Page 1

Progetto Comenius “Spot Spotting”

Spot Analysis: Martini Analisi di uno spot pubblicitario: Il Martini Silvia, Stefania, Linda, Marica, Gabriele, Sara

Istituto Statale “Marco Belli” – Portogruaro anno scolastico 2011/2012


Spot Analysis: Martini This product belongs to the alcholics tipology. The target of this advertisement are middle class men and women over 30 This Ad is broadcast late afternoon and evening on a wide range of channels. In this Ad there are nineteen shots: the first are some fast shots, and the last are some slow-ups, besides there are some shots when the camera follows the main character as if inviting the audience to follow him. In the last shot the main character stares directly into the camera as if he meant to say something. In the spot they use lively colours to convey a sparklingfeeling. In this spot there are a lot of characters but the most important is George Clooney and the owner of the house. The main characters are wearing stylish and classy dresses in order to give an impression of elegance: George Clooney wears a dark suit over a t-shirt and a pair of shiny black shoes, and the girl wears a black dress, completed by simple but classy and brilliant accessories, a brilliant necklace and a belt, and long black earrings. The plot is simple, but at the same time amusing: the owner of the house is giving a great party in a luxury mansion when George Clooney shows up at the door asking to come in. She points out that he should have come with a bottle of Martini to be welcomed to the party and slams the door on his face. Lately George Clooney shows up again, this time with some boxes of Martini bearing a bottle in his hand but the house's owner takes just the bottle and slams the door on his face again. The final shot shows George Clooney staring at the audience with a perplexed look on his face. The characters are an unknown girl (the owner of the house) and a famous actor(George Clooney) The music is not well known song it in something especially composed for this spot, and the genre is “light jazz� that suggests the idea of partying and dancing. There're no particular sound effect. There are the main voices talking and some laughing in the background. The tone is ironic.


Analisi di uno spot pubblicitario: Il Martini Il prodotto preso in considerazione appartiene al gruppo degli alcolici. Lo spot pubblicitario può essere rivolto sia ai maschi che alle femmine, sui trent'anni, appartenenti ad un ceto medio. Il filmato viene trasmesso, in un orario che va dal tardo pomeriggio in poi, dalle emittenti generaliste. Nello spot si fa ricorso a diciannove inquadrature: le prime sono una serie di carrellate, più rapide e in movimento rispetto alle ultime, che sono quasi tutte più lente e sono dei primi piani. Vengono utilizzati molto i colori vivaci, che richiamano l’atmosfera festosa, tuttavia, i protagonisti indossano vestiti scuri che evidenziano l’eleganza delle persone che partecipano a quel tipo di festa, infatti la scena è ambientata in una villa. Nel video si può notare un’inquadratura-carrellata dove la telecamera segue il protagonista, come se volesse invitarci a seguirlo. Inoltre vi è un’ultima inquadratura dove il testimonial “guarda in macchina” per rivolgersi direttamente al pubblico, come nella migliore tradizione delle comiche di un tempo. Nello spot compaiono molti personaggi, ma i due protagonisti sono George Clooney e la ragazza con cui parla (la padrona di casa). Clooney indossa un completo giacca-pantalone nero, accompagnato da maglia nera e scarpe in vernice nera, lei indossa un vestito nero, accompagnato da una collana, da una cinta in brillanti e indossa lunghi orecchini neri. La padrona di casa organizza nella lussuosa villa una festa e lui (Clooney) si presenta alla sua porta e chiede di poter entrare, lei gli risponde che per entrare avrebbe dovuto portare una bottiglia di Martini. Successivamente Clooney si presenta di nuovo alla porta con delle casse di Martini, ma lei prende solo la bottiglia e gli chiude la porta in faccia. Si può notare, in questo caso, il ricorso a due figure retoriche, quella dell'ellissi temporale e quella dell'iperbole: viene eliminato il periodo intermedio nel quale il protagonista si è procurato le casse di Martini ed egli si presenta, non con una sola bottiglia, ma addirittura con alcune casse. Lo spot si conclude con George Clooney che guarda la telecamera, rivolgendosi idealmente a noi come se ci chiedesse che cosa ne pensiamo. I ruoli vengono interpretati sia da personaggi sconosciuti, come la ragazza, sia da un testimonial molto noto, come George Clooney, il quale però non ha nessun rapporto con il prodotto pubblicizzato. La musica di questo video è stata composta appositamente ed appartiene ad un genere “jazz” ballabile, serve da sottofondo e per creare l’atmosfera della festa. Nello spot ci sono due voci principali, più una, di sottofondo, che ride. Sono voci interne alla scena che, in alcuni casi, hanno un intonazione ironica. Non sono presenti effetti sonori particolari.


The product's trademark is shown as well as mentioned in the spot, and the catchword is: “NO MARTINI, NO PARTY�. The real qualities of the product are not explained in the Ad. It catches the audience's attention when George Clooney addresses to the viewer through the camera, besides the camera movements make the audience feel as a part of the scene. The spot has no references to other well-known advertisements. The spot features a party, a common situation were alcoholics are accepted but it suggests the idea of responsible drinking. To appeal to the audience the spot makes use of humor and irony.


Oltre alla componente recitata, nello spot è presente una scritta, cioè lo slogan (No Martini? No party), e compare inoltre anche il marchio del prodotto. Questo messaggio testuale possiede diverse funzioni: per quanto riguarda l’identificazione, il nome-marchio, oltre ad essere pronunciato, viene anche scritto; per quanto riguarda lo sviluppo informativo, non vengono illustrate le varie proprietà del prodotto; mentre per quanto riguarda l’azione persuasiva ed espressiva, l’attenzione sul prodotto viene richiamata nel momento in cui Clooney si rivolge a noi alla fine dello spot. Nell’appello allo spettatore, il pubblico viene invitato a seguire il testimonial per andare alla festa, infatti noi siamo impersonati dalla telecamera che segue il testimonial. Lo spot racconta una situazione che avviene in un arco temporale breve e non fa riferimento né a trasmissioni televisive né a film. Il video è ambientato all’interno di una festa dove il prodotto pubblicizzato è essenziale per potersi divertire, ma in modo raffinato, visto il genere di persone che vi partecipano. Quindi il valore che viene richiamato attraverso la pubblicità è il divertimento e, a nostro parere, questo valore, che si può giudicare in maniera positiva, in questo messaggio non è proposto in modo intelligente. Anche nel claim si vuole far intuire che senza alcol non è possibile divertirsi (No party) e che l'alcol è il miglior modo per farsi accettare dagli altri. Lo spot termina con un paradosso: alla festa è più importante avere il Martini che essere un attore famoso.

Spot analysis: "Martini"  

Analisi dello spot "Martini" fatta da alcuni studenti dell'Istituto "Marco Belli" di Portogruaro durante l'anno scolastico 2011/2012.

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you