Page 1

formazione

2018 formazione tecnica business services

1


Indice Presentazione 3 Cosmoproject: creatori di cosmetici

4

Cosmoproject: i brand

5

Il team

6

formazione tecnica Accademia di Comunicazione Corporea - Percorso Élite

8

Accademia di Comunicazione Corporea - Percorso Viso

12

Accademia di Comunicazione Corporea - Percorso Corpo

16

CD Matrix Viso

20

CD Matrix Corpo

21

Tao Zone Massage Theraphy

22

Rewind Massage

23

Endoshake Massage

24

Lasting Massage

25

Massaggio Attesa

26

Perfection Massage

27

Patentino Ozonage

28

Diagnosi e Comunicazione Efficace

29

Beauty Spa Viso e Corpo

30

® ®

formazione tecnica

2

Skills 4 U

32

Assistenza Programmata

35

Giornata “porte aperte”

36

Skin Screening Day

38

New Media Communication

38

Promozione speciale - Lunedì al T.E.C.

39


formazione 2018 Abbiamo progettato un percorso formativo che consenta all’Operatore del Centro Estetico di sviluppare in momenti diversi le proprie competenze tecniche e di business, indispensabili per fornire un servizio di qualità e garantire la massima soddisfazione del Cliente. Seguendo questi percorsi formativi, l’Operatore diviene un vero professionista del benessere e, perché no, anche una persona che sa riconoscere il proprio valore e mettere in gioco, nell’incontro con l’altro, tutte le proprie potenzialità a beneficio del business e delle relazioni.

formazione tecnica L’area Formazione Tecnica presenta un ampio ventaglio di corsi professionali teorico-pratici, alcuni dei quali in esclusiva, per fornire competenze specifiche per tutti i livelli di preparazione. Nel catalogo si presentano anche veri e propri percorsi di preparazione avanzata, fortemente motivanti dal punto di vista personale-emotivo e punto di forza nell’ottica di una proposta esclusiva e differenziata in Istituto.

L’obiettivo è quello di aumentare ed approfondire le conoscenze tecniche dell’Operatore, assieme alla sua capacità di esprimerle durante l suo lavoro in Istituto.

business services L’area Business Services affronta le competenze imprenditoriali, manageriali e commerciali, senza le quali il Centro Estetico o l’Istituto non potrebbero esistere né sopravvivere. Oppure, pur esistendo, non riuscirebbero a prosperare.

L’obiettivo è far crescere l’Imprenditore del Centro Estetico, potenziando le possibilità della sua attività in termini di business.

3


creatori di cosmetici

“Credo che la regola principale di un’azienda sia guardare avanti, innovare e non temere i cambiamenti. Personalmente mi sono sempre imposto questa regola e i risultati lo confermano. Cosmoproject è speciale.”

Dott. Primo Tortini

CEO e fondatore Cosmoproject

Fondata nel 1993 dall’imprenditore Primo Tortini, Cosmoproject è oggi punto di riferimento preferenziale per i principali marchi del settore cosmetico e delle private label. Il Laboratorio Ricerca&Sviluppo si occupa dell’ideazione e progettazione di formule innovative nell’ambito dello skin care, del make-up e dei medical device, mentre ogni progetto viene testato e valutato in termini di efficacia, funzionalità e sensorialità nel nuovo Laboratorio di Cosmetica Applicata, e in

316. Inoltre, un laboratorio dedicato analizza, per ciascuna materia prima, la corrispondenza ai parametri chimico-fisici, nonché gli aspetti organolettici e microbiologici, al fine di garantire che il prodotto sia qualitativamente ottimale. Il controllo di qualità è un aspetto chiave per Cosmoproject e per tale motivo è presidiato e garantito in ogni fase del processo produttivo. Una scelta fortemente voluta, da parte di un’azienda innovativa che intende operare assicurando il continuo controllo dei processi e la soddisfazione del cliente. Le attrezzature di ultima generazione e il personale altamente qualificato, così come la collaborazione con i laboratori esterni e le Università specializzate nel settore cosmetico, rendono Cosmoproject un punto di riferimento cruciale per affrontare il mercato con le migliori risposte. Dal 2002 Cosmoproject ha implementato un sistema di Gestione Aziendale conforme alla norma internazionale UNI EN ISO 9001. Il Dipartimento Regolatorio assicura che l’azienda e i propri clienti siano in linea con quanto previsto dalla normativa in materia, in quanto provvede alla preparazione e all’invio dei dossier alle autorità sanitarie, con cui promuove un’interazione sinergica. Per questo mette in relazione le diverse fasi di sviluppo del prodotto, la produzione, il marketing e la ricerca clinica. Inoltre rappresenta l’interfaccia tra l’azienda e le autorità preposte.

termini di sicurezza nel Laboratorio di Microbiologia, tutti in seno all’azienda. Ogni materia prima viene accuratamente controllata e valutata prima della fase produttiva. L’acqua utilizzata, per esempio, è motivo di orgoglio perché è completamente deionizzata da un impianto a osmosi inversa, trattata microbiologicamente con lampade UV e trasportata con un circuito in acciaio AISI

4

Cosmoproject è un’azienda solida, che compete con successo in un mondo sempre più globalizzato e competitivo. Un punto di riferimento, che conferma come la creatività e l’imprenditoria italiane siano l’espressione del miglior Made in Italy. Di questo ne sono testimonianza anche i due marchi Beauty Spa e Il Tempio della Salute, da tempo punti di riferimento nell’estetica professionale.


i brand

Il marchio professionale di prodotti tecnici dedicati alla bellezza, alla salute e alla cura della pelle.

Il marchio esclusivo dedicato al benessere e alla bellezza nelle Spa.

Punto di forza di Beauty Spa è la capacità performante di ogni singolo prodotto, i cui risultati sono garantiti da:

Si tratta di un marchio dedicato non solo alla cura di Viso e Corpo, ma anche al raggiungimento del vero benessere psico-fisico, risultato fondamentale a cui ambiscono i clienti più esigenti.

• una valida ricerca scientifica e da test sperimentali; • l’accurata selezione degli attivi, individuati fra le più recenti proposte del mercato; • l’attenzione alla valenza dermatologica, fondata su un apparato scientifico all’avanguardia e l’impiego delle più moderne tecnologie cosmetiche. L’ampia gamma e la varietà della proposta Beauty Spa sono particolarmente significative, a riprova della specificità e dell’efficacia dei prodotti proposti. L’offerta della linea è completata dal materiale didattico-tecnico specifico sull’uso dei prodotti e sui trattamenti in cabina e la cura domiciliare, dal materiale da usare in istituto e dai supporti di comunicazione e promozione. Beauty Spa è prodotta da un’azienda cosmetica, Cosmoproject, che vanta fra i propri clienti le migliori griffe a livello internazionale. Tutta l’attenzione, la cura, l’innovazione e la ricerca messe in campo per i più prestigiosi marchi del pianeta, sono racchiusi anche nei prodotti Beauty Spa.

Qualità e innovazione, quindi, in primo piano.

Il Tempio della Salute offre prodotti dall’alta valenza dermatologica, ideati e formulati per chi ricerca nel contempo funzionalità e gradevolezza sensoriale, efficacia e bellezza. Il tutto nella piacevole suggestione di un universo dal “sapore termale”. Questi prodotti, unici nel mercato nazionale e internazionale del cosmetico, sono resi ancor più preziosi nella loro esclusiva formulazione da due componenti fondamentali e unici nel panorama cosmetico e dermatologico: • L’Acqua

Fossile Salsobromoiodica di Salsomaggiore Terme

Il dono di un antico mare preistorico ricco di vita. Mai entrata in contatto con le attività umane ed estratta a centinaia di metri di profondità, l’Acqua Fossile è una risorsa incontaminata, che ha mantenuto intatta la sua composizione unica al mondo, ossia una ricchezza in Iodio, Bromo, Litio e altri Oligoelementi senza paragoni, in grado di conferirle indiscusse proprietà rimineralizzanti, rivitalizzanti, detossinanti e riducenti, che si traducono in evidenti benefici estetici e funzionali per tutto il tessuto cutaneo. • Una

filosofia di lavoro (Diffuse Brain)

Esalta l’efficacia dei prodotti abbinando all’effetto degli attivi una metodologia che vede nell’organo pelle la porta d’accesso per il raggiungimento di un benessere diffuso e duraturo e di risultati ancor più significativi, in particolare grazie alla sapiente attivazione di alcuni specifici recettori cutanei. La metodologia di lavoro, la valenza funzionale dei prodotti, la massima attenzione ai dettagli e la ricerca di una lussuosa eleganza ispirata al mondo delle Terme Berzieri soddisfano appieno tutte le esigenze.

5


formazione e coaching

il team

Pasquale Notonica

Beauty & Management Specialist “Vivi a lungo, ama molto, ridi spesso.”

Isabella Barbazza

Beauty Training Manager “Se fai del tuo lavoro una passione, non sarà mai un lavoro!”

Specializzato in Massoterapia, ha lavorato presso le Terme di Salsomaggiore per quasi 4 anni, per poi passare alle Terme di Monticelli, dove ha collaborato anche con il centro benessere associato, esperienza che gli ha permesso di sviluppare la sua passione per l’estetica. Presa la qualifica di Estetista nel 2007, comincia a collaborare con centri estetici, Spa e aziende che producono cosmetici e macchinari per l’estetica. Una terza qualifica di Spa Manager rilasciata dalla Comunità europea e dal Ministero del Lavoro della Salute e delle Politiche Sociali, gli permette di iniziare una serie di gestioni e consulenze per Centri Estetici e Spa Alberghiere, con cui viene a conoscenza del marchio “Il Tempio della Salute - Terme di Salsomaggiore, entrambi prodotti da Cosmoproject.

Da 20 anni si occupa di consulenza e formazione per il settore estetico, affiancando e supportando i centri estetici professionali, occupandosi di formazione tecnica e comportamentale per il personale del Centro Estetico, di aggiornamento sui prodotti, sulle metodologie operative e sulle tecnologie aziendali e di consulenza dermocosmetica e commerciale. Ha al suo attivo più di 2.200 ore di docenza in corsi e seminari per il settore dell’estetica professionale.

Nel 2007 apre una sua spa, in cui sceglie di lavorare con Cosmoproject, utilizzando entrambi i marchi “Il Tempio della Salute” e “Beauty Spa”e nel 2013 inizia la collaborazione come formatore, entrando a far parte ufficialmente del Cosmoproject Beauty Staff per la formazione e valutazione delle nuove linee cosmetiche.

All’esperienza maturata dall’inizio della sua attività, ha sempre associato anche la formazione personale, frequentando corsi e master, sia specifici di settore, sia inerenti a tecniche di comunicazione, marketing, formazione per la didattica e l’insegnamento. Da 14 anni è docente di tecnica professionale di estetica e comunicazione presso il CFP Istituto Berna di Mestre (VE) nei corsi a qualifica e di specializzazione del comparto estetica.

Francesco Ruiz

Counselor & Trainer

Consuelo Cossio

International Beauty Trainer “Dimmi e lo dimentico, insegnami e lo ricordo, coinvolgimi e lo apprendo!” - Benjamin Franklin -

Consulente dei più rinomati gruppi internazionali di cosmetica, presso i quali ha iniziato la sua carriera professionale, da 20 anni si occupa di consulenza e formazione per il settore estetico, dal punto di vista tecnico, dermocosmetico, commerciale e comportamentale per il personale del Centro Estetico. L’esperienza maturata presso i centri è integrata dal suo continuo aggiornamento professionale, frequentando corsi e master tecnici, di comunicazione e marketing. Dal 2006 collabora con Cosmoproject, occupandosi della formazione per il mercato nazionale e internazionale.

“Viaggiando nella Meravigliosa Imperfezione dell’Esistenza” Ideatore del Metodo Global-Olistico LA METASOMATICA, si occupa da trent’anni di Relazione d’aiuto e di Psicologia Umanistico-Esistenziale. Si é specializzato, in Italia e all’estero, in Terapie a mediazione corporea quali Shiatsu, Riflessologia Plantare, Therapeutic Touch, Ipnosi Eriksoniana, Sensitive Gestalt Massage. Docente di “Tecniche di comunicazione”, “Competenze Relazionali” e “Counseling Corporeo”, ha approfondito la sua formazione nel campo della Gestalt Therapy e del Massaggio come modalità di sostegno alla persona, all’Esalen Institute di Big Sur (California). In particolare, ha acquisito la filosofia del Massaggio Californiano con Brita Ostrom e del Watsu e Tantsu con Jo Moore presso la School of Shiatsu and Massage di Harbin Hot Spring (California). Ha elaborato il programma “Ridansia”, per l’integrazione corpo-mente e per il controllo e la gestione autogena dei disagi causati dalle distonie neurovegetative e, ispirandosi alle più recenti acquisizioni delle Neuroscienze Cognitive ed alla Psiconeuroendocrinoimmunologia, ha creato “Il Massaggio del Sé”, un metodo psicosomatico, la cui teoria e pratica sono contenute nell’omonimo testo. É anche autore dei testi “Il Counseling Corporeo” e “La Pulsazione del Sé”.

6


formazione tecnica


accademia di comunicazione corporea

Percorso élite

Alla luce delle nuovissime ricerche nel campo della Neurocosmesi, il Percorso Elite è l’espressione più aggiornata della Formazione nel settore dell’Estetica Applicata. Le Estetiste potranno applicare in modo professionale e scientifico le acquisizioni della Psiconeuroendocrinoimmunolo-

gia, conquistando una manualità che arriva nelle profondità cellulari. Nel Percorso Elite si studiano ed applicano i concetti biochimici che sono i fondamenti della Nuova Estetica Professionale.

LA STRUTTURA DEL PERCORSO

COMUNICAZIONE CORPOREA E MASSAGGIO DEL SÉ - 6 weekend -

Diploma di Esperto in

Comunicazione Corporea e Massaggio del Sé

LA PULSAZIONE DEL SÉ - 4 weekend -

Diploma di Esperto in Comunicazione Corporea e Pulsazione del Sé

THE CORE IL NUCLEO - L’ESSENZA - 2 weekend -

Diploma di Master of Touch

8


Percorso Élite

Il bisogno di contatto è un bisogno fondamentale presente fin dai primissimi istanti di vita nel grembo materno e persiste, pur modificandosi nella forma, nel corso dell’intera esistenza individuale.

comunicazione corporea e massaggio del sè

OBIETTIVI Esaltare, valorizzandoli, i concetti del Diffuse Brain, accompagnando in particolare l’estetista verso la concreta possibilità di utilizzare nella sua pratica professionale quotidiana i concetti della psiconeuroendocrinoimmunologia. DESCRIZIONE La moderna scienza del Benessere evidenzia come le modificazioni organiche necessarie per armonizzare le funzioni fisiologiche (con ricadute estetiche), passino attraverso modelli comportamentali e tecniche strumentali che è possibile apprendere. In particolare, la Psicologia Funzionale del Sé descrive dettagliatamente come, attraverso un’esperienza particolarmente ricca da un punto di vista sensoriale – le EBS, Esperienze di Base del Sé – l’organismo acquisisca informazioni che modificano la produzione di neuropeptidi (ormoni,

Francesco Ruiz

neurotrasmettitori, etc.) nutrendoli di importanti messaggi necessari nel processo di modificazione cellulare. Quando le strutture organiche - gli organi stessi - si modificano in virtù di questo processo, anche il metabolismo cambia di intensità: maggiore ricambio e più efficace ossigenazione cellulare capillare, apertura tissutale e fasciale, maggiore assimilazione dei principi attivi, etc. Diventa a questo punto di fondamentale importanza l’acquisizione di modalità comunicative non verbali – Massaggio del Sé©– per ottimizzare gli obiettivi professionali e umani: aggiornare i propri strumenti e conoscenze che andranno spesi nel nuovo panorama sociale ed economico. DURATA Il corso prevede 6 moduli da 2 giorni ciascuno.

LIVELLI, STRUTTURE E SENSIBILITÀ

LIVELLO DI PROFONDITÀ RELAZIONE DEL TOCCO

STRUTTURA COINVOLTA

SENSIBILITÀ ATTIVATA

Il più superficiale, perchè coinvolge in misura minore la soggettività

Sistema osteoarticolare (componente solida)

Propriocettiva

L’intermedio, perchè coinvolge la parte viscerale del corpo

Sistema viscerale (componente fluida)

Interocettiva viscerale

Il più profondo, perchè coinvolge maggiormente la soggettività

Sistema dermico fasciale (componente energetica)

Esterocettiva, tattile, termica

9


Percorso Élite

la pulsazione del sè

OBIETTIVI Far-parlare-il-corpo, attraverso le mani, ponendosi in ascolto di Sé per il recupero dell’integrazione originaria.

La qualità del contatto della superficie corporea nel massaggio e nel counseling.

Francesco Ruiz

LE COMPONENTI DELLA GLOBALITÀ SOMATOPSICHICA

Componente fisiologica

DESCRIZIONE

Comprende 3 sottosistemi:

Il corpo è custode di tutte quelle esperienze che vengono relegate nell’inconscio quando risultano troppo difficili da tollerare. Il massaggio, nel suo significato multidimensionale e spirituale, è uno strumento particolarmente utile per far riemergere nella coscienza tali esperienze, in quanto supera il controllo cognitivo e le resistenze che la persona attiva per proteggere sé stessa.

• Sistema liquido, di cui fanno parte tutte le sostanze liquide che fluiscono nel corpo.

La memoria corporea si consolida fin dai primi istanti di vita proprio attraverso il contatto fisico ed è attraverso il contatto che può essere liberata dai condizionamenti e dalle false convinzioni che ci impediscono di vivere una vita piena e soddisfacente.

• Sistema solido, costituito dalle ossa, dai legamenti, dalle cartilagini. • Sistema di collegamento, che comprende i muscoli, le fasce aponeurotiche, i nervi.

Componente relazionale Riguarda l’insieme di modalità di interazione che l’individuo attiva nel comunicare con l’ambiente esterno e con la propria interiorità; la forte sollecitazione prodotta dal Massaggio genera un ampliamento delle percezioni che comprende anche la capacità di rappresentare mentalmente il proprio schema corporeo nella sua globalità ed unità.

Componente simbolica Fa riferimento all’energia sottile che scorre nel corpo alimentando il mondo delle immagini, portando alla coscienza il loro contenuto simbolico.

Componente energetica Comprende l’energia materiale costituita dal cibo, l’energia legata al movimento, l’energia metabolica e quella vegetativa. DURATA Il metodo richiede un’attenzione all’ascolto che trascende il piano verbale e consiste in un’attivazione generale del corpo-mente, attraverso un’intensa sollecitazione del sistema nervoso vegetativo. La globalità somatopsichica è composta da quattro componenti che vengono intenzionalmente sollecitate dal counselor, attraverso delicati e continui contatti con la superficie corporea, per favorire una maggiore integrazione dell’intero corpo-mente contattato.

10

Il corso prevede 4 moduli da 2 giorni ciascuno.


Percorso Élite

the core

Il modo in cui lo spirito è unito al corpo può essere compreso dall’uomo, e tuttavia in questa unione consiste l’uomo. (Sant’Agostino)

Francesco Ruiz

OBIETTIVI Una volta acquisita una sufficiente conoscenza delle sensazioni, del respiro e, in parte, anche del pensiero del cliente, è possibile approfondire il contatto per intervenire sulla residua sottile e profonda separazione tra gli stati dell’essere, al fine di riunirli, facendo superare al cliente quell’impasse esistenziale che gli impedisce di contattare il suo Sé spirituale. DESCRIZIONE È possibile percepire, in forma simbolica, la separazione tra il nucleo più profondo e la struttura esterna del proprio Io, avvertendo il corpo come un contenitore di emozioni in cui sono presenti più vissuti e sentimenti di quelli che l’Io é in grado di gestire ed elaborare. All’interno del percorso vengono studiati i risvolti operativi della bioenergetica, della vegetoterapia, della biosintesi e della Gestalt Therapy. In questa fase il contatto diventa pieno e approfondisce il rico- noscimento dei piani scissi del Sé e della loro successiva integrazione all’interno di una forma (Gestalt) più ampia e strutturata. Questo processo richiede un alto livello di intimità e di fiducia ed è una prerogativa necessaria, senza la quale il cliente non può raggiungere la profondità, l’empatia e la solidità che caratterizzano la coesione originaria in un unico corpomente ed il conseguente raggiungimento di una condizione tendenzialmente stabile di salute e benessere. L’estetista impara a lavorare con le mani, attraverso il contatto fisico ed emotivo, cogliendo intuitivamente che le mani rappresentano l’espressione del cuore e che attraverso le mani può trasformare il pensiero astratto in un gesto concreto che diventa anche relazione umana. Per quanto riguarda gli argomenti trattati nel corso, si attinge ai principi ed alla pratica della Core Energetica, del Sat Nam Rasayan, della Bioenergetica, della Polarity Therapy, del Therapeutic Touch, del Massaggio del Sé e del Tantsu. DURATA Il corso prevede 2 moduli da 2 giorni ciascuno.

11


accademia di comunicazione corporea

Percorso viso

Il percorso viso e il percorso corpo - separati solo da un punto di vista strutturale - rappresentano un vero e proprio concept di fidelizzazione al marchio, da cui scaturisce un sentimento di fiducia nei confronti dei professionisti cui è affidata la vendita. La fidelizzazione si estende nel medio e nel lungo ter-

mine grazie alla qualità della formazione e dei servizi accessori alla vendita, il che produce un’immediata ricaduta in termini di credibilità aziendale e rinforza la percezione di serietà e di professionalità, predisponendo positivamente il cliente ad investire nel Know-how offerto dall’azienda.

LA STRUTTURA DEL PERCORSO

- BASIC -

MASSAGGIO BIO-FUNZIONALE ANTIAGING

- INTERMEDIATE -

MASSAGGIO NEUROENDOCRINO ANTIAGING

- ADVANCED -

MASSAGGIO METASOMATICO ANTIAGING

12


Percorso Viso

massaggio bio-funzionale antiaging

OBIETTIVI Aiutare il cliente a ritrovare la morbidezza e l’apertura psicosomatica originaria: la rinnovata libertà permette al flusso energetico vitale di circolare liberamente nei muscoli del viso pervadendo tutta la sua struttura. DESCRIZIONE Il viso viene nutrito e protetto nel flusso di movimenti, da una posizione all’altra, da una pressione all’altra. Tutto ciò avviene in un’atmosfera di contemplazione meditativa e di particolare presenza consapevole. Così come nell’acqua, nel Massaggio Biofunzionale Viso Antiaging le forme si susseguono in un flusso libero che ricorda il movimento delle onde, in costante cambiamento e presente in ogni istante della vita terrena di ciascun essere vivente.

Lavorare sui meridiani energetici per distendere le tensioni biofunzionali.

Francesco Ruiz

Il respiro, in questo processo, gioca un ruolo fondamentale poiché ci invita a radicarci, centrandoci nella nostra Sacra Interiorità; dal centro del corpo, sede dell’hara, il respiro si spinge verso l’alto, nel cuore, dove offre vibrazioni di accoglienza incondizionata. In questo semplice e potente radicamento, chi riceve Massaggio Biofunzionale Viso Antiaging, si sente “riunificato” con l’ambiente esterno e con l’Esistenza. Nel Massaggio Biofunzionale Viso Antiaging c’è una rigida sequenza cui attenersi durante la pratica. Dopo il primo contatto e la creazione del “Bounding” respiratorio, le mani dell’estetista si spostano sul viso e sulla testa, seguendo tutto ciò che si sviluppa nell’altro, momento per momento. Il processo del Massaggio Biofunzionale Viso Antiaging comprende una prima fase di circa 20 minuti in cui l’estetista stira e massaggia il viso del cliente; successivamente, dopo qualche minuto di contatto meditativo, l’estetista offrirà al cliente stimolazioni sensoriali più profonde e liquide, per sollecitare in modo più incisivo la reattività della fascia aponeurotica del viso e la risposta organica nella sua complessità. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

13


Percorso Viso

massaggio neuroendocrino antiaging

OBIETTIVI L’autoregolazione delle strutture del viso, per una migliore tonicità, luminosità ed elasticità della pelle. DESCRIZIONE Sono stati condotti importanti esperimenti per dimostrare la base biochimica della percezione umana. I risultati di tali ricerche hanno evidenziato l’esistenza di una rete psicosomatica estesa in tutto l’organismo che, attraverso il corpo, riceve informazioni dal mondo esterno sotto forma di impulsi sensoriali e che intervenendo su questo funzionamento è possibile produrre importanti cambiamenti finalizzati al benessere. Il Massaggio Neuroendocrino Viso Antiaging sfrutta questo principio e, in particolare, la risonanza emotiva che si attiva quando i recettori presenti nelle membrane cellulari dei muscoli del viso, vibrano simultaneamente all’interno di sistemi apparentemente separati. I neuropeptidi sono le sostanze create dal DNA umano con il compito di immagazzinare le informazioni per la creazione del sistema nervoso

14

La rete psicosomatica come strumento di cambiamento finalizzato al benessere.

Francesco Ruiz

centrale e periferico e per la struttura corporea. Agendo sui punti nodali del viso, in cui è presente una particolare concentrazione di recettori dei neuropeptidi, è possibile favorire modificazioni profonde nella sua struttura, grazie alle condivisioni neuronali con gli altri segmenti organici. La stimolazione tattile favorisce il rilascio dei neuropeptidi che inviano informazioni all’ipotalamo utilizzando un codice comprensibile dalla struttura neuro-endocrina: tutto ciò che è associato a quel movimento e all’emozione che esso suscita, per quanto semplice sia, implica la secrezione di neuropeptidi, ovvero di aminoacidi essenziali che trasferiscono le informazioni alle cellule e da lì a tutto l’organismo. Il sistema limbico, così sollecitato, predispone ad una autoregolazione organismica delle strutture del viso che si traduce in una maggiore tonicità, luminosità ed elasticità della pelle, in un aumento dei fibroblasti e in una diminuzione delle microinfiammazioni. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.


Percorso Viso

massaggio metasomatico antiaging

OBIETTIVI Il Massaggio Metasomatico Viso Antiaging è un massaggio olistico e somatosensoriale, Gestaltico e animico finalizzato ad un’integrazione della matrice extracellulare del viso, base necessaria - quest’ultima - per un efficace e duraturo effetto antiaging. DESCRIZIONE Il Massaggio Metasomatico Viso Antiaging può considerarsi come un approccio globale al viso che, attraverso una sofisticata tecnica manuale di contatto e di trattamento della fascia profonda, consente di recuperare l’armonia delle forme originarie. Le manovre particolarmente sofisticate e, più in generale, tutta la tecnica del Massaggio Metasomatico Viso Antiaging, sono avvolgenti, circolari, profonde e fluide. Grazie all’uniformità di velocità e di pressione che contraddistingue i movimenti, la persona entra in un particolare stato di pace e di grazia, in cui i pensieri si acquietano e l’azione fisica si riduce notevolmente. Il risultato è il recupero di una tonicità muscolare ed epi-

Bodywork somatosensoriale che agisce direttamente ed indirettamente su tutti i livelli del viso.

Francesco Ruiz

dermica del viso che si riverbera positivamente anche sulla qualità dei pensieri e delle emozioni. Il Massaggio Metasomatico Viso Antiaging è incentrato sulla stimolazione sensoriale, epidermica e muscolo-fasciale, effettuata utilizzando particolari manovre che sollecitano la risposta fisiologica e psicologica dei foglietti embrionali - endoderma, mesoderma ed ectoderma - dai quali prende vita l’individuo. La tecnica del Massaggio Metasomatico Viso Antiaging è particolarmente sofisticata, sia nella sequenza - definita da uno specifico protocollo di apertura e attivazione dei centri e dei canali energetici - sia nel modo di offrire le manovre. La qualità del contatto é il fondamento operativo di questo lavoro. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

15


accademia di comunicazione corporea

Percorso corpo

Il percorso viso e il percorso corpo - separati solo da un punto di vista strutturale - rappresentano un vero e proprio concept di fidelizzazione al marchio, da cui scaturisce un sentimento di fiducia nei confronti dei professionisti cui è affidata la vendita. La fidelizzazione si estende nel medio e nel

lungo termine grazie alla qualità della formazione e dei servizi accessori alla vendita, il che produce un’immediata ricaduta in termini di credibilità aziendale e rinforza la percezione di serietà e di professionalità, predisponendo positivamente il cliente ad investire nel Know-how offerto dall’azienda.

LA STRUTTURA DEL PERCORSO

- BASIC -

MASSAGGIO SOMATO-EMOZIONALE

- INTERMEDIATE -

BODY & SOUL

- ADVANCED -

FREE FLOW ENERGY MASSAGE

16


Percorso Corpo

massaggio somato-emozionale

OBIETTIVI Il Massaggio Somato-Emozionale è un massaggio che aderisce alla visione unitaria olistica dell’uomo, è una metodologia ad intervento manuale, ad indirizzo psicosomatico, con finalità terapeutiche e di benessere. Tiene conto dell’unità psicofisica della persona e si basa sulla relazione mediata dal corpo attraverso l’atto del toccare, con la mano, l’altra persona. DESCRIZIONE Il Massaggio Somato-Emozionale è in grado di generare contemporaneamente effetti di ordine biochimico, emotivo, energetico, relazionale e immaginativo e di coinvolgere la globalità sia dell’operatore che del cliente. Oltre ad avere un effetto benefico sul corpo, il massaggio psicosomatico esercita lo stesso effetto anche sulla mente, considerando quindi la persona non più composta da singoli pezzi, ma bensì dall’unione del corpo e della mente come un’unica entità. L’intervento, attraverso una manualità fatta di tocchi, stiramenti e dondolii che ci permettono di percepire la fase attiva e quella passiva, è atta a ripristinare quelle condizioni che permettono di ritrovare un equilibrio qualitativamente migliore, favorendo ed incrementando le risorse naturali già presenti nell’individuo. È un intervento di tipo TOTALE, perché vede il corpo come una unità,

L’individuo visto nella sua interezza per accedere alle emozioni più profonde, attraverso l’applicazione pratica della conoscenza anatomo-fisiologica dei vari sistemi corporei e della fisiologia delle emozioni.

Francesco Ruiz

in cui ogni distretto trattato è parte dell’insieme; è PROFONDO, perché considera fondamentale il coinvolgimento della soggettività della persona trattata; è CENTRALE perché riconosce l’imprescindibile importanza dello schema corporeo. Lo “schema corporeo” è il ponte di unificazione tra la nostra natura interna e l’interazione con il mondo esterno, è quella parte di noi che ci permette di rigenerarci istante dopo istante a patto che ci immergiamo in uno stato di abbandono dell’attività razionale, stato che può essere raggiunto attraverso il Massaggio Somato-Emozionale. Con l’aiuto di tecniche di respiro, permette l’allentamento delle tensioni fisiche e lo scioglimento dei blocchi emotivi, che impediscono la percezione del nostro sé, ripristinando una condizioni di armonia ed equilibrio e riattivando potenzialità assopite e forza vitale. Aiuta a superare la somatizzazione delle tensioni e a ripristinare una corretta postura. Facilita la comunicazione tra corpo, mente, emozioni, indispensabile per iniziare un lavoro di crescita individuale. Il Massaggio Somato-Emozionale è inoltre molto utile nei disagi generati da stati miotensivi, in gravidanza, nell’infanzia, in fase di dimagramento, nella reintegrazione percettiva della totalità del corpo. DURATA Il corso ha una durata di 3 giorni.

17


Percorso Corpo

body & soul

OBIETTIVI Veicolare l’energia vegetativa, dall’interno verso l’esterno del corpo e viceversa, per proteggere l’organismo dall’azione degli agenti eso-patogeni. DESCRIZIONE Il Body & Soul si può considerare una vera e propria Ri-educazione Funzionale Bioenergetica. E’ un processo che facilita il recupero dell’Energia Vitale, nelle fasce muscolari e in tutto il sistema nervoso. Si armonizzano, in questo modo, i meridiani corporei, l’intero apparato energetico e i canali supersottili: strutture che permettono la circolazione

dell’energia vitale nei meridiani del corpo e del viso, e, stimolati sapientemente in un preciso percorso direzionale di scarico, accrescono il drenaggio delle tossine dell’epidermide, favoriscono la pulizia e lo stimolo del sistema linfatico e la tonicità dei tessuti, grazie al consolidamento della massa muscolare e alla rivitalizzazione cellulare. Le manovre del Body & Soul, sapientemente calibrate nel ritmo, nella pressione e nello scivolamento delle mani sono contraddistinte da dondolii e oscillazioni, pendolii e basculamenti, ondeggiamenti e scosse, vibrazioni e strokes, che agiscono indipendentemente dalla volontà della persona. Studi scientifici ne testimoniano l’efficacia e gli effetti su amigdala e articolazioni. Un rituale che suscita un’emozione unica ed esclusiva. Un distretto somatico particolarmente importante nel Body & Soul è la schiena, punto d’incontro dei metameri, linee energetiche che attraversano il corpo orizzontalmente. La colonna vertebrale è una centralina che riceve e trasmette le informazioni che il corpo elabora. Il Body & Soul rieduca la colonna vertebrale alla giusta funzionalità: le contratture, le deviazione, le distonie trovano la possibilità di essere contenute, e a volte eliminate, attraverso delicate manovre di riallineamento. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

18

Come raggiungere uno stato di benessere profondo attraverso un’alternanza di tecniche potenti e dolci, fortemente coinvolgenti, che risvegliano e stimolano il corpo in profondità.

Francesco Ruiz


free flow energy massage

OBIETTIVI Oltre al profondo lavoro sui meridiani, i chakra, le nadi, il Free Flow Energy Massage trasporta il cliente in un profondo stato meditativo, energetico e di assoluta consapevolezza trascendentale. Il Free Flow Energy Massage permette al cliente di contattare le sue radici, di percepirne l’impulso e di liberarlo dalle tensioni, lasciando che l’energia vegetativa riprenda il suo movimento completo e spontaneo. DESCRIZIONE Il Free Flow Energy Massage esplora i modi in cui il bodyworker può utilizzare il proprio corpo per cullare il cliente, lasciando che la pace pervada completamente tutto il suo corpo, stirando, all’unisono, i meridiani, le nadi, gli tsubo. Quando il corpo acquisisce maggiore fluidità ed arrendevolezza, il movimento lento simile ad un’onda avvolge il cliente come se a sostenere il suo corpo fosse l’acqua. Questo massaggio è poco strutturato ed ogni posizione fluisce nella successiva senza alcuna intenzionalità. Grazie a questa esperienza il cliente migliorerà la sua consapevolezza e la sua capacità di scelta tra opportunità diverse: egli imparerà a muoversi age-

L’affidamento reale e profondo ad un’altra persona facilita l’apertura e lo scioglimento della corazza e può risvegliare paure antiche di abbandono ed incolumità fisica.

Francesco Ruiz

volmente, ed in qualsiasi situazione, tra il Nucleo – dove risiedono le risorse – e la Superficie, che offre gli strumenti operativi per attuarle. Nella pratica, la presenza del bodyworker si manifesta nel respiro sintonizzato con i movimenti, per lavorare su tutta la superficie del corpo del cliente, usando gli avambracci, i gomiti, le nocche, le ginocchia, la mano intera, per produrre stiramenti, strizzamenti, frizioni, impastamenti ed un particolare lavoro viene fatto sull’addome, il centro dell’energia vitale e vegetativa dell’essere umano. In questo massaggio possiamo percepire un livello di maggior interconnessione con tutti i chakra, un livello in cui possiamo raggiungere una maggior consapevolezza dell’energia che scorre lungo la nostra spina dorsale e di come questa si collega a quella dell’altra persona. Nel Free Flow Energy Massage concretamente conteniamo un’altra persona, la sosteniamo interamente perché ricreiamo i suoi confini psicofisici con i nostri stessi confini corporei ed emotivi, costruendo un Sé che momentaneamente sostituisce il Sé del cliente che si sta affidando a noi. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

19


CD matrix viso ®

OBIETTIVI Stimolare la produzione, attraverso una precisa meccanotrasduzione, di sostanze utili a ottimizzare la funzione cutanea; ottenere un miglioramento del tono della pelle, una visibile idratazione, luminosità e compattezza cutanea. DESCRIZIONE Il CdMatrix Viso© è un nuovo modello scientifico di intervento manuale sulla Matrice Extracellulare (ECM) per la stimolazione fibroblastica attraverso il processo della meccanostrasduzione. La meccanotrasduzione fa parte del processo di trasduzione attraverso il quale recettori sensoriali, detti meccanorecettori (MR), convertono un segnale meccanico in un segnale nervoso, ossia in variazioni del potenziale di membrana. Pelle eccessivamente secca e disidratata, increspature cutanee, sia superficiali che profonde, sono segno di una inadeguata idratazione profonda: dal punto di vista biomolecolare la perdita di liquidi causa una diminuzione delle fibre collagene e a una degenerazione delle fibre elastiche. Ciò avviene perché nella pelle il ricambio cellulare avviene secondo un procedimento naturale: essa si rigenera partendo dagli strati più profondi determinando al tempo stesso un’esfoliazione degli strati più superficiali; una secchezza alla base causa un inaridimento della superficie. La bio-stimolazione con Il CdMatrix Viso© è il trattamento di riferimento per il recupero di tono ed elasticità cutanea, di conseguenza, permette anche il recupero di lucidità e freschezza generando un notevole effetto di ringiovanimento. Attraverso la tecnica del CdMatrix Viso© l’estetista agisce sulle strutture connettive superficiali, medie e profonde, modificando simultaneamente diverse imperfezioni cutanee: stimola la contrazione del collagene e la neo-collagenogenesi, determina un generale miglioramento del tono e dell’elasticità dei tessuti trattati, colpendo le imperfezioni profonde e donando alla pelle un immediato aspetto più giovane poiché produce un effetto rassodante. Si tratta dunque del primo giusto approccio che l’estetista può proporre, ovviamente senza dimenticare l’utilizzo dei prodotti cosmetici (creme e sieri) adeguati al tipo di pelle in questione e rappresenta un vero e proprio metodo di lavoro rivoluzionario nel mondo dei trattamenti estetici manuali non invasivi. DURATA Il corso ha una durata di 3 incontri di 2 giorni ciascuno.

20

Il metodo di lavoro rivoluzionario di intervento manuale non invasivo sulla Matrice Extracellulare per la stimolazione fibroblastica, attraverso il processo della meccanotrasduzione.

Francesco Ruiz


CD matrix corpo ®

OBIETTIVI Stimolare la contrazione del collagene e la neocollagenogenesi, migliorare il tono e l’elasticità dei tessuti trattati e donare alla pelle un immediato aspetto più giovanile. DESCRIZIONE La biostimolazione con il CdMatrix Corpo® è un procedimento estetico, non invasivo, che consiste nello stimolare il derma e la cute a riattivare tutti i processi molecolari per la generazione di collagene III, con un conseguente miglioramento estetico. Consente inoltre di riattivare i normali processi di turn over cellulare sommando bio-rivitalizzazione e bio-stimolazione. La tecnica del CdMatrix Corpo® offre la possibilità di trattare gli effetti di un invecchiamento dei tessuti grazie alla stimolazione di produzione di collagene III e acido ialuronico, sostanze necessarie per ristrutturare i tessuti e reidratarli al tempo stesso. Mentre l’acido ialuronico consente di ripristinare volumi, di reidratare profondamente, di rimettere in funzione i normali meccanismi di crescita e turnover della pelle, la stimolazione del recettore CD44 agisce a livello del nucleo cellulare direttamente nella sintesi delle catene di DNA e di RNA consentendo un più rapido ripristino della matrice cellulare ed extracellulare. Con il passare degli anni la pelle si modifica, perdendo elasticità, lucidità e morbidezza. Tale processo è un evento naturale, che può comunque

Il metodo di lavoro rivoluzionario di intervento manuale non invasivo sulla Matrice Extracellulare per la stimolazione fibroblastica, attraverso il processo della mecconotrasduzione.

Francesco Ruiz

essere influenzato da abitudini di vita. L’atrofia del derma si manifesta con una pelle particolarmente secca, danneggiata e svuotata; in questi casi un trattamento non invasivo può essere un aiuto efficace nell’azione di ripristino dei tessuti. È indispensabile in questi casi agire sui piani profondi e con i principi attivi adeguati per consentire al derma di rigenerarsi e quindi di produrre epidermide di buona qualità, idratazione e lucentezza. La tecnica del CdMatrix Corpo® offre la possibilità di trattare questi inestetismi andando ad agire direttamente sulla causa: stimolando la produzione di acido ialuronico è possibile così bio-rivitalizzare i tessuti. L’acido ialuronico consente di ripristinare volumi, di reidratare profondamente, di rimettere in funzione i normali meccanismi di crescita e turnover della pelle, riattiva il metabolismo e la funzionalità dermica andando a contrastare l’effetto di degradazione del collagene. La reidratazione consente inoltre di contrastare il processo d’invecchiamento riducendo l’azione citotossica dei radicali liberi sui fibroblasti e sul tessuto connettivale dermico. DURATA Il corso ha una durata di 3 incontri di 2 giorni ciascuno.

21


tao zone massage therapy

OBIETTIVI Favorire il riequilibrio energetico, il benessere psico-fisico, l’armonia della persona nel suo insieme, nelle sue relazioni, nel suo rapporto con la natura ed il mondo circostante, per sviluppare le sue capacità e potenzialità di auto-guarigione. DESCRIZIONE La Tao Zone Massage Therapy considera l’individuo come un entità che comprende corpo, mente, spirito ed emozioni. E’ un metodo semplice, ma di straordinaria efficacia che permette di intervenire sulle zone di riflesso del piede che riproducono esattamente l’anatomia corporea. Si compone di morbide manipolazioni ed una combinazione di tecniche sofisticate estratte dalla reflessologia plantare ortodossa. La tecnica della Tao Zone Massage Therapy abbraccia il concetto di “salute olistica”. L’applicazione di questo massaggio permette di fare un accertamento dello stato di salute di una persona, o sarebbe meglio dire, lo stato di equilibrio o squilibrio energetico e tiene conto del fatto che il piede è sede di zone riflesse in stretto collegamento con tutte le altre parti del corpo. Il piede sinistro contiene l’emozione, l’istinto, non razionale, analogico,

22

Un corpo di tecniche coscienti affinché il cliente, attraverso il contatto, inizi a sentire di nuovo il suo corpo.

Francesco Ruiz

femminile, creativo, gli affetti. Il piede destro contiene il lato più razionale, maschile, radicato, schematico, quotidiano, il lavoro. La Tao Zone Massage Therapy è un trattamento morbido e non invasivo e se praticata correttamente non può mai danneggiare, è semplice, è facile, lavora sui punti riflessi, manda un’informazione tramite una stimolazione, a cui il corpo dà una risposta di difesa ed equilibrio. La maggior parte delle persone che si sottopongono alla Tao Zone Massage Therapy riportano dopo il trattamento una immediata sensazione di profondo rilassamento, si sento accolte e coccolate, una lieve alterazione della temperatura corporea e lo scorrere costante dei pensieri che rallenta il ritmo vegetativo. Ciò che applica l’estetista è un contatto intensissimo, che le permette di collegarsi con le fasce profonde del cliente. Non è pressione, è suzione. Non è pressione, è estrazione. Le mani, accompagnate dal prodotto cosmetico, introducono il cliente in un’atmosfera particolare, composta di delicati suoni, calore, respiro profondo. Le manovre sono lentissime, profonde, con pressioni sapientemente combinate. DURATA Il corso ha una durata di 1 giorno.


rewind massage

Il miglioramento circolatorio linfatico con un nuovo metodo binario.

Pasquale Notonica

OBIETTIVI Migliorare il flusso linfatico attraverso lo spostamento dei liquidi, con un nuovo approccio binario. DESCRIZIONE Nuova ed originale tecnica di massaggio, che permette il miglioramento circolatorio linfatico e venoso e la disintossicazione dello strato interstiziale, attraverso un sistema fuori dal classico conosciuto. Si lavora sulle assi verticali di tutto il corpo, utilizzando manovre di percussione, pompaggio e sfioramento, in sinergia con prodotti specifici Beauty Spa. I risultati sono: •

Pelle più sana e luminosa

Rilassamento fisico e mentale

Allentamento delle tensioni muscolari

Stimolazione linfatica e venosa

Riduzione effetto buccia d’arancia

DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

23


endoshake massage

OBIETTIVI Scollamento e fluidificazione del connettivo e aumento del flusso ematico, con conseguente miglioramento dell’ossigenazione e del metabolismo del tessuto. DESCRIZIONE Questa tecnica si avvale di vibrazioni e pressioni, eseguite con i polpastrelli e la punta delle dita. L’utilizzo di questa tecnica, durante l’applicazione di prodotti specifici ad azione lipolitica, ne potenzia l’efficacia, amplificando in modo evidente il risultato del trattamento. Il massaggio prevede una prima serie di frizioni e scivolamenti su tutto il distretto corporeo coinvolto nel trattamento, seguito dalla specifica tecnica Endoshake, eseguita sulle aree tipicamente affette da cellulite e depositi adiposi, quindi si completa con il drenaggio dell’intero distretto. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

24

Effetto rimodellamento

Pasquale Notonica


lasting massage

Miglioramento delle funzionalità

Pasquale Notonica

OBIETTIVI “Rielasticizzare” il sistema tendini/muscoli/ossa per una sensazione di liberazione delle articolazioni e il miglioramento della funzionalità. DESCRIZIONE Questo massaggio, molto tecnico, viene eseguito con una serie di manovre lineari e circolari, non invasive né dolorose, tali da sciogliere i blocchi fisiologici nella profondità delle articolazioni, che spesso vengono sottoposte a eccessiva usura, sia per il tipo di professione, sia per attività sportive: col progredire dell’età inoltre la normale degenerazione artrosica rende queste parti del corpo particolarmente soggette a rigidità, dolore e fenomeni infiammatori. Si lavora nelle sezioni di: caviglia, ginocchia, anca, polso, gomito, spalla. Il vantaggio di questa manualità consiste nella possibilità di inserirla anche nei servizi di base, come manicure o pedicure, qualificando e differenziando il proprio Istituto e la propria professionalità, con notevole vantaggio economico. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

25


massaggio attesa

OBIETTIVI Portare l’operatrice a svolgere con sicurezza e destrezza le giuste manovre di massaggio al corpo di una cliente in dolce attesa. DESCRIZIONE Una manualità studiata in collaborazione con un gruppo di Ostetriche, destinata a preparare il corpo femminile per affrontare al meglio il momento più importante della vita di una donna, quando per dare alla luce la sua creatura metterà in gioco tutto: pelle, muscoli, ossa e respiro, ma soprattutto energia...

Specifico permirate, future mamme i nove mesi Una serie di manovre e tecniche che accompagnano di trasformazione del corpo della donna, per prepararla ad affrontare il momento finale del parto, nel pieno benessere psico-fisico.

Il corso verte anche sul dare consigli di comportamenti corretti a casa, come effettuare un automassaggio e degli esercizi e stimolazioni specifici. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

26

Preparazione al parto

Pasquale Notonica


perfection massage

Il rimodellamento del corpo e la ridefinizione del contorno del viso con l’ausilio di specifiche coppette in silicone.

Pasquale Notonica

OBIETTIVI Favorire lo scollamento, il drenaggio e la stimolazione del metabolismo con specifiche coppette in silicone. DESCRIZIONE VISO Nel caso di viso e collo si opera per ottenere un effetto liftante e riossigenante del tessuto, ridefinendo il contorno del viso. Per quanto riguarda il décolleté, si va a migliorare l’effetto push up del seno. CORPO In base al tipo di inestetismo, le coppette in silicone vengono utilizzate per rimodellare, drenare e ridurre le adiposità localizzate e la cellulite, non tralasciando la bellezza del massaggio manuale. Sia nel Perfection Massage Viso che Corpo, le coppette in silicone diventano un alleato dell’operatore, senza sostituirne la professionalità. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

27


patentino ozonage beauty spa viso

OBIETTIVI Il corso è volto a rendere abili le estetiste nella diagnosi e nell’utilizzo degli “acidi della frutta Ozonage”, per sfruttarne la loro potenzialità senza effetti secondari o collaterali. L’estetista si specializza così in un trattamento cosmeceutico di livello superiore, acquisendo sicurezza nell’esecuzione dei trattamenti antiaging di ultima generazione. DESCRIZIONE Il modulo si propone sia di illustrare i nuovi principi attivi, al fine di averne piena conoscenza e poterli comunicare al meglio alla cliente finale, consigliando il percorso di trattamento a lei più soddisfacente, sia di dare ampio spazio alla sessione pratica da parte delle partecipanti. Conoscere bene gli acidi della frutta Ozonage aiuta l’estetista ad avere un fedele alleato per il benessere della pelle e il cliente finale ad affidarsi a mani esperte. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

28

Comprendere e utilizzare al meglio i Percorsi cosmeceutici Beauty Spa Ozonage.

Isabella Barbazza


diagnosi e comunicazione efficace

Diagnosi del corpo, definizione del tipo di intervento e comunicazione dei vantaggi/benefici.

Isabella Barbazza

OBIETTIVI Conoscere e mettere in pratica i segreti e i principi di una Diagnosi corretta. Migliorare la comunicazione e l’argomentazione degli inestetismi individuati in termini di vantaggi/benefici per il cliente finale. DESCRIZIONE Durante il corso vengono approfondite le cause di tutti gli inestetismi del corpo, per poter argomentare meglio la proposta alla cliente finale. Viene approfondita anche la diagnosi posturale e la distribuzione dell’abito adiposo, spesso causa o aggravante di molti inestetismi. Verranno, inoltre, discusse proposte di pacchetti alla cliente e simulazioni di diagnosi, valutando se necessario anche casi personali particolari. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

29


beauty spa viso e corpo

OBIETTIVI Conoscere il metodo Beauty Spa e i protocolli viso/corpo più efficaci e saperli proporre alla cliente. DESCRIZIONE Il metodo Beauty Spa viene illustrato attraverso la presentazione delle sue linee di prodotti e trattamenti esclusivi, tra cui quello all’Ozono, una risorsa senza pari. Si propongono anche trattamenti last minute, ma dai benefici a lungo termine, e trattamenti intensivi d’urto, tutti completati dai domiciliari specifici per ogni inestetismo. DURATA Il corso ha una durata di 2 giorni.

30

Beauty Spa è stata progettata per intervenire sugli inestetismi con grande efficacia, ma anche con rispetto della bellezza naturale di ogni persona.

Isabella Barbazza


business services

31


management dell’istituto

skills 4 u

Analizzando le attuali necessità delle professioniste dell’Estetica Scientifica Moderna, si evidenzia che la praticità degli strumenti che utilizzano, insieme all’efficacia dei principi attivi contenuti nei prodotti cosmetici, sono alla base della loro crescita professionale ed economica. Per questa ragione è stato sviluppato il progetto BEAUTY SKILLS 4 U, in cui poter studiare in modo particolareggiato ed approfondito, gli argomenti che faranno dell’Estetista una professionista all’avanguardia nel settore dell’Estetica Scientifica Applicata. In questa nuova concezione, l’Estetista deve avere sì un’adeguata formazione di base, ma soprattutto una specializzazio-

ne settoriale nel mondo manuale e scientifico, con le sue infinite declinazioni, o in quello tecnologico, fondamentale per conseguire determinati risultati. Il progetto BEAUTY SKILLS 4 U si sviluppa in diversi livelli e momenti formativi: da un lato BEAUTY HARD SKILLS 4 U, corsi teorico-pratici articolati e sofisticati, che permettono alle clienti di sviluppare particolari competenze e manualità professionali; dall’altro, BEAUTY SOFT SKILLS 4 U, corsi più brevi e fruibili da più clienti, che non necessitano di un impegno particolarmente oneroso in termini economici e di tempo.

LA STRUTTURA DEL PERCORSO

BEAUTY SKILLS 4U

BEAUTY HARD SKILLS 4U

BEAUTY SOFT SKILLS 4U

- Workability 4 Beauty -

- Mindful 4 Beauty -

Pasquale Notonica

Francesco Ruiz

NEW IMAGE & STYLE

EMOTIONAL BEAUTY GYM

COST MANAGEMENT

BEAUTY SOFT SELF MASSAGE

CUSTOMER RELATIONSHIP MANAGEMENT

32

BODYWORK 4U


Skills 4U

beauty hard skills 4u

Pasquale Notonica

OBIETTIVI La crescita professionale delle figure operanti in un centro estetico o in una Spa-wellness per trasformarle in: •

Spa Manager

Spa Director

Spa Operator

Spa Promoter

DESCRIZIONE Si analizzeranno i vari punti di competenza di ogni figura e il loro ruolo all’interno della struttura per garantire il successo del salone e la propria soddisfazione professionale. Attraverso il conseguimento dell’efficienza organizzativa, è possibile sviluppare un nuovo metodo di lavoro e di gestione dei processi, che permetta di aumentare il fatturato aziendale e di garantire un elevato livello di customer satisfaction. Occorre individuare e gestire i profili di clienti acquisiti e potenziali, così da mettere a punto attività e strategie che da un lato aiutino a catturare nuovi clienti e dall’altro a massimizzare i profitti sui clienti fedeli, cercando di comprenderne esigenze e aspettative. I FOCUS GROUP

New Image & Style Il miglioramento degli spazi di lavoro, lo stile del centro, l’esposizione dei prodotti, l’organizzazione del gruppo di lavoro.

Cost Management La gestione dei costi, le promozioni mirate, gli obiettivi nel tempo, i margini di guadagno, la gestione del personale.

Customer Relationship Management I reclami del cliente, soluzioni immediate, l’accoglienza, la fidelizzazione del cliente. DURATA Ciascun focus group ha una durata di 1 giorno.

33


Skills 4U

beauty soft skills 4u

Francesco Ruiz

OBIETTIVI Valorizzare la professionalità dell’Estetista accompagnandola all’utilizzo, nella sua pratica quotidiana, dei concetti di psiconeuroendocrinoimmunologia, attraverso strumenti di comunicazione mente-corpo, necessari per avere dirette ricadute estetiche. DESCRIZIONE Il progetto professionale BEAUTY SOFT SKILLS 4 U vuole rendere l’Estetista competente nel Wellness Counselling. Il Wellness Counseling ha come obiettivo il miglioramento della qualità di vita del cliente, riportando le persone in armonia con loro stesse per conseguire un benessere totale. Si tratta in sostanza di porre attenzione al cliente a 360°, quindi non più solamente attraverso il singolo trattamento, ma prendendosi cura in toto delle sue attività – stile di vita, professione ecc. - per migliorarle, lavorando sulla percezione quotidiana del prendersi Cura di Sé. Tutto ciò significa avere conoscenze anche in settori affini al proprio, senza invaderne la sfera di competenza, e strumenti e nozioni diverse, che consentano ai membri del team di capirsi l’uno con l’altro e contemporaneamente di saper parlare al cliente. Quindi, ciò che serve all’Estetista per diventare un punto di riferimento in materia di wellness è un mix di preparazione tecnica, salutistica, di marketing e comunicazione, valorizzazione delle proprie risorse, doti commerciali e non solo, per saper condurre il cliente ai risultati attesi, percependo anche i bisogni nascosti, fisici e psicologici. Negli Istituti di Estetica Moderna sono richiesti operatori estetici con spiccate capacità manuali, che siano in grado di sviluppare i rituali di relax fisico e mentale legati al benessere, diversi da quelli del centro estetico tradizionale. La collaborazione è fondamentale, occorre quindi saper lavorare in equipe. Infatti, la grande chance e il cambiamento rispetto al passato stanno proprio nell’approccio multidisciplinare e di team-building. I corsi, specialistici ed altamente formativi sia nella teoria che nella pratica, offrono la possibilità alle Estetiste di entrare in una sfera più intima e profonda con le clienti, facendo propri i concetti del sistema mentecorpo così da comprendere le reazioni e i fenomeni che spesso si manifestano durante e dopo i trattamenti estetici. Tutto ciò per ampliare la loro competenza professionale ed il loro bagaglio tecnico. Una formazione completa ed approfondita che privilegia un approccio moderno e scientifico al lavoro effettuato attraverso il contatto somatosensitivo manuale. Un aspetto del progetto Soft Skills 4U è rappresentato dalla Mindful 4 Beauty volto a migliorare la propria esperienza di vita, rimanendo attivi e consapevoli in una società in movimento. Si tratta di imparare a cambiare contesto, sviluppare la capacità di essere mentalmente flessibili e aperti, senza lasciarsi irretire dalle illusioni della mente, utilizzando l’Intelligenza Emotiva. Inoltre, addestrare la mente per migliorare i nostri livelli di attenzione e di consapevolezza, attraverso la meditazione sul respiro, ponte tra conscio e inconscio.

34

I FOCUS GROUP

Emotional Beauty Gym Particolare ginnastica per le emozioni, ovvero esercitarsi nella gestione delle proprie emozioni utilizzando l’Intelligenza Emotiva.

Customer Beauty Soft Self Massage I reclami del cliente, soluzioni immediate, l’accoglienza, la fidelizzazione del cliente.

Customer Bodywork 4U Qual è l’atteggiamento giusto dell’estetista nell’approccio al massaggio? Questo focus sviluppa le competenze indispensabili per ottenere un efficace trattamento viso-corpo. DURATA Ciascun focus group ha una durata di 1 giorno.


assistenza programmata

Assistenza di Coaching tecnico/pratica per il successo aziendale

OBIETTIVI Assistenza di Coaching tecnico/pratica orientata allo sviluppo delle competenze tecniche e comportamentali con l’obiettivo di migliorare il successo aziendale e la soddisfazione dei clienti. LA STRUTTURA DEL PROGRAMMA

GIORNATA 1 - 6 ore -

GIORNATA 2-3-4-5 - 6 ore / gg circa -

MATTINO Analisi del centro estetico con la titolare (colloquio individuale - 2 ore circa) sui temi: • Servizi offerti dal centro estetico alla clientela • Servizi più richiesti • I migliori servizi offerti • Parco clienti (con analisi della tipologia) • Aree più carenti • Bilancio rispetto anno precedente • Rapporto istaurato tra clienti e operatori • Rapporto istaurato tra titolare e dipendenti, aree critiche

• Sviluppare le competenze manageriali, le conoscenze delle innovazioni tecnico scientifiche, gestionali e le relative valutazioni d’impatto necessarie per favorire lo sviluppo organizzativo

POMERIGGIO • Riunione coi dipendenti per individuare se gli aspetti rilevati con titolare sono condivisi • Riunione con tutto lo staff (incluso titolare) per stabilire le aree da ottimizzare e pianificare • Competenza tecnico/pratica (eventualmente da programmare) • Argomentazioni di vendita (eventualmente da programmare) • Padronanza con diagnosi/soluzione (eventualmente da programmare) • Definizione di un modo operativo comune stabilendo obiettivi giornalieri • Programmare promozioni e proposte in base alla stagionalità

• Verifica delle competenze (ogni operatore dovrà a turno argomentare prodotti e/o principi attivi elencandone i vantaggi)*

• Sviluppare la cultura e la pratica di una costante e sistematica valutazione delle qualità dei processi, degli esiti della qualità percepita nelle diverse attività svolte attraverso audit, al fine di mettere in atto un circuito di miglioramento continuo • Migliorare la comunicazione interna ed esterna e la qualità delle relazioni • Accrescere le conoscenze e le competenze tecnico professionali individuali

• Formazione e programmazione del lavoro futuro, con obiettivi giornalieri, raccolta obiettivi settimanali per operatore, e report di analisi per valutare motivazioni di obiettivi raggiunti e obiettivi non raggiunti (per operatore) • Organizzazione della giornata in base a esigenze specifiche del centro • Verifica obiettivi e ottimizzazione aree critiche • Argomentazioni di vendita e gestione delle obiezioni più frequenti. • Analisi e verifica su differenze tra operatori in termini di risultati ottenuti

*Durante ogni incontro verrà trattato, in particolare, qualche argomento ritenuto più complesso da argomentare. NB - E’ possibile inserire nel 3° incontro una GIORNATA OPEN (con una estetista a turno in affiancamento), con l’obiettivo di rafforzare le argomentazioni e la competenza diagnostica.

35


giornata “porte aperte”

Giornata presso il centro estetico rivolto a clienti acquisite o potenziali

Per giornata “a porte aperte”, si intende una giornata in cui vengono invitate Clienti, acquisite o potenziali, del Centro Estetico, alle quali viene proposta un’occasione di incontro con una Tecnica qualificata che potrà offrire una consulenza personalizzata. L’obiettivo di una giornata Porte Aperte è quasi sempre squisitamente commerciale, in quanto destinata a movimentare gli acquisti di prodotti e servizi o ad acquisire nuovi Clienti. Un obiettivo secondario che l’Estetista può avere in una giornata Porte Aperte, è accrescere la conoscenza, propria e delle collaboratrici, dei prodotti e dei trattamenti offerti, oltre al confronto con il metodo diagnostico della Tecnica. La gestione e l’organizzazione di una giornata Porte Aperte è diversa se diretta a Clienti esistenti o finalizzata ad acquisire nuovi Clienti.

TIPOLOGIE DI INTERVENTO

ASPETTO COMMERCIALE La giornata è finalizzata ad incrementare il volume d’affari del Centro, ma il compito principale della Tecnica consiste nel motivare all’acquisto attraverso la diagnosi e l’argomentazione dei vantaggi che la Cliente avrà nell’utilizzare le risorse del Centro, prospettando un programma di lavoro, comprensivo della cura domiciliare, dal punto di vista problema/ soluzione.

La chiusura dell’accordo, il prezzo, lo sconto sono di stretta competenza dell’Estetista, che condurrà la trattativa in prima persona, anche se può avvalersi dell’appoggio della Tecnica. L’Estetista che abbia bisogno di consigli sul come proporre prezzo e scontistica, potrà consultarsi con la Beauty e farsi guidare nella decisione, sempre nell’ottica della preparazione e organizzazione della giornata. Non rientra nei doveri della Beauty vendere “in modo diretto”, anche se la sua abilità e competenza sono sicuramente un fattore determinante per il successo della giornata, ma non possono essere misurati in base “all’incasso”.

36

Giornata rivolta a clienti esistenti Questo tipo di giornata può avere come obiettivo la proposta di un nuovo trattamento a Clienti abituali e l’ampliamento dell’offerta a Clienti saltuarie o che usufruiscono di solito solo di servizi di ”base”. In entrambi i casi, la Beauty necessita di un tempo ragionevole per illustrare bene le caratteristiche di quanto proposto in relazione ai problemi che verranno evidenziati durante la diagnosi (check-up), così da motivare all’acquisto in modo professionale e convincente, pertanto il numero delle Clienti da invitare e il tempo da dedicare a ciascuna va concordato precedentemente con la Tecnica.

Giornata finalizzata all’acquisizione di nuovi clienti Dovendo coinvolgere persone che non frequentano il Centro, è sconsigliabile la formula del check-up su appuntamento, in quanto il rischio di avere delle defezioni senza preavviso è molto alto, come pure è sconsigliabile offrire trattamenti gratuiti o fortemente scontati che potrebbero essere utilizzati senza nessuna vera intenzione di diventare Clienti. La formula che, sempre dalle esperienze avute, risulta più efficace è quella dell’incontro a piccoli gruppi: 2 - 3 momenti nell’arco della giornata, durante i quali la Tecnica illustra il trattamento (o la linea) nelle sue caratteristiche e particolarità e offre una dimostrazione, precedentemente concordata con l’Estetista. Terminata la dimostrazione, la Tecnica si rende disponibile per eseguire degli eventuali check-up con relativa proposta, senza esecuzione di alcun trattamento.


skin screening day

Destinata prevalentemente al viso, questa giornata ha l’obiettivo di coinvolgere i migliori Clienti del Centro Estetico o potenziali, con un check-up della loro pelle e dei relativi bisogni, eseguito da un Tecnico specializzato nell’uso di uno strumento diagnostico di precisione quale l’Apparecchiatura “SOFT PLUS”. Le esperienze fatte assicurano un ottimo successo di vendita di trattamenti e prodotti, in quanto le Clienti visualizzano sullo schermo della SOFT PLUS, quindi in modo del tutto oggettivo, le problematiche della loro pelle, supportate dalle spiegazioni del Tecnico che ne evidenzia cause e rimedi e così rafforzano la propria fiducia nelle proposte del Centro Estetico.

ORGANIZZAZIONE E SVOLGIMENTO DELLA GIORNATA • Il Tecnico prende contatto col Centro Estetico e insieme viene stabilito quale sarà l’obiettivo commerciale da conseguire, in modo da preparare delle proposte mirate, a seguito della diagnosi e stabilire se verrà offerto ai Clienti solo il check-up oppure anche un trattamento. • Una volta raggiunto l’accordo, sarà compito del Centro Estetico provvedere ad avere in casa, per la data stabilita, i prodotti necessari sia per l’eventuale trattamento, sia per la vendita. • Insieme al Tecnico, il Centro Estetico concorda il numero di Clienti da coinvolgere per offrire un servizio accurato ed efficace e gli orari di inizio e di chiusura. • La Titolare del Centro Estetico riceve le Clienti e presenta loro il Tecnico a cui avrà fornito ogni informazione utile sulle varie Clienti, quindi resta in cabina affiancando il tecnico e trascrive sulla Scheda Cliente tutto ciò che verrà indicato, sia nella fase di diagnosi che nella fase di programma. • Le Clienti devono essere struccate e tra la fase di detersione e le misurazioni devono passare almeno 10’, altrimenti i risultati diagnostici possono essere falsati; per ridurre i tempi morti si possono avvisare le Clienti di arrivare in istituto già struccate. • Il Tecnico quindi procede all’esame, lo commenta e interpreta, quindi in base alla diagnosi, propone alla Cliente l’intervento estetico più adatto e i prodotti da usare a casa.

Check-up della pelle con apparecchiatura Soft Plus

Soft Plus Misura della salute, del benessere e della bellezza della pelle

Soluzioni innovative per la valutazione dei principali parametri della pelle, dei capelli e della cellulite. • Semplice e rapido da utilizzare • Servizio personalizzato grazie a check-up specifici per le varie aree del corpo - Consiglio mirato e professionale • Archiviazione dei dati del cliente per il monitoraggio dei parametri della pelle nel tempo • Valutazione dell’invecchiamento della pelle Soft Plus è uno strumento in grado di misurare i seguenti parametri di salute della pelle: • • • • •

Ph idratazione sebometria elasticità temperatura

Dotato di una Micro-Camera che permette di visualizzare le discromie, la loro estensione, la loro “anzianità” e di monitorarne quindi nel tempo i miglioramenti a seguito di trattamenti specifici. Rileva inoltre profondità e lunghezza delle rughe, dando la possibilità di sensibilizzare la Cliente finale sullo stato della propria pelle e sulla necessità di intervenire.

• La trattativa commerciale (prezzi, scontistiche, promozione, condizioni di pagamento), E’ DI COMPETENZA DELL’ESTETISTA, a cui quindi spetta l’onere della chiusura dell’ordine, pur essendo sostenuta dal Tecnico con cui in precedenza si è accordata circa la proposta commerciale. É importate però che alla Cliente finale risulti chiaro che chi vende è l’Estetista e non il Tecnico.

37


new media communication la tua presenza on-line

Giornata presso il centro estetico rivolto a clienti acquisite o potenziali

GLI ARGOMENTI TRATTATI Prima parte – comunicare, come e perchè • Communication-mix: vecchi e nuovi canali di comunicazione • Piattaforme di comunicazione on-line e social network • Reason-why: perché è vantaggioso entrare nel mondo della comunicazione on-line? • Casi studio: quando il successo non arriva per caso! • La community e il “registro” di comunicazione: sei unica… dimostralo! • Gestire il rapporto con gli utenti Nella nostra epoca ogni attività imprenditoriale si deve confrontare con i nuovi paradigmi della comunicazione digitale e in particolar modo della comunicazione on-line, che a sua volta sta sempre più mutando in realtime. Parole complesse, spesso dal significato oscuro, che rappresentano una vera e propria innovazione nei rapporti tra persone e quindi anche tra impresa e cliente. Se la rivoluzione industriale aveva portato ad un nuova modalità di produzione materiale, ora la rivoluzione digitale ci proietta in un nuovo mondo fatto di pochi oggetti e molta materia intangibile e virtuale, ma che non può assolutamente essere ignorata, tanto più dal mondo frizzante, variegato e strategico dell’estetica professionale. I tuoi prodotti e i tuoi trattamenti sono i migliori? Se non li comunichi nel modo giusto è come se non esistessero! Le tue offerte meritano l’attenzione delle tue clienti? Parla direttamente con loro senza perdere tempo e soldi in canali poco efficaci. Il corso, della durata di una giornata, sarà diviso in tre parti principali e terminerà con una sessione di domande/risposte e con una serie di spunti e “trucchi” utili per lo sviluppo della strategia personalizzata di comunicazione on-line. A CHI SI RIVOLGE IL CORSO? Il corso “New Media Communcation” si rivolge a tutte le professioniste del settore che vogliono avvicinarsi a questa nuova modalità di comunicazione, trovare un innovativo canale di dialogo con le proprie clienti, diffondere e pubblicizzare le novità, le offerte, i trattamenti e gli eventi dell’istituto.

38

Seconda parte - strumenti • Strumenti per la comunicazione digitale • Investimenti vs. vantaggi • Riconoscere i trends • Il tuo piano di comunicazione digitale • La scelta dei canali più appropriati Terza parte – sessione tecnica • Facebook - Profilo persona vs pagine, quale scegliere? - Il biglietto da visita: foto profilo e - Caratteristiche: stato, album e foto, video, messaggi, tasti personalizzati - Offerte, eventi, traguardi - Facebook Ads - Insight • YouTube - Il canale - Video cross-platform - Key-words - Creator Academy • Twitter / Instagram - “Breve is cool”: creatività allo stato puro - #hashtag è bello - Advertising


promozione speciale

lunedì al t.e.c.

Per aiutare il Centro Estetico a promuovere la vendita di qualche particolare programma di trattamenti viso e/o corpo, siamo in grado di:

Il T.E.C. è uno spazio dedicato, all’interno dell’azienda Cosmoproject, nel quale si svolgono attività formative e dimostrative, rivolte sia a Centro Estetici non ancora Clienti che vogliano conoscere l’azienda e i suoi prodotti, sia a Clienti che desiderino approfondire alcuni argomenti.

• preparare l’offerta commerciale abbinata ad un massaggio/trattamento particolare; • creare la Locandina adatta a promuovere la “Giornata Porte Aperte - Open Day” con la prova del massaggio/trattamento che verrà eseguita da un Tecnico/Docente. Il giorno prima o il giorno dopo il Docente insegnerà quella particolare tecnica di massaggio o trattamento al Personale del Centro Estetico, in modo che possano poi eseguirlo all’interno dei “pacchetti” venduti. Queste iniziative hanno sempre esito decisamente positivo, sia per acquisire nuovi clienti che per “ravvivare” i Clienti esistenti e sono un ottimo “lancio” per nuovi trattamenti.

Nel calendario, questi “Lunedì” vengono denominati “Giornate Tecniche” e possono essere a tema, quindi centrate su un argomento che viene comunicato in precedenza, o generiche, destinate alla presentazione dei Brand; in questo caso la giornata segue un programma di massima, in cui prima viene fatta una panoramica del Brand e del suo concept, quindi si illustrano i prodotti e i trattamenti, soffermandosi con maggior attenzione su quelli di stagione. Dopo un breve “lunch” servito nella Sala di Ristorazione interna, si riprende con la dimostrazione pratica di 1 o 2 trattamenti. Se il numero dei Partecipanti lo consente, è prevista anche una visita al Reparto Produzione, sempre molto interessante.

Tec Center Il centro di formazione tecnica si trova nel “cuore” dell’azienda

39


Cosmoproject S.r.l. Via Mazzabue 5, 43055 Casale di Mezzani, Parma | Italy Tel. +39.0521.817181 | Fax +39.0521.316020 | info@cosmoproject.it www.cosmoproject.it

Formazione 2018  

Nuovo catalogo completo "Formazione 2018" Cosmoproject.

Formazione 2018  

Nuovo catalogo completo "Formazione 2018" Cosmoproject.

Advertisement