Page 1

Freak Antoni: l’uomo che sussurrava alle Marche

PFL SERVICE | CTR. SASSO 12 - MOGLIANO (MC) Tel. 0733 557688 - Cel. 329 3738670 | giordano@pflservice.it


Freak Antoni: addio agli Skiantos per nuove strade musicali di Fabio Renzetti

Alessandra Mostacciova (artista internazionale) e sua Demenza Roberto Freak Antoni

R

oberto Freak Antoni lascia gli Skiantos, la storica rock band bolognese. Una separazione che arriva dopo 35 anni di carriera, e che rappresenta una fiammata nella rinnovata linfa artistica dell’artista. E’ in atto infatti un nuovo e maturo progetto da solista che permette a Freak Antoni di continuare col suo entusiasmo creativo. Sembra proprio arrivato infatti il momento per una nuova strada musicale, la Freak Antoni Band formata dalla pianista-compositrice

Alessandra Mostacci, da Max Cottafavi alla chitarra elettrica, Elisa Minari al basso e Roberto “Granito” Morsiani alla batteria. Recentemente, poi, Antoni ha terminato con la pianista Mostacci le registrazioni per un nuovo disco composto da 2 singoli: il primo con J Ax ed il secondo con Luca Carboni. L’uscita è prevista per la fine dell’estate 2012. Ironia, sarcasmo e comicità con nuovi stili e poetiche. L’ultimo concerto degli Skiantos in cui ha partecipato Freak Antoni si è tenuto lo

scorso 25 maggio al Crash di Bologna. Continuerà quindi la carriera di questo grande artista che, ricordiamolo, ha vinto il Premio Tenco nel 2010 come operatore culturale, grazie anche ai numerosi lavori nel campo della letteratura, della filosofia e del giornalismo. La coppia di artisti è stata adottata dalle marche infatti ha da poco acquistato una casa nelle campagne maceratesi. Freak Antoni in ogni suo concerto sussurra versi di apprezzamenti e d’amore alla nostra regione e ai suoi abitanti.

Roberto Freak Antoni leaves Skiantos, the historic rock band from Bologna. A separation that comes after

35 years of career, and that represents a renewed artistic lymph of the artist. There is indeed a new and mature solo project

that allows him to continue with his creative enthusiasm, also made of recent collaborations with important Italian artists.

BARMUSIC 143


Trodica di Morrovalle Via Dante Alighieri n째 172 -t. 0733 866912

la


FUORI ONDA Il sommo diletto 3 giugno 2012 Teatro Persiani - Recanati Giacomo 29 - 30 giugno 2012 Teatro Persiani - Recanati Sette Parole 1 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona Al Clavicembalo tra Italia e Germania 2 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona Il matrimonio perfetto 3 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona La cambiale di matrimonio 8 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona All that... dance 9 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona Serenate Romantiche “I Concerti del Pergolesi” 9 giugno 2012 Teatro delle Muse - Ancona Saggio di Danza 10 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona Biancaneve + Carmen Suites - 2012 12-14 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona XXVI saggio di fine anno 15 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona On Stage 9th Edition 15 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona Forme d’acqua 17 giugno 2012 Teatro Sperimentale - Ancona

BARMUSIC 145


IN-GIOCO S.R.L. È UN FORNITORE DI GIOCO TELEMATICO DI CASINÒ, BINGO, POKER E SCOMMESSE SPORTIVE. AD OGGI SI È IMPOSTO SUL MERCATO COME UNO DEI MAGGIORI FORNITORI DI CASE DA GIOCO ON-LINE DI QUALITÀ CON SOLUZIONI ALL'AVANGUARDIA. LA PROPOSTA COMMERCIALE DI IN-GIOCO S.R.L. DÀ LA POSSIBILITÀ AGLI IMPRENDITORI DI APRIRE UNA CASA DA GIOCO ONLINE , DOTATA DI CASINO, CASINO LIVE, BINGO, POKER, SCOMMESSE SPORTIVE, SCOMMESE LIVE, IPPICA, GRATTA E VINCI CON UN INVESTIMENTO CONTENUTO. CHI SCEGLIE IN-GIOCO S.R.L. PUÒ CONTARE SU UNA SOLUZIONE CHIAVI IN MANO CHE SODDISFI TUTTE LE RICHIESTE OPERATIVE. IN-GIOCO SRL NON E' SOLO UN FORNITORE DI GIOCO TELEMATICO, MA E' UNA SOCIETÀ COMPLETA CHE OFFRE MOLTEPLICI SERVIZI: - REALIZZA SALE DA GIOCO DALLA A ALLA Z; - AFFILIAZIONI WEB; - NOLEGGIA SLOT MACHINE E VLT; - EFFETTUA CONSULENZE NEL SETTORE GABLING; - ASSEGNAZIONE CORNER SPORTIVI

VE

ND

OP ITA EN E ST NO AT LE IO GG N

ALCUNE NOSTRE REALIZZAZIONI: www.nrgbet.it , www.blackroom.it, www.giochionline.co

in-gioco s.r.l. via Dante Alighieri, 152 - 62010 - Morrovalle (MC) commerciale@in-gioco.it - cell. 3665339759

IO


NRGBET.IT È LA NUOVA STELLA DEL CIRCUITO BEST IN GAME! ISCRIVITI SUBITO E OTTERRAI UN BONUS PRIMA RICARICA DEL 100% FINO A 500€! OLTRE AD UN ECCELENTE SISTEMA VIP. SU NRGBET.IT TROVI POKER, CASINO, SCOMMESSE, BINGO, GRATTA E VINCI, IPPICA ED INOLTRE HAI LA POSSIBILITÀ DI ENTRARE A FAR PARTE DEL NOSTRO TEAM PRO

NRGBET.IT RAPPRESENTA ANCHE UN'OPPORTUNITÀ DI GUADAGNO PER TUTTI GLI IMPRENDITORI CHE DESIERANO INCREMENTARE I PROFITTI DEL LORO BUSINESS, O CHE SEMPLICEMENTE DESIDERANO AVVIARE UNA NUOVA ATTIVITÀ, ENTRANDO A FAR PARTE DI UNA REALTÀ DINAMICA ED IN CONTINUA CRESCITA.

CONSULENZA E PREVENTIVO GRATUITO PER ISTALLAZIONI CONSOLLE OFFICIAL GAMBLING PARTNER WWW.BAR.IT PROFESSIONALITÀ, AFFIDABILITÀ E UN’ASSISTENZA DEDICATA 365 GIORNI ALL'ANNO, SONO GLI ELEMENTI CARATTERIZZANTI DEL MARCHIO NRGBET.IT CHE, GRAZIE AD UN SOFTWARE ALL'AVANGUARDIA, PERMETTE A CIASCUN PUNTO VENDITA DI ACCEDERE A REPORT DETTAGLIATI, TRAMITE I QUALI È POSSIBILE MONITORARE IN TEMPO REALE L'ANDAMENTO DELLA PROPRIA ATTIVITÀ.

PER RICEVERE ULTERIORI INFORMAZIONI SULL'OFFERTA NRGBET.IT BARMUSIC 147 È SUFFICIENTE MANDARE UN MAIL A INFO@NRGBET.IT


349.7740763


PROGRAMMAZIONE CONCERTI

DJ LUCA D 01 Giugno Geko - San Benedetto del T.

GANG 15 Giugno Appignano - Macerata

DJ LUCA D 27 Giugno Geko - San Benedetto del T.

THE INTELI-GENTS 02 Giugno Rotonda a Mare - Senigallia

MARIA ANTONIETTA 15 Giugno Festival della musica - Sassocorvaro

KUTSO 27 Giugno Geko - San Benedetto del T.

ONE MAN 100% BLUEZ 04 Giugno Rikki Tikki Tavi - Ancona

J-AX 16 Giugno Mamamia - Senigallia

DJ LUCA D 29 Giugno Geko - San Benedetto del T.

DINAMITRI JAZZ FOLKLORE 07 Giugno Emilia Concerti - Ancona

DJ LUCA D 20 Giugno Geko - San Benedetto del T.

THE HORRIBLE STUNTMEN 30 Giugno Riviera Eventi - San Benedetto

DJ LUCA D 08 Giugno Geko - San Benedetto del T.

TRIBES 21 Giugno Spilla - Ancona

RINO GAETANO BAND 30 Giugno Montemaggiore al Metauro

MODENA CITY RAMBLERS 08 Giugno Parco Mirafiore - Pesaro

LA FAME DI CAMILLA 21 Giugno Jonathan Disco B. - San Benedetto T.

MUMFORD & SONS 04 luglio Spilla - Ancona

XANADU 13 giugno Extasi Beer Conceprt - Pedaso

DJ LUCA D 22 Giugno Geko - San Benedetto del T.

DJ LUCA D 04 luglio Geko - San Benedetto del T.

DJ LUCA D 15 Giugno Geko - San Benedetto del T.

PILGRIMS 22 Giugno Estasi Beer Concept - Pedaso

LE BOLLICINE 05 Luglio Sagra del Parco - Monte San Vito

THE GRAVEDIGGER V 15 Giugno Kontiki - San Benedetto del T.

PATRIK WOLF 23 Giugno Spilla - Ancona

JAVIER GIROTTO 06 Luglio Ancona

THE ELECTRIC FLASHBACKS SALMO 15 Giugno 23 Giugno Kontiki - San Benedetto del T. Mamamia - Senigallia

FABRIZIO BOSSO 06 Luglio Ancona

BARMUSIC 149


MUSICULTURA FRANCESCO DE GREGORI INAUGURA LA XXIII ED. DI MUSICULTURA

MUSICULTURA Sarà il grande cantautore ad aprire il noto festival della canzone e della cultura che si terrà a Macerata dal 15 al 17 giugno. Tra gli altri ospiti il grande poeta americano Mark Strand e Paolo Villaggio

F

rancesco De Gregori per la prima volta a Musicultura, sarà il gratissimo ospite che inaugurerà le serate finali del Festival venerdì 15 giugno all’Arena Sferisterio di Macerata. De Gregori è universalmente riconosciuto come una delle anime più profonde della canzone italiana capace di arrivare al cuore di tutti e di suscitare con le sue creazioni grandi emozioni: “è uno dei pochi artisti che coniuga con grande sensibilità intelligenza, buon gusto e gentilezza d’animo,la sua presenza allo Sferisterio è un desiderio che cullavamo da qualche anno ” ci commenta Piero Cesanelli. De Gregori, accompagnato

dai suoi musicisti, proporrà in versione acustica un set appositamente pensato per l’occasione .Altro grande atteso ospite domenica 17 giugno sul rovente palcoscenico di Musicultura Paolo Villaggio l’amatissimo attore regista drammaturgo e scrittore genovese che con la sua forte personalità nel corso di una vita e una carriera intensa ha mostrato di saper fare dell’intelligenza un’ arte, declinandola in discipline espressive come la scrittura e il cinema in cui si è misurato con grande lucidità e ironia. Tra gli ospiti internazionali Musicultura avrà il privilegio di ospitare uno dei piu’ grandi poeti americani e in assoluto una delle

voci più rilevanti della poesia contemporanea Mark Strand vincitore del premio Pulitzer per la poesia nel 1999. Autore tra i più grandi della scena letteraria d’oggi, Strand emerge per la complessità e la trasparenza delle sue visioni, per l’intelligenza acutissima e la spiritualità profondamente laica della sua poesia. Mark Strand proporrà una lettura sul palcoscenico dello Sferisterio e sarà anche ospite della “Controra” la manifestazione che accenderà le piazze storiche di Macerata nella settimana del Festival con un ricco programma di eventi di cultura e spettacolo con i principali personaggi del giornalismo e della cultura.

Francesco De Gregori inaugurates the XXIII edition of Musicultura. The great singer-songwriter

in fact, will open the famous festival of song and culture, that will be held in Macerata from 15 to 17 of June.

Among the other guests the great American poet Mark Strand and the especial actor and writer Paolo Villaggio.

BARMUSIC 151


Ristorante Pizzeria

SPECIALITA’ CARNE E PESCE

PIZZA ANCHE A PRANZO

APERTO TUTTI I GIORNI A PRANZO E CENA

Menù del giorno (primo, secondo, contorno e bevande)

a 12 € (pizza, birra 0,2 e caffè)

a8€

ZONA COMMERCIALE PIEDIRIPA DI MACERATA VIA MORETTI 33 TEL. 0733.283642


Un illusionista nel locale di Donato Bevilacqua

MARCHE D’ECCELLENZA In Italia la magia e l’illusionismo hanno avuto sorti alterne. Dal boom degli anni 70, oggi “mago” indica una figura un po’ strana, a metà tra un clown, un prestigiatore e, nel peggiore dei casi, un truffatore. Nei prossimi articoli verranno spiegate diverse forme di illusionismo.

Daniele Sicorace

G

li illusionisti non dimenticano che l’illusionismo è un’arte, una pratica che comprende svariati stili, tecniche, modalità e che pretende tempi di studio e applicazione importanti. Dalla fine degli anni ‘90 ad oggi si è assistito ad una “rinascita” dell’illusionismo, che era una forma di intrattenimento teatrale che metteva a distanza illusionista e spettatore. Oggi invece si crea una magia che avviene intorno, con e soprattutto grazie allo spettatore: la cosiddetta “street magic/table magic” (magia da strada/da tavolo) pone l’illusionista fuori dal suo habitat storico del palcoscenico per creare le sue magie sul posto, insieme allo spettatore. Un illusionista è qualcuno che recita la parte di una persona in grado di sovvertire le leggi della natura e del mondo a cui sia-

mo abituati. La sua funzione principale è quella di meravigliare, di suscitare quell’emozione infantile di scoperta, curiosità e stupore che ognuno di noi ha provato da piccolo mettendosi in gioco e sperimentando il mondo “là fuori”. La meraviglia suscitata dall’illusione ha lo scopo di rimetterci in contatto con una parte di noi sopita e, soprattutto, chi sperimenta questa meraviglia può portarla con sé nella realtà del quotidiano, proprio dove prima era dimenticata. In Italia la street magic si sta diffondendo da pochi anni e accosta la figura dell’illusionista a quella dell’intrattenitore; per questo non è raro trovare illusionisti che allietano gli ospiti di un matrimonio, in un ristorante, durante serate tra amici, addio al celibato/nubilato, ma anche in serate a tema organizzate

da pub, chalet. L’illusionista coinvolge gli ospiti/clienti, allieta i loro tempi di attesa, crea divertimento durante una festa. Inoltre può creare momenti “introspettivi e privati”. Chi, oltre all’illusionismo, conosce e pratica il mentalismo, può ad esempio proporre una lettura introspettiva e individuale che utilizza in modo nuovo i tarocchi; in questo caso, infatti, essi non sono uno strumento magico paranormale che predice il futuro, ma, grazie alle loro immagini universali, diventano uno strumento che facilita l’accesso alle proprie emozioni. Potete trovare maggiori informazioni sul sito web www. illusionimentali.it o scrivere direttamente a daniele@illusionimentali.it per avere informazioni, rispondere a qualche curiosità, richiedere un ingaggio.

BARMUSIC 153


A.VENDITTI

4 Giugno Arena di Verona - Verona 5 Giugno Arena di Verona - Verona 6 Giugno Arena di Verona - Verona 9 Giugno PalaSport Evangelisti - Perugia

5 Maggio Palalottomatica - Roma 24 Maggio PalaEvangelisti - Perugia 26 Maggio 105 Stadium - Rimini 9 Luglio Arena di Verona - Verona

NEGRAMARO

TIZIANO F.

2 Maggio Mediolanum Forum - Milano 4 Maggio Mediolanum Forum - Milano 5 Maggio Mediolanum Forum - Milano 7 Maggio PalaVerde - Villorba (TV) 10 Maggio Arena di Verona - Verona 12 Maggio Arena di Verona - Verona 13 Maggio Arena di Verona - Verona 15 Maggio PalaEvangelisti - Perugia 19 Maggio 105 stadium - Genova 20 Maggio 105 stadium - Genova

FIORELLA M.

26 Maggio Fuori Orario - Gattatico (RE) 9 Giugno Fiera Campionaria - Cagliari 12 Giugno Carroponte Spazio Mil - Milano 16 Giugno Mamamia - Senigallia (AN)

L. PAUSINI

J - AX

EVENTI NAZIONALI

5 Maggio Teatro Massimo - Pescara 7 Maggio Teatro Lyrick - Perugia 11 Maggio - Brescia PalaBrescia 14 Maggio Auditorium S. Chiara - Trento 15 Maggio Palazzetto Sport - Pavia 17 Maggio Teatro Comu. di Ferrara - Ferrara 20 Maggio Teatro Verdi - Montecatini-T. (PT) 22 Maggio Teatro Creberg - Bergamo 24 Maggio Palasport di Pordenone - Pordenone 22 Giugno Teatro Romano di Verona - Verona

2 Maggio Palalottomatica - Roma 4 Maggio Palamaggio - Castel M. (CE) 7 Maggio Palarossini - Ancona 9 Maggio PalaLivorno - Livorno 11 Maggio PalaPanini - Modena 14 Maggio Arena di Verona - Verona 16 Maggio Mediolanum Forum - Milano 18 Maggio Palaolimpico - Torino 20 Maggio 105 Stadium - Rimini 22 Maggio Palamazzola - Taranto


The art’s spirit: Tony MC di Piccioni Sara

n una piccola provincia comincia a tirare i primi calci un ragazzo, un rapper, che in questa provincia ci vive e la canta, la rima, e ne fa poesia. Tony MC scopre la cultura hip hop e si innamora del rap pochi anni fa e subito lo fa suo, come mezzo di espressione e comunicazione vera, limpida, a tratti ruvida, ma proprio per questo onesta

e toccante. Un rap che non si ispira ai “ragazzotti” della scena di oggi, ma piuttosto a un periodo storico di riferimento, i famigerati anni Novanta che vedono segnare la storia del rap attraverso le punchlinez di DonKaos, di Neffa insieme ai Messaggeri della Dopa e ai Sangue Misto, e a Danno, re del rap romano, insieme ai suoi Colle

der Fomento. I temi trattati da Tony MC non sono affatto banali né estemporanei, ma attuali e profondi, spaziando dalla difficoltà di integrazione all’ipocrisia della società e di chi la rappresenta, fino a toccare temi psicologici e fortemente intimi come la dualità che risiede in ciascun individuo. Tony va a criticare dunque la doppia faccia del finto amico, sputa veleno sugli abusi di potere dei “servi dello Stato”, sfoga la sua rabbia che cova dentro, come tutti i giovani di questo sfortunato presente, per il futuro che tutti meriterebbero, quanto mai incerto e distante, quasi irraggiungibile. Il suo imperativo? Onestà. E sono parole oneste quelle che leggiamo nei suoi testi freschi, graffianti, disarmanti nella loro sincerità, parole fuse insieme che si legano l’un l’altra a formare rime sempre nuove e poesia che ad ogni ascolto e ad ogni lettura regala riflessioni nuove all’ascoltatore. La freschezza dell’artista è visibile anche nella qualità dei beat e della musica, nella maggior parte autoprodotti e sempre diffusi senza scopi di lucro, a sottolineare che “La mia è prima di tutto una passione, che in nessun modo voglio che venga corrotta né da denaro, né da successo. Io rappo prima di tutto per passione, e per lasciare qualcosa nella testa della gente.” Ma non manca di certo il divertimento, come si può sentire ascoltando il suo primo Demo pubblicato nel 2011 “A denti stretti”, che racchiude pezzi di profondo valore morale uniti ad altri che sono un inno alla gioia alla vita e al sano divertimento, che dovrebbero sempre essere, e in questo caso sono, lo spirito e la spinta di ogni giovane. In una realtà che non sembra più nemmeno realtà,ma mera finzione è un piacere per l’anima e per l’orecchio ascoltare e veder emergere un nuovo talento che si mostra sul palco esattamente così come è nella sua stanza in casa sua. Un giovane alternativo per il suo essere genuino e per il suo mettersi in gioco senza paura di giocarsi la faccia, perché non interpreta nessun personaggio, solamente se stesso, ed è se stesso che trasmette a chi ha il piacere di ascoltare le sue rime.

In this small province is beginning to rap a boy that lives and sings his province and makes it become poetry and

rhyme. The themes treated by Tony MC are current and deep, ranging from the difficulty of integration to the hypocrisy of society

and of those who represent it, touching very intimate and psychological themes as the duality that resides in each individual.

I

BARMUSIC 155


TAMMURRIA

"contaminati dalla tammorra"

Luglio 2012

Monte San Giusto

27 Luglio Martinicca Boison - Enrico Capuano 28 Luglio SudTerranea - Curakanta

..la Notte Bianca della Tammorra con il patrocinio del Comune

WWW.TAMMURRIA.COM

di Monte San Giusto

Menu salentino da Nicolì a € 15,00 (bevande escluse - Per Info: 0733.539156


Quando il CAMBIO DI STAGIONE é un MUST di B.B.

Se a mancare è l’eyewear, le proposte di tendenza sono di grande effetto: maxi e geometrici, giocano con righe, pois e trasparenze. Il sapore vintage è alla base, ma le collezioni 2012 lasciano spazio ad un’idea eterogenea di stile. Vale anche per i bijoux e gli orecchini in particolare, da quelli colorati, lineari e pop (v.Miu Miu), agli chandelier oro d’ispirazione mediorientale (v.Moschino).

A

nni ‘20, ‘50 o ‘70. Total white, total black o multicolor. Stampe etniche, fruttate o floreali. Stile mascolino o iper femminile...e tu, che cosa scegli?

potreste dire. Ma questa consuetudine può comunque diventare un momento di spensieratezza, creatività e distacco dalla pressante routine: la moda, infatti, è anche questo!

Stress o boun umore?! Due macrocategorie che spesso ci rappresentano quando si tratta di affrontare il cambio di stagione. La percezione di un sole splendente, del mare calmo e del canto incalzante della natura...così come sbalzi climatici e sbalzi di umore, spossatezza, allergie, ri-organizzazione! Inseriamo il tutto in una cornice di dissesto politico-economico ed è facile capire che non si tratta propriamente di una scelta tra uno stato d’animo e l’altro. Se invece parliamo dell’annuale cambio di guardaroba, scegliere non è poi così estenuante. Magra consolazione,

Il primo step, immancabile, consiste nel ripescare gli innumerevoli capi della precedente primavera-estate: vi sorprenderete nel riscoprire molti pezzi azzeccati ma dimenticati a causa dei mesi freddi! A questo punto la selezione sarà facile e vi chiarirà cosa cestinare (magari per molti è il momento di raccogliere i frutti dell’eventuale remise en forme invernale!) e cosa effettivamente vi manca. Si tratta del metodo più elementare per evitare una serie di acquisti superflui. “Pochi capi ma buoni”, è sicuramente una formula vincente per chi pensa in un ottica fashion, ma anche alle proprie tasche!

Mini tops or dresses with ‘50s lines and rètro colors, will make your look romantic and glamorous at the same time. Otherwise you might give in to the allure of masculine sty-

le, choosing items like oversized jackets, baggy trousers and lace-up shoes. Those who are in contact with nature, will appreciate the ethnochic style: long skirts, maxi dresses, breezy tops

Gli accessori rispecchiano le influenze che delineano gli abiti delle nuove collezioni. Chi dunque è in cerca di un look per l’estate, ne avrà molti a disposizione. Mini top dalle linee anni ‘50 e dai colori rètro o mini abiti con scollo a barca, rendono l’aspetto romantico e glamour al tempo stesso. Altrimenti potreste cedere al fascino dello stile maschile, scegliendo capi come giacche oversize, pantaloni ampi o scarpe stringate. Chi invece sente il richiamo della natura, apprezzerà lo stile ethnochic (v.Alberta Ferretti e Burberry), per un look sofisticato dall’animo hippie: gonne lunghe, maxi abiti, top ariosi e stampe colorate. Dal suo canto, il total black d’ispirazione rock sembra non tramontare mai, anche perché si presta alle più svariate combinazioni: provate con un tocco di colore vivace sulle labbra e accessori ultra chic (v.Chanel). Come ribadiamo spesso, le maggiori maison dettano le tendenze e le linee guida. Indicarle, per noi, significa renderle facili da seguire e da adattare ma anche da reinterpretare o rivoluzionare. E’ così che la moda diventa un’evasione alla portata di tutti e, in molti casi, arte da vivere...niente male come must! Per domande ed opinioni vi aspettiamo su fashionandco@lemiemarche.it

and colorful prints. The total black-rock style is an evergreen, also because it lends itself to various combinations: try with a touch of bright color on the lips and ultra chic accessories.

BARMUSIC 159


Il Caffè più buono: tre giorni da ricordare di Fabio Renzetti

U

Foto di Gruppo - “Il caffè più buono”

n grande successo per la sesta edizione del Caffè più Buono, uno dei tradizionali concorsi organizzati da Bar.it. Tre giorni, dal 21 al 23 aprile all’interno della fiera Tipicità, in cui i professionisti del bar, i ragazzi delle Scuole alberghiere e gli appassionati del settore, si sono incontrati e confrontati in un clima di allegria, serenità e professionalità. Il tutto all’interno del bellissimo stand creato e realizzato grazie alla collaborazione con i nostri partner. Varnelli e Romcaffè innanzitutto (che affrontano questo percorso con noi ormai da anni), che rappresentano la qualità dei prodotti marchigiani; l’azienda Mondi che ha fornito il bar ed Erme, grazie alla quale abbiamo creato nello spazio a disposizione un delizioso salottino con tavoli, poltrone e sedie. Quest’anno abbiamo voluto andare oltre il classico concorso, offrendo ad alcuni baristi, gestori di lo-

cali ed appassionati invitati e selezionati dai rappresentanti Romcaffè Gabriele e Marco e Pasquale Giuli concessionario di zona, la possibilità di seguire due mini-corsi all’interno dello stand: uno sulle tecniche “Latte art” (tenuto dalla bravissima Laura Tonti) per imparare a decorare splendidamente i cappuccini, e l’altro per confrontarsi con il mondo dei cocktail al caffè seguendo i consigli e le spiegazioni di Fabio Renzetti e Maryna Schumakova. Ricordiamo che nel nostro sito www.bar.it potrete scaricare comodamente il manuale per la preparazione dei cocktail stessi. A tutti coloro che hanno preso parte al corso è andato un attestato di partecipazione. Lunedì 23 è stata poi la volta dei concorrenti veri e propri che si sono sfidati nella creazione del Caffè più buono nelle due categorie: caldo classico con fantasia e caffè freddo speciale (coffee evolution). Le creazioni dovevano essere realizzate

utilizzando prodotti Varnelli e Romcaffè. Sempre un gran piacere vedere la partecipazione di molte Scuole Alberghiere provenienti da tutta la regione e non solo, con alunni e professori che mostrano tutta la loro voglia di confrontarsi e migliorare. Ospiti quest’anno le scuole di Ascoli, Loreto, Roccaraso, Sant’Elpidio a Mare, San Benedetto, Senigallia. I caffè venivano poi attentamente giudicati da grandi “maestri” del bar e del settore ho.re.ca. come Giorgio Barani, Massimo Castignani, Benito Striglio e Laura Tonti. L’aspetto tecnico e la pulizia nel lavoro sono stati invece giudicati dal grande Enzo Chionne. Grazie alla Cidas, a La Fontursia, alla birrerie Le Fate. e alla Pryngeps. Un ultimo doveroso ringraziamento a Dora Lombardi Gioielli, e a New Green Space per aver fornito, come sempre, gli addobbi floreali.

The sixth edition of Best Coffee is one of the traditional competitions organized by Bar.it during the fair Typicità. This year on

April 21,22 and 23 bar professionals, students of hotel schools and lovers of the field, met and compared in an atmosphere of joy, serenity

and professionalism, in the beautiful stand created and implemented through the collaboration with our partners Varnelli and Romcaffè.

BARMUSIC 161


è gradita prenotazione


VINCITORI SCUOLE ALBERGHIERE: CATEGORIA CAFFE’ CALDO E CAFFE’ FREDDO

1° Classificato Caffè Caldo Armini Raffaele Roccaraso

2° Classificato Caffè Caldo Cameli Michele San Benedetto

3° Classificato Caffè Caldo Cesaretti Roberta Loreto

1° Classificato Caffè Freddo Fulvi Renzo S. Elpidio a Mare

2° Classificato Caffè Freddo Troiani Alberto Ascoli P.

3° Classificato Caffè Freddo Costrini Elisabetta Roccaraso

VINCITORI PROFESSIONISTI: CATEGORIA CAFFE’ CALDO

1° Classificato Renzi Fabio e Detto Azzurra_Doppio Zero

2° Classificato Agostini Marco_Pasticceria Romana

3° Classificato Grilli Chiara_Bar Cigno

VINCITORI PROFESSIONISTI: CATEGORIA CAFFE’ FREDDO

1° Classificato Gianluca D’Auri Muscelli_Caffè Florian

2° Classificato Esposito Roberto_Caffè Florian

3° Classificato Cicchi Maurizio_Caffè Florian

PREMI SPECIALI

Miglior Gusto Deborah Cesanelli Le Delizie - Macerata

Miglior Decorazione Cicchi Maurizi Caffè Florian - S.Benedetto

Miglior Tecnica Eva Kottrova

Premio Originalità Andrea Montemarani Bar Montemarani

Premio Speciale giuria Oana Samolia Bar Italia - P.S. Giorgio

Premio speciale giuria Mariani Claudio Caffè Concerto - Camerino

BARMUSIC 163


Fumogeni, torce, trombe, sparacoriandoli da interno e da esterno, palloncini, vendita e noleggio bombole elio, articoli per discoteche e feste private, braccialetti luminosi, glow stick colorati.


I corsi Latte Art di

1

2

3

4

5

6

7

8

9

10

11

12

13

14

15

16

17

18

19

20

21

22

23

24

25

26

27

28

29

30

31

32

33

34

35

36

37

38

1) Aleandri Giorgio, 2) Angelo Di Maso - Chalet L’oasi Porto San Giorgio, 3) Anna Iualè, 4) Anna Vaduva - Bar Planet Casette D’ete , 5) Chiara Grilli - Pasticceria Il Cigno Monteurano, 6) Claudio Mariani - Caffè Concerto Camerino, 7) Cristina Marziali e Marco Pascucci - Caffè La Fojetta Amandola, 8) Daniela Pistolesi - Bar Tre Archi Petritoli, 9) Deborah Donati, 10) Edoardo Alunno - 11) Fabio e Federica Trovellesi - Chalet Radio Nave Porto Sant’Elpidio, 12) Fabio Marconi - Bar la Conchiglia di Montedinove, 13) Ferracuti Claudia - Bar Enzo Montelparo - 14) Francesca Satariano - Bar Gelateria La Voglia Rapagnano - 15) Giacomo Venturini - Bar Rosita Montottone - 16) Giannini Luisa - Sarasani Caffè Porto Sant’Elpidio - 17) Ileandro Zega Brando Bar Montevidon Corrado, 18) Isidori Giuseppe - L’Araba Fenice Ortezzano, 19) Katiuscia Santandrea Mauro Mallelari - Chalet La Playa De Cococciò, 20) Laura Amurri - Bar Tiffany Fermo, 21) Leonia Ruggieri - Bar Italia Porto San Giorgio, 22)Loretta Riccioni - Bar Pasticceria Millevoglie Marina Di Altidona, 23) Lucia Moreschini - Bar Pasticceria Millevoglie Marina Di Altidona, 24) Marcantoni Tania e Gianbattista Minnoni - Bar Centrale Monteurano, 25) Martina Satariano, 26) Mattia Isidori - L’araba fenice Ortezzano, 27) Michael Fagiani - Bar La Scampagnata Montegiorgio, 28) Monica e Luca Quadrini - Bar Risorgimento Amandola - 29) Oana Samolia - Bar Italia Porto San Giorgio - 30) Paulina Lewandowska - Bar Italia Fermo - 31) Enrica Marilungo - Chalet Surrice Porto Sant’Elpidio - 32) Pierina Ciotti - Bar Eiffel Offida - 33)Ramona Moretti - Bar Sesto Senso Monteurano - 34) Roberta Satariano, 35 Sabrina Tocchetto - Bar la Scampagnata Montegiorgio, 36)Sandro Santanafessa Caffè Mirò Porto San Giorgio, 37) Sara Ciarrocchi - 38) Stefano Bruni, Sacchetti Michele E Sacchetti Simone.

BARMUSIC 165


RISTORANTE

SPIAGGIA Finissima sabbia dell’Adriatico come patrimonio

naturale. Abbiamo aggiunto una cura estrema su di essa e spazio tra i clienti che potete trovare solo da noi, per il massimo del relax e della serenità.

RESOLE

Sapori semplici, pesce fresco della nostra marineria rappresentano i nostri unici ingredienti. Cucina tradizionale e innovativa in grado di soddisfare anche i non amanti del pesce. A disposizione un kids menu per la gioia dei più piccoli. Per i vostri momenti più importanti siamo in grado di organizzare “ad hoc” pranzi e cene.

RESTAURANT & LONGE BAR

BAR Si trasforma dal mattino, dove è al servizio della spiaggia, alla sera dove diventa un’immancabile appuntamento per rilassarsi ed ascoltare ottima musica, passando attraverso momenti della giornata dove un semplice aperitivo può diventare festa. Non mancheranno eventi eccezzionali come da sempre proponiamo durante la stagione.

Via IV Novembre - conc. 32 - 62012 Civitanova M. (MC) - Tel. 0733.812345

RESOLE club


Il caffè e’ piu’ buono con Pryngeps e Dora Lombardi Gioielli! di Fabio Renzetti

A

Andrea Ercoli (Amm.re Il Magazine), Enzo Martusciello (Dora Lomardi Gioielli), Paolo Petrini (Ass. agricoltura), Simonetta Varnelli , Sandro Luciani (sindaco Pievebovigliana)

nche quest’anno Bar.it ha organizzato con successo il concorso Il Caè più buono, giunto ormai alla sua sesta edizione. Dal 21 al 23 aprile 2012, in occasione della era Tipicità (svoltasi in località Girola di Fermo), all’interno del nostro stand, gestito assieme a Varnelli e Romcaè, abbiamo dato spazio alla professionalità e alla qualità nel mondo del bar. Oltre

30 professionisti, e gli alunni di ben 6 Scuole Albergiere della regione e non, si sono sdati nella preparazione di caè classici con fantasia o freddi speciali (Coee Evolution). Nei due giorni precedenti, poi, il nostro spazio ha ospitato alcuni selezionati dalla Romcaè che hanno avuto l’occasione di seguire due mini-corsi sulle tecniche di Latte Art e sulla preparazione di cocktail

al caè. Ad ogni concorrente e ad ogni corsista sono andati un diploma di partecipazione e dei gadget forniti dalle aziende partner, mentre ai vincitori del concorso è stato consegnato un premio speciale. Dora Lombardi Gioielli è da anni un nostro compagno di viaggio nell’organizzazione di questi eventi e nella preparazione di premi e gadget e, grazie alla collaborazione con questa eccellenza nel mondo della gioielleria, quest’anno siamo riusciti ad avere al nostro anco la PRYNGEPS azienda leader nel mondo dell’orologeria, che ha voluto omaggiare alcune personalità importanti con degli orologi delle ultime collezioni. Va sottolineato, infatti, che nel corso delle tre giornate hanno fatto visita al nostro stand il Presidente della Provincia di Macerata Antonio Pettinari e l’Assessore regionale all’Agricoltura Paolo Petrini. A loro gli omaggi della PRYNGEPS e di Dora Lombardi Gioielli. Il 23 abbiamo anche avuto l’onore di ospitare il Ministro dell’Ambiente Corrado Clini. Tre giornate di successo, quindi, in cui i protagonisti sono stati la professionalità, la qualità, e i nostri partner d’eccezione. E’ anche grazie a loro che siamo sicuri di poter riproporre, nel tempo, eventi di questo genere.

Emilia Zarrilli (Prefetto di Fermo), Corrado Clini (ministro dell’ambiente), Fabio Renzetti (Titolare Bar.it)

Andrea Ercoli, Enzo Martusciello, Antonio Pettinari (Presidente Prov. Macerata), Simonetta Varnelli , Sandro Luciani, Giovanni Torresi (sindaco di Pioraco)

Dora Lombardi Jewelry has long been one of our companion organizing events as “Il Caffè più buono” during the fair Tipicità, preparing awards and gadgets. By partnering with

this excellent company, Bar.it this year was able to get at its side PRYNGEPS, leader in the watch field, that wanted to pay homage to some important figures with the latest collections of watches.

Gli orologi di Pringeps Milano

BARMUSIC 167


La Tana del g ufo è anche:

PIZZER I A,BIRRER I A, ST UZZICH ER I A,CIBI DA A SPORTO e su ordinazione anche

CARN E A LL A BR ACE il t ut to in un locale intimo e accogliente con spazio aper to d’estate.

Dalla cena in poi....aper to f ino a tarda not te La tana del g ufo e’ a Monte San Giu sto v ia Panet te 28

tel 0733 53624


MARCHE D’ECCELLENZA UN LOCALE D’ECCELLENZA La grande tradizione della pasticceria dei fratelli Giorgini prosegue negli anni grazie a La Meridiana, un bar-pasticceria a Senigallia. Una ambiente cordiale in cui assaggiare prodotti artigianali e di qualità.

I fratelli Giorgini “maestri” di bar di Fabio Renzetti

L

a Meridiana è un affascinante locale situato sulla piazza di Senigallia, luogo ideale tra il mare e il relax dello shopping. I titolari, i fratelli Giorgini, provengono da una lunga tradizione di professionalità, ricordati negli anni ‘80 quando per primi lanciarono, al Bar Torino, i famosi happy hour con prodotti tipici e crudi di mare accompagnati dallo slogan “bevete e sorridete”. Quel locale e i suoi prodotti risultarono così famosi che il suo eco risuonò in tutta Italia. La stessa professionalità è oggi espressa dai fratelli Giorgini con La Meridiana,

un elegante e ampio bar-pasticceria che propone un’offerta vasta ma che trova nella gelateria e nella pasticceria il fiore all’occhiello. Colazioni di qualità con paste e cornetti di produzione propria e artigianale (con particolare attenzione all’utilizzo di materie prime di qualità), espresso con crema di nocciola, cappuccini, latte macchiato e mocaccino. Brioches con profumo di burro e crema con presenza di vaniglia. Da non perdere neanche i semifreddi in formato classico o monoporzione, e d’inverno vale la pena assaggiare la Sacher e l’Opèra. Molto buoni an-

che i gelati artigianali, con gusti originali e dalla consistenza cremosa. La produzione è esposta in modo ben evidente nel grande bancone centrale, e le torte possono essere ammirate nell’ampia vetrina apposita. Brevetto della Meridiana è il Pio IX: strudel di frutta secca, souvenir di Senigallia. Anche l’aperitivo è ben curato, con stuzzichini salati, ottimi cocktail e una buona scelta di vini locali. Un angolo-bottega con cioccolatini, liquori e vini completano offerta e arredamento. Il tutto corredato da un servizio altamente professionale e sorridente.

The great tradition of Giorgini brothers pastry continues over the years thanks to La Meridiana, an

excellent bar and pastry shop in the square of Senigallia. The place offers a professional service and a frien-

dly environment in which to sample handmade and high quality products, from breakfast to appetizers.


Top Bar

Dabliù bar il gusto della semplicità di Fabio Renzetti

M

arco Scanzani gestisce il Dabliù Bar, a Tolentino, dal 3 ottobre del 1993. Una vera e propria passione che si è quindi concretizzata con l’apertura di questo locale. Marco, però, negli anni, ha affinato le tecniche di barman grazie a corsi su beverage e caffetteria. Il bar si trova in un’affascinante piazzetta, sotto un porticato che permette ai clienti di sedersi sui tavolini all’esterno soprattutto nel periodo estivo. All’interno l’ambiente si presenta semplice e delicato, con un bel bancone

centrale, una saletta sul retro, una sala per fumatori e una per gli appassionati del biliardo. Annessa al bar anche una sala slot, una possibilità in più per tutti gli avventori. Al Dabliù Bar sarete serviti con professionalità a partire dalle colazioni passando per i pranzi (in cui poter scegliere tra panini e piatti freddi) fino ad arrivare al momento dell’happy hour con sfiziosi aperitivi. Dalla mattina alla sera, inoltre, la qualità e il profumo del caffè Romcaffè. Il locale organizza spesso delle serate a tema (anima nera, ca-

piroska, mojito...) per rendere il dopo cena gustoso e frizzante. Proprio ai cocktail serali e notturni Marco dedica molta attenzione, proponendone sempre di diversi ogni sabato, facilmente consultabili grazie ad un menù esposto sul bancone. Il sabato sera, poi, le ore passano all’insegna del divertimento grazie alla musica del dj. Il bar offre anche i servizi mediaset premium e wi-fi, oltre ad un ampio parcheggio antistante. Un locale semplice ma di gusto, adatto per essere un punto di riferimento per i giovani del posto.

Marco Scanzani manages Dabliù Bar in Tolentino since 1993. Over the years he has refined the techniques as bartender with courses of beverage and ca-

feteria. At Dabliù Bar you will be serve with professional skills, starting from breakfast, through lunch, arriving at the evening with tasty appetizers. At evening and ni-

ghtly cocktails then, he devotes particular attention proposing more and different drinks every Saturday. A simple but excellent place, reference point for local youths.

BARMUSIC 173


Chalet G7 Viale Matteotti, 22 - Lungomare nord Civitanova Marche (MC) Tel. 0733 770608 Tipologia spiaggia

sabbia fine

Servizi

ANIMAZIONE: Mercoledì: latino americano Venerdì: musica dal vivo

Attrezzature ombrelloni, sdraio/lettini, area gioco, doccia, campo da gioco

L

o stabilimento G7 offre servizi ed attrezzature come ombrelloni, sdraio/lettini, doccia, area giochi per bambini e campi da gioco per basket e beach volley. RISTORANTE: Aperto a pranzo e cena tutti i giorni; una spendida sala con vista mare, dove potrete degustare piatti a base di pesce, carne e anche pizza al piatto. BAR: Aperto dalla mattina fino a tarda notte: colazioni, panini, insalatone, piadine, sandwich, pizze, piatti d’asporto e cocktail.

Via Matteotti, 22 - Lungomare nord 62012 Civitanova Marche (MC) - Tel. 0733.770608

Il ristorante agriturismo Oasi Belvedere è tra i migliori agriturismi di Monte San Pietrangeli, in provincia di Fermo. Offre una delle migliori cucine marchigiane tra tutti i ristoranti della provincia. E’immerso nella campagne marchigiane, ideale per chi ama

le vacanze negli agriturismi. Potrete godere della piscina e dei piatti tipici del nostro territorio. Per passare una splendida vacanza in agriturismo scegli l’azienda agriturismo Oasi Belvedere, un posto splendido immerso nella e vicino ai Monti Sibillini.

C.da San Rustico, 49 - 63010 Monte San Pietrangeli (AP) - Tel & Fax 0734.958014 email: info@oasibelvedere.com - w ww.oasibelvedere.com


57ª Faleriense in Festa venerdì 6 Ore 21,00 - Pineta Nord Lizard Band in concerto

GIUGNO domenica 10 Ore 21,15 - Villa Murri Stanze Aperte - Rassegna letteraria di opere prime da domenica 10 a domenica 17 Dal primo pomeriggio - Circolo Tennis zona Piscina Comunale Torneo Ok Sport Open 3000 da lunedì 11 a venerdì 15 Dalle ore 09,00 alle 13,00 - Diamante Baseball You Can Camp - Campi estivi per conoscere l’inglese giovedì 14 Ore 21,30 - Giardino Torre dell’Orologio Presentazione del libro: Le nostre Suzuki gt 380 venerdì 15 Ore 21,15 - Villa Murri A cura di... - Incontri con gli autori a cura dei lettori Diego Zandel - Il Fratello Greco sabato 16 Dalle ore 16,00 - Area Ex Orfeo Serafini Festa dello Sport Cittadino ore 21.30 Rotonda Lungomare Centro 2º Fermano Fashion - Moda e Spettacolo da sabato 16 a sabato 30 Dalle ore 18,00 alle 24,00 - Viale della Vittoria Mercatino delle Meraviglie Mercatino in casette di legno di Artigianato Tipico e Artistico domenica 17 Ore 11,00 - Lega Navale Regata Multiscafi e Derive a tempo compensato Ore 18,00 - Rotonda Lungomare Centro Arrivo della 15ª edizione della 100 Km. Marchigiana da lunedì 18 a sabato 23 Dalle ore 09,00 - Playground Basket Pineta Nord 2º Holiday Basket Camp Dalle ore 9,00 alle 13,00 - Diamante Baseball You Can Camp - Campi estivi per conoscere l’inglese da lunedì 18 a venerdì 22 Ore 21,30 - Centro Sportivo San Filippo 16º Torneo di Calcetto martedì 19 Ore 21,00 - Villa Baruchello Saggio degli Allievi dell’Accademia Musicale Lizard da giovedì 21 a domenica 24 Dalle ore 21,30 - Domenica dalle ore 09,00 Quartiere Fonte di Mare Festa del Quartiere Fonte di Mare venerdì 22 Ore 17,30 - Lega Navale Arrivo 1ª Tappa - 7ª Maratona dell’Adriatico (canoa/kayak) sabato 23 Ore 08,30 - Lega Navale Partenza 2ª - Tappa 7ª Maratona dell’Adriatico (canoa/kayak) sabato 23-domenica 24 Dal mattino - Stadio Ferranti Prove multiple di Atletica Leggera da domenica 24 a sabato 30 Dal mattino - Diamante Baseball Camps Federale sul Gioco del Baseball

domenica 24 Ore 21,00 - Arena Villa Murri Spettacolo di Danza - Coreografie di Elisa Locatelli da mercoledì 27 a sabato 30 Dal mattino - Camping Le Mimose 3º Minicamp di Judo Olimpico giovedì 28 Dalle ore 18,00 alle ore 24,00 - Centro Città Salotto della Calzatura venerdì 29 Ore 21,30 - Piazza Garibaldi Selezione Miss Italia Ore 21,45 - Palasport Saggio di danza Classica e Moderna sabato 30-domenica 1 luglio Dalle ore 15,00 - Area Ex Orfeo Serafini Torneo Internazionale di Beach Soccer Sabato Pomeriggio - Domenica tutto il giorno Lungomare Faleriense e Via Marina Gust’Arte - Esposizioni d’arte presso gli esercizi commerciali e Mercatino

sabato 7 e domenica 8 Ore 17,30 - Club Amici del Mare Convegno - Conoscere il nostro mare Dalle ore 19,00 - Centro Città Vivi la Notte - Borgo Marinaro in Festa Musica, gastronomia e spettacoli fino all’alba Ore 21,30 - Playground Basket Pineta Nord Saggio di fine anno Ginnastica Artistica/Aerobica domenica 8 Ore 21,00 - Piattaforma Lungomare Faleria Concerto Bandistico del Club Amanti della Musica da mercoledì 11 a domenica 15 Dalle ore 17,00 alle 02,00 - Area Ex Orfeo Serafini Don’t worry, Beer happy - Festival della Birra Artigianale da giovedì 12 a domenica 15 Dalle ore 20,00 - Centro Sociale Cretarola Festa del Quartiere Cretarola 27ª Sagra de li moccolotti de lo vatte e de l’oca arrosto da giovedì 12 a sabato 21 Mattina Villa Baruchello - Pomeriggio Pineta Nord Sera Villa Murri/Torre dell’Orologio Festival Internazionale del Teatro per Ragazzi

LUGLIO

sabato 14 Ore 17,00 - Quartiere Cretarola 5º Trofeo Quartiere Cretarola - Gara Podistica

tutte le settimane Fermo la Terra che t’ama - Viaggio nell’Arte, nella Cultura, e nell’Enogastronomia del Fermano

sabato 14-domenica 15 Dal mattino (ritrovo Piazzale Virgilio) 8º Audax Vespistico 500 km. delle Marche

domenica 1 Al mattino su tutto il Lungomare 9º Vespa Raduno Nazionale - Città di Sant’ Elpidio a Mare Tutto il giorno - Piazzale Superstore Si con Te Torneo di Bocce - Si con Te domenica 1/8/15/22/29 Dalle ore 09,00 - Via Canada e Pineta Nord Mercato Tradizionale dalle ore 16,00 alle 24,00 - Piazza Garibaldi - Via Cesare Battisti Mercatino Mirabilia

domenica 15 Ore 11,00 - Lega Navale Regata Multiscafi e Derive a tempo compensato da lunedì 16 a domenica 22 Dal mattino Playground Pineta Nord - Palasport - Palestra Via Pesaro 9º Torneo di Basket dell’Adriatico da mercoledì 18 a mercoledì 25 Ore 21,30 - Centro Sportivo San Filippo Torneo di Bocce Lui e Lei

da domenica 1 a martedì 31 Dalle ore 18,00 alle 24,00 - Viale della Vittoria Mercatino delle Meraviglie Mercatino in casette di legno di Artigianato Tipico e Artistico

da sabato 21 a domenica 29 Dalle ore 20,00 - Quartiere Corva La Corva in Festa - Festa del Quartiere Corva 4ª Sagra delle Tagliatelle fatte a mà (sabati e domeniche) Serata di chiusura con I Fichi d’India

martedì 3/10/17/24/31 Dalle ore 16,00 alle 24,00 - Pineta Nord Mercatino Sapori e Colori delle Arti e dei Mestieri Passeggiate Marchigiane Escursione guidata al Bosco del Cugnolo, Torre di Palme e al Mercatino Tipico

domenica 22 Ore 17,00 - Villa Baruchello 9º Falerio una Doc d’Amare - Concorso Enogastronomico

mercoledì 4/11/18/25 Dalle ore 16,00 alle 24,00 - Zona Camping Le Mimose Mercatino delle Curiosità alle Mimose giovedì 5/12/19/26 Dalle ore 18,00 alle ore 24,00 - Centro Città Salotto della Calzatura - Le griffe locali a prezzo di costo Dalle ore 18,30 Lungomare Centro Sud - Zona Ex Fim Il Mercatino dei Bambini Dalle ore 21,30 - Quadrata Lungomare Centro Partite con Scacchi Giganti venerdì 6/13/20/27 Dalle ore 16,00 alle 24,00 - Lungomare Faleria Mercatino delle Curiosità da venerdì 6 a domenica 8 Dal primo pomeriggio - Quartiere Faleriense

venerdì 27 Ore 21,30 - Rotonda Lungomare Centro 9ª Edizione Cuore Fashion Premio Creativo D.O.C. 2012 sabato 28 Ore 11,00 - Lega Navale Regata Zonale Tavole a Vela Techno 293 Ore 21,30 - Rotonda Lungomare Centro Rappresentazione Teatrale - Jacumì lu mattu virbu domenica 29 Ore 11,00 - Lega Navale Regata di altura costiera - 5º trofeo Città di Porto Sant’Elpidio da lunedì 30 a venerdì 3 agosto Dal mattino - Diamante Baseball 3º Baseball English Camp - 3º Memorial John Lo Pipero Apprendimento del gioco e della lingua inglese

BARMUSIC 175


Stefano Vecchioni: il primo grande promoter delle Marche di Fabio Renzetti

Andrea Cristofanelli _Festa Martini 1980

Carnevale 1980 Silvano Zagane e Sioli

Clienti Tartaruga 1980

Festa del colore_Tartaruga 1979

Sefano Vecchioni, Paola e Romoli Emilio_Festa Martini 1982

Sefano Vecchioni, _Tartaruga 1982

tefano Vecchioni manifesta sin da bambino la sua passione per l’organizzazione di feste, cominciando da quelle rionali “Don Bosco”. Anni dopo la sua attività iniziò a Visso, con il lancio della discoteca Flash, tappa dei villeggianti. In seguito la grande opportunità di gestire la discoteca “Santa Fiora” a Macerata, che lui stesso ribattezzò “La Tartaruga” (anche oggi una delle più famose della zona). Una passione per le discoteche che però non l’ha mai distol-

to da altri interessi, come l’emittenza privata nella radio “M” di Jimmy Fontana. Stefano ha acquisito una grande esperienza in giro per l’Italia, formandosi come grande promoter per i locali di intrattenimento. In questi anni ha conosciuto grandi attori come Gabriele Lavia e Monica Guerritore. In quegli anni, a Macerata, il Tartaruga era un punto di riferimento per il divertimento dei giovani. I ragazzi andavano al Tartaruga perchè si trovavano in un ambiente ideale, con

sale per conversare e vedere i video, pista per scatenarsi e ambienti in cui coltivare intimità: una dimensione per ogni occasione insomma. Vecchioni fa parte dunque di quella generazione di grandi personaggi (Canovari, Roganti, Gianpaolo Proietti, Giancarlo Tosti, Giovanni Morelli, Giovanni Pierantoni, Prosperi, Cipolletti e l’Avvocato Castignani) che hanno fatto grande non solo quel locale nello specifico, ma che hanno creato vere e proprie tendenze tra i giovani.

Stefano Vecchioni has gained extensive experience traveling around Italy, forming himself as

a great promoter of enter tainment activities. He is par t of the great generation that have made special

many clubs, such as Tar taruga of Macerata and that have also created real trends among young people.

S

BARMUSIC 177


programma estate 2012 4 11 18 25

2 9 16 23 30

6 13 20 27

Pomeridiano dalle 15,30 Preserale dalle 17,30 Notturno dalle 21,00

3 10 17 24

1 8 15


RISTORANTE TOTALIZZATORE AGENZIA IPPICA AREA GIOCHI PER BAMBINI

IPPODROMO

MARTINI

CORRIDONIA

62014 CORRIDONIA MC VIA FONT’ORSOLA, 197 INFO. 0733.434300 WWW.IPPODROMOMARTINI.IT


Al via il concorso dedicato agli artisti di Bar.it

A R T A N D C O F F E E

contest ’012

Gli artisti che espongono al Bar Spreca

L

o scorso venerdì 25 maggio, presso il Bar Spreca di Trodica di Morrovalle, è partita ufficialmente la collettiva con tutti gli artisti che hanno esposto in questi anni nel locale, e che proseguirà per tutta l’estate. Un evento fortemente voluto da Bar.it, che ha così voluto premiare tutti i pittori offrendo loro uno spazio

in cui esibire un’opera rappresentativa del proprio stile. Al bar sono consegnate delle schede per votare l’artista preferito, così da identificare il “Bartist 2012” al quale verrà consegnato un bellissimo trofeo offerto da Dora Lombardi Gioielli. Un momento di festa con l’inaugurazione e il cocktail di benvenuto, mentre sabato 29 settembre

ci sarà lo spoglio delle cartoline (da inserire nell’apposita urna all’interno del bar) e la premiazione con serata di gala. A tutti gli altri artisti andrà una targa in ricordo della manifestazione. Tra tutti i votanti l’artista vincitore, verranno estratti a sorte una serie di nominativi a cui andranno in omaggio dei gadget offerti dalle noztre aziende partner.

At Bar Spreca of Trodica di Morrovalle, started the group exhibition wanted by Bar.it, with the works of all artists who have exhibited the-

re in recent years and it will continue throughout the summer. In the bar are delivered cards to rate your favorite artist, so as to identify the “Bartist 2012”

which will receive a beautiful trophy offered by Dora Lombardi Jewellery, whereas all other artists will receive a plaque in memory of the event.


Costantino racconta Castorio... ...e i suoi diversi di Donato Bevilacqua

Scambio di opere con Dario Ballantini

Costantino Castorio con Ivano Fossati

... con Cristiano De Andrè

... con Gino Paoli

... con Enzo Iacchetti

... con Neri Marcorè

rtista poliedrico, nasce a San Buono (CH), il 10/11/1955. Si diploma presso l’Istituto Statale di Arte di Vasto in Arte dei metalli e dell’oreficeria. Nel 1978 consegue la laurea in Pittura, Incisione, Serigrafia presso l’Accademia delle Belle Arti di Carrara (MS). Consegue poi l’abilitazione in Discipline pittoriche, educazione visiva, disegno dal vero, disegno e storia dell’arte. Attualmente insegna presso il Liceo Artistico di Macerata. Di lui hanno scritto Giulio Carlo Argan, Prof. Floriano De Santi, Mario Stefani, F. Pietracci, Alvaro Valentini, Lucio Del Gobbo ecc... ed è stato protagonista di servizi trasmessi dai canali Rai. Le sue opere si trovano in collezioni pubbliche e private presso la Galleria d’arte moderna “Trasanni” di Urbino, al museo di Auschwitz

in Polonia, al Museo della resistenza di Caldarola (MC), al Parco Nazionale dei Monti Sibillini, al Museo d’arte moderna S. Buono (CH). Un’opera è anche a New York, realizzata in occasione dell’11 settembre 2001. Ha esposto con: Jasper Johns, Wilfredo Lam, Sebastian Matta, Venanzo Crocetti, Manuel Campus, Eraldo Tomassetti, A. Pomodoro, V. Tulli, G. Migneco, G. Carboni, M. Bacosi, E. Treccani, R. Guttuso, G. Zigaina, A. Sassu, L. Fontana, G. De Chirico, U. Mastroianni, F. Bacon, Man Ray, Andy Worhol, Bizzarri, V. Trubbiani, T. Cascella, V. Pancella, E. Cucchi, Brindisi, Sughi, De Gregorio, Fiume, Borghese, Bronchi, Pericle Fazzini ecc... Numerose sono state le personali di pittura, grafica e scultura ricordando soprattutto il grande Fabrizio De André. Fra gli

ultimi riconoscimenti ha ricevuto, nel 2011, la medaglia di bronzo dalla Camera dei Deputati e nel 2012 la Targa di riconoscimento alla carriera. Alcuni personaggi famosi possiedono le sue opere: Cristiano De André, Ivano Fossati, Gino Paoli, P.F.M., Enzo Iachetti, Ezio Greggio, Dario Ballantini, Claudio Chiappucci, Neri Marcorè, Gianni Tassio, Franco Ballerini, Michele Scarponi ecc... Ha realizzato un monumento di metri 4 x 6 in occasione del passaggio della corsa ciclistica “Tirreno Adriatico” del 2009 a Montelupone (Muro di Huy). E’ stato inoltre invitato per la Biennale di Venezia nel 2011. Vive e lavora a Corridonia (MC), dove ha lo studio in via Lanzi, 30. www.castorio.tk - la tavolozza Marche centro d’arte e cultura Porto Sant’Elpidio (FM)Tel.347.857708.

Castorio is a versatile artist who over the years has shown talent and creativity in Italy and worldwide, through important works such as those exposed

at the Gallery of Modern Art “Trasanni” of Urbino, at the Auschwitz Museum in Poland and also at N.Y., dedicated to Sempember 11th. He has also gained

recignitions as the bronze medal by the Chamber of Deputies. He has exhibited with important artists in the industry and many other artists require his artworks.

A

BARMUSIC 181


Nuovatech Snc 62010 - Montecosaro - Via G. Galilei, 63 Matteo 328.0536895 - Giovanni 328.8113485 info@nuovatech.it - www.wifi4you.it

Via Italia - Montemonaco (AP) Cell. 338.4695073 - 338.4292399 info@bottegadellacuccagna.it www.bottegadellacuccagna.it

SALUMI - FORMAGGI FUNGHI - TARTUFI


MI RITORNI IN MENTE LE SAETTE Brunella Antomarini – chitarra Elisabetta Tamburrini – chitarra e voce Rosaria Domenella – basso e voce Paola Domenella – batteria

L

a musica degli Equipe 84, dei Rokes e degli Shadows per questo complesso per così dire particolare. L’unico infatti al femminile che calcò i palcoscenici maceratesi dell’epoca. Tre cugine e la comune amica del cuore che vollero quasi creare una parità con i colleghi maschi. Un nome che calzava a pennello per delle ragazze in bilico tra ingenuità e voglia di dimostrarsi cresciute. Un’esperienza originale, un successo genuino e un fenomeno di costume inedito: una forma particolare di “avanguardia”.

Brunella Antomarini – guitar. Elizabeth Tamburrini - guitar and vocals. Rosaria Domenella - bass and vocals. Paola Domenella – drums. It was the only female band that trod the stages of Macerata in those years. They represented an original experience, a genuine success and a brand new social phenomenon: a particular form of “vanguard”.

BLACK SOULS

I

Amedeo Gaggiano – Basso sei corde e voce Luciano Iura – Organo e voce Mauro Baldassarri – percussioni e voce

l gruppo cominciò a formarsi in quel di Castelfidardo, dove Caggiano si era trasferito. Si amalgamarono subito, anche grazie alla voce di Iura, che aveva inflessioni da cantante di colore. Suonarono anche a Macerata, dove suscitarono molta curiosità negli ambienti musicali. Addirittura Jimmy Fontana li volle sentire per dei provini. Il gruppo si sciolse poi per la chiamata alle armi di Caggiano. Nel loro repertorio (grazie al quale hanno anche vinto il Trofeo “Davoli”), rock inglese e italiano.

Amedeo Caggiano - six-string bass and vocals. Luciano Iura - organ and voice. Mauro Baldassarri - drums and vocals. Their repertoire was English and Italian rock, thanks to which they also won the trophy “Davoli”. The band then broke up for the call to arms of Caggiano.

BARMUSIC 183


Mozzarella di bufala o Bufala Bill?

Pomodoro o Pom Abbondio?

Melanzana o Melanzana Jones?

Ravanello o Topolino?

Fata Turchina o Fata Zucchina?

Giovanni Verga o Giovanni Verza?

Aglio e Olio o Stanlio e Olio?

Salame o Re Salamone?

SICURAMENTE... LA PIZZA!

Via IV Novembre, snc - 62010 Appignano (MC) - Tel. 338.5364427


FOLKLORE Festa della pappardella al cinghiale 1 giugno Monte San Vito (AN)

Infiorata 10 Giugno Cagli (PU)

Veregra street festival 19 giugno Montegranaro (FM)

Sagra del pesce 1 giugno Porto Recanati (MC)

Colle Lauro in festa dal 14 al 17 Giugno Camerano (AN)

Sagrana 22 giugno Barchi (PU)

Sagra del pesce 1 giugno Senigallia (AN)

Palio dei trampoli 9 giugno Schieti (PU)

Erbe Buone Erbe delle Streghe 23 giugno Urbino

Palio dei Castelli 3 giugno San Severino Marche (MC)

Sagra della lumaca 9 giugno Cagli (PU)

Festa della trebbiatura 30 giugno Monte Roberto (AN)

Gelato Artigianale Festival dall’ 08 al 10 Giugno Agugliano (AN)

Fiera di San Vito 10 giugno Monte San Vito (AN)

Senigallia Fireworks Festival dall 08 al Giugno Senigallia (AN)

Sagra della cozza 18 giugno Monte San Vito (AN)

Tammurria 27 luglio Martinicca Boison Enrico Capuano 28 luglio Sudterranea - Curakanta Monte San Giusto (MC)

BARMUSIC 185


Caffè concerto rappresenta un punto d'incontro per i giovani e non solo, affermandosi con sempre nuove idee nei settori della caffetteria, lunch e lounge bar e nell'organizzazione di eventi ed iniziative di vario genere. La grande passione per il loro lavoro, la collaborazione nel creare iniziative musicali, aperitivi e serate per i giovani, affiancati a grandi aziende del settore, sono garanzia di professionalità e di sicuro successo.

APERITIVO del

CAFFE’ CONCERTO ore 19:00 piazza Caio Mario

Caffè Concerto è a Camerino Corso Vittorio Emanuele II 13 caffe.concerto.camerino@gmail.com - tel: 347/8436930 facebook: caffe.concerto.camerino

Caffè Concerto

Dal 2010 a Camerino.


di Donato Bevilacqua

MARCHE IN PISTA STILI, DESIGN E PERSONAGGI Dietro al successo di un brand come la Fiat 500 c’è il lavoro di un anconetano ricco di idee e passione. Roberto Giolito è riuscito a dare continuità ad una vettura che fa ormai parte della storia d’Italia.

Un designer marchigiano per la nuova 500

P

assano gli anni ma gli stili e i modelli restano. Il successo della Fiat 500 è ormai un dato di fatto, un brand che è entrato nell’immaginario collettivo. La nuova 500, presentata ufficialmente nel 2007, mantiene il design e lo stile classico dello storico modello. Roberto Giolito, anconetano, è uno degli artefici di questo successo. In passato responsabile dell’Advanced Design Studio di Fiat Automobili, ha realizzato la Fiat 500 ed è adesso stato promosso a responsabile design Fiat. Giolito lavora alla Fiat dal 2001 ed in passato aveva firmato la prima versione della Fiat Multipla, considerata da tutti un modello di “rottura” con ogni precedente approccio di design del gruppo e presentata al Salone di Parigi. Dopo

il diploma di Laurea presso l’Istituto Superiore per le Industrie artistiche di Roma, entra in Fiat nell’89 nel Centro Stile Fiat Auto di Torino in qualità di Project Manager. Successivamente diventa Chief Designer per gli Esterni delle vetture Fiat e coordina lo sviluppo del concept di innovazione di Fiat Ecobasic, presentato a Ginevra nel 2000. Attualmente è direttore del Centro Stile Fiat. I responsabili del design hanno sempre i loro meriti, e con il progetto della nuova 500 Gioliti ha saputo unire gli stilemi classici della vecchia utilitaria con quelli delle attuali tendenze e necessità tecniche. Grazie a questo successo il Fiat 500 Club gli ha assegnato, nel 2011, il Premio di Personaggio dell’Anno presso il Museo Dante Giacosa di Garlenda.

Behind the success of a brand like the Fiat 500 there’s the work of a man from Ancona, who’s full of ideas and passion. Roberto Giolito is Chief Designer for Fiat cars’

Exteriors and he coordinates the development of the innovative concept Fiat Ecobasic and he succeeded in giving continuity to a vehicle that is now part of the history of Italy.

Roberto Giolito

BARMUSIC 187


Vittoria e leadership in classifica: Mancinelli protagonista a Vallelunga a cura dell’ufficio stampa di Mancinelli

Mancinelli sul podio_Carrera Cup Italia

D

aniel Mancinelli grande protagonista a Vallelunga nel round inaugurale della Porsche Carrera Cup Italia 2012. Il giovane marchigiano, nelle posizioni di vertice durante tutto il weekend, ha confermato il grande potenziale che era emerso dai test invernali conquistando un podio, una vittoria e la leadership in classifica. Nelle prove ufficiali di sabato il portacolori del Team MIK Corse by Centro Porsche Padova con il terzo tempo in Q1 (1’37.884) aveva agevolmente guadagnato l’accesso in Q2, dove aveva poi chiuso terzo (1’37.281). In gara uno, dopo un’ottima partenza, Mancinelli ha costantemente occupato le prime posizioni e con un ritmo

regolare e senza errori ha chiuso al terzo posto posto, conquistando il suo primo podio della stagione nonostante una perdita d’acqua che nella seconda parte della corsa limitava l’aderenza delle ruote anteriori della sua Porsche 997 GT3 Cup. Più votata all’attacco e spettacolare gara due, che lo ha visto scattare dal quarto posto in virtù dell’inversione dei primi sei classificati di gara uno. La rimonta di Daniel è stata travolgente e lo ha portato prima ad assumere il comando e poi a prendere il largo fino a transitare sotto la bandiera a scacchi con un vantaggio di oltre otto secondi, oltre a stabilire il giro più veloce della corsa (1’38.239). Gli ottimi risultati del weekend con-

segnano a Mancinelli la leadership in classifica con 28 punti, con una lunghezza di vantaggio su Vito Postiglione (Ebimotors). Daniel Mancinelli: “Abbiamo iniziato con il piede giusto un campionato combattutissimo, dove la lotta per le posizioni di vertice è incredibilmente serrata. La squadra ha svolto un lavoro eccellente mettendomi a disposizione una macchina molto ben bilanciata e la vittoria è stata sicuramente il miglior modo di ringraziare tutti gli uomini al box e i miei sponsor. La nostra attenzione si sposta ora sul round del 10 Giugno al Mugello, una pista tecnica e impegnativa dove sarà fondamentale conquistare altri punti importanti per la classifica”.

Daniel Mancinelli is the great protagonist at Vallelunga in the opening round of the Porsche Carrera Cup

Italy 2012. This young boy from Marche has been in top positions throughout the weekend, and has so confirmed the great

potential that had emerged from winter testing, gaining a podium, a victory and the leadership in the standings.


Dal bel mare al bel monte, successo assoluto di Gianpaolo Paciaroni a cura dell’Ufficio stampa CAEM

MARCHE IN PISTA IL CAEM SUPPORTA LA CASA BETESDA

Marziali Alessandro Lancia Aurelia 1950 Mensili

S

Al kartodromo Dino Ferrari di Fermo vittoria assoluta del settempedano Gianpaolo Paciaroni che svetta nella Classe 3, successo di categoria del presidente del Caem Pietro Caglini nella Classe 2 e di Alessandro Marziali nella Classe 1. Ma soprattutto trionfo della generosità, dato che il Circolo automotoveicoli d’epoca marchigiano ha effettuato una donazione a favore della Casa Betesda di Fermo.

i è svolta in perfetta sincronia con la tabella di marcia, la 15^ edizione del raduno di auto d’epoca “…dal bel mare al bel monte…”, 1° memorial Arnaldo Giammarini, che ha avuto l’onore della presenza del prefetto di Fermo, dott.ssa Emilia Zarrilli, la quale ha meravigliato il pubblico accettando un giro d’onore con il decano Alessandro Marziali, in compagnia di suor Rita in rappresentanza della casa di accoglienza Betesda, a bordo della splendida Lancia Aurelia bianca del 1950. Ma soprattutto per la seconda tornata al fianco della guida arrembante di Paolo Capponi, che ha rinverdito i fasti delle passate competizioni di velocità con la sua Alfa Romeo Zagato verde del 1972. “In momenti non facili a causa della crisi finanziaria ed

economica come l’attuale”, ha detto al termine della doppia passerella in quattro ruote il prefetto Zarrilli, “è importante coniugare sussidiarietà e leale collaborazione per coinvolgere tutte le componenti sane della collettività nella realizzazione del bene comune. Il primo ad essere iscritto, in Prefettura, in un protocollo aperto per i bisogni del territorio è stato proprio il Caem con la sua donazione a vantaggio, su nostra indicazione, della casa Betesda. Attendiamo altri generosi partners che intendano offrire a chi ha bisogno”. Riguardo alla gara con conseguente giro panoramico e controllo a timbro nel centro di Fermo e a Marina di Altidona, a cui ha preso parte un numero considerevole di concorrenti – ben 57 gli equipaggi -, il settempe-

dano Gianpaolo Paciaroni ha ribadito il grande momento di forma suggellato già a San Severino con il successo nella “240 minuti sotto le stelle”, imponendosi nella 3^ Categoria con appena 55 penalità in 12 prove cronometrate al volante di una A112 Abarth 1979. Un “cronometro svizzero”. Nella Classe 2 dei mezzi immatricolati dall’1/01/1960 al 31/12/1969 si è imposto proprio il numero uno del Caem, il sanseverinate Pietro Caglini, a bordo di una Fiat 600 D del 1967, con 174 penalità. Nella Classe 1, mezzi fino al 31/12/1959, si è imposto Alessandro Marziali con la sua Lancia Aurelia bianca del 1950 con 361 penalità. Le premiazioni sono state effettuate durante il pranzo di saluto nell’accogliente Royal Hotel a Casabianca di Fermo.

At the kart track Dino Ferrari of Fermo has won Gianpaolo Paciaroni soaring in Class 3, the president of Caem Caglini Pietro and

Alessandro Marziali then, have had great success in their classes. But above all generosity has triumphed, as the vintage vehicles Marche Club

made a donation to the Bethesda Home of Fermo, which is an oasis against adult discomfort founded in 2006 by Don Vinicio Albanesi.

BARMUSIC 189


il tempo passa, come le mode. , quel che resta e il giusto pneumatico !

CABI GOMME

CENTRO ASSISTENZA PNEUMATICI - CENTRO REVISIONI

Tolentino (MC) - tel. 0733.968204 cabigomme@tiscali.it - www.cabigomme.com


L’esperto risponde UN AVVOCATO, UN CONSULENTE DEL LAVORO ED UN COMMERCIALISTA COMPLETAMENTE A VOSTRO SERVIZIO. Avv. Danilo Bompadre Dott.ssa Martina Guidobaldi Avv. Stefano Filippetti Nazareno Donnari (Consulente del lavoro)

L’ESPERTO RISPONDE STEFANO FILIPPETTI Nato a Macerata il 20 gennaio 1972. laureato alla facoltà di Giurisprudenza di Macerata. Specializzato in diritto amministrativo ed immobiliare, urbanistica ed edilizia. Esercita a Civitanova in Corso Umberto I 161. Tel 0733.816147

Avv. Danilo Bompadre, Dott.ssa Martina Guidobaldi, Avv. Stefano Filippetti, Nazareno Donnari (Consulente del lavoro)

F

ra i tanti servizi che il nuovo Club di Bar.it propone, nasce da oggi “L’Esperto Risponde”. Un blog ma anche una mail (espertorisponde@bar.it), a com-

pleta disposizione degli iscritti e degli operatori di settore. Un nuovo spazio in cui poter fare domande su problematiche di qualsiasi tipo e su argomenti specifici, a cui poi rispon-

deranno i nostri esperti. Nel nostro team, infatti, ci saranno un consulente del lavoro, un commercialista e un avvocato, che vi supporteranno in ogni scelta, decisione o dubbio.


La parola al consulente del lavoro L’ESPERTO RISPONDE NAZZARENO DONNARI Nato a Macerata l’ 11 maggio 1956. Si è diplomato nella stessa città ed è attualmente iscitto all’Albo dei consulenti del lavoro. Esercita la sua professione a Civitanova Marche e a Monte San Giusto ( via Castelletta - Tel. 0733.53386)

Nazzareno Donnari - Consulente del lavoro

Parliamo di denuncia e sanzioni. Quali le direttive?

I

l ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali chiarisce che la denuncia spontaneamente di lavoratori in

nero effettuata con la sola comunicazione obbligatoria esclude l’applicazione della “maxisanzione” comminata in

caso di ispezione. La denuncia potrà essere effettuata entro le 24 ore del giorno antecedente all’accesso ispettivo.

I debiti di un socio di Srl ostacolano l’emissione del Durc?

L

e società capitali e le Cooperative sono trattate come soggetti di diritto formalmente distinte dalle persone dei soci. I beni conferi-

ti ai soci diventano beni di proprietà della società, distinti da quelli personali dei soci. I crediti personali dei soci non possono soddisfarsi sul patrimo-

nio sociale e viceversa. Pertanto ad una società srl unipersonale non può essere negato il rilascio del Durc a causa dei debiti pregressi di un socio.

Cosa ci può dire su tassazione e redditi di lavoro?

L

’artigiano titolare di ditta individuale che voglia assumere alle dipendenze il padre convivente

non potrà beneficiare di deduzioni dei costi del lavoro, e i compensi del genitore verranno normalmente tassati.

Quali chiarimenti possiamo avere su denunce di lavoratore e eredi?

I

n nessun caso potranno essere recuperati contributi per i quali alla data della denuncia sia già maturata la

prescrizione quinquennale. Viene inoltre chiarito che, affinchè la prescrizione sia interrotta, è necessario che l’Inps,

a seguito di denuncia da parte del lavoratore o dei suoi superstiti, invii al datore di lavoro un atto interruttivo.


Le risposte dell’avvocato L’ESPERTO RISPONDE AVV. DANILO BOMPADRE Nato a Macerata il 26 marzo 1972, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli studi di Macerata ed iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Macerata, specializzato in diritto delle successioni, diritto di famiglia, diritto sportivo e diritto delle assicurazioni, corsi specialistici presso la scuola notarile “Rolandino dei Passeggeri” di Bologna, e l’Università la Sapienza di Roma. Studio in Morrovalle, via XXV aprile n. 67 e in Civitanova Marche (Mc), Corso Umberto I n. 159/161 ed in Fermo, via G. Leti n. 9.

Se per una buca sulla carreggiata la mia autovettura riporta un danno, posso chiederne il risarcimento ?

I

n buona parte dei casi, tale interrogativo merita risposta affermativa. L’Ente preposto alla manutenzione della singola strada, infatti, risulta gravato da un generale obbligo di custodia e vigilanza capace di renderlo responsabile per danni causati dalle irregolarità presenti nel manto. Trattasi di un’ipotesi di responsabilità oggettiva, la quale determina

un’inversione dell’onere della prova. In particolare, è sufficiente che il danneggiato dimostri l’esistenza del danno e la sua riconducibilità causale alla buca presente sulla strada, mentre spetta all’Ente convenuto provare che l’evento lesivo è stato determinato da un caso fortuito, ossia da una circostanza imprevedibile ed avente impulso causale autonomo.

Posso escludere mio fratello dalla mia successione ?

I

l quesito merita risposta positiva. I fratelli e le sorelle non vantano la qualifica di legittimari, presentando, invece, quella di successori legittimi. Ciò significa che se il defunto non lascia a sé superstiti dei discendenti (figli o nipoti ex filio), la sua eredità si devolve ai suoi fratelli, eventualmente in concorso con il coniuge e/o con gli ascendenti (genitori o nonni), solo laddove

egli non abbia statuito diversamente con apposita disposizione testamentaria, che, se correttamente redatta, risulta inattaccabile. In particolare, egli potrà nominare erede un qualsiasi soggetto diverso dal fratello, accompagnando tal previsione con quella di una sostituzione ordinaria, ovvero con una clausola di diseredazione relativa al fratello che intende escludere dalla successione

L’ESPERTO RISPONDE AVV. MARCO SPATARO, Nato a Fermo il 19 ottobre 1975, (Mc), laureato in giurisprudenza presso l’Università “L.U.I.S.S. Guido Carli” di Roma ed iscritto all’Albo degli Avvocati del Foro di Fermo, nonché All’Albo dei mediatori, specializzato in diritto delle successioni, diritto di famiglia, diritto dei contratti e diritto societario,corsi specialistici presso la scuola notarile “Luca da Penne” di Teramo, la scuola notarile “Notaio Antonio Pugliese” di Roma e la società “Direkta s.r.l.” di Roma. Studio in Fermo, Viale Leti n. 9, e in Civitanova Marche (Mc), Corso Umberto I n. 159/161 ed in Morrovalle via XXV aprile n. 67


I Consigli della commercialista di Guidobaldi Martina L’ESPERTO RISPONDE DOTT.SSA MARTINA GUIDOBALDI Dottore Commercialista e Revisore Legale; C.T.U. presso il Tribunale di Ancona. Specializzata in diritto tributario e contenzioso; diritto societario; consulenza aziendale. Esercita la propria attività negli studi di Civitanova Marche (Mc) C.so Umberto I 161 e Castelfidardo (An) Via Torres 5.

Guidobaldi Martina

Quesito n. 1

Con l’introduzione della nuova Imu, cosa cambia per i fabbricati posseduti dalle imprese?

A

i fini della determinazione dell’Imu, così come accadeva anche per l’Ici, si possono avere due differenti casistiche. La prima riguarda gli immobili iscritti in catasto, per i quali la base imponibile è determinata applican-

do alla rendita catastale, rivalutata del 5%, gli specifici moltiplicatori previsti dal D.L. 201/2011. La seconda riguarda gli immobili non ancora iscritti in catasto, e quindi privi di rendita, classificabili nel gruppo catastale D. Il calcolo

della base imponibile Imu, in questo caso, è assai più complesso. Il valore, infatti, viene determinato sulla base dei costi di acquisizione ed incrementativi contabilizzati, attualizzati mediante l’applicazione di determinati coefficienti.

Quesito n. 2 A seguito della morte di mio padre, titolare di un modesto esercizio commerciale, devo provvedere a presentare la dichiarazione di successione. Per quanto riguarda l’attività, cosa bisogna fare?

I

n caso di successione entra a far parte dell’attivo ereditario anche l’azienda condotta dall’imprenditore defunto. Nella dichiarazione è previsto un apposito quadro nel quale si dovrà indicare il valore dell’azienda caduta in successione.

Questo valore corrisponde al patrimonio netto contabile risultante dal bilancio. Va evidenziato che l’attuale normativa fiscale prevede una agevolazione per il coniuge superstite e per i discendenti del defunto che proseguono l’esercizio dell’attività

d’impresa per un periodo non inferiore a cinque anni. In tal caso, sul valore dell’azienda non è dovuta l’eventuale imposta sulle successioni, a patto che gli stessi eredi forniscano un’apposita dichiarazione insieme alla dichiarazione di successione.


www.foxinvestigazioni.net

800-127.949

Numero Verde

Tel. 0733.784125 347.1562529


30 ANNI

www.medstore.it

Specialisti Apple. Dal 1982. Ancona Ascoli Piceno Perugia Pesaro Teramo Centro Assistenza Autorizzato

Macerata Civitanova Marche

ANCONA: Centro storico ~ C.so Mazzini, 10 ~ 071.57381 ~ info@medstoreancona.it | ASCOLI PICENO: Centro Comm.le Al Battente ~ 0736.336645 ~ info@medstoreascoli.it CIVITANOVA MARCHE: C.so Umberto I, 91 ~ 0733.781312 ~ info@medstorecivitanova.it | MACERATA: Via Cluentina, 35/B (Loc. Piediripa) ~ 0733.292092 ~ info@medstore.it PERUGIA: Centro storico ~ C.so Vannucci, 42 ~ 075.5731878 ~ info@medstoreperugia.it | PESARO: Centro storico ~ Galleria Roma, 16 ~ 0721.370306 ~ info@medstorepesaro.it TERAMO: Centro Comm.le Gran Sasso ~ 0861.596114 ~ info@medstoreteramo.it

music_30  

Tutto quanto fa spettacolo

Read more
Read more
Similar to
Popular now
Just for you