Page 134

sotto della stessa a Nord della città, dove si concentrano la maggior parte delle aree industriali, costruite anche su terreni bonificati. Da un punto di vista paesaggistico, questo tratto si identifica con l’unità di paesaggio n°8 denominata pianura bolognesemodenese-reggiana45. Partendo dalla stazione, molto vicina al centro storico di Reggio, che merita sempre una visita, il treno esce dalla città. Si attraversa un ambito urbano fortemente antropizzato, con un alternanza di vecchi quartieri residenziali e inseriti in quell’economia reggiana costituita da piccoli artigiani, che definire geniali è poco. Questi spesso avevano il laboratorio vicino a casa o nell’autorimessa della stessa ed aree commerciali artigianali spesso oggi abbandonate di nessun valore architettonico. In pieno ambito cittadino si attraversa il torrente Crostolo, oggi racchiuso in un alveo rettificato e in gran parte cementificato negli anni d’oro dell’incompetenza ambientale ecologica, con il fondo quasi interamente ricoperto da una soletta di cemento che nel tempo la natura, ristabilendo propri equilibri, depositando con le diverse piene materiale limoso in prossimità delle sponde, si è riformato un suolo dove si è sviluppata una certa vegetazione. In questo tratto il torrente grazie alla vegetazione cresciuta sulle sue sponde si è mascherato da corridoio ecologico, facendolo sembrare un bosco cittadino. Questo verde comunque nasconde un ambito fluviale, con una scarsa qualità delle acque, anche se nel suo alveo si possono avvistare numerosi volatili.

Fig. 116 il Torrente Crostolo a Reggio Emilia sullo sfondo il ponte della Reggio Ciano. foto Fabrizio Frignani autunno 2013 45  Componenti del paesaggio ed elementi caratterizzanti Elementi fisici, Formazioni argillose, Aree calanchive e

salse, Area di transizione caratterizzata da insediamenti periurbani intramezzati da agricoltura fiorente, alternata ad aree argillose incolte, Elementi biologici, Vegetazione su terreni argillosi, Elementi antropici, forte concentrazione di cave d’argilla e di industre ceramiche prevalentemente nel modenese, Allevamenti intensivi, Castelli e borghi matildici, Viabilità storica. Invarianti del paesaggio, Formazioni argillose, Salse, Castelli e borghi, Viabilità storica.

128

Profile for Biblioteca Archivio Emilio Sereni

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

PAESAGGI VISTI DAL TRENO. Un viaggio sulla Reggio-Ciano  

Una pubblicazione edita dall'Istituto Alcide Cervi in collaborazione con il Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale e T.I.L. - Trasporti...

Advertisement