Page 1

Bank The Future NEWS 03/06 Esclusivamente per i nostri clienti

Nr. 7 – Ottobre 2006 – uscita quadrimestrale – POSTE ITALIANE s.p.a. SPEDIZIONE IN A.P. – 70 % - D.C.B. BZ

Il sogno della propria casa

I tuoi desideri. La nostra esperienza.


Bank The Future NEWS 03/06 Editoriale Dopo un’estate all’insegna di numerosi eventi musicali, culturali e sportivi, ci at­ tende un autunno ricco di appuntamenti interessanti. Pensavi di poter partecipare ai festival musicali solo in estate? L’UFO di Brunico organizza il Gorgeous Music Festival di tre giornate all’insegna di musica e intratteni­ mento. Inoltre, quest’anno, il festival SteineggLive di Collepietra festeggia il suo 10° anni­ versario: un’ottima occasione per proporre un programma veramente speciale.

Fino al 26 novembre, compilando sem­ plicemente il questionario sul sito www. BankTheFuture.it, puoi partecipare al nostro concorso a premi: esprimi la tua opinione sul nostro sito e forse proprio tu farai parte dei fortunati vincitori di uno dei favolosi premi in palio... Di seguito le altre novità di questa edizio­ ne di Bank The Future News: il Raiffeisen School Award, un concorso per gli stu­ denti delle scuole superiori con fantastici premi, un’intervista esclusiva con Silvia Pitscheider, la responsabile dell’OEW,

l’Organizzazione per un Mondo Solidale e, infine, un articolo con tutti i consigli utili per prendere in affitto o acquistare un’abitazione e molto altro ancora. Non mi resta che augurarti buona lettura e… buona fortuna per il concorso e, chissà… forse ci vedremo alla premiazione!

Daniel

Nelle nostre mani la migliore consulenza In tutte le Casse Raiffeisen dell’Alto Adige sono a vostra disposizione i consulenti Bank The Future, che vi presenteremo nel corso delle prossime News.

Tubre

In questa edizione vi presentiamo i consulenti di Tubre e di Fiè allo Sciliar.

Julia, consulente di Tubre Ciao, mi chiamo Julia Tappeiner, ho 22 anni, ven­ go da Laces e da due anni lavoro presso la Cassa Raiffeisen di Tubre. Il lavoro in banca mi piace molto perché mi per­ mette di stare a contatto con tanta gente. Nel tempo libero amo stare all’aria aperta: in in­ verno, mi diletto con lo sci alpino e da fondo, in estate, mi piacciono le gite in bicicletta e le escur­ sioni in montagna.

La nostra Cassa Raiffeisen è particolarmente at­ tenta alle necessità dei giovani; se hai domande, richieste specifiche o qualche suggerimento, vieni a trovarmi o inviami un e-mail al mio indirizzo: julia.tappeiner@raiffeisen.it. Ti aspetto alla Cassa Raiffeisen di Tubre! Julia

Paul, consulente di Fiè allo Sciliar Ciao a tutti! Mi chiamo Paul Höller e sono consulente giovani presso la Cassa Raiffeisen di Fiè allo Sciliar. Nel tempo libero, faccio escursioni in montagna, a pie­ di e in mountain bike, oppure una nuotata nel la­ ghetto di Fiè. La sera, invece, mi piace frequentare locali animati. Lavoro in banca ormai da oltre sei anni e un aspet­

to che mi piace della mia attività è il contatto con la gente, soprattutto con i giovani. Sono sempre con­ tento di avere la possibilità di aiutarli a soddisfare le loro esigenze e di fornire consigli utili sulle que­ stioni finanziarie più disparate. Vieni a trovarmi alla Cassa Raiffeisen o inviami un’e-mail all’indirizzo: paul.hoeller@raiffeisen.it.

Fiè allo Sciliar


Bank The Future NEWS 03/06 Abitare

Il sogno della proria casa Ognuno di noi, prima o poi, desidera andare a vivere per conto proprio ed essere indipendente. Ci sono varie possibilità per raggiungere questo obiettivo: condividere un appartamento con altre persone, vivere da soli o in coppia in un appartamento in affitto oppure decidere per il suo acquisto. Una tale decisione, di solito, non si può prendere da un giorno all’altro: ci sono, infatti, molti aspetti di cui tenere conto. Il mercato immobiliare offre varie soluzioni per la locazione e per l’acquisto: le dimen­ sioni, la posizione e, soprattutto, il prezzo sono gli elementi principali da valutare per poter fare la scelta giusta. La prima casa in affitto Rispetto all’acquisto rappresenta sicura­ mente la soluzione più facile, soprattutto dal punto di vista finanziario. Natural­ mente, in qualità di inquilino godrai di di­ ritti, ma avrai anche dei doveri che vengono definiti nel contratto di locazione: conviene dunque informarsi con un certo anticipo in merito, anche perché le condizioni variano tra l’Italia e l’estero. Quali sono i lavori di sistemazione che puoi fare da solo? Quali spese sono comprese nel canone? Quali sono i termini per la disdetta del contrat­ to? Per maggiori informazioni rivolgiti alle associazioni per la tutela degli inquilini. In Italia: www.centrocasa.us In Austria: www.mieterschutzverband.at In Germania: www.mieterbund.de Hai scelto di comprare casa? Non è detto che il desiderio di avere una casa di proprietà debba rimanere solo un sogno nel cassetto. Tuttavia, è necessaria un’adeguata pianificazione finanziaria. L’indipendenza comporta dei costi e, chia­ ramente, maggiore è il tuo capitale iniziale, più facile sarà gestire il pagamento di un eventuale mutuo. Non dimenticare che, per l’acquisto della prima casa, anche la Provincia offre un contributo, la cui entità dipende dalla tua situazione familiare e dal tuo reddito e che viene erogato solo se si dispone di un certo capitale iniziale.

Tutte le informazioni in merito sono dispo­ nibili sul sito della Provincia all’indirizzo www.provincia.bz.it. Una volta definiti gli aspetti finanziari, do­ vrai sbrigare una serie di formalità, dalla richiesta dei vari servizi come telefono, TV, gas, acqua, luce, ecc. al disbrigo di una serie di pratiche burocratiche, fino al trasloco e all’acquisto dell’arredamento per la nuova casa. Nel numero di Bank The Fu­ ture Plus „Abitare“ o sul sito www.Bank­TheFuture.it troverai consigli utili e ulteri­ ori informazioni.

La casa a portata di mouse Internet può essere di grande aiuto per chi cerca casa. Sul sito www.abitare-in-altoadige.it, infatti, potrai registrarti gratuita­ mente e accedere a centinaia di annunci di compravendita che forse ti consentiranno di trovare proprio la casa che fa per te! Il sito fornisce anche molte altre informazio­ ni su questo tema. Richiedi gratuitamente la rivista informati­ va Bank The Future Plus „Abitare“ e rivol­ giti al tuo consulente Bank The Future per realizzare i tuoi progetti futuri.


Bank The Future NEWS 03/06 Raiffeisen School Award

Partecipa e vinci! Dopo il grande successo della prima edizione del ”Raiffeisen School Award”, Raiffeisen ti offre la possibilità di vincere fantastici premi insieme ai tuoi compagni. Sono ammesse al concorso tutte le clas­ si delle scuole superiori e degli istituti professionali, che dovranno scegliere l’argomento del progetto di quest’anno nell’ambito del programma scolastico: par­ latene con i vostri professori: quali sono

i temi più adatti a essere presentati in un sito internet e in che modo può partecipare tutta la classe? La partecipazione al concorso è consenti­ ta anche a studenti di classi diverse della stessa scuola (max. 20 persone). La valutazione dei progetti tiene conto delle idee più originali, della facilità di navigazione, della grafica, del contenuto informativo, delle lingue utilizzate, ecc.

Date e appuntamenti: Iscrizione: a partire da mercoledì, 27.09.2006 sul sito www.SchoolAward.it Termine per l’iscrizione: lunedì, 20.11.2006 Consegna del progetto: venerdì, 23.02.2007, entro le ore 12 Votazione: da lunedì, 26.02.2007 a lunedì, 12.03.2007 fino alle ore 12 Premiazione: fine marzo 2007 Ciascuna classe può iscriversi una sola vol­ ta e la registrazione deve essere effettuata dal capoclasse o da uno degli insegnanti. I partecipanti avranno a disposizione lo spazio necessario sul web, un forum e molto altro ancora. Una volta effettuata la registrazione, alla classe o al gruppo di progetto verranno forniti tutti i dettagli necessari. Il progetto dovrà essere consegnato entro le ore 12.00 del 23 febbraio 2007, mentre la votazione, cui potrà partecipare chiunque via SMS o e-mail, avrà inizio il 26 febbra­ io e durerà due settimane. Sarà, inoltre, nominata una giuria, composta da rappre­ sentanti della sovrintendenza scolastica, da grafici e altri esperti. Per la valutazione finale i voti espressi dal pubblico avranno un peso del 30%, mentre quelli della giuria del 70% sul punteggio finale. La premiazione è prevista per fine marzo e forse sarà proprio la tua classe a vince­ re uno degli 8 fantastici premi, tra cui un viaggio di quattro giorni a Berlino o di tre giorni a Praga. Per ulteriori informazioni sul concorso „Raiffeisen School Award“ visita il sito www.SchoolAward.it.


Bank The Future NEWS 03/06 SERVIZIO INFORMATIVO - ORGANIZZAZIONE PER UN MONDO SOLIDALE

„...e l’aiuto ai paesi in via di sviluppo non sarebbe necessario“ La politica di sviluppo è la sua passione e l’impegno per un mondo migliore più equo le dà la forza per proseguire su questa strada. Nell’Organizzazione per un Mondo Solidale (OEW) la dott.ssa Silvia ­Pitscheider ha trovato il lavoro che fa per lei. 30 anni, laureata in scienze politiche e con diversi anni di esperienza all’estero, è da poco alla direzione dell’associazione. Dott.ssa Pitscheider, l’OEW si autodefinisce un’organizzazione per la politica di sviluppo. Quali sono attualmente i vostri obiettivi? Silvia Pitscheider: In tutto il mondo, la dif­ ferenza tra ricchezza e povertà sta diven­ tando sempre più evidente, causando ten­ sioni sociali sempre più forti. Per noi que­ sto sviluppo è una grande sfida. Essendo una piccola organizzazione, non siamo in grado di cambiare il mondo, ma possiamo, comunque, dare il nostro contributo. L’OEW sostiene alcuni progetti nei paesi del terzo mondo. Quali sono questi progetti?

Insieme ai gruppi di lavoro „Un mondo“, gestiamo oltre 50 progetti di raccolta fondi, finalizzati a vari obiettivi, tra cui gli aiuti per una scuola agraria in Brasile o per l’istruzione dei bambini in Uganda. Tuttavia, le nostre partnership non hanno esclusivamente scopi finanziari. Desideria­ mo, infatti, rafforzare soprattutto la colla­ borazione reciproca: dopo tutto anche noi possiamo imparare tante cose dalle popo­ lazioni dei paesi del sud del pianeta. Perché la promozione del mercato equo e solidale è importante? Promuovere il commercio equo e solidale con prodotti provenienti dai paesi poveri è un obiettivo comune della nostra orga­ nizzazione e dei negozi “Un Mondo”. Il nostro compito, prima di tutto, è quello di sensibilizzare la gente, mentre le botteghe altromercato si occupano della commer­ cializzazione dei prodotti. Se tutto il mer­ cato mondiale fosse equo, anche dal punto di vista dei guadagni, gli aiuti ai paesi in

Direttrice dell’OEW dott.ssa Silvia Pitscheider

via di sviluppo non sarebbero necessari. Che ruolo assume il volontariato nell’ OEW? Il volontariato è una colonna portante dell’organizzazione, senza il quale non esi­ sterebbe quest’associazione. È incredibile vedere con quale energia ed entusiasmo le persone giovani e meno gio­ vani ci aiutano e contribuiscono allo svilup­ po dell’organizzazione. L’amministrazione ordinaria, invece, viene svolta da cinque persone impiegate a tempo pieno. Intervista: Daniel Boni

Visite di solidarietà nei paesi in via di sviluppo Tramite il progetto „Visite di solidarietà“ (in collaborazione con Caritas e Missi­ on), l’OEW dà la possibilità di contribuire per un periodo dai tra i 2 ai e i 15 mesi nell’ambito di un progetto sociale nei Paesi in via di sviluppo come Bolivia, Perù, Bra­

sile, Uganda ed Ecuador. Oltre cento altoa­ tesini, tra cui anche molti giovani, vi hanno già partecipato. „A molti quest’esperienza ha cambiato il modo di vedere il mondo e la vita,“ dice la Pitscheider. I volontari possono anche collaborare in altri ambiti

dell’OEW, ad esempio, nei gruppi di lavoro o con uno stage. Dal punto di vista finanziario, la raccolta di fondi e le quote dei soci sostenitori rappre­ sentano le entrate più importanti. www.oew.org/de/solidarit.php

Ethical Banking

Certificato di deposito a favore del ­commercio equo e solidale Sempre più persone acquistano prodotti nelle botteghe altromercato, ispirate alla tradizione del commercio equo e solidale, che garantiscono ai produttori dei paesi poveri di ottenere un prezzo equo per i loro prodotti. Con Ethical Banking, Raif­ feisen offre un certificato di deposito par­

ticolare che permette l’accesso a crediti a tassi agevolati nei paesi in via di sviluppo. Se investi i tuoi risparmi in uno di questi certificati di deposito, darai anche il tuo sostegno allo sviluppo economico dei pa­ esi più deboli del mondo. www.ethicalbanking.it


Bank The Future NEWS 03/06 Un premio alla tua opinione Partecipare è facile: entra nel sito www.BankTheFuture.it, inserisci i tuoi dati e compila il questionario: parteciperai automaticamente all’estrazione di ... 1 vacanza studio di 3 settimane in Inghilterra presso lo Hilderstone College con 2 Pocket PC Samsung Q1 3 iPod 30 GB con radiosveglia 4 Sony Ericsson W810i 38 Creative Xen Nano Plus MP3 Player 1GB + FM Radio Ultima data d’iscrizione: 26 novembre 2006 Regolamento del concorso a premi: possono partecipare tutti i clienti Bank The Future delle Casse Raiffeisen che aderiscono all’iniziativa. Sono esclusi dalla partecipazione i collaboratori, i membri del Collegio sindacale e del Consiglio d’amministrazione del Gruppo ­Raiffeisen. Il regolamento completo è disponibile sul sito www.BankTheFuture.it.

Eventi

Gorgeous Music Festival 4 days music 4 you Quest’anno il centro giovani UFO di Brunico ha in programma un altro fantastico even­ to dal 2 al 5 novembre: il GORGEOUS MU­ SIC FESTIVAL con tre giornate all’insegna della musica che si concluderanno do­ menica con una jazz matinée: un evento alternativo perché concepito come festi­ val open-air, per stare insieme, divertirsi, mangiare, bere, chiacchierare e, natural­ mente, ballare! E la musica? Alla grande! Saranno nove i gruppi che si esibiranno dal

vivo. Insomma, una festa fantastica con il GORGEOUS MUSIC FESTIVAL! Non manca­ re all’appuntamento! Informazioni e biglietti: www.ufobruneck.it www.BankTheFuture.it Per i clienti Bank The Future sono previsti biglietti a prezzo ridotto. Per gli studenti l’ingresso è gratuito.

Steinegg Live 2006 Il mitico evento musicale e culturale è arrivato alla 10a edizione, quest’anno in programma dal 20 al 28 ottobre.

to con i “Ten Years After“, direttamente dall‘Inghilterra. Giovedì 26 ottobre si esi­ birà Edoardo Bennato.

In occasione di quest’anniversario gli orga­ nizzatori hanno coinvolto numerosi artisti d’eccezione. Da non perdere assolutamente: Mike Supancic, Peter Wiegand, Ana Popo­ vic & Band. La festa proseguirà il saba­

Per tutti i clienti Bank The Future: sconto di 3 euro sui biglietti, 5 euro sull’abbonamento “Steinegg Live-Pass”. Gli sconti sono vali­ di solo per i biglietti in prevendita presso tutte le Casse Raiffeisen. Non dimenticare di portare con te la tua Bank The Future

Card, sia per l’acquisto del biglietto, sia per l’entrata ai concerti. Per ulteriori informazioni sul programma e sul costo dei biglietti vai al sito www.BankTheFuture.it o www.steinegglive.com.

Impressum: Proprietario/Editore: Federazione Cooperative Raiffeisen Soc. Coop. a.r.l., via Raiffeisen 2, 39100 Bolzano; Direttore Responsabile: dott. Stefan Nicolini; Redazione: dott. Daniel Boni; Registrazione Tribunale di Bolzano n° 09/2004 del 10.09.2004; Tipografia: Fotolito Longo s.p.a.

CONCORSO a premi „Bank The Future“

Bank The Future News 2006_03 IT  

il sogno della propria casailsognodellapropriacasa i tuoi desideri. La nostra esperienza. ESCLUSiVaMENTE PER i NOSTRi CLiENTi Nr. 7 – Ottobr...