Page 1


Anche un impianto di lavaggio diventa tecnologia vestita in stile: materiali antiurto e riciclabili per una nuova linea e nuove sensazioni rivestono una struttura all’avanguardia.

Porte in ingresso in ABS, con semaforo, STOP & GO illuminato con tecnologia “LED�


Pannello di controllo a bordo impianto.

Pompe dosatrici e prodotti chimici a bordo impianto. Costi di installazione ridotti.


Morbidezza e delicatezza uniti ad un’elevata sicurezza sono necessari al fine di garantire un lavaggio ottimale su tutti i tipi di auto nel mondo. HIGHLIGHT e’ dotato di SENCO6, un sofisticato dispositivo di controllo in grado di regolare con estrema precisione la pressione delle spazzole sulla carrozzeria. Un potente microprocessore a 12 bit campiona e memorizza l’assorbimento di corrente, la tensione di alimentazione e l’angolo di fase del motore di rotazione della spazzola, sovrintendendo a tutte le funzioni di controllo di quest’ultime con 4 livelli di operatività.


La struttura dell’impianto è interamente zincata a caldo e la ruggine non pone alcun problema anche dopo molti anni. Tutte le viti sono in acciaio inox con un alto grado di durezza. I sistemi di comando e sollevamento delle spazzole utilizzano cinghie dentate con corpo in poliuretano e cavi interni di trazione in acciaio inox: un binomio che garantisce prestazioni elevate e riduzione dei costi di manutenzione.


La Spazzola Orizzontale, sostenuta da cinghie piane in poliuretano e acciaio inox, sale e scende per mezzo di apposito motoriduttore con dispositivo di controllo della velocità. La pressione di lavaggio della spazzola sulla carrozzeria delle auto è regolata dal dispositivo SENCO6, con quattro livelli di pressione


Le spazzole verticali sono montate su carrelli indipendenti che, per mezzo di otto ruote ciascuno, scorrono lateralmente su una guida in tubolare a profilo quadro di acciaio zincato a caldo. Ogni carrello è movimentato da un motoriduttore, comandato in apertura e chiusura da un sofisticato dispositivo elettronico a quattro livelli d’intervento: SENCO6.

Rilevazione automatica Bull Bar e Gancio Traino standard.


Asciugatura orizzontale con due motori da 3 kW cad. Segue il profilo dell’auto per mezzo di tre rilevatori ad infrarossi che comandano, attraverso la logica del P.L.C., un apposito motoriduttore per la salita e la discesa a velocita’ variabile. Un dispositivo di sicurezza a doppio anello interviene in presenza di ostacoli anomali presenti sull’automezzo. Un apposito deflettore, comandato da un attuatore, orienta il flusso dell’aria sulle parti verticali della carrozzeria.


Le Asciugature Verticali, alimentate da due motori da 5,5 kW cad. sono fisse e montate su speciali supporti antivibranti. La particolare inclinazione “in avanti� delle bocche soffianti permette ottimi risultati di asciugatura.


Porte in uscita in ABS, con semafori luce STOP illuminati con tecnologia ”LED”


LAVARUOTE: due spazzole longitudinali, di circa m. 1,8 di lunghezza, poste ai lati del veicolo per agire sulla parte bassa dello stesso. La movimentazione è pneumatica e permette di lavare interamente il perimetro della ruota mentre avanza. Le spazzole lavaruote sono di maggiore consistenza rispetto alle altre.


Primo modulo: SPAZZOLA VERTICALE sx controruotante, montata su braccio inclinato. Ruotando in senso opposto alla spazzola centrale, ne rappresenta l'ideale complemento. SPAZZOLA VERTICALE CENTRALE dx su carrello. Partendo dal centro del tunnel si apre verso destra.


Secondo modulo: SPAZZOLA ORIZZONTALE controruotante; scorre all’interno di due guide, per mezzo di due supporti “anticaduta”. Sostenuta da cinghie in poliuretano e acciaio inox, sale e scende per mezzo di apposito motoriduttore con dispositivo di controllo velocità di salita e discesa


Terzo modulo: SPAZZOLA VERTICALE CENTRALE sx su carrello. Partendo dal centro del tunnel si apre verso sinistra. SPAZZOLA VERTICALE dx controruotante montata su braccio inclinato. Ruotando in senso opposto alla spazzola centrale, ne rappresenta l'ideale complemento.


Quarto modulo: Gruppo Asciugatura formato da : UNA BOCCA ORIZZONTALE alimentata da due motoventilatori di 3 kW cad. DUE BOCCHE VERTICALI, montate su supporti antivibranti e alimentate da un motoventilatore di 5,5 kW cad.


La PULSANTIERA di COMANDO è installata in un’apposita colonna in acciaio inox, con coperchio di chiusura. L’impianto dispone di un potente visualizzatore delle informazioni, per una comoda gestione dei programmi e delle differenti velocità di lavaggio. Il visualizzatore di messaggi permette di svolgere in modo semplice ogni operazione di gestione degli allarmi e di controllare agevolmente il numero di lavaggi effettuati.


Il TRASPORTATORE, per ruota singola, ha rulli di grande diametro (76 mm). Interamente zincato a caldo, dispone di dispositivi meccanici salvapiede in ingresso, uscita e su ogni rullo. La trasmissione, ortogonale, avviene attraverso un gruppo motoriduttore (1,1kW) ad accoppiamento diretto, posizionato all'uscita del tunnel. In ingresso vengono forniti due guidaruote a rullo per facilitare l'immissione del veicolo. Un lavacatena automatico consente di eliminare lo sporco durante il normale funzionamento.


RYKO ITALIA SRL

Via Casale, 45, 15025 Morano sul Po (AL) Sede Legale: Corso Re Umberto, 22 10025 Ivrea (TO) Tel.: +39 0142 494 411 Fax: +39 0142 494 444 E-mail: sales@fia29.com

Num. verde: 800 904815 CF/P.IVA 07488480018 SocietĂ  controllata al 100% da CSG2 S.r.l. DATI NON IMPEGNATIVI, CON RISERVA DI MODIFICA


Tunel Highlight  

Tunel highlight Beautycar srl

Advertisement
Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you