Glossario illustrato guardando alla città di Portogruaro

Page 1

“SI VEDE QUEL CHE SI SA” GLOSSARIO ILLUSTRATO DI STORIA DELL’ARTE

CLASSE 3AL A.S. 2015/2016



ABSIDE L'abside è una struttura architettonica a pianta semicircolare o poligonale, parte di un edificio, spesso di una chiesa; l'abside è coperta da una volta, detta conca o catino absidale, che ha generalmente la forma di una semicupola (quarto di sfera).

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Abside del Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro, interno ed esterno)



Acefala: • Viene detta acefala una scultura priva di testa.

Scultura acefala, Museo comunale di Concordia. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).






ARCO L'arco, in architettura, è un elemento strutturale a forma curva che si appoggia su due piedritti verticali.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Via dei Martiri, Portogruaro)



Bassorilievo: • Il bassorilievo è una tipologia di scultura che consiste in un piano di fondo, dal quale delle figure (o delle scritte) sporgono con un rilievo ridotto (meno della metĂ del suo spessore).

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).



CAPRIATA

Struttura triangolare che serve per sostenere il soffitto

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Chiesa di San Giovanni, Portogruaro, interno)



Catino absidale: • Elemento formato da un quarto di sfera posto sopra l'abside come copertura.

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).

Duomo S.Andrea, Portogruaro.





Corinzio: • Ordine architettonico classico, la colonna presenta solitamente fusto scanalato e foglie di acanto sul capitello.

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).

Colonna corinzia, Via dei Martiri, Portogruaro.





CUPOLA La cupola è un sistema di copertura che si basa su una volta a calotta con perfetta simmetria centrale. Può avere base poligonale, circolare o ellittica. La cupola più tipica è a base circolare. Gli elementi di raccordo fra la cupola circolare e la base quadrangolare sono i pennacchi, in questo caso decorati con i quattro evangelisti e i loro simboli: S. Matteo e l’Angelo, S. Luca e il toro. S. Marco e il leone, S. Giovanni e l’aquila.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro)


Dentellatura: • Elemento orizzontale posto in un edificio costituito da elementi parallelepipedi regolarmente disposti a scopo decorativo.

Istituto Marco Belli. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).





FORNICE

Apertura archivoltata.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Via dei Martiri, Portogruaro)



Frontone: Frontone cappella S.Ignazio, dedicata ai caduti per la patria Via Seminario, Portogruaro.

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).

• Elemento architettonico di forma triangolare posto a coronamento della facciata.



LACUNARE I cassettoni o lacunari sono cavitĂ ricavate in un soffitto e disposte in maniera regolare (solitamente a scacchiera). Hanno lo scopo di decorare il soffitto alleggerendone il peso.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Museo Archeologico di Portogruaro)



Lesena: • Elemento architettonico che consiste in una porzione di pilastro addossata alla parete.

Stipite o lesena, Calcare del Carso, Fine I sec a.C., Museo Archeologico di Portogruaro ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).





MOSAICO Il mosaico è una tecnica artistica ottenuta mediante l'utilizzo di frammenti di materiali (tessere) di diversa natura e colore (pietre, vetro, conchiglie), che vanno a formare un disegno prestabilito.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Museo Archeologico di Portogruaro)



Nicchia: • CavitĂ ottenuta nello spessore di un muro; può essere a pianta semicircolare, rettangolare o poligonale, spesso sormontata da una mezza calotta sferica. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).

Nicchie, Chiesa S. Giovanni, Portogruaro.




PALIOTTO Il paliotto (dal latino pallium, "velo") è un pannello decorativo che viene usato come rivestimento della parte anteriore di un altare.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Altare del Duomo di Portogruaro)



Pennacchio : • Elemento architettonico di raccordo fra una base quadrangolare e una cupola a pianta circolare o poligonale.

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).

Pennacchio, Duomo S. Andrea, Portogruaro.




PILASTRO Il pilastro è un elemento architettonico verticale portante,a pianta quadrangolare o poligonale.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Via dei Martiri, Portogruaro)



PORTICO Il portico (dal latino porticus, da porta) è una galleria aperta, collocata per lo piÚ all'esterno e al piano terreno di un edificio. (a cura di Novelli Trentin Trentin. Via dei Martiri, Portogruaro)


Presbiterio: • Termine liturgico e architettonico per indicare la parte della chiesa riservata al clero officiante.

Presbiterio, Duomo S. Andrea, Portogruaro. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).




RILIEVO Scultura attaccata a uno sfondo dal quale emerge in altorilievo (più della metà) o bassorilievo (meno della metà). (a cura di Novelli Trentin Trentin. I Littori, Museo Archeologico di Portogruaro)



Scanalatura: • Incavo, canale, solco eseguito su una superficie.

Scanalatura di un fusto di colonna, Museo Archeologico di Portogruaro.

( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).




disegno preparatorio per l'affresco

Municipio di Portogruaro, sala del Consiglio

(a cura di Lerma, Liang, Luvisutto)


SPIOVENTE

Qualsiasi superficie inclinata facente parte della copertura di un edificio.

(a cura di Novelli Trentin Trentin. Una casa privata e il Museo Archeologico di Portogruaro)


Strombatura: •

Stipite di una porta, finestra o di un arco, tagliato obliquamente (svasato) verso l'interno o l'esterno.

Strombatura, Istituto Marco Belli.

Strombatura, Chiesa S. Giovanni, Portogruaro. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).



TIBURIO

Il tiburio è un elemento architettonico che racchiude al suo interno una cupola proteggendola. Può assumere svariate forme, come quella cilindrica, cubica, parallelepipeda o prismatica, a seconda che la cupola abbia pianta poligonale o circolare. (a cura di Novelli Trentin Trentin. Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro)



Toro: • Modanatura convessa, a sezione semicircolare, che si trova alla base di una colonna.

Toro, ordine tuscanico, Via Seminario, Portogruaro. ( a cura di: Anastasia Francesca, Gigante Emma, Gigante Giulia).




ciascuno dei settori in cui è suddivisa una volta a crociera o una cupola costolonata

Duomo di Sant‘Andrea, navata laterale

(a cura di Lerma, Liang, Luvisutto)


VOLTA La volta è uno dei tipi fondamentali di copertura architettonica. Ci sono vari tipi di volte le piĂš comuni sono: -volta a botte -volta a crociera (a cura di Novelli Trentin Trentin. Duomo di Sant’Andrea, navata laterale destra, Portogruaro)



“SI VEDE QUEL CHE SI SA” GLOSSARIO ILLUSTRATO DI STORIA DELL’ARTE

CLASSE 3BL A.S. 2015/2016


Abaco (Abacus, das Abakus, Ă baco)

elemento architettonico a forma di parallelepipedo schiacciato che, insieme all’echino, costituisce il capitello. Abaco, Istituto Marco Belli, Portogruaro

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon


Abside (Apse, die ApsisApsiden, Ă bside)

spazio semicircolare o poligonale che conclude una navata. Ăˆ tipica delle chiese cristiane, nelle quali si presenta orientata ad Est, verso il sole che sorge, a simboleggiare la luce di Dio. Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Abside della Basilica Apostolorum, Scavi romani in Piazza Cardinale Costantini, Concordia Sagittaria


Acanto (Acanthus, Akanthus, Acanto)

pianta le cui foglie caratterizzano il motivo decorativo dell’echino del capitello corinzio.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Colonna corinzia, Casa Rinascimentale sec. XVI, via Martiri della LibertĂ , Portogruaro


Acefalo (acephalous, acephal, acĂŠfalo)

aggettivo che indica una statua scolpita o giuntaci priva del capo.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Themis di Chairestratos , Museo Archeologico Nazionale Concordiese, Portogruaro


Affresco (Fresco, Freske, Fresco)

tecnica di pittura murale che consiste nel dipingere sulla parete quando l’intonaco che la riveste non è ancora del tutto asciutto; pertanto deve essere realizzato in un breve lasso di tempo. Caratteristica tipica è l’opacità del colore.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Affresco, Chiesa di San Giovanni, Portogruaro


Altorilievo (High Relief, das Hochrelief, Altorelieve)

scultura le cui figure sporgono per piĂš della metĂ dalla superficie di fondo.

Altorilievo di leone, Palazzo dal Moro, Portogruaro Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon


Architrave (sistema architravato) (Architrave, Oberschwelle, Arquitrabe)

elemento architettonico orizzontale che poggia su due o piĂš elementi portanti verticali, detti piedritti, e assieme ad essi costituisce il sistema costruttivo architravato. Ăˆ la parte inferiore di una trabeazione.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Chiesa SS. Luigi e Cristoforo, Via Seminario, Portogruaro


Archivolto (sistema archivoltato) (Archivolt, Archivolte, archivolta)

elemento costruttivo tipico dell’architettura romana, corrispondente all’arco.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Sala1, Museo Archeologico Nazionale Concordiese, Portogruaro


Arco (Arch, der Bogen, arco)

struttura costituita da due piedritti, su cui poggiano due piedi d’imposta che sorreggono un’insieme di laterizi (mattoni) o di pietre sagomate, dette conci, disposte semicircolarmente e direzionate e sorrette da una chiave di volta.

Altorilievo di leone, Palazzo dal Moro, Portogruaro Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon


Base (Base, die Basis, Basamento)

elemento architettonico su cui poggia il fusto di una colonna. Può avere svariate forme.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

Base, portico della Villa Comunale, Parco della Pace, Portogruaro


Bassorilievo (Bas-relief, das Basrelief, Bajorilieve)

scultura le cui figure sporgono per meno della metĂ dalla superficie di fondo.

Museo Archeologico Nazionale Concordiese, Portogruaro Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon


Battistero (Baptistere, das Baptisterium, Baptisterio)

edificio solitamente a pianta ottagonale che presenta al suo interno un fonte battesimale.

Battistero, Via Roma, Concordia Sagittaria

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon


Campata (Bay, Joch, Arcada)

spazio sottostante ad una volta a crociera; esso può essere a pianta quadrata (volta a crociera a tutto sesto) o a pianta rettangolare (volta a crociera a sesto acuto).

Campata di una navata laterale, Duomo, Portogruaro Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon



































Toro (Taurus, Torus, Tauro)

elemento architettonico convesso che, insieme alla scozia, (concava) costituisce la base di una colonna o di un pilastro.

Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon

SCOZIA TORO

Toro, portico della Villa Comunale, Parco della Pace, Portogruaro


Trabeazione (Entablature, das Gebälk, Entablamento)

struttura architettonica che poggia sui piedritti; è costituita dalla successione di tre elementi orizzontali sovrapposti: architrave, fregio e cornice.

Altare laterale, Duomo, Portogruaro Pasini, Zanet C., Zanet M., Zanin, Zanon



Si vede quel che si sa Glossario Illustrato di Storia dell’Arte classe 3CL a.s. 2015/2016



ABSIDE ESTERNO

(Abside del Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro. Esterno. A cura di

Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)




AFFRESCO

Tecnica di pittura che consiste nello stendere colori diluiti con acqua su uno strato di intonaco fresco che, asciugandosi, forma una superficie dura e compatta che fissa il colore. (Interno del Duomo di Portogruaro. A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)






ARCO

Elemento strutturale a forma curva che si appoggia su due piedritti. (Sul fiume Lemene. A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)






COLONNA

Elemento architettonico verticale portante di sezione circolare formato da base, fusto e capitello. (Di fronte ai Mulini sul fiume Lemene, Portogruaro. A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)





DUOMO Chiesa principale di un centro urbano, solitamente di grandi dimensioni.

( Facciata del Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro) A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)






MARCAPIANO

Elemento architettonico tipico delle architetture residenziali, come palazzi e ville. La sua funzione è puramente decorativa. (Parete del Liceo XXV Aprile, Nievo A, Portogruaro) A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)



NAVATA

Suddivisione interna di un edificio di grandi dimensioni, sia civile che religioso, per mezzo di una fila di colonne o di pilastri. (Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro. Interno. A cura di

Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)





PORTICO

Galleria aperta, collocata per lo più all’esterno e al piano terreno di un edificio, può avere funzione di riparo o decorativo (Via dei Martiri, Portogruaro. A cura di

Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)





ROSONE

Elemento decorativo a forma di finestrone circolare applicato alle facciate delle chiese di stile romanico e gotico (Chiesa di Sant’Agnese. Portogruaro. A cura di Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)


TABERNACOLO

Elemento presente in ogni chiesa cattolica necessario per contenere le ostie consacrate. Solitamente è collocato sopra un altare (Altare laterale del Duomo di Sant’Andrea, Portogruaro. A cura di

Diamante, Evangelista, Faoro, Morando, Sera)