Page 1

tutto port STADIO “MARTELLI” MANTOVA

web: www.fccastiglione.it - immagini, video, editoriali e news dal mondo rossoblu ANNO 2013 Numero 6 - Giovedì 31/10/2013 - Autorizzazione Tribunale di Mantova numero 9/2007 - Registro pubblicazioni periodici


l’Editoriale di

Elia

Botturi

direttore di TuttoSport Castiglione

Nel salutare con un caloroso bentornata la presidente Tiziana Tonello, alla quale patron Zilia ha lasciato la guida del club riservandosi la carica onorifica, e sperando che tale ritorno porti anche un po’ di fortuna all’Fc Castiglione, memore delle brillanti promozioni collezionate con lei al timone, ci corre l’obbligo qui di riflettere sul difficile momento della squadra calcistica aloisiana. Una delusione solo parzialmente mitigata dall’accordo molto importante e significativo siglato tra la società e l’Amica Chips, che vedrà il suo marchio stampato sulla maglia rossoblu nelle partite disputate sul prato casalingo dello stadio ‘Ugo Lusetti’. La partita impattata contro il Torres è sintomatica di questa stagione: un rigore sprecato e l’incapacità di sfruttare l’ampia superiorità numerica, sebbene limitata a pochi minuti conclusivi dell’incontro, dimostrano che qualcosa manca alla compagine allenata da Lorenzo Ciulli. D’altra parte, come sa chi è addentro alla materia, le regole cambiate all’ultimo minuto dalla Lega Pro riguardo alle cosiddette ‘quote’ ed all’età richiesta per gli organici, hanno messo in difficoltà una società come quella dell’Fc Castiglione che non ha alle spalle una forza ed un sostegno economico tale da consentirle di rivoluzionare il mercato in due giorni. Si sa, il Castiglione non è il Mantova, che ha sfiorato la serie ‘A’, non è la Spal, l’Alessandria, il Monza o altre ancora, rivali degli aloisiani e squadre di capoluoghi di provincia,

con una storia ed una dimensione di tutt’altra… stazza. Un’esperienza comunque straordinaria, quella della nostra squadra, impensabile solo due-tre anni fa, insperata dai più. Eppure la stiamo vivendo, nonostante oggettivamente il calore dei castiglionesi in fatto di tifo non sia proprio di quelli… scottanti. A questo punto vediamo, a chi osserva da fuori non rimane altro che stringersi alla società ed ai giocatori, perché la differenza si vede soprattutto nei momenti di difficoltà.

IL LOGO AMICA CHIPS SULLE MAGLIE DELLA LEGA PRO

2


FC CASTIGLIONE - Seconda Divisione

LEGA PRO Niente da fare, sembra davvero non essere annata. L’FC Castiglione, pur con tutti gli sforzi e le buone intenzioni messe in campo, non riesce a dare una svolta a questa stagione che, in questa prima fase, scivola nell’anonimato e nel grigiore. Troppi, troppi, troppi gli errori individuali che hanno portato, di partita in partita, a lasciare agli avversari punti e gloria; troppe le disattenzioni dei reparti nel loro insieme che, una volta per ciascuno, hanno lasciato negativamente il segno nelle gare. Un blocco forse anche psicologico quello dei ragazzi di mister Ciulli, che pagano probabilmente ancora lo shock delle prime gare interne (con Mantova e Vicenza) terminate con sconfitte pesanti per prestazione e risultato. Un blocco che si

è evidenziato con forza sia nella sconfitta di misura di Santarcangelo, sia nel black out di venti minuti nel derby col Mantova, sia nel pareggio a reti bianche interno contro la Torres: “ci facciamo male da soli”, si è sentito in tribuna laterale a fine gara. Vero, perchè tra palle regalate, svarioni di ogni tipo e, addirittura, rigori sbagliati, non si può PINI, MICHELE PINI non dire che “chi è causa CAPITANO CONTRO LA SPAL del suo mal pianga se stesso”. E per adesso di lacrime, ne tiriamo fuori davvero parecchie. Ma non molliamo, neanche un centimetro. Non molliamo perché c’è una storia da difendere, una città ed una maglia da onorare, un pubblico da rispettare. Non molliamo e siamo certi che, in un modo o nell’altro, qualcosa cambierà. O la faremo cambiare. Forza Castiglione.

REAGIRE INSIEME. INSIEME TIFOSI E GIOCATORI GIOCATOR RI A FINE GARA AL MARTELLI

CURCIO-GOL CONTRO IL FORLÌ Ì

Giunti e Trasmissioni / Joints & Cardan Shafts Viale S. Longhi, 44/D - Castiglione d/S. (Mn) Tel. 0376 638930 - Fax 0376 670676 - www.octis.it

3


SETTORE GIOVANILE

Campionati in piena attività:

il punto sulle squadre dei giovani rossoblu Tra piccoli cambiamenti, conferme e tanta crescita, continuano i campionati Nazionali e Provinciali delle compagini FC e ASD Junior. La Berretti ha vissuto il suo “avvicendamento” di tecnici, col mister Luca Bozzini promosso in prima squadra (sarà il vice di Lorenzo Ciulli) ed Ivan Rizzardi (anche responsabile del settore giovanile) che compie il percorso inverso, “abbandonando” la prima squadra e prendendo il timone della Berretti. Conquistato il primo punto con uno spettacolare e vivacissimi 3 a 3 interno con i pari età del Lumezzane (con reti di Mujic, Azzali e Largou), ora è caccia aperta alla prima vittoria: tre punti che sarebbero il giusto premio per un gruppo che, fin dal primo giorno (sotto lo sguardo vigile del vice Marino Bortolotti e dell’accompagnatore Domenico

Tocci) ha dimostrato di voler sudare per poter arrivare in alto, come collettivo ed individualmente. Giovanissimi ed Allievi Nazionali lottano anche loro, con armi impari, e portano i primi punti nel paniere: non che classifica e risultati siano obiettivi primari di questa seconda stagione tra i Pro, come più volte ribadito, ma diventano vere e proprie iniezioni di fiducia per queIL L DIRIGENTE GIACOMINI GIACOMINI, ACCOMPAGNATORE DEGLI ALLIEVI NAZIONALI

Studio Mortara

IMPIANTI ELETTRICI AUTOMAZIONE TRASMISSIONE DATI SISTEMI DI SICUREZZA

Amministrazioni Condominiali Via G. Mazzini, 109/I Castiglione d/Stiviere (MN) Tel./Fax 0376 639992 Cell. 349 1459970 faustomortara@alice.it

CASTIGLIONE D/S (MN) Via Carducci, 36 Tel. 0376 638338 Cell. 335 6284319

Iscrizione Albo Associativo n° F754

PAIND SRL - Società di Partecipazione Industriale

Via Dei Prà , 1/b - Castiglione delle Stiviere (Mn) Tel. 0376 944457 - Fax 0376 0376 1685157 Castiglione delle Stiviere (Zona1685159 A&O) - Via Mazzini, 101 www.paind.it E-mail: info@paind.it Tel. 0376 670521 - e-mail: baritalia.baritalia@gmail.com

4


F.C. CASTIGLIONE ASD JUNIOR CASTIGLIONE sti giovani atleti. Un modo di potersi dimostrare giocatori veri e di credere nei propri mezzi, per il presente e per il futuro: sono diverse le individualità che stanno emergendo nelle rose, con alcune vere e proprie “eccellenze” in ruoli chiave. Un premio allo scouting della rete di osservatori e segnalatori messa in piedi, fin dalla scorsa stagione, dal responsabile Rizzardi. A spron battuto proseguono invece i campionati Provinciali dove le squadre rossoblu trovano, in termini di vittorie, decisamente più gloria: complici blasone e storia, gli aloisiani guardano dall’alto verso il basso più o meno tutti, togliendosi moltissime soddisfazioni anche nei campionati “fuori classifica”. GLI ALLIEVI NAZIONALI PRIMA DI UNA TRASFERTA

PICCOLI CA CAMPIONI AMPIONI ROSSOBLU IN PROVA AL CHIEVO VERONA

LA PRIMA A BERRETTI DI M MISTER ISTER RI RIZZARDI IZZARDI

25010 Acquafredda (Bs) ITALY - Via Castel Goffredo, 18 Tel. 0039/030 996.70.05 r.a. - Fax 0039/030 996.70.73 www.violacalzificio.it

Profumerie

Centro del Profumo Vasto assortimento di profumeria e cosmesi grandi firme Sconti dal 10% al 50% tutto l’anno …ampia scelta di articoli regalo, bigiotteria e accessori…

Centro commerciale Cavour Castiglione delle Stiviere 5


CAMPIONATI CSI in un contesto protetto e sicuro.

Anche per la stagione 2013-2014 sono già in pieno fermento tutte le attività del GSO Castello.

Tornando invece all’aspetto agonistico tutte e tre le nostre squadre si stanno comportando molto bene, segnaliamo in particolare l’ottimo inizio del GSO Allievi e del GSO Open1 addirittura in testa alla classifica del suo girone.

Con l’inserimento della Scuola Calcio 3°-5° Elementare si può dire che il ciclo delle età sia chiuso, un risultato che non può che renderci orgogliosi. Ma andiamo con ordine, i gruppi sono i seguenti: Scuola Calcio 1°-2° Elementare, Scuola Calcio 3°-5° Elementare, Scuola Calcio Medie, GSO Allievi ed infine le due squadre più “vecchie” GSO Open1 e GSO Open2. Naturalmente i ragazzi della Scuola Calcio non partecipano a campionati organizzati: si incontrano settimanalmente e, grazie all’impegno dei loro allenatori, tanti ragazzi hanno la possibilità di divertirsi giocando a calcio

PASINATO & BESCHI Snc Viale S. Longhi, 39/41 - 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 639364 - Fax 0376 944490 - pasinatobeschisnc@virgilio.it

Forneria

CAVALLI e BENVENUTO Via Colombare, 94 - SIRMIONE (Bs) Tel. 030 9906766

6


AMICA CHIPS VICINA ALLA SQUADRA DELLA PROPRIA CITTÀ Dopo il sostegno al settore giovanile, arriva lo sponsor anche per la maglia della prima squadra INTERVISTA: “Sig. Moratti, come mai la scelta di apporre il proprio logo sulle maglie della prima squadra delle partite in casa dell’FC Castiglione?” Amica Chips è un marchio orgogliosamente castiglionese, e da sempre ha sostenuto la squadra della propria città. In questi ultimi anni, abbiamo concentrato il nostro supporto nel settore giovanile perché crediamo fortemente anche nel valore sociale di uno sport di squadra come il calcio: molti nostri dipendenti, ad esempio, hanno i figli che giocano nelle squadre giovanili, ed è un piacere poter contribuire a far crescere un movimento che facilita la crescita e la gestione di tantissimi ragazzi, aiutando le

PATRON ZILIA E MORATTI ALLA PRESENTAZIONE

7

famiglie in questo difficile compito. In questo momento, però, ci siamo sentiti di fare un passo in più e di sponsorizzare le maglie della prima squadra perché veder giocare il Castiglione in un prestigioso campionato di Lega Pro, senza sponsor nelle partite in casa ha fatto scattare in noi un moto d’orgoglio cittadino, che non fosse una scelta di marketing bensì un atto d’affetto e di sensibilità nei confronti di una società sportiva che in questi anni si è distinta per serietà, organizzazione e trasparenza. Purtroppo i risultati sportivi in questo inizio di campionato non sono esaltanti ma proprio per questo il nostro sostegno vuol essere anche uno stimolo a non mollare ed a continuare con equilibrio e costanza la strada intrapresa; credo inoltre che questa scelta fatta in un momento difficile come questo, acquisti un valore etico maggiore perché dimostra come la nostra azienda ha fatto una scelta non legata ai risultati sportivi ma legata allo sport della propria città ed al territorio di appartenenza.


A “PICCOLI PASSI” VERSO IL FUTURO È partita con enorme successo la nuova stagione sportiva della Scuola Calcio FC Castiglione e ASD Junior Castiglione. Quest’anno “i primi calci” vengono tirati dai nati nel 2008 e 2007, a cinque anni d’età compiuti: sono già oltre trenta i piccoli calciatori (e anche qualche piccola calciatrice!) che hanno iniziato il loro percorso sportivo con i colori rossoblu, seguendo gli allenamenti (il mercoledì e il venerdì, dalle 17:30 alle 18:30) dei vari mister e dei loro collaboratori allo stadio Lusetti. Accanto a loro, anche in nati fino al 2005 che, oramai, sono già “veterani” e prossimi al passaggio nel “calcio dei grandi”: minipulcini, pulcini, e via via poi fin su in tutto il settore giovanile. Un campo di calcio, quello dello stadio, che diventa un piccolo mondo colorato e rumoroso, riempito dalle grida felici dei più piccoli e da quelle, di

richiamo e di insegnamento, dei mister; e dalle tribune, un pubblico degno delle partite più importanti ad ogni allenamento, un pubblico di genitori, nonni e fratelli/sorelle maggiore che rende l’impianto del Lusetti un vero e proprio luogo per famiglie. Un modo di essere - per l’FC Castiglione e l’ASD Junior Castiglione - non solo sport, non solo educazione calcistica ma vero e proprio veicolo sociale, aiutando le famiglie nel difficile compito di gestione e crescita dei propri bambini (e bambine!).

SCUOLA CALCIO, I BAMBINI ANNO 2007 E 2008

Via Maestri del Lavoro, 5 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. +39 0376 638585 Fax +39 0376 940392 www.bettari-serramenti.it info@bettari-serramenti.it

Via dell’Industria, 38 Castiglione delle Stiviere (Mn) ZL S.R.L. IMPIANTI ELETTRICI Sede legale e operativa: Sede operativa e Uffici amministrativi:

Via Garbella, n. 16 Colombare di Sirmione (BS) Tel. 030 919365 - Fax 030 9904481

Tel. 0376 1962371 Fax 0376 1962372 info@mtvmedical.com

Via dell’Industria, n. 1 Castiglione d/Stiviere (MN) Tel. 0376 671376 - Fax 0376 860418

8


IL DERBY IN FOTOGRAFIA LA CURVA TE CON I TIFOSI MANTOVANI

L’INGRESSO IN CAMPO

IL MITICO FOTOGRAFO MARCHETTI

VIGANÒ, ZILIA E LA SPARUTA PRESENZA VIGANÒ

VIGNALI LOTTA CON SPINALE

IALI SI PREPARA NEL PREGARA

BIG MAC DAL CORNER

UN’AZIONE DEL NEOACQUISTO ORLANDI

CURCIO AL TIRO TIRO, VIGILATO DA MISTER BOZZINI

AZIONI IN ARIA AVVERSARIA

UNO DEGLI EX DI TURNO TURNO, IL PROF PROF. VIRGILI

LO SFORTUNATO DERBY DEL MARTELLI NEGLI SCATTI FOTOGRAFICI DEL NOSTRO BRUNO CHIARINI Guarda tutte le foto della partita sul sito www.fccastiglione.it

I negozi “Fedeltà ai colori Rosso RossoBlu Blu” ” ti aspettano al

CENTRO BENACO! Via Mazzini 109 - Castiglione delle Stiviere

Ordinate subito chiamando al n°

IMMAGINE di Piazza Glori a ABBIGLIAME DONNA E UONTO MO

Gaudì - D Marella - Cristennyrose ina Gavioli

Tel. 0376 6706 5

0

9

Aperto da Martedì a Sabato dalle ore 18:30 alle ore 20:30

0376 636345


GLI

“altri”

SPORT

NORDIC WALKING - UN NUOVO STILE DI VITA A cura di Simona Orlandelli

Cos’é Si pratica all’aria aperta, fa bene al cuore e alla circolazione, rafforza braccia e spalle, migliora l a postura della schiena e tonifica glutei e addominali. A prima vista sembrerebbe una cura miracolosa. E’ invece in Nordic Walking, un nuovo modo di praticare sport che si sta affermando in tutto il mondo. Sport per tutti e per tutto l’anno che offre un modo facile, poco costoso e divertente per gustare uno stile di vita sano e attivo. Benefici Con la corretta tecnica si possono facilmente ottenere enormi benefici: 1. Fa perdere peso, si stima che faccia bruciare circa il 45% in più di una normale camminata (400Kcal/h rispetto alle 240 – 280 del semplice camminare). 2. E’ un movimento veramente completo, si muove fino al 90% della nostra muscolatura, quindi è un allenamento per tutto il corpo. 3. Migliora la flessibilità, la mobilità delle articolazioni e della colonna vertebrale. 4. Migliora la postura, riduce le pressioni sui dischi intervertebrali prevenendo, attenuando ed eliminando problemi alla schiena. 5. E’ un’attività che stimola il meccanismo aerobico, aiuta il dimagrimento. 6. Grazie all’uso dei bastoncini le sollecitazioni sulle articolazioni sono minori, in particolare su ginocchia, caviglie e schiena: per questo è particolarmente adatto a persone in sovrappeso o con problemi alle articolazioni e alla schiena. 7. Aiuta a stimolare e migliorare la coordinazione motoria. 8. E’ un ottimo allenamento cardiocircolatorio e respiratorio, stimola la circolazione sanguinea e la capacità polmonare. Per migliaia di italiani il Nordic Walking é ormai anche uno stile di vita, per tenersi in forma a contatto con la natura, cogliendo i continui segnali che essa ci manda, ma soprattutto é diventato un viaggio dentro se stessi per ritrovarsi, lasciando da parte i problemi quotidiani e vivere l’attività fisica con piacere e spensieratezza, diminuendo i fattori di stress e depressione. Facile e alla portata di tutti Il Nordic Walking può essere considerato, a ragione, una delle attività sportive più complete in assoluto e alla portata di tutti. L’Italia rappresenta una grande palestra all’aperto e il Nordic Walking, infatti può essere praticato in montagna, in collina, al mare, al lago, nelle città e nei parchi. Lo si può fare durante tutto l’anno e, grazie alle sue caratteristiche, è consigliato a persone di tutte le età, sia per il benessere e il fitness sia per lo sport. Bastano un abbigliamento sportivo e due bastoncini, appositamente studiati per ottenere il massimo dei benefici Gli istruttori Per apprendere il Nordic Walking è necessario rivolgersi agli istruttori certificati della Scuola Italiana Nordic Walking che sono garanzia di professionalità e competenza. Le emozioni che regala il Nordic Walking

sono vere e profonde e gli istruttori, con la loro preparazione, non solo vi insegneranno la tecnica ma soprattutto vi faranno tornare a casa con il sorriso. A tale proposito l’Associazione Sportiva Dilettantistica WALK IN PROGRESS, nata da un’idea dell’istruttrice Simona Orlandelli della Scuola Italiana Nordic Walking, offre la possibilità di avvicinarsi a questa sorprendente disciplina organizzando: Corsi base - presso Parco Pastore a Castiglione d/S (MN) Sviluppo di un percorso didattico sul gesto tecnico nella camminata nordica. Miglioramento fisiologico. 5 lezioni della durata di 1h e 1/2 cad. Lezioni individuali su richiesta Consentono il raggiungimento di obiettivi individuali: • Miglioramento tecnico • Potenziamento fisiologico • Recupero funzionale • Dimagrimento/tonificazione Allenamento di gruppo / intensità aerobica moderata. Perfezionamento e controllo del gesto tecnico. Lezione settimanale della durata di 1h e 1/2 Allenamento di gruppo / intensità aerobica medio-alta. Mantenimento del gesto tecnico. Tecniche avanzate. Lezione settimanale della durata di 1h e 1/2 Lezioni di gruppo. Lezioni itineranti nella natura, infrasettimanali o week end, con gruppi privati, su richiesta. Obiettivi diversificati in base alle necessità. L’associazione WALK IN PROGRESS nasce dal desiderio di diffondere un’attività basilare per il miglioramento generale del benessere psicofisico dell’individuo, utilizzando come palestra il bellissimo contesto paesaggistico del lago di Garda e le armoniose colline moreniche che lo circondano, al tempo stesso promuovendo collaborazioni e progetti in sinergia con enti legati al territorio, attività ricettive e ricreative, aperte ad una nuova concezione di “movimento”. Soci fondatori e direttivo: Presidente Simona Orlandelli istruttrice Nordic Walking Vice Presidente Giancarlo Ivaldi accompagnatore naturalistico Segretario Dott.ssa Patrizia Meo Associazione Sportiva Dilettantistica Via Sandro Pertini,82 - Moniga del Garda (BS) Cell. 349 2695145 - info@ walkinprogress.eu

LAVORAZIONE MATERIE PLASTICHE

TEKSAE S.r.l. I Via Dell’Impresa, 19-19A I 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 631068 I Fax 0376 948516 I info@teksae.it I www.teksae.it

10


RUOLI

fuori DAL CAMPO

VICE PRESIDENTE: SERAFINO GASPARETTI & CLAUDIO VIGANÒ L’FC Castiglione non lascia, ma … raddoppia! Nel ruolo di Vice Presidente, di fianco all’oramai “veterano di mille battaglie” Serafino Gasparetti, è entrato quest’anno in organigramma Claudio Viganò, titolare della Fonderia Viganò - main sponsor dei rossoblu (presente sulle maglie da gara in trasferta) già dalla scorsa stagione. Due persone che, con la loro professionalità imprenditoriale e sportiva, rivestono un ruolo fondamentale in una società piccola come quella alosiana: così come altri membri storici - e non - della dirigenza castiglionese, anche Gasparetti e Viganò sono, in primis, due veri amici. Due persone che tengono visceralmente all’FC Castiglione e che saranno, così come tutti i veri tifosi rossoblu, gli ultimi a mollare in questa difficilissima annata di Lega Pro: “stiamo vicini alla squadra e a tutti i dirigenti che quotidianamente lavorano per il Castiglione, nonché allo staff tecnico cui crediamo al 100%”, dicono all’unisono alla fine di una gara difficile e deludente come quella contro la Torres, terminata 0 a 0. “E non soltanto in casa, anche sempre in trasferta”, sottolineano alcuni tifosi nel consueto “terzo tempo” nel bar

dello stadio a fine partita. “Ci riprenderemo presto, i ragazzi sono giovani, giovanissimi e fanno parte di un gruppo costruito con pochi elementi già amalgamati nello scorso campionato. Serve ancora qualche settimana, ma siamo fiduciosi che il tempo ci darà ragione. Forza Castiglione”. Tempo e fiducia. Quali migliori parole in questo periodo? Grazie, vice pres.!

SERAFINO GASPARETTI E CLAUDIO VIGANÒ A BORDO CAMPO, SEMPRE VICINI ALLA SQUADRA

INGROSSO CARTA GS di Gasparetti Serafino & C. snc

Via Artigiani, 5 25030 TORBIATO DI ADRO (BS) Tel. 030 7450855 Fax 030 7453035 E-Mail: info@gscarta.it

MAIN SPONSOR DELLA MAGLIA DA TRASFERTA 11


di FILIPPO

Comincia con questo numero o la rubrica Spigolature, dedi-e cata a tutto ciò che avviene “dietro le quinte” del nostro amato Castiglione. Iniziamo col presentare i cosiddetti PULMISTI, nome dato dai piccoli Esordienti agli autisti dei pulmini che li portano quotidianamente agli allenamenti e li riaccompagnano a casa. I PULMISTI sono quelle persone che, oltre a occuparsi del trasporto, fanno da Angeli custodi ai ragazzi del Castiglione, imponendo loro le cinture di sicurezza e controllando che non si mettano in pericolo né durante i trasferimenti né negli attraversamenti di strade e/o quando vengono lasciati nei v vari punti di raccolta. Il PULMISTA è un tutor a tutti gli effetti: pretende sempre dai ragazzi un comportamento educato e rispettoso verso gli altri; è un amico quando li consola dopo le sconfitte; è un compagno quando esulta con loro nelle vittorie. A volte è anche “professore”, quando ci sono da a ripassare formule matema-tiche o altre nozioni: ricordo o che un pomeriggio abbiamo o preparato un Giovanissimo mo per l’interrogazione di Fisica del giorno dopo nel trat-

to Desenzano/Castiglione e Castiglione/Desenzano, con tanto di libri di testo e verifiche con i ragazzi più grandi. Altre volte, il PULMISTA vizia i ragazzi: molto spesso Beppe, a fine allenamento, portava ai suoi calciatori pane e salame, con immensa gioia degli stessi. Forse noi PULMISTI ci comportiamo così perché siamo anche noi dei Papà (o dei Nonni) e li sentiamo tutti come Figli, g o Nipotini, e la gioia più grande è vederli giocare g con allegria e vitalità, crec scere con spirito di squadra s e scambiarsi i complimenti per le belle giocate, tutto p nella sportività più genuina n e ingenua. Pertanto, cari Genitori, se a Pe volte i Vostri figli rimangono a terra in attesa dell’arrivo di un altro pulmino, non preoccupatevi: qualche decina di minuti non comporta una g gran p perdita di tempo e dà loro la possibilità di socializzare di più e di imparare a fidarsi gli uni degli altri, proprio come lo sport di squadra insegna. Buon viaggio a tutti! F.V. V.

Castiglione delle Stiviere (MN) Viale Silvio Longhi, 24 Tel. 0376-636687 - Fax 0376-638553 castiglione@openjob.it

Via Antonio Meucci, 6 46043 Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 631718 - Mail: manifatturamara@libero.it

Concessionaria Renault

REN CAR Castiglione delle Stiviere via La Casina, 2 - tel. 0376 638263 Casalmaggiore (CR) - tel. 0375 43179 Cremona - tel. 0372 39111

12


• Castiglione delle Stiviere vicinanza ospedale (zona centro) A F F I T T A S I bilocale arredato. Garage e cantina. Canone mensile €. 400,00. • Gallio (VI) Altopiano di Asiago mt. 1100 di altitudine V E N D E S I appartamento seminuovo al piano terra con ingresso indipendente. Cucinasoggiorno, n.2 camere letto e bagno. Arredamento compreso. Garage. Impianti autonomi. Classe energetica”F”. Prezzo affare. • Castiglione delle Stiviere zona collinare V E N D E S I grazioso appartamento in residence con piscina. Cucina-soggiorno, n.1 camera letto e bagno. Balconi. Cantina e garage. Classe energetica “E”. Prezzo €. 9.000,00 più €. 595,00 in comode rate mensili di mutuo a 30 anni. • Castiglione delle Stiviere, Loc. Belvedere V E N D E S I graziosa villa a schiera laterale. Composta da: cucina, soggiorno, n°2 camere da letto matrimoniali, doppi servizi, taverna, cantina e lavanderia. Garage doppio. Finiture signorili. Classe energetica “D”. PREZZO INTERESSANTE. Informazioni in ufficio. • Castiglione delle Stiviere in zona residenziale V E N D E S I appartamento seminuovo e ben arredato. Cucina-soggiorno con loggia, n. 2 camere letto e bagno. Doppio garage. Prezzo €. 20.000,00 più €. 650,00 in rate mensili di mutuo a 25 anni. • Castiglione delle Stiviere in zona panoramica V E N D E S I lotto di terreno edificabile di circa mq. 1000 adatto per la costruzione di una villa di prestigio. Prezzo moderato. Trattative riservate.

Via a A. Spine elllli, 5 - 460 6 47 7 Por o to o Manto an ntova vano n (MN MN)) - Te Tel.l 0376 3995 39 99507 95 5 F x 03 Fa 0376 76 6 396 9 3 32 27 - in info fo@g @gas assta tald diii mp mpia ia antti.i.it itt

www.gastalditecnoimpianti.it

13


CHIACCHIE QUANDO SUL PAL

a cura di Ern direttore generale e addett

LA DURA LEGGE DE E QUELLA

assegnano la rimessa dal fondo, ma i ragazzi rossoblu (Matteo in testa) fanno segno al direttore di gara di aver deviato loro il pallone fuori. Sorrisi, complimenti veloci e palla, dunque, in angolo. Dalla bandierina Masini di testa è più lesto di tutti e porta in vantaggio i mantovani. Da lì a dieci, quindici minuti, sarà il black out totale per i 22 la Voce di Mantova ragazzi di mister Ciulli e la redazione sportiva te. 0376 321397 - e-m partita andrà a chiudersi, CALCIO SECONDA DIVISIONE LEGA PRO velocemente, col pesante passivo di 3 a 0. “Lo rifarei”, ha dichiarato poi Iali nei giorni seguenti alla “L’arbitro mi ha fatto stampa locai complimenti, i miei le. E siamo compagni meno...” felici di questo, davvero. Perché si può perdere una partita, anche male, ma ci sono gesti che Per la pubblicità su questo giornale

MATTEO IALI, GRINTA ED ONESTÀ

Cantava il buon Max Pezzali che “è la dura legge del gol, fai un gran bel gioco però, se non hai difesa gli altri segnano, e poi vincono”. Vero, e alzi la mano chi non si è mai trovato in condizioni tali, nello sport come nella vita di tutti i giorni, da dover chiamare in causa la metafora partorita dagli 883. Dura è la legge del gol, dura quella del calcio e quest’anno, a Castiglione, ce ne stiamo rendendo conto settimanalmente. Dura è anche, però, la neodenominata “legge del fair play”: domenica 20 ottobre ne è stato protagonista, in positivo, la nostra difesa capitanata dal numero 1 Matteo Iali. Episodio oramai salito agli “onori della cronaca” ma che vogliamo ricordare anche qui: mezz’ora del primo tempo del derby a Mantova, Castiglione ben organizzato e che regge la partita trovandosi, a tratti, anche bene in fase propositiva. Contropiede virgiliano, tiro angolato di Zanetti e deviazione appena percettibile di Iali. Arbitro e guardalinee

piazza Sordello, 12 Mantova tel. 0376 224951 - 0376 321999 Fax 0376 225859

SPOR

Maledetto fair play Iali portiere gentiluomo “Rifarei tutto”

14


ERE OVALI: LLONE CI SI SIEDE

nesto Valerio o stampa FC Castiglione srl

EL GOL … A DEL “ FAIR PLAY” vanno al di là del risultato, sempre. E anche se, soprattutto nel calcio, memoria ed “onestà” sportiva sembrano essere valori minori, qui a Castiglione vogliamo non sia così, anzi. Vogliamo, come fatto già altre volte nel recente passato (Milazzo lo scorso anno, Torres pochi giorni fa), dimostrare che “un altro calMARTEDÌ 22 OTTOBRE 2013

RT

Per la pubblicità su questo giornale

cio è possibile”, soprattutto qui in provincia, lontani dai riflettori e dalle prime pagine. E che questo altro calcio sia possibile, nonostante sia la legge del gol che quella del fair play siano, come cantava Max, dure. “perché in fondo lo squadrone siamo noi, lo squadrone siamo noi!”

SPORT

MARTEDÌ 22 OTTOBRE

2013

la Voce di Mantova

23

piazza Sordello, 12 Mantova tel. 0376 224951 - 0376 321999 Fax 0376 225859

mail: sport@vocedimantova.it

CASTIGLIONE - L’anno scorso le luci della ribalta si accesero spesso su Matteo Iali, portiere di un Castiglione che di gol ne prendeva col gontagocce e lui, Matteo, guardiano di una porta immacolata. Ora, le luci della ribalta si accendono di nuovo su di lui, su quel portiere che oggigiorno assomiglia ad un groviera facendo sembrare lontani anni luce i fasti del numero uno meno battuto d’Italia. Nel derby di domenica, Iali si è reso protagonista di un gesto, che sui campi di calcio resta purtroppo circoscritto, quando invece dovrebbe essere all’ordine del giorno. Matteo ci vuoi raccontare cosa è successo? «C’è stata un’azione in contropiede del Mantova, ad un certo punto Zanetti si è presentato davanti a me ed ha calciato, ma io ci sono arrivato con la punta del piede deviando la palla in angolo». Quindi? «Arbitro e assistente non si sono invece resi conto del tocco ed hanno indicato la rimessa del fondo». A quel punto cosa è successo? «Alcuni giocatori del Mantova, Zanetti in particolare, hanno iniziato a protestare, ma io avevo già deciso di dire all’arbitro, che quel pallone l’avevo toccato». Sono stati attimi piuttosto concitati... «In effetti, dopo aver esultato per il pericolo scampato, sono

LA PARATA SU ZANETTI Alla mezzora, Floriano parte in contropiede e apre per Zanetti il cui rasoterra viene sfiorato con la punta del piede da Iali in angolo.

stato assalito da mille pensieri, ma poi ho deciso di dare una mano all’arbitro». E da quel momento ti è crollato il mondo addosso... «Non l’avessi mai fatto, accidenti. E’ arrivato quel maledetto gol». E pure il secondo, perché senza angolo, senza gol e senza palla al centro, Floriano non avrebbe segnato... «Verissimo, ma se devo essere sincero rifarei tutto quello che ho fatto. Magari facendo qualcosa in più per evitare il gol». Sei finito in fondo alla rete: c’era un fallo? «Ho preso una ginocchiata, ma rivedendo in televisione l’azione, la palla ormai era già entrata. Niente fallo». La tua verità costata assai cara ha avuto qualche riconoscimento? «L’arbitro mi ha ringraziato sia durante, che dopo la gara. Diciamo, che a fine partita si è aggiunta anche una pacca sulla

spalla». I tuoi compagni? «Non l’hanno presa benissimo, ma posso capirli. Mi hanno detto che potevo starmene zitto». Se domenica dovesse capitare un’altra volta?

LE PROTESTE Arbitro e assistente non ravvedono tocchi per cui assegnano la rimessa dal fondo. Protestano i giocatori biancorossi, ma sarà Iali a confessare la parata.

«Lo rifarei, perché ritengo sia giusto così a prescindere da quelle, che poi sono le conseguenze». La fortuna non vi ha certo dato una mano... «Di questi tempo non possiamo proprio dirci fortunati e

se devo essere sincero nel momento in cui ho confessato il tocco all’arbitro pensavo che questa buona azione potesse darci una mano». Alla faccia... «Mi dispiace, anche perché fino a quel momento stavamo

IL GOL DI MASINI Il conseguente calcio d’angolo per il Mantova si trasforma in gol grazie a Masini, che raccoglie la spizzata di Olivi sul primo palo.

facendo bene contro una squadra, il Mantova, dal potenziale più forte del nostro». Tutto in quel maledetto quarto d’ora... «Siamo andati nel pallone ed i padroni di casa ne hanno approfittato. L’uno a zero e l’immediato raddoppio ci hanno tagliato le gambe e per noi si è fatto tutto più difficile. Non parliamo poi dopo il terzo gol». Per uscire da questo momento cosa bisogna fare? «Sarà necessario raddoppiare gli sforzi e mettercela tutta a cominciare dalla gara di domenica contro la Torres, che si annuncia già come una sorta di spareggio. La salvezza non mi sembra così lontana, è a sei punti e con un paio di vittorie possiamo colmare l’attuale gap». A patto che si inizi a vincere... «Assolutamente sì, questa è la condizione necessaria altrimenti rischiamo davvero di non farcela». (alt)

Masini esulta

IL LUNGO PEZZO-INTERVISTA DE ‘LA VOCE’ SUL GESTO DI IALI

Maltini geom. Dionigio e Renato s.n.c. Sede: SOLFERINO (MN) - Via Pellegrine, n.c.m.

Tel. e Fax 0376 854043 Qualificazione SOA - Categoria: OG 06 N.5285/10/00 Associata ANIPA Associazione Nazionale Imprese Pozzi Acqua

15


Vo l t i Volti nuovi in casa rossoblu: Lanzolla, Oliboni e il “castiglionese” Orlandi Non lasciare nulla di intentato e non mollare neanche un centimetro: la dirigenza dell’FC Castiglione, in questo difficilissimo inizio di stagione, le sta davvero provando tutte, sempre pesando e ponderando le proprie capacità economiche e senza mai lasciarsi scappare la mano verso facili, ma pericolosissimi, voli pindarici. Il “mercato degli svincolati” ha offerto, alla rosa di mister Ciulli, tre innesti di qualità e quantità, uno per reparto: in difesa, il volto nuovo è quello di Nicola Lanzolla, centrale classe 1989 ex, tra gli altri, di Pisa e Casale. Un giocatore che si è inserito prontamente negli

schemi del mister e che si preannuncia essere candidato ad una stagione da titolare. A centrocampo, volto giovane ma con alle spalle già una stagione di Lega Pro: Matteo Oliboni, centrocampista classe 1993, veronese ex Chievo - lo scorso anno avversario dei rossoblu a Santarcangelo. Hanno invece lasciato Castiglione per cercare fortuna in serie D, invece, due giovani arrivati questa estate: il difensore Daniele Tonetto (classe 1994) e il centrocampista Filippo Casagrande (1992).

LANZOLLA DURANTE LA SUA ESPERIENZA PISANA

OLIBONI CONTRASTA CHIAZZOLINO NELLA PASSATA STAGIONE

16


Nu o v i ORLANDI IN AZIONE CON LA MAGLIA DELLA CARRARESE

Nel reparto offensivo, invece, è arrivato Emanuele Orlandi, attaccante esterno di scuola Milan classe 1988: dopo aver iniziato “tra i grandi” a Carpenedolo, Orlandi ha trascorso tre sta-

gioni da protagonista alla Carrarese, centrando alla prima stagione la promozione in C1 (Prima Divisione) e restando in Toscana per due anni prima di approdare nell’alto Mantovano. C’è una curiosità piacevole su Orlandi, giocatore che aveva evidentemente scritto nel destino il suo arrivo in rossoblu: Antonio, il nonno materno, pur nato a Brescia ha vissuto per anni a Castiglione, crescendoci ed arrivando all’età matura, prima di innamorarsi e di trasferirsi, da marito prima e da padre dopo, a Milano. Un piccolo segnale di territorialità che, speriamo, possa portare fortuna ad Emanuele e al Castiglione.

LA FORMAZIONE TITOLARE A MANTOVA, CON LANZOLLA E ORLANDI IN CAMPO ORLANDI IN ROSSOBLU, CON LA SPARUTA NELLO SFONDO

17


VISTO SPALTI DAGLI

La situazione in cui si trova l’FC Castiglione ne e è cire e a talmente spiacevole che riesce difficile riuscire parlarne anche a noi supertifosi. In classifica ci troviamo in una posizione c che he ungo un go lascia sperare ben poco. Sì, il campionato è lungo e mancano ancora più di venti giornate, potrebbe e be eb e ment ment ne ancora succedere di tutto, … ma attualmente sembrano non esserci i presupposti per sperare era rare re e in un miglioramento che non sia un vero e proprio op opri pri rio io miracolo! Ricordiamo, da “Sparuti” qual siamo, che fino a poco tempo fa, noi tifosi aspettavamo la domenica con la soddisfazione di chi sapeva che sarebbe andato allo stadio per vedere un buon calcio, per divertirsi nel vedere la propria squadra calcare il

LA SPARUTA SOTTO LA PIOGGIA DI SANTARCANGELO

campo con decisione, volontà, cattiveria, tecnica e fantasia. Adesso veniamo ancora allo stadio, dentro e fuori casa, per sostenere e difendere i nostri colori, la nostra maglia, la nostra storia… ma quando saliamo i gradoni degli stadi siamo già demoralizzati perché facciamo fatica a riconoscere quello in cui abbiamo sempre fatto affidamento. Vediamo una squ squadra sofferente, balbettante ed impaurita e, nelle ultime due gare, abbiamo avuto paura di non vederla proprio in campo. Noi siamo sempre lì a sostenere, al farti sentire la nostra presenza; siamo pronti a litigare con la stampa per proteggere ogni elemento della rosa, nessuno escluso. E ora? Aspettiamo la risposta, sul campo, DI TUTTI. SUONATE LA SVEGLIA, DATEVI CARICA E MOTIVAZIONI. E RIPRENDI A FARTI ONORE COME UN TEMPO. FORZA VECCHIO CUORE ROSSOBLU’.

MAI UN PASSO INDIETRO, NEANCHE NEL GRANDE MARTELLI

REBOS OLEODINAMICA S.r.l. Via Botteghino, c.m. Castiglione delle Stiviere (MN) Tel. 0376 631073 - Fax 0376 1685158 E-mail: info@rebosoleodinamica.com

PAIND SRL - Società di Partecipazione Industriale

Via Dei Prà , 1/b - Castiglione delle Stiviere (Mn) Tel. 0376 944457 - Fax 0376 1685159 0376 1685157 www.paind.it - E-mail: info@paind.it

18


INFORMAZIENDE

Linea Hydro

Scalda l’ambiente e l’acqua

Visita il nostro sito web:

IL FUOCO INTELLIGENTE

www.bimuricalor.it

Vasta esposizione Tecnici a vostra disposizione

Linea Air

Aria calda per tutta la casa

Via Cavour, 103 - CASTIGLIONE DELLE STIVIERE - 46043 MANTOVA Tel. 0376 638305 - Fax 0376 948835 - info@bimuricalor.191.it 19

www.chiaroweb.it

Riscaldamento a pellet


www.grafichetagliani.com

MERCEDES C

RANGE ROVER SPORT

Mercedes C 200 cdi SW Avantgarde Novembre 2009, unico proprietario, cambio automatico, sistema di navigazione, tetto apribile, sensori parcheggio, regolatore velocità € 15.500

RANGE ROVER SPORT 2.7 TDV6 S Plus Maggio 2009, sistema di navigazione, cambio automatico, interni in pelle nera, cerchi in lega da 18’’, Bluetooth, esente da Superbollo € 26.900

MINI COOPER COUNTRYMAN

AUDI A4 AVANT

Mini Cooper D Countryman Novembre 2010, 85000 km, cerchi in lega 17’’, sensori parcheggio, climatizzatore automatico, navigatore, volante multifunzione € 20.800

AUDI A4 AVANT 2.0 TDI 143CV FAP multitronic Febbraio 2011, iva esposta, cambio multitronic, sistema di navigazione, cerchi in lega da 17’’, fari Xeno, sensori parcheggio posteriori € 25.900

BMW X1

AUDI A6 ALLROAD

BMW X1 1.6d Sdrive Xline Auto aziendale con 4200 km, interni in pelle Nevada, antifurto con allarme, Bluetooth, Servotronic, PDC anteriori e posteriori € 26.900

AUDI A6 ALLROAD 3.0 V6 FAP tiptronic Cambio automatico, navigatore, telecamera posteriore, interni in pelle, cerchi in lega da 18’’, tagliandata Audi, volante multifunzione € 18.300

PROMOZIONE NOVEMBRE SCUDERIA srl

Via Cavour, 97/M - 46043 Castiglione d/Stiviere (MN) - Tel. 0376 639622 - Fax 0376 945361 - info@scuderiasrl.it

Tuttosport N. 06 2013  

FC Castiglione Campionato Lega Pro Stagione sportiva 2013-2014

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you