Page 43

LA BELLEZZA SI TINGE DI VERDE

UNA STORIA D’AMORE E PASSIONE PER LA NATURA Questa la ricetta de L’Erbolario che da 35 anni produce prodotti di bellezza naturale a Lodi. È infatti dalla storia d’amore tra Franco Bergamaschi e Daniela Villa, coppia nella vita e nel lavoro e dalla loro passione per l’erboristeria che ha inizio nel 1978 la storia di L’Erbolario. Da una piccola bottega a Lodi, dove sperimentavano le ricette dei libri di famiglia di Franco, a una azienda con 150 dipendenti, di cui il 70% donne, che ancora mantiene la sua vocazione locale con uno stabilimento di 15.000 metri quadri e un giardino naturale di quasi 200.000 immerso nel Parco Adda-Sud, dove vengono coltivate la maggior parte delle essenze utilizzate per la produzione. “Per noi cosmetica fa rima con etica - ci racconta Daniela Villa - e intorno a questo concetto abbiamo fondato la nostra azienda. Grande attenzione al territorio, ai nostri collaboratori e alla produzione sostenibile sono alla base dei nostri prodotti di bellezza”. L’Erbolario dà infatti grande valore al territorio, non delocalizzando nessun passaggio della produzione,

alle donne, sia in azienda (il laboratorio di ricerca è totalmente al femminile), che nel mondo con i progetti di solidarietà in collaborazione con Green Cross; si preoccupa di accorciare il più possibile la filiera produttiva, coltivando le materie prime internamente e controllando così anche la certificazione bio, nonché gestendo tutta la produzione con una logica di riduzione dell’impatto ambientale. Dagli impianti fotovoltaici di ultima generazione e altri accorgimenti che gli sono valsi certificazioni ISO, ICEA e AIAB, alla decisione di eliminare i foglietti illustrativi scrivendo direttamente sulle scatole, prodotte con carta riciclata e alla continua ricerca di nuovi imballi -che hanno portato a quello da poco presentato per la linea Regina dei Prati in materiale riciclato ottenuto dalla carta da zucchero-, fino alla logistica direttamente gestita dal magazzino interno. “Certo, i volumi sono cambiati e abbiamo dovuto trovare un equilibrio tra industrializzazione e artigianalità ma nasciamo artigiani e restiamo erboristi”.

TLJ Diary of Slow Living - 25 — 43 —

The Lifestyle Journal #25  

Stella Mc Cartney - Essere "green" fa parte del mio DNA

Advertisement