Issuu on Google+

ANNO III - NUMERO 17 - APRILE 2006 BEST - I STRUZIONI

PER L ’ USO

Pensi veramente che lo studio sia l'unica attività che puoi svolgere negli ambienti dell'Università? Hai mai desiderato viaggiare per l'Europa, esplorare il continente, superando anche i confini dell'Unione Europea? Hai mai sognato di incontrare nuovi amici in paesi stranieri e con culture diverse, di divertirti fino all'esaurimento e di imparare ció che l'università non ti puó insegnare? Hai mai sentito parlare del BEST?

SVEGLIAAA!!!!

Il BEST (Board of European Students of Technology) è un'associazione studentesca apolitica e senza fini di lucro, il cui scopo è consentire agli studenti europei di materie scientifiche di incontrarsi, di acquisire una mentalità internazionale e di fare esperienze uniche sotto i profili del divertimento, dell'apprendimento e dell'amicizia. Inoltre i membri attivi hanno l'occasione di sviluppare competenze, capacità relazionali e di lavoro di squadra. Il BEST ha 68 sedi in tutta Europa, e i suoi servizi sono rivolti a tutti gli studenti delle università in cui è presente un gruppo BEST… come a Tor Vergata, dove più di 30 studenti rendono possibile tutto questo. Vuoi scoprire qualcosa di più su questo magico mondo? Visita il nostro sito www.bestorvergata.it oppure passa a trovarci in Aula 22, II piano dell'Edificio Didattica - Nuovi Edifici di Ingegneria. Il Presidente, Riccardo Rossi

RAGAZZIII!! E' ORA DI SVEGLIARSI!!! SAPETE QUALI EVENTI CI SARANNO TRA BREVE?!?!? I SUMMER COURSE!!!!!!! CIOE’ LA POSSIBILITA’ DI PARTIRE IN ESTATE PER UNO DEI TANTI PAESI EUROPEI DOVE POTRETE SEGUIRE CORSI DI VOSTRO INTERESSE E DIVERTIRVI COME NON MAI , PAGANDO QUASI

NIENTE! RAGAZZI NON STATE SOGNANDO!!!! MA SICURAMENTE STATE DORMENDO!!! QUINDI SVEGLIAAAA!! N ON PERDETEVI QUESTA GRANDISSIMA OCCASIONE !! [SEGUE A PAGINA 3]


2

Engineering Competition: Geni si diventa! A Tor Vergata la genialita’ diventa divertente Sabato 11 marzo, nella facolta’ di Ingegneria di Tor Vergata, oltre 100 studenti dell’ateneo hanno dato vita ad una kermesse intellettiva degna del suo nome: Engineer Competition. La prima edizione di questa particolare sfida di ingegno u’ stata l’occasione che molti aspettavano per esprimere a pieno molte capacita’ che non trovano spazio nelle attivita’ curriculari dell’ateneo. È riconducibile proprio a questo aspetto l’incredibile successo ottenuto dalla manifestazione. Gli studenti lamentano spesso, infatti, una carenza di ore di laboratorio in cui applicare tutte le nozioni teoriche apprese, nonche’ la possibilita’ di rendere piu’ interattivo e stimolante l’apprendimento. Spinti sulle ali dell’entusiasmo da questa ventata di novita’ che per un giorno ha soffiato nelle “solite” quattro mura, i partecipanti, divisi in squadre, si sono sfidati nelle tre differenti categorie previste, dopo aver assistito ad un training ad hoc, ringuardante specificatamente le prove da sostenere. In ogni disciplina i concorrenti hanno dovuto quindi dar fondo a tutto il proprio background culturale, affiancandolo a capacita’ logiche e matematiche per il CaseStudy, manuali e inventive per il TeamDesign, retoriche e linguistiche per il Debate. In concreto i partecipanti al CaseStudy hanno dovuto studiare il caso di un’istallazione di una nuova rete wireless in Italia e fornire la soluzione ottima tra costi ed efficienza, rispettando alcuni parametri di impatto ambientale e di compromessi politico-amministrativi imposti dagli organizzatori. La realisticita’ e la complessita’ del problema, che ha richiesto un lavoro di oltre sei ore per giungere ad una soluzione, ha reso ancor piu’ entusiasmante e serrata la gara, rendendo molto complicato il lavoro della giuria composta da studenti e docenti, che alla fine ha dichiarato vincitore il “Lucky Group”. Campione di spettacolarita’ è stata la sfida per l’alloro nel TeamDesign. I concorrenti si sono cimentati nella progettazione e nella costruzione di carrelli mobili che, non solo dovevano essere in grado di percorrere un percorso su piano inclinato, ma anche sostenere il maggior peso possibile, rispettando alcuni parametri di dimensioni e struttura. Per complicare la missione gia’ ardua, i partecipanti si sono potuti avvalere solamente di una quantita’ limitata di risorse (cartone, compensato, polistirolo, colla, spago...), fornite dall’organizzazione. Il risultato finale è stato una decina di macchine che hanno saputo unire alla fantasia di progetto anche un’effettiva solidita’ di struttura, ben piu’ prestante di quanto si potesse immaginare all’inizio. Alcuni di questi “trabiccoli”, infatti, sono stati in grado di sopportare circa 130 kg., prima di soccombere sotto il peso della forza di gravita’. La vittoria finale è andata, ai punti, ai “The Linquenti”, ideatori della macchina piu’ rapida e solida. Interessante e di altissimo spessore qualitativo è stata anche la sfida nel Debate, dove otto coppie di oratori si sono sfidate, prima in round robin e poi in scontri ad eliminazione diretta, su argomenti di ogni genere e tipo che, di volta in volta, venivano presentati ai concorrenti. I concorrenti sono stati capaci di dibattere, con la stessa convinzione e verve, sia su argomenti piu’ leggeri, come per esempio “Vino vs. Birra”, che su topics piu’ impegnati, come quello della finale “Vecchio Ordinamento vs. Nuovo Ordinamento”. La coppia vincente, decretata da una giuria di due professori e tre studenti, è stata Lolli Ghetti-Picciano, mentre la palma del miglior oratore assoluto è andata a Baldassarre. “Abbiamo assaporato durante tutta la giornata lo spirito che sognavamo per questa iniziativa”. Questo il commento a caldo del comitato organizzatore, il gruppo di studenti del BEST, Board of European Students of Technology (www.bestorvergata.it). Quest’associazione studentesca, che fa parte della rete Europea BEST, un network presente in oltre 70 universita’ Europee, esiste a Tor Vergata dal 2003 e spesso si è fatta promotrice di iniziative complementari all’idea classica di insegnamento monodirezionale professore-studente. “Contiamo di ripetere presto la manifestazione, anche se la prossima volta speriamo di poter avvalerci di grandi aziende sponsor che ci finianzino nella realizzazione dell’evento.” Infatti, mentre nelle altre universita’ Europee grandi gruppi tecnologici si contendono a colpi di offerte la possibilita’ di assicurarsi i CV dei geni in competizione, a Tor Vergata nessuna azienda ha approfittato della vetrina che ha permesso all’intelletto di mettersi in bella mostra. Ivo Furano

A destra abbiamo riportato gli sponsor che ci hanno seguito all’Engineering Competition 2006


3

L’Europa da non perdere! Scegli, fai domanda, aspetta la selezione e parti!

Scegli la tua meta per questa estate! Ecco la Lista dei Summer Course: Kick the ball and track it! Liege, Belgio, dal 2/07/2006 al 15/07/2006 Milky way and Mars under the stars Maribor, Slovenia, dal 2/07/2006 al 12/07/2006 Dal scratch to a machine - Discover your dream car! Skopje, Macedonia, FYR, dal 2/07/2006 al 16/07/2006 Pimp my house! - Building Automation Krakow, Polonia, dal 3/07/2006 al 17/07/2006

Vita di tutti i giorni negli eventi best!

Renewable energies Louvain-la-Neuve, Portogallo, dal 16/07/2006 al 29/07/2006

Bridge up your life! Norvegia, Trondheim, dal 14/08/2006 al 25/08/2006

Wild Water World - Let's Get Wet! Bratislava, Slovakia, dal 16/07/2006 al 30/07/2006

Go back to nature and into the future with Artificial Photosynthesis Uppsala, Svezia, dal 20/08/2006 al 29/08/2006

LEt's GO! Athens, Grecia, dal 20/07/2006 al 30/07/2006

Maritime Industry: Be like Popeye the Sailor Man. Sea It !!! Gdansk, Polonia, dal 24/08/2006 al 4/09/2006

R.O.M.E. - Raising Operations Management Effectiveness through Lean Production Rome, Italia, dal 23/07/2006 al 4/08/2006

Papa's got a brand new bag Tallinn, Estonia, dal 2/07/2006 al 16/07/2006

Coimbra´s ancient roots: Useful and Medicinal Plants! Coimbra, Portogallo, dal 24 /07/ 2006 al 5/08/2006

"Quality Management"- Rise up to the standards! "Cluj Napoca, Romania", dal 16/07/2006 al 30/07/2006

Engineer the future: Get yourself sustainable! Lisbon, Portogallo, dal 29 /07/ 2006 al 12/08/2006

"Don't call us, we'll call you." Learn about human resources management Brasov, Romania, dal 30/07/2006 al 13/08/2006

Photonics, your beam to the future! Brussels, Belgio, dal 29 /07/ 2006 al 12/08/2006

BEST Engineering Competition Tallinn, Estonia, dal 5/08/2006 al 18/08/2006

Use your laser, man! - Optoelectronics Warsaw, Polonia, dal 9/07/2006 al 22/07/2006

What goes around comes around - Renewable resources for sustainable production Lund, Svezia, dal 4/08/2006 al 19/08/2006

BEC - BEST Engineering Competition BECool! BECreative! BECompetitive! Timisoara, Romania, dal 10/08/2006 al 20/08/2006

Risk assessment in contaminated areas Chania, Grecia, dal 10/07/2006 al 23/07/2006

Electricity dal Thin Air - Wind Power! Tampere, Finlandia, dal 6/08/2006 al 19/08/2006

BEST Engineering Competition Veszprém, Ungheria, dal 18/08/2006 al 28/08/2006

Don't get lost in three trees Riga, Latvia, dal 11/07/2006 al 24/07/2006 Can we fix it? Yes, we can!! Bob, the biomedical engineer Leuven, Belgio, dal 15/07/2006 al 29/07/2006

Let's network - welcome to the candyshop! Budapest, Ungheria, dal 11/08/2006 al 24/08/2006

BEST Engineering Competition - Pump it up!! Barcelona, Spagna, dal 15/09/2006 al 25/09/2006

Empowering the 21st century - Energy systems of the future Aalborg, Danimarca, dal 12/08/2006 al 26/08/2006

National & Inter-European Challenges in Bologna Process Implementation Lviv, Ucraina, dal 3/09/2006 al12/09/2006

No Panic with Bioinorganic - Discover your Proteens! Copenhagen, Danimarca, dal 7/07/2006 al 23/07/2006 Universal Design - Architecture for All Vienna, Austria, dal 8/07/2006 al 22/07/2006 Crash Course 2006 Ljubljana, Slovenia, dal 8/07/2006 al 22/07/2006 Feel the speed. Feel the engineering. What's behind Formula 1 cars? Madrid, Spagna, dal 9/07/2006 al 23/07/2006

A look inside! Do you mind? - The human brain inside out Eindhoven, The Olanda dal 16/07/2006 al 29/07/2006 Face 2 Face With Signals Iasi, Romania, dal 16/07/2006 al 30/07/2006

Wood Stock 2006 Helsinki, Finlandia, dal 14/08/2006 al 27/08/2006

RETRO ROOTS Kosice, Slovakia, dal 28/06/2006 al 9/07/2006 [Segue >> ]


4 Navigare Necesse (B)EST: Sailing Event Mazury Lakes Region, Polonia, dal 1/07/2006 al 15/07/2006

GO HIGH RELOADED Bicaz Gorges, Romania, dal 14/08/2006 al 22/08/2006

S.P.Q.R. - Study as Perfect Quasi Roman - Italian Language Course Rome, Italia, dal 23/07/2006 al 5/08/2006

Belgium By Bike: A Beer too Far Flanders, Belgio, dal 3/07/2006 al 11/07/2006

I Robot? How robots will influence our life in future Kaiserslautern, Germania, dal 1/07/2006 al 10/07/2006

B5: boats between beer, bears and beach Ekaterinburg, Russia, dal 19/07/2006 al 29/07/2006

Berlin - Behind the Scene! Berlin, Germania, dal 20/08/2006 al 2/09/2006

Virtual Mobility - the Educational Challenge of the Future Bucharest, Romania, dal 23/07/2006 al 29/07/2006

PER ULTERIORI INFORMAZIONI VIENI SU: WWW .BESTORVERGATA .IT

Accessibility for everyone How LBG Vienna did it! In summer 2005 we, LBG Vienna, organised the course "Universal Design – Architecture for everyone". We worked very enthuasiastically on the organisation of our first academic BEST summer course. Time passed by and people started applying for our course. We had a lot of applications to read and there was one which was the very best. The application was perfect and the guy said he would die to come to our course. But he also wrote that since an accident he is sitting in a wheelchair. Our first reaction was to reject. We were afraid of being responsible for him and didn't know how to deal with him or which requiremets he might have. But we also saw that it would be the best possibility to not just teach Universal Design but also to show that Universal Design is really needed. Long discussions followed. Finally we really wanted to give him the chance to be part of our course and we invited Carlos to come. There were some problems that had to be solved. So we started reorganising everything to make the program of our course acces-

sible. The first step was the accomodation – it should be completely accessible and it wasn't at all. Luckily we got help from a professor who had good contacts. Somehow we managed to get a nice accessible accomodation and we didn't have to change too much in the schedule. It was less work than we thought in the beginning in contrary to our expectations our expendes didn't rise. Our decision occurred to be BEST decision ever. It was an enrichment for everyone to have Carlos with us. He was one of the A EDAZIONE most popular participants among the group and it would not RESPONSABILE: Emanuele Piaggesi have been the same without him. Our course COLLABORAZIONE: Tachis, DeN was a great success and we were very happy and PUBBLICIT : Fund Raising Team proud that we had managed to give Carlos the CONTATTI: chance to be part of it www.bestorvergata.it and to enjoy the BEST Sprit, after all the skepti- rometv@best.eu.org cism we had in the TIRATURA: 2000 copie beginning.

L R

EDITORE: CONNECT GRAPH

STAI

PENSANDO DI UNIRTI AL GRUPPO ?

CONTATTACI:

rometv@best.eu.org


BEST Spirit - Aprile 2006 - #17