Issuu on Google+

AREA DI PROGETTO 3째AI GRUPPO TRANI TODISCO ANTONIO RIZZI FRANCESCO MASTRAPASQUA NICOLA


Doveri del cittadino NON ABBANDONARE SACCHETTI DI RIFIUTI PER STRADA Perchè ? L'abbandono dei sacchetti dei rifiuti urbani per strada, è un attacco all'igiene pubblica e privata. Il sacchetto diviene una fonte di cibo inattesa per animali randagi ed infestanti. Cani, gatti, topi e mosche vengono attratti da queste situazioni che, se divengono ricorrenti ed abituali, costituiscono il motivo per cui questi animali diventino stanziali nella zona e creano, in modo istintivo, tane e focolai infestanti.


Un'ultima considerazione: l'Azienda si è organizzata per raccogliere i rifiuti dai cassonetti. Se si ritrovano per strada occorre modificare l'organizzazione e prevedere maggiori risorse di uomini e mezzi. CosÏ si spende di piÚ senza ragione. Come fare Utilizzare costantemente il cassonetto che rappresenta il contenitore deputato ad ospitare i rifiuti. Esso viene vuotato regolarmente, pulito e mantenuto in efficienza con notevoli sforzi. Cattive abitudini, quali il lancio del sacchetto dalla macchina o, peggio, il gesto di porre il sacchetto sul cofano della macchina, lasciamole a genti meno progredite delle nostre.


Violazioni e sanzioni L'abbandono dei rifiuti costituisce una violazione di legge (art. 192 D.lgs. 152/2006) ed è punito con la sanzione amministrativa pecuniaria da € 105,00 a € 620,00. DIFFERENZIARE I RIFIUTI

Perchè La raccolta differenziata aiuta l'ambiente e crea un futuro sostenibile per le nuove generazioni. Non selezionare i rifiuti significa avviarli a discarica obbligando il Comune e l'Azienda a sostenere il costo di € 1.200.000,00 all'anno. Questa cifra può essere ridotta notevolmente se tutti contribuiscono a far aumentare la percentuale di raccolta differenziata (sopratutto di carta, vetro e plastica ).


Come fare . . .

Vi ricordiamo che presso ogni cassonetto dell'abitato trovate i bidoncini colorati per la raccolta di carta, vetro e plastica, così non c'è più necessità di percorrere grandi distanze per conferire i materiali. Ogni giorno assieme al sacchetto dei rifiuti urbani può essere conferita la raccolta differenziata così non si occupano spazi in casa. In Via Dei Finanzieri n. 24 è attiva l'Isola Ecologica dove è possibile consegnare i vari materiali differenziati.


NON SPORCARE LE STRADE Perchè ? Anche sporcare le strade costituisce abbandono di rifiuti con l'aggravante di contribuire negativamente al decoro della nostra città. Ogni giorno squadre organizzate di uomini e mezzi intervengono sulla rete stradale dell'abitato per eliminare tutti i rilasci incontrollati di rifiuti minuti. Se si pulisce, si spenderà meno!


Come fare, cosa fare Servirsi dei cestini gettacarte che sono posizionati in tutto l'abitato, con una prevalenza nei pressi degli esercizi commerciali. Nel caso non sia visibile il cestino, evitare di gettare a terra piccoli rifiuti (scontrini,fazzoletti, pacchetti di sigarette). Essere sensibili significa anche avvertire il gestore dell'esercizio commerciale di richiedere all'Azienda il posizionamento di un cestino. Anche quando si è alla guida in macchina, servirsi del posacenere ed accantonare i piccoli rifiuti che si producono per poi gettarli alla prima occasione in cui si disponga di un cestino o di un contenitore apposito.


NON ABBANDONARE RIFIUTI INGOMBRANTI ALLE PERIFERIE E IN CAMPAGNA Perchè I rifiuti ingombranti sono rappresentati da mobili, suppellettili ed elettrodomestici (i cosidetti BENI DUREVOLI). L'abbandono dei rifiuti ingombranti in aree periferiche incontrollate e per le strade di campagna è un offesa all'ambiente. Esso crea le condizioni indecorose e il primo rilascio incontrollato diviene motivo per la creazione di vere e proprie discariche abusive. Per la pulizia di tali aree, distanti anche molti chilometri dall'abitato, il Comune e l'Azienda, impegnano notevoli risorse, mail sufficienti perchè il numero di rilasci è notevole.


DATI RILEVATI


Dati Raccolti nell'anno 2010 Mese Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre

Ottobre Novembre

Dicembre Totale

Indiffer. 2.226.320,00 1.897.640,00 2.303.540,00 2.248.070,00 2.351.940,00 2.239.020,00 2.461.030,00 2.543.680,00 2.147.020,00 2.193.220,00 2.119.900,00 2.161.980,00 26.893.360,00

Differe. 369.690,00 336.980,00 419.216,00 396.980,00 436.310,00 350.020,00 397.710,00 355.550,00 419.690,00 499.592,00 486.050,00 394.990,00 4.862.778,00

RSU Riff Diff % 2.596.010,00 14,24 2.234.620,00 15,08 2.722.756,00 15,4 2.645.050,00 15,01 2.788.250,00 15,65 2.589.040,00 13,52 2.858.740,00 13,91 2.899.230,00 12,26 2.566.710,00 16,35 2.692.812,00 18,55 2.605.950,00 18,65 2.556.970,00 15,45 31.756.138,00 15,313

Prod. Procapite 48,51 41,75 50,87 49,42 52,1 48,38 53,41 54,17 47,96 50,31 48,69 47,78 49,446


Dati Raccolti nell'anno 2009 Mese Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre

Ottobre Novembre

Dicembre Totale

Indiffer. 1.945.418,00 1.625.247,00 1.845.468,00 1.962.307,00 2.095.616,00 2.022.904,00 2.159.789,00 2.159.150,00 2.010.048,00 2.059.030,00 1.815.779,00 1.943.782,00 23.644.538,00

Differe. 385.046,00 321.966,00 400.196,00 421.954,00 402.111,00 429.213,00 448.238,00 369.180,00 434.273,00 497.045,00 419.638,00 425.277,00 4.954.137,00

RSU Riff Diff % 2.333.044,00 12,44 1.947.111,00 10,98 2.235.667,00 12,05 2.384.222,00 10,36 2.497.667,00 11,36 2.492.435,00 11,18 2.608.117,00 12,3 2.528.221,00 8,04 2.445.646,00 12,73 2.556.149,00 12,73 2.235.418,00 11,84 2.369.059,00 12,34 28.632.756,00 11,52917

Prod. Procapite 40,43 34,05 37,87 49,36 50,58 48,83 52,38 50,5 46,9 49,04 44,59 46,4 45,91083333


Dati Raccolti nell'anno 2008 Mese Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre

Ottobre Novembre

Dicembre Totale

Indiffer. 2.255.940,00 2.029.560,00 2.366.160,00 2.310.720,00 2.328.960,00 2.248.120,00 2.477.860,00 2.491.300,00 2.226.480,00 2.319.440,00 2.153.100,00 2.245.560,00 27.453.200,00

Differe. 105.470,00 233.540,00 250.450,00 240,68 235.180,00 258.450,00 340.320,00 215.630,00 301.170,00 281.025,00 217.040,00 253.330,00 2.691.845,68

RSU Riff Diff % 1.144.230,00 9,22 2.263.100,00 10,32 2.616.610,00 9,57 2.551.400,00 9,43 2.564.140,00 9,17 2.506.570,00 10,31 2.818.380,00 12,08 2.706.930,00 7,97 2.527.650,00 11,92 2.600.465,00 10,81 2.370.140,00 9,16 2.498.890,00 10,4 29.168.505,00 10,03

Prod. Procapite 41,68 42,29 40,12 47,67 47,91 46,83 52,66 50,58 47,23 48,59 44,29 46,69 46,37833333


Area di progetto