecamera posteriore, km 64.000, nero metallizzato € 33.500,00

PROMOZIONE DICEMBRE SCUDERIA srl

Via Cavour, 97/M - 46043 Castiglione d/Stiviere (MN) - Tel. 0376 639622 - Fax 0376 945361 - scuderia.automobili@libero.it 19


www.grafichetagliani.com

Profile for Bruno chiarini

TUTTOSPORT 8-2010  

TUTTOSPORT N. 8 ANNO 2010

TUTTOSPORT 8-2010  

TUTTOSPORT N. 8 ANNO 2010

Profile for bicimail
Advertisement

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded