Issuu on Google+


www.asa-press.com

Grazie agli inserimenti quasi quotidiani www.asa-press.com è una preziosa fonte di notizie per chi vuole essere sempre aggiornato sul mondo dell’agroalimentare. www.asa-press.com è uno strumento di informazione e di dialogo tra gli Associati, ma anche di connessione continuativa con gli operatori settoriali e di sviluppo della comunicazione tra i vari comparti. Ogni giorno migliaia di visitatori accedono a www.asa-press.com per attingere informazioni dalle varie sezioni e per consultare la newsletter nazionale a cadenza settimanale e quella internazionale mensile in lingua inglese. Entrambe le newsletter vengono spedite regolarmente via mail a un numero ugualmente significativo di persone che a vario titolo operano nel comparto enogastronomico.


La Facoltà di Agraria dell'Università degli Studi di Milano è l'unica della Lombardia, è stata istituita nel 1935 dal Ministero della Pubblica Istruzione, ma le sue radici risalgono alla Regia Scuola Superiore di Agricoltura fondata nel 1870 dal Ministero dell'Agricoltura, dell'Artigianato e dell'Industria. Nella sua lunga storia la Facoltà di Agraria ha svolto e continua a svolgere un ruolo importante nello sviluppo del sistema agroalimentare della Regione e a contribuire a livello nazionale e internazionale all'avanzamento delle conoscenze scientifiche e alla formazione di centinaia di giovani che ogni anno escono dall'Università per inserirsi nel mondo del lavoro. Le competenze della facoltà sono ampie e spaziano dalle discipline di base, quali biologia, genetica, biologia molecolare, chimica, microbiologia, fisiologia vegetale, biochimica, botanica e informatica, a quelle più professionalizzanti, come agronomia, arboricoltura, ingegneria e idraulica agraria, economia agraria, estimo rurale, tecnologie alimentari, entomologia, patologia vegetale, biotecnologie applicate all'agroalimentare e all'ambiente. La Facoltà di Agraria dell’Università degli Studi di Milano porta avanti, insieme ad A.S.A. Associazione Stampa Agroalimentare Italiana, un ambizioso progetto di formazione permanente per i giornalisti e comunicatori dell’Associazione nonché dei loro colleghi esteri, per assicurare loro la possibilità di rimanere sempre informati sulle numerose tematiche dell’agroalimentare.

FACOLTÀ DI AGRARIA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO Via Celoria, 2 - 20133 Milano, tel. +39 02 5031 6501/03/10

www.agraria.unimi.it


Annuario ASA 2010 ASSOCIAZIONE STAMPA AGROALIMENTARE ITALIANA Sede Nazionale c/o Associazione Lombarda dei Giornalisti E-mail: asa@asa-press.com Ufficio di Presidenza e Sede Amministrativa Corso Galileo Ferraris 138 - 10129 Torino Tel. +39 011 5096123 - Fax +39 011 19706172 E-mail: asa@asa-press.com Recapito Postale e Sede Operativa Via Fornari 8 - 20146 Milano Tel. e Fax + 39 02 4073270 E-mail: asa@asa-press.com

Annuario ASA 2010

1


Direttore Editoriale Roberto Rabachino Coordinamento Editoriale Enza Bettelli Copertina, grafica e impaginazione Lorenzo Bettelli Hanno collaborato Giorgio Colli, Gudrun Dalla Via, Patrizia Rognoni, Saverio Scarpino, Rosa Gruosso Stampa AGC Arti Grafiche Colombo s.r.l. Via M. D’Azeglio 16 20060 Gessate (MI)

Copyright A.S.A. Associazione Stampa Agroalimentare Italiana Il contenuto del presente volume è stato redatto con la massima accuratezza e, in ogni caso, l’A.S.A. non si assume alcuna responsabilità per eventuali errori o inesattezze. Aggiornamenti e modifiche successivamente segnalati verranno riportati sul sito web dell’A.S.A.: www.asa-press.com PUBBLICAZIONE SPONSOR FREE COPIA OMAGGIO NON IN VENDITA

Annuario ASA 2010

2


La nostra Associazione è uno strumento ma anche un simbolo di identità in cui ritrovarsi. E’ con soddisfazione che consegniamo al mondo dell’agroalimentare istituzionale e privato l’elenco degli iscritti ad A.S.A., Associazione Stampa Agroalimentare Italiana. Con la pubblicazione di questo Annuario, A.S.A. vuole confermare e ribadire la sua “mission” d’attenzione alle esigenze d’informazione e divulgazione del mondo dell’agroalimentare in tutte le sue declinazioni, e non solo. Questa edizione arriva in un momento storico particolare e di riflessione sul ruolo del giornalismo in generale e su quello specialistico in particolare. Noi sappiamo come superare questo difficile momento, questa crisi d’identità e di credibilità della comunicazione. Siamo consapevoli e certi che le difficoltà si supereranno con la fiducia e le certezze risultanti da percorsi informativi professionali, competenti e seri. In questi anni A.S.A. si è sempre distinta per la qualità dei propri iscritti e per le iniziative che l’hanno resa protagonista nel variegato mondo della comunicazione. La difesa delle identità dei prodotti italiani e della giusta e corretta informazione è stata sempre al centro dei nostri interessi. Ora più che mai A.S.A. è diventata la casa di tutti quei comunicatori che hanno nella serietà, nella moralità, nella sensibilità, nel rispetto e nella deontologia professionale le loro principali peculiarità. Consapevole dell’importanza del sapere, A.S.A. si è fatta promotrice di corsi di formazione dei propri iscritti insieme ad importanti Università italiane al fine di raggiungere l’obiettivo di qualità che da sempre identifica il suo percorso. Il nostro intento con questo Annuario è quello di offrire uno strumento operativo a tutte le strutture pubbliche e private che vedono nella comunicazione di settore un veicolo indispensabile per poter conoscere e far conoscere le proprie peculiarità. Il saluto e l’augurio a chi farà di quest’Annuario il suo strumento di lavoro è di buona comunicazione! Roberto Rabachino Presidente Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana Annuario ASA 2010

3


Sommario

La presentazione del Presidente: - La nostra Associazione è uno strumento ma anche un simbolo di identità in cui ritrovarsi

3

Chi è A.S.A.

5

Direttivo nazionale 2008-2011

6

Estratto Statuto A.S.A.

7

Focus sull’agroalimentare: - Il gusto italiano di qualità che piace al mondo - Il sistema distributivo nel settore agroalimentare in Italia - Formazione attingendo al mondo scientifico - Il Turismo Enogastronomico: opportunità di sviluppo economico - La dieta italiana: benessere a tavola

10 12 14 16 18

Elenchi Associati A.S.A. : - Elenco per regione - Elenco alfabetico - Soci Onorari

21 24 63

Annuario ASA 2010

4


Chi è A.S.A. Nata nel 1993, l'Associazione Stampa Agroalimentare Italiana, senza fini di lucro, è la casa di tutti quei comunicatori che, oltre alla grande conoscenza di alcuni settori dell'agroalimentare, hanno nella serietà, nella moralità, nella sensibilità, nel rispetto e nella deontologia professionale la loro principale peculiarità. Non sindacale, libera e apolitica raggruppa tutti quei professionisti della comunicazione di settore che si riconoscono in questi valori. L'Associazione Stampa Agroalimentare Italiana è da sempre partner principale delle Istituzioni pubbliche, delle Associazioni e dei Consorzi di promozione a tutela delle tipicità agroalimentari e dei settori collegati e costituisce un punto fermo di riferimento. Il suo raggio d'interesse copre i seguenti settori: Agricoltura - Ecologia - Economia Montana & Foreste - Enologia Floricoltura - Zootecnia - Gastronomia - Industria Alimentare - Pesca Qualità del Prodotto - Salute & Benessere - Scienza dell'Alimentazione Storia delle Tradizioni Alimentari - Turismo & Agriturismo I nostri Associati sono comunicatori inquadrati in tutte le più importanti testate nazionali ed estere (circa 600) oltre che free lance che scrivono contemporaneamente per più di una testata. Numerosi sono gli Associati che operano nei più importanti Uffici Stampa o Agenzie di Comunicazione di settore. Le testate sulle quali vengono pubblicati i servizi degli Associati sono: - Quotidiani d'importanza nazionale e regionale (ognuna di queste infatti ha, al suo interno, delle rubriche fisse per gli argomenti che ci interessano). - Diverse testate straniere. - Magazine e periodici "generici", che si rivolgono però ad un pubblico specifico (femminile, di imprenditori, di sportivi ecc.). - Periodici di settore. - Testate online. - Radio e televisioni nazionali e regionali. Annuario ASA 2010

5


Associazione Stampa Agroalimentare Italiana Direttivo Nazionale 2008 – 2011 Roberto Rabachino: Presidente Enza Bettelli: Vice Presidente Giorgio Colli: Consigliere Patrizia Rognoni: Consigliere Saverio Scarpino: Consigliere Tesoriere Patrizia Rognoni Segretario Nazionale Gudrun Dalla Via

Responsabili di Zona Piera Genta: Piemonte, Valle d'Aosta e Liguria Enzo Lo Scalzo: Lombardia Uta Radakovich: Alto Adige, Trentino e Friuli-Venezia Giulia Franco Mioni: Emilia Romagna e Veneto Claudio Mollo: Toscana, Marche e Umbria Alice Lupi: Lazio, Abruzzo e Molise Saverio Scarpino (Responsabile ad interim): Campania, Puglia, Basilicata e Calabria Carlo Ravanello: Sicilia e Sardegna

Annuario ASA 2010

6


Estratto Statuto A.S.A. ART. 1 – Denominazione E’ costituita a Milano con atto notarile l’Associazione denominata “A.S.A. – Associazione Stampa Agroalimentare Italiana“ abbreviabile anche in A.S.A. . ART. 2 – Scopo associativo L’Associazione è una organizzazione autonoma e indipendente da partiti politici e da organismi sindacali non privandosi peraltro della facoltà di formulare proposte a qualsiasi livello per maggiormente tutelare i propri iscritti. L’A.S.A. ha durata illimitata e non ha finalità di lucro. L’A.S.A. è un gruppo di specializzazione dei giornalisti impegnati nei settori dell’agricoltura, dell’enologia, della gastronomia, del turismo, dell’economia agricola, dell’agroalimentare, dell’agroindustria, delle foreste, dell’economia montana, dell’ambiente, dell’alimentazione, della ristorazione, della gastronomia, della pesca, della salute e benessere, della floricoltura, della zootecnia, dell’agriturismo, dell’acquacoltura e della formazione di settore. L’A.S.A. opera uniformandosi al presente statuto. Fanno parte dell’A.S.A. i giornalisti italiani e esteri che operano nei settori sopra citati e operatori riconosciuti nel mondo della comunicazione di settore. Per il conseguimento dello scopo associativo essa svolge l’attività di: 1 - affermare le proprie finalità 2 - valorizzare e tutelare la professionalità dei propri iscritti 3 - facilitare il lavoro dei propri iscritti 4 - collaborare con le istituzioni, i produttori, i consumatori, i rappresentanti degli stessi e gli operatori di settori privati e/o pubblici 5 - è scopo dell'Associazione contribuire alla formazione e all’ aggiornamento dei propri iscritti 6 - promuovere e organizzare corsi su argomenti inerenti i settori sopra citati mirati alla formazione professionale di non iscritti 7 - organizzare e partecipare a convegni, manifestazioni ed iniziative, sia nazionali sia internazionali, che abbiano come oggetto la diffusione e la valorizzazione dei settori sopra citati 8 - promuovere e/o patrocinare tutte le iniziative ritenute utili al conseguimento dello scopo associativo, sia in forma diretta sia in collaborazione con altri soggetti pubblici e/o privati

Annuario ASA 2010

7


9 - partecipare con i suoi associati a tutti i momenti di comunicazione e formazione di settore in qualità di promotori, organizzatori, ospiti, relatori, moderatori, formatori. ART. 5 – Associati Possono essere iscritti all'Associazione tutti coloro che ne condividono gli scopi statutari siano essi persone fisiche o giuridiche, Associazioni ed Enti. Gli associati sono suddivisi, per categoria, in: 1 - soci giornalisti italiani ed esteri che operano nel settore di interesse dell’A.S.A 2 - soci aderenti: sono coloro che operano nell’ambito della comunicazione dei settori sopraindicati nonché i divulgatori che collaborino a testate giornalistiche per i predetti settori dell’informazione ed i curatori o collaboratori di collane scientifiche e divulgative nonché docenti riguardanti gli argomenti sopra indicati. Non hanno diritto di voto nell’Assemblea. I titoli e i criteri di riconoscimento di detti aderenti, ai fini dell’ammissione all’A.S.A., sono valutati dal Direttivo 3 - soci onorari: sono nominati dal Direttivo fra coloro che, per capacità ed esperienza, hanno operato con successo nei settori sopra citati o si sono resi meritevoli per opere in favore dell’Associazione; essi sono esonerati dal pagamento della quota associativa e non hanno diritto di voto nell’Assemblea. I titoli e i criteri di riconoscimento di detti soci onorari, ai fini dell’ammissione all’A.S.A., sono valutati dal Direttivo. 4 - Presidente onorario: è nominato dal Direttivo a maggioranza e deve essere stato almeno per due mandati Presidente dell’associazione; è esonerato dal pagamento della quota associativa ed ha diritto di voto in assemblea. Decade solo se è soggetto a procedimento di “esclusione”. Non fa parte del Direttivo. La qualità di associato deve essere confermata con l'accettazione, da parte del Direttivo, della domanda di ammissione presentata dal richiedente e contenente in ogni caso la dichiarazione di conoscenza ed accettazione delle norme statutarie e regolamentari dell'Associazione e l'impegno a versare la quota associativa la cui misura viene annualmente stabilita dall’Assemblea ordinaria.La domanda di ammissione si intende in ogni caso confermata qualora il Direttivo non la respinga, a scrutinio segreto o pubblico, entro novanta giorni dalla sua presentazione.

Annuario ASA 2010

8


Focus sull’agroalimentare

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

9


Il gusto italiano di qualità che piace al mondo La gastronomia italiana sta vivendo un momento di grande successo, e non solo per merito della dieta mediterranea, malgrado essa abbia estimatori fino nei Paesi più lontani da noi, per cultura oltre che per dislocazione geografica. C'è grande apprezzamento anche per i nostri chef sui quali le guide più autorevoli fanno fioccare stelle, forchette, cappelli e altri riconoscimenti che li collocano spesso ai primi posti della ristorazione internazionale. Le nuove leve, cresciute alla scuola di Maestri come Gualtiero Marchesi, tanto per citare un nome per tutti, sono ora richieste in tutto il mondo, sia per capeggiare le brigate dei ristoranti più prestigiosi sia per fare scuola ai giovani chef desiderosi di apprendere le loro tecniche. Ormai non si contano più i ristoranti italiani nel mondo, come si è perso il conto dei giovani e giovanissimi che arrivano in Italia per imparare le ricette italiane, dalle più classiche a quelle interpretate in modo creativo e moderno. Tutto esaurito quindi per le Università della Gastronomia come per gli stage nei ristoranti più conosciuti e accreditati presso il pubblico estero. Fra i più assidui i Giapponesi, che seguono con grande interesse tutti i corsi accessibili per poi riportare in patria cognizioni e impressioni da riprodurre con la massima fedeltà. E per non sbagliare si portano oltre oceano anche i nostri prodotti, dal vino ai formaggi alle verdure e a tutti gli altri ingredienti indispensabili per un piatto veramente italiano. Su questo boom di gradimento hanno indubbiamente influito la professionalità, la creatività e l'entusiasmo dei nostri chef, ma non dimentichiamo che è la qualità dei nostri prodotti l’ingrediente indispensabile che darà al piatto finito quell’inconfondibile tocco squisitamente made in Italy. Con un elenco a inizio ottobre 2009 di ben 4471 prodotti agroalimentari tradizionali, l’Italia vanta un importante primato di eccellenze gastronomiche, così come sul fronte delle certificazioni europee è al primo posto con 117 Dop (Denominazione di Origine Protetta) e 65 Igp (Indicazione Geografica Protetta). Poi ci sono tutte le Stg (Specialità Gastronomiche Garantite) le cui peculiari caratteristiche sono legate non al territorio ma alla composizione e produzione tradizionali o a una ricetta tipica. E’ un giacimento gastronomico di inestimabile valore, risultato del lavoro congiunto di comunità locali, comuni e regioni che hanno voluto e saputo valorizzare i prodotti che meglio rappresentano storia, cultura e identità del nostro Paese. Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

10


Mantenere intatte le caratteristiche uniche di questi prodotti richiede impegno, perseveranza e passione, oltre a investimenti a volte onerosi. Tuttavia, nonostante le difficoltà, tutte le regioni italiane hanno i loro prodotti certificati, con la Toscana in testa con 465, poi 371 in Veneto, 336 in Piemonte, 354 nel Lazio, 335 in Campania e così via (dati ottobre 2009), numeri in continua e costante crescita a testimoniare l’impegno del mondo agroalimentare italiano. E’ un mercato che ha un enorme potenziale, sia di prestigio come di valore economico che lo scorso anno, registrando rispetto al 2007 un incremento di circa il 6 per cento tra consumi ed esportazioni, ha quasi toccato gli 8 miliardi di euro, malgrado il 2008 sia stato un anno difficile. Ne hanno beneficiato soprattutto l’olio extravergine e, in minor misura, i formaggi e i prodotti derivati dalla carne. I prodotti tipici sono, dunque, una componente fondamentale del nostro settore agroalimentare che il mondo intero conosce, apprezza e ci invidia. Ma che anche ci copia. Sui cinque continenti proliferano, infatti, centinaia di improbabili prodotti pseudo italiani che danneggiano sia l’immagine del made in Italy sia l’indotto economico. Questo settore va perciò tutelato con il massimo impegno sui mercati internazionali, perché non vi siano dubbi sulla qualità del “mangiare italiano”, con organismi di controllo efficienti e in sintonia con leggi adeguate di prevenzione e garanzia sia a livello nazionale come internazionale. Intanto, si sta pensando di aggiungere in etichetta, dove sono già segnalati origine e tracciabilità, il nome in dialetto assieme a quello italiano. Un modo semplice e immediato per valorizzare il territorio e che aiuta a identificare ancora meglio i nostri prodotti. Ovviamente, questi sono strumenti utili per contrastare la contraffazione alimentare, che è diventata ormai una vera e propria agropirateria, solo se anche il consumatore è ben informato, vale a dire ne conosce il significato e sa come avvalersene. Enza Bettelli Vice Presidente Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

11


Il sistema distributivo nel settore agroalimentare in Italia Ancora più che nel settore del cosiddetto non-food, il sistema distributivo dell’agroalimentare in Italia si differenzia notevolmente da zona a zona. Soprattutto nei centri minori, infatti, sono ancora presenti due importanti canali di vendita: quello della vendita diretta e quello dei negozi tradizionali, vale a dire strutture con una superficie media normalmente inferiore ai 100 m². La vendita diretta si rivolge ad un pubblico molto limitato, ed è soprattutto presente nel settore ortofrutticolo e caseario, con strutture proprie o con banchi nei mercati rionali o comunali. Accanto a questi canali di vendita cresce, soprattutto nei piccoli centri, una serie di negozi cosiddetti a libero servizio, o supermercati di prossimità, con una superficie generalmente dai 100 a 400 m², in cui si trovano raggruppate numerose tipologie di alimentari ma, spesso, anche di prodotti per l’igiene e la casa. Sovente questi negozi a libero servizio si organizzano in gruppi di Distribuzione Organizzata, con maggiore potere d’acquisto nei confronti dei fornitori: possono, infatti, in molti casi rivolgersi direttamente alle aziende produttrici, saltando il passaggio attraverso uno o più grossisti che tende a far lievitare i prezzi. Soprattutto nei centri più grandi, però, anche a causa della mancanza di competitività dei negozi tradizionali, si vanno espandendo i supermercati e gli ipermercati, con superfici normalmente superiori rispettivamente ai 400 e ai 2500 m². In questo caso, si parla di Grande Distribuzione Organizzata, con un’unica centrale di acquisto che rifornisce tutti i magazzini della stessa catena. Anche in questo caso, però, si deve constatare in Italia una grande parcellizzazione: al di fuori di Coop Italia, cooperativa di consumatori, e di Despar, cooperativa di dettaglianti, non esistono infatti catene che coprono tutto il territorio nazionale come avviene, ad esempio, all’estero con i grandi gruppi come Auchan o Tesco. Non è un caso che, mentre alcuni di questi gruppi esteri sono arrivati e si stanno diffondendo in Italia, nessun gruppo italiano è uscito dai patri confini. Sempre dall’estero, in particolare dalla Germania, sono arrivati da alcuni anni i Discount, vale a dire magazzini a libero servizio dove non sono presenti prodotti cosiddetti di marca. L’aumento delle classi sociali disagiate, con sempre minore potere d’acquisto, dovuto anche alla crisi economica in atto, ha favorito il diffondersi di questi discount praticamente in ogni zona Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

12


d’Italia. Anche per contenere questa avanzata, da parte della grande distribuzione organizzata sono state messe in atto alcune strategie, tra cui il diffondersi, sempre più ampio, delle cosiddette Private Label, vale a dire di prodotti con marchio proprio del supermercato o dell’ipermercato, che in questo caso fanno da garanti per la qualità del prodotto, e di zone a servizio diretto, soprattutto nei settori in cui il consumatore ha più bisogno del consiglio del negoziante, quali ad esempio i prodotti di pescheria, macelleria e salumeria. Accanto a tutti questi canali “ufficiali” si sta assistendo, negli ultimi anni, alla nascita e alla crescita continua di nuovi modi di acquisto, tutti tendenti, tra l’altro, a eliminare il passaggio attraverso i grossisti, vale a dire quelle strutture che acquistano i beni per poi rivenderli, causando spesso aumenti di prezzo che si riflettono anche in maniera eclatante sul consumatore: ci si riferisce ai G.A.S. e ai siti Internet. I G.A.S. (Gruppi di Acquisto Solidale), nascono da una riflessione sulla necessità di un cambiamento profondo dello stile di vita, e vogliono indirizzare il mercato verso un'economia che metta al centro le persone e le relazioni, sono gruppi di acquisto di privati che si rivolgono direttamente ai produttori soprattutto nel settore del prodotto fresco. I siti Internet, invece, sono aperti dai produttori o da negozi più o meno virtuali e spesso vendono prodotti di nicchia. È possibile che questo possa essere lo sviluppo futuro della distribuzione, ma per ora è troppo presto per poterlo affermare. Patrizia Rognoni Consigliere Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

13


Formazione attingendo al mondo scientifico Ormai da mesi i mercati mondiali dei prodotti agroalimentari soffrono di insicurezza sulle prospettive future, i prezzi tendono ad essere meno remunerativi. A questi aspetti economici si aggiungono le conseguenze di riforme legislative soprattutto a livello europeo e mondiale (OGM) che amplificano le inquietudini dei consumatori, dei produttori stessi specialmente se di piccole dimensioni e a conduzione familiare. Questi ultimi sono generalmente meno informati e preparati. Su questo sfondo per nulla ottimistico, il giornalista si pone la necessità di comunicare ponendo la massima attenzione a tutti i fatti rilevanti recenti, in modo preciso e puntuale. La difficoltà di questo lavoro è aumentata dal fatto che gli organi pubblici o istituzionali spesso non dispongono di norme e informazioni certe. Talvolta i riferimenti a fonti scientifiche danno informazioni in contrasto tra loro. Vi è quindi il rischio per il giornalista di informare male, con notizie che a breve possono essere smentite e poi corrette. Un approfondimento dei temi per così dire a rischio, delle criticità si pone quindi come strumento di lavoro che per alcuni può avere carattere di aggiornamento, per altri di formazione più o meno generale. Un cumulo di cause di disturbo nel settore agroalimentare così importante, molto probabilmente non era stato rilevato da anni. Sono queste le premesse che hanno portato ad avviare accordi -per ora informali- con la Facoltà di Agraria dell’Università di Milano al fine di avviare nel 2010 una serie di seminari intorno ad alcuni temi che per ora sono stati identificati intorno alle filiere produttive: vino olio pasta latte e formaggi frutta e ortaggi carne pesce Un altro aspetto da approfondire sarà l’aggiornamento relativo all’evoluzione di contenuto delle DOC, DOCG, IGT, STG italiane ed euroAnnuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

14


pee, ovviamente collocate ciascuna nello specifico settore. E sappiamo quanto questi contenuti siano in continua discussione in Europa con dissensi di rilievo. Molti consumatori hanno capito che quelle indicazioni non sono una garanzia assoluta, ma i prodotti che se ne fregiano dovrebbero dare più affidamento rispetto a quelli che ne sono privi. Nel mondo intero ad esempio, il settore vino è in forte evoluzione. I consumatori sono sempre più preparati, esistono corsi di formazione con taglio professionale fino ai corsi volti di fatto al lucro di chi li organizza o li fa organizzare. Un approccio di fonte universitaria verso i prodotti finali fa intravedere una certa indipendenza di giudizio, non commercialmente condizionato. Esistono certamente nel settore del vino -per rimanere sullo stesso argomento- numerose problematiche di tipo commerciale che disorientano i consumatori. Ad esempio le grandi fluttuazioni di prezzo anche per i vini più pregiati e che per decenni hanno mostrato stabilità e crescita, che non potranno per ora essere oggetto di seminari A.S.A. In estrema sintesi prevediamo di lavorare per formare e ulteriormente approfondire i temi del nostro settore con particolare attenzione ai punti più critici e controversi delle filiere già dette. Resta comunque inteso che se gli Associati desiderassero l’approfondimento o disamina di specifici argomenti di interesse professionale generale nel mondo della comunicazione agroalimentare, il Consiglio è disponibile ad ampliare il programma dei seminari. Se qualche Associato volesse promuovere seminari o conferenze su tematiche specifiche, il Consiglio è pure disponibile a dare il proprio appoggio, purché rientrino nelle finalità associative. Giorgio Colli Consigliere Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

15


Il Turismo Enogastronomico: opportunità di sviluppo economico Quando si parla di turismo enogastronomico, si intende un modo nuovo di vivere e concepire il tempo libero. Infatti, questa nuova forma di turismo si caratterizza da un diverso modo di viaggiare che non è soltanto mirato alla scoperta dei luoghi o più semplicemente alla fruizione dei valori del turismo classico: è innanzitutto la ricerca dei sapori, dei profumi, dei sentori e delle peculiarità dei prodotti tipici che caratterizzano i vari territori. Il turismo enogastronomico sottende a una cultura tematica orientata alla valorizzazione di tutti i prodotti del comparto agroalimentare ed è un fenomeno che inizia ad affermarsi in modalità ben organizzata sostanzialmente alla fine degli anni Ottanta dello scorso secolo. Negli anni precedenti, infatti, non era possibile individuare nell'ambito del turismo, un settore enogastronomico con un'offerta mirata a un target specifico che andasse al di là delle sagre paesane. Il cambiamento radicale di questo importante settore dell'economia nazionale si ha in seguito all’affermazione, nella società, dell'idea che tutto d'ora in poi potrebbe essere globalizzato con il rischio che vengano appiattiti tutti i particolarismi, le tradizioni e le tipicità nostrane. Per difendere i valori della nostra cultura enogastronomica negli ultimi decenni sono nate, infatti, iniziative legislative sia a livello centrale, sia a livello regionale che hanno riguardato sia facilitazioni indirizzate agli operatori che hanno intrapreso iniziative economiche nel settore, sia l'istituzione di enti di tutela dei prodotti agroalimentari. Va da sé che il successo di questo settore non è rimasto insito nella potenzialità dei nostri territori, ma è stato necessariamente compreso nelle attività di armonizzazione di tutti gli elementi tangibili e intangibili che li hanno caratterizzati e più specificatamente hanno riguardato non solo i paesaggi e le posizioni geografiche ma anche la valorizzazione del patrimonio culturale, artistico, architettonico oltre che il miglioramento dei servizi, delle infrastrutture, e non ultimo i centri di formazione e di ricerca del settore turistico generale. Un ulteriore contributo allo sviluppo del turismo enogastronomico e al mantenimento di un alto livello di qualità dei prodotti enogastronomici è stato apportato dall'istituzione dei marchi di qualità territoriali come le DOP, DOC, IGP ecc. Per questi marchi ci sono regole della Comunità Europea che Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

16


mirano alla salvaguardia della qualità dei prodotti, della tutela del consumatore ma nello stesso tempo anche della trasparenza degli scambi commerciali, così come espressamente indicato dai Regolamenti CE n. 692/2003, n. 509 e 510 emanati nel marzo del 2006. Tutte queste iniziative, hanno consolidato l'offerta del turismo enogastronomico e sensibilizzato quella domanda che probabilmente sarebbe stata ancora in fase potenziale. Allo sviluppo del turismo enogastronomico ha contribuito anche la convergenza degli sforzi profusi sia dagli Enti pubblici sia da quelli privati. Sono state create e regolamentate le strade del vino e dei sapori con itinerari che hanno tenuto conto sia della presenza di strutture idonee alla ricettività alberghiera, come gli agriturismi, sia dalla presenza di prodotti enogastronomici tipici con le relative peculiarità culturali del territorio. Per valutare il risultato oggi raggiunto dalle attività di promozione turistica italiana, significativo è il dato economico fornito dall'ENIT (Agenzia Nazionale del Turismo) per l'anno 2007, sul movimento della domanda estera negli esercizi ricettivi: circa 42 milioni di cittadini stranieri hanno generato oltre 160 milioni di pernottamenti ed un introito valutario dell'ordine di 31.000 milioni di Euro. A livello mondiale l'Italia occupa il 5° posto per numero di arrivi internazionali ed il 4° posto per volume di ricavi valutari del turismo estero (dati UNWTO, Barometro giugno 2007). Di fronte a questi risultati il comparto agroalimentare ha fornito la materia prima, di ottima qualità con vasti ambiti di eccellenza che hanno contribuito a polarizzare il turismo straniero nel nostro Paese. Nei prossimi anni la battaglia “all'ultimo turista” sarà sempre più agguerrita per un duplice motivo: la generale crisi dei mercati in atto, dovuta alla recessione economica internazionale, che interessa ormai tutti i settori compreso quello del comparto del turismo enogastronomico, e la grande concorrenza che si va profilando in tutto il mercato europeo, portata non solo dai tradizionali competitors, ma anche dai Paesi europei emergenti quali la Slovenia, l'Austria e l'Ungheria per i vini e la Grecia e la Turchia per l'olio e i prodotti ortofrutticoli. Saverio Scarpino Consigliere Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

17


La dieta italiana: benessere a tavola L’Italia ha molti assi nella manica, per quel che riguarda i suoi prodotti alimentari. - Vanta il maggior numero di prodotti DOC, DOP e IGP, tra tutti gli stati membri della UE e continua ad ottenere la registrazione di ulteriori specialità. - Continua a farsi conoscere per piatti tipici, spesso con caratteristiche regionali o stagionali, ma comunque legati al territorio ed alla conoscenza agronomica e gastronomica – insomma pare che l’Italia stia uscendo dal cliché “pasta e pizza” e riesca ad allargare continuamente la gamma di specialità apprezzate a livello internazionale. - Occupa un primo posto in Europa tra i produttori di alimenti coltivati con tecniche biologiche o biodinamiche certificate. (Il mercato interno per questi prodotti è ancora relativamente basso, ma in continua crescita.) - I consumatori italiani sono sempre più attenti alla qualità: controllano con attenzione tutte le diciture delle etichette e si informano in vari modi. - Un sorprendente 83 % dei consumatori italiani, in una recente indagine effettuata dalla Fondazione internazionale DNV, dà valore a una produzione sostenibile, il 65 % è attento ai fattori ambientali e il 70% agli aspetti etico-sociali. Del resto, in materia di nutrizione, l’Italia è considerata una guida importante in tutto il mondo. Quando si dice “dieta mediterranea”, si intendono sì tutti i Paesi che si affacciano alle sponde del Mar Mediterraneo, ma l’attenzione si concentra sulla cucina italiana, grazie anche alla sua grande varietà di proposte culinarie. Tipicamente sono da considerare più salutari le tradizioni alimentari delle regioni che si affacciano alle coste; e paradossalmente – ma neppure troppo – meno queste sono economicamente “avanzate” e più è sana e longeva la loro popolazione: un segnale da cogliere, sulle abitudini di vita davvero sane. Se da una parte il numero di bambini sovrappeso era in preoccupante aumento, come del resto in tutti i paesi industrializzati, ora si osserva una controtendenza. Vi sono numerose iniziative per riavvicinare i bambini già in giovane età alla natura e alla origine del cibo, portandoli per esempio nelle fattorie didattiche. In molte scuole si tengono lezioni di nutrizione, per gli alunni e a volte anche per i genitori. Numerose mense scolastiche offroAnnuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

18


no menù preparati completamente o parzialmente con cibi provenienti da coltivazione biologica certificata. Numerosi distributori di “merende” e “snack” sono stati convertiti: ora si può estrarne un sano spuntino a base di frutta fresca. E’ in costante aumento anche la divulgazione in materia di mangiar sano. Il consumatore può documentarsi, attraverso libri e riviste specifiche o consultando internet, per conoscere sempre meglio gli alimenti e le buone regole della nutrizione: mai come oggi è stato così facile mangiare bene e in modo sano. Un notevole contributo è stato dato anche dalla grande distribuzione, con una gamma sempre più vasta di frutta e verdura fresca, anche già pronta al consumo, con una grande varietà di leguminose e di semi oleosi e con cereali integrali di vari tipi. Un ottimo segnale arriva anche da varie Associazioni, Enti e Istituti che stanno formando delle alleanze, come per esempio Federalimentare, FederBio, Buonitalia e ICE, per meglio sostenere la qualità e la sicurezza delle produzioni agroalimentari e il consolidamento di una politica in tale senso. A.S.A. Associazione Stampa Agroalimentare Italiana del resto dà un contributo non indifferente alla diffusione della conoscenza sul mangiare sano e corretto, attraverso le diverse rubriche nel sito www.asa-press.com, attraverso le sue newsletter - nazionale e internazionale - e attraverso i suoi notiziari - nazionali e regionali. Gudrun Dalla Via Presidente Onoraria e Segretario Nazionale Associazione Stampa Agroalimentare Italiana

Annuario ASA 2010. Focus sull’agroalimentare

19


Elenchi Associati

Annuario ASA 2010. Associati

20


Elenco Associati per Regione

Abruzzo e Molise Pompa Francesca Basilicata Grimolizzi Gennaro Saraceno Paola Calabria Perrelli Nicola Campania Rivieccio Nicola Emilia Romagna Argazzi Tiziano Biasion Giulio Calvi Massimo Epifani Marco Ercole Mellone Rosanna Lo Rizzo Angelo Magnani Fabio Mioni Franco Nanni Pier Luigi Penzo Antonio Raimondi Fabrizio Rinaldi Giorgio Roversi Giancarlo Santamato Mirella Soressi Manuela Friuli-Venezia Giulia Bianchi Paolo Musumarra di Breda Domenico Petovello Ennio Annuario ASA 2010. Associati

Lazio Bolzoni Roberto Cioccoloni Marina D’Agata Ian Giannetti Cristina Leoncini Andrea Lupi Alice Oreggia Marco Pellegrino Arianna Pomilio Luciano Salimbeni Rita Santoro Sabrina Spera Roberto Liguria Ravanello Carlo Scoccia Marcello Tosetti Cinzia Usai Gianni Lombardia Acerbi Giovanni Acconci Daniele Ajelli Colli Rosanna Angè Danilo Barattini Matilde Belli Gabriele Bertazzoni Mentore Bettelli Enza Boccalari Anna Boccalari Donatella Boggero Carlo Giuseppe Boiocchi Simone Angelo R Capella Anna Maria. 21


Castelli Rosangela Catellani Piantoni Ada Cattaneo Angelo Colli Giorgio Corrada Stefano Cortelazzi Roberto (Coronini Marcello) Creti Giorgio Dalla Via Gino De Giorgis Carlo De Siena Barbara Fargion Vittoria Ketty Frigo Mirka Garavaglia Giuseppina Gasparini Pietro Angelo Giacon De Biasi Marilena Grazi Elvia Lagorio Riccardo Lazzari Giorgio Lettieri Rocco Longo Salvatore Maria Longoni Gianni Giuseppe Lo Scalzo Vincenzo Losi Mario Lupini Alberto Luppi Giorgio Mariani Carlotta Menaggia Giorgio Menni Marcello Minelli Sergio Montagna Raffaele Morabito Nicoletta Nava Leonella Noguchi Yuko Oltolini Davide Parasiliti Ada

Annuario ASA 2010. Associati

Pessina Giancarlo (Jimmy) Piovani Franco (Francesco) Poggianella Marco Portieri Gianmichele Primiceri Antonio Rancati Paola Maria Rangoni Laura Re Carlo Abramo Re Sonia Ricci Settimia Rognoni Patrizia Rossi Marco Sammartano Paola Scoppio Maria Grazia Siliprandi Lucia Tagliabue Aldo Tagliabue Laura Thompson Cristina Tonni Marco Turchi Vismara Giovanna Valli Carlo Giuseppe Vezzoni Carlo Villa Lucia Vitali Roberto Zigliani Ezio Zupo Leonella Piemonte e Valle D’Aosta Alciati Paolo Alexander Màscàl Andorno Caterina Battisti Gianfranco Bertolone Paolo Botto Renato Bozzolan Marina Bricarello Enrico 22


Conti Carlo Cremasco Erminio Creti Antonio Delfuoco Silvana Ferretti Romeo Fontaneto Jacopo Francese Beppe Genta Piera Gruttadauria Maria Mazza Salvatore Oriolo Francesco Orsi Tibaldeschi Danila Pasqualin Corrado Pastore Giancarlo Pellati Renzo Pellissier Luigi Quaglia Gianfranco Rabachino Roberto Rossi Roberto Rossin Moreno Saraggi Matteo Scarpino Saverio Soldati Chiara Tablino Possio Lorenzo Terzago Luigi Torres Gladys Valenza Claudio Verona Fabio Puglia Pacella Nunzio Sardegna DessĂŹ Maria Antonietta Sussarello Tommaso

Annuario ASA 2010. Associati

Sicilia Vinci Ludovico Toscana Alfano Antonio Cantini Patrizia Del Re Alessandro Dracopulos Giorgio Farchioni Riccardo Iemmolo Giorgio Magnani Filippo Marucelli Marco Mollo Claudio Morganti Tempestini Marzia Trentino-Alto Adige Casagrande Giuseppe Radakovich Uta Veneto Balmas Roberta Baratta Silvia Bertizzolo Giovanni Buso Stefano Cardinali Elena Carron Sebastiano Coretti Beltramini Francesca Dal Brolo Cinzia Drago Maurizio Giavi Luca Mazzali Eugenia Salamina Pietro Estero Majocchi Ernesto, Germania Newlin Giacomo, Svizzera

23


Elenco alfabetico Associati Acerbi Giovanni

Via Canova 7/A - 20145 Milano Tel. 02 347325 - Cellulare 348 5100168 E-mail: studioacerbi@tiscali.it Settori di interesse: floricoltura, ecologia, industria alimentare, turismo, salute e benessere.

Acconci Daniele

Via Borgo Adda 11 - 26900 Lodi Tel. 0371 941478 - Cellulare 338 6846909 E-mail: dacconci@yahoo.it Web: www.danieleacconci.com Settori di interesse: vino, gastronomia, industria alimentare, turismo.

Ajelli Colli Rosanna

Via Camillo Hajech 35 - 20129 Milano Tel. e Fax 02 714222 - Tel. 0321 391112 Cellulare 347 4358940 E-mail: colli@colliajelli.com Settori di interesse: turismo, ristorazione.

Alciati Paolo

Corso Siracusa 152 - 10137 Torino Tel. 011 3119090 - Cellulare 335 6063373 E-mail: alciati@asa-press.com Settori di interesse: vino, gastronomia, industria alimentare, turismo.

Alexander MĂ scĂ l

Via Felice Platone 21/A - 14100 Asti Tel. 0141 271023 - Cellulare 339 5604730 E-mail: alexander.mascal@alice.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo e folclore.

Annuario ASA 2010. Associati

24


Alfano Antonio

Via dei Sette Lecci 30 - 55043 Lido di Camaiore (LU) Cellulare 339 2364146 E-mail: antonio.alfano@iol.it Settori di interesse: salute, igiene alimentare, comunicazione, turismo, storia enogastronomica.

Andorno Caterina

Via Caravino 20 - 10010 Albiano d’Ivrea (TO) Tel. 0125 59725 - Cellulare 347 0423305 E-mail: caterina.andorno@alice.it Settori di interesse: enogastronomia con specializzazione in p.r. e organizzazione eventi.

Angè Danilo

Via Tevere 30 - 20089 Rozzano (MI) Cellulare 333 2344176 E-mail: dan.lor@tin.it - danilo@daniloange.it Web: www.daniloange.it Settori di interesse: vino, gastronomia.

Argazzi Tiziano

Via Parolia 12 - 44015 Portomaggiore (FE) Cellulare 349 3457383 E-mail: argati@alice.it Settori di interesse: gastronomia, vino, olio, prodotti tipici.

Balmas Roberta

Via Pellizzo 39 - 35128 Padova Cellulare 360 491656 E-mail: ufficiostampabalmas@gmail.com Settori di interesse: enologia, turismo, gastronomia, arte.

Annuario ASA 2010. Associati

25


Baratta Silvia

Piazza Caduti per la LibertĂ  8/1 31027 Visnadello di Spresiano (TV) Tel. 0422 928954 - Fax 0422 928245 E-mail: info@gheusis.com Settori di interesse: vino, turismo, storia e tradizioni alimentari.

Barattini Matilde

Corso di Porta Nuova 22 - 20121 Milano Tel. 02 6598976 - Cellulare 335 7116419 E-mail: studio4b@tiscalinet.it Settori di interesse: gastronomia, salute e benessere.

Battisti Gianfranco

Via Valle Po 70 - 12036 Revello (CN) Tel. e Fax 0175 259026 Tel. e Fax uff. 0175 259436 Cellulare 333 3636303 E-mail: battistigianfranco@libero.it Settori di interesse: vino, gastronomia, turismo.

Belli Gabriele

Via Romanore 39 - 46030 S. Cataldo di Borgoforte (MN) Tel. 0376 648459 - Cellulare 349 2957476 E-mail: cacciaepesca@provincia.mantova.it Settori di interesse: agricoltura, caccia e pesca.

Bertazzoni Mentore

Via F. Petrarca 10 - 46024 Moglia (MN) Tel. e Fax 0376 598172 E-mail: aleardo.bertazzoni@libero.it Settori di interesse: economia agricola, trasformazione colture specializzate, agriturismo, itticoltura, casearia.

Annuario ASA 2010. Associati

26


Bertizzolo Giovanni

Via Don Paolo Fasoli 15 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel 0424 510425 Tel. e Fax uff. 0424 511285 Cellulare 340 7180801 E-mail: giovanni.bertizzolo@tin.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, agricoltura, ecologia, industria alimentare.

Bertolone Paolo

Via Torino 4 - 10072 Caselle (TO) Tel. e Fax uff. 011 9961238 E-mail: farmaciabertolone@bertolone.191.it Settori di interesse: gastronomia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Bettelli Enza

Largo Ungaretti 3/58 - 20020 Arese (MI) Tel. e Fax 02 9381913 Cellulare 335 6710736 E-mail: bettelli@asa-press.com asa.web@asa-press.com Settori di interesse: gastronomia, enologia, turismo gastronomico, storia degli alimenti, salute e benessere.

Bianchi Paolo

Via Gramsci 2 - 34074 Cormons (GO) Tel. 0481 630303 - Cellulare 335 7784656 E-mail: direzione@collio.it Web: www.collio.it Settori di interesse: vino, gastronomia, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

27


Biasion Giulio

Via Malpertuso 2 - 40123 Bologna Tel. 051 306112 - Cellulare 348 3150694 E-mail: voyager@edihouse.it albergo@edihouse.it Web: www.clubdeisapori.com www.voyager-magazine.it Settori di interesse: gastronomia, qualità del prodotto tipico, industria alimentare, vino, turismo, ristorazione, ospitalità alberghiera, ecologia.

Boccalari Anna

Via Catullo 9 - 20151 Milano Cellulare 335 7199999 E-mail: annaboccalari@anthosweb.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, floricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Boccalari Donatella

Via Catullo 9 - 20151 Milano Cellulare 328 9014719 E-mail: donatellaboccalari@anthosweb.it Settori di interesse: marketing territoriale, turismo enogastronomico, sportivo e culturale.

Boggero Carlo Giuseppe

Via Astolfo 20 - 20131 Milano Tel. 02 70636045 - Cellulare 335 6967979 E-mail: carlo.boggero@fastwebnet.it Settori di interesse: enologia, enogastronomia, agronomia, storia e tradizioni alimentari.

Annuario ASA 2010. Associati

28


Boiocchi Simone Angelo R.

Via Monte Ortigara 22/B 20092 Cinisello Balsamo (MI) Tel. 02 66246336 - Cellulare 340 3143816 E-mail: s.boiocchi@lapadania.net Settori di interesse: economia, agricoltura.

Bolzoni Roberto

Viale Vaticano 60 - 00165 Roma Tel. e Fax. 06 39030454 Cellulare 347 3551249 E-mail: trecaravelle@tiscali.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, storia e tradizioni alimentari, turismo.

Botto Renato

Corso Sebastopoli 220 - 10136 Torino Tel. 011 3242204 / 011 5066011 Cellulare 335 6812271 E-mail: renato.botto@ansa.it renatobotto@yahoo.it Settori di interesse: vino, qualità del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, scienza dell’alimentazione.

Bozzolan Marina

Corso Orbassano 248 - 10137 Torino Tel. e Fax 011 3083877 Cellulare 347 0502509 E-mail: marinabozzolan@vialatteacase.com Settori di interesse: gastronomia, storia e tradizioni alimentari, turismo.

Annuario ASA 2010. Associati

29


Bricarello Enrico

Str. Ronchi 73 - 10133 Torino Tel. 011 6612334 - Cellulare 348 3613746 E-mail: ebricar@tiscali.it Settori di interesse: produzioni tipiche con particolare riferimento al loro utilizzo gastronomico, formazione e riqualificazione del personale del settore food delle imprese alberghiere.

Buso Stefano

Via Francesco Guardi 35 30027 San DonĂ  di Piave (VE) Cellulare 327 8447405 E-mail: stefano.buso@virgilio.it Settori di interesse: tecnica della ristorazione, cucina, vino, abbinamenti, food & beverage, tradizioni culinarie, comunicazione settore enogastronomico.

Calvi Massimo

Via Mazzini 63 40024 Castel San Pietro Terme (BO) Tel. uff. 051 19987131 Cellulare 347 2753115 E-mail: massimo.calvi@rizomedia.com Web: www.rizomedia.com Settori di interesse: vino, qualitĂ  del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, gastronomia, industria alimentare.

Cantini Patrizia

Via Ricasoli 29 - 50122 Firenze Tel. 055 284231 - Cellulare 348 7757371 E-mail: p.cantini@eno.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo.

Annuario ASA 2010. Associati

30


Capella Anna Maria

Via Varese 11 - 20121 Milano Tel. uff. 02 631161 E-mail: anna.capella@edelman.com Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Cardinali Elena

Via Brennero 30 - 37124 Verona Tel. 045 941592 - Tel. uff. 045 9600111 Fax uff. 045 9600120 - Cellulare 340 2427317 E-mail: elena.cardinali@larena.it Settori di interesse: vino, gastronomia, turismo.

Carron Sebastiano

Via Giusto de’ Menabuoi 1 - 35132 Padova Tel. 049 8640448 - Fax 049 616575 Tel. uff. 041 2792964 - Fax uff. 041 2792917 Cellulare 348 1544165. E-mail: sebastianocarron@alice.it Settori di interesse: zootecnia bovina, vitivinicoltura.

Casagrande Giuseppe

Via Pozzata 135 38123 Villazzano di Trento (TN) Tel. 0461 924147 - Cellulare 335 5210003 E-mail: g.casagrande@ladige.it Web: www.ladige.it Settore di interesse: enogastronomia.

Castelli Rosangela

Via Trieste 63 - 20064 Gorgonzola (MI) Cellulare 333 5357257 E-mail: rosangela_castelli@fastwebnet.it Web: www.luoghidelmondo.info Settore di interesse: turismo enogastronomico.

Annuario ASA 2010. Associati

31


Catellani Piantoni Ada

Via Del Colle 26 - 25038 Rovato (BS) Tel. 030 7722371 - Cellulare 328 0377731 E-mail: ada.catellani@email.it circolo.franciacorta@email.it Settore di interesse: enogastronomia.

Cattaneo Angelo

Via Vicolo Retorto 17 - 26010 Capralba (CR) Tel. 0373 450215 - Cellulare 336 704233 E-mail: cattaneo.cattaneo@alice.it cattaneo@saporiepiaceri.com Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, turismo.

Cioccoloni Marina

Via Calvatone 101 - 00119 Roma Tel. 06 5214728 - Cellulare 339 6151043 E-mail: cioccoloni.web@asa-press.com info@taccuinodiviaggio.it Web: www.taccuinodiviaggio.it Settore di interesse: folclore, tradizioni, reportages di viaggi, turismo religioso.

Colli Giorgio

Via C. Hajech 35 - 20129 Milano Tel. 0321 391112 - Tel. uff. 02 714222 Cellulare 347 4358940 E-mail: colli@colliajelli.com colli@asa-press.com Settori di interesse: enogastronomia, tradizioni, storia, industria agroalimentare, turismo enogastronomico, scienza dell’alimentazione, qualità del prodotto.

Annuario ASA 2010. Associati

32


Conti Carlo

Via Montevecchio 24/A - 10128 Torino Tel. 011 543084 Tel. uff. 011 541465 / 011 543614 Cellulare 335 6289397 E-mail: conti.spot@tin.it Settori di interesse: gastronomia, qualità del prodotto, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Coretti Beltramini Francesca

Via Bellavitis 23 36061 Bassano del Grappa (VI) Tel. 0424 228657 E-mail: kuki38@tele2.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo, storia degli alimenti, tradizioni, qualità del prodotto.

Corrada Stefano

Via San Giovanni Bosco 11 20010 Pregnana Milanese (MI) Cellulare 333 6954610 E-mail: stefano.corrada@gmail.com Web: www.appuntigolosi.blogspot.com Settori di interesse: educazione alimentare e nutrizione, scienze alimentari e della ristorazione, gastronomia e recensioni ristoranti.

Cortelazzi Roberto (Coronini Marcello)

Via Carlo Pisacane 26 - 20129 Milano Tel. uff. 02 29404086 – Cellulare 337 365200 E-mail: coronini@coronini.com Web: www.gustoinscena.it Settori di interesse: vino, gastronomia, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

33


Cremasco Erminio

Via Rottigni 19 - 15033 Casale Monferrato (AL) Tel. 0142 74997 - Cellulare 335 1038550 E-mail: erminio.cremasco@alice.it Settori di interesse: vino, gastronomia.

Creti Antonio

Via G. De Filippis 7 - 28836 Gignese (VB) Tel. 0323 20368 - Cellulare 348 2266809 E-mail: a.creti@tin.it Web: www.milanocuochi.it Settori di interesse: vino, olio, pasta, latte, formaggi, frutta, ortaggi, carne, pesce.

Creti Giorgio

Via IV Novembre 88 - 27019 Villanterio (PV) Tel. 0382 967148 / 391 E-mail: giorgiocreti@tiscalinet.it Settori di interesse: gastronomia popolare, ortaggi ed erbe spontanee, conservazione dei cibi.

D’Agata Ian

Viale Regina Margherita 157 - 00198 Roma Cellulare 349 4473453 E-mail: idagata@freemail.it Web: www.iandagata.com Settori di interesse: vino italiano e internazionale, prodotti gastronomici di alta qualitĂ , vino e salute.

Annuario ASA 2010. Associati

34


Dal Brolo Cinzia

Via Curtatone 17 - 36100 Vicenza Cellulare 340 0513514 E-mail: cidab22@libero.it Settori di interesse: progetti di mkt territoriale ed eventi nei ristoranti della fascia pedemontana.

Dalla Via Gino

Via Buccari 8 - 20025 Legnano (MI) Tel. 0331 540254 E-mail: gino@donelli.it Settori di interesse: gastronomia, qualitĂ  del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, salute e benessere.

De Giorgis Carlo

Via Melchiorre Gioia 1 - 20124 Milano Tel. e Fax. 02 6598132 Cellulare 348 2845579 E-mail: degiorgiscarlo@yahoo.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo enogastronomico, salute e benessere, scienza dell’alimentazione, nautica e turismo nautico e gli entroterra, florovivaismo e decorazioni tavole.

Delfuoco Silvana

Via Giacomo Medici 15 - 10143 Torino Tel. 011 743811 - Cellulare 338 2615263 E-mail: s.delfuoco@libero.it Settori di interesse: enogastronomia, vino e ristorazione.

Annuario ASA 2010. Associati

35


Del Re Alessandro

Via dell’Uliveta 150 - 57124 Livorno Tel. 0586 853214 - Cellulare 328 3070040 E-mail: alessandrodelre@fastwebnet.it alessandrodelre@claudiomollo.net Web: www.claudiomollo.net Settori di interesse: tradizioni e prodotti enogastronomici, storia e cultura dell’alimentazione, manifestazioni a tema, sviluppo del turismo e del territorio, cucina tradizionale e innovativa.

De Siena Barbara

Via Leone XII, 10 - 20145 Milano c/o CFCII Chambre Française de Commerce et d’Industrie en Italie Tel. 02 72537230 - Cellulare 329 9349782 E-mail: b.desiena@free.fr Web: www.lemadenitalie.it Settori di interesse: prodotti alimentari artigianali, settore export principalmente Francia.

Dessì Maria Antonietta

Via Calasanzio 8 - 09028 Sestu (CA) Tel. e Fax 0783 53390 - Cellulare 347 5201263 E-mail: dessima@yahoo.com Settori di interesse: pesca, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare.

Dracopulos Giorgio

Via Delle Tamerici 1, Loc. Caletta 57016 Castiglioncello (LI) Tel. uff. 0586 767561 - Cellulare 336 535466 E-mail: giorgio.dracopulos@libero.it Web: www.latavolozzadelgustodidracopulos. blogspot.com Settori di interesse: enologia e gastronomia.

Annuario ASA 2010. Associati

36


Drago Maurizio

Via Chiesetta 13 D - 35043 Monselice (PD) Tel. 0429 780504 Cellulare 392 0593466 / 392 9740260 E-mail: mauriziodrago@gmail.com Settori di interesse: enogastronomia, turismo locale e internazionale, agricoltura; cultura contadina: diffusione dei centri minori, arte, presentazione di mostre nazionali e internazionali.

Epifani Marco

Via Marco Piccinini 17 - 43123 Parma Tel. 0521 481677 - Cellulare 335 8050080 E-mail: marcoepi@tin.it Settori di interesse: agroalimentare, enogastronomia, turismo.

Ercole Mellone Rosanna

Via Mascagni 11 - 43100 Parma Tel. 0521 483988 - Cellulare 347 8161012 E-mail: rosyerco@tin.it Settori di interesse: nutrizione, attualitĂ  alimentare, consumerismo, eventi enogastronomici.

Farchioni Riccardo

Via Cavalca 50 - 56126 Pisa Tel. 050 577822 - Tel. uff. 050 2214843 Fax uff. 050 2214333 Cellulare 328 6486660 E-mail: farchioni@acquabuona.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

37


Fargion Vittoria Ketty

Via Solari 19 - 20144 Milano Tel. e Fax 02 8375407 - Cellulare 338 7304799 E-mail: mac.far@fastwebnet.it Settori di interesse: gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, scienza dell’alimentazione.

Ferretti Romeo

Via Romagnolo 8 - 15057 Tortona (AL) Tel. 0131 850519 - Cellulare 333 4392330 E-mail: ferretti@cittadelvino.com Settori di interesse: vino, gastronomia, turismo.

Fontaneto Jacopo

Via Scalise 4/13 - 28100 Novara Tel. 0321 474292 - Tel. uff. 0321 674204 Fax uff. 0321 674200 Cellulare 335 1367409 / 347 2313962 E-mail: jacopo.fontaneto@coldiretti.it Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, floricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Francese Beppe

Via Massimo d’Azeglio 42 -14100 Asti Tel. 0141 598711 - Cellulare 335 8050578 E-mail: info@pizzerie-italia.it Web: www.pizzerie-italia.it Settore di interesse: tutto l’agroalimentare.

Frigo Mirka

Via Puccini 8 - 20017 Rho (MI) Cellulare 329 0209509 E-mail: mirkafrigo@libero.it Settore di interesse: vino

Annuario ASA 2010. Associati

38


Garavaglia Giuseppina

Piazza Lega Lombarda 1 - 20154 Milano Cellulare 338 7972271 E-mail: gigaravaglia@tiscali.it Settori di interesse: vino, olio, formaggi.

Gasparini Pietro Angelo

Via Zanardelli 252 - 25063 Gardone V.T. (BS) Tel. 030 831287 - Cellulare 348 9023854 E-mail: piero.g@acvbs.it direzione@valtrompiaset.it Web: www.valtrompiaset.it - www.acvbs.it Settori di interesse: economia, viaggi e turismo.

Genta Piera

Corso Mediterraneo 72 -10129 Torino Tel. e Fax 011 5097063 Cellulare 335 6438533 E-mail: pieragenta@libero.it genta@asa-press.com Skype: pieragenta Settori di interesse: economia agricola, turismo enogastronomico, food & wine.

Giacon De Biasi Marilena

Via Marini 10 - 26900 Lodi Tel. 0371 32152 - Fax 0371 427132 Cellulare 392 2996048 E-mail: maridebiasi@libero.it Settori di interesse: gastronomia, agricoltura, ecologia.

Giannetti Cristina

Via Ardeatina 546 - 00178 Roma Tel. 06 51494534 - Cellulare 348 3700439 E-mail: cristina.giannetti@gmail.com ufficiostampa@inran.it Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

39


Giavi Luca

Via Monsignor Romero 38 30027 San Donà del Piave (VE) Cellulare 346 5786096 E-mail: mail@lucagiavi.eu Web: www.lucagiavi.eu Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, ecologia, turismo.

Grazi Elvia

Via Giovanni XXIII, 37 - 25049 Iseo (BS) Tel. e Fax 030 981586 Cellulare 339 7891971 E-mail: elviagrazi@tin.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo gastronomico, salute e benessere.

Grimolizzi Gennaro

Corso De Gasperi 61/4 - 85022 Barile (PZ) Tel. e Fax 0972 770281Cellulare 349 5591764 E-mail: grimolizzi@interfree.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, turismo, ecologia, storia e tradizioni alimentari.

Gruttadauria Maria

Via Tinivella 29 10036 Settimo Torinese (TO) Cellulare 346 1347874 E-mail: mariagru@yahoo.it Settori di interesse: vino, storia e tradizioni alimentari, scienza dell’alimentazione, storia del costume.

Annuario ASA 2010. Associati

40


Iemmolo Giorgio

Via Jacopo Carrucci 206 - 50053 Empoli (FI) Cellulare 339 4972789 E-mail: giorgio.iemmolo@tin.it giorgioiemmolo@hotmail.it Web: www.giorgioiemmolo.it www.giaccheverdisicilia.it Settori di interesse: uffici stampa, supporto a uffici stampa istituzioni pubbliche e a enti privati. Promozione seminari, enogastronomia, turismo, incontri di scrittura creativa, workshop. PossibilitĂ  di avvalersi di collaboratori esperti.

Lagorio Riccardo

25058 Sulzano (BS) Cellulare 338 6847173 E-mail: taullspain@tin.it Web: www.denominazionecomunale.it Settori di interesse: agricoltura, storia e tradizione alimentari.

Lazzari Giorgio

Via Bono 19 - 24121 Bergamo Tel. e Fax 035 217782 - Cellulare 347 0336677 E-mail: glazzari@hotmail.com Settori di interesse: vino, gastronomia, industria alimentare, turismo.

Leoncini Andrea

Cellulare 328 2864039 E-mail: andleoncini@gmail.com Web: www.circegourmet.it Settori di interesse: agroalimentare, turismo, fotografia.

Lettieri Rocco

Via Tagliamento 2 - 22063 CantĂš (CO) Tel. 031 731376 - Cellulare 368 925312 Tel. 0041 79 4821900 (Svizzera) E-mail: simpatico.melograno@tin.it Web: www.simpatico-melograno.it Settore di interesse: turismo enogastronomico.

Annuario ASA 2010. Associati

41


Longo Salvatore Maria

Via Jean Jaurès 8 - 20125 Milano Tel. 02 2840401- Cellulare 335 7160989 E-mail: sm.longo@tiscali.it Settori di interesse: vino, olio, gastronomia.

Longoni Gianni Giuseppe

Via T. Taramelli 7 - 20124 Milano Tel. 02 6683266 - Cellulare 340 0838771 E-mail: gianni.longoni@fastwebnet.it milano@fisar.com Settori di interesse: alimentazione, bevande, vino.

Lo Rizzo Angelo

Viale Santi Baldini 13/a - 48121 Ravenna Tel. 0544 63472 - Cellulare 335 5360029 E-mail: alorizzo@libero.it Settori di interesse: turismo, enogastronomia.

Lo Scalzo Vincenzo

Viale Venezia 13 - 21052 Busto Arsizio (VA) Tel. 0331 638807 - Cellulare 347 7462268 E-mail: loscalzo.web@asa-press.com aloscalzo@alice.it Web: www.asa-press.com www.loscalzomoscheri.it Settori di interesse: storia e scienza dell’alimentazione, gastronomia e ristorazione, qualità di filiera. Lo Spazio in supporto alla filiera per una Strategia di alimentazione del pianeta.

Losi Mario

Via Tizzoni 4 - 27043 San Cipriano Po (PV) Tel. uff. 02 55005314 E-mail: mario.losi@mercatimilano.it Web: www.mercatimilano.it Settori di interesse: commercializzazione dei prodotti enogastronomici.

Annuario ASA 2010. Associati

42


Lupi Alice

Cellulare 328 7566475 E-mail: lupi@asa-press.com alice.lupi@gmail.com Web: www.circegourmet.it Settori di interesse: agroalimentare, turismo.

Lupini Alberto

Via Piatti 51 - 24030 Mozzo (BG) Tel. uff. 035 460563 E-mail: alberto.lupini@italiaatavola.net Web: www.italiaatavola.net Settori di interesse: ristorazione, vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, turismo, benessere, salute, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Luppi Giorgio

Via De Amicis 43 - 20017 Rho (MI) Cellulare 347 2203459 E-mail: luppi.giorgio@alice.it giorgio.luppi@stocklinlogistica.it Settore di interesse: vino.

Magnani Fabio

Via Zarattini 13 - 48100 Ravenna Tel. 0544 463715 - Cellulare 335 1891992 E-mail: fbmagnani@gmail.com Settore di interesse: il vino dalla degustazione alla comunicazione passando dal territorio.

Magnani Filippo

Via del Crocifisso 8 - 57028 Suvereto (LI) Tel. 0565 827044 - Cellulare 335 5347704 E-mail: fm@fufluns.com Web: www.fufluns.com Settori di interesse: vino, gastronomia, turismo.

Annuario ASA 2010. Associati

43


Majocchi Ernesto

Theodor Storm Weg 33 55127 Mainz (Germania) Tel. e Fax 0049 6131 71487 Cellulare 0178 1321142 E-mail: e.majocchi@web.de Settore di interesse: vino.

Mariani Carlotta

Via Alessandro Tadino 4 - 20124 Milano Cellulare 347 1359771 E-mail: carlottamariani@gmail.com Settori di interesse: gastronomia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere.

Marucelli Marco

Via Del Bandino 64 - 50126 Firenze Tel. 055 9063676 - Cellulare 347 7523942 E-mail: marumarc@tin.it Web: www.marcomarucelli.info Settori di interesse: enogastronomia, turismo.

Mazza Salvatore

Via Ponata 23/3 - 10090 Rosta (TO) Tel. 011 9541236 - Tel. uff. 011 614279 Fax 011 6192417 - Cellulare 335 7315175 E-mail: mazza@astranet.it Settori di interesse: vino, gastronomia, turismo.

Mazzali Eugenia

Piazzale Madonna del Popolo 16 37069 Villafranca di Verona (VR) Tel. 045 6301790 - Cellulare 335 5303341 E-mail: eugenia.mazzali@virgilio.it Settori di interesse: vino, prodotti agroalimentari, agricoltura, storia dell’agricoltura e delle tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

44


Menaggia Giorgio

Via C. Riboldi 174 - 20037 Paderno Dugnano (MI) Tel. e Fax 02 9180888 - Cellulare 392 3384244 E-mail: giorgio.menaggia@fastwebnet.it Settori di interesse: qualità del prodotto, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Menni Marcello

Piazza S. Ambrogio 25 - 20123 Milano Tel. 02 809831 - Cellulare 339 5364105 E-mail: marcellomenni@hotmail.com Web: www.myricae.org Settori di interesse: vino, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo.

Minelli Sergio

Via Giuseppe Di Vittorio 20 - 46100 Mantova Tel. 0376 380141 - Cellulare 331 1125296 E-mail: esseminelli@libero.it Settori di interesse: zootecnia, agricoltura, territorio, agriturismo, enogastronomia, economia agricola.

Mioni Franco

Via Di Casaglia 46 - 40135 Bologna Tel. e Fax 051 434392 - Cellulare 345 2261737 E-mail: salottoeuropa@iol.it mioni@asa-press.com Settori di interesse: vino, gastronomia, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere.

Mollo Claudio

Casella Postale 1062, Filiale 6 - 57121 Livorno Tel. 0586 806406 Cellulare 348 5111580 / 388 6550870 E-mail: mollo@asa-press.com info@claudiomollo.net - claudio.mollo@tiscali.it Web: www.claudiomollo.net Settori di interesse: enogastronomia, agroalimentare, alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

45


Montagna Raffaele

Via Della Doniga 7 - 21100 Varese Tel. 0332 231470 - Cellulare 348 5178989 E-mail: info@tourtargeting.com Web: www.tourtargeting.com Settori di interesse: tradizioni alimentari, gastronomia, turismo & agriturismo, salute e benessere, uffici stampa: marketing e campagne di comunicazione per operatori turistici.

Morabito Nicoletta

Via Eustachi 48 - 20129 Milano Tel. 02 2043486 - Cellulare 338 8391961 E-mail: nicolettamorabito@fastwebnet.it Settori di interesse: gastronomia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Morganti Tempestini Marzia

Via Pietro Grocco 5 - 59100 Prato Tel. 057 4464837 - Cellulare 335 6130800 E-mail: marzia.morganti@gmail.com Settori di interesse: vino, prodotti tipici, artigianato, hotel, ristoranti, enogastronomia e turismo, uffici stampa.

Musumarra di Breda Cisoni Domenico

Via V. Alfieri 4 - 34129 Trieste Tel. 040 633301 - Cellulare 340 5074133 E-mail: enovagando@libero.it, dibredacisoni@inwind.it Settori di interesse: vino, grappa, olio, aceto balsamico di Modena, turismo enogastronomico, enogastronomia.

Nanni Pier Luigi

Via del Timavo 32 - 40131 Bologna Tel. e Fax 051 433655 - Cellulare 338 9702420 E-mail: enotia@virgilio.it Settori di interesse: enologia, viticoltura in toto, gastronomia.

Annuario ASA 2010. Associati

46


Nava Leonella

Via Gustavo Modena 26 - 20129 Milano Cellulare 333 7026610 E-mail: navaleonella@hotmail.com Settori di interesse: salute, alimentazione, particolari conoscenze realtĂ  Svizzera Italiana, Liguria e Valle d'Aosta.

Newlin Giacomo

Radiotelevisione Svizzera Rete 1 6903 Lugano (Svizzera) Tel. 004191 8039077 Cellulare 004179 4442344 E-mail: giacomo.newlin@rsi.ch Web: www.rsi.ch Settori di interesse: enogastronomia e ospitalitĂ  alberghiera.

Noguchi Yuko

Via Solferino 41 - 20121 Milano Tel. 02 29005141 - Fax 02 29005525 Cellulare 335 249973 E-mail: yuko@noguchi.it Settori di interesse: organizzazione, PR, storia e tradizioni alimentari, turismo.

Oltolini Davide

Via Talini 35 - 27100 Pavia Cellulare 347 8364070 E-mail: david.pa@libero.it Settori di interesse: enogastronomia, analisi sensoriale delle bevande e degli alimenti: vini, distillati, formaggi, salumi, cioccolato, acque minerali, oli, aceti, gelati, etc.

Oreggia Marco

Via Positano 100 - 00134 Roma Tel. 06 7197254 - Cellulare 347 1858309 E-mail: marco.oreggia@gmail.com Web: www.marco-oreggia.com Settori di interesse: olio, vino, gastronomia.

Annuario ASA 2010. Associati

47


Oriolo Francesco

Via Garessio 24/6 - 10126 Torino Cellulare 335 7374166 E-mail: Francesco.oriolo@libero.it Settori di interesse: vino, gastronomia, agricoltura, ecologia, storia e tradizione alimentari, industria alimentare, turismo.

Orsi Tibaldeschi Danila

Via Casalcermelli 36 -15100 Alessandria Tel. 0131 249725 - Cellulare 328 5641305 E-mail: danila.orsi@euroricette.it Web: www.euroricette.it Settori di interesse: vino, gastronomia, agricoltura, storia e tradizione alimentari, scienza dell’alimentazione.

Pacella Nunzio

Via Guido Rossa 1 - 73024 Maglie (LE) Tel. 0836 485115 - Cellulare 368 7000551 E-mail: nunzio.pacella@virgilio.it Settore di interesse: storia e tradizione alimentari.

Parasiliti Ada

AICI Associazione Insegnanti Cucina Italiana Tel. 02 48029531 - Cellulare 347 2757051 E-mail: info@aicionline.it ada.parasiliti@fastwebnet.it Web: www.aicionline.it Settori di interesse: scuole di cucina, storia e tradizioni della cucina familiare.

Pasqualin Corrado

Via Risorgimento 16 13011 Borgosesia (VC) Tel. uff. 0163 24280 - Cellulare 329 3111361 E-mail: corpas1@alice.it Settore di interesse: enogastronomia.

Annuario ASA 2010. Associati

48


Pastore Giancarlo

Via Nuova 84 - 28883 Gravellona Toce (VB) Cellulare 333 4673402 E-mail: cipas@cipas.info Web: www.cipas.info Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, qualità del prodotto, ecologia, industria alimentare, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Pellati Renzo

Via Monte Ortigara 34 -10141 Torino Tel. 011 388686 - Cellulare 338 4437343 E-mail: renzo.pellati@tin.it Settori di interesse: scienza dell’alimentazione, nutrizione umana.

Pellegrino Arianna

Via Generale R. Bencivenga 32 D, int. 24 00141 Roma Cellulare 348 0533434 E-mail: arianna.pellegrino@yahoo.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Pellissier Luigi

Via Massena 77 - 10128 Torino Tel. 011 5682065 - Cellulare 335 5704150 E-mail: luigi.pellissier@fastwebnet.it Settori di interesse: vino, gastronomia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo.

Penzo Antonio

Via Pradalbino 16 - 40056 Crespellano (BO) Tel. 051 333604 - Cellulare 335 6825779 E-mail: antonio@studiopenzo.it Settori di interesse: gastronomia, storia e tradizioni alimentari.

Annuario ASA 2010. Associati

49


Perrelli Nicola

Via A. Kuliscioff 16 - 87026 Mormanno (CS) Tel. 0981 81507 - Cellulare 338 6125575 E-mail: perrelli@virgilio.it Web: www.faronotizie.it Settori di interesse: gastronomia, qualitĂ  del prodotto, industria alimentare.

Pessina Giancarlo (Jimmy)

Via Tavecchia 19 - 20017 Rho (MI) Tel. 02 9303397 - Cellulare 338 9325057 E-mail: pessina@hotmail.it jimmy.pessina@gmail.com Settore di interesse: turismo enogastronomico Italia ed estero.

Petovello Ennio

Via Dante 11 - 33090 Travesio (PN) Tel. 0427 908376 Cellulare 348 4463644 / 335 6509229 E-mail: ennio.petovello@gmail.com Settore di interesse: vino.

Piovani Franco (Francesco)

Via Matteotti 6 a - 25025 Manerbio (BS) Cellulare 338 8684398 E-mail: franco.piovani@tin.it Settore di interesse: agricoltura.

Poggianella Marco

Via Urbino 2 - 21052 Busto Arsizio (VA) Tel. uff. 0331 342508 - Fax uff. 0331 353976 Cellulare 348 4110744 E-mail: commercial@sopgroup.com Settori di interesse: vino, qualitĂ  del prodotto, agricoltura, floricoltura, ecologia, salute e benessere.

Annuario ASA 2010. Associati

50


Pomilio Luciano

Via Dei Cristofori 79 - 00168 Roma Tel. e Fax 06 3070621 - Cellulare 347 9385731 E-mail: area-turistica@libero.it Web: www.areaturistica.net Settori di interesse: sagre, mostre, fiere, gastronomia, cultura.

Pompa Francesca

Via Antonelli 38 - 67100 L’Aquila Cellulare 348 2267317 E-mail: francesca@onegroup.it Settori di interesse: gastronomia, qualità del prodotto, industria alimentare, turismo.

Portieri Gianmichele

Via G. Prati 37 - 25086 Rezzato (BS) Tel. 030 2793019 - Cellulare 349 0825412 E-mail: gianmichele.portieri@libero.it Settori di interesse: agricoltura, alimentazione, gastronomia prodotti tipici dal vino ai formaggi, miele, frutta, salumi.

Primiceri Antonio

Via Bertini 25 - 20154 Milano Tel. 02 3311829 - Fax 02 3319131 Tel. uff. 02 33104892 - Cellulare 338 8279882 E-mail: aprimiceri@pizzapress.it apes@pizzapress.it Web: www.pizzapress.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare (specifico: pizza), turismo.

Quaglia Gianfranco

Via Scavini 10 - 28100 Novara Tel. 0321 466532 - Tel. uff. 0321 380411 Fax uff. 0321 36391 - Cellulare 339 5406769 E-mail: gianfranco.quaglia@lastampa.it giaqua@lastampa.it Settore di interesse: agroalimentare.

Annuario ASA 2010. Associati

51


Rabachino Roberto

Corso Galileo Ferraris 138 - 10129 Torino Tel. 011 5096123 E-mail: presidente@asa-press.com Web: www.rabachino.com www.ilsommelier.com Settori di interesse: vino, turismo agroalimentare, controllo qualitĂ  alimentare.

Radakovich Uta

Via Cesare Battisti 48/11 - 39100 Bolzano Tel. 0471 289671 - Tel. uff. 0471 999888 Cellulare 335 7489184 E-mail: radakovich@asa-press.com utarad@tin.it - uta.radakovich@suedtirol.info Web: www.suedtirol.info/stampa www.facebook.com/uta.radakovich Settori di interesse: enogastronomia, turismo, benessere.

Raimondi Fabrizio

Via Umberto Boccioni 4 - 43100 Parma Cellulare 335 389848 E-mail: fabrizioraimondi@interfree.it Settori di interesse: gastronomia, qualitĂ  del prodotto, storia e tradizioni alimentari.

Rancati Paola Maria

Via Quadronno 10 - 20122 Milano Tel. 02 58314198 - Cellulare 335 5626342 E-mail: paolarancati@hotmail.com Settori di interesse: alimentazione e gastronomia.

Rangoni Laura

Via Carlos V, 21 - 24012 Blello (BG) Tel. 0345 98186 - Cellulare 347 5843392 E-mail: laura.rangoni@gmail.com Web: www.laurarangoni.com Settori di interesse: vino, gastronomia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

52


Ravanello Carlo

Via Ponte Morosini Nord 41/10 16126 Genova Tel. 010 8601637 - Fax 010 267777 Cellulare 347 2347826 E-mail: ravanello@asa-press.com carlo1940@gmail.com Settori di interesse: vino, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo, scienza dell’alimentazione.

Re Carlo Abramo

Piazza Adigrat 6 - 20133 Milano Tel. 02 76115315 - Fax 02 776115316 Cellulare 329 2140339 E-mail: info@cucinaprofessionale.com Web: www.cucinaprofessionale.com Settore di interesse: ristorazione.

Re Sonia

Piazza Adigrat 6 - 20133 Milano Tel. 02 76115315 - Cellulare 347 8590768 E-mail: sonia.re@cucinaprofessionale.com Web: www.cucinaprofessionale.com Settore di interesse: gastronomia, ristorazione, food & wine.

Ricci Settimia

Via Clusone 1 - 20135 Milano Tel. 02 54122242 - Cellulare 329 8532490 E-mail: settricc@tin.it Settori di interesse: tè, whisky di solo malto scozzese, cioccolato, tartufi, formaggi, salumi, vino, olio, erboristeria e cosmesi naturale, floricoltura, agriturismi, mondo delle acque, storia e tradizioni degli alimenti, salute e benessere.

Annuario ASA 2010. Associati

53


Rinaldi Giorgio

Via Don Minzoni 7 - 40121 Bologna Tel. 051 240278 / 051 248986 Cellulare 338 2536337 E-mail: giorgiorinaldi@iol.it Web: www.faronotizie.it Settori di interesse: turismo, enogastronomia, giuridico.

Rivieccio Nicola

Via E. De Nicola 32 80059 Torre del Greco (NA) Tel. uff. 081 266246 - Cellulare 338 3684260 E-mail: nicola.rivieccio@libero.it Settori di interesse: vino, agricoltura, floricoltura.

Rognoni Patrizia

Via Fornari 8 - 20146 Milano Tel. 02 4073270 - Cellulare 338 6258461 E-mail: patrizia.rognoni@asa-press.com Web: www.idee-on-line.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo enogastronomico, filiera e tracciabilitĂ .

Rossi Marco

Via Famiglia Boccacci 30 - 25133 Brescia Tel. e Fax. 030 2007174 Cellulare 335 6086151 E-mail: jwrim@tin.it Settori di interesse: vino, gastronomia, storia e tradizioni alimentari, scienza dell’alimentazione, formazione.

Rossi Roberto

Strada Antica dei Passarot 20 10040 Rivarossa (TO) Cellulare 393 6978333 - Fax 011 9130001 E-mail: comunicazione@roberto-rossi.it Settore di interesse: turismo, enogastronomia.

Annuario ASA 2010. Associati

54


Rossin Moreno

Via E. Aubert 28 - 11100 Aosta Tel. 0165 262422 - Cellulare 347 1314304 E-mail: morenorossin@gmail.com Settori di interesse: vino, gastronomia, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, scienza dell’alimentazione.

Roversi Giancarlo

Via Mazzini 40 - 40138 Bologna Tel. 051 399538 - Cellulare 335 6286860 E-mail: gcarloroversi@libero.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere.

Salamina Pietro

Via Dei Templari 3 37062 Dossobuono di Villafranca (VR) Tel. e Fax 045 986424 Cellulare + 39 348 5109281 / + 49 172 9310233 E-mail: pietrosalamina@alice.it press@triniconsulting.com Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, storia e tradizioni alimentari, turismo enogastronomico, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Salimbeni Rita

Via Achille Torelli 31 - 00137 Roma Tel. 06 86890852 - Cellulare 349 2209766 E-mail: salimbenirita@hotmail.com Web: www.paesaggiritrovati.it Settori di interesse: agricoltura, ambiente, viaggi, turismo sostenibile, cultura del territorio.

Annuario ASA 2010. Associati

55


Sammartano Paola

Via Cantore 3 - 20052 Monza Tel. 039 2326482 - Cellulare 335 6764705 E-mail: pae.sam@tiscali.it Settore di interesse: enogastronomia.

Santamato Mirella

Via Paolo Pavirani 21/H - 48100 Ravenna Tel. 054 4500581 - Cellulare 347 3911095 E-mail: info@mirellasantamato.net Web: www.mirellasantamato.net Settori di interesse: ecologia, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Santoro Sabrina

Via Della Magliana 68 B3 - 00146 Roma Tel. 06 55301945 - Cellulare 347 7707361 E-mail: sabrisantoro@tiscali.it Settore di interesse: agroalimentare, turismo.

Saraceno Paola

Corso Papa Giovanni XXIII, 52/b 85020 Atella (PZ) Tel. 0972 715055 - Cellulare 338 9336599 E-mail: p.saraceno@fattoriedonnagiulia.it Web: www.fattoriedonnagiulia.it Settori di interesse: gastronomia, tradizioni alimentari, agricoltura, turismo.

Saraggi Matteo

Via Felice Platone 21/A - 14100 Asti Tel. 0141 271023 - Cellulare 333 5308857 E-mail: alexander.mascal@alice.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo e folclore.

Annuario ASA 2010. Associati

56


Scarpino Saverio

Corso Orbassano 248 - 10137 Torino Tel. 011 3083877 - Cellulare 339 1273435 E-mail: scarpinosaverio@agromedia.it scarpino@asa-press.com Web: www.agromedia.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, turismo.

Scoccia Marcello

Via Tommaso Schiva 29 - 18100 Imperia Tel. 0183 767412 - Fax. 0183 765203 Cellulare 383 344746 / 338 9707268 E-mail: onaoo@oliveoil.org m.scoccia@libero.it Settore di interesse: divulgazione corsi olio di oliva.

Scoppio Maria Grazia

c/o F&M Fiere & Mostre Srl. Via M. Donati 6 - 20146 Milano Tel. 02 409221 E-mail: pubbl@fieremostre.it Settore di interesse: divulgazione corsi olio di oliva.

Siliprandi Lucia

Via Comacchio 3 - 20139 Milano Tel. 02 5391161 - Cellulare 339 1110872 E-mail: luciasili@libero.it Settori di interesse: vino, gastronomia, qualitĂ  del prodotto, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere.

Soldati Chiara

c/o La Scolca - Via Rovereto 170 15066 Gavi (AL) Tel. 0143 682176 - Cellulare 335 5896104 E-mail: cscdv@scolca.it Web: www.scolca.it Settori di interesse: vino, agricoltura, turismo.

Annuario ASA 2010. Associati

57


Soressi Manuela

Via Aimi 18 - 43036 Fidenza (PR) Tel. 0524 81095 - Cellulare 339 4446906 E-mail: manuelasoressi@libero.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo, nutrizione.

Spera Roberto

Via della Stazione di Tor Sapienza 38 00155 Roma Tel. e Fax 06 2281730 - Cellulare 333 1142283 E-mail: roberto.spera1@tin.it Settore di interesse: enologia, gastronomia.

Sussarello Tommaso

Via Dei Mille 98 - 07100 Sassari Tel. 079 212343 - Fax uff. 02 700564360 Cellulare 329 5814293 E-mail: tommaso.sussarello@gmail.com Settori di interesse: enologia, gastronomia di territorio, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo.

Tablino Possio Lorenzo

Via Teobaldo Calissano 3 - 12051 Alba (CN) Tel. 0173 361357 - Cellulare 340 826936 E-mail: renzotablino@libero.it Web: www.tablino.it Settori di interesse: enologia, agroalimentare.

Tagliabue Aldo

c/o F&M Fiere & Mostre Srl. Via M. Donati 6 - 20146 Milano Tel. 02 409221 E-mail: s.direzione@fieremostre.it Settori di interesse: qualità del prodotto, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

58


Tagliabue Laura

c/o F&M Fiere & Mostre Srl. Via M. Donati 6 - 20146 Milano Tel. 02 409221 E-mail: marketing@fieremostre.it Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, floricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Terzago Luigi

Viale della Vittoria 24 - 13048 SanthiĂ  (VC) Cellulare 335 7241323 E-mail: luigi.terzago@virgilio.it Settori di interesse: vino, gastronomia, ecologia, turismo.

Thompson Cristina

Via Giacomo Balla 4 - 20151 Milano Tel. 02 89052804 - Cellulare 339 2004744 E-mail: ct@vinita.it Settori di interesse: vino, storia e tradizioni alimentari, turismo.

Tonni Marco

Via Milano 26 A - 25080 Botticino Mattina (BS) Tel. e Fax 030 2191187 - Cellulare 335 8479505 E-mail: tonni@asa-press.com marco.tonni@agronomisata.it Web: www.agronomisata.it Settori di interesse: viticoltura, enologia, olivicoltura.

Torres Gladys

Corso Galileo Ferraris 138 - 10129 Torino Tel. 011 5096123 E-mail: g.torres@ilsommelier.com Web: www.ilsommelier.com Settori di interesse: vino, turismo agroalimentare.

Annuario ASA 2010. Associati

59


Tosetti Cinzia

Via Briata 16/14 17014 Cairo Montenotte (SV) Tel. 019 501373 - Cellulare 348 7643946 E-mail: cinziatosetti@gmail.com Settori di interesse: vino, enoturismo.

Turchi Vismara Giovanna

Via Camillo Hajech 35 - 20129 Milano Tel. 02 7382036 - Cellulare 335 6067693 E-mail: mgturchi@virgilio.it Settori di interesse: turismo, salute, arte, bellezza, moda.

Usai Gianni

Cellulare 335 6405195 E-mail: usai@village.it Settore di interesse: vino.

Valenza Claudio

Viale Rimembranza 35 - 13100 Vercelli Tel. 0161 256831 - Cellulare 347 3214896 E-mail: claudio.valenza@alice.it Settori di interesse: vino, gastronomia.

Valli Carlo Giuseppe

Via Domenichino 16 - 20149 Milano Tel. 02 4694808 - Cellulare 348 8283093 E-mail: carlogiuseppe.valli@tiscali.it Settori di interesse: gastronomia, marketing, comunicazione tradizioni popolari.

Verona Fabio

Via Lugaro 38 - 10126 Torino Tel. 011 6690525 - Cellulare 335 8338090 E-mail: fabiovero@yahoo.com Settori di interesse: gastronomia, qualità del prodotto, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Annuario ASA 2010. Associati

60


Vezzoni Carlo

Via Belgirate 18 - 20125 Milano Tel. 02 6706650 - Cellulare 335 5318705 E-mail: edital@tin.it Web: www.ontheroadnews.eu Settori di interesse: qualità del prodotto, agricoltura, storia e tradizioni alimentari, industria alimentare, turismo.

Villa Lucia

Via Solari 19 - 20144 Milano Tel. 02 8375407 - Cellulare 349 0856770 E-mail: lucia.villa@fastwebnet.it Settori di interesse: gastronomia, ecologia, industria alimentare, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Vinci Ludovico

Via L. da Vinci 9 - 91026 Mazara del Vallo (TP) Cellulare 347 1933376 E-mail: attiliovinci@tiscali.it Settori di interesse: vino, pesca, gastronomia, qualità del prodotto, agricoltura, floricoltura, ecologia, storia e tradizioni alimentari, turismo, salute e benessere, scienza dell’alimentazione.

Vitali Roberto

Piazzale della Scienza 3 - 24126 Bergamo Tel. 035 312066 - Cellulare 338 7125981 E-mail: roberto.vitali15@tin.it Settori di interesse: turismo enogastronomico, vino, formaggi, salumi, olio.

Zigliani Ezio

Via Gabriele Rosa 20 - 25121 Brescia Tel. 030 8372942 - Cellulare 334 7579711 E-mail: ezio.zigliani@italiaatavola.net Web: www.italiaatavola.net - www.eziozigliani.it Settori di interesse: enogastronomia, turismo.

Annuario ASA 2010. Associati

61


Zupo Leonella

Via De Gasperi10/C - 20090 Rodano (MI) Tel. 02 95320981 - Cellulare 340 5021310 E-mail: leonella.zupo@virgilio.it Web: www.editingecomunicazione.it Settore di interesse: tutto il comparto agroalimentare.

L’elenco degli Associati A.S.A. è a disposizione di Enti pubblici, Aziende, Agenzie PR e persone fisiche che sono vicini agli scopi dell’A.S.A. Possono iscriversi all’A.S.A. i giornalisti attivi nei settori di interesse dell’Associazione e i divulgatori legati al mondo dell’agroalimentare e che operano nei medesimi settori. Le modalità di iscrizione e i moduli sono consultabili e scaricabili dal sito A.S.A.

www.asa-press.com

Annuario ASA 2010. Associati

62


Soci Onorari CALABRESE GIORGIO - Professore Universitario ed opinionista su tematiche legate all'alimentazione.

RICCI FRANCO MARIA - Editore e Presidente di Associazione legata al mondo dell'Olio (AISO).

CANOVA TURA GRAZIELLA Scrittrice e conferenziera specializzata in letteratura e gastronomia giapponese.

RUOZI ROBERTO - Presidente Touring Club Italiano.

CARDACI AMA VITTORIO - Editore e Presidente di Associazione legata al mondo del vino (FISAR). CLIFF GILLI - Past Chair, Guild of Food Writers - Great Britain. DALLA VIA GUDRUN - Scrittrice e Presidente Onorario ASA. HYMAN CLARISSA - Chair, Guild of Food Writers - Great Britain. MARTELLI GIUSEPPE - Editore e Direttore Generale di Associazione legata al mondo del Vino (ASSOENOLOGI). MASI MARCELLO - Giornalista Vice Direttore TG2 RAI. MEDRI TERENZIO - Editore e Presidente di Associazioni legate al mondo del vino (AIS e WSA).

Annuario ASA 2010. Associati

SCAFURI ANNA - Giornalista RAI titolare di rubriche legate al mondo dell'agroalimentare. SCIENZA ATTILIO - Docente Universitario per tematiche legate all'enologia. STACCOTTI GIOVANNI - Storico dell'alimentazione e Vice Presidente onorario ASA. SUTHERING JANE - President, Guild of Food Writers - Great Britain. ZALAMBANI ROBERTO - Giornalista ed esperto di tematiche sindacali legate al mondo dell'informazione agroalimentare. ZANI STEFANO - Direttore Generale SO.GE.M.I. SocietĂ  per l'Impianto e l'Esercizio dei Mercati Annonari all'Ingrosso di Milano.

63


Finito di stampare: Novembre 2009

Annuario ASA 2010

64


Annuario