__MAIN_TEXT__
feature-image

Page 1

ARRIVO E ALTRE INFORMAZIONI

Baviera

Arrivo e trasporto Gli ottimi collegamenti stradali e ferroviari e i tre aeroporti bavaresi permettono di viaggiare agevolmente

i

il mio luogo ideale!

verso la Baviera e al suo interno. Maggiori informazioni sull'arrivo e sugli spostamenti interni alla pagina: www.bavieraturismo.it/trasporti

I nostri servizi · Assistenza nella pianificazione dei viaggi · Viaggi di familiarizzazione e viaggi per i mezzi di comunicazione personalizzati · Contatti con partner qualificati · Campagne e attività di marketing congiunte · Location scouting e permessi per filmare · Strumento per la stampa online, archivio fotografico e filmati

www.bavieraturismo.it · Offerte attuali · Informazioni · Ispirazione

www.sales.bavaria.by · · · ·

Portale internet B2B Programmatore di viaggi Esempi di viaggio Informazioni

www.pictures.bavaria.by · · · ·

35

Archivio fotografico online Immagini Carte geografiche Area speciale per gli operatori turistici

BAYERN TOURISMUS Marketing GmbH Postfach 665558 | 81219 München | Germania | Telefono: +49 (0)89 2123970 | tourismus@bayern.info | www.bavieraturismo.it


GERMANIA BAVIERA

Fladungen

Tabella delle distanze

n

Ki

Frankfurt Berchtesgaden

Füssen

GarmischPartenkirchen

Lindau

München

Nürnberg

Passau

Regensburg

Würzburg

243

146

230

Bamberg

212

57

374

353

318

370

299

60

277

159

94

Bayreuth

216

57

377

321

321

372

233

89

267

145

152

Berchtesgaden

236

374

377

223

188

332

154

325

140

218

422

104

353

321

223

60

101

122

250

314

245

309

GarmischPartenkirchen

119

Lindau

158

370

372

332

101

151

181

302

367

299

298

München

68

299

233

154

122

89

181

169

192

128

277

Nürnberg

145

60

89

325

250

279

302

169

288

110

109

Passau

243

277

267

140

314

282

367

192

228

120

324

Regensburg

146

159

145

218

245

213

299

128

110

120

207

152

422

60

309

358

151

298

89

277

279

109

282

324

213

207

Main

Wertheim

Veitshöchheim Dettelbach Würzburg

Miltenberg

Ochsenfurt Tauberbischofsheim

Volkach MainEbrach kanal

er

Rothenburg o. d. Tauber

Ansbach

Spalt

Rothsee

Berching

ühl

Ingolstadt

Donau

Schaufling Grafenau Deggendorf Freyung Schönberg Neureichenau Eging a.See Waldkirchen ar

Dingolfing

Mainburg

Vilshofen

u

Amper

Aichach

We rta ch

Augsburg

au

Iller

Kirchham

Hallbergmoos Unterschleißheim Erding Dachau Garching Ismaning Fürstenfeldbruck rm

Landsberg a. Lech

Ammersee

Unterhaching

Alz

Ebersberg

Passau

Inn

Bad Füssing

Inn

Mühldorf a. Inn

München

r

pe

Am

Lech

Do n

t Rot

Freising

Thyrnau Donau

Neuburg a. Inn Bad Birnbach Bad Griesbach Pfarrkirchen

Isar

Neu-Ulm

Landshut

Pfaffenhofen

Günzburg

Mindelheim

Bad Abbach Kelheim Straubing Bad Gögging Abensberg Neustadt a. d. Donau

na

Do

Waldmünchen Neunburg vorm Wald Furth im Wald Neukirchen b. Hl. Blut Cham Runding Lam Regen Bad Kötzting Arrach Lohberg Bayerisch Eisenstein Drachselsried Bodenmais Viechtach Zwiesel NATIONALPARK BAYER. WALD Regen n Sankt e g Re Englmar Bogen Spiegelau Bischofsmais

Is

Lech

Dillingen a. d. Donau

u

na

Do

Neuburg a. d. Donau

Donauwörth

Stuttgart

Regensburg

Altm

Nördlingen

ALTA BAVIERA

Schwandorf

Riedenburg

Kinding Eichstätt

Treuchtlingen

Nabburg

b

Weißenburg i. Bay.

Beilngries

ALGOVIA/ SVEVIA BAVARESE

Schönsee

SulzbachRosenberg Amberg

DonauKanal

Pleinfeld Pfofeld

Gunzenhausen

BAVIERA ORIENTALE

Prag

Vilseck

Neumarkt i. d. OPf. Hohenfels Parsberg Main-

Roth Brombachsee

Neustadt a. d. Waldnaab

Naa

Altmühlsee

Dinkelsbühl

Ulm

ab

Schwabach

Colmberg

Feuchtwangen

Pe

Lauf a. d. Pegnitz Hersbruck Nürnberg

Fürth Zirndorf

Tau b

va online – con numeLa nostra carta geografica interatti oni, località curative rosi altri villaggi, città, comuni e regi peggi, siti patrimonio e termali, località turistiche e cam monumenti, raccomandadell'umanità UNESCO e numerosi ura, all'arte culinaria e al zioni in merito alla natura, alla cult ieraturismo.it/#map riposo – è reperibile qui: www.bav

FRANCONIA

lna

gn

Erlangen

Herzogenaurach

Neustadt a. d. Aisch Bad Windsheim

hte

Pommersfelden Ebermannstadt Pottenstein Castell Forchheim Kitzingen Grafenwöhr Weiden Iphofen i. d. OPf. z Scheinfeld it

358

Bad Mergentheim

Fic

Buttenheim

l

94

188

Marktheidenfeld

Karlstadt

üh

230

321

Mespelbrunn

tm Al

Würzburg

318

Gemünden am Main

er

Füssen

Lohr am Main Aschaffenburg

Naa b

Bayreuth

145

k.

Bamberg

68

Alzenau

Saale

n

158

Main

ai

119

Selb Bad Kissingen Main Lichtenfels Hofheim i. UFr. Kulmbach Weißenstadt Königsberg r Bad Staffelstein Schweinfurt i. Bay. eiße Bischofsgrün W Haßfurt in Waldsassen Ma Fichtelberg Wunsiedel Marktredwitz Zeil am Main Bad Bad Berneck Sibyllenbad Alexandersbad Bayreuth Tirschenreuth Bamberg

Hammelburg

M

104

Kronach

r te Ro

236

Hof

tz

216

Coburg

i gn Re

212

Bad Steben

n ai

Bad Königshofen

M

Augsburg

Bad Bocklet

b Tau

Augsburg

Indicazioni in km

Bad Rodach

ale

. Sa

k Frän

Bad Brückenau

in Ma

Altötting Burghausen Sa

lza

ch

Wasserburg

Starnberg

Seeon-Seebruck Waginger See Bad Endorf Waging a. See Chieming Simssee Ottobeuren Starnberger Chiemsee Traunstein See Prien a. Bad Wurzach Bernried Bad Aibling Bad Grönenbach Weilheim i. OB Chiemsee Übersee Siegsdorf Kaufbeuren Salzburg Miesbach Rosenheim Bernau a. Chiemsee Aschau Inzell Bad Tölz Bad Marktoberdorf Marquartstein Ruhpolding Tegern-Schliersee er Bad Reichenhall Amm see Feilnbach BenediktKempten Staffel- beuern Bayerisch Gmain Bad Wiessee Tegernsee Reit im Winkl Wangen Isny see Schliersee Bad Bayersoien Bayrischzell Lenggries Rottach-Egern Bad Kohlgrub Murnau a. Bischofswiesen Berchtesgaden Kochelsee Oberaudorf Spitzingsee Lindenberg Oy-Mittelberg Hopfen- Steingaden Staffelsee Kochel a. See Ramsau Schönau Walcheni. Allgäu Bodensee see Forggensee Kreuth Grosser see Alpsee Nesselwang Pfronten Schwangau a. Königssee Oberammergau Wasserburg Scheidegg Immenstadt Bad Sylvensteinsee NATIONALPARK Füssen Wertach Königssee Ettal Wallgau r Lindau Oberstaufen Blaichach Sonthofen Faulenbach a BERCHTESGADENER s Alpsee I Krün LAND Tannheim Hohenschwangau Garmisch-Partenkirchen Ofterschwang Bad Hindelang Grainau Balderschwang Fischen Mittenwald ZUGSPITZE Obermaiselstein Oberstdorf 0 10 20 30 40 50 60 70 (2.962 m) Zürich Riezlern Memmingen

Bad Wörishofen

02

02

36

ch

Lo isa

Crediti fotografici: Motivo del titolo © Jan Greune • © Andreas P/Fotolia • © Tourismusverband Franken/Bamberg/Hub • © Florian Werner © Jan Greune • © Chiemsee Alpenland Tourismus • © Volker Preusser • © go-images.com/Wolfgang Ehn • © Bergfee/Fotolia © Congress- und Tourismus-Zentrale Nürnberg • © Tourist-Info Furth/Andreas Muehlbauer • © Jan Greune • © Volker Preusser © Tourismusbüro Waldkirchen • © Rothenburg Tourismus Service/Willi Pfitzinger • © Mapics/Fotolia • © Anja Ergler/Fotolia © Regio Augsburg Tourismus • © Jan Greune • © FC Bayern Erlebniswelt • © AUDI AG • © Bayerische Schlösserverwaltung/ www.schloesser.bayern.de/Ulrich Pfeuffer • © Christa Eder/Fotolia • © Bayerische Schlösserverwaltung • © Florian Werner © PantherMedia/Meseritsch Herby • © TV Ostbayern e. V. • © Florian Werner • © H.Heine/Verkehrsbüro Altötting © Dasha Petrenko/Fotolia • © kab-vision/Fotolia • © HLPhoto/Fotolia • © Kzenon/Fotolia • © Jan Greune • © Wolfgang Ehn © Westend61/Fotofeeling/Bildagentur Waldhäusl • © BHV/Bayerischer Heilbäder Verband/Jan Greune • © Jan Greune © Jan Greune • © BMW Welt/BMW AG © Volker Preusser • © Flughafen Nürnberg GmbH/Thomas Hierl • © Norbert Eisele-Hein

Ille r

Wer ta

ch

Lec h

Herrsching

Inn

Saluto ................................................................................... 03 Regioni ................................................................................. 04 Algovia / Svevia Bavarese................................................. 04 Franconia .............................................................................. 05 Alta Baviera.......................................................................... 06 Baviera Orientale ................................................................ 07 Baviera da vedere .............................................................. 08 Eventi in primavera ed estate ........................................ 10 Eventi in autunno e inverno ........................................... 11 Visite alle città .................................................................. 12 Shopping ............................................................................. 14 Musei culturali, automobili e altro ancora ................ 16 Le città UNESCO ................................................................ 17 Cultura, castelli e rocche ................................................ 18 Strade tematiche............................................................... 21 Baviera religiosa ............................................................... 22 Arte culinaria ..................................................................... 24 Natura e attività: estate.................................................. 26 Natura e attività: inverno ............................................... 28 Salute e benessere ........................................................... 30 Famiglie e fattorie............................................................. 31 MICE ..................................................................................... 32 Abbattimento delle barriere architettoniche ............ 33 Agenzie di incoming e imprese di trasporti............... 34 Arrivo e altre informazioni ............................................. 35 Carta geografica della Baviera ...................................... 36

Bad SodenSalmünster Bad Orb zig

Bischofsheim Bad Neustadt a. d. Saale

Frä n

Indice

Ludwigsstadt

Innsbruck

Legenda:

Autostrada

80

90

100 km

Fiume

© Carta generale: cartogis GmbH, Berlin 2014 | Carta in rilievo: Mountain High Maps® | Copyright © Digital Wisdom®, Inc. 1993


SALUTO

Grüß Gott, buongiorno! Vi invitiamo di tutto cuore a scoprire la Baviera in tutte le sue molteplici sfaccettature. Dagli idilliaci villaggi di campagna ai romantici castelli del re Ludovico II, dalla natura incontaminata alle città vibranti di vita, dalle antiche usanze alle attività all'aria aperta. La Baviera è una delle regioni più vitali d'Europa. Il suo settore alberghiero e gastronomico si colloca nelle prime posizioni al mondo. Sfogliate semplicemente le pagine e scoprite i numerosi tesori che la Baviera tiene in serbo per voi. Se sarete stimolati dalla curiosità saremo lieti di ricevere la vostra visita – non solo via internet, ma anche direttamente nella nostra terra.

i

SCOPRIRE LA BAVIERA ONLINE: www.bavieraturismo.it

s www.youtube.com/bayerntourismu ria bava isit. m/v www.facebook.co

03


REGIONI – ALGOVIA / SVEVIA BAVARESE

REGIONI – FRANCONIA

Ospitalità sincera UNA BELLEZZA DA FAVOLA: il Castello di Neuschwanstein, l'orgogliosa città di Au-

gusta – patria della famiglia Fugger – o il parco dei divertimenti di LEGOLAND rappresentano delle mete amate dai visitatori di tutto il mondo. Algovia / Svevia Bavarese sono però note anche per la buona cucina e per i costumi tradizionali. Vi è inoltre da scoprire uno dei paesaggi craterici più straordinari al mondo, costituito dal cratere di Nördlingen.

Beni culturali e parchi naturali PIACERE DA GUSTARE: una terra vinicola di livello internazionale, la più alta den-

sità di birrifici del mondo e le celebri mete quali la città wagneriana di Bayreuth, Rothenburg ob der Tauber o il mercato di Natale di Norimberga – in Franconia è evidente la capacità di curare la cultura e lo stile di vita e di vivere in armonia con la natura. Quasi la metà della superficie è costituita da parchi naturali, come ad esempio la Foresta Francone e i parchi di Rhön e Steigerwald.

Tourismusverband Allgäu/Bayerisch-Schwaben e. V. Bayerisch Schwaben, Schießgrabenstraße 14, 86150 Augsburg, telefono: +49 (0)821 4504010, info@tvabs.de, www.bayerisch-schwaben.de Allgäu GmbH, Allgäuer Straße 1, 87435 Kempten, telefono: +49 (0)8323 8025931, info@allgaeu.de, www.allgaeu.de

04

Tourismusverband Franken e.V. PO Box 44 04 53, 90209 Nürnberg, telefono: +49 (0)911 941510, info@frankentourismus.de, www.frankentourismus.com

05


REGIONI – ALGOVIA / SVEVIA BAVARESE

REGIONI – FRANCONIA

Ospitalità sincera UNA BELLEZZA DA FAVOLA: il Castello di Neuschwanstein, l'orgogliosa città di Au-

gusta – patria della famiglia Fugger – o il parco dei divertimenti di LEGOLAND rappresentano delle mete amate dai visitatori di tutto il mondo. Algovia / Svevia Bavarese sono però note anche per la buona cucina e per i costumi tradizionali. Vi è inoltre da scoprire uno dei paesaggi craterici più straordinari al mondo, costituito dal cratere di Nördlingen.

Beni culturali e parchi naturali PIACERE DA GUSTARE: una terra vinicola di livello internazionale, la più alta den-

sità di birrifici del mondo e le celebri mete quali la città wagneriana di Bayreuth, Rothenburg ob der Tauber o il mercato di Natale di Norimberga – in Franconia è evidente la capacità di curare la cultura e lo stile di vita e di vivere in armonia con la natura. Quasi la metà della superficie è costituita da parchi naturali, come ad esempio la Foresta Francone e i parchi di Rhön e Steigerwald.

Tourismusverband Allgäu/Bayerisch-Schwaben e. V. Bayerisch Schwaben, Schießgrabenstraße 14, 86150 Augsburg, telefono: +49 (0)821 4504010, info@tvabs.de, www.bayerisch-schwaben.de Allgäu GmbH, Allgäuer Straße 1, 87435 Kempten, telefono: +49 (0)8323 8025931, info@allgaeu.de, www.allgaeu.de

04

Tourismusverband Franken e.V. PO Box 44 04 53, 90209 Nürnberg, telefono: +49 (0)911 941510, info@frankentourismus.de, www.frankentourismus.com

05


REGIONI – ALTA BAVIERA

REGIONI – BAVIERA ORIENTALE

Sorprese a non finire

Montagne, laghi e castelli

UNA REGIONE DI CONTRASTI: il più grande paesaggio forestale dell'Europa cen-

VIVI E LASCIA VIVERE: l'Alta Baviera non ha da offrire solo la montagna più alta

della Germania, le adorabili Prealpi, gli splendidi laghi e castelli e la capitale dello stato Monaco di Baviera, ma anche uno stile di vita rilassato e aperto al mondo. Non a caso qui hanno sede degli attori globali quali BMW, Audi, Siemens e Munich Re.

trale, una delle regioni della Germania più amate dai golfisti, bellissimi luoghi di cura e bagni termali, le città di Ratisbona – parte del patrimonio dell'umanità dall'UNESCO – e Passavia – la città dei tre fiumi: la Baviera Orientale ha molti volti, essendo il luogo di incontro di antiche tradizioni artigianali e di moderni mondi industriali.

Tourismus Oberbayern München e.V.

Tourismusverband Ostbayern e. V.

Balanstraße 57, 81541 München, telefono: +49 (0)89 90778270,

Im Gewerbepark D 02/D 04, 93059 Regensburg, telefono: +49 (0)941 585390,

tom@oberbayern.de, www.oberbayern.de

info@ostbayern-tourismus.de, www.ostbayern-tourismus.de

06

07


REGIONI – ALTA BAVIERA

REGIONI – BAVIERA ORIENTALE

Sorprese a non finire

Montagne, laghi e castelli

UNA REGIONE DI CONTRASTI: il più grande paesaggio forestale dell'Europa cen-

VIVI E LASCIA VIVERE: l'Alta Baviera non ha da offrire solo la montagna più alta

della Germania, le adorabili Prealpi, gli splendidi laghi e castelli e la capitale dello stato Monaco di Baviera, ma anche uno stile di vita rilassato e aperto al mondo. Non a caso qui hanno sede degli attori globali quali BMW, Audi, Siemens e Munich Re.

trale, una delle regioni della Germania più amate dai golfisti, bellissimi luoghi di cura e bagni termali, le città di Ratisbona – parte del patrimonio dell'umanità dall'UNESCO – e Passavia – la città dei tre fiumi: la Baviera Orientale ha molti volti, essendo il luogo di incontro di antiche tradizioni artigianali e di moderni mondi industriali.

Tourismus Oberbayern München e.V.

Tourismusverband Ostbayern e. V.

Balanstraße 57, 81541 München, telefono: +49 (0)89 90778270,

Im Gewerbepark D 02/D 04, 93059 Regensburg, telefono: +49 (0)941 585390,

tom@oberbayern.de, www.oberbayern.de

info@ostbayern-tourismus.de, www.ostbayern-tourismus.de

06

07


BAVIERA DA VEDERE

BAVIERA DA VEDERE

Baviera da vedere Il castello di Neuschwanstein

Ghiottonerie bavaresi

La gioia di vivere bavarese

Sport e natura

Situato in posizione idilliaca e fotografato miliardi di volte: il castello delle fiabe del re Ludovico II rappresenta una tappa obbligata per tutti i romantici. Sognate anche voi, come il re, un mondo diverso e fatato. Qualora tutto ciò non sia in grado di soddisfare il vostro desiderio di sublime, non preoccupatevi: in Baviera troverete ad attendervi un gran numero di altri castelli splendidi!

Nessuno batte l'Alta e la Bassa Baviera in fatto di spuntini a base di crema di formaggio Obatzda, Brezel e rafano. Prima delle 12 sono ammesse anche le salsicce bianche. Solo, però, con la senape dolce! Le famose salsicce alla griglia di Norimberga sono invece servite rigorosamente con senape piccante. Un classico di qualsiasi menù dell'Algovia è rappresentato dai Kasspatzen: una prelibata ricetta a base di gnocchi al formaggio, il tutto abbinato ovviamente a una birra appena spillata. Alla salute della cordialità!

Molti associano la gioia di vivere bavarese all'amore per la patria, le montagne, la natura e il cielo terso. A questo si aggiunge il motto bavarese "Mia san mia", ovvero "noi siamo noi". Questo fa capire come l'autonomia venga vissuta con grande orgoglio in Baviera. In molte parti della Baviera si parla ancora, consapevolmente, il dialetto, si issa con orgoglio la bandiera bianco-azzurra e si canta il proprio "inno nazionale". Anche lo stare assieme in compagnia ha una grande importanza. Dato che fare festa con gli amici è quanto di più piacevole esista, si inizia presto a darsi del "tu". Non importa se ci si sia appena conosciuti.

Il Bayern Monaco è ormai una parte imprescindibile dell'universo calcistico. Molti sciatori vincenti provengono dalla Baviera, che rappresenta un autentico paradiso per gli amanti dello sport: scalate, passeggiate, arrampicate, sci, mountain bike, canoa, parapendio, torrentismo, discesa libera e molto altro, a conferma del fatto che sport e natura sono parte integrante della Baviera!

Lo Zugspitze Lo Zugspitze fa battere più forte i cuori, non solo quelli bavaresi: cime alpine svettanti, panorami mozzafiato e distese innevate su cui sciare per tutto l'inverno. La montagna più alta della Germania (2.962 m) è il massimo in tutti i sensi.

Mercati di Natale Il mercato di Natale più famoso al mondo è decisamente il Christkindlesmarkt di Norimberga. Non solo per il suo panpepato, ma anche per le salsicce alla brace, note in tutto il mondo, ma amatissime anche dai nativi. Tuttavia, nel periodo natalizio, i mercati di Natale diffondono i loro aromi di vin brulé, salsicce e candele di cera d'ape non solo a Norimberga, ma in tutta la Baviera.

La vita pulsante di Monaco di Baviera Vivi e lascia vivere: nessun'altra grande città bavarese incarna questo motto come Monaco di Baviera. Laptop e pantaloni Lederhosen, Oktoberfest e festival operistici, Biergarten e cucine stellate, arte moderna e signorilità barocca.

08

La Strada Romantica La Strada Romantica va dal Meno ai margini delle Alpi e rappresenta una tappa imperdibile per tutti coloro che visitano la Germania in auto o in moto. Il suo nome è dovuto alle perle culturali come la medievale Rothenburg, la città di Augusta – patria della famiglia Fugger – e il castello di Neuschwanstein.

Fare festa come i bavaresi Che si tratti della festa del vino, della discesa dall'alpeggio, della processione di San Leonardo o della sagra di maggio: l'amore per le usanze riunisce bavaresi vecchi e giovani. Lederhosen, Dirndl e musica bandistica non possono ovviamente mancare. Quando poi il sindaco di Monaco di Baviera pronuncia la celebre frase "O’zapft is", annunciando così lo stappo della prima botte, prende vita la stagione più amata dai bavaresi: la stagione dell'Oktoberfest.

Pregiata ma conveniente Il livello del settore alberghiero e gastronomico della Baviera è elevato. Tuttavia, una vacanza in Baviera è tutt'altro che dispendiosa. Al contrario, il rapporto tra prezzo pagato e prestazioni ricevute, in Baviera, è ritenuto eccellente a livello internazionale. Lo splendido paesaggio, inoltre, è assolutamente gratuito.

09


BAVIERA DA VEDERE

BAVIERA DA VEDERE

Baviera da vedere Il castello di Neuschwanstein

Ghiottonerie bavaresi

La gioia di vivere bavarese

Sport e natura

Situato in posizione idilliaca e fotografato miliardi di volte: il castello delle fiabe del re Ludovico II rappresenta una tappa obbligata per tutti i romantici. Sognate anche voi, come il re, un mondo diverso e fatato. Qualora tutto ciò non sia in grado di soddisfare il vostro desiderio di sublime, non preoccupatevi: in Baviera troverete ad attendervi un gran numero di altri castelli splendidi!

Nessuno batte l'Alta e la Bassa Baviera in fatto di spuntini a base di crema di formaggio Obatzda, Brezel e rafano. Prima delle 12 sono ammesse anche le salsicce bianche. Solo, però, con la senape dolce! Le famose salsicce alla griglia di Norimberga sono invece servite rigorosamente con senape piccante. Un classico di qualsiasi menù dell'Algovia è rappresentato dai Kasspatzen: una prelibata ricetta a base di gnocchi al formaggio, il tutto abbinato ovviamente a una birra appena spillata. Alla salute della cordialità!

Molti associano la gioia di vivere bavarese all'amore per la patria, le montagne, la natura e il cielo terso. A questo si aggiunge il motto bavarese "Mia san mia", ovvero "noi siamo noi". Questo fa capire come l'autonomia venga vissuta con grande orgoglio in Baviera. In molte parti della Baviera si parla ancora, consapevolmente, il dialetto, si issa con orgoglio la bandiera bianco-azzurra e si canta il proprio "inno nazionale". Anche lo stare assieme in compagnia ha una grande importanza. Dato che fare festa con gli amici è quanto di più piacevole esista, si inizia presto a darsi del "tu". Non importa se ci si sia appena conosciuti.

Il Bayern Monaco è ormai una parte imprescindibile dell'universo calcistico. Molti sciatori vincenti provengono dalla Baviera, che rappresenta un autentico paradiso per gli amanti dello sport: scalate, passeggiate, arrampicate, sci, mountain bike, canoa, parapendio, torrentismo, discesa libera e molto altro, a conferma del fatto che sport e natura sono parte integrante della Baviera!

Lo Zugspitze Lo Zugspitze fa battere più forte i cuori, non solo quelli bavaresi: cime alpine svettanti, panorami mozzafiato e distese innevate su cui sciare per tutto l'inverno. La montagna più alta della Germania (2.962 m) è il massimo in tutti i sensi.

Mercati di Natale Il mercato di Natale più famoso al mondo è decisamente il Christkindlesmarkt di Norimberga. Non solo per il suo panpepato, ma anche per le salsicce alla brace, note in tutto il mondo, ma amatissime anche dai nativi. Tuttavia, nel periodo natalizio, i mercati di Natale diffondono i loro aromi di vin brulé, salsicce e candele di cera d'ape non solo a Norimberga, ma in tutta la Baviera.

La vita pulsante di Monaco di Baviera Vivi e lascia vivere: nessun'altra grande città bavarese incarna questo motto come Monaco di Baviera. Laptop e pantaloni Lederhosen, Oktoberfest e festival operistici, Biergarten e cucine stellate, arte moderna e signorilità barocca.

08

La Strada Romantica La Strada Romantica va dal Meno ai margini delle Alpi e rappresenta una tappa imperdibile per tutti coloro che visitano la Germania in auto o in moto. Il suo nome è dovuto alle perle culturali come la medievale Rothenburg, la città di Augusta – patria della famiglia Fugger – e il castello di Neuschwanstein.

Fare festa come i bavaresi Che si tratti della festa del vino, della discesa dall'alpeggio, della processione di San Leonardo o della sagra di maggio: l'amore per le usanze riunisce bavaresi vecchi e giovani. Lederhosen, Dirndl e musica bandistica non possono ovviamente mancare. Quando poi il sindaco di Monaco di Baviera pronuncia la celebre frase "O’zapft is", annunciando così lo stappo della prima botte, prende vita la stagione più amata dai bavaresi: la stagione dell'Oktoberfest.

Pregiata ma conveniente Il livello del settore alberghiero e gastronomico della Baviera è elevato. Tuttavia, una vacanza in Baviera è tutt'altro che dispendiosa. Al contrario, il rapporto tra prezzo pagato e prestazioni ricevute, in Baviera, è ritenuto eccellente a livello internazionale. Lo splendido paesaggio, inoltre, è assolutamente gratuito.

09


EVENTI IN PRIMAVERA ED ESTATE

EVENTI IN AUTUNNO E INVERNO

Cosa ci riservano la primavera e l'estate?

Ecco cosa festeggiare in autunno e in inverno! L'arrivo della discesa dall'alpeggio e dell'Oktoberfest segnala la fine dell'estate, ma non certo la fine dei divertimenti!

Starkbierzeit

Rappresentazioni storiche

Discesa dall'alpeggio e Viehscheid

Durante la quaresima, tra il carnevale e la Pasqua, le birrerie bavaresi spillano una birra particolarmente sostanziosa: la birra forte, i cui inventori sono ritenuti essere i monaci. In mancanza di un nutrimento solido, infatti, non è certo il caso di rinunciare al nutrimento liquido.

La Baviera ha una lunga tradizione in fatto di rappresentazioni. L'Uccisione del drago o Drachenstich, una delle più antiche rappresentazioni teatrali popolari della Germania, si tiene tutti gli anni in agosto a Furth im Wald. Noti ben oltre i confini bavaresi sono anche il Matrimonio di Landshut o Landshuter Hochzeit, la Giostra cavalleresca di Kaltenberg o Kaltenberger Ritterspiele, nei pressi di Monaco di Baviera, la Bevuta del Borgomastro o Meistertrunk di Rothenburg e la Festa di Wallenstein o Wallensteinfestspiele di Memmingen. Biglietti e pernottamenti devono essere acquistati e prenotati con il dovuto anticipo!

Con la discesa dall'alpeggio o Viehscheid (separazione dal bestiame), come viene chiamata in Algovia, termina l'estate sui monti. Dopo un centinaio di giorni all'alpeggio, le giovani bestie a settembre tornano a valle.

Periodo pasquale Che si tratti dei tradizionali falò pasquali o delle processioni del Venerdì santo, le usanze pasquali hanno una lunga tradizione in Baviera. Di particolare interesse sono le cosiddette fontane di Pasqua nella Svizzera Francone: a partire dal Venerdì santo e per le due settimane successive alla Pasqua in oltre 200 località innumerevoli fontane vengono decorate con uova variopinte, fiori, ghirlande e corone.

Feste del solstizio Il 21 giugno in tutta la Baviera divampano i falò della notte di San Giovanni. Mentre in passato la ricorrenza aveva l'intento di scacciare gli spiriti maligni, oggi è un'occasione per ritrovarsi con la propria famiglia e i propri amici ad ammirare lo spettacolo delle fiamme danzanti nella notte.

L'issaggio dell'albero della cuccagna Il culto della cuccagna è attestato in Baviera fin dal XVI secolo. Per celebrarlo il 1° maggio viene allestito un particolarissimo albero: l'albero della cuccagna, che segnala l'arrivo danzante del mese di maggio. Il tempo che precede l'evento è elettrizzante per i giovani del paese. È infatti usanza che l'albero della cuccagna, già tagliato ma non ancora issato, sia trafugato dal villaggio vicino. Per questo motivo l'albero della cuccagna dovrebbe essere sorvegliato ininterrottamente. Qualora i baldi giovani del villaggio vicino riescano a trafugare l'albero della cuccagna, questo dovrà essere riscattato con delle grandi quantità di birra.

Feste tra boschi e laghi Ciò che per Monaco di Baviera è rappresentato dall'Oktoberfest, per il lago Tegernsee e dintorni è rappresentato dalle feste tra boschi e laghi. Il bello è che la stagione festiva si protrae per tutta l'estate.

Come scacciare gli spiriti maligni – la Rauhnacht Le Rauhnacht, nel periodo dal 21 dicembre al 6 gennaio, dovrebbero porre un freno alla diffusione degli spiriti maligni. In passato, case e stalle venivano irrorate con fumi d'incenso. Oggi, in occasione delle Rauhnacht, in molti comuni bavaresi si tengono annualmente delle processioni di spiriti vaganti dei morti: gli appartenenti alle associazioni che tutelano le usanze tradizionali si travestono con maschere di legno intagliate da loro stessi, pellicce e pelli e attraversano le strade con grida agghiaccianti e suoni prodotti da tamburi e Teufelsgeige – i violini del diavolo – per scacciare i demoni invernali. In questo modo la strada della primavera verrà spianata!

Oktoberfest, Gäubodenvolksfest e altro L'Oktoberfest di Monaco di Baviera attira ogni anno milioni di visitatori da tutto il mondo verso la Baviera – si tratta della festa popolare più grande al mondo. Tuttavia, anche la Gäubodenvolksfest di Straubing, la festa della città vecchia di Norimberga o il Plärrer di Augusta rappresentano delle feste popolari amate ben oltre i rispettivi confini cittadini.

Corse degli slittoni Il campionato bavarese viene tenuto ogni anno nel giorno dell’Epifania a Garmisch-Partenkirchen: in quell'occasione, donne e uomini si lanciano coraggiosamente a oltre 100 chilometri orari sugli slittoni di legno lunghi da due a tre metri, usati un tempo dai contadini montani quale strumento di lavoro e mezzo di locomozione invernale, per trasportare dalle malghe in alta quota alla valle il fieno o il legno tagliato.

Suggestivi mercati di Natale Il Christkindlesmarkt di Norimberga e il Reiterlesmarkt di Rothenburg, i mercati di Natale di Kempten e Ratisbona, la magia dell'avvento del Tegernsee – in tutta la Baviera l'avvento è costellato da romantici mercati di Natale. Nell'aria si diffondono aromi di mandorle, panpepato e vin brulé, mentre gli stand addobbati offrono delizie realizzate artigianalmente per tutti i gusti.

Carnevali Il periodo più pazzo dell'anno inizia di solito in febbraio. Ogni regione ha le proprie usanze carnevalesche. A Monaco di Baviera si assiste al Ballo delle Rivendugliole. In Algovia le strade sono percorse dalla figura tradizionale del Butz. In Franconia si ardono le streghe di paglia. In Baviera Orientale, invece, il carnevale si chiude festosamente la sera che precede il mercoledì delle ceneri. In molti luoghi avvengono inoltre delle sfilate carnevalesche. La cosa migliore da fare è indossare una maschera e farsi trascinare dal vortice gioioso.

i

IAMO A VISITARE LA PAGINA: PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVIT

izionali

www.bavieraturismo.it/feste-trad

10

11


EVENTI IN PRIMAVERA ED ESTATE

EVENTI IN AUTUNNO E INVERNO

Cosa ci riservano la primavera e l'estate?

Ecco cosa festeggiare in autunno e in inverno! L'arrivo della discesa dall'alpeggio e dell'Oktoberfest segnala la fine dell'estate, ma non certo la fine dei divertimenti!

Starkbierzeit

Rappresentazioni storiche

Discesa dall'alpeggio e Viehscheid

Durante la quaresima, tra il carnevale e la Pasqua, le birrerie bavaresi spillano una birra particolarmente sostanziosa: la birra forte, i cui inventori sono ritenuti essere i monaci. In mancanza di un nutrimento solido, infatti, non è certo il caso di rinunciare al nutrimento liquido.

La Baviera ha una lunga tradizione in fatto di rappresentazioni. L'Uccisione del drago o Drachenstich, una delle più antiche rappresentazioni teatrali popolari della Germania, si tiene tutti gli anni in agosto a Furth im Wald. Noti ben oltre i confini bavaresi sono anche il Matrimonio di Landshut o Landshuter Hochzeit, la Giostra cavalleresca di Kaltenberg o Kaltenberger Ritterspiele, nei pressi di Monaco di Baviera, la Bevuta del Borgomastro o Meistertrunk di Rothenburg e la Festa di Wallenstein o Wallensteinfestspiele di Memmingen. Biglietti e pernottamenti devono essere acquistati e prenotati con il dovuto anticipo!

Con la discesa dall'alpeggio o Viehscheid (separazione dal bestiame), come viene chiamata in Algovia, termina l'estate sui monti. Dopo un centinaio di giorni all'alpeggio, le giovani bestie a settembre tornano a valle.

Periodo pasquale Che si tratti dei tradizionali falò pasquali o delle processioni del Venerdì santo, le usanze pasquali hanno una lunga tradizione in Baviera. Di particolare interesse sono le cosiddette fontane di Pasqua nella Svizzera Francone: a partire dal Venerdì santo e per le due settimane successive alla Pasqua in oltre 200 località innumerevoli fontane vengono decorate con uova variopinte, fiori, ghirlande e corone.

Feste del solstizio Il 21 giugno in tutta la Baviera divampano i falò della notte di San Giovanni. Mentre in passato la ricorrenza aveva l'intento di scacciare gli spiriti maligni, oggi è un'occasione per ritrovarsi con la propria famiglia e i propri amici ad ammirare lo spettacolo delle fiamme danzanti nella notte.

L'issaggio dell'albero della cuccagna Il culto della cuccagna è attestato in Baviera fin dal XVI secolo. Per celebrarlo il 1° maggio viene allestito un particolarissimo albero: l'albero della cuccagna, che segnala l'arrivo danzante del mese di maggio. Il tempo che precede l'evento è elettrizzante per i giovani del paese. È infatti usanza che l'albero della cuccagna, già tagliato ma non ancora issato, sia trafugato dal villaggio vicino. Per questo motivo l'albero della cuccagna dovrebbe essere sorvegliato ininterrottamente. Qualora i baldi giovani del villaggio vicino riescano a trafugare l'albero della cuccagna, questo dovrà essere riscattato con delle grandi quantità di birra.

Feste tra boschi e laghi Ciò che per Monaco di Baviera è rappresentato dall'Oktoberfest, per il lago Tegernsee e dintorni è rappresentato dalle feste tra boschi e laghi. Il bello è che la stagione festiva si protrae per tutta l'estate.

Come scacciare gli spiriti maligni – la Rauhnacht Le Rauhnacht, nel periodo dal 21 dicembre al 6 gennaio, dovrebbero porre un freno alla diffusione degli spiriti maligni. In passato, case e stalle venivano irrorate con fumi d'incenso. Oggi, in occasione delle Rauhnacht, in molti comuni bavaresi si tengono annualmente delle processioni di spiriti vaganti dei morti: gli appartenenti alle associazioni che tutelano le usanze tradizionali si travestono con maschere di legno intagliate da loro stessi, pellicce e pelli e attraversano le strade con grida agghiaccianti e suoni prodotti da tamburi e Teufelsgeige – i violini del diavolo – per scacciare i demoni invernali. In questo modo la strada della primavera verrà spianata!

Oktoberfest, Gäubodenvolksfest e altro L'Oktoberfest di Monaco di Baviera attira ogni anno milioni di visitatori da tutto il mondo verso la Baviera – si tratta della festa popolare più grande al mondo. Tuttavia, anche la Gäubodenvolksfest di Straubing, la festa della città vecchia di Norimberga o il Plärrer di Augusta rappresentano delle feste popolari amate ben oltre i rispettivi confini cittadini.

Corse degli slittoni Il campionato bavarese viene tenuto ogni anno nel giorno dell’Epifania a Garmisch-Partenkirchen: in quell'occasione, donne e uomini si lanciano coraggiosamente a oltre 100 chilometri orari sugli slittoni di legno lunghi da due a tre metri, usati un tempo dai contadini montani quale strumento di lavoro e mezzo di locomozione invernale, per trasportare dalle malghe in alta quota alla valle il fieno o il legno tagliato.

Suggestivi mercati di Natale Il Christkindlesmarkt di Norimberga e il Reiterlesmarkt di Rothenburg, i mercati di Natale di Kempten e Ratisbona, la magia dell'avvento del Tegernsee – in tutta la Baviera l'avvento è costellato da romantici mercati di Natale. Nell'aria si diffondono aromi di mandorle, panpepato e vin brulé, mentre gli stand addobbati offrono delizie realizzate artigianalmente per tutti i gusti.

Carnevali Il periodo più pazzo dell'anno inizia di solito in febbraio. Ogni regione ha le proprie usanze carnevalesche. A Monaco di Baviera si assiste al Ballo delle Rivendugliole. In Algovia le strade sono percorse dalla figura tradizionale del Butz. In Franconia si ardono le streghe di paglia. In Baviera Orientale, invece, il carnevale si chiude festosamente la sera che precede il mercoledì delle ceneri. In molti luoghi avvengono inoltre delle sfilate carnevalesche. La cosa migliore da fare è indossare una maschera e farsi trascinare dal vortice gioioso.

i

IAMO A VISITARE LA PAGINA: PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVIT

izionali

www.bavieraturismo.it/feste-trad

10

11


VISITE ALLE CITTÀ

VISITE ALLE CITTÀ

Piene di storia e di idee: le città bavaresi Metropoli mondiale, patria della famiglia Fugger o roccaforte wagneriana: le città bavaresi raccontano una ricca storia culturale e riuniscono le usanze tradizionali con lo stile di vita moderno

La città wagneriana di Bayreuth

LE CITTÀ DELLA FRANCONIA

Cresciuta storicamente quale residenza di margravi e nota in tutto il mondo per il festival wagneriano: la città, parte del patrimonio dell'umanità UNESCO, vanta il teatro barocco meglio conservato di tutta Europa, rappresento dalla Markgräflichen Opernhaus, situata sull'altura della Grünen Hügel. www.bayreuth.de

Würzburg – patrimonio dell'umanità e cultura vinicola

La romantica Rothenburg Qui è possibile passeggiare tra gli oltre mille anni di storia e vivere in prima persona le epoche passate: fondata nel 970, assediata durante la guerra dei trent'anni e oggi meta dei turisti di tutto il mondo – Rothenburg si trova lungo il corso del fiume Tauber e ai margini del parco naturale Frankenhöhe. www.tourismus.rothenburg.de/en

La posizione, ai piedi dei 2.962 metri di altitudine dello Zugspitze, è già di per sé unica. Garmisch-Partenkirchen è sinonimo di vacanze alpine del massimo livello. Impianti sportivi olimpionici, tra cui il trampolino di salto con gli sci più moderno al mondo, un centro cittadino ricco di storia e una grande varietà di eventi culturali e sportivi conquistano i visitatori. www.gapa.de

Il suo simbolo è rappresentato dal Castello di Trausnitz, mentre la sua residenza rappresenta il primo palazzo rinascimentale costruito a nord delle Alpi: Landshut vanta degli ampi viali, ma anche dei romantici e contorti vicoli. Ogni quattro anni la città è il palcoscenico di una grande festa storica – il celebre Matrimonio di Landshut. www.landshut.de/tourismus

Ingolstadt – la grande città più giovane della Germania

LE CITTÀ DELL'ALGOVIA E DELLA SVEVIA BAVARESE

In questo luogo l'economia ribolle – non solo in quanto vi si trova la sede della casa automobilistica Audi: la seconda città dell'Alta Baviera conquista per il bel centro storico, per la fortezza ben conservata e per il paradiso dello shopping del centro commerciale Ingolstadt Village. www.ingolstadt-tourismus.de/en

Augusta – la città della famiglia Fugger

LE CITTÀ DELLA BAVIERA ORIENTALE

La città, fondata oltre 2.000 anni fa, ha assunto una grande importanza nel tardo medioevo, grazie alla presenza della stirpe mercantile sveva dei Fugger. È a questo periodo che risale il quartiere Fuggerei, che rappresenta il più antico insediamento a carattere sociale del mondo. Il simbolo di Augusta è rappresentato dall'edificio rinascimentale del municipio. www.augsburg-tourismus.de

LE CITTÀ DELL'ALTA BAVIERA

Passavia – la città dei tre fiumi

Il Castello Imperiale di Norimberga, simbolo della città, rappresenta uno dei più importanti palazzi imperiali. La città è altrettanto nota per le proprie salsicce alla brace e per il mercato di Natale, per la casa di Albrecht Dürer e per il centro di documentazione dell’area dei congressi del partito nazionalsocialista. Norimberga attira inoltre i visitatori di tutto il mondo anche quale moderna sede di fiere e congressi. tourismus.nuernberg.de/it

Füssen – ai piedi delle Alpi

La bella città di Passavia si trova alla confluenza del Danubio, dell'Inn e dell'Ilz. L'antica sede vescovile e principesca conquista con le alte torri, le pittoresche piazze e le facciate barocche delle case. Il Duomo di Santo Stefano ospita l'organo da chiesa più grande del mondo. www.tourism.passau.de

Bamberga – la "Roma della Franconia" L'antica città imperiale e vescovile di Bamberga è considerata una delle città più belle della Germania e, dal 1993, è parte del patrimonio dell'umanità UNESCO. La "Roma della Franconia", costruita su sette colli, è nota per i propri monumenti, quali il Duomo Imperiale, la Piccola Venezia o l'Antico Municipio, costruito su un'isola sul fiume Regnitz. www.bamberg.info/it

www.bavieraturismo.it/citta

L'antica città ducale di Landshut

La posizione sul Meno, l'atmosfera rilassata e gli edifici imponenti, come la Residenza di Würzburg, parte del patrimonio dell'umanità, la Fortezza Marienberg o la cappella della chiesa per il pellegrinaggio, fanno di questa città un luogo unico. Anche la cultura vinicola ha una grande tradizione a Würzburg. www.wuerzburg.de/en

L'imperiale Norimberga

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA:

La sportiva Garmisch-Partenkirchen

i 12

Monaco di Baviera – la capitale dello stato

Ratisbona – sul Danubio settentrionale

Villaggio con milioni di abitanti, metropoli sull'Isar, città mondiale con un cuore – Monaco di Baviera è sinonimo in tutto il mondo di una miscela incomparabile di stile di vita sereno e tolleranza, di vicinanza di condomini urbani e di edifici culturali splendenti risalenti al classicismo e al barocco. Tendenze e tradizioni, albero della cuccagna e modernità, Oktoberfest e teatro dell'opera, mercato di natale e Christopher Street Day – è qui che i contrasti si attirano magicamente. www.muenchen.de/it

La città medievale meglio conservata di tutta la Germania si trova sul punto più settentrionale del Danubio. Ratisbona, fondata dai romani, ha raggiunto il proprio massimo splendore sotto i duchi, la cui eredità è ancora tramandata da simboli quali il ponte di pietra, l'Antico Municipio e il Duomo di San Pietro. www.regensburg.de/tourismus/it

Orgogliose case borghesi con timpani gotici e chiese riccamente decorate risalenti al periodo del barocco e del rococò, il tutto circondato da un panorama assolutamente degno di un re: la città di Füssen, dominata dal castello Hohe Schloss, si trova nelle vicinanze del noto castello di Neuschwanstein. www.fuessen.de/it

La medievale Nördlingen Il centro cittadino è unico al mondo: le mura cittadine sono completamente percorribili, mentre anche il campanile "Daniel" – dal quale ogni sera risuona, ora come allora, il richiamo del campanaro ovvero del guardiano – è assolutamente imperdibile. www.noerdlingen.de

Memmingen – la porta dell'Algovia Una bella piazza del mercato, le numerose torri e le orgogliose case borghesi conferiscono alla città il suo carattere peculiare. Inoltre, l'aeroporto cittadino garantisce il miglior collegamento possibile per tutte le destinazioni aeree. www.memmingen.de/tourismus.html

13


VISITE ALLE CITTÀ

VISITE ALLE CITTÀ

Piene di storia e di idee: le città bavaresi Metropoli mondiale, patria della famiglia Fugger o roccaforte wagneriana: le città bavaresi raccontano una ricca storia culturale e riuniscono le usanze tradizionali con lo stile di vita moderno

La città wagneriana di Bayreuth

LE CITTÀ DELLA FRANCONIA

Cresciuta storicamente quale residenza di margravi e nota in tutto il mondo per il festival wagneriano: la città, parte del patrimonio dell'umanità UNESCO, vanta il teatro barocco meglio conservato di tutta Europa, rappresento dalla Markgräflichen Opernhaus, situata sull'altura della Grünen Hügel. www.bayreuth.de

Würzburg – patrimonio dell'umanità e cultura vinicola

La romantica Rothenburg Qui è possibile passeggiare tra gli oltre mille anni di storia e vivere in prima persona le epoche passate: fondata nel 970, assediata durante la guerra dei trent'anni e oggi meta dei turisti di tutto il mondo – Rothenburg si trova lungo il corso del fiume Tauber e ai margini del parco naturale Frankenhöhe. www.tourismus.rothenburg.de/en

La posizione, ai piedi dei 2.962 metri di altitudine dello Zugspitze, è già di per sé unica. Garmisch-Partenkirchen è sinonimo di vacanze alpine del massimo livello. Impianti sportivi olimpionici, tra cui il trampolino di salto con gli sci più moderno al mondo, un centro cittadino ricco di storia e una grande varietà di eventi culturali e sportivi conquistano i visitatori. www.gapa.de

Il suo simbolo è rappresentato dal Castello di Trausnitz, mentre la sua residenza rappresenta il primo palazzo rinascimentale costruito a nord delle Alpi: Landshut vanta degli ampi viali, ma anche dei romantici e contorti vicoli. Ogni quattro anni la città è il palcoscenico di una grande festa storica – il celebre Matrimonio di Landshut. www.landshut.de/tourismus

Ingolstadt – la grande città più giovane della Germania

LE CITTÀ DELL'ALGOVIA E DELLA SVEVIA BAVARESE

In questo luogo l'economia ribolle – non solo in quanto vi si trova la sede della casa automobilistica Audi: la seconda città dell'Alta Baviera conquista per il bel centro storico, per la fortezza ben conservata e per il paradiso dello shopping del centro commerciale Ingolstadt Village. www.ingolstadt-tourismus.de/en

Augusta – la città della famiglia Fugger

LE CITTÀ DELLA BAVIERA ORIENTALE

La città, fondata oltre 2.000 anni fa, ha assunto una grande importanza nel tardo medioevo, grazie alla presenza della stirpe mercantile sveva dei Fugger. È a questo periodo che risale il quartiere Fuggerei, che rappresenta il più antico insediamento a carattere sociale del mondo. Il simbolo di Augusta è rappresentato dall'edificio rinascimentale del municipio. www.augsburg-tourismus.de

LE CITTÀ DELL'ALTA BAVIERA

Passavia – la città dei tre fiumi

Il Castello Imperiale di Norimberga, simbolo della città, rappresenta uno dei più importanti palazzi imperiali. La città è altrettanto nota per le proprie salsicce alla brace e per il mercato di Natale, per la casa di Albrecht Dürer e per il centro di documentazione dell’area dei congressi del partito nazionalsocialista. Norimberga attira inoltre i visitatori di tutto il mondo anche quale moderna sede di fiere e congressi. tourismus.nuernberg.de/it

Füssen – ai piedi delle Alpi

La bella città di Passavia si trova alla confluenza del Danubio, dell'Inn e dell'Ilz. L'antica sede vescovile e principesca conquista con le alte torri, le pittoresche piazze e le facciate barocche delle case. Il Duomo di Santo Stefano ospita l'organo da chiesa più grande del mondo. www.tourism.passau.de

Bamberga – la "Roma della Franconia" L'antica città imperiale e vescovile di Bamberga è considerata una delle città più belle della Germania e, dal 1993, è parte del patrimonio dell'umanità UNESCO. La "Roma della Franconia", costruita su sette colli, è nota per i propri monumenti, quali il Duomo Imperiale, la Piccola Venezia o l'Antico Municipio, costruito su un'isola sul fiume Regnitz. www.bamberg.info/it

www.bavieraturismo.it/citta

L'antica città ducale di Landshut

La posizione sul Meno, l'atmosfera rilassata e gli edifici imponenti, come la Residenza di Würzburg, parte del patrimonio dell'umanità, la Fortezza Marienberg o la cappella della chiesa per il pellegrinaggio, fanno di questa città un luogo unico. Anche la cultura vinicola ha una grande tradizione a Würzburg. www.wuerzburg.de/en

L'imperiale Norimberga

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA:

La sportiva Garmisch-Partenkirchen

i 12

Monaco di Baviera – la capitale dello stato

Ratisbona – sul Danubio settentrionale

Villaggio con milioni di abitanti, metropoli sull'Isar, città mondiale con un cuore – Monaco di Baviera è sinonimo in tutto il mondo di una miscela incomparabile di stile di vita sereno e tolleranza, di vicinanza di condomini urbani e di edifici culturali splendenti risalenti al classicismo e al barocco. Tendenze e tradizioni, albero della cuccagna e modernità, Oktoberfest e teatro dell'opera, mercato di natale e Christopher Street Day – è qui che i contrasti si attirano magicamente. www.muenchen.de/it

La città medievale meglio conservata di tutta la Germania si trova sul punto più settentrionale del Danubio. Ratisbona, fondata dai romani, ha raggiunto il proprio massimo splendore sotto i duchi, la cui eredità è ancora tramandata da simboli quali il ponte di pietra, l'Antico Municipio e il Duomo di San Pietro. www.regensburg.de/tourismus/it

Orgogliose case borghesi con timpani gotici e chiese riccamente decorate risalenti al periodo del barocco e del rococò, il tutto circondato da un panorama assolutamente degno di un re: la città di Füssen, dominata dal castello Hohe Schloss, si trova nelle vicinanze del noto castello di Neuschwanstein. www.fuessen.de/it

La medievale Nördlingen Il centro cittadino è unico al mondo: le mura cittadine sono completamente percorribili, mentre anche il campanile "Daniel" – dal quale ogni sera risuona, ora come allora, il richiamo del campanaro ovvero del guardiano – è assolutamente imperdibile. www.noerdlingen.de

Memmingen – la porta dell'Algovia Una bella piazza del mercato, le numerose torri e le orgogliose case borghesi conferiscono alla città il suo carattere peculiare. Inoltre, l'aeroporto cittadino garantisce il miglior collegamento possibile per tutte le destinazioni aeree. www.memmingen.de/tourismus.html

13


SHOPPING

I NOSTRI PARTNER

Baviera, il paradiso dello shopping Moda, sport o cultura gastronomica – la Baviera è sede di innumerevoli produttori di marca. Molto di ciò che costa un capitale nelle vie dello shopping di tutto il mondo è abbordabile negli outlet regionali o presso gli spacci aziendali.

Outlet di marca

Dirndl e Lederhosn

Adidas, Puma, S.Oliver – La Baviera è sede di numerosi produttori di marca internazionali. Presso gli spacci aziendali e i gli outlet è possibile fare degli autentici affari.

Il costume regionale è di moda – Il numero di confezionatori di costumi regionali, negli ultimi anni, è cresciuto esponenzialmente. Tutte le opzioni sono disponibili, dal Dirndl per le feste ai capi di design. Le case tradizionali più note sono la Trachten Angermaier di Monaco di Baviera e Norimberga, oltre alla Lodenfrey di Monaco di Baviera. Oltre a esse vi sono delle sartorie, come la Samtherz, che hanno iniziato a dedicarsi alla confezione dei costumi regionali.

Ingolstadt Village Fare acquisti come i re – nell'outlet di lusso Ingolstadt Village gli amanti della moda più esigenti troveranno tutto ciò che sta loro a cuore. Volate di boutique in boutique sotto il cielo azzurro. Nel complesso avrete da scegliere tra oltre 100 punti vendita! Ad accogliervi non troverete un'atmosfera da centro commerciale, ma una pittoresca architettura in stile liberty. A questo si aggiunge un servizio d'eccellenza, che va da una stanza per la preghiera per i musulmani a una custodia di bambini, passando per un servizio di navetta da Monaco di Baviera o Norimberga. www.ingolstadtvillage.com

Noti viali per passeggiare Fare acquisti in Baviera è un piacere rilassante. Nella maggior parte delle grandi città il centro cittadino è pedonale e non ammette l'accesso alle auto. La Kaufingerstraße di Monaco di Baviera è una delle più amate vie dello shopping. Nella Maximilianstraße di Monaco di Baviera sono ospitati i negozi più esclusivi: oltre alle boutique delle case di moda internazionali si incontrano gioiellerie, gallerie ed esclusivi negozi di arredamento per interni. La via dello shopping n° 1 di Norimberga è rappresentata dalla Karolinenstraße. Oltre a essa, il centro di Norimberga offre numerosi vicoli popolati di negozi e boutique, che fanno battere forte il cuore degli aspiranti acquirenti.

Unicamente bavarese Dalle tazze del re Ludovico agli ombrelli con il design dei principi franconi – i negozi dei musei dei castelli bavaresi sono delle miniere di regali originali. I negozi dei castelli di Neuschwanstein, Linderhof, Herrenchiemsee e Nymphenburg offrono una vasta scelta. www.kulturgut.de

Prien

am Chiemsee

Respirare pienamente nel clima alpino!

Prien am Chiemsee

Bagni termali bavaresi di Bad Reichenhall Salina - bavarese - da vedere

Il lago di Chiemsee direttamente davanti agli occhi e lo sguardo rivolto verso le Alpi del Chiemgau – questo è il panorama mozzafiato di Prien al lago di Chiemsee

• Panorama montano da cartolina • Centro di cura famoso per il suo sale curativo • Nei pressi di Salisburgo • Arte e cultura • Giardino reale di cure • La più antica funivia a grandi cabine del mondo - la funivia del monte Predigtstuhl • Patria delle famose “palle di Mozart” del marchio Reber • Atmosfera cittadina circondata dalla natura incontaminata

• Dista un´ora sia da Monaco, sia da Salisburgo • Le isole Fraueninsel e Herreninsel con il castello del Re Ludovico II • Essere in giro attivamente con la bicicletta, a piedi, sulla barca o con la tavola da surf • Vasta offerta di sistemazioni

www.tourismus.prien.de

www.bad-reichenhall.de

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

www.bavieraturismo.it/shopping-baviera

i VETRO E PORCELLANA NELLA BAVIERA ORIENTALE – Con un viaggio lungo la Strada del Vetro o la Strada della Porcellana riunirete assieme gradevolmente la passione per il collezionismo e l'interesse per i luoghi da visitare. Alcune delle manifatture presenti sul percorso sono, tra le altre, Rosenthal, Joska Kristall e Poschinger.

UN GIOIELLO NATALIZIO TRADIZIONALE PER TUTTO L'ANNO – Nel villaggio di Natale di Käthe Wohlfahrt a Rothenburg troverete una varietà sterminata di gioielli natalizi in vetro, legno e stagno, molti dei quali realizzati a mano! wohlfahrt.com/en

14

15


SHOPPING

I NOSTRI PARTNER

Baviera, il paradiso dello shopping Moda, sport o cultura gastronomica – la Baviera è sede di innumerevoli produttori di marca. Molto di ciò che costa un capitale nelle vie dello shopping di tutto il mondo è abbordabile negli outlet regionali o presso gli spacci aziendali.

Outlet di marca

Dirndl e Lederhosn

Adidas, Puma, S.Oliver – La Baviera è sede di numerosi produttori di marca internazionali. Presso gli spacci aziendali e i gli outlet è possibile fare degli autentici affari.

Il costume regionale è di moda – Il numero di confezionatori di costumi regionali, negli ultimi anni, è cresciuto esponenzialmente. Tutte le opzioni sono disponibili, dal Dirndl per le feste ai capi di design. Le case tradizionali più note sono la Trachten Angermaier di Monaco di Baviera e Norimberga, oltre alla Lodenfrey di Monaco di Baviera. Oltre a esse vi sono delle sartorie, come la Samtherz, che hanno iniziato a dedicarsi alla confezione dei costumi regionali.

Ingolstadt Village Fare acquisti come i re – nell'outlet di lusso Ingolstadt Village gli amanti della moda più esigenti troveranno tutto ciò che sta loro a cuore. Volate di boutique in boutique sotto il cielo azzurro. Nel complesso avrete da scegliere tra oltre 100 punti vendita! Ad accogliervi non troverete un'atmosfera da centro commerciale, ma una pittoresca architettura in stile liberty. A questo si aggiunge un servizio d'eccellenza, che va da una stanza per la preghiera per i musulmani a una custodia di bambini, passando per un servizio di navetta da Monaco di Baviera o Norimberga. www.ingolstadtvillage.com

Noti viali per passeggiare Fare acquisti in Baviera è un piacere rilassante. Nella maggior parte delle grandi città il centro cittadino è pedonale e non ammette l'accesso alle auto. La Kaufingerstraße di Monaco di Baviera è una delle più amate vie dello shopping. Nella Maximilianstraße di Monaco di Baviera sono ospitati i negozi più esclusivi: oltre alle boutique delle case di moda internazionali si incontrano gioiellerie, gallerie ed esclusivi negozi di arredamento per interni. La via dello shopping n° 1 di Norimberga è rappresentata dalla Karolinenstraße. Oltre a essa, il centro di Norimberga offre numerosi vicoli popolati di negozi e boutique, che fanno battere forte il cuore degli aspiranti acquirenti.

Unicamente bavarese Dalle tazze del re Ludovico agli ombrelli con il design dei principi franconi – i negozi dei musei dei castelli bavaresi sono delle miniere di regali originali. I negozi dei castelli di Neuschwanstein, Linderhof, Herrenchiemsee e Nymphenburg offrono una vasta scelta. www.kulturgut.de

Prien

am Chiemsee

Respirare pienamente nel clima alpino!

Prien am Chiemsee

Bagni termali bavaresi di Bad Reichenhall Salina - bavarese - da vedere

Il lago di Chiemsee direttamente davanti agli occhi e lo sguardo rivolto verso le Alpi del Chiemgau – questo è il panorama mozzafiato di Prien al lago di Chiemsee

• Panorama montano da cartolina • Centro di cura famoso per il suo sale curativo • Nei pressi di Salisburgo • Arte e cultura • Giardino reale di cure • La più antica funivia a grandi cabine del mondo - la funivia del monte Predigtstuhl • Patria delle famose “palle di Mozart” del marchio Reber • Atmosfera cittadina circondata dalla natura incontaminata

• Dista un´ora sia da Monaco, sia da Salisburgo • Le isole Fraueninsel e Herreninsel con il castello del Re Ludovico II • Essere in giro attivamente con la bicicletta, a piedi, sulla barca o con la tavola da surf • Vasta offerta di sistemazioni

www.tourismus.prien.de

www.bad-reichenhall.de

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

www.bavieraturismo.it/shopping-baviera

i VETRO E PORCELLANA NELLA BAVIERA ORIENTALE – Con un viaggio lungo la Strada del Vetro o la Strada della Porcellana riunirete assieme gradevolmente la passione per il collezionismo e l'interesse per i luoghi da visitare. Alcune delle manifatture presenti sul percorso sono, tra le altre, Rosenthal, Joska Kristall e Poschinger.

UN GIOIELLO NATALIZIO TRADIZIONALE PER TUTTO L'ANNO – Nel villaggio di Natale di Käthe Wohlfahrt a Rothenburg troverete una varietà sterminata di gioielli natalizi in vetro, legno e stagno, molti dei quali realizzati a mano! wohlfahrt.com/en

14

15


MUSEI CULTURALI, AUTOMOBILI E ALTRO ANCORA

LE CITTÀ UNESCO

Tecnologia, cultura ed emozioni

I siti patrimonio dell'umanità

Scoprite dove si radunano gli entusiasti della tecnologia e del design e gli amanti della cultura e dello sport.

Residenze incantevoli, centri storici completi, un teatro dell'opera barocco e una chiesa per il pellegrinaggio ai piedi delle Alpi: numerose testimonianze della storia europea sono state inserite nell'elenco di siti patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

BMW Welt, Monaco di Baviera

Cultura birraia per tradizione

La sua architettura affascinante con il suo doppio cono dinamico e l'ampio programma di eventi sportivi, culturali e artistici hanno fatto del BMW Welt, inaugurato solo nel 2007, una delle maggiori attrazioni turistiche della Baviera. Nel vicino museo BMW è possibile ammirare oltre 120 esemplari, parte degli oltre 90 anni di storia di BMW. Inoltre, gli stabilimenti BMW di Monaco di Baviera, Dingolfing e Ratisbona propongono delle interessanti visite guidate. www.bmw-welt.com/en

In Baviera è possibile vivere in prima persona l'arte birraia, grazie alla possibilità di visitare numerosi birrifici. Il birrificio statale bavarese di Weihenstephan, a Frisinga, nei pressi di Monaco di Baviera, è il più antico centro birraio ancora esistente al mondo ed è considerato internazionalmente un centro di scienza birraia, come dimostra il suo museo dedicato alle origini della birra. Il birrificio specializzato in birra di frumento Kuchlbauer di Abensberg, nella terra del luppolo dell'Hallertau, rappresenta un'esperienza tutta da vivere già per l'architettura originale. Il suo simbolo è rappresentato dalla Torre Kuchlbauer, creata dal noto artista Friedensreich Hundertwasser. www.weihenstephaner.de/en www.kuchlbauers-bierwelt.de

Audi Forum, Ingolstadt L'Audi Forum di Ingolstadt è un mondo di sensazioni a parte. Oltre 500.000 visitatori di tutto il mondo vi si recano ogni anno per ritirare la propria auto, assistere a uno dei raffinati eventi di jazz, ammirare l'arte cinematografica nel cinema d'essai Audi o scoprire la storia della marca nel museo Audi. www.audi.it

i

Il più significativo e meglio conservato edificio della cultura teatrale barocca è una testimonianza dello stile di vita esuberante della società assolutistica. I soli interni del teatro dell'opera, realizzati completamente in legno, sono unici al mondo. Il comitato dell'UNESCO ha definito il teatro dell'opera "un monumento unico della cultura festosa e musicale del barocco europeo".

www.bavieraturismo.it/unesco

Deutsches Museum, Monaco di Baviera Nel più grande museo al mondo di scienza e tecnologia sono esposti circa 30.000 oggetti parte di circa 50 aree tematiche, che attirano ogni anno circa 1,5 milioni di visitatori. Qui è possibile ammirare i fulmini artificiali, salire su aerei e navi, sedere al comando di un robot sommergibile, guardare con stupore il primo laboratorio di ricerca in vetro del mondo o entrare in un cunicolo nella montagna. Il museo è stato fondato da Oskar von Miller – ingegnere edile e pioniere dell'energia idraulica – ed è costruito su un'isola del fiume Isar, nel cuore della città di Monaco di Baviera. www.deutsches-museum.de/en

Allianz Arena e FCB Erlebniswelt

i

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

Teatro dell'opera di Bayreuth

Lo stadio calcistico a nord di Monaco di Baviera, che deve il proprio aspetto alla struttura composta da cuscini pneumatici in membrana trasparente illuminabili, ha una capacità di oltre 70.000 posti coperti. Merita una visita anche al di fuori delle partite: nell'Erlebniswelt del Bayern Monaco i tifosi possono immergersi nella storia del Bayern Monaco e visitare la "Hall of Fame" o altre attrazioni a seconda dei loro interessi. www.allianz-arena.de/en, fcb-erlebniswelt.de/en

PER ULTERIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE IL SITO WEB: www.bavieraturismo.it/cultura

Residenza di Würzburg Per Napoleone si trattava de "la più bella corte parrocchiale d'Europa". Nel periodo dal 1719 al 1780, costruttori edili e scultori di tutta Europa hanno creato un castello che comprendeva tutte le correnti architettoniche occidentali del tempo. La sala degli specchi, ricostruita tra il 1979 e il 1987, venne definita dall'UNESCO l'opera d'arte spaziale più perfetta del rococò.

Chiesa per il pellegrinaggio di Wies Quando, nel giugno del 1738, la contadina di Wies Maria Lori vide le lacrime scendere dall'immagine del Cristo, lo fece nell'isolamento della regione del Pfaffenwinkel, nell'Alta Baviera. Entro breve tempo, sul campo nacque una piccola cappella campestre, che presto non fu più in grado di accogliere tutti i pellegrini. Il vicino monastero di Steingaden commissionò infine la costruzione di una chiesa per il pellegrinaggio. Il risultato, costruito tra il 1745 e il 1754 sotto la supervisione dell'architetto Dominikus Zimmermann, è stato definito secoli dopo dal comitato UNESCO come "una delle opere d'arte più riuscite del rococò bavarese".

Centro storico di Ratisbona e Stadtamhof L'antica potenza politica ed economica ha innervato e innerva tuttora l'immagine della città: Ratisbona è la grande città medievale tedesca meglio conservata. Dal 2006 il complesso "Centro storico di Ratisbona e Stadtamhof" è parte del patrimonio dell'umanità UNESCO, che comprende 984 monumenti singoli.

Limes e palafitte

Centro storico di Bamberga

16

L'imperatore Enrico II aveva in mente nientemeno che una nuova Roma quando, nell'anno 1007, assegnò a Bamberga il titolo di sede vescovile e imperiale. Oggi le oltre 1.000 case sottoposte a tutela formano il più grande centro storico cittadino della Germania, suddiviso nei tre quartieri storici Bergstadt, Inselstadt e Gärtnerstadt.

Il limes, la fortificazione di confine romana, si dipana per 550 chilometri, dal Reno alle vicinanze di Ratisbona. Un grande fascino è esercitato anche dalle 111 palafitte preistoriche complessive nell'area Alpina, incluse nel patrimonio dell'umanità UNESCO nel 2011. Una di esse si trova sull'isola delle rose, di fronte alla riva occidentale del lago di Starnberg.

17


MUSEI CULTURALI, AUTOMOBILI E ALTRO ANCORA

LE CITTÀ UNESCO

Tecnologia, cultura ed emozioni

I siti patrimonio dell'umanità

Scoprite dove si radunano gli entusiasti della tecnologia e del design e gli amanti della cultura e dello sport.

Residenze incantevoli, centri storici completi, un teatro dell'opera barocco e una chiesa per il pellegrinaggio ai piedi delle Alpi: numerose testimonianze della storia europea sono state inserite nell'elenco di siti patrimonio dell'umanità dall'UNESCO.

BMW Welt, Monaco di Baviera

Cultura birraia per tradizione

La sua architettura affascinante con il suo doppio cono dinamico e l'ampio programma di eventi sportivi, culturali e artistici hanno fatto del BMW Welt, inaugurato solo nel 2007, una delle maggiori attrazioni turistiche della Baviera. Nel vicino museo BMW è possibile ammirare oltre 120 esemplari, parte degli oltre 90 anni di storia di BMW. Inoltre, gli stabilimenti BMW di Monaco di Baviera, Dingolfing e Ratisbona propongono delle interessanti visite guidate. www.bmw-welt.com/en

In Baviera è possibile vivere in prima persona l'arte birraia, grazie alla possibilità di visitare numerosi birrifici. Il birrificio statale bavarese di Weihenstephan, a Frisinga, nei pressi di Monaco di Baviera, è il più antico centro birraio ancora esistente al mondo ed è considerato internazionalmente un centro di scienza birraia, come dimostra il suo museo dedicato alle origini della birra. Il birrificio specializzato in birra di frumento Kuchlbauer di Abensberg, nella terra del luppolo dell'Hallertau, rappresenta un'esperienza tutta da vivere già per l'architettura originale. Il suo simbolo è rappresentato dalla Torre Kuchlbauer, creata dal noto artista Friedensreich Hundertwasser. www.weihenstephaner.de/en www.kuchlbauers-bierwelt.de

Audi Forum, Ingolstadt L'Audi Forum di Ingolstadt è un mondo di sensazioni a parte. Oltre 500.000 visitatori di tutto il mondo vi si recano ogni anno per ritirare la propria auto, assistere a uno dei raffinati eventi di jazz, ammirare l'arte cinematografica nel cinema d'essai Audi o scoprire la storia della marca nel museo Audi. www.audi.it

i

Il più significativo e meglio conservato edificio della cultura teatrale barocca è una testimonianza dello stile di vita esuberante della società assolutistica. I soli interni del teatro dell'opera, realizzati completamente in legno, sono unici al mondo. Il comitato dell'UNESCO ha definito il teatro dell'opera "un monumento unico della cultura festosa e musicale del barocco europeo".

www.bavieraturismo.it/unesco

Deutsches Museum, Monaco di Baviera Nel più grande museo al mondo di scienza e tecnologia sono esposti circa 30.000 oggetti parte di circa 50 aree tematiche, che attirano ogni anno circa 1,5 milioni di visitatori. Qui è possibile ammirare i fulmini artificiali, salire su aerei e navi, sedere al comando di un robot sommergibile, guardare con stupore il primo laboratorio di ricerca in vetro del mondo o entrare in un cunicolo nella montagna. Il museo è stato fondato da Oskar von Miller – ingegnere edile e pioniere dell'energia idraulica – ed è costruito su un'isola del fiume Isar, nel cuore della città di Monaco di Baviera. www.deutsches-museum.de/en

Allianz Arena e FCB Erlebniswelt

i

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

Teatro dell'opera di Bayreuth

Lo stadio calcistico a nord di Monaco di Baviera, che deve il proprio aspetto alla struttura composta da cuscini pneumatici in membrana trasparente illuminabili, ha una capacità di oltre 70.000 posti coperti. Merita una visita anche al di fuori delle partite: nell'Erlebniswelt del Bayern Monaco i tifosi possono immergersi nella storia del Bayern Monaco e visitare la "Hall of Fame" o altre attrazioni a seconda dei loro interessi. www.allianz-arena.de/en, fcb-erlebniswelt.de/en

PER ULTERIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE IL SITO WEB: www.bavieraturismo.it/cultura

Residenza di Würzburg Per Napoleone si trattava de "la più bella corte parrocchiale d'Europa". Nel periodo dal 1719 al 1780, costruttori edili e scultori di tutta Europa hanno creato un castello che comprendeva tutte le correnti architettoniche occidentali del tempo. La sala degli specchi, ricostruita tra il 1979 e il 1987, venne definita dall'UNESCO l'opera d'arte spaziale più perfetta del rococò.

Chiesa per il pellegrinaggio di Wies Quando, nel giugno del 1738, la contadina di Wies Maria Lori vide le lacrime scendere dall'immagine del Cristo, lo fece nell'isolamento della regione del Pfaffenwinkel, nell'Alta Baviera. Entro breve tempo, sul campo nacque una piccola cappella campestre, che presto non fu più in grado di accogliere tutti i pellegrini. Il vicino monastero di Steingaden commissionò infine la costruzione di una chiesa per il pellegrinaggio. Il risultato, costruito tra il 1745 e il 1754 sotto la supervisione dell'architetto Dominikus Zimmermann, è stato definito secoli dopo dal comitato UNESCO come "una delle opere d'arte più riuscite del rococò bavarese".

Centro storico di Ratisbona e Stadtamhof L'antica potenza politica ed economica ha innervato e innerva tuttora l'immagine della città: Ratisbona è la grande città medievale tedesca meglio conservata. Dal 2006 il complesso "Centro storico di Ratisbona e Stadtamhof" è parte del patrimonio dell'umanità UNESCO, che comprende 984 monumenti singoli.

Limes e palafitte

Centro storico di Bamberga

16

L'imperatore Enrico II aveva in mente nientemeno che una nuova Roma quando, nell'anno 1007, assegnò a Bamberga il titolo di sede vescovile e imperiale. Oggi le oltre 1.000 case sottoposte a tutela formano il più grande centro storico cittadino della Germania, suddiviso nei tre quartieri storici Bergstadt, Inselstadt e Gärtnerstadt.

Il limes, la fortificazione di confine romana, si dipana per 550 chilometri, dal Reno alle vicinanze di Ratisbona. Un grande fascino è esercitato anche dalle 111 palafitte preistoriche complessive nell'area Alpina, incluse nel patrimonio dell'umanità UNESCO nel 2011. Una di esse si trova sull'isola delle rose, di fronte alla riva occidentale del lago di Starnberg.

17


CULTURA, CASTELLI E ROCCHE

CULTURA, CASTELLI E ROCCHE

Castelli reali per l'eternità

Orgogliose rocche e fortezze

Incoronato re nel 1864, Ludivico II posò la prima pietra del castello di Neuschwanstein nel 1867/68, sognando già Linderhof e Herrenchiemsee. Le sue visioni innervano tuttora l'immagine della Baviera in tutto il mondo.

Rocche in grado di resistere da oltre 1.000 anni a qualsiasi forza. Edifici il cui orgoglio e il cui splendore si irraggiano su intere città. Immergetevi nella movimentata storia bavarese.

Il castello di Neuschwanstein

Il castello di Herrenchiemsee – la Versailles bavarese

Il castello e il parco di Linderhof

La riproduzione idealizzata di una rocca medievale troneggia su un picco frastagliato di fronte a uno scenario montano pittoresco ed è nota in tutto il mondo. Lo schivo re Ludovico II, che sognava di trovare qui rifugio dal mondo, non ha tuttavia mai abitato il castello fatato, reso accessibile al pubblico solo pochi giorni dopo la sua morte.

Grande ammiratore di Luigi XIV di Francia, il re Ludovico II, a partire dal 1868, fece costruire una riproduzione del castello e dei giardini di Versailles sull'isola Herreninsel del lago Chiemsee. Tra le sfarzose stanze spiccano soprattutto la

La "villa reale" di Ludovico II risale a una casa di caccia del padre Massimiliano II, la cosiddetta "casetta reale". Si tratta dell'unico tra i castelli maggiori che il re Ludovico II ha effettivamente sfruttato appieno.

scala degli inviati straordinari, la grande galleria degli specchi e la camera da letto di parata. Dal castello lo sguardo si spinge al di là dei grandiosi giardini, fino a raggiungere il lago.

i

MUSEO DEI RE BAVARESI Il museo di Hohenschwangau permettere di gettare uno sguardo sulla storia dei Wittelsbach, una delle più antiche famiglie nobili tedesche, origine di numerosi duchi e re bavaresi. La mostra si concentra sul re Massimiliano II e suo figlio, il re Ludovico II, creatore del castello di Neuschwanstein.

La fortezza più lunga d'Europa

Castello Imperiale di Norimberga

La fortezza di Burghausen, con le proprie opere di consolidamento medievali praticamente intatte, è una delle più lunghe del mondo, con la sua estensione di oltre 1.000 metri.

Il Castello Imperiale di Norimberga, nel medioevo, fu uno dei principali palazzi imperiali del Sacro Romano Impero; oggi è il simbolo di Norimberga. Fu costruito dalla casata nobiliare tedesca degli Hohenstaufen e dai rispettivi discendenti.

Fortezza di Coburgo

Venite a stupirvi

La fortezza è menzionata ufficialmente per la prima volta nel 1056 e, nel tardo medioevo, è stata ampliata fino a divenire una delle più grandi fortezze della Germania. Uno dei suoi ospiti più celebri fu, nel 1530, il riformatore Lutero, che qui lavorò alla sua traduzione della Bibbia.

SIGHTSLEEPING® – PERNOTTAMENTO PER GLI OSSERVATORI Degli hotel bavaresi selezionati, in fortezze e castelli storici o in

Delle altre mete da visitare molto amate sono, tra le altre, il Pompejanum di Aschaffenburg, la nuova residenza di Bamberga, la fortezza Marienberg della città di Würzburg, la Befreiungshalle di Kelheim, il castello del Trausnitz a Landshut, il monastero del Frauenchiemsee e il castello e la chiesa per il pellegrinaggio di San Bartolomeo sul Königssee.

i

MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA:

www.bavieraturismo.it/castelli, www.schloesser.bayern.de

edifici contemporanei con un design ambizioso, si sono qualificati quali hotel Sightsleeping®. Chi vuole scoprire da vicino i tesori culturali, trovare una sede unica per il proprio matrimonio o sorprendere i propri cari non troverà di meglio. www.bavieraturismo.it/sightsleeping

18

19


CULTURA, CASTELLI E ROCCHE

CULTURA, CASTELLI E ROCCHE

Castelli reali per l'eternità

Orgogliose rocche e fortezze

Incoronato re nel 1864, Ludivico II posò la prima pietra del castello di Neuschwanstein nel 1867/68, sognando già Linderhof e Herrenchiemsee. Le sue visioni innervano tuttora l'immagine della Baviera in tutto il mondo.

Rocche in grado di resistere da oltre 1.000 anni a qualsiasi forza. Edifici il cui orgoglio e il cui splendore si irraggiano su intere città. Immergetevi nella movimentata storia bavarese.

Il castello di Neuschwanstein

Il castello di Herrenchiemsee – la Versailles bavarese

Il castello e il parco di Linderhof

La riproduzione idealizzata di una rocca medievale troneggia su un picco frastagliato di fronte a uno scenario montano pittoresco ed è nota in tutto il mondo. Lo schivo re Ludovico II, che sognava di trovare qui rifugio dal mondo, non ha tuttavia mai abitato il castello fatato, reso accessibile al pubblico solo pochi giorni dopo la sua morte.

Grande ammiratore di Luigi XIV di Francia, il re Ludovico II, a partire dal 1868, fece costruire una riproduzione del castello e dei giardini di Versailles sull'isola Herreninsel del lago Chiemsee. Tra le sfarzose stanze spiccano soprattutto la

La "villa reale" di Ludovico II risale a una casa di caccia del padre Massimiliano II, la cosiddetta "casetta reale". Si tratta dell'unico tra i castelli maggiori che il re Ludovico II ha effettivamente sfruttato appieno.

scala degli inviati straordinari, la grande galleria degli specchi e la camera da letto di parata. Dal castello lo sguardo si spinge al di là dei grandiosi giardini, fino a raggiungere il lago.

i

MUSEO DEI RE BAVARESI Il museo di Hohenschwangau permettere di gettare uno sguardo sulla storia dei Wittelsbach, una delle più antiche famiglie nobili tedesche, origine di numerosi duchi e re bavaresi. La mostra si concentra sul re Massimiliano II e suo figlio, il re Ludovico II, creatore del castello di Neuschwanstein.

La fortezza più lunga d'Europa

Castello Imperiale di Norimberga

La fortezza di Burghausen, con le proprie opere di consolidamento medievali praticamente intatte, è una delle più lunghe del mondo, con la sua estensione di oltre 1.000 metri.

Il Castello Imperiale di Norimberga, nel medioevo, fu uno dei principali palazzi imperiali del Sacro Romano Impero; oggi è il simbolo di Norimberga. Fu costruito dalla casata nobiliare tedesca degli Hohenstaufen e dai rispettivi discendenti.

Fortezza di Coburgo

Venite a stupirvi

La fortezza è menzionata ufficialmente per la prima volta nel 1056 e, nel tardo medioevo, è stata ampliata fino a divenire una delle più grandi fortezze della Germania. Uno dei suoi ospiti più celebri fu, nel 1530, il riformatore Lutero, che qui lavorò alla sua traduzione della Bibbia.

SIGHTSLEEPING® – PERNOTTAMENTO PER GLI OSSERVATORI Degli hotel bavaresi selezionati, in fortezze e castelli storici o in

Delle altre mete da visitare molto amate sono, tra le altre, il Pompejanum di Aschaffenburg, la nuova residenza di Bamberga, la fortezza Marienberg della città di Würzburg, la Befreiungshalle di Kelheim, il castello del Trausnitz a Landshut, il monastero del Frauenchiemsee e il castello e la chiesa per il pellegrinaggio di San Bartolomeo sul Königssee.

i

MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA:

www.bavieraturismo.it/castelli, www.schloesser.bayern.de

edifici contemporanei con un design ambizioso, si sono qualificati quali hotel Sightsleeping®. Chi vuole scoprire da vicino i tesori culturali, trovare una sede unica per il proprio matrimonio o sorprendere i propri cari non troverà di meglio. www.bavieraturismo.it/sightsleeping

18

19


I NOSTRI PARTNER

STRADE TEMATICHE

Come un grande cinema: le strade tematiche bavaresi La strada è la meta. Percorsi come la Strada delle Alpi, la Strada Romantica o la Strada dell'Imperatrice Sisi attraversano paesaggi naturali spettacolari, seguono le leggende e svelano la ricca cultura della Baviera.

Il cielo a portata di mano

Prima volta a Füssen

LA STRADA DELLE ALPI TEDESCA. È uno dei percorsi più spettacolari della Germania:

Servizi • 2 pernottamenti con prima colazione (hotel a Füssen o Bad Faulenbach) • guida alla città vecchia di Füssen • biglietto per il castello di Hohenschwangau o per il castello di Neuschwanstein • degustazione della pasta tipica d‘Algovia «Kässpatzen» presso l‘hotel nella città vecchia «Zum Hechten» • utilizzo gratuito del servizio di trasporto pubblico con la vostra FüssenCard (oppure KönigsCard)

Lindau Berchtesgadener Land

Escursione tra le vetrerie

Waldsassen

LA STRADA DEL VETRO. Questo percorso, lungo circa 250 chilometri, conduce lungo il confine tra la Baviera e la Repubblica Ceca, fino al cuore di una regione artigianale vecchia di secoli. Le tradizionali vetrerie presentano le proprie opere d'arte, mentre i musei e le gallerie del vetro mostrano come il vetro sia ben più che un semplice oggetto di consumo. In alcune vetrerie è possibile addirittura provare direttamente a lavorare davanti al forno.

Prezzo totale per 2 persone: da 112,00 € Passau

Prenotazione e più informazioni Tel + 49(0) 83 62 / 93 85 - 0 o www.fuessen.de/it/offerta

i suoi 450 chilometri di lunghezza si dipanano dal Lago di Costanza lungo le Alpi settentrionali, fino al parco nazionale di Berchtesgaden. Sul percorso – oltre allo Zugspitze, la montagna più alta della Germania – si trova anche una serie di noti monasteri, chiese e castelli.

Füssen Tourismus und Marketing · Kaiser-Maximilian-Platz 1 · D-87629 Füssen · Tel. + 49(0) 83 62 / 93 85 - 0 Fax + 49(0) 83 62 / 93 85 - 20 · tourismus@fuessen.de · www.fuessen.de/it

Pittoreschi scenari naturali

Würzburg

LA STRADA ROMANTICA. La strada turistica decisamente più amata della Germania va

dal Meno alle Alpi e offre ai viaggiatori la consonanza di natura, cultura e ospitalità. Da aprile a ottobre i romantici possono ammirare comodamente i monumenti lungo la strada con il bus, con il collaudato sistema "Sali e Scendi". Füssen

Audacia e faccende del demonio ...

Sulle tracce dei cavalieri Prag

LA STRADA DELLE ROCCHE. Armature, mura fortificate, ponti levatoi e stanze in tor-

Mannheim

ri contorte con viste da sogno – gli amanti delle fortificazioni antiche troveranno pane per i loro denti tra Mannheim e Praga. La Strada delle Rocche porta il visitatore della Baviera attraverso Rothenburg ob der Tauber, Norimberga e Bayreuth. Dell'esplorazione fa parte naturalmente anche il benessere dello stomaco. Alcune cucine delle fortezze offrono delle ricette originali medievali.

Secondo la leggenda, nel XII °C secolo fu il diavolo vero e proprio ad essere chiamato in causa quando il costruttore di ponti scommise con l‘architetto della cattedrale su chi avrebbe completato per primo la propria opera. Il costruttore di ponti promise al demonio le anime delle prime tre creature che lo avessero attraversato. Potrete saperne di più visitando Ratisbona, la città patrimonio dell‘umanità. Stupitevi delle storie che con maestosa grazia vi raccontano i testimoni di pietra di due millenni di storia.

Per scoprire maggiormente la varietà della Baviera potete visitare la Strada della Porcellana, la Strada degli Imperatori e dei Re, la Strada dell'Imperatrice Sisi, la Strada del Danubio Tedesco o la Strada dei Giocattoli.

i

Benvenuti a Ratisbona o Una passeggiata nel Medioev

Romani e santi Vivere la storia da vicino

Wurstkuchl storica li Gustate le specialità regiona

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA: tici www.bavieraturismo.it/itinerari-turis

Prenotate il vostro soggiorno tramite i professionisti di Ratisbona: Regensburg Tourismus GmbH | Roter Herzfleck 2 | 93047 Regensburg | Germania | Telefono: +49 941 507-4410 | Fax: -4419 | tourismus@regensburg.de

www.regensburg.de

20

21


I NOSTRI PARTNER

STRADE TEMATICHE

Come un grande cinema: le strade tematiche bavaresi La strada è la meta. Percorsi come la Strada delle Alpi, la Strada Romantica o la Strada dell'Imperatrice Sisi attraversano paesaggi naturali spettacolari, seguono le leggende e svelano la ricca cultura della Baviera.

Il cielo a portata di mano

Prima volta a Füssen

LA STRADA DELLE ALPI TEDESCA. È uno dei percorsi più spettacolari della Germania:

Servizi • 2 pernottamenti con prima colazione (hotel a Füssen o Bad Faulenbach) • guida alla città vecchia di Füssen • biglietto per il castello di Hohenschwangau o per il castello di Neuschwanstein • degustazione della pasta tipica d‘Algovia «Kässpatzen» presso l‘hotel nella città vecchia «Zum Hechten» • utilizzo gratuito del servizio di trasporto pubblico con la vostra FüssenCard (oppure KönigsCard)

Lindau Berchtesgadener Land

Escursione tra le vetrerie

Waldsassen

LA STRADA DEL VETRO. Questo percorso, lungo circa 250 chilometri, conduce lungo il confine tra la Baviera e la Repubblica Ceca, fino al cuore di una regione artigianale vecchia di secoli. Le tradizionali vetrerie presentano le proprie opere d'arte, mentre i musei e le gallerie del vetro mostrano come il vetro sia ben più che un semplice oggetto di consumo. In alcune vetrerie è possibile addirittura provare direttamente a lavorare davanti al forno.

Prezzo totale per 2 persone: da 112,00 € Passau

Prenotazione e più informazioni Tel + 49(0) 83 62 / 93 85 - 0 o www.fuessen.de/it/offerta

i suoi 450 chilometri di lunghezza si dipanano dal Lago di Costanza lungo le Alpi settentrionali, fino al parco nazionale di Berchtesgaden. Sul percorso – oltre allo Zugspitze, la montagna più alta della Germania – si trova anche una serie di noti monasteri, chiese e castelli.

Füssen Tourismus und Marketing · Kaiser-Maximilian-Platz 1 · D-87629 Füssen · Tel. + 49(0) 83 62 / 93 85 - 0 Fax + 49(0) 83 62 / 93 85 - 20 · tourismus@fuessen.de · www.fuessen.de/it

Pittoreschi scenari naturali

Würzburg

LA STRADA ROMANTICA. La strada turistica decisamente più amata della Germania va

dal Meno alle Alpi e offre ai viaggiatori la consonanza di natura, cultura e ospitalità. Da aprile a ottobre i romantici possono ammirare comodamente i monumenti lungo la strada con il bus, con il collaudato sistema "Sali e Scendi". Füssen

Audacia e faccende del demonio ...

Sulle tracce dei cavalieri Prag

LA STRADA DELLE ROCCHE. Armature, mura fortificate, ponti levatoi e stanze in tor-

Mannheim

ri contorte con viste da sogno – gli amanti delle fortificazioni antiche troveranno pane per i loro denti tra Mannheim e Praga. La Strada delle Rocche porta il visitatore della Baviera attraverso Rothenburg ob der Tauber, Norimberga e Bayreuth. Dell'esplorazione fa parte naturalmente anche il benessere dello stomaco. Alcune cucine delle fortezze offrono delle ricette originali medievali.

Secondo la leggenda, nel XII °C secolo fu il diavolo vero e proprio ad essere chiamato in causa quando il costruttore di ponti scommise con l‘architetto della cattedrale su chi avrebbe completato per primo la propria opera. Il costruttore di ponti promise al demonio le anime delle prime tre creature che lo avessero attraversato. Potrete saperne di più visitando Ratisbona, la città patrimonio dell‘umanità. Stupitevi delle storie che con maestosa grazia vi raccontano i testimoni di pietra di due millenni di storia.

Per scoprire maggiormente la varietà della Baviera potete visitare la Strada della Porcellana, la Strada degli Imperatori e dei Re, la Strada dell'Imperatrice Sisi, la Strada del Danubio Tedesco o la Strada dei Giocattoli.

i

Benvenuti a Ratisbona o Una passeggiata nel Medioev

Romani e santi Vivere la storia da vicino

Wurstkuchl storica li Gustate le specialità regiona

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA: tici www.bavieraturismo.it/itinerari-turis

Prenotate il vostro soggiorno tramite i professionisti di Ratisbona: Regensburg Tourismus GmbH | Roter Herzfleck 2 | 93047 Regensburg | Germania | Telefono: +49 941 507-4410 | Fax: -4419 | tourismus@regensburg.de

www.regensburg.de

20

21


BAVIERA RELIGIOSA

Luoghi spirituali Passeggiare lungo antiche vie di pellegrinaggio, pernottare in un monastero o visitare dei luoghi di culto speciali: scoprite la forza spirituale della Baviera.

Gita Luterana: "I luoghi della Riforma"

Il luogo di pellegrinaggio mariano di Altötting

Nel 2017 cadrà il 500° anniversario della Riforma. La strada turistica "Gita Luterana", dal 2009, conduce sui passi di Martin Lutero, lungo i luoghi della Riforma in Germania. La stazione più meridionale è rappresentata da Augusta, la città della famiglia Fugger, mentre delle altre tappe sono rappresentate dall'imperiale Norimberga e da Coburgo, nell'Alta Franconia. Martin Lutero visse per sei mesi nella Fortezza di Coburgo nel 1530. Lì, presso una delle fortezze più grandi e meglio conservate della Germania, lavorò sulla Bibbia, sulle prediche e su numerosi altri scritti.

Da oltre 1.250 anni questa città è un centro spirituale della Baviera e, da oltre 500 anni, possiede il più importante luogo di pellegrinaggio mariano della Germania. Meta di oltre 1 milione di pellegrini e visitatori è la "Madonna Nera", nell'ottagono della Cappella delle Grazie. La piccola chiesa, oltre all'immagine della Grazia, ospita anche le urne argentee a forma di cuore dei re e dei principi elettori bavaresi, oltre a pregiate offerte votive.

Sinagoga Ohel Jakob I luoghi sacri bavaresi non sono solo cristiani: nella St.-Jakobs-Platz di Monaco di Baviera, nelle immediate vicinanze della Marienplatz e del Viktualienmarkt, nel cuore pulsante della capitale dello stato, si trovano la nuova sinagoga principale, il museo ebraico e la nuova casa comune della comunità di culto israelitica, che costituiscono il centro ebraico della città.

Le rappresentazioni della Passione di Cristo e la via della meditazione di Oberammergau La storia delle rappresentazioni della Passione di Cristo di Oberammergau è legata inseparabilmente all'epoca della guerra dei trent'anni e della peste. Un borghese, nell'anno 1633, fece voto di mettere in scena delle rappresentazioni della Passione di Cristo ogni dieci anni qualora le sofferenze avessero una fine rapida. A detta della tradizione, da quel momento in poi la peste non fece nessun'altra vittima. Dal 1634 gli abitanti di Oberammergau tengono ora ogni dieci anni le "loro rappresentazioni", con alcune eccezioni legate agli eventi storici. Le prossime rappresentazioni della Passione di Cristo si terranno nel 2020. La via della meditazione delle Alpi dell'Ammergau passa proprio accanto al teatro della Passione: su questo percorso di 87 chilometri è possibile passeggiare dal santuario di Wies di Steingaden attraverso l'Ammergau e raggiungere il castello di Linderhof, presso Ettal.

22

i

23

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA: www.bavieraturismo.it/religiosa


BAVIERA RELIGIOSA

Luoghi spirituali Passeggiare lungo antiche vie di pellegrinaggio, pernottare in un monastero o visitare dei luoghi di culto speciali: scoprite la forza spirituale della Baviera.

Gita Luterana: "I luoghi della Riforma"

Il luogo di pellegrinaggio mariano di Altötting

Nel 2017 cadrà il 500° anniversario della Riforma. La strada turistica "Gita Luterana", dal 2009, conduce sui passi di Martin Lutero, lungo i luoghi della Riforma in Germania. La stazione più meridionale è rappresentata da Augusta, la città della famiglia Fugger, mentre delle altre tappe sono rappresentate dall'imperiale Norimberga e da Coburgo, nell'Alta Franconia. Martin Lutero visse per sei mesi nella Fortezza di Coburgo nel 1530. Lì, presso una delle fortezze più grandi e meglio conservate della Germania, lavorò sulla Bibbia, sulle prediche e su numerosi altri scritti.

Da oltre 1.250 anni questa città è un centro spirituale della Baviera e, da oltre 500 anni, possiede il più importante luogo di pellegrinaggio mariano della Germania. Meta di oltre 1 milione di pellegrini e visitatori è la "Madonna Nera", nell'ottagono della Cappella delle Grazie. La piccola chiesa, oltre all'immagine della Grazia, ospita anche le urne argentee a forma di cuore dei re e dei principi elettori bavaresi, oltre a pregiate offerte votive.

Sinagoga Ohel Jakob I luoghi sacri bavaresi non sono solo cristiani: nella St.-Jakobs-Platz di Monaco di Baviera, nelle immediate vicinanze della Marienplatz e del Viktualienmarkt, nel cuore pulsante della capitale dello stato, si trovano la nuova sinagoga principale, il museo ebraico e la nuova casa comune della comunità di culto israelitica, che costituiscono il centro ebraico della città.

Le rappresentazioni della Passione di Cristo e la via della meditazione di Oberammergau La storia delle rappresentazioni della Passione di Cristo di Oberammergau è legata inseparabilmente all'epoca della guerra dei trent'anni e della peste. Un borghese, nell'anno 1633, fece voto di mettere in scena delle rappresentazioni della Passione di Cristo ogni dieci anni qualora le sofferenze avessero una fine rapida. A detta della tradizione, da quel momento in poi la peste non fece nessun'altra vittima. Dal 1634 gli abitanti di Oberammergau tengono ora ogni dieci anni le "loro rappresentazioni", con alcune eccezioni legate agli eventi storici. Le prossime rappresentazioni della Passione di Cristo si terranno nel 2020. La via della meditazione delle Alpi dell'Ammergau passa proprio accanto al teatro della Passione: su questo percorso di 87 chilometri è possibile passeggiare dal santuario di Wies di Steingaden attraverso l'Ammergau e raggiungere il castello di Linderhof, presso Ettal.

22

i

23

ULTERIORI INFORMAZIONI ALLA PAGINA: www.bavieraturismo.it/religiosa


ARTE CULINARIA

ARTE CULINARIA

Ghiottonerie bavaresi

Baviera – terra di buongustai

Alta Baviera – la patria della salsiccia bianca

Algovia / Svevia Bavarese – gnocchi e formaggio a volontà

Senza Brezel, crema di formaggio Obatzda e rafano la visita al Biergarten non può dirsi completa. E le salsicce bianche? Non dovrebbero mai udire i 12 rintocchi. In altre parole, le salsicce bianche sono solo per la colazione. Possibilmente accompagnate con una bella birra di frumento. Amato in tutte le stagioni: il croccante stinco di maiale.

Le mucche dell'Algovia sono le più belle del mondo. Il loro latte è alla base di numerose specialità. L'Emmentaler, il formaggio di montagna e i famosi gnocchi di formaggio sono noti ben oltre i confini regionali. Una specialità di Augusta è rappresentata dallo Zwetschgendatschi, un dolce in teglia alle prugne che addolcisce i pomeriggi estivi.

Baviera Orientale – la sostanziosità è di casa

Baviera – lo stato della birra

Nella cucina della Baviera Orientale ci si affida spesso ai sapori genuini. Piatti di carne e insaccati, Dradewixpfeiferl – pasta affusolata di patate – o prosciutto affumicato sono solo alcuni dei classici. Il tutto seguito da un bel liquore Bärwurz doppio. Salute!

Gastronomia di élite creativa Christian Jürgens, il noto cuoco a 3 stelle del Seehotel Überfahrt sul Tegernsee, si pone come obiettivo, sempre più spesso conseguito, di riscoprire la cucina bavarese secondo nuove modalità. Dal dolce Apfelschmarrn al lucioperca: tutto viene reinterpretato e preparato in modo nuovo. Potete deliziarvi con degli squisiti menù in numerosi altri luoghi della Baviera. Secondo la guida Michelin nel 2014 in Baviera vi erano 38 (!) ristoranti a 1 stella, otto ristoranti a

2 stelle e un ristorante a 3 stelle. Tra di essi vi è il leggendario Tantris di Monaco di Baviera. Il Tantris offre da quattro decenni delle specialità culinarie del massimo livello. Un altro indirizzo imperdibile è rappresentato dal Residenz Heinz Winkler di Aschau nel Chiemgau. Ovviamente i cuochi stellati bavaresi portano in tavola innumerevoli prodotti regionali. Che si tratti della verdura locale o dei salmerini dei laghi bavaresi.

La birra, si dice, in Baviera rappresenta un alimento basilare. Oltre la metà di tutte le birrerie tedesche ha sede in Baviera. La birra bavarese è nota non solo per il proprio sapore aromatico, ma anche per la propria qualità elevata. Ancora oggi è vigente il decreto sulla purezza bavarese del 1516, che impone che la birra possa contenere solo luppolo, malto, lievito e acqua. Nel 2016 l'applicazione del decreto sulla purezza festeggerà il 500° anniversario.

Franconia – vino e salsicce Molti dei migliori vini Müller-Thurgau provengono dalla Franconia. Queste gocce prelibate possono essere gustate allegramente in numerose feste del vino della regione. Oltre a esse sono le salsicce alla brace a stuzzicare il palato dei visitatori. Il più richiesto nella stagione natalizia: il panpepato di Norimberga.

24

VARIETÀ CULINARIA Cosa c'è di più bello di far viaggiar e il proprio palato? In Baviera siete nel posto giusto. Sush i, spaghetti, anatra alla pechinese, specialità arabe, africane e indiane – nelle città bavaresi troverete ristoranti per tutti i gusti e scoperte culinarie di ogni genere.

i

25

ULTERIORI PRELIBATEZZE CULINARIE ALLA PAGINA: www.bavieraturismo.it/enogastronomia


ARTE CULINARIA

ARTE CULINARIA

Ghiottonerie bavaresi

Baviera – terra di buongustai

Alta Baviera – la patria della salsiccia bianca

Algovia / Svevia Bavarese – gnocchi e formaggio a volontà

Senza Brezel, crema di formaggio Obatzda e rafano la visita al Biergarten non può dirsi completa. E le salsicce bianche? Non dovrebbero mai udire i 12 rintocchi. In altre parole, le salsicce bianche sono solo per la colazione. Possibilmente accompagnate con una bella birra di frumento. Amato in tutte le stagioni: il croccante stinco di maiale.

Le mucche dell'Algovia sono le più belle del mondo. Il loro latte è alla base di numerose specialità. L'Emmentaler, il formaggio di montagna e i famosi gnocchi di formaggio sono noti ben oltre i confini regionali. Una specialità di Augusta è rappresentata dallo Zwetschgendatschi, un dolce in teglia alle prugne che addolcisce i pomeriggi estivi.

Baviera Orientale – la sostanziosità è di casa

Baviera – lo stato della birra

Nella cucina della Baviera Orientale ci si affida spesso ai sapori genuini. Piatti di carne e insaccati, Dradewixpfeiferl – pasta affusolata di patate – o prosciutto affumicato sono solo alcuni dei classici. Il tutto seguito da un bel liquore Bärwurz doppio. Salute!

Gastronomia di élite creativa Christian Jürgens, il noto cuoco a 3 stelle del Seehotel Überfahrt sul Tegernsee, si pone come obiettivo, sempre più spesso conseguito, di riscoprire la cucina bavarese secondo nuove modalità. Dal dolce Apfelschmarrn al lucioperca: tutto viene reinterpretato e preparato in modo nuovo. Potete deliziarvi con degli squisiti menù in numerosi altri luoghi della Baviera. Secondo la guida Michelin nel 2014 in Baviera vi erano 38 (!) ristoranti a 1 stella, otto ristoranti a

2 stelle e un ristorante a 3 stelle. Tra di essi vi è il leggendario Tantris di Monaco di Baviera. Il Tantris offre da quattro decenni delle specialità culinarie del massimo livello. Un altro indirizzo imperdibile è rappresentato dal Residenz Heinz Winkler di Aschau nel Chiemgau. Ovviamente i cuochi stellati bavaresi portano in tavola innumerevoli prodotti regionali. Che si tratti della verdura locale o dei salmerini dei laghi bavaresi.

La birra, si dice, in Baviera rappresenta un alimento basilare. Oltre la metà di tutte le birrerie tedesche ha sede in Baviera. La birra bavarese è nota non solo per il proprio sapore aromatico, ma anche per la propria qualità elevata. Ancora oggi è vigente il decreto sulla purezza bavarese del 1516, che impone che la birra possa contenere solo luppolo, malto, lievito e acqua. Nel 2016 l'applicazione del decreto sulla purezza festeggerà il 500° anniversario.

Franconia – vino e salsicce Molti dei migliori vini Müller-Thurgau provengono dalla Franconia. Queste gocce prelibate possono essere gustate allegramente in numerose feste del vino della regione. Oltre a esse sono le salsicce alla brace a stuzzicare il palato dei visitatori. Il più richiesto nella stagione natalizia: il panpepato di Norimberga.

24

VARIETÀ CULINARIA Cosa c'è di più bello di far viaggiar e il proprio palato? In Baviera siete nel posto giusto. Sush i, spaghetti, anatra alla pechinese, specialità arabe, africane e indiane – nelle città bavaresi troverete ristoranti per tutti i gusti e scoperte culinarie di ogni genere.

i

25

ULTERIORI PRELIBATEZZE CULINARIE ALLA PAGINA: www.bavieraturismo.it/enogastronomia


NATURA E ATTIVITÀ: ESTATE

NATURA E ATTIVITÀ: ESTATE

Attivi in estate La Baviera è il paradiso delle persone attive. Dalle passeggiate alle scalate, dalle pedalate in mountain bike agli sport acquatici – qui tutti potranno trovare le proprie condizioni ideali.

Per scalatori e gaudenti

Voglia di natura

Sulle Alpi o lungo il Danubio, nella Svizzera Francone o nella foresta bavarese: ovunque in Baviera si offre la possibilità di praticare delle attività sportive. Vi sono sentieri e scalate indicati nel modo migliore, migliaia di chilometri di percorsi ciclabili per qualsiasi tipo di esigenza e laghi e fiumi maestosi, nei quali gli amanti degli sport acquatici e del relax troveranno il proprio elemento ideale.

Passeggiare tra paesaggi incontaminati, piantare la tenda, scivolare sull'acqua con il piroscafo a ruote o giocare a golf immersi nella bellezza: ognuno apprezza la natura a suo modo.

Parchi nazionali e parchi naturali

Golf

Il parco nazionale della foresta bavarese è il primo parco nazionale della Germania – il parco nazionale di Berchtesgaden è l'unico parco nazionale tedesco sulle Alpi. Vi sono inoltre circa diciotto altre aree naturali protette, come i parchi naturali di Altmühltal, Frankenhöhe o Steigerwald.

Dei bellissimi campi da golf si trovano in Algovia, nel circondario di Monaco di Baviera, attorno a Bad Griesbach e nella foresta bavarese o in Franconia: dal driving range agli impianti con 9 buche e ai percorsi da campionato a 27 buche, l'offerta è assolutamente completa.

Laghi e navigazione

Campeggio

Non solo sull'Ammersee, sullo Starnberger See, sul Tegernsee e sul Königssee: anche sul Forggensee e sui laghi della regione lacustre del Fränkisches Seenland le navi da crociera offrono numerose offerte turistiche.

Del mondo dei campeggi della Baviera fanno parte tanto gli impianti premiati a livello europeo con cinque stelle, con tanto di offerta benessere, quanto le esperienze campestri più pure del "campeggio nella fattoria". www.camping-in-bayern.info

i

26

27

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA: www.bavieraturismo.it/attivita-estate


NATURA E ATTIVITÀ: ESTATE

NATURA E ATTIVITÀ: ESTATE

Attivi in estate La Baviera è il paradiso delle persone attive. Dalle passeggiate alle scalate, dalle pedalate in mountain bike agli sport acquatici – qui tutti potranno trovare le proprie condizioni ideali.

Per scalatori e gaudenti

Voglia di natura

Sulle Alpi o lungo il Danubio, nella Svizzera Francone o nella foresta bavarese: ovunque in Baviera si offre la possibilità di praticare delle attività sportive. Vi sono sentieri e scalate indicati nel modo migliore, migliaia di chilometri di percorsi ciclabili per qualsiasi tipo di esigenza e laghi e fiumi maestosi, nei quali gli amanti degli sport acquatici e del relax troveranno il proprio elemento ideale.

Passeggiare tra paesaggi incontaminati, piantare la tenda, scivolare sull'acqua con il piroscafo a ruote o giocare a golf immersi nella bellezza: ognuno apprezza la natura a suo modo.

Parchi nazionali e parchi naturali

Golf

Il parco nazionale della foresta bavarese è il primo parco nazionale della Germania – il parco nazionale di Berchtesgaden è l'unico parco nazionale tedesco sulle Alpi. Vi sono inoltre circa diciotto altre aree naturali protette, come i parchi naturali di Altmühltal, Frankenhöhe o Steigerwald.

Dei bellissimi campi da golf si trovano in Algovia, nel circondario di Monaco di Baviera, attorno a Bad Griesbach e nella foresta bavarese o in Franconia: dal driving range agli impianti con 9 buche e ai percorsi da campionato a 27 buche, l'offerta è assolutamente completa.

Laghi e navigazione

Campeggio

Non solo sull'Ammersee, sullo Starnberger See, sul Tegernsee e sul Königssee: anche sul Forggensee e sui laghi della regione lacustre del Fränkisches Seenland le navi da crociera offrono numerose offerte turistiche.

Del mondo dei campeggi della Baviera fanno parte tanto gli impianti premiati a livello europeo con cinque stelle, con tanto di offerta benessere, quanto le esperienze campestri più pure del "campeggio nella fattoria". www.camping-in-bayern.info

i

26

27

PER MAGGIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA: www.bavieraturismo.it/attivita-estate


NATURA E ATTIVITÀ: INVERNO

NATURA E ATTIVITÀ: INVERNO

Buon divertimento in inverno! Divertimento sulle cime – con o senza sci Nell'inverno bavarese risulta facile muoversi all'aria fresca. La lista di attività che attira all'aperto grandi e piccini è senza fine: passeggiate invernali, corse sulle slitte, pattinaggio su ghiaccio, sci, snowboard, sci di fondo, skateboard, arrampicata su ghiaccio, camminate con le racchette da neve, birilli su ghiaccio, costruzione di igloo – ma la cosa principale è essere attivi e divertirsi in compagnia. E se la neve tarda ad arrivare, sarà possibile effettuare una passeggiata da sogno su uno dei meravigliosi picchi panoramici bavaresi, normalmente raggiungibili solo con gli sci.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

Piste nere o per bambini, in Baviera c'è l'area sciistica giusta per tutti. Lo Zugspitze, l'unico ghiacciaio della Germania, offre il massimo divertimento sciistico per tutto l'inverno. Oltre a esso, sulle Alpi bavaresi, vi sono ben altre 50 aree sciistiche, molte delle quali raggiungibili in meno di 2 ore dall'aeroporto di Monaco di Baviera. Grazie alle numerose ferrovie di montagna, ognuno – più o meno giovane – può ammirare il grandioso panorama delle montagne bavaresi. Alcune delle ferrovie più note sono quella dello Zugspitze, dell'Alpspitz e del Nebelhorn. Amanti dello sci di fondo, famiglie e amanti della quiete trovano il proprio ambiente ideale nelle aree sciistiche della Franconia e della foresta bavarese. Qui dominano delle cime dolci, dei villaggi idilliaci e un rapporto armonioso tra prezzo e qualità.

i

www.bavieraturismo.it/attivita-inverno

28

29


NATURA E ATTIVITÀ: INVERNO

NATURA E ATTIVITÀ: INVERNO

Buon divertimento in inverno! Divertimento sulle cime – con o senza sci Nell'inverno bavarese risulta facile muoversi all'aria fresca. La lista di attività che attira all'aperto grandi e piccini è senza fine: passeggiate invernali, corse sulle slitte, pattinaggio su ghiaccio, sci, snowboard, sci di fondo, skateboard, arrampicata su ghiaccio, camminate con le racchette da neve, birilli su ghiaccio, costruzione di igloo – ma la cosa principale è essere attivi e divertirsi in compagnia. E se la neve tarda ad arrivare, sarà possibile effettuare una passeggiata da sogno su uno dei meravigliosi picchi panoramici bavaresi, normalmente raggiungibili solo con gli sci.

PER ULTERIORI INFORMAZIONI VI INVITIAMO A VISITARE LA PAGINA:

Piste nere o per bambini, in Baviera c'è l'area sciistica giusta per tutti. Lo Zugspitze, l'unico ghiacciaio della Germania, offre il massimo divertimento sciistico per tutto l'inverno. Oltre a esso, sulle Alpi bavaresi, vi sono ben altre 50 aree sciistiche, molte delle quali raggiungibili in meno di 2 ore dall'aeroporto di Monaco di Baviera. Grazie alle numerose ferrovie di montagna, ognuno – più o meno giovane – può ammirare il grandioso panorama delle montagne bavaresi. Alcune delle ferrovie più note sono quella dello Zugspitze, dell'Alpspitz e del Nebelhorn. Amanti dello sci di fondo, famiglie e amanti della quiete trovano il proprio ambiente ideale nelle aree sciistiche della Franconia e della foresta bavarese. Qui dominano delle cime dolci, dei villaggi idilliaci e un rapporto armonioso tra prezzo e qualità.

i

www.bavieraturismo.it/attivita-inverno

28

29


SALUTE E BENESSERE

FAMIGLIE E FATTORIE

Prendersi una pausa

La Baviera è amica delle famiglie!

Fare qualcosa per la propria salute, circondati da un paesaggio dal quale trarre pace e forza. Questo è quanto offre una vacanza dedicata al benessere in Baviera.

In Baviera i vostri bambini possono esplorare i manieri, diventare star cinematografiche, strigliare i pony e vivere innumerevoli altre avventure.

Il marchio di qualità Kinderland®

Vacanza in fattoria

I bambini sono degli ospiti esigenti. Per renderli felici è necessario conoscere precisamente ciò di cui hanno bisogno. La Baviera ha creato quindi un marchio di qualità per premiare le strutture particolarmente attente ai bambini. L'ambito marchio Kinderland® viene concesso solo qualora venga soddisfatto l'ampio elenco di circa 100 criteri di qualità. www.bavieraturismo.it/famiglia

Mucche, gatti, capre o pony: nelle fattorie certificate con il marchio Kinderland® è espressamente incoraggiata la partecipazione ai lavori nella stalla e sul pascolo. Chi lo desidera può scoprire il proprio talento nella mungitura o esercitarsi nella strigliatura dei pony – le vacanze in fattoria per tutta la famiglia sono tutto meno che noiose! www.bauernhof-urlaub.com www.bavieraturismo.it/agriturismo

i

Alla scoperta dei parchi dei divertimenti

Riposo per tutti i gusti In Baviera vi sono circa 50 località termali e luoghi di cura, che, al pari dei propri ospiti, sono di un'incredibile varietà. Vi sono i luoghi di cura antichi, nei quali sono stati ospitati re, imperatori e zar. Vi sono i moderni centri per il benessere e la salute, in grado di soddisfare appieno anche gli amanti dello sport. Vi sono poi, cosa molto importante, le numerose fonti di acque termali – la fonte più pura di ogni benessere!

I parchi dei divertimenti bavaresi sono in cima alla lista dei preferiti dei piccoli visitatori. Ad esempio Legoland a Günzburg o il parco dei divertimenti Playmobil di Norimberga. In entrambe le strutture i piccoli eroi possono lanciarsi alla scoperta del paese dei cavalieri, dei pirati o di altri personaggi. Chi passa le proprie vacanze nelle vicinanze di Monaco di Baviera non può ignorare la Bavaria Filmstadt, dove sono stati girati film come "U-Boot 96". Qui è possibile toccare con mano il mondo del cinema. I più coraggiosi possono anche affrontare direttamente la telecamera.

Benessere alla bavarese Il benessere alla bavarese è il profumo aromatico del fieno nelle gerle, l'effetto benefico di un bagno al fango o la sensazione di gioia prodotta da un massaggio rilassante all'olio di luppolo. Ovviamente sono a disposizione anche trattamenti classici quali il camminare nell'acqua secondo il metodo Kneipp, le cure di Schroth e le inalazioni di salamoia nella grotta di sale. Il benessere in Baviera è sempre sinonimo di gioia e salute. Si tratta di fare del bene al corpo, all'anima e allo spirito.

Il marchio di qualità WellVital® Accanto alla particolare nota bavarese, il marchio WellVital® si contraddistingue soprattutto per gli elevati standard di qualità: stanze eleganti e suite di lusso, mondi dedicati alla bellezza, strutture dedicate alla sauna, oasi benessere e trattamenti spa, oltre ovviamente a una cucina eccellente. Solo gli hotel e le terme che soddisfano i più elevati standard di qualità possono fregiarsi dell'ambito marchio WellVital®. Durante la vostra vacanza-benessere, riassumendo, dovrete sentirvi al settimo cielo, ovviamente bavarese. www.bavieraturismo.it/benessere

30

31

VENTÙ GLI OSTELLI DELLA GIO IGLIA FAM SONO OSTELLI DELLA ttare sui monti, a metropolitana, perno Atmosfera paesana o ari la gioventù laghi – tra i 70 ostelli del lungo i fiumi o in riva ai atteristica particotutte le esigenze. Una car bavaresi c'è spazio per zzi concorrenziali. Gli è rappresentata dai pre larmente interessante gendherberge" sono di qualità "Familien|Ju hotel recanti il marchio tta alle famiglie e ione particolarmente ada sinonimo di una dotaz i e piccini. di esperienze per grand offrono un programma en www.jugendherberge.de/


SALUTE E BENESSERE

FAMIGLIE E FATTORIE

Prendersi una pausa

La Baviera è amica delle famiglie!

Fare qualcosa per la propria salute, circondati da un paesaggio dal quale trarre pace e forza. Questo è quanto offre una vacanza dedicata al benessere in Baviera.

In Baviera i vostri bambini possono esplorare i manieri, diventare star cinematografiche, strigliare i pony e vivere innumerevoli altre avventure.

Il marchio di qualità Kinderland®

Vacanza in fattoria

I bambini sono degli ospiti esigenti. Per renderli felici è necessario conoscere precisamente ciò di cui hanno bisogno. La Baviera ha creato quindi un marchio di qualità per premiare le strutture particolarmente attente ai bambini. L'ambito marchio Kinderland® viene concesso solo qualora venga soddisfatto l'ampio elenco di circa 100 criteri di qualità. www.bavieraturismo.it/famiglia

Mucche, gatti, capre o pony: nelle fattorie certificate con il marchio Kinderland® è espressamente incoraggiata la partecipazione ai lavori nella stalla e sul pascolo. Chi lo desidera può scoprire il proprio talento nella mungitura o esercitarsi nella strigliatura dei pony – le vacanze in fattoria per tutta la famiglia sono tutto meno che noiose! www.bauernhof-urlaub.com www.bavieraturismo.it/agriturismo

i

Alla scoperta dei parchi dei divertimenti

Riposo per tutti i gusti In Baviera vi sono circa 50 località termali e luoghi di cura, che, al pari dei propri ospiti, sono di un'incredibile varietà. Vi sono i luoghi di cura antichi, nei quali sono stati ospitati re, imperatori e zar. Vi sono i moderni centri per il benessere e la salute, in grado di soddisfare appieno anche gli amanti dello sport. Vi sono poi, cosa molto importante, le numerose fonti di acque termali – la fonte più pura di ogni benessere!

I parchi dei divertimenti bavaresi sono in cima alla lista dei preferiti dei piccoli visitatori. Ad esempio Legoland a Günzburg o il parco dei divertimenti Playmobil di Norimberga. In entrambe le strutture i piccoli eroi possono lanciarsi alla scoperta del paese dei cavalieri, dei pirati o di altri personaggi. Chi passa le proprie vacanze nelle vicinanze di Monaco di Baviera non può ignorare la Bavaria Filmstadt, dove sono stati girati film come "U-Boot 96". Qui è possibile toccare con mano il mondo del cinema. I più coraggiosi possono anche affrontare direttamente la telecamera.

Benessere alla bavarese Il benessere alla bavarese è il profumo aromatico del fieno nelle gerle, l'effetto benefico di un bagno al fango o la sensazione di gioia prodotta da un massaggio rilassante all'olio di luppolo. Ovviamente sono a disposizione anche trattamenti classici quali il camminare nell'acqua secondo il metodo Kneipp, le cure di Schroth e le inalazioni di salamoia nella grotta di sale. Il benessere in Baviera è sempre sinonimo di gioia e salute. Si tratta di fare del bene al corpo, all'anima e allo spirito.

Il marchio di qualità WellVital® Accanto alla particolare nota bavarese, il marchio WellVital® si contraddistingue soprattutto per gli elevati standard di qualità: stanze eleganti e suite di lusso, mondi dedicati alla bellezza, strutture dedicate alla sauna, oasi benessere e trattamenti spa, oltre ovviamente a una cucina eccellente. Solo gli hotel e le terme che soddisfano i più elevati standard di qualità possono fregiarsi dell'ambito marchio WellVital®. Durante la vostra vacanza-benessere, riassumendo, dovrete sentirvi al settimo cielo, ovviamente bavarese. www.bavieraturismo.it/benessere

30

31

VENTÙ GLI OSTELLI DELLA GIO IGLIA FAM SONO OSTELLI DELLA ttare sui monti, a metropolitana, perno Atmosfera paesana o ari la gioventù laghi – tra i 70 ostelli del lungo i fiumi o in riva ai atteristica particotutte le esigenze. Una car bavaresi c'è spazio per zzi concorrenziali. Gli è rappresentata dai pre larmente interessante gendherberge" sono di qualità "Familien|Ju hotel recanti il marchio tta alle famiglie e ione particolarmente ada sinonimo di una dotaz i e piccini. di esperienze per grand offrono un programma en www.jugendherberge.de/


MICE

ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Fare affari in Baviera – semplicemente il massimo

La Baviera è per tutti

Tre sedi fieristiche internazionali, sedi di convegni accattivanti, eccezionali sedi per eventi e un ambiente circostante che permette di dare vita a straordinari programmi di contorno. La Baviera è il posto giusto per gli affari!

La tradizionale ospitalità bavarese è apprezzabile da tutti gli ospiti. Tanto le famiglie con bambini piccoli, quanto le persone con una mobilità o un'attività limitata o i viaggiatori più anziani possono trovare le offerte per una vacanza priva di ostacoli e adatta a loro in Baviera.

Vivere la Baviera senza barriere

I convegni in Baviera sono sempre vincenti

Il marchio bavarese Gipfeltreffen®

Berge" ("Casa delle Montagne") del parco nazionale di Berchtesgaden rende la natura vivibile con tutti i sensi, mentre una crociera sul Königssee regala una vista impressionante su San Bartolomeo. Delle vedute spettacolari sono garantite dal sentiero sospeso raggiungibile senza barriere architettoniche nella foresta bavarese o dalla piattaforma panoramica AlpspiX sull'Alpspitze. Il punto panoramico è raggiungibile con la ferrovia dell'Alpspitze e, grazie all'architettura particolare, regala un'esperienza indimenticabile: una veduta sontuosa sul panorama montuoso e sul salto sottostante, profondo quasi 1.000 metri.

Le sedi fieristiche di Monaco di Baviera, Norimberga e Augusta Il luogo d'incontro del mondo: ben tre città bavaresi sono particolarmente rilevanti quali sedi fieristiche. Monaco di Baviera è il palcoscenico delle principali fiere mondiali. Con le strepitose sedi della fiera di Monaco di Baviera, dell'ICM (centro congressi internazionale di Monaco di Baviera) e del MOC (centro eventi di Monaco di Baviera) sono a disposizione oltre 578.000 metri quadrati di superficie complessiva. La fiera di Norimberga è una delle prime dieci d'Europa e ospita delle fiere specialistiche note e apprezzate. Anche Augusta, la terza sede fieristica per grandezza della Baviera, è perfettamente adeguata all'organizzazione di fiere specialistiche regionali e internazionali.

i 32

i

LE SINGOLE OFFERTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL TRO SITO WEB ALLA PAGINA VI INVITIAMO A CONSULTARE IL NOS iere www.bavieraturismo.it/senza-barr

Prestazioni d'eccellenza garantite! Sotto il marchio Gipfeltreffen® si riuniscono alcuni hotel per convegni, centri conferenze, sedi di eventi e sedi di convegni selezionate. Tutti gli hotel e i partner per eventi elencati sono obbligati a rispettare severamente i criteri di qualità, il cui soddisfacimento è controllato regolarmente: dalle sale per convegni perfettamente equipaggiate alla messa a disposizione di un referente centrale, fino all'elaborazione e all'esecuzione di programmi di contorno individuali.

Il fattore chiave per i decisori è rappresentato dalla scelta del luogo giusto per l'evento. Sullo Zugspitze o all'Allianz Arena, in un castello, in una fortezza o in un monastero, direttamente sulle rive di un lago o nel romantico centro storico di una metropoli bavarese: l'ambiente circostante è decisivo per la qualità dei vostri meeting, dei vostri convegni, delle vostre conferenze e dei vostri congressi, in quanto crea un'atmosfera ispiratrice. Non da ultimo in quanto apre affascinanti possibilità per delle straordinarie iniziative. Sorprendete i vostri ospiti e i partecipanti con un'accogliente serata in una baita, con una degustazione di vini esclusiva o con una piacevole escursione fluviale. Ovviamente anche l'offerta culinaria è ampia – in ogni regione della Baviera vi sono delle ghiottonerie particolari o una cucina salutare e leggera.

INA: MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA PAG www.bavieraturismo.it/mice

Castelli reali, città romantiche, parchi nazionali bavaresi e vedute panoramiche indimenticabili – la Baviera offre dei paesaggi naturali unici, delle costruzioni imponenti, delle esperienze straordinarie e quantità illimitate di gioia di vivere bavarese. Anche i disabili troveranno in molte città alloggi, possibilità di trasporto, attività culturali e attività per il tempo libero. Di esse fanno parte le visite guidate alle città per minorati della vista o non udenti a Monaco di Baviera, Ratisbona e Würzburg e le gite per persone in sedia a rotelle in quasi tutte le principali città bavaresi. A queste si aggiungono anche le passeggiate per persone in sedia a rotelle, gite in handbike ed esperienze nella natura, ad esempio in Algovia o in entrambi i parchi nazionali bavaresi. Il centro per i visitatori "Haus der

Anzeige

33


MICE

ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

Fare affari in Baviera – semplicemente il massimo

La Baviera è per tutti

Tre sedi fieristiche internazionali, sedi di convegni accattivanti, eccezionali sedi per eventi e un ambiente circostante che permette di dare vita a straordinari programmi di contorno. La Baviera è il posto giusto per gli affari!

La tradizionale ospitalità bavarese è apprezzabile da tutti gli ospiti. Tanto le famiglie con bambini piccoli, quanto le persone con una mobilità o un'attività limitata o i viaggiatori più anziani possono trovare le offerte per una vacanza priva di ostacoli e adatta a loro in Baviera.

Vivere la Baviera senza barriere

I convegni in Baviera sono sempre vincenti

Il marchio bavarese Gipfeltreffen®

Berge" ("Casa delle Montagne") del parco nazionale di Berchtesgaden rende la natura vivibile con tutti i sensi, mentre una crociera sul Königssee regala una vista impressionante su San Bartolomeo. Delle vedute spettacolari sono garantite dal sentiero sospeso raggiungibile senza barriere architettoniche nella foresta bavarese o dalla piattaforma panoramica AlpspiX sull'Alpspitze. Il punto panoramico è raggiungibile con la ferrovia dell'Alpspitze e, grazie all'architettura particolare, regala un'esperienza indimenticabile: una veduta sontuosa sul panorama montuoso e sul salto sottostante, profondo quasi 1.000 metri.

Le sedi fieristiche di Monaco di Baviera, Norimberga e Augusta Il luogo d'incontro del mondo: ben tre città bavaresi sono particolarmente rilevanti quali sedi fieristiche. Monaco di Baviera è il palcoscenico delle principali fiere mondiali. Con le strepitose sedi della fiera di Monaco di Baviera, dell'ICM (centro congressi internazionale di Monaco di Baviera) e del MOC (centro eventi di Monaco di Baviera) sono a disposizione oltre 578.000 metri quadrati di superficie complessiva. La fiera di Norimberga è una delle prime dieci d'Europa e ospita delle fiere specialistiche note e apprezzate. Anche Augusta, la terza sede fieristica per grandezza della Baviera, è perfettamente adeguata all'organizzazione di fiere specialistiche regionali e internazionali.

i 32

i

LE SINGOLE OFFERTE PER MAGGIORI INFORMAZIONI SUL TRO SITO WEB ALLA PAGINA VI INVITIAMO A CONSULTARE IL NOS iere www.bavieraturismo.it/senza-barr

Prestazioni d'eccellenza garantite! Sotto il marchio Gipfeltreffen® si riuniscono alcuni hotel per convegni, centri conferenze, sedi di eventi e sedi di convegni selezionate. Tutti gli hotel e i partner per eventi elencati sono obbligati a rispettare severamente i criteri di qualità, il cui soddisfacimento è controllato regolarmente: dalle sale per convegni perfettamente equipaggiate alla messa a disposizione di un referente centrale, fino all'elaborazione e all'esecuzione di programmi di contorno individuali.

Il fattore chiave per i decisori è rappresentato dalla scelta del luogo giusto per l'evento. Sullo Zugspitze o all'Allianz Arena, in un castello, in una fortezza o in un monastero, direttamente sulle rive di un lago o nel romantico centro storico di una metropoli bavarese: l'ambiente circostante è decisivo per la qualità dei vostri meeting, dei vostri convegni, delle vostre conferenze e dei vostri congressi, in quanto crea un'atmosfera ispiratrice. Non da ultimo in quanto apre affascinanti possibilità per delle straordinarie iniziative. Sorprendete i vostri ospiti e i partecipanti con un'accogliente serata in una baita, con una degustazione di vini esclusiva o con una piacevole escursione fluviale. Ovviamente anche l'offerta culinaria è ampia – in ogni regione della Baviera vi sono delle ghiottonerie particolari o una cucina salutare e leggera.

INA: MAGGIORI INFORMAZIONI ALLA PAG www.bavieraturismo.it/mice

Castelli reali, città romantiche, parchi nazionali bavaresi e vedute panoramiche indimenticabili – la Baviera offre dei paesaggi naturali unici, delle costruzioni imponenti, delle esperienze straordinarie e quantità illimitate di gioia di vivere bavarese. Anche i disabili troveranno in molte città alloggi, possibilità di trasporto, attività culturali e attività per il tempo libero. Di esse fanno parte le visite guidate alle città per minorati della vista o non udenti a Monaco di Baviera, Ratisbona e Würzburg e le gite per persone in sedia a rotelle in quasi tutte le principali città bavaresi. A queste si aggiungono anche le passeggiate per persone in sedia a rotelle, gite in handbike ed esperienze nella natura, ad esempio in Algovia o in entrambi i parchi nazionali bavaresi. Il centro per i visitatori "Haus der

Anzeige

33


AGENZIE DI INCOMING E IMPRESE DI TRASPORTI

Un elenco costantemente attualizzato di agenzie di incoming e di imprese di trasporti è reperibile alla pagina www.sales.bavaria.by

Eurotours Deutschland GmbH Garmischer Straße 4 | 80339 München Telefono: +49 (0)89 51818320 | Fax: +49 (0)89 51049286 muenchen@eurotours.de | www.eurotours.de Agenzia di incoming e operatore turistico: Consiglio di cooperazione del Golfo, India, Russia, Giappone, USA, Cina, Ucraina, Israele, Regno Unito e Europa (Austria, Svizzera, Italia, Francia, Croazia, Slovenia, Repubblica Ceca, Polonia, Scandinava, Slovacchia, Bulgaria e Olanda) FIT I Gruppi I MICE I Visite alle città

Feuer und Eis Touristik GmbH Mühlbachweg 6 | 83700 Weissach am Tegernsee Telefono: +49 (0)8022 5420 | Fax: +49 (0)8022 5440 hallo@feuerundeis.de | www.feuer-eis-touristik.de Agenzia di incoming

Steber-Tours GmbH Krumbacher Straße 45 | 87719 Mindelheim Telefono: +49 (0)8261 909640 | Fax: +49 (0)8261 9096440 info@steber-tours.de | www.steber-tours.de Agenzia di incoming e impresa di autobus

Eurofun Touristik GmbH Mühlstraße 20 | 5162 Obertrum am See | Österreich Telefono: +43 (0)6219 7444 | Fax: +43 (0)6219 8272 office@eurofun.at | www.eurofun.at Agenzia di incoming

Busservice Watzinger GmbH & Co. KG Landsberger Straße 181 | 80687 München Telefono: +49 (0)89 242480 | Fax: +49 (0)89 24248291 info@watzinger.de | www.watzinger.de Impresa di autobus

Pegatour Reisen GmbH | Germany Incoming Bahnhofstraße 19 | 83435 Bad Reichenhall Telefono: +49 (0)8651 7174899 | Fax: +49 (0)8651 7627135 info@pegatour.de | www.pegatour.de Agenzia di incoming

Top Bavaria Travel GmbH | European Travel & Events Schulstraße 11 | 80634 München Telefono: +49 (0)89 130009 | Fax: +49 (0)89 165994 info@top-bavaria.de | www.top-bavaria.de Agenzia di incoming

APPINA TRAVEL GmbH Starnberger Straße 15 | 82131 Gauting bei München Telefono: +49 (0)89 1893450 | Fax: +49 (0)89 18934545 info@appina-travel.com | www.appina-travel.com Agenzia di incoming

Alpha Travel Consultants GmbH Mahlower Straße 23-24 | 12049 Berlin Telefono: +49 (0)30 7890680 | Fax: +49 (0)30 78906868 alpha@alpha-travel.de | www.alpha-travel.de Agenzia di incoming

Osiris Europe GmbH Perfallstraße 1b | 83727 Schliersee Telefono: +49 (0)8026 920570 | Fax: +49 (0)8026 921478 info@osiris-europe.com | www.osiris-europe.com Agenzia di incoming

Autobus Oberbayern GmbH Heidemannstraße 220 | 80939 München Telefono: +49 (0)89 323040 | Fax: +49 (0)89 3232594 info@autobusoberbayern.de | www.autobusoberbayern.de Agenzia di incoming e impresa di autobus

Welcome Destination Travel Management GmbH Hauptstraße 4 | 82319 Starnberg Telefono: +49 (0)8151 444350 | Fax: +49 (0)8151 4443529 info@welcomemuc.com | www.welcomemuc.com Agenzia di incoming

34


ARRIVO E ALTRE INFORMAZIONI

Baviera

Arrivo e trasporto Gli ottimi collegamenti stradali e ferroviari e i tre aeroporti bavaresi permettono di viaggiare agevolmente

i

il mio luogo ideale!

verso la Baviera e al suo interno. Maggiori informazioni sull'arrivo e sugli spostamenti interni alla pagina: www.bavieraturismo.it/trasporti

I nostri servizi · Assistenza nella pianificazione dei viaggi · Viaggi di familiarizzazione e viaggi per i mezzi di comunicazione personalizzati · Contatti con partner qualificati · Campagne e attività di marketing congiunte · Location scouting e permessi per filmare · Strumento per la stampa online, archivio fotografico e filmati

www.bavieraturismo.it · Offerte attuali · Informazioni · Ispirazione

www.sales.bavaria.by · · · ·

Portale internet B2B Programmatore di viaggi Esempi di viaggio Informazioni

www.pictures.bavaria.by · · · ·

35

Archivio fotografico online Immagini Carte geografiche Area speciale per gli operatori turistici

BAYERN TOURISMUS Marketing GmbH Postfach 665558 | 81219 München | Germania | Telefono: +49 (0)89 2123970 | tourismus@bayern.info | www.bavieraturismo.it


GERMANIA BAVIERA

Fladungen

Tabella delle distanze

n

Ki

Frankfurt Berchtesgaden

Füssen

GarmischPartenkirchen

Lindau

München

Nürnberg

Passau

Regensburg

Würzburg

243

146

230

Bamberg

212

57

374

353

318

370

299

60

277

159

94

Bayreuth

216

57

377

321

321

372

233

89

267

145

152

Berchtesgaden

236

374

377

223

188

332

154

325

140

218

422

104

353

321

223

60

101

122

250

314

245

309

GarmischPartenkirchen

119

Lindau

158

370

372

332

101

151

181

302

367

299

298

München

68

299

233

154

122

89

181

169

192

128

277

Nürnberg

145

60

89

325

250

279

302

169

288

110

109

Passau

243

277

267

140

314

282

367

192

228

120

324

Regensburg

146

159

145

218

245

213

299

128

110

120

207

152

422

60

309

358

151

298

89

277

279

109

282

324

213

207

Main

Wertheim

Veitshöchheim Dettelbach Würzburg

Miltenberg

Ochsenfurt Tauberbischofsheim

Volkach MainEbrach kanal

er

Rothenburg o. d. Tauber

Ansbach

Spalt

Rothsee

Berching

ühl

Ingolstadt

Donau

Schaufling Grafenau Deggendorf Freyung Schönberg Neureichenau Eging a.See Waldkirchen ar

Dingolfing

Mainburg

Vilshofen

u

Amper

Aichach

We rta ch

Augsburg

au

Iller

Kirchham

Hallbergmoos Unterschleißheim Erding Dachau Garching Ismaning Fürstenfeldbruck rm

Landsberg a. Lech

Ammersee

Unterhaching

Alz

Ebersberg

Passau

Inn

Bad Füssing

Inn

Mühldorf a. Inn

München

r

pe

Am

Lech

Do n

t Rot

Freising

Thyrnau Donau

Neuburg a. Inn Bad Birnbach Bad Griesbach Pfarrkirchen

Isar

Neu-Ulm

Landshut

Pfaffenhofen

Günzburg

Mindelheim

Bad Abbach Kelheim Straubing Bad Gögging Abensberg Neustadt a. d. Donau

na

Do

Waldmünchen Neunburg vorm Wald Furth im Wald Neukirchen b. Hl. Blut Cham Runding Lam Regen Bad Kötzting Arrach Lohberg Bayerisch Eisenstein Drachselsried Bodenmais Viechtach Zwiesel NATIONALPARK BAYER. WALD Regen n Sankt e g Re Englmar Bogen Spiegelau Bischofsmais

Is

Lech

Dillingen a. d. Donau

u

na

Do

Neuburg a. d. Donau

Donauwörth

Stuttgart

Regensburg

Altm

Nördlingen

ALTA BAVIERA

Schwandorf

Riedenburg

Kinding Eichstätt

Treuchtlingen

Nabburg

b

Weißenburg i. Bay.

Beilngries

ALGOVIA/ SVEVIA BAVARESE

Schönsee

SulzbachRosenberg Amberg

DonauKanal

Pleinfeld Pfofeld

Gunzenhausen

BAVIERA ORIENTALE

Prag

Vilseck

Neumarkt i. d. OPf. Hohenfels Parsberg Main-

Roth Brombachsee

Neustadt a. d. Waldnaab

Naa

Altmühlsee

Dinkelsbühl

Ulm

ab

Schwabach

Colmberg

Feuchtwangen

Pe

Lauf a. d. Pegnitz Hersbruck Nürnberg

Fürth Zirndorf

Tau b

va online – con numeLa nostra carta geografica interatti oni, località curative rosi altri villaggi, città, comuni e regi peggi, siti patrimonio e termali, località turistiche e cam monumenti, raccomandadell'umanità UNESCO e numerosi ura, all'arte culinaria e al zioni in merito alla natura, alla cult ieraturismo.it/#map riposo – è reperibile qui: www.bav

FRANCONIA

lna

gn

Erlangen

Herzogenaurach

Neustadt a. d. Aisch Bad Windsheim

hte

Pommersfelden Ebermannstadt Pottenstein Castell Forchheim Kitzingen Grafenwöhr Weiden Iphofen i. d. OPf. z Scheinfeld it

358

Bad Mergentheim

Fic

Buttenheim

l

94

188

Marktheidenfeld

Karlstadt

üh

230

321

Mespelbrunn

tm Al

Würzburg

318

Gemünden am Main

er

Füssen

Lohr am Main Aschaffenburg

Naa b

Bayreuth

145

k.

Bamberg

68

Alzenau

Saale

n

158

Main

ai

119

Selb Bad Kissingen Main Lichtenfels Hofheim i. UFr. Kulmbach Weißenstadt Königsberg r Bad Staffelstein Schweinfurt i. Bay. eiße Bischofsgrün W Haßfurt in Waldsassen Ma Fichtelberg Wunsiedel Marktredwitz Zeil am Main Bad Bad Berneck Sibyllenbad Alexandersbad Bayreuth Tirschenreuth Bamberg

Hammelburg

M

104

Kronach

r te Ro

236

Hof

tz

216

Coburg

i gn Re

212

Bad Steben

n ai

Bad Königshofen

M

Augsburg

Bad Bocklet

b Tau

Augsburg

Indicazioni in km

Bad Rodach

ale

. Sa

k Frän

Bad Brückenau

in Ma

Altötting Burghausen Sa

lza

ch

Wasserburg

Starnberg

Seeon-Seebruck Waginger See Bad Endorf Waging a. See Chieming Simssee Ottobeuren Starnberger Chiemsee Traunstein See Prien a. Bad Wurzach Bernried Bad Aibling Bad Grönenbach Weilheim i. OB Chiemsee Übersee Siegsdorf Kaufbeuren Salzburg Miesbach Rosenheim Bernau a. Chiemsee Aschau Inzell Bad Tölz Bad Marktoberdorf Marquartstein Ruhpolding Tegern-Schliersee er Bad Reichenhall Amm see Feilnbach BenediktKempten Staffel- beuern Bayerisch Gmain Bad Wiessee Tegernsee Reit im Winkl Wangen Isny see Schliersee Bad Bayersoien Bayrischzell Lenggries Rottach-Egern Bad Kohlgrub Murnau a. Bischofswiesen Berchtesgaden Kochelsee Oberaudorf Spitzingsee Lindenberg Oy-Mittelberg Hopfen- Steingaden Staffelsee Kochel a. See Ramsau Schönau Walcheni. Allgäu Bodensee see Forggensee Kreuth Grosser see Alpsee Nesselwang Pfronten Schwangau a. Königssee Oberammergau Wasserburg Scheidegg Immenstadt Bad Sylvensteinsee NATIONALPARK Füssen Wertach Königssee Ettal Wallgau r Lindau Oberstaufen Blaichach Sonthofen Faulenbach a BERCHTESGADENER s Alpsee I Krün LAND Tannheim Hohenschwangau Garmisch-Partenkirchen Ofterschwang Bad Hindelang Grainau Balderschwang Fischen Mittenwald ZUGSPITZE Obermaiselstein Oberstdorf 0 10 20 30 40 50 60 70 (2.962 m) Zürich Riezlern Memmingen

Bad Wörishofen

02

02

36

ch

Lo isa

Crediti fotografici: Motivo del titolo © Jan Greune • © Andreas P/Fotolia • © Tourismusverband Franken/Bamberg/Hub • © Florian Werner © Jan Greune • © Chiemsee Alpenland Tourismus • © Volker Preusser • © go-images.com/Wolfgang Ehn • © Bergfee/Fotolia © Congress- und Tourismus-Zentrale Nürnberg • © Tourist-Info Furth/Andreas Muehlbauer • © Jan Greune • © Volker Preusser © Tourismusbüro Waldkirchen • © Rothenburg Tourismus Service/Willi Pfitzinger • © Mapics/Fotolia • © Anja Ergler/Fotolia © Regio Augsburg Tourismus • © Jan Greune • © FC Bayern Erlebniswelt • © AUDI AG • © Bayerische Schlösserverwaltung/ www.schloesser.bayern.de/Ulrich Pfeuffer • © Christa Eder/Fotolia • © Bayerische Schlösserverwaltung • © Florian Werner © PantherMedia/Meseritsch Herby • © TV Ostbayern e. V. • © Florian Werner • © H.Heine/Verkehrsbüro Altötting © Dasha Petrenko/Fotolia • © kab-vision/Fotolia • © HLPhoto/Fotolia • © Kzenon/Fotolia • © Jan Greune • © Wolfgang Ehn © Westend61/Fotofeeling/Bildagentur Waldhäusl • © BHV/Bayerischer Heilbäder Verband/Jan Greune • © Jan Greune © Jan Greune • © BMW Welt/BMW AG © Volker Preusser • © Flughafen Nürnberg GmbH/Thomas Hierl • © Norbert Eisele-Hein

Ille r

Wer ta

ch

Lec h

Herrsching

Inn

Saluto ................................................................................... 03 Regioni ................................................................................. 04 Algovia / Svevia Bavarese................................................. 04 Franconia .............................................................................. 05 Alta Baviera.......................................................................... 06 Baviera Orientale ................................................................ 07 Baviera da vedere .............................................................. 08 Eventi in primavera ed estate ........................................ 10 Eventi in autunno e inverno ........................................... 11 Visite alle città .................................................................. 12 Shopping ............................................................................. 14 Musei culturali, automobili e altro ancora ................ 16 Le città UNESCO ................................................................ 17 Cultura, castelli e rocche ................................................ 18 Strade tematiche............................................................... 21 Baviera religiosa ............................................................... 22 Arte culinaria ..................................................................... 24 Natura e attività: estate.................................................. 26 Natura e attività: inverno ............................................... 28 Salute e benessere ........................................................... 30 Famiglie e fattorie............................................................. 31 MICE ..................................................................................... 32 Abbattimento delle barriere architettoniche ............ 33 Agenzie di incoming e imprese di trasporti............... 34 Arrivo e altre informazioni ............................................. 35 Carta geografica della Baviera ...................................... 36

Bad SodenSalmünster Bad Orb zig

Bischofsheim Bad Neustadt a. d. Saale

Frä n

Indice

Ludwigsstadt

Innsbruck

Legenda:

Autostrada

80

90

100 km

Fiume

© Carta generale: cartogis GmbH, Berlin 2014 | Carta in rilievo: Mountain High Maps® | Copyright © Digital Wisdom®, Inc. 1993


GERMANIA BAVIERA

Fladungen

Tabella delle distanze

n

Ki

Frankfurt Berchtesgaden

Füssen

GarmischPartenkirchen

Lindau

München

Nürnberg

Passau

Regensburg

Würzburg

243

146

230

Bamberg

212

57

374

353

318

370

299

60

277

159

94

Bayreuth

216

57

377

321

321

372

233

89

267

145

152

Berchtesgaden

236

374

377

223

188

332

154

325

140

218

422

104

353

321

223

60

101

122

250

314

245

309

GarmischPartenkirchen

119

Lindau

158

370

372

332

101

151

181

302

367

299

298

München

68

299

233

154

122

89

181

169

192

128

277

Nürnberg

145

60

89

325

250

279

302

169

288

110

109

Passau

243

277

267

140

314

282

367

192

228

120

324

Regensburg

146

159

145

218

245

213

299

128

110

120

207

152

422

60

309

358

151

298

89

277

279

109

282

324

213

207

Main

Wertheim

Veitshöchheim Dettelbach Würzburg

Miltenberg

Ochsenfurt Tauberbischofsheim

Volkach MainEbrach kanal

er

Rothenburg o. d. Tauber

Ansbach

Spalt

Rothsee

Berching

ühl

Ingolstadt

Donau

Schaufling Grafenau Deggendorf Freyung Schönberg Neureichenau Eging a.See Waldkirchen ar

Dingolfing

Mainburg

Vilshofen

u

Amper

Aichach

We rta ch

Augsburg

au

Iller

Kirchham

Hallbergmoos Unterschleißheim Erding Dachau Garching Ismaning Fürstenfeldbruck rm

Landsberg a. Lech

Ammersee

Unterhaching

Alz

Ebersberg

Passau

Inn

Bad Füssing

Inn

Mühldorf a. Inn

München

r

pe

Am

Lech

Do n

t Rot

Freising

Thyrnau Donau

Neuburg a. Inn Bad Birnbach Bad Griesbach Pfarrkirchen

Isar

Neu-Ulm

Landshut

Pfaffenhofen

Günzburg

Mindelheim

Bad Abbach Kelheim Straubing Bad Gögging Abensberg Neustadt a. d. Donau

na

Do

Waldmünchen Neunburg vorm Wald Furth im Wald Neukirchen b. Hl. Blut Cham Runding Lam Regen Bad Kötzting Arrach Lohberg Bayerisch Eisenstein Drachselsried Bodenmais Viechtach Zwiesel NATIONALPARK BAYER. WALD Regen n Sankt e g Re Englmar Bogen Spiegelau Bischofsmais

Is

Lech

Dillingen a. d. Donau

u

na

Do

Neuburg a. d. Donau

Donauwörth

Stuttgart

Regensburg

Altm

Nördlingen

ALTA BAVIERA

Schwandorf

Riedenburg

Kinding Eichstätt

Treuchtlingen

Nabburg

b

Weißenburg i. Bay.

Beilngries

ALGOVIA/ SVEVIA BAVARESE

Schönsee

SulzbachRosenberg Amberg

DonauKanal

Pleinfeld Pfofeld

Gunzenhausen

BAVIERA ORIENTALE

Prag

Vilseck

Neumarkt i. d. OPf. Hohenfels Parsberg Main-

Roth Brombachsee

Neustadt a. d. Waldnaab

Naa

Altmühlsee

Dinkelsbühl

Ulm

ab

Schwabach

Colmberg

Feuchtwangen

Pe

Lauf a. d. Pegnitz Hersbruck Nürnberg

Fürth Zirndorf

Tau b

va online – con numeLa nostra carta geografica interatti oni, località curative rosi altri villaggi, città, comuni e regi peggi, siti patrimonio e termali, località turistiche e cam monumenti, raccomandadell'umanità UNESCO e numerosi ura, all'arte culinaria e al zioni in merito alla natura, alla cult ieraturismo.it/#map riposo – è reperibile qui: www.bav

FRANCONIA

lna

gn

Erlangen

Herzogenaurach

Neustadt a. d. Aisch Bad Windsheim

hte

Pommersfelden Ebermannstadt Pottenstein Castell Forchheim Kitzingen Grafenwöhr Weiden Iphofen i. d. OPf. z Scheinfeld it

358

Bad Mergentheim

Fic

Buttenheim

l

94

188

Marktheidenfeld

Karlstadt

üh

230

321

Mespelbrunn

tm Al

Würzburg

318

Gemünden am Main

er

Füssen

Lohr am Main Aschaffenburg

Naa b

Bayreuth

145

k.

Bamberg

68

Alzenau

Saale

n

158

Main

ai

119

Selb Bad Kissingen Main Lichtenfels Hofheim i. UFr. Kulmbach Weißenstadt Königsberg r Bad Staffelstein Schweinfurt i. Bay. eiße Bischofsgrün W Haßfurt in Waldsassen Ma Fichtelberg Wunsiedel Marktredwitz Zeil am Main Bad Bad Berneck Sibyllenbad Alexandersbad Bayreuth Tirschenreuth Bamberg

Hammelburg

M

104

Kronach

r te Ro

236

Hof

tz

216

Coburg

i gn Re

212

Bad Steben

n ai

Bad Königshofen

M

Augsburg

Bad Bocklet

b Tau

Augsburg

Indicazioni in km

Bad Rodach

ale

. Sa

k Frän

Bad Brückenau

in Ma

Altötting Burghausen Sa

lza

ch

Wasserburg

Starnberg

Seeon-Seebruck Waginger See Bad Endorf Waging a. See Chieming Simssee Ottobeuren Starnberger Chiemsee Traunstein See Prien a. Bad Wurzach Bernried Bad Aibling Bad Grönenbach Weilheim i. OB Chiemsee Übersee Siegsdorf Kaufbeuren Salzburg Miesbach Rosenheim Bernau a. Chiemsee Aschau Inzell Bad Tölz Bad Marktoberdorf Marquartstein Ruhpolding Tegern-Schliersee er Bad Reichenhall Amm see Feilnbach BenediktKempten Staffel- beuern Bayerisch Gmain Bad Wiessee Tegernsee Reit im Winkl Wangen Isny see Schliersee Bad Bayersoien Bayrischzell Lenggries Rottach-Egern Bad Kohlgrub Murnau a. Bischofswiesen Berchtesgaden Kochelsee Oberaudorf Spitzingsee Lindenberg Oy-Mittelberg Hopfen- Steingaden Staffelsee Kochel a. See Ramsau Schönau Walcheni. Allgäu Bodensee see Forggensee Kreuth Grosser see Alpsee Nesselwang Pfronten Schwangau a. Königssee Oberammergau Wasserburg Scheidegg Immenstadt Bad Sylvensteinsee NATIONALPARK Füssen Wertach Königssee Ettal Wallgau r Lindau Oberstaufen Blaichach Sonthofen Faulenbach a BERCHTESGADENER s Alpsee I Krün LAND Tannheim Hohenschwangau Garmisch-Partenkirchen Ofterschwang Bad Hindelang Grainau Balderschwang Fischen Mittenwald ZUGSPITZE Obermaiselstein Oberstdorf 0 10 20 30 40 50 60 70 (2.962 m) Zürich Riezlern Memmingen

Bad Wörishofen

02

02

36

ch

Lo isa

Crediti fotografici: Motivo del titolo © Jan Greune • © Andreas P/Fotolia • © Tourismusverband Franken/Bamberg/Hub • © Florian Werner © Jan Greune • © Chiemsee Alpenland Tourismus • © Volker Preusser • © go-images.com/Wolfgang Ehn • © Bergfee/Fotolia © Congress- und Tourismus-Zentrale Nürnberg • © Tourist-Info Furth/Andreas Muehlbauer • © Jan Greune • © Volker Preusser © Tourismusbüro Waldkirchen • © Rothenburg Tourismus Service/Willi Pfitzinger • © Mapics/Fotolia • © Anja Ergler/Fotolia © Regio Augsburg Tourismus • © Jan Greune • © FC Bayern Erlebniswelt • © AUDI AG • © Bayerische Schlösserverwaltung/ www.schloesser.bayern.de/Ulrich Pfeuffer • © Christa Eder/Fotolia • © Bayerische Schlösserverwaltung • © Florian Werner © PantherMedia/Meseritsch Herby • © TV Ostbayern e. V. • © Florian Werner • © H.Heine/Verkehrsbüro Altötting © Dasha Petrenko/Fotolia • © kab-vision/Fotolia • © HLPhoto/Fotolia • © Kzenon/Fotolia • © Jan Greune • © Wolfgang Ehn © Westend61/Fotofeeling/Bildagentur Waldhäusl • © BHV/Bayerischer Heilbäder Verband/Jan Greune • © Jan Greune © Jan Greune • © BMW Welt/BMW AG © Volker Preusser • © Flughafen Nürnberg GmbH/Thomas Hierl • © Norbert Eisele-Hein

Ille r

Wer ta

ch

Lec h

Herrsching

Inn

Saluto ................................................................................... 03 Regioni ................................................................................. 04 Algovia / Svevia Bavarese................................................. 04 Franconia .............................................................................. 05 Alta Baviera.......................................................................... 06 Baviera Orientale ................................................................ 07 Baviera da vedere .............................................................. 08 Eventi in primavera ed estate ........................................ 10 Eventi in autunno e inverno ........................................... 11 Visite alle città .................................................................. 12 Shopping ............................................................................. 14 Musei culturali, automobili e altro ancora ................ 16 Le città UNESCO ................................................................ 17 Cultura, castelli e rocche ................................................ 18 Strade tematiche............................................................... 21 Baviera religiosa ............................................................... 22 Arte culinaria ..................................................................... 24 Natura e attività: estate.................................................. 26 Natura e attività: inverno ............................................... 28 Salute e benessere ........................................................... 30 Famiglie e fattorie............................................................. 31 MICE ..................................................................................... 32 Abbattimento delle barriere architettoniche ............ 33 Agenzie di incoming e imprese di trasporti............... 34 Arrivo e altre informazioni ............................................. 35 Carta geografica della Baviera ...................................... 36

Bad SodenSalmünster Bad Orb zig

Bischofsheim Bad Neustadt a. d. Saale

Frä n

Indice

Ludwigsstadt

Innsbruck

Legenda:

Autostrada

80

90

100 km

Fiume

© Carta generale: cartogis GmbH, Berlin 2014 | Carta in rilievo: Mountain High Maps® | Copyright © Digital Wisdom®, Inc. 1993

Profile for Bayern Tourismus

Baviera - il mio luogo ideale!  

Vi invitiamo di tutto cuore a scoprire la Baviera in tutte le sue molteplici sfaccettature. Dagli idilliaci villaggi di campagna ai romantic...

Baviera - il mio luogo ideale!  

Vi invitiamo di tutto cuore a scoprire la Baviera in tutte le sue molteplici sfaccettature. Dagli idilliaci villaggi di campagna ai romantic...

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded

Recommendations could not be loaded