Page 83

Paesaggi visti dal Treno

Descrizione del filare B

Fig. 56 schema B rilievo dicembre 2013

Il filare B ha una lunghezza di poco più di 89 metri, è costituito da quattordici sostegni vivi di cui tredici aceri ed un ciliegio, del diametro di 30–35 centimetri (all’altezza di circa 1 metro), la distanza tra un tutore e l’altro varia da un minimo di 3.30 m. ad un massimo di 5.00 m., con una sequenza media in ripetizione di 4,80 m. In questo filare ci sono degli intervalli doppi in quanto il tutore e seccato. Gli aceri sono tutti capitozzati con la parte superiore che presenta la caratteristica forma ad U o V, il colletto si trova ad un altezza che viaria tra i 1,90 ed i 2,10 m. Filare B e A hanno lo stesso impianto e uguale metodo di conduzione.

Fig. 57 foto della piantata riportata nel profilo B rilievo dicembre 2013. foto Fabrizio Frignani 77

Profile for Biblioteca Archivio Emilio Sereni

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

Advertisement