Issuu on Google+

Il “sito” della pallacanestro Laziale e …non solo


La storia •

Basketincontro, comunemente definito dagli appassionati laziali “il sito”, nasce da un idea comune di un dirigente di pallacanestro, Sergio Saccares ed un allenatore, Maurizio Flamini. Per sviluppare e realizzare l’idea, viene costituita nel 1999, una associazione che vede soci fondatori lo stesso Saccares, il giornalista Carlo Fallucca e l’allenatore Maurizio Polidori. Lo scopo è quello di fornire visibilità ed informazione ad una pallacanestro minore, che, soprattutto nella regione Lazio, viene completamente ignorata sia dalla stampa, che dai media in genere. Al momento della prima edizione del sito, la regione Lazio oltre alla squadra di Roma in serie A, ha solo due rappresentanti in B d’Eccellenza (Rieti e Latina), mentre le altre formazioni maschili partecipano ai campionati dalla B a seguire. La scelta editoriale è quella di concentrare lo sforzo sul campionato di serie B e sui campionati giovanili d’eccellenza, tralasciando sia i campionati professionistici che quelli regionali.

• •

Nel primo anno il sito si limita a fornire i risultati ed i tabellini delle partite di quei campionati e talvolta alcuni commenti. Il risultato in termini di contatti non è eccellente (27.000), ma fornisce la conferma che l’intuizione è quella giusta e che migliorando il prodotto si otterranno ottimi risultati. Negli anni seguenti il sito cresce per qualità grafica, ma soprattutto per contenuti. Viene creata una Redazione. Il numero dei campionati seguiti aumenta di anno in anno. Accanto alla pallacanestro maschile arriva anche quella femminile e il basket in carrozzina. Nascono rubriche di esperti di medicina sportiva e di regolamenti. Risultati e commenti vengono messi in linea in tempo reale. A pochi minuti dalla fine delle partite, i navigatori ottengono notizie dettagliate. Per alcune partite di cartello, come le finali dei play off o per l’ultima giornata di campionato, l’andamento degli incontri, con flash dai campi, vanno in linea in tempo reale. Nel corso della settimana non c’è notizia che sfugga e che non venga pubblicata in anteprima. I veri scoop sono le anticipazioni sui gironi dei campionati nazionali, che Basketincontro regolarmente pubblica in anteprima ogni estate, “indovinando” sempre.


Il seguito •

Il numero dei visitatori aumenta di pari passo con l’ampliamento dell’offerta d’informazione e della qualità del servizio. www.basketincontro.it

• •

1.400.000 1.200.000

visitato ri

1.000.000 800.000

600.000 400.000 200.000

2000-2001 2001-2002 2002-2003 2003-2004 2004-2005 2005-2006 2006-2007 stagioni

Le battaglie

L’autorevolezza del sito, ottenuta grazie alla professionalità con cui gli argomenti vengono trattati, consente di ottenere il riconoscimento dalla stessa Federazione, tanto che il Comitato Regionale chiede ed ottiene sempre maggiori collaborazioni per pubblicizzare le sue attività. Al tempo stesso le proposte e le battaglie del sito vengono tenute in debito conto dalle Istituzioni. Tra queste alcune che comportano innovazioni organizzative, come l’aumento a 28 squadre del campionato di C2 (ratificato dal Consiglio Federale), la disciplina degli obblighi degli under o modifiche e correzioni dello stesso Regolamento Esecutivo, come la disciplina del premio di addestramento. In alcuni casi, lo stesso Giudice Sportivo accetta agli atti foto o scritti di Basketincontro in merito a fatti accaduti, alla stregua di quello che per il calcio avviene con la prova televisiva. Anche l’amministrazione comunale di Roma non sembra sorda alle istanze del “sito”. All’annuncio della costruzione della Cittadella dello Sport di Tor Vergata, basketincontro si dichiara contrario al nuovo Palazzetto da 8.000 posti e con la campagna “Non 1 da 8.000 ma 8 da 1.000” chiede investimenti delocalizzati sul territorio. Sarà un caso, ma nella primavera del 2007 il sindaco Veltroni annuncia un piano di rilancio degli impianti sportivi sul territorio comunale, con i progetti già esecutivi di sei impianti da 1.500 posti in sei diversi Municipi.


Basketincontro oggi • •

Con l’avvio della corrente stagione (20072008) basketincontro fà un ulteriore salto di qualità. Un importante investimento consente un restyling completo. Nuova la forma grafica e la possibilità di dare maggiori spazi a foto e filmati. Proprio questa opportunità quanto prima permetterà di mettere in onda una minitrasmissione che settimanalmente vedrà i vari redattori commentare in video l’andamento dei campionati. Rafforzata la redazione, basketincontro da quest’anno amplierà ulteriormente il proprio raggio d’azione, inserendo anche la pallacanestro professionistica. Il debutto è già avvenuto, con la presenza di un proprio inviato agli Europei di Spagna.


I nostri lettori

Le manifestazioni

L’utenza di basketincontro non si limita chiaramente ai soli “baskettari” baskettari” della regione Lazio.

Soprattutto per la copertura dei campionati di Lega Nazionale, il sito viene clikkato da tutto il CentroCentro-Sud. Dalla Toscana alla Sicilia, dall’ dall’Abruzzo alla Sardegna, dalla Campania alla Puglia e l’l’Umbria.

Basketincontro ha istituito un appuntamento fisso di fine stagione: l’All Star Game. Game. Incontri tra i migliori giocatori dei campionati che Basketincontro segue. La manifestazione è giunta alla suo sesto anno. Dopo una prima edizione in forma minore e su due giorni a Roma al coperto, gli ALL STAR GAME sono cresciuti negli anni portando il basket in piazza. Alcuni sono divenuti itineranti (Civitavecchia, Assisi, Scauri) Scauri) mentre altri hanno fatto da traino ad altre manifestazioni. L’All Star Game di B.I. nel 2003 è stato l’l’evento clou di “Ciampino Città Città del Basket” Basket”; in quella occasione anche una partita di grande effetto “Roma negli occhi vs Roma nel cuore” cuore”, mettendo in campo i migliori giocatori laziali professionisti e non, Under 25, contro i pari età età che militavano in società società non laziali. L’All Star Game nel 2004 è stata inserito nel programma delle manifestazioni estive dell’ dell’UISP lega pallacanestro di Roma con scenario Ostia, mentre nel 2005 sempre assieme all’ all’UISP e tornato a Roma. Dall’ Dall’estate 2006 ad affiancare Gli All Star Game, sono arrivati anche un campionato estivo amatoriale ed il primo 3on3 di Basketincontro. Basketincontro. Accanto alle manifestazioni sportive, Basketincontro ha organizzato in questi anni numerose altre attività attività (sempre a partecipazione gratuita) come clinic, tavole rotonde ecc.


AS il fratello minore • • • •

Dall’ottobre 2006, basketincontro raddoppia. Nasce AS, rivista settimanale di 32 pagine completamente a colori, che viene distribuita gratuitamente nei palazzetti di tutto il Lazio. Approfondimenti, interviste e presentazioni degli eventi che stanno per andare in scena sui parquet. Apprezzatissimo da appassionati ed addetti ai lavori, va letteralmente a ruba. Un grande successo editoriale.


ed ora anche in TV: • Dal 9 ottobre 2007 il ciclo di offerta di informazione si completa. Dopo il web e la carta stampata, arriva anche l’etere. • Nasce Basket Time, trasmissione televisiva di approfondimento e commento. • Tutti i martedì alle 21.30 su Lazio Channel, canale 903 di Sky

Basket Time


il “sito� della pallacanestro, ti ringrazia per il tempo che hai dedicato a questa presentazione.

www.basketincontro.it


basketincontro