Issuu on Google+

Vinciamo Insieme! MoVimento 5 Stelle Ciampino

Nome: Marco Cognome: Bartolucci Contatti: https://www.facebook.com/marco.bartolucci.102, http://bxphoto.wordpress.com/, marco.bartolucci@yahoo.it, Fedina Penale: Pulita Carichi Pendenti: Nessuno Parentopoli: Nessun parente in politica.

PICCOLA BIOGRAFIA: Sono nato a Roma il 22/01/1971 e sono residente a Ciampino da sempre, ho frequentato le scuole qui dalla materna alle superiori, diplomandomi all’istituto tecnico per geometri M. Amari dove sono stato anche eletto rappresentante d’istituto nell’ultimo anno. La mia passione durante l’adolescenza era la musica rap che mi divertivo ad interpretare ogni volta che ne avevo l’occasione nelle feste che organizzavo quando ancora gli adolescenti andavano a ballare il sabato pomeriggio! Sono da sempre appassionato di musica in genere dal rap alla musica classica, fotografia, e motociclismo. Appena diplomato nel luglio 1990, mi sono trasferito a Edimburgo (Scozia) dove ho lavorato prima come Kitchen porter e poi come linen porter. Sono rientrato in Italia quattro mesi dopo per poter partecipare al concorso AUC per il servizio di leva come sottotenente dell’esercito, concorso che ho poi vinto. In attesa di partire per il servizio militare ho cominciato il praticantato di avvio alla professione di geometra nello studio dell’Arch. Gammaitoni a Ciampino. Nel Luglio 1991 ho iniziato il servizio di leva come aspirante AUC dell’esercito nel corpo del Genio dove ho superato il corso di quattro


Vinciamo Insieme! MoVimento 5 Stelle Ciampino

mesi e, ammesso al ruolo di Sotto Tenente del Genio guastatori sono stato assegnato alla Compagnia Autonoma “Grifo” della brigata “Gorizia” presso l’82° Battaglione meccanizzato “Torino” di stanza a Cormòns dove ho svolto i restanti 10 mesi di servizio con gli incarichi di: Ufficiale di servizio Plotone Atleti in distaccamento alla caserma di lucinico prima e poi Comandante Plotone Attrezzature Speciali presso la caserma “Amadio Giovanni”. Dopo il congedo nel settembre 1992 ho ripreso il praticantato per la professione di geometra che ho concluso per poi superare l’esame di stato per l’abilitazione alla professione. Contemporaneamente mi ero iscritto alla facoltà di scienze politiche presso l’università “La Sapienza” di Roma, dove ho frequentato per due anni i corsi superando tre esami per poi abbandonare non riuscendo a conciliare lavoro e studio. Nel frattempo, ho conosciuto la donna che oggi è mia moglie, Luisa, che mi sostiene in questa nuova avventura con la dedizione e la pazienza che solo una grande donna può avere. Mentre diventavo grande al suo fianco, sono cambiate un po’ di cose e la passione per il rap, per esempio, ha lasciato il posto a quella per la corsa, ad oggi ho corso 6 maratone con un personale di 3h22’ e innumerevoli gare su tutte le distanze inferiori sia su pista che in strada. La vita all’aria aperta mi è sempre piaciuta (e per questo tengo particolarmente a migliorare la situazione legata al traffico aereo dell’aeroporto “Pastine” di Ciampino) tanto che, insieme a ormai fraterni amici, abbiamo fondato l’associazione “Città a Misura d’Uomo” con cui portiamo avanti numerosi progetti nel tentativo di riappropriarci della nostra cittadina al fine di farne un posto vivibile. Il nostro slogan è, da solo, molto eloquente per far capire quale sia la filosofia che ci ha spinto a creare questa associazione: «Trattiamo bene la Terra su cui viviamo poiché essa non ci è stata donata dai nostri padri ma ci è stata prestata dai nostri figli». Insomma, posso definirmi un animale sociale, sensibile alle problematiche della società e che tiene alla propria autonomia ed indipendenza. Credo fermamente che un tessuto sociale onesto e sano


Vinciamo Insieme! MoVimento 5 Stelle Ciampino

basato sul rispetto anche delle diversità sia la base per un paese a prova di crisi. Credo soprattutto nella famiglia nel senso ampio del termine e so che oltre il mio meraviglioso nucleo familiare che mi aspetta a casa ogni sera posso contare su un’altra famiglia che è il gruppo di Ciampino e Morena a 5 stelle. LAVORO e FAMIGLIA: Ho sempre lavorato per essere indipendente nelle piccole spese. Nel periodo estivo prima del diploma e durante la breve esperienza universitaria ho fatto diversi lavoretti tra cui la consegna degli elenchi telefonici, il disegnatore per studi tecnici, il manovale, il carpentiere. Ho anche lavorato in un progetto della regione per il censimento dei capi avicunicoli e, per un breve periodo, un’officina meccanica come aiutante. Nel 1993 dopo aver deciso di abbandonare gli studi universitari ho intrapreso la professione di Geometra che ho praticato fino al 1998. Nel 1997 ho frequentato un corso di informatica della durata di 10 mesi per l’avviamento alla professione di programmatore presso l’azienda ISET Informatica in seguito al quale ho deciso di cambiare lavoro intraprendendo così la professione di informatico che, ancora oggi, è il mestieri che svolgo. Fino ad oggi ho potuto lavorare come consulente nelle seguenti aziende/enti: • • • • • •

Telecomitalia; Ministero della Sanità; Ragioneria Generale dello Stato; Finsiel; Tsf; Alitalia;

Svolgendo mansioni di programmatore, analista e analista programmatore conquistando in ogni occasione la fiducia dei clienti. Attualmente lavoro per la società Alliance Srl. Grazie al lavoro di mio padre - che è stato sottufficiale dell’aereonautica fino a metà degli anni 60 per poi passare in aviazione civile prima nella SAM e poi in Alitalia svolgendo la professione di flight engineer - ho potuto conoscere tante realtà al


Vinciamo Insieme! MoVimento 5 Stelle Ciampino

di fuori dell’Italia vivendo brevi periodi in paesi stranieri come l’India, l’Australia, il Giappone, l’Africa, il nord America, gli Stati Uniti D’America e diversi paesi europei. Il paese che ricordo con maggior piacere è l’Australia ed in particolare la città di Sydney per le opportunità, la bellezza e la natura mentre l’esperienza che mi è rimasta più impressa sono stati i quattro mesi di lavoro nella città di Edimburgo. Come ho detto, sono felicemente sposato con Luisa dal 1998 e siamo genitori di tre splendidi ragazzi: due femmine ed un maschio di 13, 12 e 7 anni. ATTIVISMO NEL MOVIMENTO 5 STELLE: Considero il mio “battesimo a 5 stelle” il 10 settembre 2011, giorno del “Cozza Day” mentre potrei definirmi attivista da Aprile 2012 quando mi sono unito al CM5S (Ciampino e Morena a 5 Stelle). In seguito, ho collaborato con il gruppo comunicazione regionale durante la campagna elettorale per le Regionali Lazio 2013 come fotografo e grafico. Ho ricoperto nel CM5S gli incarichi di coordinatore Logistica, coordinatore della Comunicazione e coordinatore Generale. Con il CM5S lavoriamo ormai da molto e su moltissimi progetti e eventi per la cittadinanza: tra gli altri posso annoverare la realizzazione degli eventi “Sporchi da morire” e “Decresciamoci”, che hanno ottenuto un positivo ritorno da parte della cittadinanza. Per quanto riguarda il programma che presenteremo come lista, sono coordinatore del Tavolo di Lavoro ambiente, Urbanistica e assetto del territorio e Smart City. Ho partecipato al seminario sul progetto “Lumière” organizzato da ENEA in regione Lazio per sensibilizzare le amministrazioni sullo spreco e sull’inquinamento derivato da impianti di illuminazione pubblica inidonei ed inefficienti. Inoltre ho partecipato come tutti gli altri membri del gruppo, alla stesura generale del programma raccogliendo materiale, consultando professionisti e muovendo i primi passi rispetto alla fattibilità delle nostre proposte che si sono poi consolidate nella versione finale. PERCHÉ IL MOVIMENTO 5 STELLE?: Perché sono convinto che sia l’unica via d’uscita da una situazione di stallo politico e intellettuale causato da una classe politica vecchia


Vinciamo Insieme! MoVimento 5 Stelle Ciampino

e persa nei vizi nascosti dietro finti ideali. Perché il movimento non si offre di fare qualcosa per i cittadini ma chiede ai cittadini di fare qualcosa per se stessi. Perché la democrazia non è tale se si delega ma solo se esercitata dai cittadini stessi, perché la politica non può essere una professione e il politico deve ritornare nell’ordine di idee che, come gli altri è un semplice cittadino e non un privilegiato. Ho scelto il M5S per la trasparenza, perché condivido appieno la filosofia dell’ “uno vale uno” nel rispetto reciproco, perché non ha causato i danni che stiamo vivendo, altrimenti non sarei qui dal momento che non ho mai adulato nessun politico per fare carriera ma sono stato scelto come candidato sindaco da cittadini come me e non nominato da qualcuno a cui dovrò dire grazie. Sono del MoVimento perché io credo nei miei compagni di viaggio e loro si fidano di me! Perché è il momento di dare una dignità a Ciampino e riconoscergli un’identità fatta di persone che lavorano, che studiano, che amano le proprie passioni e vogliono farlo nel posto in cui vivono.


Marco Bartolucci