Page 68

Fig. 41 volo aerofotogrammetrico della Regione Emilia Romagna realizzato nel 2011, località Comune di San Polo d’enza (RE)

I borghi denominati spesso con Villa, si presentano ancora con la forma dell’impianto storico e sono ben distaccati tra loro. Scarsissima è l’antropizzazione del territorio. Nello stralcio fotogrammetrico realizzato nel 2011 il territorio e relativo paesaggio, risultano completamente trasformati. La piantata è praticamente scomparsa si nota un certo sviluppo del bosco, sia nella zona in collina sia nelle zone pianeggianti limitrofe ai corsi d’acqua naturali. Oggi le Ville a causa di urbanizzazioni estese in alcuni casi si sono quasi unite, perdendo tutti quei caratteri storico-culturali insiti nel borgo, spesso rappresentativi di una famiglia che da tempo si trovava su quel podere. Bisogna evidenziare continue interferenze tra aree urbanizzate ed aree rurali, con una mescolanza continua tra aree artigianali ed aree residenziali, il tutto senza la realizzazione di filtri naturali come parchi, siepi o zone alberate. Le immagini come inserite nella pubblicazione sono fuori scala, pertanto non è possibile fare comparazioni con misure reali. 62

Profile for Biblioteca Archivio Emilio Sereni

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

Advertisement